BRAND STRATEGY

Tribe Communication si aggiudica la seconda edizione de “La Coppa dei Leoni”

- # # #

Tribe Communication La Coppa dei Leoni

Si è disputata nella serata di martedì 21 novembre, al Bar Cuore di Milano, la finale de “La coppa dei Leoni”, il torneo di biliardino per pubblicitari giunto alla seconda edizione. Ad aggiudicarsi la vittoria due creativi di Tribe Communication, Giorgio Garlati e Matteo Tommasi, rispettivamente Direttore Creativo e Art Director, che in finale hanno superato la coppia di M&C Saatchi composta da Armando Viale e Michele Bellini.

Oltre al trofeo, quest’anno gli organizzatori hanno per la prima volta istituito un premio speciale. I vincitori avranno infatti la possibilità di conoscere e confrontarsi con due creativi di riferimento della pubblicità italiana e internazionale: Luca Lorenzini e Luca Pannese.

I due Executive Creative Directors di Publicis New York si sono infatti resi disponibili a fare quattro chiacchiere con i ragazzi sul mondo dell’advertising, facendo recapitare alla coppia vincitrice del torneo un video messaggio.

Anche quest’anno le iscrizioni sono state numerose e le squadre si sono presentate agli appuntamenti sostenute dai propri colleghi. Le agenzie che hanno partecipato alla seconda edizione de “La Coppa dei Leoni”: Tribe Communication, M&C Saatchi, DLV BBDO, Leo Burnett, The Big Now, DDB, Y&R, Meloria, Cookies & Partners, BCube, Havas, McCann, Kettydo+ e We Are Social.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Tribe Communication firma la campagna internazionale per Suzuki Burgman 400 ABS

- # # #

Suzuki Burgman 400 ABS firmata Tribe Communication

È andato on air su La7 e pianificazione video online lo spot ideato da Tribe Communication per la campagna internazionale del noto mezzo di casa Suzuki Moto.

Tribe Communication ha infatti ideato e sviluppato la campagna internazionale che comprende spot TV nei tagli 30” e 15”, video online e shooting fotografico.


Con il supporto di Docks Video e del suo team di produzione specializzato in riprese in action, dinamiche e con drone, l’agenzia milanese ha realizzato lo spot e tutti i materiali di comunicazione per raccontare l’eleganza e l’attitude del mezzo ideale per gli spostamenti in città e le gite outdoor.

Credits:
Agenzia: Tribe Communication
Direzione creativa: Franz Di Palma e Giorgio Garlati
Art director: Mauro Longoni
Account director: Federica Pinetti
Casa di produzione: Docks Video
Director / DOP: Fabrizio Accettulli
Producer: Luca Perotta
Sound Design: Smider Noise

articoli correlati

MEDIA 4 GOOD

Tribe Communication e Shaman sostengono LILT e Mareblu nella lotta al tumore al seno

- # # # #

Trine Communication

Tribe Communication con il supporto tecnologico di Shaman ha ideato una campagna digital e social a supporto dell’iniziativa di Mareblu in collaborazione con la LILT per combattere il tumore al seno attraverso la prevenzione.

Ogni anno la LILT promuove la campagna Nastro Rosa per sensibilizzare le donne alla tematica del tumore al seno a partire dal mese di ottobre, mese simbolo della prevenzione per questa patologia, che in Italia colpisce una donna su 9 di età compresa tra i 25 e i 45 anni.

Per l’edizione 2017 Mareblu ha aderito all’iniziativa, con il supporto creativo e strategico di Tribe Communication e Shaman, che hanno ideato una landing page interattiva ospitata sul sito Mareblu.it.

La piattaforma coinvolge un pubblico maschile e femminile e illustra quali sono i principali strumenti per la prevenzione attraverso un key visual, infografiche e testi pensati ad hoc.

