MEDIA

Mobile World Congress 2016: tutte le novità minuto per minuto con Triboo Media

- # # # # #

mobile world congress triboo

Mobile is everything”: con questo payoff sta per avere inizio l’ottava edizione del Mobile World Congress 2016, uno dei più importanti appuntamenti mondiali dedicato alla tecnologia mobile. Anche quest’anno a Barcellona, dal 22 al 25 febbraio, “sfileranno” non solo i grandi colossi della telefonia mondiale ma anche startup, piccole società, esperti e appassionati di settore.
“Una tre giorni” completamente dedicata al meglio degli smartphone, device sempre più indispensabili nella nostra vita quotidiana la cui efficacia è stata già da tempo intercettata dai più svariati settori merceologici quali, ad esempio, l’automotive, la domotica, i servizi finanziari. Dinanzi a tanta eccellenza, le testate tech di Triboo Media, rappresentate da Webnews.it, HTML.it, Leonardo Hi-Tech non potevano mancare all’appello.

La task force delle redazioni che, nel ranking di settore Audiweb detengono da tempo posizioni di assoluta leadership nel comparto Information Technology, collaboreranno in stretta sinergia, sviscerando e approfondendo ogni aspetto legato alla tecnologia, all’ innovazione e al lifestyle attraverso recensoni, interviste, video, foto e anticipazioni di mercati. Il fil rouge di tutta questa fervida attività editoriale sarà il live twitting che aggregherà tutti gli aggiornamenti e i contenuti sotto l’apposito hashtag #MWCtriboo.

articoli correlati

MEDIA

Triboo Media rafforza la propria leadership nel comparto Economia e Finanza

- # # # #

Triboo Media

PMI.it, la testata online interamente dedicata al mondo della piccola e media impresa, edita da Gruppo HTML, controllata di Triboo Media, conferma le performance positive degli ultimi mesi che l’hanno sempre vista mantenere il podio tra i brand del ranking Audiweb nella categoria Financial News & Information, nella quale di fatto detiene la leadership assoluta come testata unicamente digitale.

Sono 1.331.000 gli utenti unici registrati da Audiweb View TDA nel mese di Dicembre 2015 con un trend di crescita costante pari al 15%. Numeri che dimostrano come
l’audience premi contenuti tematici rilevanti e aggiornati, che rappresentano il risultato del lavoro di costante miglioramento dell’offerta editoriale che il magazine
ha sempre portato avanti.

Significativo anche il conseguente consolidamento di Triboo Media nel comparto Economia e Finanza anche grazie alla recente acquisizione di Borse.it, Finanzaonline.com e Finanza.com, testate storiche edite da Brown Editore che, insieme a Wall Street Italia e a Leonardo Money, rafforzano la leadership mediaticadel Gruppo, ponendolo tra i primi nella categoria di riferimento come un vero e informazione economico-finanziaria, attraverso un’offerta editoriale variegata, attenta e puntuale.

“Grazie all’attenzione costante di una redazione sempre in prima linea sulle dinamiche legate a Impresa, Economia e Innovazione Tecnologica – spiega Enrico
Ballerini, Amministratore Delegato di Gruppo HTML – PMI.it e le altre testate business di Gruppo Triboo Media si confermano un hub di informazione economico-finanziaria e un riferimento costante nei confronti della propria utenza, grazie a un’audience fidelizzata che riconosce nei nostri portali il luogo ideale dove approfondire e accrescere il proprio know how.”

articoli correlati

MEDIA

Coca-Cola sceglie il food magazine Agrodolce.it

- # # # # # # # # #

Coca-Cola Agrodolce.it

Prende il via oggi, 1° febbraio, la nuova attività promozionale di Coca-Cola che coinvolge Agrodolce.it per portare, sulla tavola degli italiani, il gusto unico Coca-Cola e tanta “creatività”. La partnership si tradurrà in alcune attvità volte a coinvolgere i consumatori.

Il team di Agrodolce.it metterà a punto 20 ricette pasquali tutte da raccogliere e collezionare che, da marzo, saranno stampate sul retro delle etichette dei diversi formati PET delle bottiglie Coca-Cola.

