AGENZIE

The Big Now: l’agenzia recluta sette nuovi talenti digitali

- # # # #

the big now the big angle

The Big Now continua ad espandere il proprio organico con l’inserimento di sette nuove risorse digital all’interno dell’headquarter milanese di via Masera, sotto la guida del Direttore Creativo Esecutivo Stefano Morelli e della Strategy & Innovation Director Rossella Ferrara.

Tra i nuovi ingressi in agenzia, Luca Stefanelli, professionista che arriva dal mondo delle aziende (in Philips nell’ultimo anno e mezzo è stato Website & Search Manager per Italia, Israele e Grecia). In qualità di Head of Project Management, Stefanelli avrà l’obiettivo di accelerare la crescita dei progetti di digital experience firmati The Big Now.
Accanto a lui, vanno a rafforzare il modello di lavoro liquido tra strategia e creatività, nuovi talenti digitali come Valentina Rossetti, digital strategist proveniente da Wavemaker e, precedentemente HUB09; Benedetta Cariani, social media content specialist che arriva da DLV BBDO; Irene Strametto, social media content specialist ex TBWA; Michela Lillo, copywriter con un’esperienza editoriale all’interno della redazione di Freeda; Antonella Viscione, digital art & motion designer proveniente da Doing che lavorerà in particolare sui progetti digitali realizzati insieme alla casa di produzione interna The Big Angle. Accanto ai creators, entra una nuova risorsa anche nel reparto accounting dell’agenzia: Serena Girola, digital account manager proveniente da Publicis.

“La provenienza eterogenea dei nuovi ingressi conferma la nostra costante volontà di sperimentare nuovi modelli di lavoro”, commenta Stefano Pagani, co-founder e managing partner dell’agenzia. “I progetti di cui ha bisogno il mercato sono sempre meno etichettabili sotto a una stessa disciplina, sia essa digital, branded content, pr o social: per questo crediamo che per innalzare il valore creativo e l’efficacia dei nostri lavori sia necessario mescolare diverse culture iper-specializzate”.

I nuovi ingressi confermano la crescita costante dell’agenzia che, nello specifico ambito digital, ha registrato un primo quarter 2018 estremamente positivo grazie anche all’ingresso di nuovi clienti come Binck Italia, DS Automobiles e Locman Italy, insieme alle importanti conferme di Pfizer Consumer Healthcare (per il brand Polase), UnipolSai e Vorwerk Italia.

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

The Big Now: online i film della campagna istituzionale “Piacere, Engie”. La cdp è The Big Angle

- # # #

Engie

Dopo il lancio a dicembre su TV, stampa e web, la campagna “Piacere, Engie” firmata da The Big Now si arricchisce oggi di 4 film online che svelano e presentano i principali settori della società contemporanea nei quali Engie Italia è presente e opera con successo.

Dalle imprese alle famiglie fino ai luoghi di cultura e sport, protagonisti dei film (“Futuro”, “Compiti”, “Brividi” e “Primavera”) realizzati insieme alla cdp The Big Angle, sono alcuni dei progetti realizzati da Engie – impegnata nella lotta al cambiamento climatico e guidata dalla volontà di contribuire a un progresso armonioso che va anche oltre l’energia – come ad esempio quelli per il Teatro Carlo Felice di Genova, per l’azienda Alcantara o per lo Stadio Giuseppe Meazza di Milano.

“Il progetto nasce anche per testimoniare quanto il brand sia già presente, spesso a loro insaputa, nel quotidiano di molte persone”, commenta Marco Peyrano, Direttore Creativo di The Big Now. “Abbiamo pensato di realizzarlo attraverso il racconto di quattro piccole storie, modulate su target diversi, rappresentando così la punta dell’iceberg di tutte le attività che il brand svolge attualmente nel nostro Paese”.

Anticipati da uno spot teaser da 20” on air in TV, i film si chiudono con un invito a scoprire tutto il mondo Engie su www.piacere.engie.it, un contenitore digitale pensato per essere la destinazione finale della campagna di comunicazione.

“È un progetto di cui siamo molto soddisfatti soprattutto perchè siamo riusciti a mettere in pratica il motivo per cui The Big Angle è nata, ovvero creare più sinergia tra creatività e regia”, aggiunge Flavio Nani, Head of Production di The Big Angle. Abbiamo lavorato alle idee da subito, appena sono nate, e ci siamo affiancati alla direzione creativa nel farle crescere perché diventassero dei piccoli film. Questo lavoro è arrivato alla fine del primo anno di vita di The Big Angle: era un progetto ambizioso, ci siamo dovuti misurare con un cliente internazionale e una produzione complessa; siamo felici del risultato”.

