BRAND STRATEGY

Teads a IAB Forum con un workshop. Nel pomeriggio del 12 novembre

- # # #

caiazzo

Teads, The Global Media Platform, dal 12 al 13 Novembre sarà tra i protagonisti di Iab Forum 2018, l’evento annuale dedicato al digital advertising che ogni anno riunisce i principali attori del mercato italiano.

Il 12 Novembre, Teads racconterà al pubblico i più recenti trend in ambito programmatic, creatività e utilizzo di sistemi basati sull’AI. A riguardo, è in programma un workshop dal titolo “THE HUMAN SIDE OF PROGRAMMATIC – Programmatic Video & Display Adv: come coesistono strategie data driven e creatività?”. L’idea nasce da una ricerca dal titolo “The Power of Interactivity”, condotta nell’Aprile 2018 da Ipsos, che rivela un dato essenziale su tutti: due terzi dell’efficacia di un piano media destinato ai canali digitali è dato dalla qualità del contenuto creativo. In tal senso, lo sviluppo di asset dinamici e interattivi impatta sulla brand favorability, producendo una crescita del 300%.

L’appuntamento sarà ospitato nella Sala Amber 6 dalle ore 15:00 con la speciale partecipazione di Giulia Chantal Lisot, Senior Media Strategy & Planning Specialist di Yoox che, attraverso la sua esperienza diretta, racconterà come hanno costruito strategie in-target, attraverso un accurato utilizzo dei dati, per la distribuzione e l’ottimizzazione degli asset creativi.

Dario Caiazzo, il Managing Director di Teads Italia, modererà un confronto diretto tra il pubblico e il brand protagonista di questo workshop, snocciolando i key learnings appresi durante le fasi di analisi dei KPI delle campagne, che oggi consentono di capire come automatizzare l’utilizzo tattico dei dati per aumentare l’impatto di un contenuto pubblicitario video o display.

“Il 65% della crescita delle vendite sul canale digitale è guidato dalla creatività”, dichiara Caiazzo. “Grazie al lavoro della nostra divisione Teads Studio, siamo in grado di potenziare l’esperienza creativa di un brand per massimizzare i risultati di qualsiasi campagna fino a incidere in maniera considerevole sul ROI. Il programmatic e la capacità di apprendere delle tecnologie di Intelligenza Artificiale consentono di ottimizzare la resa di una campagna nella diffusione di un messaggio pubblicitario, al fine di raggiungere il giusto consumatore nel momento esatto e nel contesto più adatto. Mediante l’unione sinergica di meccanismi di machine learning e ad-unit di qualità, è possibile raggiungere livelli di precisione e accuratezza verso i quali solo una macchina è in grado di spingersi, ampliando così lo spettro di potenzialità squisitamente umane”.

 

articoli correlati

MEDIA

Domani in edicola il secondo numero di Forbes Italia. Focus sul retail

- # # # #

Domani in edicola il secondo volume del mensile Forbes., editato da Blue Financial Communication, società quotata all’Aim. Il numero di dicembre, con Federico Marchetti fondatore di Yoox in copertina, offre ai propri lettori il supplemento @100 dedicato ai 100 personaggi più influenti nel panorama mondiale del business.
Da Warren Buffett a Giorgio Armani, da Mark Zuckerberg a Richard Branson, Bill Gates e Miuccia Prada. L’inserto @100, brossurato in centro rivista e realizzato in carta speciale, è stato sponsorizzato in esclusiva da TIM.

Il secondo volume di Forbes è focalizzato sul mondo del retail, digitale e non. Dal fenomeno Yoox Net-aporter, fondato dal ravennate bocconiano Federico Marchetti al leader mondiale del commercio elettronico Amazon di Jeff Bezos passando però per altri esponenti e interpreti di un mondo che cresce da anni a doppia cifra. Al centro del secondo volume di Forbes trova ancora spazio il retail, stavolta con un focus sul lusso a Milano, quello delle boutique della Galleria che ha appena festeggiato 150 anni. Non potevano mancare le classifiche che da 100 anni ne hanno decretato il successo. Forbes #2 entra stavolta nel mondo degli scrittori più pagati al mondo e mette sul trono la cinquantenne britannica J.K. Rowling che con la saga di Harry Potter guida la classifica.