Dai consigli su uno stile di vita sano alle indicazioni sui controlli periodici e specializzati, sul sito le utenti potranno trovare molte informazioni, e pdf scaricabili per tenere sempre a mente i gesti dell’autopalpazione. Gli uomini potranno partecipare sensibilizzando a loro volta le donne della propria vita e a tutti sarà data la possibilità di contribuire attivamente con una donazione.

Per dare rilievo alla campagna LILT for Women – Nastro Rosa 2017 si è pensato anche ai social, con un’attività speciale di community management e una serie di post dedicati sulla pagina Facebook del brand.

Non solo. Fino a novembre la grafica del Tonno Mareblu Leggero si tinge di rosa, con una creatività personalizzata LILT per un richiamo diretto anche nel punto di vendita.

L’adesione di Mareblu alla campagna si colloca all’interno di un posizionamento ormai consolidato del brand, che include tra i suoi valori più importanti proprio l’attenzione al benessere nella vita di tutti i giorni. Perché “Il Buono che ti fa bene” si manifesta anche attraverso la prevenzione.

Una campagna che ha l’obiettivo di introdurre in modo semplice un tema complesso al pubblico femminile e non solo, e che si è concretizzata grazie al rapporto di fiducia e collaborazione ormai consolidato tra l’agenzia Tribe e Mareblu.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Shaman e Tribe Communication insieme per il nuovo sito Lottomatica Italia

- # # # # #

Shaman disegna il nuovo sito Lottomatica Italia

Shaman ha studiato una nuova user experience del sito corporate Lottomatica, azienda del Gruppo IGT e leader nel settore delle tecnologie, dei prodotti e dei servizi per i giochi e le scommesse.

Shaman si è avvalsa di Tribe Communication per lo studio e la realizzazione di linee guida, e si è occupata completamente del rifacimento in termini funzionali, di test, compatibilità, che ha permesso a Lottomatica di ricostruire le oltre 8.000 pagine del sito avendo riorganizzato i contenuti in ottica di fruibilità da parte degli stakeholder ed allineandosi alle linee guida del Gruppo IGT.

Alla programmazione front-end e allo studio estetico e di design, infatti, si è coniugata un’approfondita analisi da parte di Shaman in termini di user experience ed user interface che ha permesso all’agenzia di fornire a Lottomatica le brand guideline a uso web per l’applicazione coordinata su tutte le pagine del sito.

Il rapporto tra Shaman e l’azienda specializzata nel settore dei giochi, è iniziato con la realizzazione della sezione Corporate del sito istituzionale e si è esteso alla BU Interactive per la gestione e lo sviluppo del progetto web.
Dopo la prima fase di studio iniziale, il lavoro durato più di 9 mesi complessivi ha visto realizzarsi con successo tutte le release grazie ad un’accurata pianificazione delle consegne e a un monitoraggio gestito con scambi day by day con il team interno di Lottomatica Italia.

Shaman ha infatti assicurato assistenza continuativa all’ottimo team di sviluppo di Lottomatica Italia garantendo supervisione, collaborazione ed intervento immediato.
Il lavoro appena concluso porterà Lottomatica Italia a proporre i propri servizi anche su mobile a un pubblico sempre più vasto e rappresenta solo il primo step per lo sviluppo futuro di tutte le verticali di gioco.

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Tribe Communication e Menarini tornano on air con il secondo spot TV Fastum 2017

- # # # #

secondo spot Fastum 2017

È on air sulle principali emittenti nazionali, il nuovo spot di Tribe Communication nel formato da 30″ realizzato in collaborazione con lo studio di animazione Inky Mind.

Tribe ha lanciato il secondo episodio, a sostegno dello storico prodotto Fastum Antidolorifico Gel. In continuità con il primo spot TV, il nuovo film Menarini è stato realizzato in animazione 3D, con particolare focus sull’aspetto e la personalità del personaggio principale, la strega Antidola. Questo secondo episodio racconta un’altra avventura della strega testimonial Fastum a supporto dello storico prodotto Antidolorifico Gel, specifico per problemi come colpo della strega, traumi, distorsioni e dolori muscolari.

