AZIENDE

La Fiorentina scende in campo per promuovere il film “Jumanji: Benvenuti nella giungla”

- # # #

Fiorentina

Nasce una divertente azione unconventional che lega la Fiorentina al film Jumanji: Benvenuti nella giungla” nelle sale italiane distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia dall’1 gennaio 2018, diretto da Jake Kasdan e con Dwayne Johnson e Jack Black.

Nel film, sequel del cult targato 1995 con Robin Williams, quattro improbabili amici si ritrovano catapultati nel pericoloso mondo di Jumanji. Assumendo le sembianze dei rispettivi avatar con abilità uniche, i quattro dovranno affrontare la più pericolosa avventura della loro vita o resteranno intrappolati nel gioco per sempre.

L’iniziativa fa leva sull’empatia della squadra, tra le più amate del campionato (che per la prima volta collabora con il mondo del cinema internazionale), e uno degli aspetti più caratterizzanti della trama del film: la discrepanza tra i personaggi reali e i loro corrispettivi avatar all’interno del film.

A questo scopo sono stati realizzati 4 video-teaser coinvolgendo 4 giocatori delle prime squadre maschile e femminile: gli attaccanti Federico Chiesa e Giovanni Simeone, il centrocampista Carlos Sanchez e il portiere del team femminile Stephanie Ohrstrom, che hanno scelto uno dei protagonisti del film come loro alter-ego virtuale.
Ora la palla passa ai tifosi e al pubblico che potranno partecipare a un contest dall’8 al 19 dicembre con il quale potranno votare il giocatore che più lo rappresenta.

In palio la possibilità per 4 fortunatissimi vincitori di aggiudicarsi due posti in Poltronissima per la partita Fiorentina-Milan che si giocherà il 30 Dicembre alle ore 12:30 allo Stadio Artemio Franchi di Firenze e di scendere in campo per una foto con il proprio giocatore prescelto e ricevere la t-shirt brandizzata Jumanjii a tiratura limitata.
Partner dell’attività è Fantagazzetta.com, che rilancerà il contest sui propri canali web e social.

articoli correlati

AZIENDE

Italiaonline e Warner Bros insieme per l’anteprima del film Jumanji: Benvenuti nella giungla

- # # # # #

Italiaonline

Italiaonline invita gli utenti dei suoi portali Libero e Virgilio all’anteprima di Jumanji: Benvenuti nella giungla, uno dei film più attesi del momento che sarà distribuito da Warner Bros Entertainment Italia in tutte le sale a partire dal 1 gennaio 2018. Un regalo per le feste in anticipo per fan e cinefili, che si svolgerà presso le sale del circuito The Space Cinema di Firenze e Bologna ed è il risultato di una partnership tra Italiaonline e Warner Bros, grazie alla quale è nato un progetto su misura realizzato da IOL Advertising, la concessionaria digital adv di Italiaonline.

Il progetto prevede una serie di declinazioni realizzate da IOL Advertising su brief del Cliente e si compone di:
– un teaser per gli utenti di Libero e Virgilio, con lanci su entrambe le home page dei portali dedicati al film e all’anteprima, grazie ai quali gli utenti accedono a contenuti su Jumanji: Benvenuti nella giungla e possono registrarsi all’anteprima accedendo a una pagina del sito warnerbros.it;

– una campagna Special Adv e Performance, in partenza dal 1 gennaio con l’uscita del film nelle sale, realizzata con un formato a elevato impatto lanciato in pianificazione esclusiva sulla home page libero.it;

– infine, una campagna a ulteriore sostegno che sarà pianificata con formati standard display da tutte le properties Italiaonline.

“Le festività sono alle porte e siamo molto felici di poter offrire l’anteprima di un film tra i più richiesti grazie alla partnership con un leader del calibro di Warner Bros. Sappiamo offrire soluzioni di comunicazione integrata modellate sul Cliente e i nostri portali garantiscono elevata visibilità, qualità dei contenuti e brand safety, tutti elementi fondamentali per poter continuare a essere scelti dai grandi player per le loro campagne digitali”, ha commentato Massimo Crotti, Sales House director di Italiaonline.

articoli correlati

AZIENDE

Lucca Comics & Games: Trilud partner di Warner Bros per Jumanji: Benvenuti nella giungla

- # # #

Trilud Group

Trilud Group è partner di Warner Bros. Entertainment Italia (che cura la distribuzione italiana dei film Sony Pictures) per la promozione del film “Jumanji: Benvenuti nella Giungla”.

In occasione del Lucca Comics & Games 2017, in calendario dall’1 al 5 novembre, Trilud Group ha svolto un’attività di consulenza per Warner Bros. identificando nell’app gratuita EG – Experience Gate lo strumento ideale per arricchire di contenuti digitali e accompagnare l’installazione speciale dedicata al film e posizionata in Piazza San Michele.

I partecipanti alla manifestazione potranno immergersi nelle elettrizzanti e adrenaliniche atmosfere del film grazie alla realtà aumentata attivabile attraverso le locandine e gli altri materiali di comunicazione presenti a Lucca, offrendo così accesso a contenuti speciali del film con Dwayne Johnson, Jack Black, Kevin Hart e Karen Gillan.

L’esperienza interattiva e sensoriale è stata pensata da Trilud Group in modo coerente con i contenuti del film, dove i protagonisti vengono catapultati all’interno di un videogame, ognuno con il proprio avatar.
Dopo questa prima fase teaser, l’attività di promozione per Warner Bros. Entertainment Italia prevede il coinvolgimento di Trilud Group nell’ambito di un progetto promozionale più ampio, in vista dell’uscita del film nelle sale italiane il 1° gennaio 2018.