Confermata anche per il secondo numero la fiducia dell’utenza pubblicitaria, con un inserito complessivo di 31 pagine su una foliazione totale di 116 pagine, oltre alle 36 dello speciale supplemento @100 dedicato alle menti del business del nostro tempo.
La campagna di lancio di Forbes #2 prevede la pianificazione di annunci-stampa sulla prima pagina dei principali quotidiani nazionali, video social, campagna web e DEM, oltre alla campagna di sostegno su tutti i mezzi di Blue Financial Communication. Confermato anche sul secondo fascicolo del mensile il presidio delle edicole attenzionali di aeroporti, stazioni e Autogrill, lounge business nei principali hub italiani oltre alla distribuzione copie negli hotel 4, 5 e 5*L.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Vogue Italia e YOOX promuovono i giovani talenti con The Next Talents

- # # # #

the next talents

Durante la settimana della moda di Milano, Vogue Italia e YOOX hanno presentato la settima edizione di The Next Talents, progetto ideato nel 2011 da Franca Sozzani e Federico Marchetti per promuovere e sostenere i giovani talenti che nelle passate edizioni hanno visto il debutto di brand ormai divenuti celebri come J.W. Anderson e Aquazzura, solo per citarne alcuni.

L’inaugurazione si è tenuta 22 febbraio 2017, nelle sale di Palazzo Morando, che ha ospitato le collezioni di 10 talenti internazionali emergenti, di cui otto nella categoria womenswear, una in quella menswear, uno kidswear e uno design.

“Franca ed io avevamo un sogno: quello di aiutare i giovani talenti a trovare la loro strada nel mondo della moda. Dal 2011 ad oggi, sono emersi dalla nostra iniziativa alcuni dei designer più affermati e a Franca dedico questa edizione affinché’ il sogno possa continuare con Emanuele”, ha dichiarato Federico Marchetti, Fondatore di YOOX e Amministratore Delegato di YOOX net-a-porter group.

La novità dell’edizione 2017 consiste negli item esclusivi che ciascun designer coinvolto ha creato ad hoc per The Next Talents e YOOX.

“Sono onorato di raccogliere l’eredità di questo importante progetto. Il supporto e la promozione di designer emergenti è uno dei valori fondanti di Vogue Italia, sottolineato con il progetto “The Next Talents” che rappresenta il punto d’incontro tra creatività e business. Sono orgoglioso e felice di poter iniziare il mio nuovo percorso con Vogue Italia in questa occasione, i nuovi talenti sono un grande patrimonio su cui investire”, ha commentato Emanuele Farneti, direttore di Vogue Italia

I selezionati Next Talents hanno presentato le loro collezioni F/W 2017-18 e S/S 2017 a un parterre di ospiti provenienti da tutto il mondo durante il cocktail di inaugurazione del 22 febbraio. La mostra è stata inaugurata il 23 febbraio e sarà aperta fino al 25 febbraio. Negli stessi giorni di apertura di The Next Talents, come da tradizione, Palazzo Morando ospiterà speciali talk con alcuni protagonisti del mondo della moda e del lusso, ai quali si potrà partecipare gratuitamente.

“Sostenere la nuova generazione è sempre stato nel DNA di Vogue Italia tramite Vogue Talents; The Next Talents è un progetto che permette ai designer di avere un riscontro diretto con il mercato, fondamentale per un brand oggi per capire che direzione intraprendere”, ha dichiarato Sara Maino, Senior Editor di Vogue Italia e Head of Vogue Talents.

