COMMERCE

Bershka presenta un nuovo concept per vivere lo store da mobile

- # # # #

Bershka presenta a Cremona la sua ultima shopping experience, che permette al cliente di realizzare i propri acquisti in store con l’aiuto dello smartphone. Attraverso la nuova app Bershka Experience e grazie all’incorporazione delle ultime tecnologie, i clienti possono richiedere il capo che desiderano e inviarlo direttamente in camerino o alle casse, solamente scannerizzando l’etichetta dell’articolo. Con questo progetto, il marchio compie un ulteriore passo avanti nel suo modello integrato di negozio fisico e online.

Questa esperienza sarà disponibile al momento unicamente nel nuovo store di Cremona, che con una superficie commerciale di 667 metri quadri ospita le collezioni uomo e donna. La nuova applicazione mobile permette di offrire un trattamento più personalizzato ai clienti, in cui semplicemente scansionando i cartellini dei capi o i codici QR, gli articoli scelti verranno salvati in un carrello virtuale, e una volta confermato l’acquisto, il cliente potrà scegliere se comprarlo direttamente oppure provarlo in negozio. In futuro sarà anche possibile inviare i capi a domicilio.

Grazie alla tecnologia di Identificazione a Radiofrequenza (RFID), Bershka può riconoscere univocamente ogni articolo del brand e aggiornare lo stock dello store in tempo reale. Quando un cliente richiede un capo, il team del negozio prepara l’ordine e, attraverso l’app, viene assegnato direttamente un camerino e inviata una notifica push al cliente informandolo che i suoi capi sono pronti, oppure, che sono stati inviati in cassa.
In questo caso il marchio mette a disposizione delle casse dedicate per i clienti che acquistano tramite Bershka Experience.

Lo spazio dedicato ai camerini è inoltre più ampio e all’interno viene messo a disposizione un iPad che permette al cliente di richiedere taglie differenti o nuovi articoli suggeriti dall’applicazione.

Il nuovo store di Cremona presenta ulteriori novità: è il primo del marchio a mettere a disposizione power bank per la ricarica dei cellulari, oppure offre un’innovativa esperienza per il cliente basata sulla tecnologia RFID, dove alcuni specchi che presentano questo sistema, mostreranno immagini in indossato degli articoli riflessi che vengono posti davanti ad esso per suggerire idee per un total look.

Con l’obiettivo di migliorare l’esperienza del cliente, è stato installato inoltre un “Social Corner”, che consiste in un tunnel-caleidoscopio dove i clienti possono creare un video o scattare foto e condividerle sui social media.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Aprirà a Milano il primo NBA Store d’Europa

- # # # #

nba store

La National Basketball Association (NBA) e EPI s.r.l. hanno annunciato oggi il progetto di apertura del primo NBA Store in Europa, durante la stagione NBA 2018-19, all’interno della Galleria Passarella, a pochi passi da Piazza San Babila, a Milano.

L’NBA Store garantisce a tutti i fan italiani, e ai visitatori da tutta Europa, un accesso a un’ampia gamma di merchandising e memorabilia NBA, inclusi prodotti esclusivi NBA, abbigliamento, canotte, scarpe, articoli sportivi, giocattoli e prodotti da collezione.

“C’è grande soddisfazione ed entusiasmo per questa nuova importante collaborazione”, ha dichiarato Lorenzo Forte, CEO di EPI s.r.l. “L’iniziativa amplia e impreziosisce il portfolio dei brand sportivi che hanno scelto la partnership con EPI s.r.l in ambito retail. Con il supporto di NBA e della nostra consolidata squadra, confidiamo di realizzare uno store innovativo e coinvolgente, dove i fan possano vivere l’atmosfera di NBA in una shopping experience assolutamente unica”.

“L’apertura del primo NBA Store in Europa sottolinea l’impegno costante dell’NBA nel raggiungere la fan base a livello globale,” ha detto l’NBA EME Vice Presidente, Global Partnerships, Vandana Balachandar. “Visto il continuo aumento in Italia dell’interesse nei confronti dei prodotti ufficiali NBA, la nostra partnership con EPI, leader in Italia ed Europa nella gestione integrata dei negozi di merchandising sportivo, ci permetterà di offrire ai fans un ampio range di merchandising ufficiale e esclusivo che li aiuterà a celebrare la loro passione per l’NBA”.

L’NBA opera nel suo Store di riferimento a New York sulla 45th Strada e sulla Fifth Avenue da Dicembre 2015 e recentemente ha aperto uno Store a Doha nel 2018, il primo nel suo genere nel Medio Oriente.

I fan dell’NBA in italia e in tutta Europa potranno comunque continuare ad acquistare online su NBAStore.eu tra un’ampia scelta di prodotti di tutte le 30 squadre NBA.