Si riconferma così la collaborazione di Tribe Communication con la casa farmaceutica Menarini, iniziata nel 2011, che si consolida tramite il secondo episodio della saga Fastum edizione 2017 e che si basa sull’expertise di Tribe in ambito strategico applicata alla comunicazione ATL.

Credits
Title: Gara di streghe
Agency: Tribe Communication
Executive Creative Director: Francesco Gemelli
Creative Director: Franz Di Palma e Giorgio Garlati
Art Director: Michele Maestrini
Copywriter: Marilù Esposito
Account Supervisor: Elisa Brancaleone
Regia e Direzione Artistica: Margherita Premuroso
CG Supervisor: Andrea Trovato
Producer: Paola Carulli
Storyboarding e Colorkey: Lorenzo Varisco e Lisa Recanatini
Modellazione: Alessandro Righi
Rigging: Simone Gerosa
Animazione: Loris Giordano
Lighting/Shading/Rendering: Orlando Esponda
Vfx: Francesco Bianco
Audio: Gigasound srl
Finalizzazione: Giovanna Bonomi
Country: Italy

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Tribe Communication con Menarini per il lancio del nuovo Fastumdol Antinfiammatorio

- # # # # # #

nuovo spot TV Fastum

On air dal 30 aprile il grande ritorno della strega Fastum nel nuovo spot in formato 20” realizzato da Tribe Communication per sostenere il lancio del nuovo Fastumdol Antinfiammatorio, posizionato per il mal di schiena e i dolori cervicali, che va ad ampliare la famiglia Fastum di Menarini.

Il nuovo spot riporta sugli schermi la strega Antidola in una veste completamente rinnovata, arricchita di atteggiamenti e caratteristiche al passo con i tempi. I punti chiave della creatività studiata per il lancio dello spot sono animazione 3D, character design e ironia.

Tramite la collaborazione con la casa di produzione Inky Mind, con l’ausilio dei più innovativi strumenti tecnologici, oltre al personaggio, anche le ambientazioni e i movimenti assumono oggi un aspetto moderno, riuscendo allo stesso tempo ad enfatizzare l’ironia e l’efficacia del messaggio presso il grande pubblico.

“Abbiamo scelto di continuare la collaborazione con Tribe Communication perché hanno centrato l’insight e sono riusciti a proporci un aggiornamento del personaggio della strega, lanciato con successo nel passato proprio insieme a Tribe, in chiave ironica e moderna. La strega Antidola rende memorabile il benefit e facilita il ricordo di Fastum proprio quando il nostro target ha necessità di acquisto”, ha spiegato Elena Sbardella, Marketing Manager Menarini Group, Head of Marketing BU Italia.

Dopo 4 spot che hanno contribuito al rilancio del noto antidolorifico Menarini e una collaborazione iniziata nel 2011, si rinnova così la fiducia fra la casa farmaceutica fiorentina e Tribe Communication, che conferma le capacità dell’agenzia in termini di ascolto e analisi delle esigenze di brand applicate alla comunicazione ATL.

Credits:
Title: Festa delle streghe

Agency: Tribe Communication 


Executive Creative Director: Francesco Gemelli
Creative Director: Franz Di Palma
Head of Art: Giorgio Garlati
Art Director: Michele Maestrini
Copywriter: Marilù Esposito 

Account Supervisor: Elisa Brancaleone
Regia e Direzione Artistica: Margherita Premuroso
CG Supervisor: Andrea Trovato
Producer: Paola Carulli
Storyboarding e Colorkey: Lorenzo Varisco e Lisa Recanatini
Modellazione: Alessandro Righi
Rigging: Simone Gerosa
Animazione: Loris Giordano
Lighting/Shading/Rendering: Orlando Esponda
VFX: Francesco Bianco
Audio: Gigasound srl
Finalizzazione: Francesca Riva
Country: Italy

Released: Aprile 2017

articoli correlati

AGENZIE

Shaman si aggiudica la gara per il nuovo portale della Fondazione Don Gnocchi

- # # #

nuovo sito istituzionale Fondazione Don Gnocchi

Dopo una gara indetta a chiusura del 2016 che ha visto coinvolte diverse agenzie digital, Shaman si è aggiudicata lo studio e la realizzazione del nuovo sito istituzionale della Fondazione Don Gnocchi.

