MEDIA 4 GOOD

Volontari per un Giorno lancia il nuovo sito web e diventa un “social network”

- # # # #

Screenshot del sito Volontari per un Giorno

Volontari per un giorno, l’iniziativa di promozione del volontariato nata a Milano e ora diffusa a livello nazionale, presenta il nuovo sito web. Si tratta di una trasformazione in linea con lo sviluppo del progetto e con le sue potenzialità. Dopo un avvio sperimentale Volontari per un Giorno ha infatti raccolto un crescente consenso nel corso degli ultimi anni, come modello innovativo di attrazione di nuovi volontari.
I tratti distintivi della campagna si sono rivelati i suoi principali punti di forza:
-la scelta di offrire un accesso facile e semplice all’esperienza di volontariato, in risposta alle nuove esigenze di un volontariato postmoderno e liquido, più disintermediato, più consapevole, che oltre al tempo coinvolge capacità e modi di essere, e anche più tecnologico;
-la volontà di essere un luogo comune per la promozione del volontariato che coinvolge insieme –  ma ognuno con caratteristiche distintive – cittadini, imprese, enti pubblici, associazioni;
-l’obiettivo di voler essere un’iniziativa aperta, partecipata, condivisa.

A circa cinque anni dal lancio dell’iniziativa oltre 15mila persone hanno scelto di essere Volontari per un Giorno. Hanno aderito 130 aziende e oltre 450 associazioni utilizzano il sito per le loro ricerche di nuovi volontari.
Il dato più importante è però quello relativo ai progetti realizzati proprio grazie al contributo di Volontari per un Giorno, che è pari a 1.500.
La semplicità e la possibilità di attrarre nuovi volontari sono le caratteristiche che ne hanno determinato il successo anche al di fuori di Milano, per cui oggi sono oltre 100 i Comuni in cui sono attive le ricerche.

In considerazione del successo della campagna si è proceduto a una profonda revisione del sito i cui elementi principali sono i seguenti:
-il sito diventa una vera e propria piattaforma di gestione della domanda e dell’offerta di volontariato;
-la piattaforma diventa partecipata e aperta a nuove collaborazioni. Con l’istituzione di una sezione “Social Network” – in considerazione della natura sociale della rete di relazioni di Volontari per un Giorno – si rende più facile l’adesione di enti, aziende e associazioni;
-Volontari per un Giorno si apre alla collaborazione nelle attività di comunicazione e collaborazione con tutti i soggetti del Social Network, attraverso il sito web, i canali social collegati, le newsletter e le iniziative ad hoc;
-si rafforza la logica di servizio del sito, con una semplificazione dell’utilizzo in base alla diversa tipologia di utente;
-la diffusione a livello nazionale ha portato a un lavoro di ottimizzazione della ricerca per località e di valorizzazione delle diverse iniziative territoriali.
Oltre al lavoro sul sito web è stato svolto un’attività parallela per la creazione di protocolli di intesa con i diversi enti che vogliono aderire all’iniziativa.

articoli correlati

MEDIA 4 GOOD

Samsung partner di FIAF per il progetto fotografico “Tanti per Tutti”

- # # # # # #

FIAF, la Federazione Italiana Associazioni Fotografiche, annuncia un accordo con Samsung Electronics Italia, parte del gruppo multinazionale attivo in Italia nella commercializzazione di prodotti elettronici per consumatori e professionisti, come Partner Tecnologico del progetto Tanti per Tutti.

Il progetto si propone, attraverso l’attività fotografica, di rappresentare le diverse realtà di volontariato nelle regioni italiane mostrando le iniziative, i luoghi di incontro, le fasi progettuali e la realizzazione delle attività promosse dall’esercito di volontari del nostro Paese: ogni lavoro fotografico sarà composto da una serie di immagini che l’autore riterrà esaustive nel descrivere l’attività/associazione scelti.

A seguito dell’accordo, 10 fotografi opinion leader FIAF potranno svolgere un progetto fotografico che si inserirà a pieno titolo all’interno del percorso Tanti per Tutti utilizzando la tecnologia Samsung, che fornirà a supporto 7 fotocamere NX500 e 3 fotocamere NX1. Gli Opinion Leader FIAF selezionati sono Enrico Genovesi, Fabrizio Tempesti, Ivano Bolondi, Sergio Carlesso, Raoul Iacometti, Stefania Adami, Daniele Cinciripini, Daniela Bazzani, Andrea Angelini e Nicola Ritrovato

I 10 autori avranno anche il compito di portare il proprio progetto fotografico all’interno dei circoli, dove verranno organizzate oltre 30 serate tra ottobre e novembre 2015. Le loro opere verranno poi esposte e veicolate in una sezione dedicata in occasione della mostra nazionale di Tanti per Tutti che si terrà a giugno 2016 presso il CIFA di Bibbiena.