 

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

#SognatoriDigitali di Microsoft Store anche in Italia, dopo USA, Canada, Australia e Spagna

- # # # #

microsoft store

Microsoft Store presenta in Italia l’iniziativa #SognatoriDigitali, che intende realizzare idee innovative in grado di migliorare il mondo e la qualità della vita delle persone attraverso la tecnologia. Gli “aspiranti sognatori” potranno candidare i propri desideri da ieri all’8 ottobre sul sito www.microsoft.com/it-it/sognatoridigitali, su Instagram o su Twitter usando gli hashtag ufficiali dell’iniziativa: #SognatoriDigitali e #MicrosoftStore.

Le idee creative potranno essere presentate a nome proprio, per entità o soggetti terzi, o a nome di una comunità e dovranno essere caratterizzate da un forte impatto sociale, una motivazione ispirazionale e dalla capacità di incoraggiare le persone a perseguire e realizzare i propri sogni.

Una volta conclusa la fase di candidatura delle idee, esperti selezionati da Microsoft valuteranno i progetti e sceglieranno i desideri più stimolanti, generosi e a favore della collettività. Le idee creative dovranno inoltre essere in linea con la mission di Microsoft, da sempre impegnata nell’aiutare le persone e le organizzazioni a realizzare il proprio potenziale grazie alla tecnologia.

I #SognatoriDigitali selezionati vedranno il proprio progetto realizzato grazie al sostegno del Microsoft Store, il luogo migliore dove trovare gli strumenti giusti per realizzare i propri sogni.
#SognatoriDigitali è l’edizione Italiana dell’iniziativa internazionale di Microsoft #EmpowerPossibility, lanciata con successo negli Stati Uniti, in Canada e in Australia e replicata in Spagna con il nome #AceleradoraDeIdeas. Per rimanere aggiornati sull’iniziativa è possibile seguire le pagine ufficiali di Microsoft su Facebook, Twitter e Instagram.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Huawei: apre a Milano il primo flagship store europeo

- # #

Huawei primo flagship store

Huawei ha deciso di consolidare la sua presenza investendo in maniera diretta sul territorio italiano, per essere sempre più vicino al consumatore, decidendo così di aprire a Milano il suo primo flagship store in Italia e in Europa.

La location del nuovo flagship store, la cui apertura è prevista per il 30 novembre 2017 è il prestigioso e di prossima inaugurazione CityLife Business & Shopping District. Innovazione, design e architettura all’avanguardia e di sperimentazione in ambito di sostenibilità, che caratterizzano da sempre la città di Milano, non mancheranno all’interno del primo flagship store europeo di Huawei.

Si tratta di sperimentare un nuovo concetto di store, dove gli utenti potranno entrare in una vera e propria EXPERIENCE HUB; potranno non solo ammirare le ultime novità del brand, ma vivere le loro passioni immersi nell’atmosfera del punto vendita attraverso la tecnologia Huawei. Il flagship di Milano sarà, infatti, il primo negozio Huawei al mondo dove verrà esplorato e portato in vita un modello esperienziale di store.

La location scelta e il concept portano in vita un nuovo modo di vivere il rapporto con il consumatore attraverso un contatto diretto e interattivo, scelta che Huawei trasferisce anche nella modalità di ricerca del personale.
Il processo di recruiting sarà infatti sorprendente e innovativo: Huawei, affiancata dalla sua agenzia retail, scenderà direttamente “in campo”, parlando ai suoi potenziali collaboratori attraverso un’attività sul territorio in alcuni luoghi simbolo di Milano a partire dal 25 settembre. Il primo step per le selezioni sarà ospitato dall’1 all’ 8 ottobre.

Le figure attualmente ricercate sono otto e ricopriranno i ruoli di Store Manager, Vice Store Manager, Senior Clerk, Junior Clerk. Gli otto giovani talenti selezionati avranno l’opportunità unica di partecipare a un corso di formazione professionale di un mese con tappa finale in Cina per confrontarsi da vicino con l’azienda, i prodotti e le innovazioni. Un modo smart per avvicinarsi ulteriormente al DNA dell’azienda e di rendere possibile progetti all’apparenza irrealizzabili.

articoli correlati

MEDIA

Original Marines festeggia tutti i nonni con un’iniziativa speciale nei suoi store

- # # #

Original Marines

Una specialissima Festa dei Nonni coinvolgerà tutti gli store Original Marines dal 25 settembre al 2 ottobre. Nasce quindi il libro, disponibile nei punti vendita, “Guida per Nonni davvero Original“: a conferma dei valori che da ormai 35 anni accompagnano il brand, il gruppo ha scelto di realizzare un volume ricco di giochi e attività da fare a casa, all’aperto, con le carte o con i bottoni, con la pasta di sale o con gli stuzzicadenti perché il gioco è un modo bellissimo per stare insieme, a tutte le età.

