BRAND STRATEGY

Zalatan Ibrahimović è il nuovo volto di Visa in vista dei Mondiali Russia 2018

- # # #

Visa Zlatan Ibrahimović

Sarà il campione Zlatan Ibrahimović il nuovo volto della campagna globale per FIFA World Cup Russia 2018 di Visa. Come Partner Ufficiale dei Servizi di Pagamento di FIFA, il brand, in collaborazione con Ibrahimović, aiuterà quest’estate i fan a non perdere un momento dell’azione.

“Sono incredibilmente orgoglioso di lavorare con Visa, il leader mondiale dei pagamenti”, ha dichiarato Zlatan Ibrahimović, atleta di punta e nuovo volto della campagna per la FIFA World Cup. “Cerco sempre di essere il migliore nel calcio, allo stesso modo la partnership con Visa rappresenta ciò che continuo a cercare di essere, il migliore”. Tra i calciatori più premiati al mondo, Zlatan ha vinto 33 trofei nella sua carriera giocando per nove squadre tra Inghilterra, Francia, Italia, Paesi Bassi, Spagna, Svezia e Stati Uniti. Zlatan è considerato uno dei migliori attaccanti e calciatori della sua generazione.

Zlatan non è noto solo per le sue abilità nello sport, ma anche per il suo carattere e il fascino che esercita a livello globale. Nato in Svezia da padre bosniaco e madre croata, questa leggenda del calcio, ambasciatore delle Nazioni Unite e imprenditore, parla cinque lingue e incarna la natura global del marchio Visa.

“Siamo sempre stati consapevoli delle straordinarie conquiste sul campo di Zlatan, attrazione globale e personalità dalle mille sfumature”, ha dichiarato Lynne Biggar, responsabile marketing e comunicazione del brand. “A Visa, siamo entusiasti di collaborare con Zlatan per portare la nostra campagna FIFA World Cup e l’innovazione di prodotto a connettersi con i fan di tutto il mondo, dimostrando ancora una volta che Visa è “ovunque tu voglia essere”. Il viaggio del brand e Zlatan inizierà il prossimo mese.

articoli correlati

AZIENDE

Zlatan Ibrahimovic lancia il suo brand sportivo A-Z

- # # # # #

Zlatan Ibrahimovic lancia il suo brand sportivo A-Z

Zlatan Ibrahimovic non ha mantenuto la promessa, questo martedì: precedente il campione svedese aveva annunciato infatti che nel corso di una conferenza stampa a Parigi avrebbe svelato la sua prossima destinazione calcistica. Così, a dire il vero, non è stato: mettendo da parte ammiccamenti e allusioni a questa o quella squadra. Ibrahimovic ha invece annunciato, con un’abilissima mossa di marketing (trasmettendo la conferenza in diretta video sulla propria pagina, rendendola disponibile ai 25 milioni di fan, e facendo rimbalzare la news sui quotidiani sportivi di mezzo mondo), la nascita del suo brand di moda, A-Z.

Il lancio ha visto la partecipazione di oltre 300 ospiti, tra cui ovviamente i giornalisti sportivi di tutto il mondo. Una grande parte della lista degli invitati era composta dai fan francesi di Ibrahimovic, seduti in prima fila insieme al partner d’affari di Zlatan nel brand A-Z, Petter Varner, e ovviamente alla sua famiglia. La collezione A-Z è stata presentata con un’esplosiva coreografia, facendo il botto sui canali social. Ibrahimovic, ringraziando gli spettatori di tutto il mondo per l’attenzione, ha introdotto il proprio marchio nel suo stile (“Prenderemo il sopravvento. Fidatevi. Non ci arrenderemo fino a quando non diventeremo i migliori”), insieme a uno spot assolutamente da guardare.

 

articoli correlati