Per ulteriori informazioni sui 10 percorsi creativo/tecnici degli Autori si rimanda al sito ufficiale.

articoli correlati

AZIENDE

Italiaonline sostiene CAF Onlus con attività di volontariato dei propri dipendenti

- # #

Italiaonline lancia un’iniziativa pilota di responsabilità sociale “Abbracciamo il loro futuro”. Ai dipendenti che lo desiderano è stato proposto infatti di mettersi in gioco e di offrire alcune ore del loro tempo libero da impegnare in attività di volontariato nei confronti di strutture che operano nel disagio minorile. A queste, l’azienda si è impegnata nell’aggiungerne altrettante di permesso retribuito.

I primi 15 dipendenti volontari svolgeranno attività presso il Centro diurno Teen Lab di Milano e l’annessa comunità residenziale per minori nella fascia da 12 a 15 anni, facenti parte dell’associazione CAF Onlus, fondata nel 1979, primo centro in Italia dedicato all’accoglienza e alla cura di minori vittime di maltrattamento e abuso. Per questa iniziativa Italiaonline si è avvalsa della collaborazione dell’agenzia Eventi Avanti, specializzata in team buliding e attività di volontariato per aziende, che ha fornito prezioso supporto in tutte le fasi del progetto.

La fase di preparazione del progetto ha previsto una sensibilizzazione interna verso il mondo delvolontariato, degli incontri mirati con i dipendenti che si sono candidati, e un incontroconoscitivo/psicoattitudinale con le persone di CAF Onlus che presiedono il Centro dove i dipendentiopereranno. In concreto, i volontari di Italiaonline si occuperanno di diverse attività, a seconda delle proprie attitudini ed esperienze: si va dal riordino e pulizia alla manutenzione dei locali, dalla preparazione dei pasti, al supporto durante le lezioni degli insegnanti ausiliari, fino ad attività più interattive con i ragazzi, dal giocare con loro al seguirli nei loro hobby a organizzare e svolgere dei piccoli laboratori.

“Italiaonline è un’azienda di eccellenza digitale ed è da sempre attenta alle nuove generazioni – ha commentato Andrea Fascetti, Vice President Human Resources, Organization and Facility – In questi ultimi mesi in particolare stiamo cercando con diverse iniziative di dare una mano a chi sarà adulto domani. Se da un lato, sul fronte della scuola, abbiamo da poco inaugurato le aule informatiche di tre licei d’eccellenza italiani, per fornire ai giovani talenti i migliori strumenti per aiutare il loro cammino, sul fronte di chi invece è giovane senza essere stato fortunato come altri coetanei, ci sembra importante portare un contributo altrettanto fattivo e coinvolgere i dipendenti che hanno voglia di sfidarsi in un’esperienza solidale, certi di avere un ottimo ritorno anche su qualità e ambiente di lavoro”.

articoli correlati

AGENZIE

Armando Testa firma la campagna di comunicazione della Giornata degli Animali

- # # # #

La Giornata degli Animali – di cui si celebra l’undicesima edizione – è un appuntamento ormai tradizionale e un’occasione per compiere qualche buona azione. Presso i banchetti, i volontari saranno a disposizione per illustrare i tanti comportamenti con cui, spesso inconsapevolmente, creiamo sofferenza ai nostri amici con la coda; per consigliare ai proprietari di animali i modi migliori per accudirli; per suggerire, in base alle esigenze di ciascuno, le opportunità più adeguate per aiutarli.

Più della metà degli italiani possiede animali d’affezione e la fotografia scattata dal Rapporto Italia 2013 dell’Eurispes ci racconta un Paese nel quale l’amore e il rispetto per gli animali sono sempre più profondi e radicati. L’ Enpa (Ente Nazionale Protezione Animali, l’associazione di settore più vasta d’Italia, fondata nel 1871 da Giuseppe Garibaldi) vuole ricordare a questi milioni di italiani l’ormai consolidato appuntamento della “Giornata degli Animali” per festeggiare i loro beniamini in tanti possibili modi: una lunga passeggiata col proprio cane, delle coccole extra per il proprio micio, un’offerta per un rifugio, l’adozione di un trovatello, l’iscrizione a un’associazione animalista, la disponibilità a svolgere qualche ora di volontariato o una delle altre azioni concrete suggerite dalle sezioni Enpa presenti nelle piazze italiane il 5 e 6 ottobre.

L’intera campagna di comunicazione,  due pagine stampa, uno spot radio e uno spot tv/web, realizzata dall’agenzia Armando Testa, viene rilanciata  quest’anno proprio per invitare a scendere in piazza in occasione della Giornata degli Animali 2013.

articoli correlati