Partirà inoltre un concorso dal titolo “Porta a tavola Coca-Cola e vinci SMEG”, valido sino al 15 aprile 2016, che coinvolgerà differenti formati di prodotto Coca-Cola in vendita sul territorio italiano. Per tutti, la possibilità di aggiudicarsi uno dei 75 elettrodomestici SMEG in palio (uno al giorno), con meccanismo “instant win”: basterà quindi inviare un SMS con i dati dello scontrino d’acquisto e attendere la comunicazione istantanea della vincita. Oppure, si potrà partecipare all’estrazione finale di un frigorifero SMEG dando libero sfogo alla propria creatività in cucina, registrandosi sul sito http://coca- cola.agrodolce.it/ e proponendo un piatto sul tema “le ricette pasquali di famiglia”. Al termine del concorso verranno estratte 10 tra tutte le ricette candidate, ma solo una (quella che rispetterà maggiormente i criteri di originalità, mix e correttezza degli ingredienti, coerenza con il tema, chiarezza nell’esposizione della preparazione e bellezza della foto e dell’impiattamento) si aggiudicherà il premio finale.

Tutti i consumatori che avranno acquistato il prodotto – infine – potranno scaricare subito dal sito il loro kit per la propria tavola di Pasqua.

“Si tratta di una partnership prestigiosa per il nostro food-magazine, già arrivata alla seconda edizione dopo l’esperienza natalizia, e siamo particolarmente soddisfatti che autorevolezza editoriale e qualità dei contenuti siano stati i driver fondamentali che hanno ispirato la scelta di un cliente come Coca-Cola”, ha dichiarato Enrico Ballerini, Amministratore Delegato del Gruppo HTML.it (Triboo Media). “Ci piace molto l’dea di essere presenti sulle tavole degli italiani affiancati a un prodotto come Coca-Cola che da sempre è sinonimo di valori positivi come famiglia ed amicizia.”

“Il progetto è stato sviluppato con l’obiettivo di portare Coca-Cola nella vita e sulle tavole di tutti gli italiani, facendo vivere il gusto unico Coca-Cola e rendendo speciali quei momenti in cui ci si trova a tavola con amici e famiglia”, afferma Annalisa Fabbri, Direttore Marketing Coca-Cola Italia. “Per farlo abbiamo scelto due partner importanti come Agrodolce.it e SMEG. In particolare, la partnership con Agrodolce.it ci ha consentito di personalizzare il nostro prodotto, offrendo al nostro consumatore una gamma di proposte creative per riunire il suo mondo intorno a un tavolo, nonché ingaggiarlo, chiedendoli di condividere con noi la sua tradizione culinaria”.

articoli correlati

MEDIA

Triboo Media sigla un accordo con TuttoMercatoWeb per l’acquisizione di TuttoJuve

- # # # # # #

Triboo Media

Triboo Media, digital publishing network indipendente sul mercato pubblicitario italiano, annuncia di aver siglato con TC & C Srl (TuttoMercatoWeb), storica realtà editoriale in ambito sportivo e già partner del Gruppo, un accordo relativo all’ingresso in partecipazione per una quota del 50% nella neocostituita TMW Network S.r.l., veicolo attraverso il quale si è proceduto all’acquisto degli asset editoriali TuttoJuve.com e TuttoB.com di proprietà della MICRI Communication Srl.

L’operazione è propedeutica alla creazione di una Join Venture con l’editore di TuttoMercatoWeb e dotarla dei mezzi finanziari necessari per l’acquisizione degli asset editoriali individuati, e mettere le basi per il consolidamento di un polo editoriale verticale sul mondo calcistico italiano e internazionale. L’aumento di capitale da parte di Triboo Media in TMW Network Srl è stato di 150.000 euro, pari al 50% del capitale sociale.

Il network editoriale TuttoMercatoWeb, attualmente in concessione a Leonardo ADV (controllata al 100% da Triboo Media) e gestito dalla TC & C Srl, genera un giro d’affari annuo di circa 1,2 milioni di euro e un traffico che nel 2015 è cresciuto del 22% rispetto all’anno precedente.

“La nostra Joint Venture con TuttoMercatoWeb va a incrementare il numero di siti web dedicati al mondo del calcio posseduti dal network, con l’annessione di TuttoJuve.com e TuttoB.com”, ha commentato Giulio Corno, Presidente e Amministratore del Gruppo Triboo Media. “Entrambi gli asset editoriali acquisiti sono contraddistinti da un’audience e una tipologia di traffico in linea con il network editoriale principale, guidato da sempre dal suo fondatore Andrea Pasquinucci, elemento che permetterà la riduzione della complessità di gestione in termini di sviluppo tecnico ed espansione del numero degli utenti”.

Grazie a questa operazione Triboo Media rafforza ulteriormente le sinergie e il solido rapporto con il network di TuttoMercatoWeb, facendo leva sulla possibilità di rappresentare a livello commerciale un importante network editoriale focalizzato sul calcio, che in base ai dati di Audiweb (novembre 2015) si posizionerebbe – su questa area tematica – come il terzo maggiore editore online in Italia, dopo Gazzetta.it e Diretta.it.

articoli correlati

MEDIA

Triboo Media annuncia la nascita di Leadoo

- # # # # #

Triboo Media - Luca Aprile

Triboo Media, uno dei principali digital publishing network indipendenti sul mercato pubblicitario italiano, annuncia la nascita di Leadoo, una nuova società del Gruppo interamente dedicata al performance marketing.

