MEDIA

Avvenire presenta il nuovo sito e annuncia l’introduzione di un adserver proprietario

- # # #

Avvenire

Pensato, pensando a te: questa è la headline della campagna di lancio con la quale Avvenire presenta il suo nuovo sito che pone anzitutto al centro l’esperienza del lettore.

Avvenire.it si rinnova con una veste grafica essenziale e pensata per privilegiare i contenuti e la fruibilità, caratteristica esaltata dalla tecnologia responsive, in grado cioè di adattare automaticamente la visualizzazione in funzione del device utilizzato: pc, tablet o smartphone. L’accessibilità è stata in tal modo notevolmente migliorata così come il lettore audio che permette di ascoltare gli articoli.

Una delle maggiori novità del sito, volta a raggiungere un nuovo standard qualitativo nel panorama dell’informazione quotidiana, è l’aggregazione innovativa dei contenuti; ogni articolo diventa infatti una “piccola homepage”, il punto di partenza dal quale il lettore può proseguire la lettura attraverso tutti gli articoli correlati che riguardano e approfondiscono i temi trattati dall’articolo visualizzato.

L’innovativa modalità di aggregazione tramite marcatori (tag) suddivide il sito in sezioni riguardanti uno specifico argomento: ciò consente attraverso la nuova modalità di fruizione di approfondire il tema prescelto rendendo pienamente soddisfacente l’esperienza del lettore. La multimedialità del nuovo sito dà inoltre la possibilità alla redazione di Avvenire di arricchire ogni articolo con video, fotogallery, infografiche: tutti elementi a loro volta responsive che si adattano automaticamente al device utilizzato.

Il nuovo Avvenire.it è stato pensato per rispondere ancor più efficacemente alle nuove richieste del mercato pubblicitario: i formati utilizzabili sono stati adeguati ai nuovi standard grafici e che ottimizzano soprattutto la visualizzazione sui dispositivi mobili. È stato infine ripensato tutto il sistema di gestione della pubblicità, semplificando la pubblicazione dei materiali anche gestendo in automatico la pianificazione delle varie campagne. Lo sviluppo futuro sarà l’introduzione di un Adserver proprietario.

Un ultimo rilevante aspetto riguarda la semplificazione per il lettore della possibilità di condivisione di tutti i contenuti tramite i social network.

“Abbiamo deciso – spiega Marco Tarquinio, Direttore di Avvenire – di proporre ai nostri lettori “tutto un altro clic” che mette al centro gli interessi del lettore e li corrisponde senza incanalarsi nel fiume dell’informazione mainstream. Il nostro nuovo sito accompagna infatti la scelta, che continuiamo ad affinare anno dopo anno, di offrire “tutta un’altra informazione” che si occupa con concretezza ed empatia dell’Italia e del mondo e dà ‘cittadinanza mediatica’ a chi di regola non riesce ad averla”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Nolita si affida a WE/Go per il nuovo sito

- # # #

nolita

Nolita, brand del total look donna che si è fatto conoscere anche grazie  suo approccio spregiudicato nell’associare elementi di stile diversi, ha da poco messo online il nuovo sito nolita.it con il supporto dell’agenzia multidisciplinare con sede a Padova WE\GO.

L’agenzia ha da subito deciso con il brand di focalizzarsi nello studio di qualcosa di nuovo, di innovativo. Il sito doveva infatti avere due obiettivi: mantenere una certa coerenza con il DNA del brand ma anche delineare un’interfaccia innovativa in grado di anticipare i tempi.

Per la realizzazione del nuovo sito, WE/GO ha lavorato come un make-up artist nel web, ricreando  un sito web ricco di connotati di stile, con un risultato di alto livello.
La scelta WE\GO per raggiungere il risultato richiesto è ricaduta nell’estrema cura di transizioni in HTML5 che donano all’utente target di Nolita un’ esperienza di navigazione fantastica anche da mobile!

articoli correlati

MEDIA

UniCredit: è online il nuovo sito istituzionale. Firma Kettydo+

- # # # # #

unicredit

Da sempre sito di riferimento per chi vuole informarsi sul gruppo bancario, www.unicreditgroup.eu presenta una nuova interfaccia, il cui concept design di Fjord è stato poi declinato dall’agenzia Kettydo+ in collaborazione con la Digital Design Unit di UniCredit.

