BRAND STRATEGY

Tribe vince la gara internazionale per il social to store di Swarovski

- # # # # #

swarovski

Grazie alla vittoria di Tribe nella gara internazionale di Swarovski, l’Italia, prima dell’estate, è stata in front line per il test di attivazione Social-to-store: all’agenzia, che dal 2015 ne è partner per tutte le attività social e CRM, è stato affidato lo sviluppo dell’intera attività.

Dall’ideazione del concept originale e di una meccanica fortemente indirizzata al gift-giving, allo scouting di partner internazionali per la produzione; dalla realizzazione degli allestimenti punto vendita, alla piattaforma di engagement on e off line, fino alla campagna social.

Tribe ha dato il via al processo con uno Slow-Storming (tecnica di co-creazione fra agenzia e Swarovski, ideata e registrata da Tribe per l’individuazione di insight e la generazione di una visione strategica condivisa e lungimirante) a cui hanno partecipato 17 talenti, fra marketing italiano e internazionale, trade, consulenti e store manager dei principali store sul territorio.

La preziosa giornata ha permesso all’agenzia di creare #EverydayLove, un concept trasversale a target e stagioni, applicabile cross-country ed estremamente in sintonia con il posizionamento internazionale di Swarovski “Brilliance for all”.

“Essere stati scelti a livello di country e di agenzia per questo importante pilota è un onore. Abbiamo risposto alla sfida ideando un concept concreto e valoriale, quanto mai attuale in questo momento storico in cui si inneggia a “Love is love”. Non c’è bisogno di un’occasione speciale per dimostrare il proprio amore!”, commenta l’Executive Creative Director Alessandro Egro. La piattaforma di comunicazione Everyday Love ha coinvolto gli utenti in un’experience che dal gancio dei social li porti in store. In un’arena altamente competitiva e un periodo di “bassa stagione” come quello prima del lancio dei saldi estivi, l’agenzia ha infatti voluto sostenere il brand con un’attivazione fresca e innovativa volta non solo a consolidare l’emotional engagement tra gli utenti e Swarovski, ma soprattutto a garantire un ritorno concreto, di traffico in store e di vendite, alle azioni spesso intangibili che gli utenti compiono online.

La consumer journey partiva da Facebook dove gli utenti venivano intercettati da contenuti in pagina e advertising geolocalizzata e non, oltre che in retargeting – gestita da Havas Media Group – per essere convogliati direttamente in store o sul sito web. Qui gli utenti potevano scegliere fra amore di coppia, con la mamma o con le amiche e avventurarsi alla sua scoperta, guidati da illustrazioni romantiche e originali create dall’artista parigina Federica Fabbian, che raccontano l’amore attraverso scene di vita reale e invitano a celebrarlo ogni giorno.

Un brillante gift in store e shopping bag personalizzabili aspettavano tutti i partecipanti alla promozione online, con inoltre la possibilità di partecipare all’estrazione di tre super premi all’acquisto di una determinata soglia di prodotti.

 

Credits
Direttori creativi esecutivi: Alessandro Egro e Francesco Gemelli
Art Director senior: Michele Maestrini
Copywriter senior: Dennis Casale
Copywriter junior: Giulio Polverelli
Motion graphic designer: Andrea Lai
Head of social: Gian Marco Sillani
Head of Digital: Martino di Filippo
Responsabile di produzione: Vittorio Assini
Client management: Alessandro Fellegara, Sandra Harrison e Federica Pinetti

Illustrazioni: Federica Fabbian
Gestione contest: Amarena
Media: Havas Media Group

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Swarovski torna on air con la campagna “#Be Brilliant”

- # # # # #

Swarovski

Swarovski annuncia per l’Autunno/Inverno 2016-17 la sua nuova Brand Ambassador e lo fa con una campagna di comunicazione sensazionale, dal claim “#Be Brilliant“, affidata al fotografo britannico Craig McDean, in team con il noto stylist Edward Enninful.

La brillantezza è stata al centro del viaggio di Swarovski sin dal 1895, attraverso la produzione di cristalli finemente sfaccettati, e dal 1976, con la creazione di gioielli, orologi, oggetti e occhiali alla moda. Ora, con la sua ultimissima campagna, il marchio dimostra questa brillantezza straordinaria. Un’esplorazione creativa del modo in cui il brand aiuta le donne a illuminare il mondo e a sentirsi irresistibili e brillanti in ogni occasione.

E lo fa scegliendo una nuova Ambassador: Karlie Kloss, fonte di ispirazione in termini di moda e lifestyle, rappresentazione perfetta della donna moderna, dalle mille sfaccettature, che spicca per la sua bellezza naturale.

A partire dall’Autunno/Inverno 2016, la campagna “#Be Brilliant” cattura “un giorno normale” attraverso una varietà di look versatili, dallo chic quotidiano all’alto glamour. Ambientata a New York, la storia presenta Karlie Kloss in un elegante trasformazione nel corso della stagione.

Karlie indossa i gioielli che riflettono l’essenza della collezione: protagonisti indiscussi della campagna sono i nuovi bracciali Crystaldust, rigidi e a spirale, con ben 2.000 cristalli e oltre 30.000 sfaccettature, e gli orologi, in particolare il nuovissimo orologio Alegria insieme al modello Crystalline Oval must-have indiscusso della maison austriaca.

La Televisione si riconferma ancora una volta la punta di diamante della campagna; on air dal 18 settembre sulle reti generaliste, sulle satellitari e sul digitale terrestre con diversi soggetti e con un mix di formati dal 30”, al 15” al 10”.

