MEDIA

Online il nuovo sito di Focus: una nuova release ottimizzata per tablet e smartphone

- # # # #

Contenuti sempre aggiornati, notizie scientifiche in tempo reale, immagini di altissima qualità e video spettacolari: Focus.it è online da oggi in una nuova veste studiata per una fruizione agile e ottimale sia da pc sia da dispositivo mobile. Il rinnovamento del sito di Focus riguarda il design e la piattaforma tecnologica, e rappresenta l’ultimo tassello di un progetto di rilancio del brand Focus avviato nei mesi scorsi con il nuovo magazine (e i suoi speciali), e la nuova app per l’edizione digitale.

Il nuovo Focus.it si presenta ancora più ricco, chiaro e immediato per i suoi utenti, adatto a valorizzare la navigazione da smartphone e tablet e sempre più integrato con i social network: la pagina ufficiale di Focus conta oggi su Facebook oltre 420mila fan e cresce costantemente anche su Twitter (33.000 follower) e su Google+ (145.000).

“Focus.it è un progetto ambizioso che unisce l’altissima qualità dei contenuti editoriali ad una piattaforma tecnologica d’avanguardia”, sottolinea Roberto De Melgazzi, Amministratore Delegato di Gruner+Jahr/Mondadori. Il nuovo sito, sul cui progetto ha lavorato in questi mesi un team guidato dal Direttore Francesca Folda, sarà un ottimo veicolo per la comunicazione degli investitori pubblicitari che potranno contare su importanti dati di audience e su un layout delle pagine sviluppato anche per dare rilevanza ai messaggi pubblicitari”.

I dati di traffico premiano Focus.it: nel giugno 2014 sono stati registrati 1,5 milioni di utenti unici, mentre le pagine viste sono state 11 milioni (dati WebTrekk) con una continua crescita degli utenti da smartphone (con picchi fino al 50%) e da tablet (10%).

Lo sviluppo del nuovo sito è stato curato dalla web agency Gruppo36, mentre la campagna di comunicazione basata sul claim “Focus.it sempre con te” è stata realizzata da Zampediverse.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Con la campagna di Zampediverse “Il Maggio dei Libri” conquista spazi nuovi

- # # # # #

Anche l’edizione di quest’anno di “Il Maggio dei Libri” affida creatività e pianificazione della sua campagna, per la quarta volta in quattro edizioni della manifestazione, all’agenzia Zampediverse. La campagna nazionale, promossa dal Centro per il libro e la lettura del Ministero per i Beni e le Attività Culturali in collaborazione con l’Associazione Italiana Editori, si compone di tre soggetti diversi per tre claim differenti scelti per rappresentare e accompagnare l’iniziativa: Un libro ti accende, Cresci con noi e Leggere non è mai un pacco. Tre suggestioni – testuali, grafiche, ideali – che racchiudono lo spirito dell’intera campagna e lo straordinario potenziale dei libri: strumenti che permettono di ampliare gli orizzonti e migliorarsi a qualsiasi età, senza dimenticare che le esperienze vissute da bambini ci accompagneranno anche da grandi. Oltre gli spazi consolidati e vitali per il mondo dei libri (biblioteche, associazioni culturali, librerie), Il Maggio dei Libri coinvolgerà alcune location inedite, come uffici postali (grazie alla partnership con Poste Italiane), supermercati (in collaborazione con UnicoopTirreno), ristoranti (Eataly) e treni (in collaborazione con Italo) dove sarà distribuito materiale promozionale come segnalibri e cartoline, sempre a firma Zampediverse. Fondamentale crocevia delle migliaia di eventi è il sito ufficiale della campagna www.ilmaggiodeilibri.it, anche questo a firma Zampediverse, con la mappa degli appuntamenti regione per regione, una ricca gallery di immagini, e poi video, loghi, locandine. A supporto dell’iniziativa, oltre la pianificazione su stampa, tv e radio, è stata prevista anche un’attività di promozione multimediale su web e mobile, e una campagna social tramite la pagina di Facebook (www.facebook.com/ilmaggiodeilibri). Inoltre un accordo con Twitter ADV, siglato da Zampediverse, ha permesso un’attività di sponsorizzazione di 24 ore di campagna Promoted Trend dove agli iscritti si consiglia di seguire o ritwiittare #ilmaggiodeilibri e una campagna Promoted Tweet.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Allianz si affida a Zampediverse per la campagna web nazionale dell’offerta modulare Allianz1

- # # #

È l’agenzia creativa Zampediverse a firmare la campagna web per il lancio dell’offerta modulare Allianz1, simile a un abbonamento che prevede il pagamento mensile del premio e permette al cliente di conoscere il prezzo personalizzato in modo semplice e istantaneo con solo 3 dati: data di nascita, provincia di residenza e professione.

