BRAND STRATEGY

The Kraken Rum affida a You Events l’organizzazione italiana di ScreamFest

- # # # # #

You Events - the kraken rum

The Kraken Rum, l’unconventional Black Spiced Rum distribuito in esclusiva in Italia dal Gruppo Montenegro, in occasione di Halloween ha affidato a You Events l’organizzazione italiana di ScreamFest – Horrors from The Deep.

Si tratta di un evento internazionale che, dopo il grande successo riscosso lo scorso anno in UK, nel 2018 si svolgerà anche a Milano, Parigi, Anversa, Amsterdam, Berlino, Dublino e Sydney.

È il secondo grande progetto sviluppato da You Events per The Kraken Rum, negli ultimi mesi, dopo The Kraken Invasion 2018: l’imponente operazione di engagement che, dal 31 maggio al 16 giugno in alcuni locali selezionati sui Navigli, ha messo in contatto con il brand più di 80mila persone.

L’appuntamento milanese con ScreamFest è fissato per lunedì 29 ottobre alle ore 20 presso il Teatro Principe di Milano (Viale Bligny, 52) dove, ad accogliere gli ospiti, ci saranno inquietanti marinai, sirene, corsari e palombari per condurli in un viaggio sconsigliato… ai deboli di cuore!

Dalle 20 alle 21 una fase di Welcome darà la possibilità agli invitati di accedere al Make Up Corner dove due make up artist saranno al loro servizio per trasformarli in terrificanti creature degli abissi con protesi e accessori. Nell’attesa, si potranno degustare i free drink di una Cocktail List in tema con la serata: The Perfect Storm e The Kraken Sacrifice. Non mancherà il food, tutto declinato in chiave “black”.

Dalle ore 21 alle 22.30 si cambia scenario: gli ospiti verranno fatti accomodare nella Sala del Teatro Principe per assistere alla proiezione di un horror movie a sorpresa, immersi in una location da brivido e circondati da creature mostruose. Al termine della proiezione ci sarà Dj Set esclusivo.

L’ingresso al pubblico è gratuito fino a esaurimento posti, previa registrazione su Eventbrite: i partecipanti saranno scelti tra coloro che mostreranno più interesse e interazione nei confronti del brand sulle pagine social (Facebook e Instagram). L’hashtag ufficiale per condividere le emozioni della serata è #KrakenScreamfestMilano.

articoli correlati

ENTERTAINMENT

TIM alla Milan Games Week per il Torneo TIM Asphalt 9: Legends. Il progetto è ideato e coordinato da Havas SE

- # # # # # # # #

TIM - Asphalt

Alla vigilia della Milan Games Week, di cui TIM sarà protagonista come Main Partner & Connectivity Supplier, ecco svelate alcune delle attività principali che animeranno una delle più importanti manifestazioni italiane del gaming che si terrà da domani fino al 7 ottobre alla Fiera Milano Rho, promossa da AESVI e organizzata da Fandango Club.

Lo spazio TIM all’interno dell’evento milanese ospiterà l’attesissima finale del torneo TIM Asphalt 9: Legends – il videogioco di corse arcade sviluppato da Gameloft e lanciato per il mobile lo scorso luglio – oltre a una serie di iniziative che vedranno protagonisti sul palco i Mates, il gruppo di creator più seguito sul web, coinvolto proprio sulla condivisa passione con il target di riferimento per i videogiochi.

I visitatori della manifestazione potranno così godere di un’ampia gamma di attività di animazione promosse dal Palco TIM (padiglione 12), dove si svolgerà la finale di TIM Asphalt 9: Legends e che vedrà impegnati i gamer in un torneo ricco di emozioni. I vincitori avranno la possibilità di diventare Creator per un giorno ed essere affiancati dai Mates in qualità di Personal Coach di ciascuno dei neocampioni.

Havas Sports & Entertainment (Havas SE) – la unit del gruppo Havas specializzata nello sport marketing – ha ideato e coordinato l’iniziativa con il coinvolgimento di: Eurogamer, che ha progettato il Torneo e la sua piattaforma gestionale; Web Stars Channel, la creator media company che ha curato la regia, i contenuti di intrattenimento proposti sul palco TIM e la scelta dei creator; YOU Events che ha ideato e prodotto tutti gli allestimenti scenografici.

