BRAND STRATEGY

Giorgio Chiellini ambassador del brand 3. Firmano TBWA e WHAM

- # # # # # # # #

Chiellini 3

È on air il nuovo spot del brand 3 che, con la collaborazione delle agenzie TBWA e WHAM, dà vita a un nuovo capitolo della Threeality,il concept creativo al centro della campagna global del brand. Testimonial d’eccezione è Giorgio Chiellini, il “numero 3” più famoso d’Italia che, con una carriera piena di successi personali e di squadra, diventa ambassador di 3.

Con un gioco digitale di parole e immagini, il difensore della nazionale si muove al centro di una ambientazione notturna che si trasforma in uno spazio onirico, fino a portarlo a una cassaforte in cui è circondato da una nuvola di informazioni e da un vortice di notifiche, chat, tweet ed emoji tridimensionali a tema sportivo e non solo.

Al centro della comunicazione, “GIGA Bank“, il servizio di 3 che permette di difendere e mettere al sicuro i Giga non consumati nel mese e utilizzarli senza scadenza, per rimanere sempre connessi.

Alla regia, i SÄMEN che, con la loro capacità non convenzionale di raccontare storie, danno vita a uno spot di 3 dove le persone vivono vite reali e digitali simultaneamente, dove tutto può connettersi con tutto.

Lo spot è programmato sulle maggiori reti tv nazionali ed è disponibile sul canale Youtube di 3 Italia.

CREDITS

Agenzia: TBWA/WHAM
Regia: Samen
Produzione: The Family
Post produzione: Xchanges
Musica: Personal Jesus – Depeche Mode
Centro Media: Dentsu Aegis

 

articoli correlati

AZIENDE

La rivoluzione Iliad sbarca in Italia: offerte low cost e trasparenza per dominare il mercato telco

- # # #

iliad

“Gli utenti italiani sono stufi del comportamento delle compagnie telefoniche, troppo care e troppo poco trasparenti”. Sono parole quelle pronunciate questa mattina Milano da Benedetto Levi, che ha ufficialmente dato il via all’ingresso di Iliad nel mercato telefonico italiano. Una mattinata che, oltre a sottolineare tutti i punti deboli delle telco operanti nel nostro paese, ha ufficialmente lanciato l’offerta “che intende rivoluzionare la telefonia italiana grazie a prezzo, trasparenza e chiarezza mai viste prima”.

Minuti illimitati, così come gli SMS, e 30 giga 4G+ al mese. Il tutto, per soli 5,99 euro per il primo milione di utenti: parte da qui la storia di Iliad, da un’offerta che intende spaventare i colossi italiani. “Hanno paura di noi e fanno bene” afferma, sul palco, Benedetto Levi, CEO di Iliad Italia. “Nonostante il contenimento dei costi, ogni operatore italiano ha aumentato il suo profitto per utente; questo, grazie all’introduzione delle tariffe quadrisettimanali, o all’attivazione di servizi a pagamento nascosti, il tutto complicato dalla poca chiarezza e trasparenza nel rendere partecipe l’utente del suo contratto”. Non solo il prezzo basso per “erodere” clientela ai vari Tim, Wind, 3 e Vodafone, come previsto dagli esperti di settore; il nuovo operatore telefonico punterà sulla facilità d’uso e sulla migliore user experience per il consumatore.

“L’anno scorso con stratagemmi e pubblicità ingannevoli le principali compagnie hanno registrato un incremento del giro d’affari di 4 miliardi di euro” ha puntato ancora il dito Benedetto Levi contro i comportamenti scorretti degli altro operatori. “È venuto il momento di dire basta, voltare pagina e ricominciare da zero con la nostra rivoluzione”. Oltre all’iscrizione tramite punto vendita e sito, Iliad ha lanciato le Simbox, terminali all’insegna di “un’esperienza semplice e innovativa per i consumatori”. Le Simbox sono disponibili presso gli iliad Store e Corner.

articoli correlati

MOBILE

HMD Global sceglie il nuovo formato Take Over di Shazam. Mediamond e Mindshare firmano il progetto

- # # # # #

Shazam- Nokia

HMD Global ha scelto il nuovo formato Take Over di Shazam per regalare agli utenti della app una brand experience dal sapore tutto “tecnologico”. La multinazionale finlandese ha studiato insieme a Mindshare due differenti creatività, una focalizzata sul nuovo Nokia 3 e una dedicata all’ampia gamma di prodotti targati Nokia, che si alterneranno fino al 26 settembre durante l’esperienza di scoperta musicale degli utenti di Shazam.