La campagna web prevede video e banner con vari formati ad alta visibilità e di grande impatto grafico su alcune delle più importanti testate online nazionali e locali, sui principali siti di informazione, i grandi portali di ricerca e le piattaforme sociali. A partire dal main concept della campagna sono state realizzate 6 creatività distinte, reinterpretando per il Web i temi della campagna istituzionale e tenendo conto dell’esperienza utente legata al configuratore Allianz1 disponibile sul sito www.allianz1.it. I vari concept sono accomunati dal medesimo claim “Abbonati alla serenità”.

Sono molti gli aspetti innovativi di questa campagna: dalla possibilità di configurare l’offerta direttamente dal banner interattivo ottenendo una quotazione del prodotto coerente al proprio profilo; sino all’inedita soluzione di geo-localizzazione, studiata in tandem con Google e DoubleClick, che snellisce ulteriormente la customer experience. L’applicazione Shazam for TV, inoltre, da smartphone e tablet indirizza lo spettatore a una pagina web realizzata da Zampediverse con tecnologia html5, dove l’utente può subito ottenere una quotazione o ricercare ulteriori informazioni e contenuti multimediali su Allianz1.

Per quanto riguarda i formati, in aggiunta a quelli tabellari, sono stati realizzati Adv game e formati ad alto impatto. L’intera creatività è firmata Zampediverse, con la direzione creativa esecutiva di Riccardo Sirtori, Riccardo Calloni e Silvia Fiamberti come Art & animator, Filippo Bosi e Jenny Raimondo come Art, Olga Ceserani come Copy, Dorian Carollo e Giovanni Balestrini come Web developer.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Caldirola affida a Zampediverse la creatività del nuovo stand al Vinitaly 2014

- # # # # # #

Il Vinitaly 2014 è il primo appuntamento dove Casa Vinicola Caldirola presenta le sue ultime novità: i frizzanti a marchio La Cacciatora (Verduzzo, Pinot Rosé e Chardonnay), e ne parla agli operatori di settore e agli appassionati. Per un evento così importante Caldirola, che da anni si affida all’agenzia creativa Zampediverse, rinnova la fiducia affidandole la comunicazione e il graphic design del suo nuovo stand.

“Siamo ancora più frizzanti!” è il claim scelto per rappresentare in maniera incisiva la presenza di Casa Vinicola Caldirola all’expo wine che fa la storia del vino italiano. Questo claim interpreta sia la condizione vitale dell’azienda lombarda, sia il lancio della nuova linea prodotti, i frizzanti, con tre nuove referenze a marchio la Cacciatora. Le bollicine sono il mood creativo della veste per la nuova struttura dello stand. Uno stand nuovissimo con due piani per business e ospitalità: guest star La Cacciatora. Bianco, nero e rosso le cromie interpretative di un allestimento elegante e strutturalmente lineare nella sua funzionalità e nell’aspetto estetico. Il bianco delle aree affari in cui la tranquillità e la concentrazione devono essere assicurate, si contrappone al nero istituzionale che fa da sfondo al logo Caldirola. E poi il rosso, che interpreta la passione enologica, nuova forza del rilancio aziendale, spinge all’impatto di appeal nelle aree in cui l’Aperitivo Frizzante troverà la sua espressione più accogliente e gustosa.

Sulla pagina FB aziendale L’Italia dei Vini è stato lanciato il Contest “Me la mangio con gli occhi: aperitivo al Vinitaly”, immagine sempre a cura di Zampediverse, che ha reclutato tre foodblogger che si alternano nella preparazione degli appetizer accompagnando la degustazione dei tre nuovi frizzanti.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Zampediverse firma grafiche e comunicazione del primo Dubai Tour

- # # # # # # # # #

Forti della loro lunga esperienza con il Giro d’Italia sono i creativi di Zampediverse a firmare grafiche e l’intera comunicazione del Dubai Tour, la nuova corsa a tappe che dal 5 all’8 febbraio si corre negli Emirati. Nata dall’accordo tra Dubai Sport Council ed Rcs Sport, lanuova corsa a tappe prevede 4 giorni di gara, 16 squadre composte da otto corridori ciascuna, una cronometro di dieci chilometri, due tappe per velocisti (sprint stage) e una di media montagna (nature stage) e tanto spettacolo a livello mondiale, con grandi nomi quali Rui Costa, Sagan, Rodriguez, Cavendish e Cancellara.