La “Guida per Nonni davvero Original”, realizzata in collaborazione con Giunti Editore, contiene tante attività semplici ma stimolanti ispirate anche ai giochi di una volta, quando la fantasia rendeva magica ogni cosa. Dal 25 settembre al 2 ottobre per ogni acquisto presso tutti gli store Original Marines in omaggio l’inedito libro “ Guida per NONNI davvero ORIGINAL”.
L’iniziativa si inserisce in un progetto ampio e articolato, curato dall’agenzia Arkage, che prevede lo sviluppo di una campagna e attività digital, come: una landing page dedicata e un’attività di cross posting sui canali social Original Marines e del Gruppo Giunti con l’hashtag comune #NonniOriginal; il coinvolgimento di alcune mamme blogger selezionate da FattoreMamma, autorevole sito w eb dedicato alle mamme, che con i loro post mostreranno il rapporto speciale tra nonni e nipoti. I post con
l’hashtag #NonniOriginal saranno amplificati attraverso i siti DiLei, Libero e Virgilio. E ancora la possibilità per gli utenti di pubblicare le immagini dei propri nonni su Instagram, #NonniOriginal, postando ovviamente la motivazione della loro originalità!

articoli correlati

AGENZIE

Poliform apre il secondo store a NY e si affida a Lorenzo Marini per il mercato USA

- # # # # #

poliform

Poliform, una delle più significative aziende italiane del settore arredamento, affida il branding per il mercato Usa alla sede americana di Lorenzo Marini. Inoltre, forte della sua presenza internazionale con 800 store in 76 paesi, Poliform apre il secondo store a NYC, dopo quello gia’ inaugurato nel 2001 nell’A&D Building, ispirato ad “una vera casa” a Madison Avenue uno splendido flagship store su due piani e inizia ora una attività di comunicazione integrata.

La strategia presentata dall’agenzia Lorenzo Marini Associates è una piattaforma creativa che punta ad uno storytelling e ad una brand experience allargata nello show room principale.
La comunicazione avviene in quattro fasi. Parte ora con una campagna stampa sul New York Times per creare una connessione con il sito dedicato Poliform-madison.com, favorendo relazioni e data base, e stabilendo in seguito una presenza segnaletica attraverso la campagna billboard in Manhattan.
Sarà anche presidiata l’area degli eventi attraverso un appuntamento mensile capace di coinvolgere personalità italiane di rilevanza nei diversi campi di arte, musica, design, fotografia e letteratura.
Questo calendario è già programmato per il prossimo semestre, e le relazioni pubbliche supporteranno sia gli eventi che la loro rilevanza mediatica.

Poliform avrà dunque la possibilità di esprimere la sua brand equity attraverso il contatto di mondi e culture italiane ma internazionali, attraverso l’allargamento del prodotto a differenti stili di vita, incarnando il concetto di campagna “My life design stories”.
Il progetto di comunicazione integrata è stato elaborato dal team creativo di New York, Kris Weber creative director, Artemisa Sakaj account supervisor, Agathe Likoba copywriter e Lorenzo Marini executive creative director.

articoli correlati

MEDIA

Pellini inaugura il suo store online, firma il lancio Triboo

- # # # # # #

Pellini affida a Triboo digitale il lancio del suo nuovo ecommerce

Pellini ha scelto Triboo per aprire le porte al commercio digitale: l’azienda di torrefazione va online con una piattaforma di ecommerce proprietaria, proponendo al pubblico la più ampia gamma dei prodotti più graditi dai consumatori, dalla miscela Pellini TOP, vera e propria icona dell’espresso, fino ai nuovi blend in capsule Pellini Luxury Coffee.

Per realizzare questo progetto, Pellini si è affidata all’esperienza di Triboo Digitale, eCommerce company di Triboo che, in qualità di full outsourcer, ha in carico tutte le attività digitali di sviluppo della piattaforma eCommerce, compresi i servizi di logistica, fatturazione, pagamento e customer care dello shop online. Bootique invece, l’agenzia di digital communication di Triboo, si è occupata del design creativo e della UX dello shop online, la cui navigazione è stata resa semplice ed intuitiva, di modo tale da illustrare agli utenti, in sei lingue, ogni prodotto del brand sia nelle sue caratteristiche di origine sia nelle qualità organolettiche, attraverso note di degustazione sintetiche e consigli di servizio. È possibile ordinare da tutta Italia, ma anche da tutta Europa in 28 paesi, a conferma della vocazione internazionale del brand più rappresentativo della tradizione dell’espresso, apprezzato anche all’estero presso quei consumatori sempre più numerosi che ricercano la qualità italiana di alta gamma.