Grazie all’ultimo innovativo formato di Shazam, infatti, HMD Global ha potuto personalizzare il colore di sfondo delle prime due sezioni: l’Home Page e il Listening Screen, senza compromettere la user experience.

Il nuovo formato Take Over permette di associare i brand ai momenti di scoperta musicale con una sponsorizzazione perfettamente integrata nel nuovo design dell’app di Shazam che a oggi conta ben 23 milioni di utenti attivi all’anno e in media 4,1 milioni di utenti unici al mese.

“L’attenzione alle esigenze del consumatore nel settore telefonia e la differenziazione di gamma dei nostri prodotti stanno alla base della nostra vision, proprio come Shazam ha la musica e l’innovazione nel suo DNA. Grazie a questo nuovo formato di una delle app più famose al mondo, siamo riusciti a tradurre la nostra idea di “high-tech experience” anche in ambito advertising. Mediamond e Mindshare sono riusciti a unire Musica e Tecnologia con una UX coinvolgente e perfettamente integrata nell’app”, commenta Silvia Belloni, Responsabile Marketing di HMD Global Italia a proposito della partnership.

“È un privilegio per noi ospitare uno dei brand storici della telefonia a livello globale. Shazam è nato come tech-enabler e grazie all’innovazione tecnologica siamo riusciti a offrire nuove soluzioni adv sempre più integrate all’interno dell’app. Il formato Take Over, disponibile anche in programmatic guaranteed, offre molteplici possibilità, prima fra tutte, quella di brandizzare in modalità take over le principali pagine di Shazam”, racconta Filippo Vizzotto, Senior Director Central & Southern Europe di Shazam a proposito dell’ultimo innovativo formato adv.

“Shazam è una delle app più usate e più amate dai Millennial, il target che vogliamo raggiungere e coinvolgere per il lancio dei nuovi modelli Nokia. Il nuovo formato, sviluppato grazie alla preziosa collaborazione con Mediamond, integra la presenza di forte impatto Nokia con la user experience dell’utente Shazam, e sta portando eccellenti risultati di engagement”, conclude Adriana Ripandelli, Chief Operating Officer e Head of Digital di Mindshare.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

A settembre quattro domeniche di internet per tutti: l’iniziativa di Vodafone

- # # # # #

La nuova promozione Vodafone

A settembre ogni domenica, per quattro domeniche consecutive, l’operatore Vodafone regala ai suoi clienti internet e chiamate illimitate verso tutti. La promozione è attivabile dal 1 al 10 di settembre sia dai clienti consumer, sia business ed è valida per le quattro domeniche successive all’attivazione.
In regalo, ogni domenica, per i clienti consumer ricaricabili chiamate illimitate verso tutti e 3GB di internet. Anche i clienti consumer abbonamento e i clienti business avranno rispettivamente 3GB e 20GB in regalo.
Tutti i clienti Vodafone potranno navigare e condividere i momenti più belli senza consumare minuti e Giga inclusi nella propria offerta utilizzando la velocità della Rete 4G Vodafone, la migliore d’Italia, che copre oltre il 96% della popolazione e oltre 6.600 comuni.

L’iniziativa lanciata dall’operatore telefonico si inserisce all’interno del programma ‘We CARE’, che intende consolidare e valorizzare il rapporto di fiducia con i clienti, attraverso una serie di azioni concrete negli ambiti della connettività, della trasparenza, del riconoscimento della fedeltà, e della accessibilità del servizio.
L’iniziativa, valida in Italia per tutti i clienti consumer e business in possesso di una SIM voce, è attivabile dal 1 al 10 settembre tramite l’App My Vodafone, chiamando il numero 42040 o direttamente in negozio.

articoli correlati

AZIENDE

Nasce a Torino il “millimeter Wave Lab”, nuovo laboratorio targato TIM

- # # # # #

TIM lancia a Torino il millimeter Wave Lab

TIM, primo operatore di telecomunicazioni in Europa a dotarsi di un laboratorio per la sperimentazione delle onde millimetriche, avvia a Torino il millimeter Wave Lab, dedicato a una tecnologia chiave della rete 5G di prossima generazione.