La gara sarà trasmessa in diretta anche in Italia, dove sia Eurosport che RaiSport garantiranno la copertura dell’evento, prodotto da Dubai Sports. Billboard, campagna stampa, videografiche televisive, allestimenti, sito web, social e grafiche di ogni tipologia.

Fra i tanti strumenti di comunicazione, c’è anche il sito www.dubaitour.com con una grafica ed una user experience innovative; un visual di campagna stampa impattante, con gigantesco cavallo di sabbia che insegue un ciclista e che, nell’emozionante film di apertura della kermesse, è animato con avanzate tecnologie di postproduzione: un mix tra girato, 3D e motion graphics. E infine le videografiche animate utilizzate da tutto il network worldwide che segue la manifestazione.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Longanesi promuove la lettura con Zampediverse in occasione di Bookcity Milano

- # # # #

È l’agenzia Zampediverse a firmare il ritorno in comunicazione dell’editore Longanesi per promuovere la lettura in occasione di BookCity Milano.

 

La creatività punta sulla capacità dei libri di far viaggiare per evadere dalla realtà quotidiana e di immedesimarti nella vicenda e nei personaggi raccontati. Quattro i soggetti in cui è declinato  il visual: altrettanti lettori che hanno “perso la testa” per i libri dei loro autori preferiti, perché “Ogni romanzo è una vita da vivere”.

 

 

La campagna, oltre a promuovere i titoli Longanesi già in libreria come Vendetta di sangue di Wilbur Smith, Fai bei sogni di Massimo Gramellini e L’ipotesi del male di Donato Carrisi, lancia il nuovo libro di Ildefonso Falcones, La regina scalza, dopo ben tre anni di assenza.

 

 

La campagna di comunicazione è visibile dal 19 novembre su maxi-affissioni statiche e videowall nella città di Milano. Inoltre a supporto dell’iniziativa presso le librerie di tutta Italia, dal 21 novembre, saranno distribuite cartoline 10×15 con i quattro soggetti di campagna.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Ritorna Gazzenda, l’agenda realizzata da Zampediverse e La Gazzetta dello Sport

- # # # # #

Si scrive Gazzenda si pronuncia novità, freschezza, trendsetter, talentscout. Ma anche ironia. Piacere. Divertimento. Passatempo. Sorrisi. Filosofia. La Gazzenda è tra le big della libreria, ormai da più di dieci anni. L’agenda-diario nata nella redazione della Gazzetta dello Sport e dalla poliedrica agenzia Zampediverse oggi ha una personalità e un carattere che hanno conquistato il cuore dei ragazzi cui è dedicata.

Gazzenda torna in libreria e cartolibreria per il suo 14esimo anno e ha tanti personaggi nuovi che si mescolano a quelli storici e sostituiscono quelli diventati ormai troppo grandi (finiti in TV o raccolti in libri tutti loro), una sorta di x-factor
delle agende per gli autori e i disegnatori.

Tra gli autori più famosi e storici, Ferro e Biggio de I SOLITI IDIOTI, Daw con il suo “LOVE” e “IL PAPERO DEL GIAPPONE”, Rx, Toninelli e molti altri.

articoli correlati

MEDIA

L’Italia nelle guide di Gazzetta e Tripadvisor. Su carta, iPad o Android. Realizza Zampediverse

- # # # # #

Dopo il successo riscosso con la collana di prodotti dedicati alle principali città del mondo, prosegue la collaborazione tra La Gazzetta dello Sport, TripAdvisor e Zampediverse. Il risultato è “I Love Travel“, 25 city-guide per il weekend garantite da chi c’è stato davvero. Prima uscita, Firenze, in edicola dal 30 settembre. Seguiranno Napoli (7 ottobre) e Torino (14 ottobre) e tante altre città con cadenza settimanale, in edicola ogni lunedì
Piccole e pratiche, queste guide sono pensate per soddisfare anche chi ha solo un weekend per gustarsi la città, facendo tesoro dell’esperienza di TripAdvisor, il sito di viaggi più grande al mondo. Si trovano classifiche, consigli, cartine, siti web e tante rubriche tematiche. E per ogni città sono indicati sempre tre itinerari, di tre giorni ciascuno.