Leadoo potrà contare su un team di lavoro dedicato dalle forti competenze, guidato dalla pluriennale esperienza nel settore finanziario e di online marketing di Luca Aprile, nel ruolo di Direttore Generale della realtà appena nata. La società sarà operativamente focalizzata sulla gestione e qualificazione di lead nella vendita di pubblicità a performance, strumento ormai fondamentale per qualsiasi azienda che intenda fare leva sull’adv online per supportare le vendite dei propri prodotti e servizi.

“Secondo i dati appena rilasciati dallo IAB Forum di Milano e dal Politecnico di Milano, gli investimenti in pubblicità digitale in Italia nel 2015 sono cresciuti del 10% rispetto all’anno precedente e l’offerta pubblicitaria a performance è in un momento di grande espansione”, ha dichiarato Luca Aprile. “Leadoo nasce proprio dall’esigenza di aggregare e potenziare le properties verticali del mondo di Triboo Media legate ai tre settori merceologici che pesano maggiormente in termini di volumi e fatturato nel mondo del performance marketing: finance, insurance e automotive”.

Nello specifico, Leadoo gestirà la realizzazione di landing page, il restyling di siti verticali di gruppo e campagne verticali di media buying per portare traffico qualitativamente elevato e generare lead qualificati. Inoltre, la nuova società porterà in dote una tecnologia proprietaria in grado di intercettare le modalità di comportamento del cliente online e di restituire un contatto qualificato e realmente interessato al prodotto del cliente attraverso una preselezione, generando un dato pulito e utile, al netto dei c.d. fake.

La neonata società verrà affiancata dalla concessionaria Leonardo ADV, controllata di Triboo Media, che aiuterà la neonata del Gruppo nello sviluppo commerciale del prodotto grazie alla consolidata esperienza della sua unit performance guidata da Erik Rosa.

“Grazie alla nascita di Leadoo, saremo in grado di dare nuova linfa vitale alla nostra offerta pubblicitaria a performance”, ha dichiarato Erik Rosa, Responsabile Performance e Programmatic Buying di Leonardo ADV. “Siamo convinti di avere un’offerta senza precedenti in Italia in questo campo, grazie alla perfetta sinergia tra la componente tecnologica, l’audience verticale del nostro network editoriale e l’enorme volume degli utenti gestiti, che ci consentono di fornire agli investitori informazioni in grado di garantire un solido incremento di lead qualitativi e delle attività performance che fin dal 2009 sono parte dell’offerta caratterizzante del nostro network”.

“Il 2015 è stato un anno particolarmente positivo per Triboo Media e la presentazione di una nuova azienda come Leadoo è il modo perfetto per suggellare definitivamente i successi che abbiamo ottenuto nel corso degli ultimi 12 mesi”, ha dichiarato Giulio Corno, Presidente e Amministratore Delegato di Triboo Media. “Il Gruppo si è sempre distinto per l’innovazione e per la capacità di anticipare i cambiamenti di mercato, attraverso uno sviluppo costante del proprio business sia per linee interne che esterne: i risultati dei primi 9 mesi dell’anno in corso lo hanno dimostrato. La società ha registrato nei primi nove mesi del 2015 ricavi netti consolidati pari a 21,5 milioni di euro (in crescita del 9% rispetto ai 19,6 milioni di euro dei primi nove mesi del 2014) e un risultato netto consolidato pari a 1,9 milioni di euro (in crescita del 39% rispetto ai 1,4 milioni di euro dei primi 9 mesi del 2014). Credo ci siano le basi concrete per continuare anche nei prossimi mesi il nostro percorso di sviluppo e dare seguito al nostro posizionamento distintivo nel mercato dell’editoria e della pubblicità digitale”.

La newco è posseduta al 51% da Leonardo ADV, concessionaria pubblicitaria partecipata per il 100% da Triboo Media S.p.A., e per il 49% dal management.

articoli correlati

AZIENDE

Triboo Media annuncia il milione e mezzo di utenti unici al mese di Agrodolce.it

- # # # # # #

Triboo Media annuncia che il food magazine Agrodolce.it ha superato quota 1 milione e 600 mila utenti unici al mese (Fonte Audiweb View TDA Settembre 2015) ed è ora disponibile su Instagram con l’hastag dedicato #comecibocomanda.