Ricerche, dati di analytics e test con gli utenti sono stati una guida preziosa nella progettazione del sito, che si basa ora sui principi del flat design: semplificazione grafica, scalabilità e velocità. Con l’eliminazione di bordi, riquadri, sfumature e ombre e grazie all’utilizzo di colori nitidi e pieni, il focus è sempre più incentrato sui contenuti. Lo spazio è sfruttato nella sua interezza e la navigazione è agevolata da un linguaggio iconico riconoscibile e caratterizzante, che sarà adottato su tutti i punti di contatto della banca.

“Lavorare ad un progetto come quello del nuovo Unicreditgroup.eu è stato veramente stimolante per molti punti di vista”, commenta Federico Rocco, CEO Kettydo+. “Primo fra tutti quello di essere stati sfidati nel progettare un’esperienza utente autenticamente volta alla semplificazione, all’omnicanalità e all’impatto, per certi alcuni versi anche emotivo, di contenuti destinati tipicamente ad interlocutori istituzionali o tecnici. Un salto di qualità che conferma senza dubbio la leadership di UniCredit e definisce un nuovo punto di riferimento per il settore”.

Maggiore è l’uso delle infografiche, soprattutto per dati finanziari e numerici, mentre i messaggi e i valori di brand sono trasmessi ricorrendo a una narrazione strutturata e coerente, resa fruibile anche grazie a video e immagini coinvolgenti. I testi sono stati semplificati per garantire maggior chiarezza e trasparenza. Migliorati anche diversi tool, come la sezione “Worldwide”, dedicata alla presenza internazionale del gruppo, o i link ai diversi servizi di internet banking delle banche in ciascun Paese. Previsto l’interscambio con i canali social della banca, anche attraverso aggiornamenti live dai canali ufficiali.

“La riprogettazione del design del sito va nella direzione di adempiere al compito di essere punto di riferimento del Gruppo in modo sempre più efficace e al passo coi tempi”, sottolinea Silvio Santini, Head of Social & Group Brand Management di UniCredit. “Maggiore centralità e chiarezza dei contenuti, possibilità di consultazione in mobilità, ricorso a contenuti video e infografiche, maggior integrazione con i social network, sono solo alcune delle novità che abbiamo messo a disposizione di tutti gli utenti di www.unicreditgroup.eu, a testimonianza di una banca che si impegna a essere sempre più fruibile, accessibile e trasparente”.

È stata inoltre creata, incorporando parte dei contenuti del microsito www.unicredit.eu/champions, una nuova sezione dedicata alla sponsorizzazione delle Competizioni UEFA per Club, con particolare riguardo alle due manifestazioni più importanti per il calcio europeo: UEFA Champions League ed UEFA Europa League. La rimozione di tutti gli elementi di distrazione grafica consente all’utente di concentrarsi solo sul contenuto del messaggio e soddisfa più velocemente i suoi bisogni informativi. Da ultimo, il sito è completamente responsive, ossia il flat design riconosce la natura dimensionale dello schermo, adattandosi in mobilità su diversi tipi di device. Dal punto di vista tecnologico il sito è stato completamente sviluppato da  Unicredit Business Integrated Solutions, la società globale di servizi del Gruppo.

articoli correlati

AGENZIE

Il nuovo website di Ferpi si trasforma in un think thank della comunicazione

- # # # # #

Il sito della Federazione Relazioni Pubbliche Italiana (FERPI), si rinnova con l’obiettivo di diventare un think tank sui temi della professione ed essere sempre più rispondente alle esigenze di un mutato scenario sociale, mediatico e professionale. Dopo essere divenuto negli ultimi anni un punto di riferimento nell’informazione e nella tematizzazione professionale, da oggi proseguire il percorso per diventare una vera e propria media factory, un luogo, cioè, di confronto e dibattito sull’evoluzione delle relazioni pubbliche e più in generale della comunicazione.

