AZIENDE

Wuaki.tv sbarca in Italia con lo streaming in 4K

- # # # # # # #

Si presenta oggi al pubblico italiano Wuaki.tv, il principale servizio europeo di video on demand, parte del colosso giapponese di e-commerce Rakuten. Wuaki.tv sarà poi il primo operatore a proporre nel nostro paese lo streaming di contenuti in formato 4K ultra definizione (UHD) con una selezione di titoli blockbuster della casa di produzione cinematografica Paramount.

Wuaki.tv inoltre collabora con numerose case di produzione e distributori hollywoodiani quali The Walt Disney Company, Warner Bros. Entertainment, Paramount, Sony Pictures Home Entertainment e NBCUniversal. Inoltre si avvale anche di numerosi partner europei e, in particolare, in Italia di BIM Distribuzione, Leone Film Group e CG Entertainment. Questo sottolinea l’approccio europeo che, fin da subito, ha caratterizzato l’offerta cinematografica e televisiva del servizio. Di fatto, oltre ai film e serie TV hollywoodiane, il servizio include anche numerosi contenuti europei posizionando così l’operatore come valida alternativa ai consolidati player americani. Tra i nuovi film già presenti nel catalogo o disponibili a breve I Guardiani della Galassia (The Walt Disney Company), The Judge (Warner Bros. Entertainment ), Tartarughe Ninja (Paramount), The Amazing Spider-Man™ (Sony Pictures Home Entertainment) e Boyhood (NBCUniversal). Per quanto riguarda i distributori italiani, BIM Distribuzione ha aggiunto film quali Under the Skin, Leone Film Group ha inserito il celebre film western Il buono, il brutto e il cattivo e l’indimenticabile Giù la testa. Infine, di CG Entertainment saranno presenti tra gli altri Django e Nymphomaniac.

Il catalogo presenta migliaia di titoli e gli utenti potranno godere dell’intrattenimento digitale di Wuaki.tv su varie tipologie di dispositivi, tra cui PC, laptop, console XBOX 360, XBOX ONE, tablet, iPhone, smartphone Android, Chromecast e Smart TV di LG, Samsung e Panasonic.

Wuaki.tv è leader di mercato in Spagna e opera già in paesi quali Regno Unito, Francia e Germania, contando più di 2 milioni di utenti registrati. Il piano di espansione non si ferma con il lancio del servizio in Italia, ma la società prevede il coinvolgimento di altri 15 Paesi entro la fine del 2015.
“Siamo lieti di annunciare il nostro ingresso a tutti gli effetti sul mercato italiano e siamo orgogliosi di essere i primi in Italia a proporre contenuti in formato UHD”, ha dichiarato Josep Mitjà, cofondatore di Wuaki.tv. “Wuaki.tv rappresenta una nuova idea di intrattenimento digitale capace di essere innovativa sia dal punto di vista tecnologico sia dal punto di vista dei contenuti. Questa è la nostra mission e siamo sicuri che anche gli utenti italiani apprezzeranno il nostro servizio”.

articoli correlati

MEDIA

Arriva in Italia la versione beta di Wuaki.tv. Siglata una partnership con il portale comingsoon.it

- # # # # # #

Wuaki.tv, il principale servizio europeo di video on demand, parte del colosso giapponese di ecommerce Rakuten, annuncia oggi la propria versione beta in Italia. Il servizio completo sarà disponibile dal 2015 su una vasta gamma di dispositivi quali Smart TV, console, tablet, smartphone e laptop.

Da oggi, è possibile testare il servizio  registrandosi sul sito di Wuaki.tv oppure su comingsoon.it, portale specializzato sul mondo dell’entertainment, grazie alla recente partnership siglata. Wuaki.tv offrirà gli ultimi film e serie tv tramite il servizio video on demand transazionale. Oltre ai film cinematografici e gli home video (blockbuster), Wuaki.tv si sta anche focalizzando su produzioni realizzate in Europa, così da posizionarsi come valida alternativa ai consolidati player americani.

L’azienda ha sede a Barcellona ed è parte del Gruppo Giapponese di eCommerce Rakuten. Attualmente, Wuaki.tv è leader di mercato in Spagna con oltre 1,4 milioni di utenti registrati, e opera anche nel Regno Unito, Francia e Germania. A queste si aggiungeranno altre nazioni; di fatto, la società ha come obiettivo un piano di espansione ambizioso che prevede il coinvolgimento di 15 Paesi entro la fine del 2015.

A questo proposito, Josep Mitjà, cofondatore di Wuaki.tv, ha dichiarato: “L’Italia rappresenta per noi un mercato di grande interesse per quanto concerne la TV non lineare. Il settore attraversa una fase di continuo sviluppo che crescerà sempre di più con l’aumentare della penetrazione della banda larga. Siamo lieti di lanciare Wuaki.tv anche nel Bel Paese e siamo convinti di attrare un elevato numero di utenti. Di fatto, il nostro catalogo conterrà gli ultimi film hollywoodiani, ma anche il meglio delle serie TV e della produzione cinematografica europea. Il fatto di dare spazio anche a produzioni europee rappresenta per noi una vera e propria missione culturale”.

articoli correlati