BRAND STRATEGY

Tonno Consorcio: on air la prima campagna firmata Armando Testa. Regia di Paolo Genovese

- # # # #

Consorcio

Tonno Consorcio è on air con la nuova campagna tv firmata Armando Testa, che si è aggiudicata la campagna dopo una consultazione tra diverse agenzie.

Da sempre alla ricerca di una creatività distintiva e ironica, che si stacchi dagli stilemi abitualmente usati dai competitor, Consorcio ha scelto una strada che risponde all’obiettivo di posizionare il suo tonno a livello premium, ma in modo ironico e non convenzionale.

È così che, con la direzione creativa di Michela Sartorio e Monica Pirocca, è nata l’idea “Quando un tonno è il migliore…è lui che sceglie te”. Idea che ribalta il meccanismo consueto dell’acquisto nel quale è il consumatore a scegliere il prodotto. Ciò non avviene quando si tratta di un prodotto con la qualità di Consorcio e infatti, come spiega il claim, “Consorcio. Non pesca il primo che passa”.

Ironia e leggerezza sposano l’alto livello stilistico della regia di Paolo Genovese, con Filmmaster Productions. Il regista ha dichiarato: “Un’idea forte e originale. Una campagna coraggiosa nell’evitare gli stereotipi di comunicazione tipici degli spot di food “.

La campagna, multisoggetto, è on air dal 17 giugno, anticipata da un teaser, sulle principali emittenti e sul web. Chi sarà scelto dal tonno e chi no? Preparatevi a scoprirlo.

Credits
Agenzia: Armando Testa Milano
Direzione creativa: Michela Sartorio e Monica Pirocca
Team account: Benedetta Buzzoni e Federica Drogo
Casa di produzione: Filmmaster Productions
Executive Producer: Michela Gabelli
Regia: Paolo Genovese
Fotografia: Alessandro Bolzoni
Musica: Serena Menarini e Alessandro Branca (Human Touch)

articoli correlati

AZIENDE

Successo per “L’ingrediente segreto”, il food contest lanciato da Tonno Consorcio

- # # # # #

Tonno Consorcio a novembre ha lanciato un food contest a dieci food blogger italiane sulla pagina Facebook del brand. La sfida prevedeva di raccontare un’emozione in cucina attraverso una ricetta.

Nel primo food contest 100% digitale “L’ingrediente segreto” sono stati protagonisti gli elementi polisensoriali che rendono unico il racconto del piatto. Il suono dell’acqua che bolle, il colore brillante della verdura di stagione, le emozioni di chi ha fatto della cucina una grande passione hanno permesso una totale immersione nelle 10 video ricette, quasi a ricrearne il gusto.

Una scelta premiata dal popolo della rete. Ogni appuntamento de “L’ingrediente Segreto” ha raggiunto in media 30.607 singoli utenti, con 563.068 visualizzazioni che hanno generato 16.367 clic e 3.439 tra reazioni, commenti, condivisioni. Si è aggiudicata la vittoria di questa gara polisensoriale la food blogger Lina D’Ambrosio, autrice del blog “Spadellatissima”, che ha saputo arricchire di emozioni, colori e divertimento la sua ricetta con Tonno Consorcio, i Ravioli zenzero e tonno su crema verde, dove l’ingrediente segreto, lo zenzero nella pasta sfoglia, ha colpito per audacia e originalità.

A unire questo bagaglio di emozioni è stato Tonno Consorcio, un mix di tradizione e semplicità, frutto di una lunga storia di lavorazione artigianale ancora oggi immutata. Ideato e curato dall’agenzia di comunicazione Homina, il food contest digitale “L’Ingrediente Segreto” fa parte del rilancio del marchio conserviero spagnolo Consorcio sul mercato italiano e sarà riproposto quest’anno in una veste rinnovata.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Tonno Consorcio torna on air con un nuovo spot, firma Ogilvy & Mather Advertising

- # # # # # # # # #

Tonno Consorcio torna in comunicazione con Ogilvy & Mother

Sarà on air da domenica 29 maggio la campagna tv firmata da Ogilvy & Mather Advertising che sigla la recente collaborazione con Tonno Consorcio, player del mercato spagnolo nel settore delle conserve ittiche di alta qualità, in particolare tonno e acciughe.

Tonno Consorcio torna in comunicazione dopo anni di silenzio per riaffermare la propria superiorità qualitativa, appropriandosi di un linguaggio inusuale per la categoria e in grado di toccare le corde emotive del consumatore. Un linguaggio che fa propri i codici del lifestyle per parlare a un target che sa riconoscere e scegliere la qualità.

Ci sono infatti cose uniche nel loro genere e Tonno Consorcio è una di queste: Consorcio non è solo un tonno di altissima qualità, è un’icona.
Con un trattamento raffinato, elegante e cinematografico, il film mette in scena questo concetto attraverso una storia di vita quotidiana i cui protagonisti scopriamo essere gli oggetti e non soltanto i loro proprietari: icone di stile che hanno mantenuto nel tempo la loro unicità, proprio come Tonno Consorcio, che si integra naturalmente in questo susseguirsi di azioni e situazioni.

Il pay-off  “Migliore per scelta” chiude il film riaffermando la distintività del prodotto all’interno del segmento di riferimento.

Lo spot nei formati 30” e multi soggetto 15” sarà pianificato sulle reti generaliste, satellitari e digitali, e, successivamente, anche online. La pianificazione è a cura di Zenith. La Casa di Produzione è Mercurio Cinematografica.

La campagna di rilancio è stata anticipata da un’attività teaser pre-lancio sulla pagina Facebook del brand e nel corso dell’anno verrà supportata da un piano editoriale a cura di Social@Ogilvy.