“La nostra idea è di proporre una piattaforma innovativa e dinamica”, spiega Patrizia Rutigliano, Presidente Ferpi, “che sia un canale sempre più interattivo, che si faccia motore del cambiamento, ma anche prezioso database e punto di riferimento per Pr, giornalisti, ricercatori, studiosi e stakeholder in senso generale. Non tutti sanno che su ferpi.it, ad oggi, ci sono più di 10mila articoli tematici sulle diverse discipline e categorie della comunicazione: un patrimonio che anche grazie a questo restyling intendiamo valorizzare e promuovere in maniera sempre più attenta”.

La nuova versione del sito ferpi.it nasce anche come interpretazione del nuovo corso dell’associazione e del suo ruolo sociale alla luce del riconoscimento previsto dalla Legge 4/2013. Progettato e realizzato dalla digital business company DOING, il sito continuerà ad essere diretto da Giancarlo Panico. Si amplia, invece, la redazione. La coordinatrice Francesca Sapuppo potrà contare su un comitato di redazione di cui fanno parte Daniele Chieffi (con ruolo di vicedirettore), Fabio Ventoruzzo (Centro Studi Ferpi), Giampietro Vecchiato, Andrea Ferrazzi, Rossella Sobrero, e Daniele Salvaggio.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Il sito web di Trenitalia cambia volto. In arrivo la versione in tedesco e francese

- # # #

Con i suoi 8,5 milioni di accessi al mese, trenitalia.com è oggi ai vertici dei siti più cliccati nel settore turismo. La sua nuova veste, estetica e funzionale, mira a rendere la sua navigazione più agevole, veloce ed efficace.

La rivisitazione del sito ha riguardato, tra l’altro, le interfacce utente, molto semplificate, l’inserimento della funzione carrello, l’adozione di una diversa sequenza delle operazioni pre-pagamento che rende più semplice il check-out e l’introduzione di funzioni social per una condivisione del viaggio sui vari social network.

Disponibile in italiano e inglese, trenitalia.com propone anche una versione in cinese e, a breve, in francese e tedesco. E, tra i prossimi passi, anche una versione ottimizzata per i dispositivi mobili.

Tutte le novità sono state sottoposte a uno studio di gradimento che ha coinvolto fra l’altro 15mila clienti, invitati a provare il nuovo il nuovo prodotto nel mese di febbraio.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Hub09 Brand People firma il restyling del sito BirraMoretti.it

- # # # # # #

È online il nuovo sito BirraMoretti.it che si presenta al pubblico in una veste inedita e offre al navigatore un viaggio alla scoperta di una storia italiana, fatta di una attitudine prettamente artigianale e di uno spirito vivace e allegro.
I codici comunicativi sono stati completamente rivisti, approdando a un tono caldo e informale, perfettamente in linea con il nuovo pay off di Birra Moretti: ‘consumare preferibilmente in buona compagnia!’.
Il sito, firmato da Hub09 Brand People – agenzia di comunicazione specializzata in social e branding che segue anche il posizionamento sui social di Birra Moretti – coinvolge l’utente in un percorso di storytelling che prende il là da un profondo cambiamento di immagine partito, poche settimane fa, con il restyling del pack del prodotto icona della gamma: Birra Moretti Ricetta Originale, la cui identità è stata reinterpretata ed esaltata. Anche qui ritroviamo i toni caldi della carta craft che rimanda, nell’immaginario collettivo, all’artigianalità e a una semplicità di grande valore.
Birramoretti.it ha una struttura molto intuitiva e di facile navigazione, con quattro menu in homepage: ‘le birre di casa’, dove si trovano informazioni e racconti sull’intera gamma Birra Moretti, ‘come facciamo la birra’, con un flow chart sulle varie fasi di produzione, ‘cosa si fa stasera’, con gli eventi che vedono protagonista Birra Moretti, ‘una storia col baffo’ con il racconto, per tappe, dal 1859 a oggi, della nascita ed evoluzione di Birra Moretti. In home page troviamo anche Giusto Baffo, un giovane apprendista a caccia, come il navigatore, di informazioni e consigli.
Il restyling giunge, non a caso, nell’anno dell’Esposizione Universale che ha stimolato Birra Moretti a valorizzare le proprie radici italiane, quel nostro saper fare che è un mix inconfondibile di artigianalità e capacità di non prendersi troppo sul serio. Un percorso che è partito con il rinnovamento dei pack e del sito e che ha visto l’introduzione di una nuova e innovativa gamma: Birra Moretti Le Regionali e che continuerà, nel corso dell’anno, con importanti novità legate alla famiglia Birra Moretti.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Mare, sapori, vacanza attiva e cultura: InLiguria rinnova il digital branding con Zeppelin

