MEDIA

Il video crowdsourcing di Userfarm al Virtual Climate Summit

- # # # #

Userfarm

I leader degli stati membri del Climate Vulnerable Forum (CVF), attualmente 48 Paesi in via di sviluppo dall’Africa, Asia, America e Pacifico, stanno in queste ore condividendo le loro storie in un evento-piattaforma online studiata ad hoc: il Virtual Climate Summit.

In occasione del Summit, la crowd di Userfarm è stata ingaggiata per lanciare un grido collettivo che svegli le coscienze e porti le persone a pretendere un’azione decisa dei Governi rispetto ai cambiamenti climatici: “It’s urgent, demand it!” (“Pretendilo! Ora!”).

Da Userfarm uno slot di circa 45 minuti di video da tutti gli angoli del mondo, in cui i giovani talenti hanno messo la loro creatività al servizio del più grande patrimonio comune: la Terra.

I tre video selezionati, che arrivano da Filippine, Spagna e Canada, diventano il contenuto eroe di questo bellissimo progetto.

1. Stronger, Deadlier

2. Sufficiente

3. What Will You DoAbout It

Anna Cappellini, COO and Head of Strategy Userfarm, commenta: “I filmmakers di Userfarm si confermano grandi cacciatori di storie. Questo progetto arricchisce la nostra esperienza a fianco dei brand per creare consapevolezza sociale e condividere realtà che siano di ispirazione per le persone, che spingano all’azione”.

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Il team creativo W.O.T. vince la gara indetta da Mareblu per LeDelì. Pianifica Vizeum

- # # # # # #

Mareblu

A.A.A “Cercasi coinquilina”: è questo l’annuncio con cui si apre il nuovo spot Mareblu dedicato alla gamma LeDelì on air da domenica 3 giugno, sulle principali emittenti nazionali.

LeDelì sono golosi e invitanti straccetti di tonno, sgombro o salmone abbinati a ingredienti accuratamente scelti per esaltarne il sapore e renderli irresistibili in ogni occasione. È con questo tris stuzzicante che il giovane protagonista in cerca di casa riesce a conquistare le tre “sospettose” future coinquiline, sorprendendole con la preparazione di piatti geniali e allo stesso tempo ideali per essere gustati ogni giorno.

Lo spot, ideato dal team creativo W.O.T. – Well Organized Troupe – ha conquistato il primo posto della gara indetta da Mareblu per la creazione della nuova campagna di comunicazione de LeDelì. Mareblu infatti, a seguito di un percorso strategico in collaborazione con l’agenzia Havas Milan, che ha creato il nuovo pay-off dell’azienda – “Mareblu, il tuo mare quotidiano”, ha affidato a Userfarm, la piattaforma di produzione video in crowdsourcing composta da film-makers e creativi, la realizzazione della nuova campagna pubblicitaria, selezionando le migliori idee sviluppate dai giovani talenti. Tra le numerose proposte, “Cercasi coinquilina” è stata scelta come quella che meglio interpreta il nuovo pay-off.

“Ogni giorno, siamo tutti esposti a un’ampia offerta di immagini, video e prodotti di qualsiasi genere: crediamo che la velocità e la leggerezza possano essere le caratteristiche vincenti di uno spot tv, proprio le stesse peculiarità racchiuse nel nuovo prodotto LeDelì. Il nostro spot per Mareblu LeDelì si pone l’obiettivo di regalare un momento piacevole per il pubblico, che attraverso un’esperienza visiva positiva ricorderà più facilmente il prodotto protagonista”, affermano i componenti di W.O.T., il gruppo di autori che ha realizzato lo spot, composto da quattro giovani talenti: Sante Costantino, Giada Pistonesi, Giuliano Parboni Arquati e Noemi Vitali.

“Inserire LeDelì in un contesto allegro e sottilmente ammiccante, tipico di una sit-com americana, ci è sembrato un ottimo modo per conquistare gli spettatori, presentando loro una situazione di vita quotidiana in cui tutti possano riconoscersi, e sottolineando l’importanza di mettersi in gioco, di accettare le sfide di ogni giorno e affrontarle con una buona dose di originalità e creatività”, prosegue il team di film-makers.