Per sfruttare al meglio le potenzialità delle nuove tecnologie e soddisfare maggiormente le esigenze dei lettori, si è voluto riversare l’esperienza ed il successo cartacei delle guide in un contenitore digitale, disponibile sie per iPad, sia per i device Android, aggiungendo molti aspetti che rendono queste nuove versioni davvero aggiornate in tempo reale: mappe, commenti sui principali social, recensioni di luoghi e ristoranti. Il progetto, nato dalla collaborazione di TripAdvisor e La Gazzetta dello Sport, vede Zampediverse protagonista nella attività di impaginazione grafica, creatività, animazione, ricerca iconografica, sviluppo e coordinamento di tutti gli elementi. I testi delle guide sono a cura di Studio Dispari.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Zampediverse firma la campagna per i nuovi Pocket Box di Gazzakids

- # # #

Arriva in edicola la terza serie dei Pocket Box realizzati da Gazza Kids e Suk srl, due le serie disponibili, Horses&Pony per le bambine e Dino vs Dragon per i bambini. La creatività del prodotto è stata sviluppata da Zampediverse che firma anche lo spot TV e la campagna stampa a supporto dell’iniziativa. Il visual della campagna rappresenta l’occhio curioso del bambino che scruta all’interno del mondo incantato e leggendario degli animali protagonisti, questo alone di mistero è rafforzato dall’headline che recita: con Pocket Box il divertimento non ha confini.

 

Due collezioni legate al mondo della fantasia , composte da 25 piccole fedeli riproduzioni 3D realizzate in materiale soft tpr e contenute in piccoli “BOX-TASCABILI” (i Pocket Box appunto) che rappresentano rispettivamente il mondo incantato di cavalli e pony e il leggendario universo di draghi e dinosauri.

 

Ogni bustina, in vendita in edicola a 2,50 euro, contiene due animali, un box, un tattoo e un booklet con la storia degli animali.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Al via la nuova campagna ADV il Quotidiano in classe. Firma Zampediverse

- # # # # # # # #

“Il Quotidiano in classe. Un compagno con cui imparare” è il suggerimento che l’iniziativa Il Quotidiano in Classe rivolge agli studenti delle scuole secondarie superiori, attraverso una campagna stampa e di web advertising on air da metà luglio fino alla fine di settembre. Il visual rappresenta un ipotetico studente che ha come compagno di banco un quotidiano di quelli che partecipano al progetto che assume sembianze umane e tiene in mano un computer che visualizza il portale www.ilquotidianoinclasse.it.

Il visual contiene proprio i due strumenti dell’iniziativa: la carta stampata e il web. La lettura settimanale di più quotidiani a confronto aiuta i giovani a formarsi una propria opinione sui fatti che accadono nel mondo e a sviluppare lo spirito critico oltre a educare i giovani a consultare l’informazione di qualità per abituarli a farlo. Attraverso il web, invece, gli studenti possono partecipare in modo attivo sul portale www.ilquotidianoinclasse.it dove possono esprimere la propria opinione e confrontarla con quella dei loro coetanei.

La campagna stampa è a cura di Zampediverse.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Zampediverse firma il progetto di brand experience per la Red Bull Cliff Diving World Series

- # # # # # # # # #

Per Zampediverse un tuffo nel mondo del cliff diving con un progetto di brand experience legato alla Red Bull Cliff Diving World Series, la competizione internazionale di tuffi da grandi altezze più importante al mondo. Adattamento della creatività e realizzazione dei materiali sul punto vendita (leaflet, locandine, totem, isole in store), diving experience attraverso allestimenti che utilizzano la tecnica anamorfica, digital engamement per un’iniziativa che quest’anno vede di nuovo coinvolta l’Italia.

Una delle tappe della competizione si è infatti appena svolta a Malcesine, sul lago di Garda. I migliori atleti del mondo, con le loro evoluzioni spettacolari, si sono lanciati dal suggestivo Castello Scaligero. Per l’occasione sono stati creati, a firma Zampediverse, due installazioni mozzafiato, 5×2 metri, posizionate nei punti strategici della cittadina, che riproducono un vero e proprio trampolino di lancio. L’installazione permette di farsi fotografare su questo inedito trampolino 3D e, grazie all’utilizzo della tecnica anamorfica, l’impressione fotografica è quella di compiere un vero e proprio tuffo mozzafiato come gli atleti della Red Bull Cliff Diving World Series.