La campagna stampa, partita a fine agosto, si concentra sui principali settimanali e mensili moda, con mix di pagine singole e doppie, e l’alternanza di 4 differenti creatività.

Inoltre, Swarovski sarà protagonista anche del mondo Digital e Social, in particolare Facebook, Instagram e YouTube, coinvolgendo i propri fan con video pensati esclusivamente per queste piattaforme. Il primo video, appena lanciato, vede Karlie alle prese con le sue difficoltà di pronuncia del nome Swarovski, una modalità di comunicazione tutta nuova, fresca e divertente.

La pianificazione media è a cura di Zenith.

articoli correlati

AGENZIE

Swarovski ha assegnato il budget media globale a Havas Media

- # # #

Swarovski

Swarovski ha affidato tutte le attività media a Havas Media che gestirà il cliente in più di 35 paesi con un focus su Stati Uniti, Cina, Regno Unito, Italia, Francia, Germania, Hong Kong, Corea, Australia, Canada, Spagna, Messico e Brasile. L’incarico riguarda tutti i servizi media, inclusi social e programmatic. Havas Media subentrerà all’agenzia in carica, Zenith Optimedia, dal primo gennaio 2017.

Alessandro Vergano, Senior Vice President Branding, Communication & Media CGB Swarovski, ha commentato: “Swarovski valuta periodicamente tutti i fornitori di servizi di marketing per garantire il mantenimento delle collaborazioni più efficaci con le migliori agenzie partner. Il team di Havas Media ci ha impressionato con il suo approccio professionale, ma anche creativo e appassionato. La loro proposta strategica era esattamente quello che ci serviva per aiutarci a raggiungere i nostri obiettivi e per guidarci nella nostra prossima fase di sviluppo del business. Siamo sicuri di aver trovato il partner che ci saprà guidare nella trasformazione digitale”.

Dominique Delport, Global Managing Director Havas Media Group ha aggiunto: “Fin dall’inizio abbiamo capito che avevamo trovato qualcosa di speciale: una visione e passione condivisa e un focus in comune,  la trasformazione digitale. Sappiamo quanto ciò sia importante per mantenere il valore che Swarovski ha costruito dal 1895. Tuttavia è necessario non fermarsi e guardare in avanti, in modo che Swarovski possa continuare il suo percorso di successo”.

articoli correlati

AGENZIE

Tribe e Shaman si aggiudica l’incarico per digital e CRM di Swarovski Italia

- # # # #

L’autunno inaugura una nuova prestigiosa collaborazione per Tribe Communication e Shaman: dopo lo sviluppo della promozione “Feste della Mamma” a maggio 2015, Swarovski Italia estende l’incarico a tutte le attività annuale di CRM, alla gestione delle campagne mail e SMS e all’ideazione e realizzazione delle attività promozionali digital, confermando le capacità strategiche, creative e tecniche del Gruppo.

Oltre al posizionamento generale e allo sviluppo creativo, l’intervento di Tribe e Shaman comprende la gestione del database, il set up di uno store locator con geolocalizzazione dei punti vendita e – nell’arco di un anno – la messa online di numerosi minisiti ed engagement volti a affermare il posizionamento individuato e il programma di fidelizzazione.

La collaborazione ha avuto il via ufficiale in settembre con l’invio della prima newsletter e la messa online del sito dedicato alla collezione autunno/inverno; contestualmente è stato lanciato lo store locator per rendere facilmente reperibili gli oltre 1.000 punti vendita di Swarovski in tutta Italia.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

9 stilisti internazionali reinterpretano la scarpetta di Cenerentola

- # # # # # #

Il 12 marzo uscirà al cinema il film Cenerentola interpretato da Lily James, con la partecipazione straordinaria di Cate Blanchett nel ruolo di matrigna.

Per celebrarne l’uscita, Disney Consumer Products ha collaborato con gli stilisti di nove famosi brand internazionali di scarpe per realizzare una collezione da fiaba ispirata alla scarpetta di cristallo di Cenerentola. Gli stilisti coinvolti sono Paul Andrew, Alexandre Birman, Rene Caovilla, Jimmy Choo, Salvatore Ferragamo, Nicholas Kirkwood, Charlotte Olympia, Jerome C. Rousseau, Stuart Weitzman.

“La scarpetta di cristallo di Cenerentola è diventata un magico simbolo di trasformazione, ha dichiarato Daniel Frigo, Presidente e Amministratore Delegato The Walt Disney Company Italia. “L’occhio attento di questi famosi stilisti ha catturato e racchiuso in queste scarpe tutta l’eleganza e la grazia di Cenerentola e questo rende la collezione davvero a misura di principessa”.

Swarovski che, sotto la direzione della costumista vincitrice dell’Oscar/Academy Award – Sandy Powell – ha realizzato l’iconica scarpetta di cristallo utilizzata nel film, ha fornito anche tutti i cristalli utilizzati nei nove modelli. Excelsior Milano, il luxury department store situato in Galleria del Corso, sarà il primo a ospitare la collezione. L’installazione, realizzata dalla celebre visual designer JoAnn Tan, sarà esposta al terzo piano Antonia Donna dal 17 febbraio al 3 marzo 2015.

Mentre per il film bisognerà attendere il 12 marzo, la collezione di scarpe da fiaba sarà visibile già dal 13 febbraio, nel corso del Festival Internazionale del Cinema di Berlino.

articoli correlati