- # # # # #

L’Agenzia Regionale di Promozione Turistica “In Liguria” ha presentato ieri il nuovo volto di ww.turismoinliguria.it, nella sua nuova veste di progetto di digital branding che punta a esaltare l’unicità della Liguria dal punto di vista turistico.
Il portale è diviso in tre aree di vacanza: Genova, Riviera di Levante e Riviera di Ponente e presenta i contenuti organizzati in base a quattro temi di vacanza principali: il mare, i sapori, la vacanza attiva e la cultura. Anche la scelta dei colori lavora al rafforzamento del digital branding: ai colori base, blu e arancione, si aggiungono le tonalità pastello tipiche della case della costa: rosso, verde e blu.
Per il completo processo di restyling del sito web dell’Agenzia, che riguarda tanto l’aspetto grafico quanto quello dei contenuti, “In Liguria” ha deciso di avvalersi della collaborazione di Zeppelin Group, azienda specializzata in soluzioni Internet-Marketing, mentre il suo sviluppo è stato curato da Liguria Digitale s.c.p.a (ex Datasiel spa). Contenuti più emozionali ed esperienziali e una maggiore interazione con i social network sono gli aspetti chiave del nuovo progetto di digital branding avviato dall’Ente, che intende rafforzare la propria presenza sul web con un prodotto sempre più user-oriented.
Punto di forza sarà la sezione “My Liguria” dove l’utente può salvare i contenuti preferiti che ha scelto durante la navigazione del portale, accedere alla sua area riservata e condividerli con gli amici con cui farà le sue vacanze in Liguria. Ampio spazio e risalto viene dato al racconto corale della destinazione attraverso la sezione “Our Social Wall”, cioè la bacheca dove vengono visualizzati tutti i contenuti postati in rete contrassegnati da #Liguria, siano essi su Facebook, Twitter o Instagram. La Liguria del turismo continua a portare avanti la scelta del “bottom up” fatta già 3 anni fa, cioè affianca alla sua voce istituzionale, di presentazione della destinazione, lo story telling fatto dalle le voci personali, di turisti, residenti e amanti della terra Ligure.
Le informazioni di carattere pratico saranno invece suddivise tra le sezioni “Alloggi & Offerte” (Trova il tuo alloggio, Offerte e pacchetti, Bike & family hotels, Fascinating resort), “Aree di vacanza & Info” (Genova, Riviera di Ponente e Riviera di Levante) e “Consigli & Ispirazioni”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Adacto firma il restyling del nuovo sito del Gruppo Novellini

- # # # # # #

E’ stata presentata in occasione del Salone del Mobile la prima release del nuovo website Novellini firmato da Adacto: miglioramento del visual, dell’usabilità, della portabilità su più device in ottica responsive, personalizzazione e supporto al cliente, sono solo alcuni dei macro obiettivi che il Gruppo Novellini  intende raggiungere con una comunicazione digital innovativa sia nelle scelte di interactive design che nelle soluzioni applicative.

Adacto infatti affianca Novellini in un percorso di orientamento al mercato consumer che, attraverso un processo graduale di digital transformation, avrà impatti immediati sulle attività di marketing e comunicazione; ed impatti a medio lungo termine anche su un elevato numero di processi aziendali relativi al ciclo di vita del prodotto: dal concept al lancio fino ad arrivare alla comunicazione. Senza tralasciare il supporto del cliente nella valutazione e nella scelta dei prodotti in linea con le proprie esigenze, che resta il focus del marchio.

A partire dal nuovo website, si delinea una visione dell’offerta semplificata, che consente all’utente di scegliere la soluzione più adatta a sé. Per la prima volta, inoltre, le collezioni e le serie sono raccontate non solo attraverso le immagini ma anche attraverso contenuti editoriali: una guida alla scoperta delle numerose soluzioni suggerite dal brand.