Inizia quindi il lavoro sul portale che sarà online nei prossimi mesi. Razionalizzazione dei contenuti, chiarezza e impatto visivo efficace, navigazione ridisegnata per una user experience funzionale, queste le caratteristiche del progetto che ha indotto la Fondazione a scegliere Shaman per il suo nuovo portale.

Una volta online, l’agenzia digital avrà così portato a completamento il riposizionamento strategico della Fondazione Don Gnocchi studiato da Tribe Communication, traducendone le linee guida identitarie in esperienza tecnologica rafforzando così l’immagine della Fondazione online.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Tribe Communication porta on air la nuova campagna cross-mediale di Parmigiano Reggiano #meglioilmeglio

- # # # # #

parmigiano reggiano

Il Consorzio del Parmigiano Reggiano con il consulente Paolo Marioni e Tribe Communication definiscono la strategia di comunicazione triennale del “Re dei Formaggi” applicando il metodo del Cerchio Creativo™ che nella sua prima fase ha previsto l’ascolto e l’analisi dei risultati emersi dall’indagine GfK condotta nel corso del 2015 sull’immagine e la percezione di marca da parte dei consumatori.

Il percorso individuato ha dato vita a una campagna cross-mediale da 3,5mio di euro in partenza su TV generaliste, satellitari e digitali da domenica 9 Ottobre. Fino a Natale il film si alterna a una pianificazione radio sui principali network italiani con spot tabellari da 30” in 4 soggetti, una campagna stampa e una strategia digital dove il target è al centro della comunicazione e dimostrerà la sua capacità di riconoscere l’origine del “meglio”.

Undici settimane di programmazione che – spiega il direttore del Consorzio, Riccardo Deserti – “coincidono con il periodo più importante per le vendite di Parmigiano Reggiano, andando ad accrescere l’efficacia delle proposte commerciali e delle promozioni che la GDO metterà in atto proprio in autunno e fino alle festività natalizie e di fine anno”.

Lo spot TV si sviluppa attraverso un montaggio a rewind mettendo in scena una sorta di staffetta a ritroso in cui il prezioso testimone è proprio il Parmigiano Reggiano che, di mano in mano, “torna” nel luogo dove nasce ogni giorno, raccontando così le più importanti peculiarità del suo unico metodo produttivo.

“Verità, luoghi d’origine, persone autentiche, sono gli ingredienti del lavoro fatto con Paolo Marioni, consulente del Consorzio”, dice Francesco Gemelli, Direttore Creativo di Tribe. Abbiamo realizzato uno spot con persone vere, nelle terre di produzione, per un prodotto completamente naturale per cui non è necessario ricostruire una realtà, ma è sufficiente cogliere quanto sia realmente differenziante”.

Il film, sviluppato su 30″, director’s cut da 45″ e 2 soggetti da 10″ è stato diretto da Maki Gherzi con la produzione di Indiana Production Company.

A firma di ogni comunicato TV e radio, con l’obiettivo di identificare, caratterizzare e rendere riconoscibile la comunicazione, Tribe con Bottega del Suono hanno studiato un audiologo ispirato al momento cruciale della battitura e della marchiatura che sanciscono la certificazione di nascita di ogni forma di Parmigiano Reggiano.

Da metà novembre la campagna si nutrirà anche di un’ampia attivazione digital volta a promuovere tra i consumatori il proprio #meglioilmeglio.