Il percorso della mostra permette di scoprire e apprezzare i brand di abbigliamento donna Natargeorgiou, duo greco-cipriota composto da Dimos Natar e Andreas Georgiou, l’ucraina Marianna Senchina, Brognano di Nicola Brognano, PARDEN’s di Daniele Giorgio. A seguire il brand menswear Carlo Volpi, vincitore di Who is on Next? Uomo nel 2016 e della menzione speciale YOOX, e La Bottega di Giorgia, marchio kidswear di Giorgia Totaro. A rappresentare la categoria degli accessori le borse di Pugnetti Parma, firmate da Filippo Pugnetti vincitore di Who is on Next? 2016 nella categoria accessori e della menzione speciale di YOOX, oltre alle calzature Solovière della francese Alexia Aubert e i gioielli della tedesca Xenia Bous. Hanno completano la proposta di The Next Talents 2017 gli oggetti di design del danese Troels Flensted.
L’evento è stato reso possibile anche grazie al supporto dei partner quali Audi, Huawei per i dispositivi tecnologici e Seletti per l’illuminazione e illy per il caffè che verrà offerto a tutti coloro che visiteranno la mostra. Ancora una volta “Vogue Italia” e Audi Q2 si trovano uniti nel condividere un progetto che guarda all’estetica del futuro e alle sue mille sfaccettature.

Per valorizzare le creazioni dei designer in mostra, è stato utilizzato il primo manichino realizzato con una bio plastica, il B Plast, prodotto da Bonaveri che continua a supportare la nuova generazione di creativi.

Tutti i capi e gli accessori relativi alla collezione S/S 2017 a firma dai protagonisti di “The Next Talents” e gli special item creati per l’occasione saranno disponibili per l’acquisto online su YOOX direttamente dall’evento.

articoli correlati

AZIENDE

YOOX e Disney insieme per il primo store online di moda e lifestyle

- # # # # #

Nasce il primo store online targato Disney e YOOX

Nasce il primo online store di moda e lifestyle su YOOX, grazie alla collaborazione del portale con The Walt Disney Company EMEA. Accessibile dalla homepage, la vetrina digitale di Disney su YOOX vedrà protagoniste le ultime collezioni speciali di abbigliamento, accessori, scarpe e design realizzate da diversi brand e ispirate a Disney, Disney•Pixar, Star Wars e Marvel.

Diverse le collaborazioni presenti all’interno dell’area dedicata: dalle celebri clutch di Olympia Le Tan che si vestono dei volti e delle atmosfere di Alice nel Paese delle Meraviglie, ai maglioni di Kenzo che hanno come protagonisti i personaggi de Il Libro della Giungla, alle scarpe colorate di Vans ispirate al film di animazione Toy Story Disney•Pixar, o gli orologi Nixon dedicati a Star Wars – solo per citarne alcuni. L’area Disney su YOOX sarà inoltre vetrina di contenuti editoriali dedicati e curati che celebrano il magico mondo Disney, le avvincenti storie di Star Wars e l’epica narrativa di Marvel.

Negli ultimi 70 anni, il mondo Disney, le storie di Star Wars e Marvel, hanno influenzato la cultura popolare di tutte le generazioni attraverso i personaggi iconici, divenendo una fonte d’ispirazione per molti brand di moda e lifestyle, hanno interpretato e incorporato le immagini Disney nelle loro collezioni. Oggi, YOOX diventa la vetrina digitale attraverso la quale gli utenti potranno esplorare queste creazioni esclusive. YOOX è lo store online di lifestyle leader nel mondo di moda, design e arte che ha da sempre dato vita a sinergie inusuali, creative e non convenzionali, cercando sempre di sorprendere i clienti e giocando un ruolo chiave nella relazione delle nuove generazioni con il mondo dell’eCommerce.

“La fantasia di Disney è stata di grande ispirazione quando ho ideato YOOX nel 1999, ed è un enorme piacere per me poter combinare oggi il brand senza tempo Disney e lo spirito innovativo di YOOX, deliziando ulteriormente i nostri clienti con contenuti creativi e prodotti difficili da trovare” dichiara Federico Marchetti, Fondatore di YOOX e Amministratore Delegato di YOOX.
“In Disney amiamo rompere gli schemi creando design innovativi ed inaspettati che rendono meno netta la linea tra prodotti convenzionale e arte, portando la creatività a un livello completamente nuovo” ha dichiarato Francesca Romana Gianesin, Vice President of Fashion & Lifestyle, The Walt Disney Company EMEA. “La nostra collaborazione con YOOX è basata sulla strategia Disney che mette “il consumatore al centro” unita alla conoscenza e alle informazioni che abbiamo sul consumatore adulto e sul suo approccio a Disney e al mondo fashion. Sappiamo cosa vuole questo target e rispondiamo facendo sì che i consumatori possano avere accesso al prodotto che vogliono, quando lo vogliono. Siamo sicuri che le collezioni Disney sapranno al tempo stesso sorprendere e conquistare i clienti del brand e siamo felici di portare un pizzico di magia Disney nelle loro vite”.