Infine Gameloft, che in qualità di gaming partner, oltre a fornire con il videogioco Asphalt 9: Legends l’ambiente ideale in cui incontrare con facilità il target di riferimento di TIM, ha messo in contatto la sua audience di giovani, nativi digitali e appassionati di tecnologia, con il brand in maniera innovativa, coinvolgente e non invasiva.

Il logo TIM, infatti, in aggiunta alla presenza di cartelloni pubblicitari sulle varie piste del gioco, è stato integrato nel videogame tramite l’inserimento di un’automobile totalmente brandizzata, che i giocatori hanno potuto utilizzare per partecipare agli speciali eventi a tempo limitato in cui è stato suddiviso il torneo.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

You Events ha organizzato per Nintendo Italia gli eventi dei Nintendo Lab

- # # #

nintendo labo

You Events, agenzia di ideazione e produzione di live branded content, ha ideato e organizzato per Nintendo Italia, gli eventi preview Nintendo Labo, la nuova linea di esperienze interattive basate sul gioco e sulla scoperta, che con i suoi kit fornisce tutto il necessario per assemblare divertenti forme di cartone che, combinate con la tecnologia di Nintendo Switch, trasformano le idee in realtà.

Gli eventi sono stati realizzati nelle prestigiose sedi dello IED di Milano e Roma, culla del Design e dell’industria. Tre fasi, “Monta”, “Gioca” e “Scopri”, hanno guidato gli ospiti all’interno di esclusive aree esperienziali, pensate e realizzate per raccontare il cuore del nuovo software ed esaltare la sua capacità di innovare nel campo dell’intrattenimento digitale, “portando sorrisi sui volti delle persone”.

23, 24, 25 febbraio e 2, 3, 4 marzo sono stati due week end all’insegna del divertimento, del gioco e della scoperta per giornalisti, Influencer, Blogger, Mamme Blogger, Youtuber e bambini. Più di 300 persone hanno potuto sperimentare in anteprima i kit di Nintendo Labo.

Con il Kit assortito è possibile creare tanti Toy-Con diversi: una macchinina RC, una canna da pesca, una casa, una moto e un piano. Con il Kit Robot, invece, è possibile assemblare e indossare una tuta da robot. Genitori e figli, nell’esperienza “Monta”, hanno constatato che utilizzare Nintendo Labo non vuol dire giocare con un videogioco bensì costruire e personalizzare, con uno speciale set di stencil, pennarelli e adesivi. Partecipazione e creatività sono riuscite a trasformare fogli di cartone nelle creazioni interattive chiamate Toy-Con . Ha riscosso molto successo anche la fase “Gioca” perché ha visto i partecipanti di tutte le età impegnati a utilizzare la tecnologia della console Nintendo Switch, e i controller Joy-Con, al servizio dei propri “fogli montati”. L’experience “Scopri” ha svelato la magia del funzionamento del futuro di questa nuova modalità di intrattenimento. “Il nostro obiettivo è portare un sorriso sul volto di tutti coloro che entrano in contatto con Nintendo”, ha dichiarato Satoru Shibata, presidente di Nintendo of Europe. “Con Nintendo Labo e Nintendo Switch, i giocatori possono scoprire nuovi modi di giocare dando libero sfogo alla propria creatività. Io personalmente spero che tanti utenti si divertiranno ad assemblare i kit insieme alle loro famiglie, con un grande sorriso sul volto.”

Nintendo Labo arriverà in Europa il 27 aprile in due kit: il Kit assortito e il Kit robot. Entrambi conterranno tutto l’occorrente per portare in vita i Toy-Con, materiali per l’assemblaggio e software per Nintendo Switch inclusi.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

You Events firma la “La25esimaOra”, l’evento di lancio della nuova Audi A8

- # # #

Audi A8

È stata presentata lo scorso 30 ottobre a Milano la nuova Audi A8 nel corso di un evento organizzato da You Events e svoltosi all’UniCredit Pavilion (Piazza Gae Aulenti), edificio simbolo della rinascita urbanistica milanese.

You Events ha lavorato sul concept “La25esimaOra”, legato all’impegno che Audi, lanciando la nuova A8, ha preso con i propri clienti: restituire agli automobilisti quell’ora che, secondo le statistiche, mediamente si passa in auto ogni giorno.

