BRAND STRATEGY

Warsteiner celebra la Molo Street Parade con una lattina limited edition dedicata

- # # #

Warsteiner dedica alla “Molo Street Parade” di Rimini una lattina da collezione

Warsteiner presenta la lattina limited edition dedicata alla Molo Street Parade, per celebrare e rendere memorabile l’evento musicale più atteso dell’estate, dove per una notte, su un chilometro di molo, più di 80 dj di fama internazionale si esibiranno live su dei pescherecci trasformati in consolle.

Uno stile unico e inconfondibile, per rinfrescarsi durante le giornate più calde dell’anno e rendere omaggio alla musica, colonna sonora dell’estate e protagonista indiscussa della Molo Street Parade.

Il nero e l’oro, i colori simbolo del marchio Warsteiner, si fondono con il look “total black” e con i toni accesi del rosso, del verde, dell’azzurro e del viola, che contraddistinguono il logo della manifestazione. Questo mix di elementi dona alla lattina un tono pop e accattivante, oltre a mettere in evidenza i protagonisti della maxi festa sul molo: i pescherecci trasformati in consolle galleggianti, la spettacolare ruota panoramica e gli oltre 80 dj .

Inoltre, attraverso il qr code posto sul retro della lattina, sarà possibile scoprire in anteprima i nomi dei dj che animeranno il molo di Rimini e i contenuti in esclusiva dell’evento.

“Questa edi¬zione limitata è l’espressione di una collaborazione di successo che continua da sei anni e testimonia la particolare dedizione da parte della nostra Azienda nei confronti del territorio italiano. Un’attenzione quella di Warsteiner che si traduce nella realizzazione di progetti ad hoc, studiati per valorizzare il patrimonio nazionale e locale con attività rivolte ai giovani. La musica è l’ingrediente fondamentale che ha reso grande la Molo Street Parade e allo stesso tempo la protagonista di diverse iniziative Warsteiner. Un elemento di successo per entrare in contatto con i giovani, nostro target di riferimento, in grado di offrire un’esperienza multisensoriale proprio come le nostre birre di altissima qualità”, ha affermato Luca Giardiello, Amministratore delegato Warsteiner Italia.

La nuova lattina sarà disponibile, fino esaurimento scorte, a partire da maggio nei migliori locali e supermercati d’Italia e sarà l’ingrediente fondamentale della serata del 24 giugno a Rimini, insieme agli hashtag #warsteinerformolo #molostreetparade #warsteineritalia.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Warsteiner Art Battle: Ale Puro si aggiudica la competizione dedicata ai giovani street artist

- # # # # #

Warsteiner Art Battle

Ale Puro, giovane artista di Vigevano (MI), si è aggiudicato il primo premio della “Warsteiner Art Battle” (ne abbiamo parlato qui), la competizione, promossa dal marchio di birra tedesca Warsteiner, che ha visto in prima linea sfidarsi 8 giovani artisti nell’ambito della street art e non solo, durante la serata inaugurale dell’Affordable Art Fair, la fiera milanese di arte contemporanea accessibile. Secondo classificato il milanese Piger, medaglia di bronzo invece per Etsom di Bergamo.

Nata lo scorso anno, anche questa edizione della “Warsteiner Art Battle” ha incantato il pubblico presente grazie al genio creativo e alla capacità dei giovani talenti, che in poche ore hanno realizzato dal vivo un’opera d’arte. Con l’iniziativa “Warsteiner Art Battle” il marchio di birra offre agli artisti un aiuto concreto per la diffusione della loro arte e lo fa attraverso una forma di mecenatismo contemporaneo: un progetto espositivo itinerante, che attraverserà l’Italia da Sud a Nord, dove i locali Warsteiner si trasformeranno in gallerie temporanee per ospitare le opere degli artisti selezionati.

