AZIENDE

Trilud Group: prima trimestrale 2017 a +10% complessivo. BrandMade a +50%.

- # # # # #

gugliada trilud

Dopo il +11% complessivo dell’anno scorso, Trilud Group registra nel primo trimestre 2017 una crescita del fatturato complessivo del 10%, rispetto allo stesso periodo del 2016, riconfermandosi tra le più importanti digital media company italiane indipendenti.

Splittando la crescita, si nota che il fatturato di BrandMade aumenta del 50%: la digital advisory agency del Gruppo si conferma impegnata costantemente nello studio e nell’offerta di soluzioni innovative che rispondano creativamente e in modo efficace alla domanda da parte del mercato di consulenza strategica e di produzione di contenuti digitali originali.

Nel primo trimestre del 2017 si conferma significativa anche la crescita del 29% del fatturato di Trilud Publishing, che capitalizza gli investimenti realizzati sul versante redazionale e sullo sviluppo tecnologico avviati a fine 2015, e la nascita della divisione Brand Partnership, che integra la produzione editoriale con le esigenze del cliente presidiando una comunicazione custom made di alta qualità.

“Il gruppo prosegue sulla linea strategica adottata nel 2016 che si sintetizza nella virtuosa integrazione di 4 keywords: brand partnership, mobile, programmatic e dati”, dichiara Alberto Gugliada, CEO di tg|adv e co-founder di Trilud Group. “I risultati confermano la bontà dei modelli operativi adottati che ci svincolano sempre di più dalle fluttuazioni del mercato dell’adv digitale a favore di una diversificazione dei revenues stream”.

“La nostra capacità di dare al cliente una valida consulenza comunicativa e una efficace guida ai suoi investimenti è confermata dagli ottimi risultati ottenuti anche in questo inizio anno e ci rendono ancora più ottimisti nel prevedere una chiusura 2017 con una crescita a due cifre ancora più significativa di quella ottenuta nel 2016”, conclude Gugliada.

articoli correlati

MEDIA

Su Nanopress.it lo speciale editoriale sul referendum costituzionale

- # # #

Nanopress

A un mese dal referendum, Nanopress.it pubblica a partire dal 4 novembre 2016 uno speciale editoriale per informare i propri lettori e chiarire tutti i punti della riforma costituzionale attraverso un videoracconto a puntate del costituzionalista Edmondo Mostacci, focus d’approfondimento, la guida al voto, le ultime news sull’argomento.

Uno speciale a tutto tondo che prevede anche il coinvolgimento diretto dei lettori, che attraverso la pagina Facebook di Nanopress.it possono porre domande e quesiti sul tema a cui risponderà Edmondo Mostacci, docente di Diritto Costituzionale e di Diritto Pubblico dell’economia presso l’Università Commerciale Luigi Bocconi.

È lo stesso docente a illustrare tutti gli aspetti della riforma proposta attraverso 15 pillole video, pubblicate dal lunedì al venerdì: una vera e propria lente di ingrandimento per capire in modo semplice e immediato la struttura del testo della riforma e gli argomenti più dibattuti e scottanti.

Lo speciale è arricchito inoltre da articoli di approfondimento sulle parti fondamentali della riforma costituzionale, come il bicameralismo paritario, lo stravolgimento del Titolo V, il numero dei parlamentari, i costi della politica, la proposta di abolizione del CNEL – Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro. La sezione dedicata alle ultime notizie, inoltre, permette un aggiornamento continuo su novità, dibattiti in corso, dichiarazioni e confronti televisivi.

Infine la guida “Istruzioni per il voto” offre un’ampia raccolta di informazioni utili per arrivare preparati all’appuntamento alle urne del prossimo 4 dicembre.

“Questo speciale editoriale – afferma Dragan Jankovic, CEO di Trilud SpA – conferma Nanopress.it in prima linea per un’informazione puntuale, super partes, chiara e allo stesso tempo autorevole sui temi d’attualità; da sempre Trilud Group affronta questioni complesse spiegandole in modo semplice, grazie a una dinamica redazione di giornalisti e collaboratori illustri, come il costituzionalista Edmondo Mostacci. Una capacità divulgativa già recentemente dimostrata in occasione delle ultime elezioni amministrative e del referendum sulle trivelle”.

articoli correlati

AGENZIE

BrandMade (Gruppo Trilud) si aggiudica il redesign del sito di ToolsGroup

- # # # # # #

BrandMade, agenzia creativa di Trilud Group, si aggiudica il progetto di redesign della piattaforma online di ToolsGroup, fornitore globale con la maggiore esperienza nelle soluzioni di Demand Analytics, ottimizzazione delle scorte e pianificazione della supply chain.