“Siamo molto felici e soddisfatti di aver collaborato con una realtà giovane e dinamica come Userfarm per la creazione della nuova campagna LeDelì di Mareblu”, afferma Barbara Saba, Marketing Director dell’azienda. “Abbiamo scelto di far parlare i giovani per presentare un prodotto fresco e gustoso come LeDelì, adatto alle esigenze quotidiane più svariate, senza dover rinunciare al gusto e all’originalità che rendono sfiziose anche le più comuni ricette di tutti i giorni” conclude Barbara Saba.

A completare il ciclo di comunicazione sulla sfiziosa linea LeDelì, anche gli spot classificati rispettivamente al secondo e al terzo posto della gara: “LeDelì Chef” ideato da Max Mellano sul concetto di creatività come “arma segreta” per risolvere piccole e grandi crisi quotidiane in cucina, e “Try Them” di Sansmorer – innovativo lavoro realizzato in stop motion animation, in cui il prodotto è protagonista di tante ricette sfiziose – che ha ottenuto il terzo posto sul podio. Altri due preziosi contributi, presto visibili sulla pagina Facebook dell’Azienda, che ben sottolineano le caratteristiche principali de LeDelì: un alleato sorprendente e versatile per le ricette di tutti i giorni in grado di ribaltare a proprio favore qualsiasi tipo di situazione.

La campagna, on air da domenica, coprirà tutto il periodo estivo su TV e digital con particolare focus sul mobile. Pianifica Vizeum, società del gruppo Dentsu Aegis Network.

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Motta lancia su Instagram il primo Girella Day. La campagna è ideata da PHD Media e Fuse con il supporto di MRM//McCANN

- # # # # # #

Girella Day

Una sfida ai luoghi comuni sulla felicità a colpi di sarcasmo: il 20 marzo 2018, Giornata mondiale della felicità, Motta si prepara a festeggiare il “Girella Day” attraverso un’imponente campagna Instagram. 28 tra i più importanti talent e influencer della rete daranno vita a 24 ore no stop di irriverente creatività per raccontare, attraverso le loro storie, come la vita #GiraMeglioConGirella.

Il piano sovversivo di Girella è partito lunedì 19 marzo con un video di call to action dei Panpers. Al loro via partirà la prima grande campagna ideata in collaborazione con PHD Media e Fuse – divisione di Omnicom Media Group – per animare, con ironia e umorismo nonsense, gli usuali commenti previsti sui social in onore della ricorrenza ufficiale. La direzione creativa e la supervisione sono state supportate da MRM//McCANN.

Per questa missione speciale Girella ha coinvolto NewCo Management per la gestione di 28 tra talent e influencer che insieme raccolgono una fanbase Instagram complessiva di 18 milioni di utenti. Una concentrazione da record di personaggi che, nelle 24 ore del Girella Day, pubblicheranno un totale di 124 storie sui rispettivi profili Instagram – ripresi poi su quello di Girella – per raccontare la felicità nello stile scanzonato cui ci ha abituato l’inconfondibile spirale golosa di doppio pan di spagna e crema di farcitura al cacao Motta.

Tra gli specialisti di simpatia convocati da Girella ci sono: Frank Matano, Francesco Facchinetti, Diana Del Bufalo e Paolo Ruffini, nonché personalità iconiche del web tra cui iPantellas e Tess Masazza.

Per fare vivere lo spirito del Girella Day anche nei giorni a seguire, da mercoledì 21 marzo, Userfarm – una delle realtà più innovative nel curated video crowdsourcing – riaprirà la Call to Action sul concetto “C’è un po’ di Girella Day in ogni giorno”. Gli oltre 120.000 videomaker della sua community saranno invitati a dare il proprio contributo caricando sul sito www.userfarm.com dei filmati di 6” che verranno selezionati da Motta per la comunicazione sui propri canali social.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

WWF sceglie Userfarm come partner per i contenuti video in occasione dell’Earth Hour 2018

- # # # #

WWF

Per il secondo anno il WWF ha scelto Userfarm, la community mondiale di video crowdsourcing, come partner per la creazione di contenuti video in occasione dell’Earth Hour 2018, il più grande movimento mondiale a favore dell’ambiente. Il prossimo 24 marzo alle ore 18.30, tantissime persone in tutto il mondo spegneranno le luci come gesto di solidarietà nei confronti del Pianeta.