Forte di una presenza importante su Facebook che ha superato i 500.000 fan e che ha contraddistinto la testata sin dal suo esordio, raggiungendo straordinari risultati attraverso una community numerosa e costantemente connessa, Agrodolce ha deciso di arricchire la propria presenza sui social e di creare un profilo su Instagram, piattaforma particolarmente adatta alle tematiche legate al food e al lifestyle, che permette di valorizzare pienamente i punti di forza del sito, ovvero la qualità e l’originalità delle immagini. A poco meno di un mese dalla sua nascita sono già oltre 2.300 i followers che animano la pagina dedicata.

“Crediamo che l’aver puntato fin da subito sull’aspetto social, facendo leva su una community molto attiva e fidelizzata, abbia permesso ad Agrodolce.it di far registrare tassi di crescita senza precedenti”, ha commentato Enrico Ballerini, Amministratore Delegato del Gruppo HTML.it (Triboo Media). “Il taglio editoriale brillante, la grafica costantemente aggiornata, la fruibilità da qualsiasi device e la copertura social volta alla continua fidelizzazione dei nostri utenti sono stati elementi chiave che, opportunamente integrati, ci hanno permesso di conquistare l’apprezzamento sia di appassionati di cucina che di food bloggers ed esperti di settore. A oggi sono oltre 40.000 le interazioni quotidiane registrate sul canale Facebook dal magazine, con un incredibile tasso di engagement che arriva fino al 20%. Anche i risultati ottenuti attraverso Instagram in così poco tempo confermano l’autorevolezza di Agrodolce e ne rafforzano giorno dopo giorno la propria leadership come una delle testate più seguite nei settori food e lifestyle”.

articoli correlati

MEDIA

Il progetto di native adv Tech Mobility di Ford Italia parte con Triboo Media e TAG Advertising

- # # # #

Triboo Media, una delle principali aziende italiane indipendenti specializzate nella pubblicità e nell’editoria online di ultima generazion, annuncia – tramite la propria controllata TAG Advertising – l’avvio del progetto Tech Mobility di Ford Italia, che vede il portale proprietario Webnews.it (1.178.000 utenti unici al mese – Audiweb View TDA, marzo 2015) diventare un vero e proprio punto di riferimento online per i temi legati alla mobilità intelligente.

Si tratta di un’iniziativa di native advertising, nata dalla sinergia tra Triboo Media, Ford Italia e Blue Hive Roma, l’agenzia del gruppo WPP dedicata alla comunicazione del cliente Ford Italia, con Webnews.it, che sarà per l’occasione un contenitore di approfondimenti e inchieste su temi di mobilità e di innovazione tecnologica in ambito automotive, con focus frequenti anche su tutti gli aspetti relativi alla mobilità intelligente, sicura e innovativa.

“Siamo particolarmente orgogliosi che un’azienda del calibro di Ford abbia scelto il nostro Webnews.it come partner ideale per veicolare valori che per la casa automobilistica sono fondamentali”, ha commentato Giusy Cappiello, Direttore Vendite di TAG Advertising (Triboo Media). “Grazie alla leadership editoriale di Webnews.it in ambito innovazione tecnologica, siamo in grado di offrire a Ford un’audience ampia e fidelizzata di professionisti, appassionati e digital innovator e una redazione giornalistica autorevole e sempre sulla notizia”.

Inoltre, durante tutto l’arco della collaborazione tra Webnews.it e Ford Italia, sono previste diverse attività di co-marketing, che vedono i due brand collaborare fianco a fianco in occasione di iniziative ed eventi come, per esempio, la recente Social Media Week di Roma. Webnews.it, infatti, metterà al servizio di Ford Italia la sua gamma di strumenti editoriali e Social per incrementare il tasso di engagement sul marchio.

“Raccontare il mondo della tecnologia impone uno sguardo che sappia andare al di là del presente e proiettarsi verso il futuro”, ha dichiarato Riccardo Magnani, Direttore Marketing di Ford Italia. “Tech Mobility si aggiunge alle innovative iniziative editoriali ‘Powered by Ford‘ che si sviluppano attraverso format non convenzionali e che rappresentano una forma originale con la quale presidiamo territori al di là del mondo automotive”.

articoli correlati

MEDIA

Nasce MOBOO ADV, la nuova società di Triboo Media interamente dedicata al mobile

- # # # # # #

Triboo Media S.p.A., una delle principali aziende italiane indipendenti specializzate nella pubblicità e nell’editoria online di ultima generazione – quotata sul mercato AIM Italia – annuncia la nascita di MOBOO ADV, una nuova società del gruppo esclusivamente focalizzata sulle strategie di comunicazione e pianificazione digitale sul mezzo Mobile.