L’evento ha visto la presenza di circa 320 invitati fra opinion leader, clienti top, giornalisti e VIP. La serata è stata scandita da tre momenti principali: warm up, reveal e ‘La 25esima Ora’.
Durante il warm up, gli ospiti, dopo l’immancabile passaggio sul red carpet con foto al backdrop d’ingresso, hanno potuto vivere l’emozione di un Light Painting Photocall, una tecnica artistica che unisce fotografia e disegno per creare immagini ibride dove con la luce non si illumina, si dipinge. Attraverso l’esposizione lunga, i raggi si trasformano in pennellate dando vita a vero e proprio ritratto “luce su tela.”.

La seconda fase dell’evento ha visto protagonista il reveal dell’auto, scandito dal claim ‘Forget the car. Audi is More’.
Al centro della sala, un grande cubo luminoso e multimediale ha preso vita con immagini proiettate sulla superficie creando l’illusione che la nuova A8 fosse all’interno. Una danzatrice ha iniziato a muoversi e a interagire con il cubo, che si muoveva all’unisono con lei, svelando, di volta in volta, le caratteristiche principali della nuova A8. Al termine della performance, la grande box si è sollevata nel buio, squarciato dai fari dell’auto, che ha iniziato ad avanzare verso il centro della sala, ma senza autista.

L’ospite ‘passeggero’, il sociologo e saggista Francesco Morace, è stato annunciato da Fabrizio Longo, Direttore Audi Italia che l’ha accolto sul palco insieme alla nuova A8 per parlare di mobilità, innovazione e di valore e ‘qualità’ del tempo.
Al termine dello speech, Longo ha dato ufficialmente il via al terzo e ultimo momento della serata, la fatidica 25esima Ora, svelando l’identità di quattro ospiti speciali posizionati in altrettante aree esperienziali, tutte caratterizzate dal fil rouge dell’interazione fra uomo e tecnologia: Find your swing con il celebre ex giocatore e pallone d’oro Andriy Schevchenko, ora campione di golf, che ha insegnato agli ospiti i segreti del colpo perfetto attraverso un simulatore di gioco interattivo; Strike a Pose con il fotografo Maurizio Galimberti che ha ‘catturato’ il tempo nei suoi ritratti ottenuti componendo singoli scatti fatti con una Polaroid; Feel the Real Illusion con l’illusionista francese Moulla impegnato in una serie di performance dall’effetto wow che mixano magia tradizionale e realtà aumentata; infine, Experience the Cocktail con il giapponese Shingo Gokan, premiato come il barman numero uno al mondo, e che, per l’occasione ha ideato tre cocktail innovativi in esclusiva per gli ospiti Audi.

Un momento speciale che Audi ha voluto dedicare ai propri guest per vivere le loro passioni, la loro unica, indimenticabile, 25esima ora.

articoli correlati

AGENZIE

The Kraken Rum, in esclusiva in Italia con Montenegro, affida la comunicazione a YOU e H48

- # # # # #

The Kraken Rum

The Kraken Rum, brand internazionale distribuito in esclusiva in Italia dal Gruppo Montenegro, ha affidato lo sviluppo e la gestione strategico-creativa dei canali Social media in Italia a H48, agenzia di digital branded content, mentre l’ideazione e la realizzazione dell’evento di lancio di “The Kraken Black Spieced Rum” sono state affidate a You Events, agenzia di ideazione e produzione di live branded content.

The Kraken Rum è un prodotto già molto diffuso sia nei mercati UK/US/Canada con una pagina su Facebook Global, sia in altri Paesi come Australia, Francia, Germania, Messico, Nuova Zelanda, etc., con contenuti ad hoc sulle pagine social locali. Grazie ad H48 il lancio ufficiale del brand è avvenuto anche sui canali social italiani: Facebook e Instagram. Il primo step è stato quello di comunicare la presenza del brand, con la scelta di un tono di comunicazione sarcastico e stuzzicante per raccontare la forte personalità del brand. Per cui si è puntato non sul solito cocktail di prodotti e valori ma su uno storytelling ingaggiante, perché capace di trasformare la marca in leggenda. Si è fornita una risposta alla sete degli utenti per qualcosa di diverso, creando una vera e propria community con un linguaggio sfidante e fuori dagli schemi che è stato molto premiante.
In una strategia di comunicazione integrata, è stata proprio la leggenda del Kraken a prendere vita, attraverso un contenuto di brand ad altissima visibilità, dal 4 al 7 maggio, sui Navigli a Milano. Il nome di questo prodotto deriva dal leggendario mostro marino, il Kraken che, nell’immaginario collettivo, attaccava le navi di passaggio nell’oceano. You Events lo ha portato in scena dal vivo, dando la possibilità a più di 70.000 persone di rivivere la leggenda. Una piovra gigante nel cuore dei Navigli e una chiatta di 10 metri in movimento hanno reso un evento consumer un vero e proprio live branded content, con un approccio nuovo rispetto al modo di pensare a un evento. La potenza di un contenuto innovativo come il live storytelling ha valicato i limiti fisici dell’evento stesso, generando un incremento spontaneo della cassa di risonanza dell’evento di lancio di prodotto.