Quest’anno il WWF ha chiesto ai 120.000 filmmaker Userfarm di focalizzare la creatività dei propri video sul tema “Connect to Earth”. I video realizzati dalla community aiuteranno ad aumentare la consapevolezza su quanto tutti noi siamo interconnessi con l’ambiente e come la complessità della biodiversità sia fondamentale per la vita.

La call è stata lanciata sulla piattaforma Userfarm lo scorso 28 Febbraio e i tre finalisti, oltre ad avere la possibilità di accedere a un’audience mondiale come quella del WWF, riceveranno 2.000 euro ciascuno.

Lo scorso anno, la call Userfarm ha coinvolto migliaia di partecipanti sul tema dei cambiamenti climatici. Otto furono i video condivisi dal WWF e provenienti dai Paesi più diversi: dalla Namibia, agli USA, fino ad arrivare alla Siberia. Un record quello dell’Earth Hour 2017 che ha visto partecipare 187 paesi, con 3.000 punti di spegnimento e milioni di persone impegnate in #changeclimatechange.

I video saranno veicolati attraverso i social network e, come lo scorso anno, ci si aspetta di raggiungere un record di audience e di engagement grazie alla loro condivisione e alle conversazioni che si apriranno sul tema a livello mondiale.

Jeffrey Lee, CMO di Userfarm, dichiara: “Il movimento Earth Hour mette in connessione persone che impegnate nella salvaguardia dell’Ambiente. Non esiste altra forza creativa come la global crowd di Userfarm in grado di interpretare in modo appassionate un tema così sentito e che riguarda tutti”.

Sid Das, Digital Engagement Director, WWF International, dichiara: “Lo scorso anno il progetto con Userfarm è stato uno straordinario successo e ha provato quanto la crowd sia uno strumento potente per l’Earth Hour. I cambiamenti climatici coinvolgono tutti così come le conseguenze che questi cambiamenti hanno sulla natura e l’ambiente in cu viviamo. Per questo abbiamo bisogno di coinvolgere le persone di tutto il mondo con contenuti autentici, sentiti, emozionanti. Tutto questo è quello che Userfarm è in grado di garantire grazie alla sua community”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Userfarm firma il lancio delle nuove tisane Lipton di Unilever

- # # #

lipton userfarm

In occasione del lancio della nuova linea di Tisane e Tè Verdi Lipton, Userfarm ha coinvolto la crowd chiamando un gruppo di filmmakers PRO nella creazione di contenuti per uno dei brand più iconici del gruppo Unilever. Il contest a invito ha coinvolto i filmmakers PRO, che hanno colto la sfida con l’obiettivo di comunicare la nuova gamma di gustosi prodotti Lipton. Un tono di voce contemporaneo per un target di donne sempre in movimento e attente alla salute e al benessere ha costituito l’elemento principale del brief, oltre alla presenza dei 5 nuovi gustosi prodotti, legati a 5 momenti di consumo diversi.

Anna Cappellini, COO and Head of Strategy Userfarm, dichiara: “Ci è sembrato che la premium call fosse il brief ideale per coinvolgere la crowd; un contest limitato a un gruppo ristretto di professionisti provenienti da diversi Paesi. I 4 filmmaker hanno infatti affrontato il brief in piena libertà e sono stati seguiti passo passo dal team di Userfarm. Questa modalità di call mirata consente al cliente di sperimentare la diversità dei contenuti della crowd con la garanzia che l’output finale includa anche gli elementi più complessi del brief”.

Lipton ha chiesto ai filmmakers PRO di ispirarsi a tutti e 5 i prodotti della nuova gamma (Time to Relax, Time to Digest, Time to Purify, Immunity Time, Energy Time) e metterli in scena interpretando le occasioni di consumo per creare un video modulare in grado di offrire un contenuto da 20” e 2 tagli da 10” per la TV oltre a 5 video pillole da 6 secondi per il digital. Il team di Userfarm ha lavorato fianco a fianco con il filmmaker per trasformare i video in una content strategy on e offline. Il successo di questo progetto dimostra come il video crowdsourcing, se estremamente curato, possa diventare una delle leve integrate della comunicazione di marca.