Giudici d’eccezione, insieme a Warsteiner e Manuela Porcu, direttrice dell’Affordable Art Fair, sono stati il collettivo di artisti Art of Sool, conosciuti durante le passate edizioni della manifestazione e selezionati da Warsteiner per collaborare a un progetto di respiro internazionale (che verrà presentato in primavera), grazie alla consulenza di Whitelight galleria con forti competenze in street art.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

“Warsteiner Art Battle” inaugura l’Affordable Art Fair con la sfida dedicata agli artisti emergenti

- # # #

Warsteiner Art Battle

Con l’edizione 2017 dell’Affordable Art Fair, la fiera di arte contemporanea accessibile, Warsteiner inaugura un nuovo capitolo del proprio programma di mecenatismo, dedicato alla promozione dell’arte e dei giovani talenti. L’obiettivo: creare un futuro nucleo di creativi per realizzare progetti all’avanguardia.

Il 9 febbraio al Superstudiopiù, in occasione della serata di inaugurazione della fiera, nuovi giovani artisti del mondo della street art e non solo, si sfideranno durante la seconda edizione della “Warsteiner Art Battle”: la battaglia ad alto tasso di creatività e colore.

La competizione che nel 2016 ha visto nascere la collezione di arte contemporanea Warsteiner, coinvolgerà dieci street artist impegnati nella creazione di un’opera live, tra queste il marchio di birra tedesca ne selezionerà alcune per renderle protagoniste di una mostra itinerante nei migliori locali Warsteiner d’Italia.

Con l’iniziativa “Warsteiner Art Battle” il marchio di birra offre agli artisti un aiuto concreto per la diffusione della loro arte e lo fa attraverso una forma di mecenatismo contemporaneo: un progetto espositivo itinerante, che attraverserà l’Italia da Sud a Nord, dove i locali Warsteiner si trasformeranno in gallerie temporanee per ospitare le opere degli artisti selezionati.

Giudici d’eccezione, insieme a Warsteiner e Manuela Porcu, direttrice dell’Affordable Art Fair, sono il collettivo di artisti Art of Sool, conosciuti durante le passate edizioni della manifestazione e selezionati da Warsteiner per collaborare al primo progetto, grazie alla consulenza di Whitelight galleria con forti competenze in street art.

La fiera sarà infatti l’occasione per dare un’anteprima del progetto di respiro internazionale Warsteiner firmato dagli Art of Sool, il cui lancio è previsto in primavera.

“Da anni Warsteiner è impegnata nella valorizzazione dell’arte e dei talenti, e anche in questa occasione l’Azienda ha deciso di offrire opportunità di promozione che rafforzino le capacità professionali dei giovani artisti, affinché abbiano successo e sviluppino le capacità necessarie per stimolare la crescita di questo settore e non solo. L’attività di scouting “Warsteiner Art Battle” come tutti i progetti che rientrano nel nostro programma di mecenatismo, sono oggetto di attenta analisi e valutazione insieme ad un pool di professionisti e figure autorevoli nel mondo dell’arte, come Affordable Art Fair e Whitelight galleria”,  afferma Luca Giardiello, Amministratore Delegato di Warsteiner Italia.

Il legame del marchio della birra con il mondo dell’arte e del design inizia negli anni Sessanta, quando uno dei più importanti artisti tedeschi, Hermann Hoffmann, disegna il tipico bicchiere da birra Warsteiner Tulpe. Poco tempo dopo, questo viene immortalato anche da Andy Warhol in una delle sue famose stampe acrilico-digital ed entra così nella leggenda. In questi ultimi anni Warsteiner si fa promotrice del binomio arte e giovani attivando varie iniziative, nazionali e internazionali, a supporto delle giovani leve del panorama artistico. Questo per incoraggiare i talenti, la libera espressione, le potenzialità dei giovani.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

È online la prima guida social di Berlino, firmata da Warsteiner e da tutti gli amanti della città

- # # # # #

È online la prima guida social di Berlino, firmata da Warsteiner e da tutti gli amanti della città

Coinvolgimento, condivisione, co-progettazione: queste le parole chiave che descrivono il nuovo progetto Warsteiner che, sulla scia dei social network, mette le persone al centro. E’ attraverso il concorso “Berlin calling” che la birra tedesca intende coinvolgere i suoi fan per ridisegnare la guida turistica della città di Berlino, promuovendo un’innovativa mappa della città co-generata, con le esperienze e i contributi creati dagli utenti.