MOBOO ADV potrà contare su un team di lavoro dedicato dalle forti competenze, che include esperti in marketing, sviluppo e vendita, guidato dalla pluriennale esperienza di Paolo Velluto nel ruolo di Managing Director della società. La nuova realtà del gruppo, che potrà fare leva su tutte le tecnologie proprietarie e sulla sua inventory, gestirà in autonomia gli spazi pubblicitari del network e i formati adv mobile.

“Secondo alcuni recenti dati pubblicati da IAB Europe, nel 2014 il mobile in Europa ha rappresentato il 17,7% del mercato dell’advertising display, con un tasso di crescita del 72,5% rispetto al 2013”, ha commentato Alberto Zilli, Amministratore Delegato di Triboo Media. “Anche in Italia, per IAB, il mobile advertising non arresta il suo percorso, soprattutto nei segmenti search e display, che nel nostro Paese cresce del 17,4%, contro una media in Europa del 15,2%. Per questo motivo, abbiamo deciso di investire risorse e competenze in una nuova azienda del gruppo, che sia totalmente concentrata su questo fondamentale segmento della pubblicità sul web. Siamo sicuri che l’integrazione di una realtà mirata come MOBOO ADV con la nostra continua ricerca dell’innovazione tecnologica sia nel campo editoriale sia in quello pubblicitario, ci permetterà di posizionarci in maniera sempre più distintiva nello scenario Mobile italiano”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

MediaCom sceglie “Agrodolce” di Triboo Media per il lancio di “Passione alla Greca” Müller

- # # # # #

Triboo Media S.p.A., una delle principali aziende italiane indipendenti specializzate nella pubblicità e nell’editoria online, comunica che il food magazine Agrodolce è stato scelto da MediaCom, agenzia alla quale Müller si affida per la gestione delle campagne di comunicazione, come partner per il lancio della nuova linea “Passione alla Greca”.

In occasione della presentazione del nuovo prodotto, è stato infatti sviluppato un progetto di native advertising, che integra elementi di adv online, contenuti redazionali e social. In un’area all’interno del magazine realizzata ad hoc, l’utente può intraprendere un vero e proprio viaggio alla ricerca della naturalità, del benessere e del gusto. Un percorso che aiuta a delineare uno stile di vita all’insegna del rispetto del proprio corpo, scandito dalle tre sezioni tematiche “Gusto”, “Salute” e “Lifestyle”.

“Siamo feliciche Müller e MediaCom abbiano scelto Agrodolce per il lancio della sua nuova linea di Passione alla Greca”, ha dichiarato Giusy Cappiello, Direttore Vendite di TAG Advertising (controllata da Triboo Media, ndr). “Con oltre 1 milione e 7 centomila utenti unici al mese, una componente femminile maggioritaria e un’elevata capacità reddituale (fonte: Audiweb TDA di Marzo 2015), il nostro magazine è la piattaforma ideale per tutte quelle aziende del food che vogliono investire per posizionarsi in maniera sempre più distintiva su un target di appassionati che vive il cibo a 360 gradi e sceglie uno stile di vita basato sulla qualità. Aziende come Müller, che vogliono raccontare i propri prodotti, proponendo uno storytelling capace di andare oltre le singole ricette”.

Inoltre, il progetto si caratterizza per un approccio spiccatamente social, che mira a un profondo coinvolgimento del target di riferimento. Agrodolce ha, infatti, selezionato 4 influenti food blogger che faranno da ambassador del brand sui social network. Realizzeranno una serie di ricette, utilizzando lo yogurt Passione alla Greca di Müller, e condivideranno le foto dei piatti e le iniziative attraverso i propri profili Facebook, Twitter e Pinterest.

articoli correlati

MEDIA

Leonardo ADV ottimizza l’inventory dei portali pubblicati da Delta Pictures

- # # #

Triboo Media, tramite la controllata Leonardo ADV, e Delta Pictures hanno siglato una partnership commerciale, con l’obiettivo di ottimizzare l’inventory pubblicitaria dei maggiori portali editati da Delta Pictures, tra cui PopCorn Tv, Auto e Lusso, Donna Glamour e Il Calcio Magazine.

PopCorn Tv è stato ridisegnato all’insegna di un responsive design video-centrico: la piattaforma video on-demand completamente gratuita, legale e associata FAPAV, conta su una library costituita da oltre 400 film in doppia lingua, 1800 episodi di anime-manga, più di 2000 puntate delle fiction più famose e circa 300 film di produzione indipendente. Il tutto si traduce in un bacino pubblicitario con un potenziale altissimo, soprattutto per l’erogazione dei contenuti pubblicitari in formato video fruibili da qualsiasi dispositivo.

