BRAND STRATEGY

Parte la nuova campagna digital di Snello di Rovagnati prodotta da Newco Management

- # # # # # # # #

Nuova campagna digital Snello Rovagnati

Parte la nuova campagna digital di Snello, la linea di salumi Gusto e Benessere di Rovagnati. La campagna di comunicazione a marchio Snello, verte su una web-serie, rivolta esclusivamente al popolo del web. L’obiettivo è quello di raggiungere un pubblico molto ampio, che comprenda un target ampio, dai Millenials fino alla Generazione X (dai 15 ai 45 anni) e che sia in prevalenza di genere femminile.

Per farlo, è stata individuata una speciale protagonista, una webstar al contempo popolare in rete e in sintonia con il target di riferimento della marca, non solo per l’età, ma anche per i valori del brand Snello: benessere, leggerezza e buon umore.
Si tratta di Tess Masazza, francese di nascita e milanese di adozione, giornalista e social influencer, diventata famosa grazie a Facebook. Dai social la sua web-serie, “Insopportabilmente Donna”, che ha spopolato sul web con oltre 60 milioni di visualizzazioni, è approdata in televisione, al cinema e in radio.

La strategia di comunicazione è stata sviluppata attorno alla webserie ed è finalizzata a coinvolgere gli utenti, completandosi poi con un sito dedicato che consente di interagire con il brand e i prodotti Snello in una digital experience completa.
Il sito è infatti suddiviso in tre aree, che corrispondono ad altrettante tipologie di esperienza: una dedicata al “benessere” e all’intrattenimento, dove poter guardare gli episodi della serie, esprimere il proprio gradimento e condividerli sui propri social; una riservata al “gusto”, per scoprire i salumi Snello Rovagnati inseriti negli sketch ed una di promozione dei valori del brand.

La campagna sarà inoltre sostenuta da un’attività di promozione in rete, che nei prossimi mesi sarà incentrata soprattutto sui canali social, con un hashtag dedicato: #ridebenechiridedigusto.

Gli episodi della serie, ideati e scritti da Tess Masazza, sono stati prodotti da Newco Management, l’agenzia degli artisti del web fondata da Francesco Facchinetti e Niccolò Vecchiotti. Tutte le riprese sono state effettuate presso i Rovagnati Bistrò di Piazza XXV aprile e Corso Garibaldi 41 a Milano, i nuovi bistrò firmati Rovagnati, dove ricette semplici si reinventano in stile gourmet.

 

articoli correlati

ENTERTAINMENT

Più di 2,6 milioni di visualizzazioni per il branded entertainment di Connexia per Homedics

- # # #

L’ironia premia con oltre 2.660.000 visualizzazioni il progetto di media digital entertainment realizzato da Connexia per Homedics, azienda operante nel settore della salute e del wellness domestico. Protagonista del video la YouTuber Tess Masazza, creatrice di Melodramachic.com, una piattaforma dedicata alla quotidianità delle donne e ai drammi esistenziali, riletti in una prospettiva glamour e volutamente comica.

Tess è stata la protagonista della puntata dedicata alla depilazione di Insopportabilmente Donna, la webserie ironica e irriverente su vizi e manie dell’universo femminile. Homedics e Connexia hanno realizzato un’operazione di branded content sui social media in cui il prodotto di epilazione a luce pulsata Homedics Duo Pro risolve i problemi della povera Tess alle prese con le gioie e i dolori della depilazione che ogni donna ha dovuto affrontare almeno una volta nella vita.
La redemption ha superato le aspettative: 2.660.000 visualizzazioni e oltre 36.900 condivisioni su Facebook.

Sabrina Trombetti, Country Manager Italia di Homedics, commenta così l’iniziativa: “L’idea di dare voce al nuovo prodotto di Homedics inserendolo in modo divertente all’interno di uno dei temi femminili più comuni attraverso una star dei social media mi ha da subito entusiasmato. In Connexia, che per noi segue la comunicazione sui social e le digital PR, vediamo un partner sempre attento ai nuovi trend e alla ricerca di iniziative di grande impatto per il brand”.

“Il successo dell’attività per Homedics è la conferma che è possibile ideare campagne efficaci anche senza disporre di budget stellari, come anche evidenziato dalle ricerche dell’Osservatorio Branded Entertaiment del quale facciamo parte” – commenta Paolo d’Ammassa, CEO & founder di Connexia.

articoli correlati