“In Unilever stiamo sperimentando nuove forme di collaborazione per rispondere più velocemente alle nuove dinamiche della comunicazione. Così, lavorando con giovani, startup, e piattaforme connesse, ci siamo resi conto di quante opportunità esistano per i brand, anche iconici come Lipton, di parlare nuovi linguaggi e raccontare il prodotto in maniera diversa” ha dichiarato Massimiliano Caporuscio, Direttore Marketing Food&Beverages di Unilever Italia. “Senza considerare la velocità e l’agilità con cui queste soluzioni possano scardinare i vecchi modi di concepire i brand e innovare i modelli di business. Questa è l’opportunità e siamo felici di averla colta con Lipton che, con questa campagna, parla un nuovo linguaggio, certamente più vicino ai consumatori di oggi”.

Il video selezionato per Lipton è stato realizzato da DakyDesign ed è in onda TV principalmente sui canali Mediaset, Rai, Discovery e Cielo.  Il team di Userfarm che ha seguito il progetto è composto da Alice Cervia e Alessandro De Angelis.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

L’Acquario di Genova lancia il contest video “È nelle tue mani” in difesa dell’ambiente

- # # # #

userfarm acquario

L’Aquario di Genova, il più grande acquario d’Europa, ha deciso di rafforzare il proprio impegno di sensibilizzazione per la salvaguardia dell’ambiente, con particolare riferimento a quello marino, attraverso il video contest “È nelle tue mani”, lanciato sulla piattaforma Userfarm

Il progetto risponde alla volontà dell’Acquario di sensibilizzare un pubblico sempre più vasto sulla necessità di tutelare l’ambiente, rendendolo consapevole dell’influenza diretta che i comportamenti e le abitudini di ognuno hanno sulla conservazione della natura.

Da sempre la struttura, gestita da Costa Edutainment, pone particolare attenzione alle tematiche della salvaguardia ambientale ponendosi come realtà in prima linea nella formazione di nuove generazioni molto attente e consapevoli rispetto a questi temi.
L’ambiente naturale è sempre più a rischio a causa dell’azione antropica. Per questo la community di filmmaker Userfarm è chiamata a cimentarsi nella realizzazione di contenuti video che pongano l’accento sulla scarsa conoscenza del problema.

“La nuova campagna”, spiega Giorgio Bertolina, Amministratore Delegato di Costa Edutainment, “risponde a pieno alla nostra missione che fa della salvaguardia dell’ambiente e del coinvolgimento del grande pubblico due cardini fondamentali. Non possiamo che partire dalle giovani generazioni, sempre più attente e consapevoli della necessità di una partecipazione attiva per la tutela ambientale. Grazie a Userfarm, il nostro obiettivo è chiamare in causa la comunità internazionale su un tema che travalica i confini degli stati”.

Quante volte ci si ferma ad ammirare lo spettacolo gratuito e sorprendente della natura? Tutto questo sembra tanto emozionante quanto scontato, ma non è così. Ed è proprio l’inconsapevolezza uno dei problemi maggiori da combattere.
L’obiettivo dell’Open Call è sottolineare l’importanza che ognuno ha nell’ecosistema naturale e il ruolo attivo e la grande responsabilità che ogni individuo ha. I contenuti video dovranno pertanto suscitare, in modo coinvolgente, il sentimento di responsabilità individuale nella tutela dell’ecosistema e in particolare quello marino. Attraverso il progetto “È nelle tue mani” l’Acquario di Genova vuole stimolare il pubblico e creare i “Nature Ambassador” del futuro attraverso un linguaggio che coinvolga le giovani generazioni con un punto di vista personale, vero, sincero e intimo.

“Sono molto felice che l’Acquario di Genova abbia deciso di scegliere l’approccio innovante di Userfarm per comunicare sul tema dell’ambiente”, sottolinea Frederik Pénot, CEO Userfarm. “La nostra comunità di videomaker proporrà un’ampia diversità di video tra quali scegliere, sfruttando anche i risultati del test sui social media dell’Acquario”.