“YOOX è da sempre conosciuto per essere stato precursore del concetto delle capsule collection, e questa partnership rappresenta un’evoluzione ulteriore in questo senso poiché offriremo ai nostri clienti la possibilità di accedere a delle collaborazioni di moda e lifestyle davvero speciali. Siamo fieri di questo nuovo traguardo in questo fantastico viaggio che Federico ha iniziato 17 anni fa e che continua ad una velocità incredibile”, dichiara Luca Martines, Presidente Off-Season di YOOX.

articoli correlati

AZIENDE

Yoox si rifà il look su desktop e app e rivoluziona l’esperienza di shopping

- # # # # #

Yoox si rifà il look sia su desktop che sull'app e rivoluziona l'esperienza di shopping

Il 16 settembre 2016 è un traguardo importante nei sedici anni di storia di Yoox, lo famoso store online di lifestyle. Pioniere assoluto dell’e-commerce di moda agli inizi degli anni 2000, a partire da metà settembre, Yoox presenta ai suoi milioni di utenti in tutto il mondo un look completamente nuovo, sia sulla versione desktop che sull’app nativa, grazie all’integrazione di nuove feature iOS 10.
Reinventato e ridisegnato allo scopo di semplificarne l’utilizzo e la navigazione, il nuovo Yoox offre un grado di personalizzazione sempre maggiore sviluppato a partire dalla posizione dell’utente, le abitudini d’acquisto e le preferenze di navigazione, calcolate in tempo reale. Sulla base degli acquisti e della cronologia di navigazione dell’utente, la nuova homepage permette di visualizzare i designer e le categorie preferite, mentre le previsioni meteo danno accesso a una selezione di prodotto all’interno di gallery selezionate, realizzate in base alle condizioni climatiche locali. Un menu semplificato e una maggiore attenzione ai consigli di stile semplificano ulteriormente l’esperienza di shopping su Yoox, facilitando la ricerca dei prodotti.
La grafica avvincente, elegante e colorata rende il viaggio attraverso l’immenso mondo della moda, del design e dell’arte di Yoox ancora più divertente. Nuove storie editoriali e collaborazioni esclusive accompagnano i clienti nelle sezioni Style Notes e Special Editions.
“Prima del lancio di Yoox nel 2000, Moda e Internet erano considerati due poli opposti, che Yoox è riuscito ad unire per la prima volta. Il nostro talento è sempre stato quello di dare vita a sinergie inusuali, creative e non convenzionali: negli anni abbiamo ideato il concetto di capsule collection, cercando sempre di sorprendere i nostri clienti. Ora viviamo in un mondo sempre più orientato al mobile, che ci proponiamo ugualmente di rivoluzionare… è incredibile pensare che quando Federico Marchetti ha fondato Yoox usava un telefono fisso! Questo è l’inizio di una nuova era, che vedrà importanti evoluzioni, in termini di innovazione, creatività e partnership esclusive”, afferma Luca Martines, presidente Off Season.

articoli correlati

AZIENDE

Con Drezzy.it niente più dubbi sull’outfit più adatto ad ogni circostanza

- # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # # #


Il portale di moda Drezzy.it offre da oggi la possibilità di creare il proprio outfit e condividerlo su Facebook.
 
La nuova funzionalità pensata per il sito, si affianca all’ app che consente già di fotografare con lo smartphone un capo o accessorio, visto in una vetrina o indossato da qualcuno, e collegarvi quelli più simili per colore, forma e trama da acquistare online.
 


Dopo essersi registrati al sito, basta scegliere i prodotti preferiti dal catalogo di Drezzy e abbinarli secondo il gusto e lo stile personali. La funzione si chiama “crea e condividi outfit” e consente di visualizzare il prezzo della scelta e poi di condividerla con i propri contatti e amici di Facebook per avere opinioni, consigli e suggerimenti.
 


