MEDIA 4 GOOD

Benetton lancia la campagna contro la violenza sulle donne. Firma Fabrica

- # # # #

Benetton

Benetton Group, oggi 25 novembre lancia una campagna firmata da Fabrica per sostenere le donne e sconfiggere le violenze di genere. A questo proposito anche le Nazioni Unite, tra gli obiettivi di Sviluppo Sostenibile per il 2030, hanno inserito l’eliminazione di ogni forma di violenza contro le donne, sia nella sfera pubblica che in quella privata.

La campagna è composta da un’immagine e da un video in cui le protagoniste, le ballerine Lucy Briaschi e Tiziana Bolfe, madre e figlia, con alcuni passi di danza raffinati ma potenti mettono in scena la violenza che da sempre opprime il genere femminile e la necessità di lottare insieme per mettere fine a questa ingiustizia.

Nel contesto del Women Empowerment Program, il programma di sostenibilità di Benetton che sostiene la parità di genere e l’empowerment femminile, sono state attivate una serie di iniziative concrete contro la violenza di genere: in Bangladesh, per esempio, Benetton sta collaborando con UN Women affinché sia aumentata la sicurezza delle lavoratrici del settore RMG nelle fabbriche e nei luoghi circostanti.

Da alcuni anni Benetton sostiene gli Orange Days, un’iniziativa della durata di 16 giorni che inizia il 25 novembre, Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Violenza contro le Donne. Nel 2014, Fabrica aveva prodotto un’immagine e un video per UN Women in cui una donna veniva metaforicamente lapidata con petali arancioni, mentre l’anno scorso un’altra campagna, si basava sull’importanza che le pari opportunità e la non discriminazione giocano nella lotta alla violenza di genere.

“Intrecceremo le nostre braccia per abbracciarci e proteggerci a vicenda” recitano le parole che accompagnano il video di quest’anno. È un messaggio di solidarietà che risuonerà particolarmente forte oggi, quando tutto il mondo si colorerà di arancione per dire no alla violenza di genere.

articoli correlati

MEDIA 4 GOOD

Anche Rosato sostiene le donne. 25 novembre giornata internazionale contro la violenza

- # # # # #

Rosato, contro la violenza sulle donne

Il 25 novembre è la giornata internazionale contro la violenza sulle donne e per l’occasione Rosato ha realizzato un orologio Limited Edition in acciaio ed oro rosa, zirconi e cinturino in pelle, fatto a mano in Italia, che sarà in vendita in alcune  gioiellerie e nelle boutiques Rosato di Milano, Roma e Forte dei Marmi.
L’orologio è stato realizzato in tiratura limitata di 500 pezzi numerati al prezzo di 175€, e  parte del ricavato sarà devoluto al progetto We GO! (Women Economic-independence & Growth Opportunity) è finanziato anche dal Programma Diritti, Uguaglianza e Cittadinanza dell’Unione europea e realizzato da ActionAid, organizzazione internazionale indipendente impegnata in oltre 40 paesi del mondo nella lotta contro le cause della povertà e dell’esclusione sociale.
La particolarità dell’orologio è la frase incisa Sul retro della cassa: “It is time to stop”.

We GO! si propone di rafforzare i servizi a supporto delle donne vittime di violenza domestica in Europa. Secondo i dati pubblicati dall’Agenzia dell’Unione europea per i diritti fondamentali (FRA), 1 donna su 4 subisce violenza fisica e/o sessuale da parte del proprio partner, We GO! interverrà per migliorare la cooperazione nella progettazione di percorsi di empowerment economico,  per rafforzare la capacità dei centri antiviolenza, e rispondere alle esigenze delle donne in modo da favorirne l’indipendenza economica.

articoli correlati