AZIENDE

Dai Big Data all’ottimizzazione delle prestazioni social: Augure acquisisce Wisemetrics

- # # # # # #

È di oggi l’annuncio, da parte di Augure, dell’acquisizione di Wisemetrics, start-up francese ideatrice di Wiselytics, noto strumento di social analytics utilizzato da oltre il 63% dei 100 brand più importanti a livello mondiale. Grazie a questa acquisizione, Augure consoliderà la propria esperienza in ambito Big Data e offrirà ai professionisti della comunicazione e del marketing degli strumenti che consentiranno loro di prevedere con precisione, e nel caso di ottimizzare, le prestazioni dei loro contenuti sui social network.

 

Wisemetrics analizza e anticipa il comportamento dell’audience
Wisemetrics è stata fondata nel mese di luglio del 2012 a Neuilly-sur-Seine (Francia) da Stéphane Allard (prima in IBM), Benjamin Gelis, Benjamin Lan Sun Luk e Benjamin Rey (ex ingegnere in Yahoo Labs, California), con l’obiettivo di permettere ai brand di migliorare le loro performance sui social network grazie a un’analisi attenta dei dati scientifici a disposizione.
In brevissimo tempo, il giovane e ambizioso team di Wisemetrics ha lanciato Wiselytics, uno strumento gratuito di analisi di Facebook che è rapidamente diventato un successo su scala mondiale. La soluzione è infatti utilizzata in ben 127 paesi del mondo da migliaia di brand, compresi Microsoft, BMW, McDonald’s e Starbucks.
Analizzando i dati ricavati dalle interazioni quotidiane tra i brand e i loro fan o follower, la società ha sviluppato una serie di algoritmi che permettono di prevedere sia il comportamento dell’audience sui social network, sia la migliore strategia di engagement. I brand che desiderano postare contenuti sui social network possono, ad esempio, conoscere qual è il canale migliore da presidiare, qual è la migliore formula per combinare testi e immagini, qual è l’orario più indicato per postare o il numero ideale di ripetizioni di un messaggio. Quest’affinata metodologia di ricerca è valsa a Wisemetrics un importante riconoscimento da parte dal Ministero per la Ricerca francese nel 2013. L’anno successivo, Wisemetrics è stata inoltre la prima start up europea a partecipare a Media Camp, il programma di formazione organizzato da WarnerBros in California.

 

Augure & Wisemetrics: ottimizzare la visibilità del messaggio e la sua performance
I consumatori sono bombardati costantemente da una grande quantità di informazioni e contenuti. Per questo motivo, ogni giorno i professionisti della comunicazione e del marketing devono affrontare una sfida sempre più complessa: catturare l’attenzione dell’audience e offrire ai propri messaggi una visibilità maggiore. Grazie al connubio tra la tecnologia proprietaria di Wisemetrics e al software di Influencer Engagement di Augure, quest’ultima potrà offrire ai suoi clienti una suite completa di strumenti in grado di ottimizzare la reach dei contenuti trasmessi sui social network e, in più, rafforzarne la presenza e l’impatto. I 5 membri del team Wisemetrics si sono già trasferiti presso gli uffici di Augure a Parigi dove hanno raggiunto i colleghi della divisione Ricerca & Sviluppo di Augure: insieme affronteranno le nuove sfide del mercato.

“Siamo felici di dare il benvenuto al team Wisemetrics” ha affermato Michael Jaïs, CEO e fondatore di Augure. “L’esperienza e la tecnologia da loro sviluppata ci permetteranno di dare un senso ulteriore ai milioni di dati che ogni giorno raccogliamo sulle interazioni tra influencer, brand e pubblico. Per i nostri clienti ciò significherà poter compiere un grande passo in avanti: saranno maggiormente in grado di proporre il contenuto giusto alle persone giuste nel momento più opportuno”.
“Abbiamo ricevuto proposte da aziende differenti, alcune anche negli Stati Uniti, ma Augure, grazie al suo progetto, ci ha convinti di più. Tra noi e Augure si è creata fin da subito un’ottima sinergia. Crediamo che i nostri strumenti potranno offrire rapidamente del valore aggiunto alle migliaia di professionisti della comunicazione e del marketing attualmente clienti di Augure. Siamo molto entusiasti di far parte di questo ambizioso progetto di sviluppo che coinvolgerà sia l’Europa, sia i paesi oltre oceano” ha dichiarato Stéphane Allard, CEO di Wisemetrics.

articoli correlati