CREDITS
– Ideazione e direzione creativa: Tribe Communication
– Strategia: Paolo Marioni
– Pianificazione: ZenithOptimedia
– Regia: Maki Gherzi
– Produzione spot TV: Indiana Production Company
– Produzione spot radio: Peperoncino Studio
– Produzione sound logo: Bottega del Suono
– Musica di Francesco Redig
– Ristorante Tokuyoshi di Yoji
– Caseificio: Ciaolatte
– Ricerca di mercato: GfK

articoli correlati

AZIENDE

Lipton e Tribe Communication, un #messagefortomorrow per volare al Tomorrowland

- # # # # #

Tribe Communication cura il concorso di Lipton Ice Tea

Tribe Communication realizza l’Amplification Strategy dell’iniziativa di consumer engagement “Fly to Tomorrowland” promossa da Lipton Ice Tea, brand di te freddo del Gruppo PepsiCo, volta a rendere il mondo un posto più positivo e luminoso attraverso i messaggi online degli utenti.
L’Agenzia si è occupata dell’adattamento del concetto internazionale per il pubblico italiano, con una strategia di Social Amplification, ideando e realizzando un piano di comunicazione su più stream editoriali con l’obiettivo di stimolare la partecipazione degli utenti attraverso la condivisione di messaggi volti a diffondere positività.
La digital promo parte dal punto vendita ed invita i consumatori a condividere il proprio #messagefortomorrow sulla piattaforma dedicata per provare a vincere l’esperienza di Tomorrowland Belgio o Brasile, il festival di musica elettronica più famoso del mondo.
Tribe Communication conferma così la capacità di applicare il proprio approccio di consulenza e strategia social anche ad obiettivi tattici e sostiene il brand Lipton Ice Tea nel periodo core dell’anno con una amplificazione dedicata che ha fulcro sui social del brand, che l’Agenzia cura con successo da quasi 2 anni.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Tribe Communication e Shaman lanciano il nuovo sito dedicato alla campagna estiva Gatorade

- # # # # #

Tribe e Shaman firma il sito Gatorade Experiences

Una nuova piattaforma, dedicata all’insegna della performance per aggiudicarsi una delle 3 esclusive Gatorade Experiences in palio e assistere al meglio dello sport con FC Barcelona, NBA o NFL. Ideato da Tribe Communication e realizzata da Shaman, code farm del gruppo, il sito completamente responsive e pensato in ottica mobile first, si presenta con un trattamento grafico ricco di colore, alcune animazioni in homepage e un tone of voice grintoso che offre agli utenti un’esperienza di navigazione veloce e coinvolgente.

Questa l’iniziativa coordinata e realizzata dal Gruppo Tribe a sostegno della promozione on pack di Gatorade che sarà attiva fino al 30 settembre 2016. e naturalmente presente in ogni touchpoint del brand, dal sito alla pagina social, su cui verranno pubblicati contenuti dedicati a supporto della promozione.

Con il concorso Gatorade Experiences i consumatori che avranno acquistato il prodotto ed inserito il codice presente sull’etichetta, potranno aggiudicarsi subito uno dei 5 teli di spugna in palio ogni giorno e partecipare all’estrazione della propria Gatorade Experience preferita, comprensiva di viaggio, soggiorno e biglietti per assistere a una partita della Liga BBVA del FC Barcelona, o una partita delle leghe NFL ed NBA durante le rispettive Regular Season.
Interazione veloce, strumenti easy to use e contenuti rilevanti per gli utenti sono il mix con cui Tribe e Shaman ormai da quasi due anni gestiscono le attività digital e social del Gruppo PepsiCo, Pepsi, Gatorade, Lipton Ice Tea e Lay’s, collezionando risultati di successo e la soddisfazione dei tanti utenti e fan delle pagine.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Tribe Communication firma la comunicazione integrata di Caseifici Aperti

- # # # # # #

Tribe Communication

Sabato 23 e Domenica 24 Aprile torna l’appuntamento con Caseifici Aperti, l’iniziativa organizzata dal Consorzio che apre le porte del mondo del Parmigiano Reggiano a tutti gli interessati che vogliono conoscere da vicino i processi e le caratteristiche produttive del re dei formaggi. La creatività ideata dall’agenzia Tribe Communication è una declinazione del concept strategico #meglioilmeglio studiato dall’agenzia per il riposizionamento del Parmigiano Reggiano dello scorso inverno.

