BRAND STRATEGY

Una campagna “spaziale” quella realizzata da Saatchi & Saatchi per Rotoloni Regina

- # # # # # # # #

Sofidel, azienda leader nel settore dei prodotti in carta per uso igienico, torna in comunicazione con uno dei suoi gioielli: Rotoloni Regina.
La nuova campagna di comunicazione TV,  firmata Saatchi & Saatchi, è il risultato di 8 mesi di intenso lavoro. Ad aprire è  “Space Mission” uno spot 3D della durata di 45”, uscito nei cinema in contemporanea all’ultimo capolavoro Marvel Avengers: Age of Ultron, il 22 e 23 Aprile. “Space Mission” è il primo spot di questo formato ad essere trasmesso in 3D nel nostro Paese, un primato del quale andare orgogliosi, e che “nasce dalla consapevolezza di fare qualcosa di grande, qualcosa che potrebbe far dire: domani non sarà più lo stesso”, dichiara Graziano Ferrari, Central Marketing Director Sofidel.

Dopo l’uscita nelle sale, lo spot sbarca sulle principali emittenti nazionali, sulle reti satellitari e sul web, con tagli 2D a 30” e 45’’. Proprio nel giorno del suo debutto televisivo, oggi 4 Maggio, “Space Mission” viene trasmesso in contemporanea alle 21:00 sui tutti i canali digitali Mediaset e Mediaset Premium e sempre nella stessa fascia oraria su La7, Real Time, DMax, Giallo, Focus e Sky Cielo. In aggiunta, lo spot “Space Mission” nella sua versione da 45” sarà il primo spot di un prodotto commerciale trasmesso dal canale Sky 3D; un nuovo piccolo ma significativo primato per Sofidel.

Lo spot, ideato dai direttori creativi Riccardo Catagnano e Nico Marchesi, racconta di come la routine di una stazione orbitante sia scossa da un tragico imprevisto. Un astronauta, aprendo il portellone di uno dei moduli della stazione orbitante Cassandra, scopre che qualcosa non va e lancia una disperata richiesta d’aiuto alla base. Un pool di ingegneri e astrofisici progetterà e invierà un razzo nello spazio, una missione che ha l’obiettivo di portare al nostro astronauta un “replacement”, un pezzo di ricambio fondamentale. Il razzo parte per consegnare all’astronauta il suo prezioso carico: un Rotolone Regina! L’astronauta fa per afferrarlo, ma un piccolo meteorite colpisce l’ipertecnologico vassoio portarotolo, scagliando il Rotolone verso lo spazio infinito! All’astronauta non resterà altro da fare che inseguire il Rotolone, dando origine a una lunga, infinita, saga spaziale, che si concretizzerà un una serie di divertenti copy da 15”.

La regia è stata affidata ad Alvise Avati. Già noto al pubblico per aver lavorato all’animazione di film come King Kong, Transformers – La vendetta del caduto, Avatar, La furia dei titani e John Carter. La regia del girato è invece di Gigi Cassano.

La CdP è Movie Magic International, la post e gli effetti speciali 3D sono firmati da Animo, la sonorizzazione è stata curata da The Log.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Ikea continua il 2015 con una comunicazione dedicata al bagno. Firma AUGE

- # # # # # # # #

Quando lo spazio abitativo non può aumentare allora bisogna personalizzarlo e organizzarlo in modo efficace (soprattutto se si tratta del bagno…). Su questi presupposti nasce il concept di comunicazione di Ikea, curato dall’agenzia AUGE, “Fai spazio al tuo stile” che verrà veicolato tramite una campagna integrata on air in Tv da domenica 12 Aprile.

Nel nuovo spot ritroviamo la bambina con il fratellino, suo fidato assistente, ad aiutare il piccolo amico a prepararsi per un evento molto speciale. La protagonista trasforma il bagno in un salone di bellezza in cui, grazie a Ikea e alle soluzioni per organizzare al meglio gli spazi, troverà tutto il necessario per inventare, creare e sperimentare nuove acconciature per il suo amico. Alla fine riuscirà nell’impresa trovando il look più adatto per l’occasione. In parallelo alla tv e alla videocomunicazione è prevista una campagna display banner e radio dedicata alla promozione sui mobili per il bagno.

Sui social, Kettydo+ ha attivato una strategia editoriale che, attraverso pillole e consigli per “fare spazio al proprio stile”, racconta a fan e follower le soluzioni più indicate per ottimizzare lo spazio in bagno. Un ambiente funzionale, organizzato e confortevole che permette di iniziare al meglio la giornata. È stato chiesto alla community di Facebook quali fossero le principali esigenze di un piccolo spazio e, in base alle risposte raccolte sulla FanPage, sono stati identificati alcuni bisogni comuni da soddisfare: come organizzare le spazzole e i trucchi, la biancheria, avere tutto a portata di mano e rendere l’ambiente rilassante. Per rispondere a queste esigenze sono stati realizzati due video web che verranno restituiti alla community con le soluzioni bagno di Ikea.