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Netaddiction realizza la campagna multipiattaforma per il lancio di Spider-man Homecoming

- # # # #

Netaddiction campagna

Netaddiction realizza la campagna multipiattaforma pianificata da Warner Bros Entertainment ItaliaDivisione Sony Pictures con OMD Roma a favore del lancio del trailer italiano Spider-man Homecoming, in uscita nei cinema italiani il 6 luglio 2017.

L’editore ha proposto per la prima volta un formato rich media (SPIDER-MAN PIXEL) che ha stimolato l’interazione del suo target di riferimento dando la possibilità di “giocare” con il protagonista del trailer, riproposto in pixel art sulle home page dei siti del gruppo coinvolti nella campagna: Movieplayer.it, Multiplayer.it e Leganerd.com. Il nuovo formato genererà interesse e produrrà interazione, superando le barriere che la comunicazione pubblicitaria tradizionale impone.

Per i tre giorni consecutivi al lancio del trailer italiano (dal 12 al 15 dicembre), gli utenti hanno trovato un piccolo Spider-man in pixel art che al movimento del puntatore del cursore, si spostava sui bordi del browser e solo al terzo puntamento il mini uomo ragno veniva per istinto catturato con il click e l’utente si ritrovava nella landing page brandizzata che ospita il trailer di Spider-Man: Homecoming.

Fabrizio Marchetti, responsabile Adv dell’area cinema per Netaddiction,afferma, “Siamo molto soddisfatti del nostro primo esperimento di gamification applicato alle esigenze di partner come WB Sony Sony Pictures, con i quali negli anni abbiamo sviluppato proficue e solide sinergie su prodotti dell’industria dell’intrattenimento, che sono estremamente in target con la nostra utenza. Un’attenta programmazione dei contenuti editoriali proposti con originalità tra sito e piattaforme social, la creatività e la volontà di fare sempre bene e meglio degli altri, ci premia in termini di audience e di crescita anche nel 2016, anno in cui per esempio Movieplayer.it ha spesso sfiorato il tetto dei 2 milioni di utenti unici e registrato un incremento di traffico dai social network, di quasi il 30% e un 250% in più di click che arrivano solo da Facebook”.

articoli correlati

MEDIA

Instragram apre (anche) alle aziende italiane. Da oggi le ads sono disponibili in 30 nuovi mercati.

- # # # # # # # # # # # #

Audi Italia, Carrera, Chupa Chups, Ford Italia, illy caffè, Mercedes-Benz Italia, Samsung Italia, Toyota Italia, Warner Bros. Entertainment Italia, yoox.com: sono questi i primi brand che hanno già abbracciato l’offerta commerciale di Instagram, disponibile da oggi anche in Italia. 30 i nuovi mercati – incluso il nostro Paese – in cui grandi e piccoli brand potranno così pianificare sul social network per gli amanti della fotografia. Il 30 settembre invece il processo sarà completo e l’offerta commerciale sarà disponibile in tutto il resto del mondo.

All’incontro con la stampa Luca Colombo, Country Manager Instragram e Facebook Italia, ha commentato: “Siamo entusiasti di questo ulteriore passo avanti fatto dalla piattaforma, che permetterà alla nostra comunità di connettersi meglio e in modo più diretto con i brand che amano. Le nuove funzionalità che introduciamo oggi permetteranno ad aziende, grandi e piccole, di raggiungere i propri obiettivi di business, offrendo contenuti di forte ispirazione e di altissima qualità visiva.”. La pianificazione su Instagram divide la piattaforma con Facebook, quindi non sarà necessario nessun nuovo processo di apprendimento. Un processo perfettamente naturale per chi già pianifica attraverso la piattaforma pubblicitaria del social in blu.
Già in un precedente incontro con la stampa, negli uffici italiani di Facebook e Instagram si era discusso dell’imminente apertura al mercato italiano. Nel corso dell’estate, aziende di ogni tipo e dimensione hanno testato le nuove funzionalità con risultati molto incoraggianti e si sta assistendo ad un significativo incremento di richieste da parte degli inserzionisti, in particolare in settori quali e-commerce, turismo, intrattenimento e commercio al dettaglio.

Le peculiarità della piattaforma e le nuove soluzioni già testate con successo nei mercati in cui erano già attivi hanno dimostrato le potenzialità delle immagini, un linguaggio ancora più universale dei post di Facebook che integra e completa l’offerta, grazie alla possibilità di abbinare gli sponsored post alle nuove call to action, inclusa l’attivazione di un link che si apre all’interno del framework di Instagram. Una ricerca condotta in Uk ha dimostrato quali sono le caratteristiche fondamentali che le persone cercano su Instagram: alla base di tutto c’è la costante ricerca di fonti di ispirazione in un’app che, a differenza di Facebook, è nata e vive in mobilità.
Già nei mercati in cui erano attive, le business solution hanno generato un aumento significativo dell’adv recall (il ricordo di prodotti e brand a seguito di un’ esposizione ad una comunicazione pubblicitaria su Instagram).

Per quei brand che già utilizzano Instagram come vetrina digitale, si aprono quindi nuovi spazi in cui sperimentare nuove soluzioni che vanno dal brand al direct-response.
A questo si aggiungono le ultime novità: dal formato panoramico, ai video ads che possono durare sino a 30 secondi e soprattutto Marquee, un nuovo prodotto premium che aiuterà i marchi ad incrementare la propria awareness, raggiungendo un target più ampio in poco tempo – ideale per eventi quali la premiere di un film o il lancio di un nuovo prodotto

L’adv su Instagram va comunque contestualizzato, è simile in tutto e per tutto a un post normale e deve per questo rispettare la “grammatica” che ha determinato il successo del social. Senza mai dimenticare che resta fondamentale l’ascolto dei consumatori, i loro feedback sono la vera ricchezza per chi investe e per il social stesso.

articoli correlati