Il consumatore torna a essere protagonista attraverso la valorizzazione dei benefit distintivi offerti dal Parmigiano Reggiano: vicinanza e accessibilità del marchio, qualità e caratteristiche distintive del prodotto, il tutto garantito dalle scelte quotidiane di tutti i casari e dal metodo produttivo controllato e tutelato. La pianificazione stampa e radio locale e nazionale comprende le più importanti testate e i più diffusi network italiani.

Il Gruppo Tribe, con l’intervento mirato di Shaman per la realizzazione e gestione tecnologica del progetto, si è occupato anche della consumer promo associata all’evento prevedendo, per tutti coloro che parteciperanno a Caseifici Aperti, la possibilità di vincere uno dei 100 premi firmati Parmigiano Reggiano in palio.

Credits
Pianificazione: Zenith Optimedia
Casa di produzione audio: Peperoncino Studio

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Havas WorldWide Milan, Tribe Communication e Hi! firmano il rilancio di Mareblu

- # # # # # # # # # # #

Mareblu

Mareblu torna in comunicazione per presentare il suo rilancio attraverso una campagna TV, ideata da Havas WorldWide Milan, e i nuovi siti internet mareblu.it e mareblu.it/lavitainblu, a cura di Tribe Communication e Shaman.

La nuova campagna televisiva, dedicata al prodotto più amato e venduto di Mareblu – il tonno all’olio di oliva – ha come protagonisti i “Puntatori” che veicolano in modo diretto e memorabile il concetto attorno a cui ruota la nuova comunicazione del brand: Mareblu è il tonno lavorato sul luogo di pesca.

Sono proprio i puntatori il cuore dell’idea creativa e la chiave per trasferire ai consumatori il messaggio portante del nuovo posizionamento del brand. Il tonno qualità pinne gialle Mareblu è pescato in mari limpidi e lavorato proprio sul luogo di pesca, seguendo un processo tradizionale ed essenziale: semplicemente cotto a vapore e conservato solo in olio d’oliva.

La nuova campagna televisiva – la cui programmazione è stata curata da Mediavest – verrà veicolata a partire dal 20 aprile sulle principali reti generaliste e del digitale terrestre oltre che sul web e sui canali social.

Il rilancio comprende anche il restyling del pack. Curato da Hi!, il nuovo look della grafica prevede un ampio spazio dedicato al mare, che con un logo più grande e centrale diventa assoluto protagonista. In evidenza sul front pack del tonno spicca il nuovo posizionamento del brand: il tonno lavorato sul luogo di pesca.

Per far abbracciare al consumatore il nuovo mondo Mareblu, l’azienda ha deciso di rinnovare anche il suo spazio virtuale istituzionale. Il sito è stato rivisto sia da un punto di vista grafico sia di contenuti.

“La vita in blu” nasce dall’esigenza di Mareblu di creare uno spazio dove parlare di sostenibilità con un linguaggio e uno stile accessibili ai consumatori attraverso illustrazioni e infografiche create ad hoc, per fare cultura su un argomento molto caro all’azienda. Il sito è suddiviso in quattro aree che raccontano nel dettaglio i quattro impegni di Mareblu: per il mare, per l’ambiente, per il sociale, per il consumatore.

“Con il 2016 abbiamo avviato un importante percorso di rilancio del brand Mareblu, che passa da un completo restyling della grafica di brand a un ritorno in comunicazione in grande stile, sia in TV che online”, dichiara Barbara Saba, Direttore Marketing e Trade Marketing Mareblu. “Grazie al nuovo spot, al restyling del sito e del pack vogliamo comunicare tutta la qualità dei nostri prodotti, focalizzando l’attenzione sull’aspetto che più ci caratterizza, la lavorazione sul luogo di pesca.”