Il progetto prevede il redesign strutturale e grafico del sito internet istituzionale, con l’obiettivo di renderlo più fruibile e su misura per l’audience di riferimento. La transizione alla nuova versione del sito, online nel primo quarter 2017, colmerà le attuali lacune in termini di user experience rispettando tuttavia guidelines, valori e necessità del colosso gestionale.

“È stato molto facile per me scegliere BrandMade per la realizzazione del nostro nuovo sito aziendale”, ha commentato Dafna Shamir, Global Digital Marketing Manager di ToolsGroup. “Ho da subito percepito grande professionalità, curiosità e voglia di mettersi in gioco con grande impegno e dedizione”.

L’obiettivo è rispondere alle esigenze di accessibilità degli utenti in modo da guidarli all’interno di un percorso, più che di un semplice sito web. L’agenzia fornirà consulenza per una riorganizzazione efficiente e SEO compliant dei contenuti testuali ed effettuerà un restyling grafico che ottimizzerà e agevolerà la navigazione. Il progetto di sviluppo prevede un layout glocal che rafforzi l’identità digitale dell’azienda a livello globale, consentendo alle succursali locali di adattare lo strumento in base alle esigenze dei fruitori delle specifiche realtà territoriali.
Alla nuova interfaccia user-friendly si affianca l’expertise sviluppata dall’agenzia in termini di linguaggio SEO, favorendo l’indicizzazione dei contenuti e promuovendone un migliore posizionamento all’interno dei motori di ricerca.
“Questa è sicuramente una grande opportunità”, dichiara Marco Schifano, Managing Director di BrandMade (nella foto),  ” per confermare la nostra apertura verso il mercato internazionale dei servizi digitali. La collaborazione con una grande azienda come ToolsGroup è sicuramente segno di riconoscimento della costante attività di ricerca e sviluppo che portiamo avanti quotidianamente, per garantire ai nostri clienti progetti e strategie efficaci e di successo”.
.

articoli correlati

MEDIA

Il terzo trimestre di Trilud Group chiude a +21% di audience

- # # # #

trilud

Trilud Group chiude il terzo trimestre del 2016 con un +21% di audience rispetto ai dati dell’anno precedente., a conferma di un trend di crescita del Gruppo sostenuto da ben 22.900.000 browser unici e 180.000.000 pagine viste complessive (Google Analytics, settembre 2016).

“Queste performance confermano la bontà delle nostre scelte editoriali”, commenta Dragan Jankovic, co-founder e CEO di Trilud Group (nella foto). “Da sempre ci siamo posti come obiettivo principale quello di rispondere alle richieste dell’utente e in questa direzione abbiamo orientato tutto il nostro lavoro, creando contenuti d’interesse, piattaforme altamente performanti in grado di rendere l’esperienza di navigazione agile e piacevole, facendo trovare il nostro contenuto proprio dove l’utente lo cerca e lo fruisce. Studiamo e analizziamo quotidianamente il panorama digitale per comprendere come cambiano ed evolvono le abitudini di navigazione e adeguandoci velocemente per essere proprio lì dove sono gli utenti”.

Editore digitale fin dal 1998, Trilud Group ha costruito il proprio successo grazie all’expertise nella produzione di contenuto web multidevice e di qualità e a un forte investimento sui social network, come sottolinea lo stesso Jankovic: “Nell’ultimo anno abbiamo dedicato molta ricerca e risorse alla creazione di contenuto ad hoc per i canali Facebook, diventati ormai fonte imprescindibile di acquisizione di audience. Con una unit di redazione dedicata abbiamo visto crescere le fan base e l’utenza in arrivo su di ciascuno dei nostri siti, arrivando a raggiungere 2,8 milioni di fan complessivi, + 36% rispetto al 2015 e ben il 34% del traffico complessivo, con casi eclatanti come quello di TantaSalute.it, che in poco tempo è arrivato a raggruppare una community di 646.000 fan fortemente ingaggiata e partecipativa sui temi della salute e del benessere”. “Altrettanto strategica è stata la pronta adozione delle AMP di Google”, aggiunge Jankovic, “che hanno fatto registrare un aumento medio del traffico mobile pari al 15% in soli due mesi, regalando picchi fino al +80% per contenuti di particolare interesse e d’attualità”.