Le alternative tra i prodotti sono davvero tante e spaziano tra centinaia di marchi differenti: Desigual, Diesel, Zalando, Asos, Yoox, Sarenza, Spartoo, La Redoute, Converse, Nike, Dr Martens, Merrel, Fornarina, New Balance, Dior, Dolce e Gabbana, Armani, Versace, Clarins, Collistar e molti altri.
 
Entro fine anno, drezzy.it introdurrà per i suoi utenti anche la possibilità di impostare caratteristiche personali quali la taglia, il numero di scarpe, o dettagli legati ad un particolare accessorio, per ottenere un look personalizzato in base ai parametri inseriti. Una scelta sempre più su misura per il comparatore di moda online che mette a disposizione anche l’app in grado di riconoscere abiti, calzature, borse da una foto scattata dall’utente, ricollegandovi capi simili per colore, forma e trama. Così semplicemente con una foto scattata da smartphone, sarà facile trovare online perfino il capo d’abbigliamento indossato da qualcuno che incontriamo casualmente. L’app di Drezzy è già disponibile per Android e a inizio 2015 lo sarà anche per iOS.

articoli correlati

AZIENDE

YOOX Group festeggia 1 milione di clienti attivi

- # # # # # # #

YOOX Group, il partner globale di Internet retail per i principali brand di moda e design, ha raggiunto l’importante traguardo di un milione di clienti attivi, donne e uomini che negli ultimi dodici mesi hanno effettuato i loro acquisti sugli online store del Gruppo YOOX, dal capospalla alle scarpe, dall’abito agli accessori più alla moda.

Il milionesimo cliente è una ragazza che vive a Roma, che ha effettuato il suo acquisto su yoox.com, store virtuale multi-brand del Gruppo, nato nel 2000, dedicato a moda, design e arte. La cliente ha effettuato il suo acquisto via smartphone, a conferma dell’importanza che i canali mobile hanno per YOOX: è infatti previsto che nei prossimi tre anni il traffico proveniente da smartphone e tablet raggiunga il 50% del traffico complessivo sui siti del Gruppo, dall’attuale 27%. Significativo, inoltre, il fatto che il milionesimo cliente sia italiano: nel primo trimestre del 2013, infatti, l’Italia ha confermato il trend di crescita già evidenziato negli ultimi mesi del 2012, a conferma della forte brand awareness del Gruppo nel Paese. I ricavi netti consolidati del primo trimestre del 2013 in Italia sono cresciuti dell’11,4% rispetto allo stesso periodo del 2012.

La milionesima cliente è ancora più “speciale”: oltre a essere celebrata sulla home page di yoox.com e visibile ogni giorno da oltre 10 milioni di persone in tutto il mondo, è stata invitata a partecipare alla festa organizzata per il 13° compleanno di yoox.com che si è tenuta a Ravenna con le circa 700 persone che lavorano nel Gruppo provenienti da tutte le sette sedi sparse nel mondo, le celebrities, gli stilisti, i designer e gli amici più stretti del brand yoox.com.

Lo storico risultato conseguito testimonia la grande fiducia che le clienti e i clienti ripongono in YOOX ed è avvenuto a ridosso della campagna che il Gruppo ha organizzato nelle settimane antecedenti al compleanno. In particolare, la campagna 2013, #ILoveYOOX, ha puntato a rafforzare e consolidare ulteriormente l’eccezionale rapporto che tradizionalmente lega YOOX alle proprie e ai propri affezionati clienti. Quest’anno YOOX ha proposto di condividere l’emozione e l’eccitazione che ogni nuovo acquisto consegnato a casa genera nel momento in cui il pacco viene aperto e la scarpa o l’accessorio diventano “reali”: oltre 1500 foto sono state postate sulla cover page di yoox.com, sono state votate e condivise dalla community di utenti di yoox.com. Il vincitore diventerà protagonista della Star Dream Box su The New Yooxer, a fianco delle celebrities che ogni settimana raccontano la loro selezione di prodotti preferiti su yoox.com.

articoli correlati