La call è consultabile su www.userfarm.com e la deadline per la submission dei video è il 12 marzo 2018.
Dopo una fase di sharing sul web delle proposte pervenute che indicherà i video più apprezzati dal pubblico, il contest terminerà il 3 aprile con la proclamazione dei tre video migliori che si aggiudicheranno i compensi rispettivi di 5.000, 3.000 e 2.000 Euro.

articoli correlati

MEDIA 4 GOOD

Rosato sceglie Userfarm per la campagna contro la violenza sulle donne dell’8 marzo

- # # # #

Userfarm - Rosato

In occasione della prossima festa della donna, il brand Rosato ha deciso di sensibilizzare il pubblico sulla violenza sulle donne, tema purtroppo ancora molto attuale e in costante crescita. Per farlo, ha scelto Userfarm.

La community di filmmaker di Userfarm è chiamata a cimentarsi con un tema sociale di grande importanza e a rispondere alla call to action “Today is the day to say NO”.

Il contest, terminerà il 19 febbraio per poi passare alla fase di selezione dei video che, secondo Rosato, sapranno trasmettere in modo equilibrato l’importanza che ogni donna ha di essere libera di voltare pagina e determinare la propria vita quando si accorge di trovarsi in una spirale di violenza domestica.

Rosato, anche attraverso il progetto “WeGo!”, in collaborazione con ActionAid, è un brand da sempre attivo nella difesa dei diritti delle donne. La giuria che selezionerà i video sarà composta da un rappresentante Rosato e da un rappresentante di Action Aid – WeGo!

articoli correlati

MEDIA

Metro si affida alla community di Userfarm per raccontare i suoi cesti di Natale

- # # #

metro e userfarm

METRO Italia Cash and Carry si è affidata quest’anno alla community di filmmaker Userfarm per la realizzazione di video emozionali che avessero come protagonista i suoi cesti di Natale. “Per il Natale c’è METRO. È naturale”: questo il claim con cui i filmmaker sono stati invitati a partecipare al contest con l’obiettivo di dare sfogo alla propria creatività con video brillanti ed emozionali (qui i video selezionati). Per METRO, un modo innovativo per raccontare i suoi cesti di Natale, soluzioni e idee regalo gourmand disponibili in punto vendita e sul sito www.cestidinataleonline.com.

 

“Per noi di METRO è fondamentale riuscire a offrire sempre ai nostri clienti professionali soluzioni per rispondere ad ogni loro esigenza, cesti di Natale inclusi. Quest’anno abbiamo deciso di andare verso una comunicazione innovativa e capace di raggiungere i nostri clienti attraverso canali nuovi, che si affiancano al sito dedicato e al tradizionale catalogo Cesti e Idee regalo. La creazione di una campagna di comunicazione online insieme a Userfarm per raccontare i nostri cesti di Natale va esattamente in questa direzione e si inserisce in un approccio che vuole ancora di più rompere gli schemi e parlare lo stesso linguaggio dei nostri clienti sempre più digital” commenta Manuela Mallia, Head of Marketing, Branding and Innovation METRO Italia.

Grande successo di adesioni e partecipazione con l’upload di 28 video tutti con protagonista il cesto di Natale. METRO si è anche occupata di tutta la parte logistica recapitando i cesti di Natale ai filmmaker pronti a raccontare la propria storia. “Grazie alla libertà creativa e alla passione, la crowd di Userfarm ha saputo restituire un’autenticità senza pari, facendoci qualche volta anche sorridere. Grazie Metro, per averci dato l’opportunità di conoscere i nostri filmmaker ancora meglio!” replica Anna Cappellini, COO and Head of Strategy di Userfarm. METRO ha selezionato quattro video che sono entrati a far parte della strategia digitale per la promozione dell’eccellenza e la cura nella scelta dei prodotti per le festività natalizie.

articoli correlati

AZIENDE

Subito, il miglior video del contest Userfarm è “Il primo annuncio non si scorda mai”

- # # # #

Subito

Subito elegge il miglior video del contest lanciato su Userfarm il 15 giugno scorso. Alcuni dei migliori creativi d’Europa si sono scatenati per ideare il video che rappresentasse in maniera simpatica e ingaggiante non solo i valori di Subito, ma anche il suo aspetto relazionale.