Credits
Direttore Creativo: Marco Peyrano
Head of Creative Strategy: Silvia Cannata
Copywriter: Marco De Rosa
Art Director: Roberto Giardinelli
Account Director: Laura Cigognini
Account: Gianluca Gaiga
CDP: The Big Angle
Director: Flavio Nani
DP: Giacomo Frittelli
Producers: Francesca Castello, Nicole Re

articoli correlati

BRAND STRATEGY

The Big Now firma la nuova campagna di Engie Italia. Su TV, stampa, territorio e web

- # # # #

Engie

“Piacere, Engie” – “Forse non lo sai, ma Engie fa già parte della tua vita”, è il messaggio chiave della nuova campagna di comunicazione, firmata dall’agenzia The Big Now per Engie, una sorta di provocazione che vuole presentare il primo operatore in Italia nell’efficienza energetica in Italia, come se fosse la prima volta.

L’azienda ha scelto The Big Now (a seguito di una gara vinta a luglio 2017) come partner per il 2018 e questa prima campagna lavorerà sulla identità del brand fino a marzo 2018 integrando adv on e offline, social media ed eventi sul territorio.

La campagna “Piacere, ENGIE”, con la direzione creativa di Marco Peyrano, ha preso il via a livello nazionale lo scorso 10 dicembre e proseguirà da gennaio fino a marzo 2018 con una pianificazione che integra TV (3 billboard multisoggetto da 10” sulle reti RAI, Mediaset, La7 e Sky TG24, più uno spot da 20’’), web e stampa (manchette sui principali quotidiani nazionali), oltre che iniziative collaterali sul territorio.

Tutte le attività di comunicazione porteranno a un “portrait site” in cui sarà raccontata la presenza di Engie sul territorio a servizio delle famiglie, della pubblica amministrazione e delle imprese.

“La campagna nasce con l’obiettivo di sviluppare la brand awareness e far conoscere le numerose attività che l’operatore già svolge in Italia – commenta Alessia Oggiano, Co-Founder e General Manager di The Big Now. “È una bella sfida ma difficile perché si gioca in un settore ricco di player forti e riconosciuti ma Engie ha già tutti i numeri per eccellere e noi abbiamo “solo” il compito di raccontarli e farli emergere, che in fondo è la parte più divertente”.

CREDITS THE BIG NOW
Direttore Creativo: Marco Peyrano
Head of Creative Strategy: Silvia Cannata
Art Director: Roberto Giardinelli
Copywriter: Marco De Rosa
Designer: Alberto Mariani
Account Director: Laura Cigognini
Account: Gianluca Gaiga
Event Manager: Alice Di Stefano
Media Manager: Elena Merazzi
CDP: The Big Angle

articoli correlati

BRAND STRATEGY

The Big Now firma la nuova campagna di IDM Südtirol-Alto Adige. TV e radio a supporto dell’iniziativa. Pianifica Maxus

- # # # #

nuova campagna di IDM Südtirol-Alto Adige

Ha preso il via a inizio agosto e si svolgerà fino a fine dicembre in 119 punti vendita italiani selezionati l’iniziativa promozionale “Una spesa che cambia la vita” di IDM Südtirol-Alto Adige al quale partecipano 18 produttori altoatesini per un totale di 81 prodotti e 6 catene commerciali italiane.

Un esempio virtuoso di promozione dei prodotti altoatesini che l’agenzia The Big Now, partner strategico-creativo dell’azienda, sta promuovendo con una campagna di comunicazione integrata che prevede uno spot TV, realizzato dalla casa di produzione The Big Angle, due soggetti radio, un sito dedicato al concorso e una campagna digital, insieme ai materiali POP dei negozi coinvolti nella promozione.

“Collaboriamo da diversi anni con l’Alto Adige in un progetto di localizzazione della brand campaign e questo primo progetto,  tutto Italiano, è la conferma dell’armonia d’intenti che ci lega e della validità del percorso intrapreso. La campagna di promozione focalizzata sulla valorizzazione dei prodotti locali, che quindi mette insieme diversi marchi, è un modo concreto e strategico per rafforzare l’immagine dello stesso territorio e per avvicinare gli Italiani ad una regione così ricca e affascinante”, ha dichiarato Alessia Oggiano, socio fondatore e general manager di The Big Now.

La pianificazione media, curata da Maxus, prevede l’on air dello spot TV dal 27 agosto al 9 settembre sulle principali emittenti nazionali (Rai, La7, Discovery, Viacom e Sky) e del radio dal 3 settembre su Radio Deejay, Capital, Radio Italia, M2O e RTL 102.5. Mentre il piano digital ha integrato un’attività di video pre-roll (in concomitanza con la campagna TV), programmatic video e una campagna video su Facebook in modalità reach & frequency.