Il laboratorio “mmW” dell’operatore telefonico lavorerà per testare e sviluppare le capacità delle nuove frequenze e dei sistemi delle antenne che saranno utilizzati per le future reti wireless ultraveloci al fine di offrire le prestazioni richieste dalle nuove applicazioni. Il “mmW Lab”, attivo presso il TILab, è dotato di sistemi di misurazione all’avanguardia (Far-Field Compact Antenna Test Range e Near-Field Spherical Test Range) che consentono di valutare e ottimizzare le diverse gamme di frequenze molto elevate, tra 6 e 100 GHz (le cosiddette onde millimetriche – mmW). In questo modo potranno essere individuate le migliori soluzioni per incrementare la capacità della nuova rete mobile e la velocità massima di trasmissione anche fino a decine di Gbit/s. Il laboratorio contribuirà inoltre allo sviluppo di progetti internazionali e avvierà collaborazioni con partner tecnologici di eccellenza in grado di realizzare i nuovi apparati per il 5G.

Con questa iniziativa TIM dimostra ancora una volta la sua leadership tecnologica, sottolineando l’ impegno per la definizione del nuovo standard 5G, anche attraverso le numerose sperimentazioni già avviate e dedicate alle tecnologie abilitanti per reti 5G. TIM inoltre continua a sviluppare modelli e strumenti per la simulazione delle coperture radio, valutandone in anticipo le potenzialità e ponendo le basi per la loro realizzazione.

“Il 5G renderà possibile una nuova gamma di servizi e applicazioni e costituirà un fattore abilitante per la digitalizzazione dell’economia, con particolare riferimento all’Internet of Things e alle ‘vertical Industries’ (trasporti, logistica, automotive, salute, manifatturiere, energia, media, entertainment)”, ha dichiarato Gabriela Styf Sjoman, Responsabile Engineering & TILab di TIM. “Per diffondere tutte queste applicazioni, occorre però incrementare la capacità e le prestazioni del sistema mobile. L’impiego di frequenze elevate, e di sistemi radianti innovativi costituisce uno dei principali elementi costitutivi del 5G. Il laboratorio inaugurato a Torino ci consentirà di comprendere e sperimentare queste tecnologie e di collaborare con partner internazionali per anticiparne la disponibilità”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Vodafone Italia lancia la nuova campagna dedicata ai giovani “Care 4 Your Future”

- # # # # #

Vodafone lancia lo spot per la campagna "Care 4 Your Future"

Vodafone Italia lancia il nuovo spot per la campagna “Care 4 Your Future”, comunicazione per l’inserimento lavorativo di 200 giovani apprendisti nei Competence Center di Milano, Bologna, Pisa, Padova e Catania.
Il programma di apprendistato, indirizzato a ragazzi neodiplomati o laureati tra i 18 e i 29 anni, con durata di tre anni, mira a integrare la consolidata esperienza degli attuali esperti del servizio clienti con la sensibilità verso la cultura digitale dei giovani.
I giovani apprendisti saranno inseriti in aree di lavoro strategiche per i Competence Center del gruppo come il digital e social care, la convergenza tra connettività mobile, fissa e contenuti e il mondo dei servizi integrati per le imprese. Ambiti in continua evoluzione che richiedono competenze sempre più avanzate e specializzate. Con la trasformazione delle modalità di interazione con i clienti, cambiano anche le competenze degli operatori: basti pensare che oggi 3 interazioni su 4 dei 70 milioni di interazioni mensili con i clienti avviene attraverso i canali digitali, con circa la metà di queste provenienti da App My Vodafone e da m-site e 840mila dai canali social.
Vodafone, che ogni anno eroga complessivamente oltre 62.000 giornate di formazione, assicurerà ai ragazzi una formazione continua e professionalizzante, con una particolare attenzione allo sviluppo delle competenze digitali, di vendita e, in generale, al miglioramento dell’esperienza dei clienti. Un modo, questo, per anticipare le esigenze dei clienti e l’evoluzione del mercato.
Vodafone ha circa 7.000 dipendenti in Italia, di cui 2.500 operano nel mondo dell’assistenza ai clienti in 8 Competence Center su tutto il territorio nazionale.
“Care 4 Your Future” si inserisce nel quadro più ampio dell’iniziativa ‘We CARE’, il programma lanciato a ottobre 2015 che intende rafforzare e valorizzare il rapporto di fiducia con i clienti, attraverso una serie di azioni concrete –  come le iniziative Soddisfatti o Rimborsati sulla rete 4G e sui Servizi Digitali o le giornate di navigazione gratuita – negli ambiti della connettività, della trasparenza, del riconoscimento della fedeltà, e della accessibilità del servizio.
Con “Care 4 Your Future” Vodafone realizza un ulteriore programma dedicato ai giovani, che si aggiunge al “Vodafone Internship Program”, l’iniziativa che prevede l’inserimento annuale di circa 80 studenti in azienda, e  il  “Vodafone Discover Program”, per il reclutamento e l’assunzione di 100 giovani neolaureati nelle aree più strategiche di Vodafone.
In occasione del lancio dell’iniziativa è stata realizzata una campagna pubblicitaria che sarà on air a partire dal 17 maggio sui principali siti di recruiting online e social network.