“Audiweb ha iniziato solo recentemente a monitorare il traffico proveniente dai social”, conclude Jankovic, “ma questi dati non confluiscono ancora nel ranking ufficiale, creando così un inevitabile gap sui dati comunicati al mercato e agli investitori rispetto a quelli rilevati in modalità browser based (Google Analytics). Non poter ufficializzare una crescita così importante e costante di audience ci penalizza il nostro gruppo editoriale. Seriamo che presto venga trovata una giusta soluzione. È il mercato a chiederlo. Non solo noi”.

articoli correlati

MEDIA

Pic Solution sceglie Trilud Group per parlare di benessere

- # # # # # # #

Pic Solution

Trilud Group ha ideato e realizzato per Pic Solution un branded content, in collaborazione con MEC, che prevede un mix di attività editoriali, social e advertising per coinvolgere attivamente gli utenti, interpellati preventivamente per individuare le tematiche di maggiore interesse, e sviluppare così contenuti capaci di creare engagement sul tema del benessere quotidiano.

La prima fase del progetto ha previsto la veicolazione di una survey sui buoni propositi per l’autunno 2016, pubblicata attraverso il concept divulgativo PIC it EASY – all’interno del nuovo sito  – e veicolata sul sito e sul canale Facebook di Tantasalute.it, tramite publiredazionali e post social, attività dem e una campagna adv sul network, con rich media ideato e sviluppato ad hoc dall’agenzia del gruppo, BrandMade, in collaborazione con l’agenzia creativa del brand Pic, Phoenix Advertising.

Questa attività preliminare ha permesso di individuare le principali aree d’interesse dell’utenza, così da indirizzare lo sviluppo dei contenuti della seconda fase del progetto, in partenza il 10 ottobre per 6 settimane.

Previsti contenuti dedicati su TantaSalute.it e su picsolution.com, per la cui divulgazione sono coinvolte anche tutte le testate in target del gruppo – PourFemme, DonnaClick, NanoPress, QNM, Televisionando e ButtaLaPasta – e distribuzione sui canali social. Presente inoltre copertura advertising con mix di formati ad alto impatto e l’utilizzo del nuovo formato native IN feed AD recentemente adottato da Trilud Group (Quantum Native Solution).

Pic Solution, parte del gruppo Artsana, trova così in Trilud Group e nelle testate coinvolte per questo progetto di branded content una sinergia di intenti e di strumenti ideale per la promozione dei propri contenuti.

articoli correlati

MEDIA

Su Nanopress il racconto del debutto in politica di giovani candidati milanesi

- # # # #

Nanopress

Un video storytelling a puntate per raccontare la prima volta in politica di giovani candidati milanesi alle elezioni amministrative, la loro passione civica, la vita nei quartieri, le speranze, le denunce, le proposte: è online su Nanopress.it, testata di punta del gruppo Trilud, un vero racconto di politica 2.1, con video selfie realizzati dagli stessi candidati e caricati via via fino al risultato finale del 5 giugno.

Una modalità inedita di raccontare la nuova generazione di giovani di diversa appartenenza politica ma accomunati dallo stesso desiderio di impegnarsi nella società e nella “res publica”, per migliorare la città partendo dai propri quartieri, nello specifico dalle nuove Municipalità (la 1, centrale, e la 8, più periferica).

Lo speciale editoriale di Nanopress.it, inserito in un ampio speciale che segue le elezioni amministrative con molteplici aggiornamenti e approfondimenti, è un video-racconto online senza sovrastrutture, uno sguardo diretto sulla realtà dei protagonisti, la loro campagna elettorale, i dietro le quinte, il lavoro delle liste, le richieste e le necessità dei quartieri, le nuove soluzioni proposte, dove la politica e il web seguono le regole comuni della condivisione.

“Con questa iniziativa – afferma Dragan Jankovic, CEO di Trilud SpA – Nanopress restituisce alle prossime elezioni amministrative il loro giusto valore confermandosi una testata indipendente e scevra da ogni condizionamento politico, capace di riportare i fatti per quello che realmente sono”.

articoli correlati

MEDIA

Test drive con Volvo Cars a Stoccolma per MyLuxury.it

- # # # #

Volvo Cars

MyLuxury.it è stata invitata a Stoccolma per provare in prima linea e raccontare l’eccellenza del design e della tecnologia della nuova Volvo V40 Facelift.