“Una spesa che cambia la vita” è la promessa della campagna oltre che il premio finale, acquistando i prodotti locali in promozione i buongustai possono ambire allo speciale premio finale: una vacanza di una settimana in Alto Adige per i prossimi dieci anni oltre che numerosi cesti di prodotti tipici.

Con la direzione creativa di Marco Peyrano, hanno lavorato al progetto Frank Guarini (art director), Marco De Rosa (copywriter), Alberto Mariani (graphic designer), Miranda Capano (account director) e Federica Sacco (account executive).

Cdp TV: The Big Angle
Regia: Flavio Nani
Cdp Radio: Peperoncino Studio
Centro Media: Maxus

articoli correlati

BRAND STRATEGY

#thewinexperiment: The Big Now firma la campagna di lancio del nuovo Viniamo.it

- # # # # # #

Viniamo - The Big Now

Da oggi il vino online si sceglie e si compra con le playlist: selezioni di etichette e di bottiglie per ispirare la scelta in modo semplice, creativo e immediato. È online il nuovo Viniamo.itwine-shop digitale che dà al vino una nuova lingua, POP, per raccontarlo con un tono leggero, divertente, senza prendersi troppo sul serio.

Per lanciare l’idea, l’agenzia creativa The Big Now ha dato vita a #thewinexperiment, un divertente esperimento durante il quale cinque professionisti del settore sono stati chiamati a descrivere un vino senza poter pronunciare le parole tecniche a cui sono abituati.

Il risultato è un video realizzato dalla casa di produzione The Big Angle, che dimostra che è possibile raccontare il vino anche con parole semplici. Nel cast personaggi come il critico enogastronomico dell’Espresso Aldo Fiordelli, i produttori Conte Sebastiano Capponi di Villa Calcinaia nel Chianti Classico e Valentina Di Camillo della Tenuta I Fauri di Chieti, il sommelier e ambasciatore dello Champagne in Italia Bernardo Conticelli e il giornalista ed esperto di web marketing Tommaso Ciuffoletti.

A supporto del lancio di Viniamo.it, che fino al 31 dicembre offrirà spedizioni gratuite agli iscritti alla newsletter, l’agenzia ha curato internamente l’intera video content strategy e l’ideazione, sviluppo e pianificazione di una campagna digitale integrata che prende il via oggi sui canali social YouTube e Facebook, e in parallelo con attività di native advertising e affinity banner.

“Sostituire la carta dei vini con le playlist è un modo per fare conoscere bottiglie interessanti anche a chi non ha le conoscenze, o la voglia, di mettersi a ricercare un vino scegliendo a priori la regione, il vitigno, il produttore”, commenta Felicia Palombo, General Manager di Viniamo. Così avviciniamo il vino a nuovi target. E poi, esattamente come succede su Spotify con la musica, su Viniamo si può partire da una bottiglia che si conosce, per scoprirne di nuove da provare per la prima volta”.

Le playlist di vini sono create seguendo mood e temi di attualità, festività, eventi per far conoscere nuovi prodotti e sceglierli “irresponsabilmente”, in base a criteri inediti. Per Natale, ad esempio, compaiono playlist di vini da abbinare alla tovaglia del cenone, o una lista di vini da sei euro (consegnati con confezione singola e spedizioni gratuite) per risolvere il problema del regalo agli amici senza buttarsi su portachiavi o pupazzetti. Le playlist possono essere ideate anche dagli utenti come promemoria personale e per divertirsi, ispirando amici e conoscenti che potranno lasciarsi guidare dalle preferenze di chi ritengono buon consigliere.

Insieme alla campagna di comunicazione, l’agenzia ha ideato e sviluppato la nuova brand identity di Viniamo, curando il design e i contenuti del sito, fino alla grafica del pack delle confezioni.

Credits
Creative Director: Stefano Morelli
Digital Strategy & Innovation Director: Rossella Ferrara
Senior Art Director: Francesco Carli
Copywriter: Jacob Salmona Arcari
Illustrator: Jole Falcone
Graphic designer: Alberto Mariani
Project Manager: Luisa Cobbe
Media Strategist: Elena Merazzi
Cdp video: The Big Angle

Viniamo è una startup di Digital Magics, business incubator quotato sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana (simbolo: DM), e di Twelve, società del gruppo The Big Now, agenzia di comunicazione guidata da Emanuele Nenna, Massimiliano Chiesa, Stefano Pagani e Alessia Oggiano. Nella compagine sociale della start up anche Alberto de Martini, CEO di Red Cell e pioniere dell’eCommerce di vino in Italia.

articoli correlati