Warsteiner chiede ai suoi consumatori di raccontare la “Berlino segreta”, ovvero quella meno conosciuta, legata alle proprie passioni, di segnalare spazi fuori dai giri turistici tradizionalmente proposti dalle guide, per “disegnare” insieme una nuova e inusuale mappa della città. I più fortunati voleranno a Berlino ospiti di Warsteiner. “Tedesca come la nostra birra Warsteiner: ecco perchè Berlino è la città che abbiamo scelto per questo progetto. Ma non solo, Berlino è la città più trendy e cosmopolita d’Europa, un luogo in continua evoluzione, simbolo di creatività, libertà, modernità e innovazione, patria della musica, della cultura, della street art e del divertimento. Tutte caratteristiche che presentano un connubio con il nostro brand di birra Warsteiner” afferma Silvia Serpelloni, Brand Manager Warsteiner Italia.

Per contribuire e segnalare uno dei luoghi della “Berlino segreta” la meccanica è semplice: collegandosi e registrandosi al sito www.berlincalling.it, l’utente dovrà selezionare un luogo fisico sulla cartina virtuale di Berlino che apparirà sul sito e lasciare un suggerimento, una recensione o un consiglio su questo posto, raccontando luoghi ed esperienze di viaggio.
Tutti i contributi testuali degli utenti saranno visibili sul sito del concorso e potranno essere condivisi sui propri canali social. Gli autori delle 3 recensioni più votate vinceranno un weekend per due persone a Berlino. Dal 4° al 20° classificato sarà possibile partecipare all’estrazione di 2 kit composti da barbecue Weber Master Touch GBS più un ricettario “La Bibbia Weber del barbecue” e di n. 5 ricettari. Un ruolo importante sarà ricoperto da tutti coloro che decideranno di esprimere il proprio insindacabile giudizio sui contenuti caricati dagli altri utenti. Per questo motivo tutti coloro che avranno espresso uno o più voti, parteciperanno all’estrazione immediata di un premio settimanale a marchio Weber, oltre a partecipare all’estrazione finale di un weekend a Berlino.

“Berlino è la capitale Europea più effervescente, sempre tesa verso il futuro, ma soprattutto giovane, come lo è il nostro target principale” afferma Silvia Serpelloni. “Con questa iniziativa abbiamo messo i consumatori al centro, chiedendogli di condividere i luoghi della città più autentici per loro, come recita il claim Warsteiner Do it right, facendosi guidare dalle loro esperienze e dalle proprie passioni, le stesse che guidano Warsteiner nella produzione della sua birra e in tutto ciò che fa” conclude. E’possibile caricare contenuti dal 1° ottobre fino al 30 dicembre 2016, mentre è possibile votare fino al 31 dicembre 2016.

articoli correlati

ENTERTAINMENT

Warsteiner, lo spot diventa opera d’arte: tre giovani artisti firmano la Collezione Warsteiner

- # # # # # #

Warsteiner lancia il nuovo spot artistico

Warsteiner ha deciso di acquisire le opere di tre giovani artisti per dare vita alla prima “Collezione Warsteiner”, un progetto ambizioso che ha come protagonista l’arte e i giovani artisti, nato grazie alla collaborazione con la fiera meneghina di arte contemporanea accessibile “Affordable Art Fair”.

Vast, Lord Nelson Morgan e Filippo Mozone sono i giovani street artist, protagonisti del premio speciale “Warsteiner Art Battle”, che meglio sono riusciti ad interpretare lo spirito del brand #doitright e hanno trasformato il nuovo spot, lanciato di recente in Italia, in un’opera d’arte contemporanea.

Le opere della “Collezione Warsteiner” saranno protagoniste di un tour itinerante e avranno come “palcoscenico privilegiato” i migliori locali Warsteiner d’Italia. Inoltre, gli autori di questi lavori saranno coinvolti attivamente da Warsteiner in diverse iniziative.