Il gruppo ha ricompensato i video di cinque creativi; il primo selezionato, scelto tra le oltre 40 candidature pervenute, è “Il primo annuncio non si scorda mai”, realizzato dal regista e ideatore Lorenzo Giovenca*. Attraverso le sue immagini, Giovenca vuole raccontare la storia d’amore tra due ragazzi che si incontrano per la prima volta grazie ad un annuncio su Subito. Sin dalla prima immagine il video racchiude l’aspetto relazionale e umano di Subito, che si presenta non solo come un sito di compravendita ma anche come un’opportunità di vivere una vera e propria esperienza divertente e inaspettata.

L’azienda ha voluto affidarsi a Userfarm perché la piattaforma per la creazione di video in modalità crowdsourcing mette a disposizione delle grandi aziende una strategia smart che ha rivoluzionato e continua a rivoluzionare il mondo della comunicazione e rispecchia il DNA digital di Subito. La sfida che Subito ha posto ai videomaker presenti su Userfarm, infatti, è stata creare dei video accattivanti e divertenti per invogliare un target più giovane a vendere e comprare oggetti di seconda mano e per dimostrare come la piattaforma possa coinvolgere emotivamente le persone impegnate nel processo di compravendita.

“Abbiamo voluto utilizzare questa piattaforma perché volevamo una nuova chiave comunicativa nel rispetto dei nostri valori e della nostra mission” afferma Andrea Cortese, Marketing Director dell’azienda. “Per questo ci siamo affidati a Userfarm e al suo crowd europeo di oltre 120.000 videomaker millennial e nativi digitali, target per noi molto importante, che ha saputo aiutarci a sfruttare le potenzialità del web da un punto di vista relazionale e creativo, in linea con Subito e con il suo essere in continua evoluzione”.

“Siamo molto soddisfatti del fatto che Subito abbia voluto ampliare la propria campagna di comunicazione con contenuti video freschi e personalizzati che illustrano i grandi vantaggi del portale di compravendita. La call di Subito è stata una grande fonte di ispirazione per i filmmaker di Userfarm, ne è dimostrazione la varietà di video presentati. Il livello di engagement dei video originali, che sono stati testati a metà settembre durante la fase di social sharing, è molto promettente. Il social media package ha permesso a Subito di conoscere il potenziale dei video selezionati e come utilizzarli per l’amplificazione della campagna” commenta Frederik Pènot, CEO Userfarm.

articoli correlati

AZIENDE

Motta lancia un video contest in collaborazione con la piattaforma Userfarm

- # # # # #

Motta e Userfarm Contest Pronti, Girella, Via

Motta ha organizzato Pronti, Girella, Via!, il video contest realizzato in collaborazione con la piattaforma di curated video crowdsourcing Userfarm, giunto alle battute finali con la classifica dei 15 video selezionati.

La risposta dei videomaker Userfarm alla call to action, che chiedeva di concentrare nello spazio di 15 secondi il gusto di prendere la vita con l’ironia e il buonumore di Girella Motta, ha superato ancora una volta le aspettative dell’Azienda interpretando in modo originale lo spirito ironico e divertente che contraddistingue i prodotti Motta.

Per la fase di video sharing, svoltasi dal 7 al 31 luglio scorso, l’Azienda ha selezionato e condiviso in Rete 23 video tra quelli presentati al contest, pari a una media di 1 video al giorno. I video selezionati hanno generato 318.586 visualizzazioni, 486 condivisioni, 3.211 mi piace/like e un totale di 283 voti.

Al termine delle selezioni online, la classifica finale del contest assegna il primo posto a “Biancaneve e la Girella”, seguito da “Non lasciartela scappare” e “Gira meglio la serie – La gara”.

articoli correlati

MEDIA

Subito.it si rivolge a Userfarm per realizzare i contenuti della campagna video

- # # # #

subito

Subito.it, il verticale di ecommerce tra privati, ha affidato a Userfarm la realizzazione dei contenuti video per la propria strategia digitale. Il brief indirizzato ai filmmaker di Userfarm, reclutati tramite una Open Call, è quello di realizzare video che stimolino i privati a inserire il proprio annuncio sulla piattaforma di compravendita. In altri termini, posizionare Subito.it come un’esperienza premium, una scelta intelligente e contemporanea e al passo con i nuovi strumenti digitali e sempre con l’assicurazione di serietà e qualità dell’acquisto.