 

Credits
Ogilvy & Mather Italia: Giuseppe Mastromatteo e Paolo Iabichino (Chief Creative Officer)
Ogilvy & Mather Advertising: Marco Geranzani e Giordano Curreri (Client Creative Director), Laura Mora (Account Director), Filippo Ferraro (Head of Planning), Luca Tapognani (Strategic Planner), Alessia Bagni (TV Producer)
OgilvyOne: Tatiana Silvestri (Art Director), Carlotta Schoen (Copywriter)
Social@Ogilvy: Gaia Ottaviano (Social Media Strategist), Federico Maisenti (Social Media and Digital Specialist)
CDP: Mercurio Cinematografica (Casa di produzione), Francesco Pistorio (Executive Producer), Annalisa De Maria (Senior Producer), Matilde Bonanni (Junior Producer)
Regia: Francesco Calabrese
Direttore Fotografia: Borja Lopez Diaz
Musica: brano originale di Mark Yaeger

articoli correlati

AGENZIE

Ogilvy & Mather Advertising vince la gara Tonno Consorcio

- # # #

Ogilvy

Tonno Consorcio rafforza gli investimenti in comunicazione: il brand spagnolo di conserve ittiche lancia una campagna creata da Ogilvy & Mather Advertising che si è aggiudicata una gara nella quale erano state coinvolte alcune delle più importanti agenzie nazionali e internazionali.

Ogilvy & Mather Advertising che si è aggiudicata una gara nella quale erano state coinvolte alcune delle più importanti agenzie nazionali e internazionali.

A due anni dall’avvio della distribuzione in esclusiva del brand sul mercato italiano da parte di Nostromo, Consorcio conferma di credere nella comunicazione come strumento che valorizzi la distintività dei prodotti, emblema di una qualità e una eccellenza senza compromessi.

Con un fatturato 2015 di 70 milioni di euro, di cui il 50% proveniente dall’export, il Gruppo Consorcio è leader sul mercato spagnolo nel settore delle conserve ittiche di alta qualità, in particolare tonno (14,5% di quota mercato) e acciughe (9,1%). In Italia Consorcio fattura 17,5 milioni di euro e nel segmento tonno premium detiene il 13,8% di quota di mercato.

Nella foto Alessandro Pietrobon, General Manager e Giuseppe Mastromatteo, Executive Creative Director di Ogilvy & Mather Advertising.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Vota l’amico più bravo in cucina e vinci con tonno Consorcio

- # # # # #

Buone notizie per gli oltre 5.000 fan di Tonno Consorcio su Facebook. Proprio a loro, infatti, è dedicato questo mese un concorso all’insegna dell’eccellenza gastronomica. La dinamica del contest è semplice: i fan hanno tempo fino al 30 aprile 2014 per scegliere il miglior amico in cucina. Un tema caro a Tonno Consorcio, migliore per scelta. Inoltre, una volta indicato l’amico o l’amica che eccelle ai fornelli, gli utenti possono continuare a giocare cercando di farsi invitare da più amici possibili, in modo da avere ulteriori possibilità di vincere.

L’estrazione finale tra i partecipanti è la realizzazione di un sogno: una lezione di cucina per due persone con lo chef Antonino Cannavacciuolo nella cornice magica di Villa Crespi sul Lago d’Orta, nel cuore del Piemonte. Qui lo chef è patron del Ristorante stellato dove i vincitori saranno ospitati per la degustazione finale.

Il contest “Consorcio, migliore per scelta” è stato creato dall’agenzia di social media marketing Hub09 Brand People, che cura la pagina Facebook di Consorcio Italia, contestualizzata sull’hashtag #latuascelta e ricca di idee e spunti da portare in tavola pensati per chi sceglie il meglio.

articoli correlati

AZIENDE

Nostromo commercializzerà in esclusiva il tonno Consorcio

- # # # # #

Sarà Nostromo, società del Gruppo Calvo, a distribuire in esclusiva per i prossimi cinque anni i prodotti a marchio Consorcio. Stimato un aumento del 10% dei volumi di mercato già dal prossimo anno. Forte di più di 60 anni storia alle spalle nel settore italiano delle conserve ittiche, Nostromo rilancerà il marchio Consorcio puntando su qualità e tradizione, i punti di forza di questo brand presente dal 1957 sul mercato italiano.

Fondato negli anni ‘50 sulla costa Nord della Spagna per riunire i pescatori del Mar Cantabrico, Consorcio ha raggiunto una forte distintività nel segmento del tonno in scatola. Filiera controllata in ogni dettaglio e lenta stagionatura in olio d’oliva garantiscono un prodotto di alta qualità, al tempo stesso classico e versatile, come dimostra la gamma che Nostromo porterà a scaffale che oltre alla versione tradizionale prevede anche i filetti di tonno e il tonno al naturale. A questi si aggiungono la ventresca e le acciughe.

Per Nostromo, che copre attualmente il 9% del mercato italiano delle conserve ittiche, questo accordo arriva dopo il potenziamento dell’area commerciale annunciato nei mesi scorsi dalla società, a conferma della forza distributiva nel settore di riferimento.

“La partnership con Consorcio è per noi motivo di grande soddisfazione – commenta Roberto Sassoni, Direttore Generale di Nostromo – in quanto ci permette di presentare alla distribuzione un’offerta estremamente ricca, affiancando a Nostromo i prodotti di un brand sinonimo di massima qualità, con l’obiettivo di aumentare i volumi di mercato del 10% già a partire dal primo anno. Siamo quindi pronti – conclude Sassoni – a dare un forte contributo di esperienza e di capillare presenza sul territorio a questa marca con l’obiettivo di aumentarne sempre più vendite e numero di consumatori”.

articoli correlati