Alla base del progetto di innovazione di Novellini, Adacto – in accordo con l’azienda – ha selezionato la piattaforma Adobe WEM, grazie alla quale l’agenzia ottimizza la presenza del brand nei diversi paesi, semplificando la gestione degli assets digitali sui vari devices e canali.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

IM*MEDIA firma il nuovo sito di Elica, un nuovo sistema digitale in occasione di EuroCucina

- # # # # # #

Nuovo sito web per Elica, brand produttore di cappe da cucina, che si presenta completamente rinnovato in occasione di EuroCucina, nella cornice del Salone Internazionale del Mobile di Milano. È IM*MEDIA a firmare il nuovo sistema digitale composto da diverse piattaforme integrate, con l’obiettivo di rendere più agevole la gestione di un’ampia base dati di prodotti e accessori, e rivolgersi ad un pubblico diversificato in tutto il mondo: non solo cucinieri, rivenditori e architetti, ma sempre di più il cliente finale.

Sin dalla Home page si mette in risalto quell’intreccio di tecnologia e design che caratterizza il brand Elica. E lo si fa con delle vere e proprie campagne di comunicazione basate sul concept della leggerezza. Rapido accesso poi ai prodotti, la cui presentazione risponde alla vocazione di Elica di fare “cultura di prodotto” relativamente ad un prodotto forse ancora poco “esplorato” dai consumatori.

Così commenta Antonio Giambanco, Direttore Creativo di IM*MEDIA: “Nella progettazione creativa del nuovo sito di Brand Elica siamo ripartiti dalla promessa del payoff “aria nuova”. Abbiamo cercato di farlo con semplicità, dalla progettazione grafica all’uso dei colori, dalla scelta delle immagini alle modalità di fruizione, cercando di restituire una esperienza d’uso chiara ma al contempo coinvolgente. Il prodotto e i suoi plus sono al centro del racconto e vengono rappresentati mettendoli in relazione con i valori del brand. Abbiamo, insomma, cercato di riportare sull’interfaccia web la modernità la contemporaneità, il design essenziale e la tecnologia che Elica rappresenta con i suoi prodotti sul mercato”.

Spazio anche all’interazione con gli utenti e al racconto della marca in un sistema aperto al dialogo con gli utenti sui social. Il progetto web si caratterizza per una spiccata attenzione ai temi della compatibilità da mobile, al posizionamento sui motori di ricerca, alla localizzazione in diverse lingue straniere, alla flessibilità del sistema di aggiornamento.

“HTML5, CSS3 e Responsive sono le caratteristiche principali del front-end, concepito per sfruttare al meglio le caratteristiche dei browser più moderni su tutte le piattaforme. Il cuore del sistema, basato sul software open source Drupal, è stato potenziato con tecnologie di caching che rendono unica l’esperienza di navigazione”. A dirlo è Giorgio Scavuzzo, Responsabile IT & RD.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

I negozi Mercedes-Benz spot hanno una nuova vetrina digital

- # # # #

È online il nuovo sito dedicato a tutto ciò che riguarda i negozi Mercedes-Benz Spot. Design e strategia sono opera di 19novanta communication partners, l’agenzia romana che da anni segue Mercedes-Benz in progetti di comunicazione cross-media. I negozi Mercedes-Benz Spot sono presenti nelle maggiori città italiane e offrono articoli di abbigliamento, accessori, oggettistica, orologi e valigeria. Una rete che attrae fino a 7.000 presenze giornaliere.

Alla base del progetto c’è la volontà di offrire un punto di vista che va oltre la moda, per esplorare anche altri territori del design in cui Mercedes-Benz è presente. Il nuovo sito, infatti, è un contenitore dinamico, in cui stimoli e approcci differenti si alternano in un mix che si rinnova continuamente, con l’obiettivo di personalizzare il più possibile il rapporto con gli utenti.

La massima personalizzazione è stata realizzata grazie a una personal page alla quale si può accedere registrandosi. Ogni utente la può personalizzare in base ai propri interessi e al proprio stile, e in questo spazio ricevere promozioni, omaggi e inviti a eventi glamour riservati agli iscritti. Altro punto di forza del sito è la funzionalità responsive, pensata per una consultazione agevole anche con smartphone e tablet. Una scelta che permette un contatto continuo con gli utenti, che hanno la possibilità di consultare e utilizzare il nuovo sito anche in modalità mobile.

articoli correlati

AGENZIE

Mela Communication si rifà il look sul web

- # #

L’agenzia creativa Mela Communication ha rinnovato il sito nella grafica e nei contenuti per mostrare nel migliore modo possibile il proprio percorso professionale.