Dedicato al mondo dei motori, al collezionismo e, più in generale, al lusso e rivolto a un target femminile e maschile alto spendente, è il portale Auto e Lusso, una delle ultime novità editoriali della Delta Pictures, le cui caratteristiche commerciali e contenutistiche sono state immediatamente intercettate da Leonardo ADV. A poco meno di un mese dal lancio, il sito conta già su oltre 3.000.000 di pagine viste (fonte Google Analytics) con un trend costante di crescita.

Completano il network, Donna Glamour, magazine di lifestyle che conta sulla collaborazione con alcune delle più influenti fashion blogger internazionali e Il Calcio Magazine, testata dedicata al mondo del football con un focus continuo sugli universi di Milan e Inter.

“Siamo molto soddisfatti della collaborazione con Leonardo ADV – dichiara Nicola Burgay, Amministratore Unico di Delta Pictures – Oggi è fondamentale avvalersi di partner commerciali competenti, che conoscano il mercato, l’universo online e siano capaci di massimizzare le potenzialità del nostro network e dei nostri contenuti, soprattutto quelli video”.

“Poter contare su un bacino video di qualità come quello offerto da PopCorn Tv e su un’inventory diversificata e importante costituita dagli altri siti del network Delta Pictures – dichiara Alberto Zilli, Amministratore Delegato di Triboo Media – ci permette di rafforzare il nostro posizionamento su un target cruciale come quello rappresentato dagli utenti in età matura e con una elevata capacità di spesa. Iniziative come questa, incrementano il nostro vantaggio competitivo all’interno del mercato adv online e sono la dimostrazione concreta dei nostri continui investimenti volti a garantire al cliente lo sviluppo di campagne online sempre più efficaci e pervasive.”

articoli correlati

MEDIA

Triboo Media presenta DireDonna, il magazine femminile del network Leonardo.it

- # # # # #

Triboo Media, una delle principali aziende italiane indipendenti specializzate nella pubblicità online di ultima generazione, quotata sul mercato AIM Italia, presenta DireDonna, il nuovo magazine online fully-responsive dedicato al mondo femminile, nato per accogliere le oltre 4 milioni di donne che mensilmente consultano il network editoriale Leonardo.it, della controllata Leonardo ADV.

La linea editoriale di DireDonna, forte del prezioso know-how e delle sinergie di gruppo, punta sull’approfondimento di qualità affidato a una redazione di professionisti e al contributo esterno di importanti influencer. Il magazine offre un punto di vista privilegiato sulle novità del mondo della moda, della bellezza, del benessere e del food; senza trascurare gli aspetti legati alla vita in famiglia e ai rapporti di coppia.

Il layout, nella versione desktop e mobile, è realizzato per rendere al massimo l’esperienza di navigazione, con l’obiettivo di incrementare l’attention-time sui contenuti e, di conseguenza, la visibilità e le performance dei formati pubblicitari.

Se il layout punta su elementi moderni e funzionali, le immagini sono un fondamentale strumento non solo grafico, ma anche di racconto. Grandi e curate foto aprono e completano gli articoli di approfondimento; rubriche ad hoc, come le “Fotostorie”, aumentano l’efficacia dello storytelling attraverso immagini e testo.

Forte di solide partnership editoriali, Leonardo ADV arricchisce il magazine attraverso la selezione e il rilancio dei migliori contenuti a tema femminile pubblicati sul proprio network, rendendo DireDonna un prodotto unico nel panorama Web italiano in termini di audience e proposta editoriale.

“DireDonna non è l’ennesimo sito femminile fotocopia – dichiara Massimiliano Valente, Responsabile della strategia editoriale di Triboo Media – ma un prodotto del tutto peculiare nel panorama online, grazie al potenziale che il nostro gruppo è capace di esprimere attraverso una consolidata strategia editoriale, marketing e tecnologica. Un know-how interno all’azienda che solo pochi player possono vantare, connotando i nostri prodotti come unici ed originali.”

“Con il lancio di DireDonna – dichiara Alberto Zilli, Amministratore Delegato di Triboo Media – che conta su un bacino di circa 4 milioni di utenti unici al mese e 29 milioni di pagine viste, la nostra offerta ADV si arricchisce di un canale ideale per tutte le aziende che vogliono raggiungere un profilo di donna dinamica, curiosa e creativa. Grazie all’integrazione con Roba da Donne, la community femminile italiana più seguita sui social network, possiamo garantire al nuovo magazine un bacino di oltre 1,6 milioni di iscritti e circa 4 milioni di interazioni a settimana sulla brand page di Facebook.” Si ricorda che Roba da Donne è diventato un asset di Triboo Media a seguito dell’acquisizione della maggioranza di Media Prime.

