BRAND STRATEGY

Casa.it ha mappato le case dei più famosi Supereroi stimando il loro possibile valore

- # #

Casa.it

Casa.it è andata alla ricerca delle case dei supereroi più famosi, mappandole e dando loro un valore sul mercato reale, considerando come parametri la città, la posizione e la metratura degli edifici.

Si scopre quindi che i Supereroi hanno poteri soprannaturali anche per quanto riguarda gli investimenti immobiliari.

Bruce Wayne alias Batman, ad esempio, possiede Villa Wayne, una residenza nella periferia di Gotham City, che per l’estesa metratura, il grande giardino ed la tecnologica Bat-caverna, avrebbe un valore stimato di 1 milione di euro. Considerando poi il valore di tutti i veicoli custoditi nella Bat-caverna si raggiungerebbe la stratosferica cifra di 50 milioni di euro (Bat-mobile, Bat-aereo, Bat-moto).

Anche I Fantastici Quattro non se la passano male. Il loro Quartier Generale infatti sono gli ultimi 5 piani del Baxter Building, un edificio avveniristico situato a Manhattan, New York, che rimane una delle residenze più costose degli eroi dei fumetti. La stima ipotetica dell’intero edificio sarebbe di ben 1,4 miliardi di euro. Nel film invece l’edificio è stato in realtà rappresentato dalla sede di PwC a New York.

Sorte diversa per lo studente Peter Parker, meglio conosciuto come Spiderman, che vive in una modesta casetta a Forest Hills, zona residenziale del Queens, New York, con zia May. L’indirizzo esatto dei Parker è il n. 8839 della 69th Road, tra Metropolitan Avenue e Sybilla Street e il valore stimato per l’immobile è di circa 317 mila euro.

Superman, all’anagrafe Clark Kent, prima di trasferirsi nell’appartamento di Metropolis, ha trascorso gran parte della sua vita nella fattoria di famiglia. Considerando che la azienda agricola della famiglia Kent, nel Kansas, si estende per oltre di 230 ettari e il costo medio per acro in quella zona è di $ 4.000, il valore della fattoria si aggirerebbe attorno ai 920 mila dollari.

Essere supereroi rende: Tony Stark, aka Iron Man, quando non “lavora”, vive nella lussuosa villa di La Jolla vicino San Diego. La villa che vediamo in Iron Man 3, si estende su una superficie di circa mille metri quadrati ed è composta da 4 camere da letto, 6 bagni e un ingresso privato in spiaggia. Il suo valore è stimato sui 13 milioni di euro.

Con il ritorno sul grande schermo delle nuove avventure di Thor: Ragnarok, scopriamo che l’affascinante Chris Hemsworth e la moglie Elsa Pataky sono i proprietari di una splendida villa a Malibu del valore di 3.45 milioni di dollari. La tenuta sviluppa su una superficie di oltre 400 mq, con una spettacolare vista sul mare e sulle montagne, una grande zona living, una cucina abitabile a vista sulla sala da pranzo, una sala teatro, quattro camere, quattro bagni, ed una cantina in grado di ospitare 750 bottiglie di vino.

articoli correlati

AZIENDE

Marvel Publishing e Panini Comics lanciano i fumetti digitali localizzati dei famosi supereroi

- # # # # #

Marvel Publishing e Panini Comics lanciano i fumetti digitali localizzati dei famosi supereroi Marvel

L’editore americano Marvel Entertainment, che ha in catalogo i più celebri super eroi a fumetti al mondo, tra cui Spider-Man, Capitan America, Iron Man, Vedova Nera e molti altri, unisce ancora una volta le forze con l’editore modenese Panini Comics, per lanciare collection e volumi a fumetti in digitale tradotti in italiano, francese e tedesco.
I fumetti dei famosi super eroi tradotti saranno infatti lanciati in edizione digitale in contemporanea mondiale e disponibili su tablet, smartphone e ogni altri tipo di device elettronico, con un catalogo iniziale di oltre cento volumi tra cui alcuni dei più grandi titoli Marvel di sempre, come Civil War, Avengers, Ms. Marvel, Deadpool e molti altri. Di mese in mese il catalogo si arricchirà inoltre con uscite sempre nuove, in modo da consentire un’immersione ancora più profonda nell’iconico Universo.
“L’arrivo dei titoli Marvel in formato digitale doveva succedere da tempo e, probabilmente, è uno dei lanci di e-book più atteso di tutti i nostri mercati. Siamo molto orgogliosi di aver contribuito e di avere ampliato l’esperienza Marvel in italiano, francese e tedesco anche alle nuove piattaforme digitali”, afferma il direttore editoriale del gruppo Panini, Marco Lupoi.
“Marvel ormai è un brand globale che ha numerosissimi fan in tutto il mondo”, dice David Gabriel, vice presidente con delega alle vendite e al marketing di Marvel. “La partnership con Panini ci permette di raccontare la storia del brand, ricca di storie piene d’azione, anche a nuovi lettori curiosi di scoprire le avventure degli Avengers, di Spider-Man, di Pantera Nera e del resto dell’Universo Marvel”.
I fumetti digitali Marvel tradotti da Panini saranno in vendita nelle migliori piattaforme digitali della rete, tra cui ComiXology, Amazon Kindle, Google Play Libri, Apple iBooks, Kobo Books e molti altri ancora.
Tutti i dettagli sul lancio e sul piano di pubblicazione del patrimonio digitale Marvel tradotto da Panini saranno svelati in occasione della comic convention Lucca Comics & Games 2016, nel corso della conferenza Marvel che si terrà a partire dalle ore 14 il giorno sabato 29 ottobre presso la Chiesa di San Giovanni, e saranno disponibili sul sito dedicato e sulle pagine Facebook Panini Digits Italia e Panini Comics.

articoli correlati