 

“ll sito internet rappresenta il primo biglietto da visita per qualsiasi azienda – spiega Sabrina Panarello, CEO di Mela Communication – In particolare, nel settore pubblicitario e creativo, è il primo strumento per creare empatia con il Cliente e le sue esigenze. Tramite il nostro nuovo sito, vogliamo esprimere la mission di Mela Communication: avvicinare il Cliente ai suoi obiettivi strategici tramite un approccio creative oriented. L’innovazione e la creatività sono parte integrante della nostra visione, che comunica l’essenza della pubblicità al massimo livello espressivo.”

 

Il sito punta su immagini originali e accattivanti, claim che ben spiegano la sua mission.
“Mela Communication non si ferma ai tradizionali supporti di advertising – conclude Sabrina Panarello – ma realizza anche campagne sul web e offre servizi di guerrilla marketing. Punto di forza di quest’approccio è che permette ottenere grandi risultati con un budget ridotto”.

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Va online con Cooee il sito dedicato a Kio, l’innovativo chiusino in composito

- # # # # # #

È ima nuova sfida per Cooee Italia l’incarico per la realizzazione del web site e lo studio delle attività di web marketing di Kio, l’innovativo chiusino destinato a cambiare il mercato dell’edilizia e dell’urbanistica stradale. Prodotto da Polieco Group, leader europeo nel settore dei compound di poliolefine e dei sistemi di tubazioni corrugate in polietilene ad alta densità, Kio è infatti il rivoluzionario chiusino in materiale composito Kinext che grazie alle alte performance e alla leggerezza, sostituisce perfettamente i tradizionali materiali soggetti ad usura e decadimento come la ghisa, fin d’ora utilizzata in larga scala per la produzione dei classici chiusini stradali.

“L’obiettivo era quello di creare uno strumento moderno e funzionale”, ha dichiarato Mauro Miglioranzi “che permettesse facilità di accesso a tutte le informazioni necessarie alla promozione dell’innovativo chiusino in Kinext: dalla rete dei rivenditori alle caratteristiche che rendono questo chiusino rivoluzionario, fino al catalogo prodotto”.

Per kio-polieco.com Cooee ha mantenuto l’approccio creativo e il format grafico che già aveva contraddistinto il percorso dell’intera Brand Identity, realizzando un layout moderno e funzionale, caratterizzato dalla ripresa dei codici istituzionali e da una struttura pulita e di forte respiro.

 

articoli correlati

MEDIA

Online la nuova piattaforma digitale globale di Fila Group con il supporto di DRAFTfbc

- # # # # # # # #

Nuova digital identity per il gruppo Fila che si presenta con una piattaforma digitale globale, sviluppata con il supporto dell’agenzia DRAFTfbc che mira a un processo di ottimizzazione ed internazionalizzazione degli asset digitali del gruppo (siti, APP, tutorials, ecc..) per armonizzarne la comunicazione a livello globale, mantenendo sempre un grande risalto per quella locale.
Da questo assunto nasce la nuova piattaforma digitale FILA, strutturata come un vero e proprio hub, una rete mondiale che sviluppa connessioni tra azienda, progetti, eventi, consumatori-utenti e tutti gli stakeholder principali.
I contenuti Corporate, tradotti nelle varie lingue, daranno a tutti i consumatori di FILA nel mondo una overview generale sull’Azienda, mentre le pagine dinamiche – declinate per ciascun Paese – offriranno news aggiornate, cataloghi digitali, servizi online per fornitori, agenti e giornalisti e esclusive app per tutti gli utenti che desiderano rimanere sempre aggiornati sulle novità di prodotto, concorsi e curiosità.
La semplicità e flessibilità nella navigazione, grazie ad un’interfaccia semplice e accattivante, permetteranno agli utenti di navigare facilmente nelle varie sezioni del sito dedicate ai diversi brand e prodotti, alla scuola, alla creatività e alle novità.