Il web magazine dedicato al lusso, edito dal gruppo Trilud, è stato scelto da Volvo Cars per raccontare il nuovo modello con una full immersion di 24 ore: una drive experience a bordo della vettura per le strade della capitale svedese che ha permesso tra l’altro di testarne le caratteristiche di connettività avanzata e all’avanguardia.

Su MyLuxury.it a partire da mercoledì 1° giugno viene infatti proposto e spiegato l’innovativo In-car Delivery, il servizio che permette la consegna in meno di due ore degli acquisti effettuati online direttamente nel baule dell’auto, oltre a un accurato report su tutte le caratteristiche che fanno della Volvo V40 Facelift un modello esclusivo per design, tecnica e qualità di guida.

A completare il racconto dell’esperienza, la testimonianza fotografica e una specifica attività social declinata con l’hashtag #V40Journey che coinvolge anche altre testate in target del gruppo Trilud.

L’iniziativa è stata proposta e coordinata dalla divisione Brand Partnership del gruppo Trilud, una unit con competenze trasversali rispetto alle tre realtà presenti in Trilud, editore, concessionaria e agenzia creativa.

“Il progetto condiviso con Volvo – afferma Alberto Gugliada, co-founder di Trilud S.p.A. – rappresenta l’essenza della proposizione offerta dalla nostra unit Brand Partnership, nata proprio con l’intento di costruire relazioni di partnership tra i brand editoriali e i nostri interlocutori, permettendo di massimizzare il valore della comunicazione dei progetti condivisi. Le testate del gruppo Trilud sono riconosciute come autorevoli da brand nazionali e internazionali, ed essere ritenuti canali privilegiati per lo storytelling di prodotti di così alta qualità è un’ulteriore conferma della qualità della nostra offerta editoriale”.
L’iniziativa, messa a punto da Volvo Car Group e attuata da Volvo Car Italia, ha visto il coinvolgimento di LDB Advertising, l’agenzia pubblicitaria che da anni segue Volvo in Italia anche sul fronte digital.

articoli correlati

MEDIA

Trilud: è mobile oltre la metà del traffico sulle testate del gruppo

- # #

trilud

Sono sempre di più utenti che navigano da smartphone e tablet sui siti del gruppo Trilud: oltre il 50% del traffico complessivo mensile viene infatti da un dispositivo mobile, con picchi di fruizione mobile che raggiungono il 70% sulle testate  più facilmente fruite in modalità always on in ragione delle tematiche sviluppate, come Buttalapasta.it e Tantasalute.it.
Una tendenza in costante crescita (+7% rispetto allo scorso anno), risultato di un approccio strategico sviluppato nel tempo dal gruppo.
“Il successo del nostro approccio al mobile”, spiega Dragan Jankovic, co-founder e CEO di Trilud spa, “è frutto della specifica volontà di soddisfare le richieste dell’audience, in continua evoluzione. In qualità di editori ci poniamo da sempre l’obiettivo di offrire contenuti di qualità che raggiungano il maggior numero di utenti: non si tratta solo di mobile, ma di un approccio “multi-device” portato avanti negli anni, in grado di assecondare le mutate esigenze dell’utenza; già nel 2012 ad esempio abbiamo lanciato con Nanopress.it la prima app di news totalmente gratuita in Italia”.
Una direzione che trova ora nuovo slancio: a giorni infatti saranno disponibili le nuove app iOS dei principali web magazine editi da Trilud: NanoPress, PourFermme, Stylosophy, TantaSalute, MyLuxury, DesignMag, AllaGuida.
E nella visione “multi-device” del gruppo rientrano una serie di task: il restyling di tutti i web magazine del gruppo in chiave adaptive e responsive portato avanti nel corso del 2015; la particolare attenzione nella proposta di contenuti pensati ad hoc per la fruizione mobile; la gestione dei canali social, curati da una redazione dedicata, che oggi registrano una fanbase complessiva di 2,8 milioni di utenti raccolti senza alcun investimento (un’utenza molto attiva e partecipativa, con tassi di engagement tra il 4% e il 6%) e sul fronte pubblicitario l’adozione di formati advertising specifici e cross device.

articoli correlati

MEDIA

DESIGNMAG RACCONTA IL SALONE DEL MOBILE SECONDO “LA PROSPETTIVA DELL’ARCHITETTO”