A momento, è partita la fase di sharing online della shortlist di video sulla pagina facebook di Subito.it, al cui fare seguito la selezione finale dei video che saranno utilizzati per la campagna di comunicazione digital. Il cliente ha deciso di utilizzare il social media pack di Userfarm, che consente di testare la capacità di engagement dei contenuti video. Il social media pack di Userfarm è un servizio innovativo lanciato dalla piattaforma all’inizio dell’anno: una dashboard che consente al cliente di gestire in completa autonomia la pubblicazione sui propri profili social dei video dei filmmaker per testarne la perfomance.
Il CEO Userfarm, Frederik Pénot , ha dichiarato si essere molto contento di poter collaborare con uno dei principali player digitali del mercato italiano. “La prima fase dell’open call si è conclusa molto positivamente”, ha commentato, “e i contenuti video realizzati dalla nostra community di Filmmaker sono straordinari per qualità e genuinità. Siamo certi che anche la fase di testing sui canali social di Subito.it ci darà delle grandi soddisfazioni”.

articoli correlati

MEDIA

Federico Brugia e Filmmaster Production raccontano in un film i diritti fondanti di ogni cittadino. L’idea è di Stefania Siani

- # # # # # # #

Consiglio Europeo per la tutela di ogni cittadino

La Carta dei diritti dell’uomo del Consiglio d’Europa tutela i diritti fondamentali di ogni cittadino e lo comunica con un film toccante ideato da Stefania Siani, Direttore Creativo di DLV BBDO, diretto da Federico Brugia e prodotto da Filmmaster Productions.

In un momento in cui i Diritti sono a rischio, la Carta Sociale Europea vuole assicurare dignità, portare coesione sociale, contribuire al benessere della collettività e tendere verso uno sviluppo economico e di pace.

Un film che vuole dare speranza con un focus sui valori essenziali dell’essere umano quali il benessere, la partecipazione, l’inclusione, le libertà e la pace mentale che la Carta contribuisce ad assicurare.

Uno script emozionale dove una voce narrante ci ricorda quali sono gli asset su cui si fonda la Carta: “Sono la voce che ti ricorda i tuoi diritti” e che accompagna una carrellata di visi di uomini, donne e bambini di diverse etnie ed età, ritratti nella vita di tutti i giorni. Ciò che noi diamo per scontato per molti è un diritto spesso negato. E il film vuole proprio ricordarci che Il Consiglio D’Europa ha redatto la Carta come trattato fondamentale proprio a tutela di questi diritti migliorando la qualità di vita di tutti i giorni.

“Un progetto che mi ha particolarmente coinvolto. Nel mio mestiere non capita spesso di potersi confrontare con tematiche così sentite. Un lavoro toccante in cui ho cercato con delicatezza e spontaneità di dare una prospettiva di speranza attraverso un messaggio positivo di immagini quotidiane. Il risultato mi emoziona e questo non capita molto spesso”, ha dichiarato il regista Federico Brugia.

“Siamo particolarmente fieri ed emozionati di poter parlare di questo meraviglioso e importantissimo progetto, un lavoro nel quale abbiamo creduto molto e in cui ci siamo totalmente identificati. Ci troviamo oggi in un momento storico in cui vale seriamente la pena ricordare a tutti quanti ciò che viene ribadito dalla Carta dei Diritti dell’Uomo. Siamo quindi molto orgogliosi di aver vinto un bando europeo e con un brief dal tema così sfidante. E lo siamo innanzitutto come cittadini europei. Voglio sinceramente ringraziare Federico Brugia perché ha diretto questo bellissimo film in modo veramente magistrale e toccante, traducendo in immagini potenti e penetranti un testo semplice e profondo, emotivo e diretto. Per completare la sua idea abbiamo scelto di avvalerci anche di Userfarm e della sua piattaforma di video crowd sourcing per le riprese di alcune scene in svariate località europee; un girato che Federico ha così potuto gestire facilmente anche da remoto. Un mix vincente e dal risultato assolutamente straordinario. Ringraziamo tantissimo il Consiglio d’Europa per averci dato l’opportunità di far parte di questo progetto e ci riempie di gioia aver potuto dare il nostro concreto contributo alla sensibilizzazione delle coscienze su un tema così importante che sempre di più coinvolge tutti noi”, ha spiegato Lorenzo Cefis, CEO Filmmaster Productions.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Sorgenia e Userfarm annunciano i vincitori del video contest #metticienergia

- # # # # # #

Sorgenia e Userfarm annunciano i vincitori del video contest #metticienergia

La presenza online di Sorgenia si arricchisce di dieci nuovi video originali. Sono i lavori selezionati dal contest #MetticiEnergia, lanciato dal fornitore di energia elettrica in collaborazione con la piattaforma di video crowd sourcing Userfarm, a cui hanno partecipato oltre cento videomaker.