CREDITS MAREBLU
Managing Director: Matteo Scarpis
Direttore Marketing e Trade Marketing: Barbara Saba
Senior Brand Manager: Valentina Garatti
Junior Brand Manager: Maria Scudieri
Agenzia di comunicazione: Havas WorldWide Milan
Direttore Creativo Esecutivo: Giovanni Porro
Direttore Creativo (Art Director): Francesca Pratesi
Direttore Creativo (Copywriter): Alessandro Romano
TV Producer: Roberto Martelli
Account Director: Laura De Leo
Senior account supervisor: Ada Guerriero
Live Action
Casa di Produzione: Think Cattleya
Regia: Sergio Bosatra
Executive Producer: Philip Rogosky
Producer: Rossana Ceriani
Direttore Fotografia: Manfredo Archinto
Shooting: Live action a Milano
CGI
Casa di Produzione: Tax Free Film
Regia: Franco Tassi
Producer: Giulio Leoni
Musica originale: Screenplay
Media: TV, web, social
CREDITS SITO INTERNET
Progetto: siti mareblu.it e mareblu.it/lavitainblu
Brand: Mareblu
Agenzia: Tribe Communication
Code farm: Shaman
Account Director: Federica Pinetti
Account: Sara Di Costanzo
CTO: Martino di Filippo
UI/UX: Alessandro Egro
Developer: Domenico Marini
Direttore Creativo: Franz Di Palma
Copywriter: Marilù Esposito
Art Director: Michele Maestrini
Designer: Stefania Esposito
Infographic Designer: Andrea Lai

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Tribe Communication accompagna l’ingresso di Millefiori nel “body care”

- # # # #

Millefiori ha deciso di affidarsi a Tribe Communication per entrare nel comparto del body care. Sono infatti opera di questa agenzia la definizione di posizionamento, naming e payoff; la progettazione della linea packaging edei materiali punto vendita ed esposizione fieristica, nonché l’ideazione e realizzazione della campagna a supporto del lancio.

Grazie un approfondita analisi strategica dell’arena competitiva, delle caratteristiche intrinseche di prodotto e del target di riferimento, Tribe Communication attraverso il metodo del Cerchio Creativo ha studiato un posizionamento di linea, in continuità con il riposizionamento di Millefiori che ha definito nel 2014, ribadendo i due valori cardine per la comunicazione del brand: stile e profumazione. È così che oggi nasce la linea Body Style, sostenuta dal payoff di prodotto “Essentially, me” che esprime con forza la possibilità per il consumatore di poter scegliere ogni giorno il profumo corrispondente all’essenza più intima e profonda della sua personalità, tra le sei sofisticate fragranze in cui sono disponibili i prodotti. La linea Body Style si compone di Gel Doccia, Crema Corpo, Crema Mani e Sapone Liquido.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Dan Peterson protagonista della nuova campagna web Lipton. Firmano Tribe Communication e Shaman

- # # # # # # # # # #

Un’icona del mondo pubblicitario torna sugli schermi per una campagna digital: Dan Peterson, storico testimonial di Lipton, è il protagonista del nuovo spot web virale che da mercoledì 10 giugno sarà on air su Youtube e sulla pagina Facebook Lipton. Il celebre allenatore di pallacanestro e telecronista sportivo statunitense promuove Lipton Frutti Rossi, variante estiva del thé freddo che si propone di rinfrescare con il suo basso apporto di calorie l’estate degli italiani.

L’attività, riassunta nel concept “Esperienza Fenomenale”, è online da oggi con un sito dedicato www.esperienzafenomenale.com realizzato da Shaman. Il sito ospita un video, prodotto dalla Schmid Productions, in cui il protagonista Dan Peterson veste i panni di Cappuccetto Rosso tornato per presentare la grande novità di prodotto e sfidare gli utenti a colpi di “Mmhh mmhh fenomenale!” il celebre claim che chiudeva gli spot Lipton anni ‘80.