- # # # # #

designmag

DesignMag guarda al Salone del Mobile di Milano con le lenti critiche e ironiche di Bettazzi + Percoco Architetti. Pierluigi Percoco e Alessia Bertazzi sono infatti i naturali protagonisti de “La prospettiva dell’architetto”, nuova rubrica per il web magazine di Trilud dedicato al design.
Gli eventi imperdibili, le mostre, gli incontri, le curiosità: dal 12 al 17 aprile, il meglio del Salone, l’evento clou per tutti gli amanti dell’arredo e non solo, viene raccontato con foto in esclusiva sulle pagine di DesignMag.it attraverso la competenza e l’estro dei due architetti:l’occasione ideale per inaugurare all’interno del web magazine di Trilud “La prospettiva dell’architetto”, appunto la nuova sezione dedicata alla ristrutturazione, al design e alla migliore creatività. Al suo interno, Pierluigi e Alessia danno consigli utili sulle scelte tecniche ed estetiche da adottare nei progetti di restyling, con un occhio di riguardo sia alla qualità che all’aspetto economico, illustrando inoltre in modo semplice l’esercizio creativo del designer.
Al centro dell’attenzione di Pierluigi e Alessia, coppia professionale e nella vita, ci sono in primis la persona, le sue esigenze e il luogo in cui vive. Per questo, alla base di ogni loro concept progettuale vi è un’attenta analisi sociologica che delinea l’evoluzione e le tendenze della società per coniugare al meglio bellezza e funzionalità, passato e futuro.
Una vision in piena sintonia con la linea editoriale di DesignMag.it che, attraverso questa nuova collaborazione, conferma e rafforza il proprio brand e la propria identità: rivolgersi a tutti e non solo agli addetti ai lavori, offrendo ogni giorno un’informazione attenta e puntuale sul meglio del design mondiale ai propri lettori, 800.000 browser unici e 12.500.000 pagine viste (Fonte: Google Analytics, Marzo 2016), con uno stile chiaro e semplice e allo stesso tempo autorevole e competente.

articoli correlati

NUMBER

Trilud realizza per Kinder Ferrero il progetto social di Pasqua

- # # # # # #

trilud kinder

In occasione della Pasqua 2016, Trilud realizza per Ferrero un progetto di promozione e distribuzione per la classica Caccia alle uova Kinder, che coinvolge Maddalena Corvaglia e altre web influencer e che sarà distribuito attraverso i social e i siti di Trilud.

Obiettivo: coinvolgere il target delle mamme di bimbi tra i 3 e i 10 anni, attraverso la partecipazione di Maddalena e di altre mamme blogger, in particolare attraverso il web video format che vede protagoniste Maddalena e la dolcissima figlia Jamie per raccontare la Caccia alle uova Kinder e coinvolgere le mamme italiane in maniera unconventional e divertente. Tre gli episodi video, un piano di distribuzione social e di seeding video sul sito Maddyctive.it (il web magazine di Maddalena) e sui siti a target donna/mamma del network tg|adv.

Il concept del progetto e i tre video sono stati prodotti in collaborazione con BrandMade, l’agenzia creativa del gruppo Trilud, e distribuiti attraverso i canali social dell’artista e tramite i siti Pourfemme.it e Donnaclick.it, Buttalapasta.it e Nanopress.it/donna.

Sono inoltre state coinvolte nel progetto 25 mamme blogger che hanno partecipato all’iniziativa proponendo la loro interpretazione della “Caccia alle uova Kinder” e veicolando foto e post tramite i propri blog e canali social.

L’iniziativa, durata di tre settimane, culminerà nel giorno di Pasqua, quando Maddalena e le mamme-blogger pubblicheranno sui propri canali social i contributi in cui verrà svelata la scoperta dell’Uovo Gran Sorpresa

articoli correlati

MEDIA

Pourfemme.it rinnova layout e contenuti

- # # #

pourfemme

Pourfemme.it, il digital magazine di Nanopress punto di riferimento per tutte le donne che vogliono stare al passo coi tempi, rafforza il suo brand editoriale con un look rinnovato e nuovi contenuti: la nuova release presenta ora un layout adaptive e responsive, per la fruizione da ogni device, e un visual  con immagini e video in primo piano, per un’esperienza di navigazione più semplice e intuitiva.