articoli correlati

AZIENDE

Addio roaming per il gli abbonamenti consumer e offerte business Vodafone

- # # # # #

Vodafone elimina il roaming con l'offerta RED

Con il lancio dei piani RED, Vodafone elimina il roaming per gli abbonamenti consumer e tutta l’offerta business. I nuovi piani prevedono infatti chiamate, SMS e Giga inclusi anche all’estero, senza costi extra. Inoltre, le offerte si arricchiscono di sempre più Giga e di contenuti di qualità grazie all’accordo in esclusiva commerciale con Netflix per guardare le serie TV più attese e i grandi film in HD su 2 dispositivi contemporaneamente.
Per i clienti consumer sono disponibili l’offerta RED Start con chiamate e SMS illimitati, 4GB in 4G ad alta velocità, uno smartphone e il roaming incluso in Europa e USA a 39 euro ogni 4 settimane e l’offerta RED Maxi con chiamate e SMS illimitati, 8GB in 4G ad alta velocità, uno smartphone e il roaming incluso in Europa e USA e 6 mesi di Netflix a 49 euro ogni 4 settimane. E’ previsto un massimo di traffico in roaming di 100 minuti, 100 SMS e 100MB al giorno. RED Start è disponibile anche in versione ricaricabile, con carta di credito e senza Tassa di Concessione Governativa.
I clienti RED che scelgono di abbinare uno smartphone incluso o a rate alla propria offerta hanno sempre 1GB in 4G in più ogni 4 settimane per tutta la durata del contratto. Inoltre, hanno a disposizione il Servizio Clienti TOP e la possibilità di abbinare una seconda SIM voce o dati alla propria offerta a un prezzo speciale.
Novità anche per i clienti business: a partire da oggi tutti i piani diventano “+” con 4G, fibra e roaming sempre inclusi, per garantire il massimo per Partite IVA e Piccole Medie Imprese. Da oggi minuti, SMS e Giga del piano varranno in Italia, così come in Europa: non ci sarà più differenza fra telefonare, mandare SMS e navigare nel nostro Paese o all’estero, potendo scegliere tra diverse offerte: dal piano Ready+ con 500 minuti, 500 SMS e 1GB in 4G ad alta velocità a 24,90 euro ogni 4 settimane, al piano Red+ con minuti e SMS illimitati, 2GB in 4G ad alta velocità e 1TB di spazio cloud con One Drive for Business a 39,90 euro ogni 4 settimane, al piano Red+Executive con minuti e SMS illimitati, 4GB in 4G ad alta velocità, Microsoft Office365 e roaming incluso, oltre che in Europa, nei paesi della Top 10 (Brasile, Canada, Cina, Egitto, Emirati Arabi, Hong Kong, India, Russia, Turchia, USA) fino ai piani convergenti e.box con rete fissa, mobile e Internet in un’unica offerta e una soluzione business sempre inclusa. Nei Paesi dove è presente la Rete Vodafone minuti, SMS e Giga in roaming sono illimitati in base al proprio piano nazionale. Negli altri Paesi è previsto un massimo di traffico in roaming di 100MB al giorno. Per i clienti Vodafone Partita IVA è inoltre attivo il servizio Prima Classe con un team di esperti personali sempre a disposizione.
Con i nuovi piani business e consumer, Vodafone Italia anticipa l’abolizione totale dei costi di roaming prevista dall’Unione Europea per giugno 2017. A partire da oggi, infatti, telefonare, mandare SMS e navigare dall’estero sarà esattamente come farlo in Italia dove i clienti Vodafone possono sempre contare sulla “migliore rete mobile 4G in Italia” secondo l’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza e la società di ricerca P3 Communications che ha raggiunto il 95% della popolazione per un totale di 6.300 comuni coperti. E grazie agli accordi di roaming, solo il cliente Vodafone può continuare a navigare sulla migliore Rete 4G in altri 87 Paesi del mondo.
I servizi in fibra di Vodafone Italia con velocità fino a 100 Mbps sono invece disponibili in oltre 270 città per 8,5 milioni di famiglie e imprese. A Milano, Bologna e Torino Vodafone Italia ha recentemente lanciato l’offerta in fibra più veloce d’Italia, con la possibilità di navigare in FTTH fino a 500 Mbps.
In occasione del lancio di RED è on air sulle principali reti televisive un nuovo spot diretto da Gabriele Muccino con il coinvolgimento del Team Red: Bruce Willis, in vacanza a Barcellona, cerca disperatamente una rete Wi-Fi prima di incontrare una turista italiana e approfittare della sua offerta RED per continuare a navigare:

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Al via la campagna Nokia Lumia “Dettagli che fanno la differenza” firmata JWT

- # # # # # # # #

La nuova campagna Nokia Lumia “Dettagli che fanno la differenza” parte oggi online e sui canali social di Nokia per arrivare in TV giovedì 27 febbraio. Si tratta di una campagna a episodi che, attraverso le disavventure quotidiane di una coppia di giovani amici, racconta gli elementi distintivi che solo gli smartphone Nokia Lumia Windows Phone possono offrire per cambiare la vita.

I protagonisti degli episodi sono lo “smarter”, che affronta ogni situazione in modo disinvolto ed efficace naturalmente aiutato dal suo Lumia, e l’“hipster”, impacciato e un po’ goffo, che non avendo un Nokia è sempre alla ricerca di soluzioni improbabili e spesso imbarazzanti. Nelle gag i dettagli del Nokia Lumia sono quelli che possono fare la differenza tra l’uscire con la ragazza dei vostri sogni oppure vederla andare via con il vostro amico che può rispondere alla telefonata nonostante indossi dei ridicoli guanti da supereroe.

Fil rouge degli episodi, di cui tre destinati alla TV, è il valore delle particolari funzionalità degli smartphone Nokia Lumia 1520 e 1020 nella vita quotidiana di tutti noi: dalle innovative esperienze imaging come il rivoluzionario zoom da 41 megapixel che fa scoprire un mondo di particolari nascosti; la mobilità online e offline delle mappe HERE, che permettono di affrontare e vivere il mondo senza perdere mai la bussola, fino alle efficienti funzionalità del mondo Office adatte al lavoro ma anche alla vita privata. Altri episodi sono dedicati all’innovativa offerta di accessori, come cuscini Fatboy con integrati i caricabatterie wireless, che hanno trasformato la gestualità legata al mettere il telefono in carica, e allo schermo touch tanto sensibile da poter essere utilizzato anche con i guanti.

Sul web gli episodi saranno disponibili sui canali ufficiali di Youtube, Facebook e Twitter di Nokia Italia e su www.nokia.it e sostenuti da una strategia digital e da una pianificazione sui principali media online. I tre soggetti destinati alla TV, realizzati in versioni da 30’’ e 15’’, saranno on air per 3 settimane, a partire dal 27 febbraio, sulle principali emittenti nazionali.

“Anche per questa campagna abbiamo voluto mantenere il tone of voice ironico e divertente che ha caratterizzato le precedenti e che, oltre a riflettere perfettamente lo spirito che contraddistingue la nuova identità di Nokia, è stato particolarmente apprezzato dal pubblico. “Dettagli che fanno la differenza”, infatti, parla dei bisogni quotidiani di ciascuno di noi e di come non avere l’accesso alla soluzione giusta possa renderci buffi e impacciati agli occhi del mondo; mi piace inoltre sottolineare che parla anche di un’azienda che ha lavorato tantissimo all’evoluzione dei propri smartphone, senza mai smettere di innovare e cercare nel dettaglio l’eccellenza”, ha dichiarato Elvira Carzaniga, Direttore Marketing di Nokia Italia.

Parallelamente alla campagna, partiranno sui i punti vendita una serie di iniziative di supporto, come attività di promoting e dimostrazioni di prodotto.

CREDITS
Creatività: JWT
Adattamento: JWT Milano
Chief Creative Officer: Enrico Dorizza
Vice Creative Director: Paolo Cesano
Art Director: Alessandro Conte
Copywriter: Francesco Muzzopappa
Casa di Produzione: Aprile Productions
Registi: Julien Blanche e Romain Giquel
Post-produzione: Postatomic
Agenzia Media: Carat
Agenzia digital: Wunderman

articoli correlati

BRAND STRATEGY

3 Italia lancia a Bari i cartelloni pubblicitari in dialetto. La creatività è di Arnold Worldwide

- # # # # # #

Dopo gli spot con Raoul Bova e Teresa Mannino, “3” continua il suo viaggio nella provincia italiana per promuovere la convenienza e la qualità della sua offerta. Questa volta sbarca a Bari, con le affissioni in dialetto dedicate alle offerte Scegli 10 con Nokia Lumia 520 e Scegli 20 con Nokia Lumia 925 Office&Music Edition. L’iniziativa, unica nel suo genere per il settore della telefonia, è stata pensata come omaggio alla città di Bari e al suo dialetto. Le affissioni hanno l’obiettivo di comunicare le offerte di “3” tramite messaggi vicini alla realtà locale nel linguaggio e nei contenuti.