Per AUGE hanno lavorato alla campagna:
Direzione creativa di Williams Tattoli e Federica Ariagno;
Copywriter: Niccolò Bossi;
Art director per la parte digital: Michele Mari;
Copywriter per la campagna radio e parte digital: Anita Rocca;
Senior producer: Silvia Cattaneo;
Casa di produzione: Mercurio, Director: Erik Morales, post produzione: You Are, post produzione audio: The Log.
Gestione social: Kettydo+.
Director per i video di prodotto: Beemotion.
La canzone dello spot: “Largo al Factotum” tratta dall’opera “il Barbiere di Siviglia” di Gioacchino Rossini. Intro orchestrale: composta e prodotta da The Log.

Per Kettydo+ hanno lavorato:
Laura D’Angelo (Social Media Manager)
Silvia Trovato (Social Media Manager)

Centro media: Initiative

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Ikea dà il buongiorno al nuovo anno commerciale 2015 con una nuova campagna firmata AUGE

- # # # # # # # #

È dedicata alle stanze della casa più personali – camera da letto e bagno – la nuova campagna Ikea firmata Auge. Il focus è sulla persona, sulla responsabilità di ciascuno nel vivere la vita in modo positivo, nel decidere di essere felici. Per vedere un mondo più bello, bisogna saperlo guardare. Il concept di comunicazione dell’anno si evolve dunque in “Fai spazio al tuo buon giorno”. Un buon giorno che inizia proprio da te, dalla tua camera da letto, da un buon risveglio. Perché è vero che se stai bene dentro, stai meglio anche fuori.

In TV un nuovo spot racconta la storia di un uomo, un padre di famiglia, che come ogni giorno si alza per andare al lavoro e percorre la solita strada, in sella alla sua bicicletta. La città è caotica, il ritmo frenetico, scende la pioggia, ma lui sta bene con se stesso e riesce a vedere in modo positivo quello che gli accade attorno, scorgendo dettagli che non aveva notato prima, guardando il mondo con occhi nuovi. Perché ogni giorno può essere un buon giorno, se inizia bene a casa. Ed è lì che lo ritroviamo alla fine della storia, che ne è anche l’inizio.

Il concept dell’anno è protagonista anche nel nuovo Catalogo IKEA 2015, presentato sul web in anteprima tramite una landing page dedicata sul sito Ikea.it e una campagna banner display. La landing page si divide in quattro fasi, in cui si passa a poco a poco dalla notte al giorno. Vengono proposte anticipazioni dei temi e dei contenuti del nuovo Catalogo, un’anteprima dedicata ai soli soci IKEA Family e Ikea Business, fino al lancio vero e proprio con il catalogo sfogliabile online.

Per AUGE hanno lavorato:
Direzione creativa: Williams Tattoli e Federica Ariagno
Copywriter: Anita Rocca e Mattia Rizzo
Art Director: Corina Patraucean
Senior Producer: Silvia Cattaneo
Photographer: Mattia Buffoli

Per AUGE9 hanno lavorato:
Direzione Creativa: Williams Tattoli, Federica Ariagno
Art director: Corina Patraucean, Paolo Vendramini
Copywriter: Anita Rocca, Simone Galloni

Casa di produzione: Mercurio
Regia: Erik Van Wyk
Post Produzione: You Are
Post Produzione Audio: The Log

Agenzia Media: Initiative

Per IKEA hanno lavorato:
Alessandra Giombini (External Communication Manager)
Barbara Cerutti (Advertising Responsible)
Thomas Campaner (Social Media Responsible)
Raffaella Ambrosanio (Interior Designer)

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Con Ikea mettere a posto le cose è un gioco da (super) bambini. Firma AUGE, pianifica Initiative

- # # # # # # # #

La nuova campagna integrata Ikea sul tema “Living with Children” pensata da AUGE di Giorgio Natale e Federica Ariagno si sviluppa tra tv, web e radio, raccontando uno dei temi più popolari e dibattuti di sempre nelle famiglie: l’ordine in casa.