La “Collezione Warsteiner” fa parte di un’insieme di iniziative che hanno come obiettivo sostenere e supportare le giovani leve del panorama artistico attraverso un programma di mentoring a lungo termine e opportunità concrete, per entrare in contatto con chi conta nel mondo dell’arte e del collezionismo.

“Crediamo nel talento e nella libertà di espressione – afferma Luca Giardiello, Amministratore Delegato di Warsteiner Italia – Per questo motivo abbiamo deciso di dare voce alla creatività dei giovani artisti, italiani e non, con diverse iniziative a livello Italia e mondo, incoraggiandoli e supportandoli nella loro passione, facendosi guidare dall’estro e dalla genialità che li contraddistingue e che fa parte del DNA Warsteiner” – conclude.

A livello Italia, ad esempio, si è appena conclusa la collaborazione con Affordable Art Fair, uno dei palcoscenici artistici più innovativi e attivi del momento, punto di riferimento e di passaggio degli influencer di tutto il mondo. Mentre, tra le recenti iniziative attivate da Warsteiner a livello internazionale, si sono aperte il 1° aprile le iscrizioni per partecipare al premio internazionale “Blooom Award by Warsteiner”, un vero e proprio trampolino di lancio che permette agli artisti di esprimere liberamente la loro creatività e di farsi conoscere, tutto con un unico spirito: valorizzare e sostenere le giovani leve del panorama artistico a livello mondiale.

Per partecipare al contest by Warsteiner, che include tutte le discipline artistiche, arte, design, video e fotografia, basta collegarsi al sito www.blooomaward.com Le iscrizioni sono aperte fino al 31 luglio.
Questa nuova edizione si pone come obiettivo di superare i risultati positivi dell’anno precedente dove hanno concorso più di 1500 opere provenienti da 75 paesi diversi.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Parte oggi la prima campagna di Warsteiner in Italia. Firmano AWW Amsterdam e Viralbeat

- # # # # #

Vede l’on air oggi la prima campagna pubblicitaria della birra Warsteiner in Italia. Il concept trova il suo perno nella dichiarazione “Qualunque cosa tu stia per fare, falla al meglio, do it right!”. Al centro della storia ci sono le persone, con le loro storie, esperienze e passioni, sempre accompagnate da birra Warsteiner, che le ispira e motiva a fare ciò che è più giusto per loro. Un contenuto emozionale e un linguaggio contemporaneo, per un approccio del brand che vuole parlare al cuore del consumatore.

Tra i protagonisti dello spot sono state scelte persone autentiche e le loro storie, come quella di Andreas von Chrzanowski, conosciuto tra gli street artist che, dopo aver visto il suo studio con le sue opere prendere fuoco, ha avuto la forza di ricominciare tutto da zero: ora i suoi capolavori sono esposti in tutte le principali città del mondo. Un’altra è la storia del paracadutista Rob Heron, atleta di sport estremi che dà un’interpretazione sorprendente del volo umano: per lui una sfida, uno stile di vita, che gli permettono di vivere dei momenti unici.

La creatività è firmata dall’agenzia AWW, Amsterdam WorldWide, che ha sede nell’omonima città olandese, mentre la pianificazione in Italia – la campagna va per il momento solo online – è di Viralbeat.

La campagna viene veicolata sui canali social Facebook e YouTube del brand: la scelta del media interattivo vuole valorizzare l’alto potenziale di coinvolgimento del pubblico, insito nel concept. Inoltre sarà possibile seguire la campagna online attraverso l’hashtag # doitright.

“Warsteiner produce birra con assoluta dedizione e determinazione senza compromessi – spiega Silvia Serpelloni, Brand Manager Warsteiner Italia – La nuova campagna celebra questa mentalità appunto con il messaggio “Qualunque cosa tu stia per fare, falla al meglio”. Si tratta di condividere emozioni, passioni, esperienze tra birra e consumatore e tra tutti gli individui”.

A breve, infine, è prevista anche una campagna stampa, basata su una creatività diversa, desinata alle testate di settore..

articoli correlati