Lo Sponsor ufficiale del lancio è Lights by TENA, i cui valori legati alla femminilità si sposano perfettamente con quelli del nuovo magazine. Lights by TENA è online con una presenza esclusiva sul magazine DireDonna per una intera settimana (5-11 marzo), attraverso formati adv in versione sia desktop sia mobile.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

On air la campagna adv di Leonardo.it su Radio 105. Firma BeeMedia Communication

- # # # # # #

Triboo Media annuncia, attraverso la sua controllata Leonardo ADV, la partenza della campagna adv su Radio 105, che avrà come soggetto Leonardo.it, a seguito del restyling annunciato recentemente. La pianificazione prevede la presenza di uno spot radio – della durata di 30’’ – tutti i giorni a partire dal 10 febbraio fino al 24 febbraio. In totale, ben 88 passaggi pianificati.

Questa attività di comunicazione si propone di rafforzare ulteriormente la brand awareness e il posizionamento di Leonardo.it come Magazine delle Passioni, punto d’incontro online irrinunciabile per tutti gli utenti che vogliono seguire e rimanere aggiornati sulle proprie passioni, dalla tecnologia alle news, dal benessere ai viaggi, dalla musica agli spettacoli, oltre a moda, motori, finanza, sport e cucina.

“Recentemente abbiamo presentato la nuova versione di Leonardo.it, enfatizzando le caratteristiche di Magazine multimediale che racconta le passioni degli italiani a 360 gradi, attraverso nove canali tematici verticali, coinvolgendo audience di qualità ben distinte e riconoscibili”, ha commentato Grazia Bettinelli, Direttore Marketing di Triboo Media. “Con oltre 10 milioni di utenti unici al mese e 130 milioni di pagine viste (fonte: Audiweb View TDA dicembre 2014), e grazie a forti investimenti in tecnologia e sulla redazione, il network Leonardo.it è oggi più che mai in grado di offrire agli inserzionisti prodotti innovativi e opportunità di pianificazione di nuova generazione”.

Lo spot è stato realizzato da BeeMedia Communication in collaborazione con Gruppo Finelco.

articoli correlati

MEDIA

Triboo Media presenta il “nuovo” Leonardo.it. Vodafone sponsor ufficiale del lancio

- # # # # #

Triboo Media ha presentato la nuova versione di Leonardo.it, il magazine multimediale che racconta le passioni degli italiani a 360 gradi, attraverso nove canali tematici che spaziano dalle news allo sport, dalla tecnologia ai viaggi, dai motori al benessere, alla moda e al food, coinvolgendo audience di qualità ben distinte e riconoscibili.

Il team di Triboo Media ha lavorato al nuovo layout del magazine, adottando soluzioni di flat design per migliorarne la leggibilità dei contenuti, creando un design più moderno e pulito che combina scelte tipografiche e iconografiche, posizionamento degli elementi e colorazioni minimaliste che fanno emergere in primo piano i contenuti. Massima integrazione con i social network, grazie anche al supporto dei più importanti influencer della rete, e ampio spazio agli elementi multimediali per offrire al lettore un’esperienza di navigazione più coinvolgente.

Creato, inoltre, il format delle Storie – che sarà operativo a febbraio – con articoli, video e foto dedicate a uno specifico tema di forte attualità, con la possibilità per gli utenti di seguire una storia, ricevere aggiornamenti via email ogni qual volta viene pubblicato un nuovo contenuto e seguire, direttamente sul sito, l’evoluzione di un argomento da un’unica pagina. Lato comerciale, i contenuti possono così diventare oggetto di vera e propria sponsorizzazione, senza che si perda di vista la qualità degli stessi.

Potenziata anche la redazione, con circa 80 autori che quotidianamente lavorano all’aggiornamento del magazine per ampliare costantemente l’offerta editoriale in target con le diverse tipologie di utenti, attraverso contenuti di qualità sempre attuali e i migliori contenuti selezionati dal network di partner editoriali rappresentati da Triboo Media, sotto la guida esperta del Responsabile Editoriale Matteo Campofiorito.

“Abbiamo potenziato le caratteristiche tecnologiche del magazine, grazie a miglioramenti della Viewability in termini di performance dei banner, delle campagne desktop e del sito stesso e al team dei professionisti in redazione, coadiuvato da figure con forti competenze in ambito Seo, social e di web publishing”, ha dichiarato Alberto Zilli, Amministratore Delegato di Triboo Media. “Inoltre Leonardo.it offre una versione fully responsive per conferire un’esperienza di visione e navigazione ottimale su ogni dispositivo, in ottica di usabilità utente e di ottimizzazione delle pianificazioni mobile, con un duplice obiettivo, sia editoriale sia commerciale”.