 

Nel nuovo portale ampio spazio è dedicato agli ART Video Tutorial con video-idee coinvolgenti, interattive e divertenti per insegnare ai bambini (e ai loro genitori) a mettersi in gioco con la propria creatività. Ciascun video, inoltre, indicherà il tempo necessario per realizzare il manufatto, il grado di difficoltà e tutto l’occorrente per dar vita alla ricetta creativa.
I contenuti didattici sono valorizzati nella sezione Scuola, sviluppata in collaborazione con specialisti ed esperti, approfondimenti, video tutorial, e tutte le informazioni per partecipare ai concorsi dedicati.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Veesible porta Eagle Pictures su Gamesurf per il lancio di ‘Hates’

- # # # # # # #

Veesible, La concessionaria pubblicitaria digital del Gruppo Tiscali, firma un nuovo progetto di comunicazione integrata  con Eagle Pictures, sponsor per una settimana del progetto editoriale ideato da Gamesurf, in occasione del lancio del film ‘Hates – house at end of the street’ in uscita nelle sale cinematografiche il 13 giugno.

 

Eagle Pictures già ampiamente soddisfattao di una relazione ormai consolidata con Gamesurf e dell’utenza particolarmente affine al film che intende promuovere, ha deciso di rinnovarla attraverso la completa sponsorizzazione del sito nella settimana dal 10 al 16 Giugno.

 

Veesible ha sviluppato una full sponsorship ad alto impatto che prevede la pianificazione dei seguenti formati: custom, masthead, pre roll, che garantiscono al brand un’ampia e massiccia visibilità presso gli utenti. A supporto del progetto saranno previsti anche dei lanci editoriali sulla home page di Tiscali.it in posizione privilegiata e invii dem.

 

 

articoli correlati

AZIENDE

Héra International Real Estate si rafforza sul web con Imille

- # # # # # #

Héra International Real Estate, società italiana di servizi immobiliari integrati nata per valorizzare asset immobiliari italiani di pregio collocandoli a una clientela internazionale di fascia alta e istituzionale, con una particolare presenza in Russia e in Cina, ha deciso di sviluppare ulteriormente la propria presenza digitale affidandosi all’expertise della digital agency Imille.

“Il lavoro di revisione della nostra presenza sul web è stato preceduto da un’attenta analisi dei target di riferimento sullo scenario internazionale dalla quale è emerso che il canale online e i social media vengono sempre più utilizzati da chi intende comprare immobili italiani di pregio all’estero, soprattutto su mercati come quello russo e cinese” spiega Alberto Guglielmone, responsabile marketing Héra. “Per questo abbiamo realizzato due nuovi siti distinti per target di riferimento e in tre lingue (inglese, russo e italiano): uno corporate (www.heracorporate.com) e uno di prodotto (www.heraimmobili.com) in sostituzione di quello esistente . Inoltre abbiamo iniziato a calibrare una presenza integrata sui principali social media (Linkedin, Facebook, YouTube e Flickr) e attività mirata sui blog.

“Abbiamo impostato il progetto dopo un’attenta analisi del mercato di Hera, studiando anche benchmark internazionali, in particolare per il target Russia e Cina, con l’obiettivo di associare al sito una mirata strategia di comunicazione multiculturale” commenta Matteo Esposito, Chief Executive Officer de Imille, “differenziando sito corporate e sito di prodotto, studiando soluzioni di design per massimizzare l’impatto estetico e la fruizione dei contenuti”.

In particolare, obiettivo del sito corporate è quello di qualificare la società come un operatore che si va sempre più consolidando nel mercato del real estate corporate e parla ad investitori istituzionali, opinion leader, private equity, bankers etc etc . Per questo il sito ha un’interfaccia pulita e pagine strutturate di modo da rendere facilmente navigabili tutti i contenuti e le proposte di Hera presentando il suo posizionamento internazionale “Italian Style, International Experience”

Il sito di prodotto invece, per essere il sito che presenta tutto il portfolio delle proprietà gestite da Hera, si presta di più all’utilizzo in mobilità pertanto si è deciso di progettarlo e svilupparlo interamente in tecnologia responsive. Ciò lo rende fruibile in maniera ottimale da qualsiasi device.

articoli correlati