Sono stati gli utenti dei social network, con i loro like, a valutare i trenta video che erano stati selezionati per la fase finale. Importante, però, anche il contributo della giuria, guidata da Bebe Vio e composta da Riccardo Robiglio di Red Communication e Francesco Pistorio di Mercurio Cinematografica, rispettivamente agenzia creativa e casa di produzione degli spot del fornitore di energia, Simone Lo Nostro e Miriam Frigerio, rispettivamente Direttore Mercato e Brand & Communication manager dell’azienda. Ogni membro della giuria aveva a disposizione un bonus di cento like da assegnare a uno dei video. I dieci videomaker vincenti si sono aggiudicati la pubblicazione dei loro lavori sulle property digitali Sorgenia. Gli autori di tutti e trenta i video arrivati alla fase finale riceveranno dodici mesi di abbonamento a Deezer Premium.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Usefarm e Girella Motta lanciano una nuova sfida rivolta a tutti i videomaker

- # # # # #

Pronti, Girella, Via!

Riparte in questi giorni la collaborazione tra Girella Motta e Userfarm, una delle realtà più innovative nel curated video crowdsourcing grazie a una crowd di oltre 120.000 videomaker da 140 Paesi.

La nuova sfida lanciata ai videomaker “Pronti, Girella, Via!” consiste nel concentrare in un video da 15” lo spirito giocoso e ironico della merendina cult Motta. Saranno premiati i video che interpreteranno meglio il concept #GiraMeglioConGirella, selezionati dall’azienda con il supporto e il voto degli internauti.

I video dovranno raccontare in modo brillante e originale la personalità giocosa, ironica e fuori dagli schemi della merendina cult Motta. La scadenza per la consegna dei video è fissata per il prossimo 3 luglio. A essa seguirà una fase successiva di votazione in Rete che supporterà la selezione, da parte dell’azienda, dei migliori video che verranno poi premiati.

articoli correlati

MEDIA

Reale Mutua invita i creativi di tutto il mondo a interpretare il concept “Together more”

- # # # #

“TOGETHER MORE” DI REALE GROUP

Reale Mutua, in collaborazione con Userfarm ha dato indetto la realizzazione di un video che interpreti la filosofia “Together More”.

All’iniziativa, che si è conclusa lo scorso 5 dicembre, hanno partecipato oltre 370 creativi raccontando, attraverso un video, il significato di “INSIEME SI POSSONO FARE GRANDI COSE”. I successi più importanti, le emozioni più forti e le soddisfazioni più intense che non si ottengono mai da soli, la condivisione come mantra dei nostri giorni, la consapevolezza che solo insieme si possono raggiungere risultati sempre migliori, sono solo alcuni dei temi trattati.

Successivamente, dal 7 dicembre e fino al 16 dicembre, tutti gli utenti dei Social Network sono chiamati a votare il loro video preferito, tramite un sito dedicato accessibile anche dalla pagina Facebook di Reale Mutua.

I rappresentanti di Reale Mutua, tenuto conto dei propri obbiettivi e del gradimento della community, sceglieranno i tre migliori video, che saranno premiati e utilizzati ufficialmente da Reale Mutua in comunicazione pubblicitaria. In palio, sono stati messi compensi per un totale di 10.000 euro.

Marco Mazzucco, responsabile Direzione Distribuzione Marketing e Brand di Reale Group ha dichiarato, “Da sempre Reale Mutua mette al centro della sua missione le persone, con l’ambizioso obiettivo di migliorare lo stato di benessere della loro vita. Attraverso il nuovo posizionamento, racchiuso all’interno della filosofia del TOGETHER MORE, la Compagnia ha fatto un ulteriore passo in avanti e ha posto l’attenzione sulla forza che scaturisce dallo “stare insieme”, ben rappresentata nei diversi video che ci sono pervenuti”.

articoli correlati