Sui cartelloni compaiono espressioni come “3 iè megghie! Come t’i à disc?” (3 è meglio! Come te lo devo dire?), “Chiamind! Iapr’ l’ecchie!” (Guarda! Apri gli occhi!) oppure: “Mamma mè c’ ricaric!” (Mamma mia che ricarica!) e ancora: “C’ pigghie 3, iàve la megghia part’.” (Chi sceglie 3, ha per sé la parte migliore), perché solo con 3 Italia è possibile avere il megio della tecnologia al prezzo più conveniente. Infatti, solo le offerte “3” oggetto delle affissioni permettono di avere Nokia Lumia 925 Office&Music Edition con un anno di abbonamento a Microsoft Office 365 e l’esclusiva playlist musicale di Nokia oppure Nokia Lumia 520 con il mini ball speaker incluso per amplificare la musica.

La creatività è a cura di Arnold Worldwide Italia, il planning è locale.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Telecom italia e ebuzzing sperimentano l’emotional tracker sui video adv pubblicati sul web

- # # # # # # # # #

Telecom Italia e Ebuzzing hanno concluso la sperimentazione sul web, realizzata sullo spot di lancio del  nuovo format unico di Telecom Italia che ha come protagonista Chiara, che permette di rilevare la soddisfazione dell’utente analizzando le espressioni facciali. Si tratta di una partnership che ha consentito a Telecom Italia di essere la prima azienda in Europa ad aver sottoposto i propri contenuti pubblicitari a un’analisi emozionale qualitativa.

L’Emotional Tracker è un innovativo strumento per la valutazione del tasso di gradimento di un contenuto da parte dell’utente online.  Il suo utilizzo, inoltre, rappresenta un’opportunità per dilatare l’esperienza dello user che non sarà soggetto a un’analisi invasiva poiché potrà decidere se attivare la video-camera per consentire il monitoraggio delle sue espressioni del viso.

La sperimentazione del tracker “Ebuzzing Index”  – sviluppato in collaborazione con il MIT (Massachusetts Institute of Technology –  è stato annunciata lo scorso 15 maggio in occasione dell’I-Strategy di Hague in Olanda e ha rilevato che il video ha sortito emozioni positive e di stupore che si sono accentuate nella parte centrale della storia su un doppio target – prevalentemente femminile – compreso tra i 14 e i 24 anni e tra i 30 e i 38 anni. Il video ha registrato inoltre più di 1.400.000 view e l’hashtag della campagna #AmoilTalento è stato utilizzato su Twitter circa 1800 volte.

“La nostra azienda è sempre in prima linea nel campo dell’innovazione”, ha dichiarato Gaetano di Tondo (nella foto) Responsabile Advertising Consumer Telecom Italia. L’esigenza di ricercare continuamente nuove soluzioni per migliorare l’offerta e i messaggi dei video online, non solo in ambito pubblicitario, è una delle priorità per Telecom Italia considerando che nel solo mese di marzo, Audiweb ha rilevato 68 milioni di video fruiti su internet e che oltre 6,5 milioni sono gli utenti che hanno visualizzato almeno un contenuto video. E’ per questo motivo che stiamo riservando una particolare attenzione a questo settore al fine di garantire ai nostri utenti un’offerta sempre migliore attraverso  linguaggi di comunicazione corretti”.

“Sappiamo come le emozioni giocano un ruolo fondamentale e centrale nella viralità di un video” – commenta Andrea Febbraio, Co-founder & VP Sales Ebuzzing – “e per la prima volta grazie a questo strumento innovativo è possibile “leggere” il viso degli utenti per capire in tempo reale l’emozioni suscitate dal video e misurarne la performance grazie al confronto con oltre 10.000 Facial Expression inserite nel database. Sembra fantascienza invece la realtà spesso supera la fantasia. La platea olandese è rimasta impressionata”.

articoli correlati