A supporto dell’iniziativa, un game online legato a un’iniziativa di consumer engagement che mette alla prova i giocatori in tema di cliff diving. Grazie a una sequenza animata si ha l’impressione che il tuffatore, che impersonifica il giocatore che sta iniziando il game, stia facendo un’acrobazia e si tuffi in acqua. I più bravi e veloci potrebbero avere la possibilità di volare in Brasile per assistere dal vivo alla tappa di Niteroi (Rio de Janeiro) della Red Bull Cliff Diving World Series.

Zampediverse ha collaborato sinergicamente con il team Red Bull per l’ideazione e lo sviluppo del game.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

La creatività di Zampediverse per i nuovi spot Fivestore

- # # # # # #

Al via la creatività di Zampediverse per i nuovi spot volti a promuovere Fivestore.it, sito di merchandising dove puoi trovare dvd, cd, libri e gadget ufficiali dei programmi in onda sulle reti Mediaset. Dal temuto Tapiro di Striscia la Notizia al cappellino de Le Iene, dalle ricette di Cotto e Mangiato alla t-shirt di Super Baz, gli spot raccontano la passione per il mondo dei programmi tv.

Quattro gli spot on air dal 14 luglio sulle emittenti televisive Mediaset, in tagli da 20’’, 10’’ e 5’’. La creatività dello spot istituzionale si sviluppa intorno al tema della immediatezza dell’acquisto. Vengono proposti alcuni passaggi di famosi programmi televisivi per comprare, in assoluta sintonia con la scena, un prodotto presente sul sito Fivestore. Il mondo della trasmissione televisiva interagisce con naturalezza con quello del merchandising. Protagonisti degli altri 3 spot sono invece i telespettatori che imitano, in una sorta di gag all’italiana, i personaggi dei più famosi programmi Mediaset: Le Iene, Colorado Cafè e Cotto e Mangiato. Con le loro parodie raccontano la straordinaria capacità della televisione di far appassionare le persone a tal punto che modi di dire e comportamenti dei suoi personaggi diventano parte della loro realtà quotidiana.

Per la campagna hanno lavorato la copywriter Olga Ceserani e l’art director Jenny Raimondo.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Torna la campagna “Il Maggio dei libri”. Creatività a cura di Zampediverse

- # # # # # #

Per il terzo anno consecutivo torna Il Maggio dei Libri, la campagna  nazionale promossa dal Centro per il libro e la lettura del Ministero per i Beni e le Attività Culturali in collaborazione con l’Associazione Italiana Editori. La campagna, iniziata il 23 aprile, prosegue con la Festa del Libro dal 23 al 27 maggio e, novità dell’edizione 2013, si prolunga fino al termine del mese. Anche quest’anno, come negli anni precedenti, la creatività è stata affidata all’agenzia Zampediverse, che ne cura anche la pianificazione.

Quattro i soggetti per quattro claim differenti che rappresentano lo spirito e sottintendono il potere evocativo dei libri e della lettura: Parti con noi, Fuggi con noi, Abbuffatevi, Cresci con noi (dedicato ai più piccoli). Oltre gli spazi consolidati e vitali per il mondo dei libri (biblioteche, associazioni culturali, librerie),  Il Maggio dei Libri coinvolgerà alcune location inedite, come uffici postali (grazie alla partnership con Poste Italiane), supermercati (in collaborazione con UnicoopTirreno) e treni (in collaborazione con Italo) dove sarà distribuito materiale promozionale come segnalibri e cartoline, sempre a firma Zampediverse.

A supporto dell’iniziativa è stata pianificata anche un’attività di promozione multimediale su web e mobile,e una campagna social tramite la pagina di Facebook (www.facebook.com/ilmaggiodeilibri).  Inoltre un esclusivo accordo con Twitter ADV, siglato da Zampediverse, ha permesso un’attività di sponsorizzazione unica in Italia: 24 ore di campagna Promoted Trend dove agli iscritti si consiglia di seguire o ritwiittare #ilmaggiodeilibri e una campagna Promoted Tweet. La campagna pubblicitaria prevede anche la pianificazione su stampa e radio.

“Per ora siamo tra i pochi a essere stati “accreditati” per fare ADV su Twitter – spiega Moreno Pirovano, uno dei soci di Zampediverse – e il riscontro fin dalle prime ore è stato notevole, un grande successo. Tra i followers, già dal primo giorno, Massimo Gramellini e Francesco Facchinetti”.

articoli correlati