Nello spot TV, on air dal prossimo 1 febbraio 2014, si apre un nuovo capitolo, che declina il concept: “Basta poco per fare spazio all’immaginazione” e che vede ancora una volta come protagonista la famiglia incontrata nei precedenti episodi Ikea a settembre e a Natale. L’atmosfera si fa ancora più energica e positiva: questa volta il bambino ha il compito di riordinare la sua cameretta, missione che sembra, a tutta prima, quasi impossibile. Non per lui però che, grazie alla sua fervida immaginazione di bambino, è capace di trasformarsi in un supereroe dell’ordine che accorre in aiuto di tutta la famiglia. Come a rappresentare la semplicità di soluzione del brand Ikea nel fare spazio in casa, così il bimbo risolve in leggerezza, come in un gioco da bambini, anche i piccoli problemi dei grandi in casa.

Sul web la storia continua in sinergia su ikea.it e spazioallavita.it, la piattaforma lanciata alcuni mesi fa che in occasione di questo rilancio si presenta ancora più accattivante e dal carattere editoriale più marcato. Qui e sui canali social media vivranno formati più lunghi del film TV e con tagli brevi che raccontano episodi divertenti dell’avventura del bambino vissuti dai famigliari, a supporto di prodotti in focus. Su spazioallavita.it il tema dell’ordine viene affrontato anche con temi più leggeri e condivisibili, facendo leva sui piccoli e grandi problemi di ogni giorno legati all’ordine domestico: dagli oggetti smarriti alla necessità di ritrovare i propri spazi. Tra le varie aree della casa, particolare attenzione è dedicata al bagno e alla condivisione dei suoi spazi, con il lancio di una promozione dedicata ai soci Ikea Family. Nello stesso tempo nella campagna banner display ritroviamo il tema dell’ordine in due soggetti, uno dedicato al bagno con relativa promozione e un altro più generico sull’ordine domestico. In entrambi vengono proposte statistiche paradossali  ma molto condivisibili sulle maldestre abitudini delle persone in casa.

Le statistiche e la promozione bagno vengono trattate contemporaneamente anche dalla campagna radio. Infine, i personaggi della tv, vivranno protagonisti anche sul punto vendita e in occasione di eventi.

Pianificazione a cura dell’agenzia media Initiative. La canzone dello spot è “I can help” di Billy Swan.

CREDITS
Per AUGE hanno lavorato alla campagna tv: direzione creativa di Williams Tattoli e Federica Ariagno, Anita Rocca: copywriter, Niccolò Bossi: copywriter, Simone Galloni: copywriter, Federico Grassi: art director, Corina Patraucean: art director, Silvia Cattaneo: senior producer, Mercurio: casa di produzione, Erik Van Wyk director. You Are: post produzione. The Log: post produzione audio e consulenza ricerca musicale.

Per AUGE9 hanno lavorato: direzione creativa Williams Tattoli e Federica Ariagno, Project Management: Jessica Manchester. Art director: Corina Patraucean, Andrea Martinucci, Copywriter: Anita Rocca. Graphic design: Davide Scarpantonio.

Per Ikea hanno lavorato: Alessandra Giombini (External Communication Manager), Thomas Campaner (Social Media Responsible), Federica Fazzini (Merketing Specialist), Milena Sgaramella (Internet Coordinator), Raffaella Ambrosanio (Interior designer).

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Martini Delight in tv con Dolci Advertising

- # # # # # # # #

Grande lancio Tv per Martini Alimentare: dal 2 giugno è on air il film realizzato con Dolci Advertising che lancia Martini Delight nelle case e sulle tavole degli italiani, la linea premium a basso contenuto di grassi e ad alto tasso di piacere, dedicata a chi vuole mangiar bene, mantenersi in linea e godersi una golosa esperienza del palato in tre gustose specialità declinate nelle varianti pollo e suino.

“Per noi è stata una sfida appassionante” – spiega Marco Benadì, direttore generale Dolci Advertising . “Dovevamo raccontare in 15 secondi la grande innovazione di un prodotto in linea con le nuove abitudini di consumo: quelle che da un lato vedono i consumatori sempre più attenti alla qualità delle materie prime e alle informazioni nutrizionali e, dall’altro, esaltano la ricerca di sapori accattivanti e di un maggiore coinvolgimento sensoriale ed emotivo con la cultura del gusto”.

On air fino al 15 giugno sulle principali emittenti nazionali, il film è stato ideato e realizzato da Dolci Advertising, con la firma copy di Paola Napolitani e l’art direction di Carolina Ramirez, sotto la direzione creativa di Barbara Guenzati e con Luca Cittadini account sul progetto. La produzione è stata curata dalla casa di produzione di Ascanio Henry Capparoni KAPPAKOM. Regia e Direttore della fotografia: Luca Robecchi. Home Economist: Clara Campana. Post Produzione video: Videozone. Post produzione audio: The Log.

articoli correlati