BRAND STRATEGY

Il ritorno di Winner Taco: un rilancio in grande stile firmato Reverse Innovation

- # # # #

Winner Taco, il leggendario gelato – che ha segnato gli anni ʻ90 e collezionato affezionati consumatori – è di nuovo in vendita grazie alla divertente e intensa azione della sua community fan che sui social network chiedeva il suo ritorno.

Algida ha rilanciato in grande stile il prodotto “cult”: il progetto grafico del pack firmato Reverse Innovation – assieme allʼinconfondibile orso che è la mascotte-testimonial della comunicazione – rispetta lʼeredità della versione originale e al tempo stesso riconferma la forza della sua presenza sul punto vendita.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Il Winner Taco sbarca anche su Xbox 360, la console Microsoft. Pianifica Mindshare

- # # #

In occasione del grande ritorno di Winner Taco, Algida sceglie Microsoft per varare nuove modalità di interazione e coinvolgimento dei consumatori e degli appassionati del famoso gelato. Il luogo d’elezione scelto è l’ambiente virtuale della console di casa Microsoft, la Xbox 360 su cui è stata sviluppata una campagna di ingaggio creativa. Mindshare è il centro media che ha curato il media planning del progetto.

Dal 3 luglio e per un mese l’orso testimonial di Winner Taco sarà protagonista dell’esperienza Xbox 360, permettendo di trasformare il proprio avatar nell’orso goloso di gelati: con un semplice clic sulle creatività Winner Taco che appariranno sulla dashboard di Xbox 360 gli utenti possono accedere ad un mini-sito dedicato, dove trovare contenuti video divertenti e dove poter scaricare il costume e il tema dello sfondo preferiti.

“Siamo molto contenti di affiancare Algida nel riportare sul mercato Winner Taco, un prodotto che ha riscosso un enorme successo negli anni 90 e a cui molti consumatori sono ancora fortemente affezionati. Nel determinare la scelta di Microsoft come partner di comunicazione ha giocato un ruolo chiave la componente altamente innovativa e ingaggiante della console Xbox 360, idonea ad ospitare creatività ad alto impatto e fortemente interattiva, caratteristiche che consentiranno ad Algida sia di fare breccia sui clienti già affezionati a Winner Taco, sia di raggiungere nuovi pubblici” ha commentato Christina Lundari, Advertising & Online Lead di Microsoft Italia. “L’attività che ha come protagonista l’orso testimonial di Winner Taco conferma la capacità di Microsoft di raggiungere target specifici e di offrire agli utenti esperienze di interazione coi brand rilevanti e innovative, create ad hoc per essere in perfetta armonia con le piattaforme sulle quali vengono proposte.”

articoli correlati

BRAND STRATEGY

La rivincita della rete e il fascino del retrofood: il ritorno del Winner Taco Algida

- # # # # #

Dalla madeleine proustiana in poi è tutto un ricordare sapori e sensazioni di un tempo che fu. Un viaggio nella memoria che prende avvio al primo morso a un biscotto o alla prima forchettata di una pietanza che non abbiamo mai davvero dimenticato. Ai tempi della GDO tutto assume dimensioni titaniche. Il grande fotografo Ferdinando Scianna al rapporto che lega a doppio filo cibo e memoria ha dedicato di recente un libro “Ti mangio con gli occhi”, una personalissima odissea nella gastronomia siciliana che lo riporta alle origini. E basta sfogliare le numerose fan page su Facebook per vedere quanti gruppi sorgano spontaneamente ricordando un particolare prodotto commercializzato ai tempi della loro (più o meno trascorsa) giovinezza. Migliaia di persone ricordano biscotti ritirati dalla distribuzione più di trent’anni fa si e coalizzano per riportarli in vita, riavviandone la produzione.

Spesso sono gli stessi brand a tentare l’esperimento nostalgia, con edizione speciali di vecchi successi. L’ha fatto anche il Mulino Bianco con “Le tortorelle” salvandole dall’oblio in occasione dei festeggiamenti per l’Unità d’Italia. Un’edizione limitatissima venduta sono negli ipermercati Coop per poco più di un mese nel 2011. Una edizione speciale e limitata che riguardava anche il “Biscotto delle Origini”. Perché con buona pace di tutti coloro che lavora in Ricerca e Sviluppo, spesso la gente piuttosto che assaggiare la merendina con una farcitura diversa, come il Tronky al pistacchio o le Fonzies al cioccolato (sic!) vorrebbe semplicemente ritrovare quel prodotto a cui era affezionata. L’ultimo caso riguarda uno dei tanti gelati prodotti dall’Algida, il Winner Taco, versione italiana dell’americano Choco Taco commercializzato nel Bel Paese sul finire degli anni 90 e ritirato dal mercato nella guerra fratricida con il Magnum.

Da allora uno zoccolo duro di suoi estimatori non ha mai smesso di sognarne il ritorno, creando unaseguitissima pagina su Facebook che ha continuato imperterrita a bombardare la pagina dell’Algida con post ad hoc e interventi a pioggia. L’Algida alla fine ha ceduto e ha annunciato con tanto di immagine teaser e poi con una maxi installazione a Roma il grande ritorno del gelato in questione. (continua a leggere su MyMarketing.Net)

articoli correlati