Al termine dello spot, il protagonista invita gli spettatori a prendere parte al contest legato alla campagna che durerà fino al 24 del mese di luglio: coloro che lo desiderano, infatti, possono inviare la loro riproduzione del celebre “Mmhh Mmmhh – Fenomenale” del Coach, tenendo tra le mani una della varianti di Lipton Ice Tea, sul sito web dedicato al concorso; il vincitore, selezionato dal Coach in persona, vincerà un’esperienza altrettanto fenomenale, un viaggio in Groenlandia nel mese di settembre.

L’attività è supportata da un piano Facebook dedicato ideato da Tribe Communication che comprende filoni editoriali e pillole video, contenuti sponsorizzati mirati a spingere la call to action, e da investimenti sul canale Youtube, pianificazione OMD.

“Il contenuto virale testimonia inoltre come, tra gli obiettivi di Lipton per il 2015, ci sia quello di tornare in comunicazione con un linguaggio divertente e positivo, perfettamente aderente al posizionamento del marchio che si rivolge ai suoi interlocutori in modo trascinante e innovativo. Lipton Ice Tea con questa nuova campagna rafforza quei valori chiave che lo hanno reso uno dei marchi di riferimento nel mondo del tè freddo, proponendosi come portavoce e stimolo per tutti i giovani che vogliono farsi sentire e riconoscere attraverso la loro intraprendenza ed energia positiva”, afferma Mauro Sgaria, Group Brand Manager Bevande Non Carbonate PepisCo.

L’agenzia creativa che ha ideato la campagna è Tribe e Shaman, la pianificazione e attivazione digital è stata curata in modo congiunto da Tribe e Shaman e OMD.

Credits
Agenzia: Tribe Communication
Code Farm: Shaman
Media: OMD
Casa di produzione: Shmid Production
Regia: Ivana Smudja
D.o.p.: Flavio Toffoli
Editor: Roberto Brudaglio
Sound: Filippo Slaviero

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Tribe Communication firma la campagna trade e consumer di ONE

- # # # # # # #

Prosegue la collaborazione quinquennale tra Tribe Communication e Valagro, con la campagna 2015 per ONE, “concime concentrato per piante e fiori sani e rigogliosi”, prodotto di punta dell’azienda per il Garden consumer.

Una campagna che rappresenta il proseguimento di un impegno nato nel 2012. con lo studio di posizionamento, grazie ad alcuni focus group sul consumatore, che è poi passato attraverso lo studio del nuovo packaging ed una campagna provocatoria che ha portato la marca alla maturità e alla leadership di oggi.
Attraverso l’utilizzo di un linguaggio appartenente a un mondo raffinato e aspirazionale, che sottolinea il posizionamento premium del prodotto, la comunicazione studiata da Tribe racconta come – grazie a ONE -, le stagioni primaverili diventino simbolo di nuove ricche fioriture in grado di gratificare il piacere edonistico ed estetico del consumatore.
La campagna del 2015 è anche arricchita dal concorso a premi che mette in palio un Flower Power a settimana, il dispositivo elettronico dotato di sensori che, inserito nella terra della pianta, comunica con il consumatore attraverso lo smartphone, mostrando se i livelli di cura per quella pianta sono corretti.

Anche questa attività promozionale conferma l’innovatività e l’attenzione del brand ONE alle nuove soluzioni al servizio delle esigenze del consumatore aumentando così gli strumenti che lavorano sull’efficacia e il legame fra l’uomo e la pianta.

Per la declinazione Trade, il messaggio chiave della pagina ideato da Tribe Communication è la presenza del brand in comunicazione, puntando sull’aspettativa di accogliere molti potenziali clienti che affluiranno sul punto vendita e sul concetto di innovazione a supporto dei diversi plus di prodotto specifici per il Trade.

Il piano media 2015 include, oltre alle testate Trade e Consumer su cui ONE da sempre investe in comunicazione, anche testate green & fashion focused come Marie Claire Maison e Sette Green (Corriere della Sera).

articoli correlati