AZIENDE

Nespresso ha scelto Userfarm per lanciare il video contest verticale Nespresso Talents 2018

- # # # # #

Nespresso Talents 2018

Nespresso annuncia il lancio di Nespresso Talents 2018, un contest di regia verticale che mira a mettere in risalto talenti straordinari provenienti da ogni parte del mondo. Giunto alla sua terza edizione, Nespresso Talents continua ad ampliare i confini della regia tradizionale chiedendo che tutti i film iscritti siano girati in formato verticale (9:16): fornisce così ai partecipanti la possibilità di esplorare la propria creatività attraverso una prospettiva completamente nuova. Il concorso Nespresso Talents è il primo del suo genere: nel 2017 sono stati presentati 317 video provenienti da oltre 40 diverse nazioni. Partner di Nespresso per questo progetto, per il terzo anno consecutivo, è la piattaforma di curated video crowdsourcing Userfarm.

Gli storyteller hanno un potere incredibile. Sono in grado di fornire speranza, di farci ridere e piangere, di cambiare il mondo intorno a loro. Lavorando con giovani filmmaker, Nespresso intende lanciare un messaggio di impegno globale per la creazione di un domani più luminoso. Quest’anno Nespresso ha voluto rafforzare il proprio impegno per la sostenibilità e il cambiamento positivo, rafforzando la posizione di agronome e agricoltrici a cui ha fornito conoscenza e istruzione, liberando così le incredibili potenzialità e il forte impatto che derivano da tale rafforzamento – e che si riversano poi sul caffè, sulle famiglie di tutte queste donne, le loro comunità e molto altro ancora. Ecco perché Nespresso chiede oggi a giovani registi di condividere le storie di donne capaci di fare la differenza. Nespresso è alla ricerca di storie, create da donne e uomini, in grado di celebrare la forza, il talento e l’innovazione delle donne che accendono la fiamma del cambiamento.

È possibile iscriversi al contest dall’8 febbraio al 25 marzo 2018 sul sito Nespresso.com/talents. Una giuria selezionata di esperti cinematografici sceglierà i due migliori cortometraggi fra 15 finalisti che il pubblico potrà visionare sul sito. Ogni vincitore riceverà una somma in denaro per proseguire la propria carriera cinematografica, e verrà premiato anche con un viaggio esclusivo al celebre Festival di Cannes edizione 2018, dove verranno annunciati ufficialmente i nomi dei vincitori. Entrambi i filmmaker vincenti parteciperanno a sessioni di mentoring a Cannes con i talent representatives della Semaine de la Critique e della Berlinale.

La piattaforma Nespresso Talents vuole ispirare i registi affinché diano vita a un cambiamento positivo nel mondo e al tempo stesso celebrare i filmmaker di talento a livello globale. Le modalità del concorso attingono anche ai trend culturali offrendo allo storytelling una nuova prospettiva grazie all’uso del formato verticale – un modo di realizzare video che nel corso degli ultimi cinque anni ha registrato un aumento del 600%.

Alfonso Gonzalez, Chief Customer Officer di Nespresso, spiega: “Nespresso cerca persone che sappiano pensare in maniera differente e siano disposte ad andare oltre, a superare i limiti e a mettere in mostra la loro creatività in tutto ciò che fanno. Per questo motivo siamo orgogliosi di sostenere eventi cinematografici, con un focus sui giovani talenti e sull’innovazione nel campo della filmografia”.

Frederik Pénot, CEO di Userfarm, ha dichiarato: “Nespresso Talents è una delle più prestigiose e potenti piattaforme globali per il video crowdsourcing per dimostrare quanto può essere innovativo, diversificato, rilevante e potente. Siamo molto felici di aiutare Nespresso nella sua ricerca di video verticali di alta qualità e di ispirazione, mostrando quanto le donne di tutto il mondo facciano la differenza ogni giorno”.

Per incrementare l’attuale supporto del brand nei confronti della cinematografia, quest’anno Nespresso ha l’onore di essere Platinum Partner dell’EE British Academy Film Awards 2018 e Official Coffee Partner al Berlinale International Film Festival per il terzo anno consecutivo.

 

articoli correlati

MEDIA

Picwant “You in the news”: i foto-appassionati diventano storyteller

- # # # # # #

picwant

Picwant, l’agenzia di mobile photography che permette a chiunque di pubblicare le proprie foto e i propri video realizzati con lo smartphone e venderli online su picwant.com, presenta la nuova iniziativa “You in the news” (ufficialmente al via oggi) che permette a tutti gli appassionati di fotografia via smartphone di acquisire visibilità mediatica semplicemente fotografando eventi, quali manifestazioni, sagre, festività e aspetti culturali territoriali.

Picwant vende i propri contenuti a clienti editoriali e media, ricercando sempre nuove storie da raccontare e consentendo così agli autori vedere le proprie fotografie pubblicate su siti web o blog nazionali. Immagini e video vanno inviati a Picwant, che ne valuta la pubblicazione sul sito picwant.com e la pertinenza con l’iniziativa promossa: la rapidità è fondamentale, soprattutto se si tocca l’attualità,  affinché non venga compromessa la vendibilità dell’evento e della storia ripresi.

“L’immediatezza che caratterizza lo smartphone sta diventando sempre più importante e continuerà a rivoluzionare il modo di fare fotografia”, conferma Stefano Fantoni, Amministratore Unico di Picwant. “Sta sicuramente crescendo il numero di servizi realizzati con lo smartphone e di conseguenza cresce anche l’opportunità di realizzare progetti editoriali che vedano protagoniste foto realizzate da dispositivi mobili. Il progetto “You in the news” offre l’occasione ai nostri Picker, ovvero fotografi professionisti e amatoriali dell’agenzia, nonché a nuovi e potenziali contributor di vedere pubblicato il proprio progetto su importanti siti web, contribuendo in prima persona alla comunicazione e diffusione di eventi o aspetti culturali di pubblico interesse. L’iniziativa è promossa in Italia e all’estero, basta essere, o diventare, Picker”.

Non appena il servizio viene inviato a Picwant, è necessario scrivere una mail agli editor di Picwant all’indirizzo editors@picwant.com specificando nell’oggetto “NEWS LOCALI” oppure “STORIE DI COSTUME + IL TITOLO DELLA FEATURE + UNA DESCRIZIONE” affinché il contenuto venga immediatamente revisionato.

I lavori selezionati dagli editor e ritenuti di maggiore interesse godranno inoltre di una visibilità superiore grazie ad un’intervista da diffondere sui media di settore in cui raccontare e spiegare il proprio progetto. L’iniziativa vuole promuovere i lavori di fotografi amatoriali e professionisti che, con lo smartphone sempre a portata di mano, possono creare in qualsiasi momento storie di grande interesse.

 

articoli correlati