AZIENDE

Adform e Ströer: Al via la partnership che consente l’acquisto del PV Inventory

- # # #

Adform partnership Ströer

Continua il successo di Adform nel settore del Digital Out Of Home. Il DOOH si sta rivelando un asset sempre più apprezzato dai marketer: infatti l’outlook Italia dell’ultimo rapporto di PwC su Entertainment & Media, dimostra che questo segmento del Physical Out of Home sta attirando una buona parte degli investimenti digitali al punto che si stima che nel 2021 rappresenterà il 43% del mercato con un tasso di crescita dell’11,7%. Adform ha quindi intercettato con largo anticipo un trend in espansione e afferma la propria leadership in questo settore anche in Europa attraverso un accordo con la digital multi-channel media company tedesca Ströer che rende disponibile il public video inventory della media company attraverso la piattaforma ad-tech full stack di Adform.

Grazie alla partnership, aziende e agenzie possono acquistare il Public Video Inventory (PV) di Ströer, con video che possono essere riprodotti negli spazi pubblici, tramite la piattaforma ad-tech di Adform. L’infrastruttura di Public Video di Ströer è ora collegata alla DSP di Adform, grazie a un’interfaccia automatizzata per acquistare in programmatic l’inventory disponibile. Oggi è possibile pianificare e prenotare in meno di un’ora i propri video, selezionando una determinata stazione ferroviaria o un centro commerciale. Nei prossimi mesi saranno disponibili altre opportunità di pianificazione in programmatic di addressable Digital Out Of Home.

Ora gli investitori e le agenzie possono utilizzare Adform per definire obiettivi e target group per targettizzare al meglio le proprie comunicazioni video oltre che pianificare più efficacemente il proprio budget. Alla base della pianificazione automatizzata ci sono, tra l’altro, i data linked ai siti.

Anche la logica del network di public video ora è molto più flessibile, grazie all’utilizzo di un ad server che rende la pianificazione dinamica e flessibile. Per facilitare l’operazione Ströer ha sviluppato un nuovo sistema multimediale per Public Video e un’interfaccia per la SSP di Adform.

“La partnership con Adform dimostra che i sistemi di pianificazione di Public Video e dell’online si stanno sempre più allineando, consentendo nuovi processi integrati che porteranno a una maggiore efficienza per tutti gli attori coinvolti. Per i nostri clienti coincide con una prenotazione di spazi video ancora più flessibile, più semplice, più veloce e così ottimizzata che gli spot possono essere ancora più targetizzati ottenendo una più ampia reach. L’accordo segna l’inizio di una collaborazione che ci vedrà, nei prossimi mesi, in prima linea con Adform per sviluppare ulteriormente la nostra offerta”, ha spiegato Robert Bosch, CMO di Ströer.

“Integrando la loro SSP Public Video nella nostra piattaforma full-stack, i clienti Adform possono prenotare in programmatic l’inventory digital out-of-home di Ströer in maniera esclusiva. Il lancio congiunto di un’offerta di Programmatic Out-of-Home è unica sul mercato, e siamo molto orgogliosi di essere stati scelti come partner strategico per lanciare una soluzione congiunta in uno dei mercati più importanti del mondo”, ha affermato Julien Gardes, General Manager Southern Europe di Adform.

Per pianificare campagne DOOH con una logica di piattaforma, gradualmente Ströer fornirà nuovi prodotti per:
– Acquisti basati su programmi televisivi PV
– Estensione contestuale dei canali (online)
– Estensione di formati adv online tramite PV
– Retargeting Cross Channel (PV + Mobile)

Inoltre, i due player prevedono di fornire “pacchetti” predefiniti e creati da Ströer su dati definiti. Pacchetti che potranno essere organizzati automaticamente dal cliente, consentendo a Ströer di mettere a disposizione del mercato offerte a breve termine. Una soluzione che potrà essere utilizzata anche da quelle agenzie che non dispongono di una piattaforma demand-side.

Il cliente o l’agenzia si registra online su una piattaforma self-service e può organizzare, richiedere e prenotare l’inventory di public video, si tratta di funzionalità che verranno messe a disposizione del mercato nel corso del quarto trimestre di quest’anno. Soprattutto per le agenzie si tratta di reale valore aggiunto, in quanto possono essere molto rapide e flessibili. In questo caso, Ströer fornirà sia la pianificazione classica sia il location-based targeting, e permetterà anche la pianificazione audience based. Naturalmente, il reparto sales di Ströer continuerà a fornire il suo supporto a clienti diretti e ad agenzie.

articoli correlati