Vodafone Italia sarà lo Sponsor ufficiale del lancio, con una presenza esclusiva in HP e nei canali a target del nuovo Magazine.

articoli correlati

AZIENDE

Triboo Media arricchisce il network con l’acquisizione del portale StudentVille.it

- # # # # #

Triboo Media annuncia di aver acquisito, tramite la sua controllata HTML.it, il 100% di Hedume Srl, società che vanta tra i suoi asset principali il sito StudentVille.it , vero e proprio punto di riferimento online per gli studenti italiani, fondato nel 2007 da Luca Siciliano e Giuseppe Schipani. Il portale web, grazie alla costante offerta di contenuti e servizi di qualità, conta 1 milione di visite per oltre 2 milioni di pagine viste al mese (fonte: Google Analytics). StudentVille.it ha consolidato negli anni un posizionamento distintivo come strumento di informazione sugli argomenti di maggior interesse per i giovani, spaziando dalla musica al cinema, dall’attualità allo sport, oltre ad avere una community molto attiva.

L’operazione permette a Triboo Media di confermarsi tra i primi tre canali di promozione italiani in termini di audience sviluppata sul target giovani, andando a potenziare il già ampio network editoriale composto da siti come Angolotesti.it, R&B Junk, FlopTV, Gioco.it e Scuolazoo.

“Questa operazione permette di ampliare ulteriormente la nostra offerta editoriale sul target fondamentale dei giovani di età compresa tra i 18 e i 24 anni, arricchendo ancora il nostro network di proprietà, che solo a novembre aveva visto l’ingresso del sito finanziario Wall Street Italia”, ha commentato Massimiliano Valente, Amministratore Delegato di HTML.it e responsabile della strategia editoriale del gruppo Triboo Media.

“Con l’acquisizione di Hedume Srl, e il conseguente ingresso nel nostro network del portale StudentVille.it, dalla quotazione abbiamo portato a quattro il numero di operazioni volte al rafforzamento del posizionamento competitivo nel settore editoria-publishing e alla diversificazione dell’offerta commerciale nel web advertising”, ha dichiarato Alberto Zilli, Amministratore Delegato di Triboo Media. “StudentVille è un progetto di medio-lungo termine, con ampi margini di sviluppo, perfettamente in linea con l’attuale strategia editoriale di HTML.it. Siamo certi che questa operazione ci permetterà di creare sinergie vincenti sul pubblico giovani attraverso tutto il nostro network editoriale e di sviluppare campagne di comunicazione e adv online sempre più innovative e coinvolgenti, sfruttando al massimo le nostre competenze social”.

 

articoli correlati

MEDIA

#Brazil2014, scende in campo anche Triboo Media con LeonardoADV

- # # # #

Nel corso del Campionato del Mondo appena iniziato, il portale Leonardo.it che fa parte di Triboo Media, diventa una vera e propria piattaforma di comunicazione integrata con notizie aggiornate, curiosità, approfondimenti storici, attraverso un mix equilibrato tra articoli e video. La redazione di Leonardo.it, metterà a disposizione degli utenti infatti una ricca sezione di video, pubblicati su LeoVideo e alimenterà in modo costante la sezione news relativa ai Mondiali, con articoli e post sulle partite e sulla Nazionale italiana, con taglio sia sportivo, ma anche lifestyle e gossip, la cui visibilità verrà amplificata attraverso i canali Social e l’interazione con gli utenti della rete.
E c’è anche una sezione ad hoc per gli appassionati di FantaMondiale, uno spazio dedicato alle pagelle dei giocatori e una fotogallery sempre aggiornata con tutte le immagini provenienti dal Brasile.

“I Mondiali di Calcio sono l’evento sportivo più importante a livello assoluto e noi di Triboo Media abbiamo messo in campo un’offerta contenutistica senza precedenti”, spiega Silvio De Rossi, Direttore Editoriale di Leonardo.it (Triboo Media). “Per il prossimo mese, il nostro portale Leonardo.it diventa un vero e proprio luogo virtuale in grado di rappresentare un punto di riferimento irrinunciabile per tutti gli appassionati che vogliono seguire i Mondiali non solo dal punto di vista sportivo, ma a 360 gradi. Credo che la nostra sezione dedicata a Brasile 2014 sia il canale perfetto per tutte quelle aziende che vogliono investire per posizionarsi con grande visibilità su quel ricco universo rappresentato dai Campionati Mondiali, che è tanto sport, ma anche lifestyle”.

Una soluzione già scelta da aziende come Betclic e Collistar, con una strategia di comunicazione che integra pianificazione tabellare e formati di sponsorship – sia web, sia mobile – dello speciale Brasile 2014, attraverso le aree LeoSport, Tuttomercatoweb e Tuttomondiali.

articoli correlati