La nuova versione grafica di Pourfemme.it valorizza nuove rubriche e nuovi contenuti, curati da una redazione composta da sole donne e dedicata a trattare quotidianamente tutte le tematiche più squisitamente femminili, spaziando tra leggerezza e impegno sociale, attualità e gossip, cucina e benessere, fra tante proposte editoriali quante sono le sfaccettature che ogni donna ha in sé. Questo rende ogni giorno Pourfemme una testata che si distingue nel panorama dell’informazione femminile online, anche sui social network – 390.000 fan su Facebook.

Un’informazione approfondita e specifica capace di raggiungere e fidelizzare 5.800.000 browser unici al mese per 51 milioni di pagine viste (Google Analytics, febbraio 2016) su un target in netta prevalenza femminile (70%) con un’elevata percentuale di donne laureate, in primis insegnanti e lavoratrici autonome.

Il gruppo Trilud prosegue in questo modo il processo di rinnovamento di tutte le testate del proprio network intrapreso già nel 2015 per garantire agli utenti una migliore esperienza di navigazione e per dare ai propri brand sponsor una visibilità sempre più efficace.

articoli correlati

MEDIA

Tecnocino.it: l’hi-tech di NanoPress cambia volto

- # # # #

tecnocino

Tecnocino.it si rinnova nella grafica e nei contenuti: la nuova release del digital magazine di NanoPress dedicato alla tecnologia presenta un layout completamente rinnovato, adaptive e responsive da ogni device. La nuova grafica potenzia l’aspetto visual, con immagini e video in primo piano, per un’esperienza di navigazione più semplice e intuitiva.

La nuova versione di Tecnocino.it, inoltre, si arricchisce di nuove rubriche e nuovi contenuti, curati quotidianamente da una redazione dedicata e focalizzata sulle novità tech, anche sui canali social: le ultime news e le tendenze in fatto di smartphone, tablet, phablet, games, gadget e social media.

Online dal 2007, Tecnocino.it è una vera e propria agenda quotidiana del digital lifestyle, con tutte le informazioni sulle novità più importanti in campo tecnologico e tante curiosità e approfondimenti. Sono 3 milioni e mezzo le pagine viste al mese (Google Analytics, gennaio 2016) su un target in prevalenza maschile (64%) e un’elevata percentuale di uomini laureati, manager e lavoratori autonomi.

Questo restyling si inserisce nel processo di rinnovamento di tutto il proprio network da parte del gruppo Trilud per offrire agli utenti la migliore esperienza di navigazione e per dare la più ampia visibilità ai propri brand sponsor.
Sulla nuova versione di Tecnocino.it, infatti, sono proposti contenuti e prodotti ad hoc per i partner, dagli speciali editoriali ai pubbliredazionali, passando per advertising in formato skin+box+320×100 (monografica).

articoli correlati

MEDIA

Nanopress al Festival di Sanremo

- # # # #

Nanopress

Per il terzo anno consecutivo Nanopress, testata di punta del gruppo Trilud, sarà presente al 66° Festival di Sanremo, per raccontare la kermesse con uno stile inedito fatto di rubriche video, interventi ironici e interviste irriverenti.

Tre i giornalisti inviati di Nanopress.it: Alice Penzavalli, redattrice di costume e spettacoli oltre che volto di Televisionando, sarà affiancata da due colleghi della redazione, Simona Buscaglia e Diego Barbera.

La videorubrica “Chitarre e lustrini” coglierà le due differenti anime della manifestazione: l’aspetto più televisivo e pop della kermesse contro il lato più disincantato e rock.

A caccia dello scoop!” ironizzerà invece sull’affannosa e costante ricerca di scoop ed esclusive spesso inconsistenti e che vedrà protagonista la gente comune nel commentare queste non-notizie.

L’anatema del Festival” ospiterà ogni giorno i pronostici di una persona comune e allo stesso tempo originale sui possibili eliminati e vincitori.

Altra novità per quest’anno sarà la postazione “on the road”: una vettura Peugeot, brandizzata con i colori della testata, diventerà il set di interviste e commenti con personaggi, cantanti e gente comune.

Non mancheranno inoltre le interviste più istituzionali ai cantanti, agli ospiti e agli addetti ai lavori, i commenti con il resoconto delle serate al termine di ogni giornata, la cronaca day by day, news in tempo reale.