Tutte le experience hanno seguito il leitmotive dello Steampunk, un movimento cool e disruptive che proprio come The Kraken Rum prende ispirazione da un mondo totalmente unconventional e fuori dall’ordinario. 7 i locali top strategicamente selezionati per la degustazione di innovativi cocktail custom-made con The Kraken Rum e poi moltissimi gadget con dress-kit per diventare un perfetto steampunker a caccia di Kraken. Coinvolto nell’evento anche il bar più piccolo al mondo, mai concesso prima in esclusiva, dove il brand ha voluto coccolare i suoi stakeholder e clienti. L’evento è stato chiuso dalla Steampunk Parade, una coreografica sfilata guidata da una band in movimento, che ha portato, anche attraverso la musica, il mood non convenzionale e senza tempo del rum nero e nel pieno della movida dei Navigli.
H48 e You fanno parte di un gruppo indipendente da gennaio 2017.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Audi e Young DIgitals insieme per comunicare sul web la nuova Audi_OOOO_rama

- # # # # # #

Audi e Young DIgitals insieme per comunicare sul web la nuova Audi_OOOO_ramaAudi e Young DIgitals insieme per comunicare sul web la nuova Audi_OOOO_ramaAudi e Young DIgitals insieme per comunicare sul web la nuova Audi_OOOO_rama

Per il secondo anno consecutivo Young Digitals affiancherà You Events nella comunicazione digitale di Audi_OOOO_rama, il progetto internazionale di Audi AG che lega la casa automobilistica al mondo della musica, celebrato in questi giorni in a Borgo Egnazia (BR), in concomitanza con il Locus Festival, di cui Audi Italia è sponsor dal 2015.

L’agenzia di comunicazione di Michele Polico, Guido Ghedin e Marco Pezzano, curerà nei prossimi mesi la produzione di contenuti testuali, fotografici e video e la gestione degli strumenti digital in italiano, inglese e tedesco, attraverso un team di copy, fotografi e social media manager, coordinati dal direttore creativo Paolo Orsacchini e dal key account Alberto Canazza.

Attraverso i canali di Audi Global, immagini e video verranno veicolati in tutto il mondo per comunicare il connubio tra la casa automobilistica e la musica, anche attraverso le testimonianze di artisti, produttori, innovatori dell’industria musicale che in questi giorni si sono ritrovati nel “simposio” di Audi_OOOO_rama: tra gli altri, Richie Hawtin, The Orb, Midge Ure.

“Explore the future(s) of music”, questo il claim del format di eventi ideati da Audi per definire gli scenari futuri della musica, fa quest’anno tappa in un’esclusiva località pugliese e sceglie di legarsi, in questa edizione satellite, al tema della connettività, da sempre al centro delle attenzioni della casa di Ingolstadt.

“È un grande piacere, per noi, lavorare ancora con You Events e con la Content Factory di Audi AG su questo progetto, decisamente unico nel suo genere, capace di abbracciare automotive, musica e tecnologia”, afferma Guido Ghedin, Managing Partner di Young Digitals – Il nostro studio creativo, in questi giorni presente all’evento, sta producendo moltissimi contenuti in lingue diverse, che poi verranno diffusi e declinati in tutto il mondo attraverso una moltitudine di piattaforme digital”.

Il progetto Audi_OOOO_rama è una delle collaborazioni di Young Digitals con il gruppo Volkswagen. L’agenzia, infatti, segue anche il brand Lamborghini in Cina attraverso una consulenza strategia e operativa nel mercato orientale.

articoli correlati