“In un evento come quello sanremese – dichiara Silvia Ballante, direttrice editoriale di Trilud – dove predomina un surplus di informazioni e di copertura mediatica spesso standardizzata, abbiamo deciso di distinguerci con un racconto del Festival dal tono non convenzionale e scanzonato, che però non prescinda dall’informazione puntuale e istituzionale ma più rapida, attenta e veloce possibile, come ormai richiesto dagli utenti e dai lettori digitali di oggi”.

http://www.nanopress.it/spettacoli/festival-di-sanremo/

articoli correlati

MEDIA

TantaSalute.it on air su Radio LatteMiele

- # # # # #

TantaSalute.it

TantaSalute.it, il digital magazine di NanoPress dedicato al benessere della persona, debutta sulle frequenze di Radio LatteMiele: è infatti on air la rubrica con i migliori consigli per la salute e per uno stile di vita sano.

L’appuntamento è ogni lunedì e ogni giovedì, dalle ore 10.35, all’interno del contenitore di informazione di Radio LatteMiele “Piazza Grande”, con gli interventi di Maria Ferrari e Simona Buscaglia, redattrici esperte di TantaSalute.it.

Come prevenire l’influenza, gli alimenti con cui sostituire carne, uova, latte e altri cibi che possono provocare reazioni allergiche o intolleranze, i rimedi naturali per combattere i mali di stagione, dimagrire, depurarsi: questi sono solo alcuni dei temi trattati ai microfoni di Radio LatteMiele; contenuti assolutamente in linea col brand di TantaSalute.it che, già ampiamente riconosciuto sul web e sui social, mira con questa collaborazione ad ampliare il suo pubblico oltre lo schermo del pc.

Il digital magazine, da poco rinnovato nella grafica, registra una crescita costante, con 3.800.000 browser unici e 24.100.000 pagine viste al mese (Fonte: Google Analytics, gennaio 2016); inoltre, la sua pagina Facebook, che ha appena superato i 600 mila fan, è la prima tra le pagine social dedicate al benessere (6% di engagement rate, a conferma della grande partecipazione e interazione da parte degli utenti).

“Approdare ai microfoni di Radio LatteMiele” – afferma Silvia Ballante, direttore editoriale di Trilud – è la conferma che TantaSalute è ormai un brand riconosciuto e autorevole sul tema del benessere psicofisico, in tutte le sue declinazioni. Per noi essere ospitati su un’emittente che da quasi 30 anni sa coniugare al meglio musica e informazione è un’occasione importante per aiutare a informare i suoi ascoltatori su un sano stile di vita, esattamente come facciamo ogni giorno dalle pagine di Tantasalute.it”.

articoli correlati

MEDIA

NanoPress.it: nuova grafica e nuovi contenuti

- # # #

NanoPress

NanoPress, testata editoriale di punta del gruppo Trilud, con un nuovo look e nuovi contenuti si conferma una delle realtà più rilevanti nel panorama dell’informazione italiana online.

Protagonista ormai da anni di un giornalismo autorevole, apolitico e realmente alternativo, con un’informazione digitale tempestiva su tutti i temi d’attualità sia nazionale che internazionale, Nanopress.it vanta ora un layout totalmente adaptive e responsive e una grafica più chiara e lineare, studiata per consentire all’utente un’esperienza di navigazione più semplice e intuitiva.

Una nuova release in grado di valorizzare al massimo le nuove rubriche e i nuovi contenuti: speciali editoriali, interviste, inchieste, sondaggi, contenuti video e fotografici, produzioni originali.

Dietro il successo del brand, una redazione formata da giornalisti professionisti e collaboratori sempre attenti a fornire un’informazione articolata e di alto profilo con vere e proprie esclusive giornalistiche ai suoi 2.200.000 utenti unici – suddivisi esattamente a metà fra uomini e donne e concentrati nella fascia più attiva della popolazione italiana – su 13.000.000 di pagine viste al mese (Google Analytics, ottobre 2015); sono quotidiani i contenuti su ogni tematica, dalla cronaca alla politica, dall’economia allo sport, passando per la cultura e lo spettacolo, con una costante attività social che coinvolge oltre 188.000 fan su Facebook.

“Questo restyling – afferma Silvia Ballante, direttore editoriale di Trilud – valorizza in primis l’alto profilo informativo e d’approfondimento della testata NanoPress, che negli ultimi mesi ha puntato anche su produzioni video originali, come iMILANESIsiamoNOI e Quando il rischio è donna: storie di ragazze coraggiose”.

articoli correlati