Una sezione del sito è dedicata alla degustazione dell’espresso Pellini, come momento di piacere che rinnova il rito quotidiano della tazzina di caffè. Un piacere da conoscere ed esplorare attraverso la vista, l’olfatto e il gusto, guidati dall’esperienza Pellini, un brand che ha costruito la propria storia nel mondo professionale del bar e che ora mette la propria competenza a disposizione di tutti i consumatori alla ricerca di un espresso superiore per aroma e per finezza.

“Si tratta di un ulteriore passo per avvicinarci ai nostri clienti”, commentano dall’azienda. “La piattaforma è di facile utilizzo e immediata, la gamma dei prodotti disponibili molto ampia e il servizio estremamente efficiente. Un tassello importante nella strategia espansiva di Pellini, che si propone sul mercato come l’alternativa italiana più autentica dell’espresso di alta gamma. Ora disponibile grazie a pochi click direttamente a casa propria”.

articoli correlati

AZIENDE

#BeTheLEgoStar: LEGO invita i fan a celebrare l’apertura del LEGO Store più grande d’Italia

- # # # # #

#BeTheLEgoStar: LEGO invita gli appassionati a celebrare l'apertura del LEGO Store più grande d'Italia

In occasione dell’apertura in partnership con Percassi del più grande Store d’Italia, che avrà luogo l’11 novembre 2016 alle ore 10.00 a Milano, in Corso Monforte 2, angolo piazza San Babila, il Gruppo LEGO ha pensato di far divertire gli appassionati, grandi e piccini, promuovendo un’iniziativa dedicata proprio a loro. Il giorno 3 novembre a Piazzale Cadorna, il 5 novembre in Corso Vittorio Emanuele e il 6 novembre in piazza San Babila, dalle 10.00 alle 19.00, alcune promoter del gruppo inviteranno i passanti a creare le costruzioni più fantasiose, servendosi solamente di 6 mattoncini, e a condividerle sui propri profili social (a scelta tra Instagram, Twitter e Facebook) utilizzando almeno uno dei due hashtag #BeTheLEGOStar e #LEGOStoreMilano.

Il 7 Novembre verranno scelti i 3 vincitori, ovvero coloro che avranno dimostrato più creatività secondo l’insindacabile giudizio degli esperti LEGO. I costruttori più creativi avranno l’opportunità di inaugurare il nuovo Store di Milano San Babila, tagliando un nastro speciale fatto di mattoncini, visitare il negozio in anteprima e, in rappresentanza di tutti i fan LEGO, vivere un pomeriggio ricco di emozioni. …in poche parole? diventeranno delle vere e proprie star LEGO®. Per partecipare e saperne di più basterà seguire l’hashtag #BeTheLEGOStar e la pagina Facebook ufficiale di LEGO o andare sul sito ufficiale LEGO alla sezione news.

articoli correlati

AZIENDE

L’immagine giusta in pochi click: la nuova Ricerca Inversa di Depositphotos

- # # # # #

L'immagine giusta al momento giusto: la nuova Ricerca Inversa di Depositphotos

Con la nuova Ricerca Inversa di Immagini trovare l’immagine giusta su Depositphotos d’ora in avanti richiederà solo pochi secondi. Nessun bisogno di cercare la parola chiave giusta, basta caricare la tua immagine di esempio o il link ad essa, per vedere le foto più simili, in alta risoluzione, direttamente selezionate dalla collezione della banca immagini di Depositphotos.
La Ricerca Inversa di Immagini è alimentata da una rete neurale, ben integrata nella vasta collezione di Depositphotos, che conta oltre 50 milioni di file. Questo ti permette di trovare immagini di alta qualità simili per soggetto, colori e composizione a tutti gli esempi caricati, da qualsiasi sorgen.
La Ricerca Inversa di Immagini può essere utile in numerosi casi, fra cui:
-per cercare un’immagine simile ma di migliore qualità;
-per gestire una richiesta che è difficile da descrivere con le parole;
-quando hai trovato la tua immagine perfetta online, ma la fonte di provenienza e l’autore sono sconosciuti;
-quando hai bisogno di foto simili a quelle che hai, ma con lievi ritocchi
Hai visto il soggetto o il paesaggio perfetto nella vita reale? Puoi scattare la tua foto con uno smartphone e trovare immagini simili di alta qualità, realizzate dai fotografi professionisti che collaborano con Depositphotos. Questa nuova funzionalità è preziosa anche per i designers e i content managers che devono lavorare con scadenze molto strette. Scegli il soggetto di riferimento da altre campagne realizzate, caricalo per la Ricerca Inversa ed ottieni immagini simili in tempo zero.

articoli correlati

NUMBER

I trend del retail secondo Futureberry: i risultati della ricerca The Future Is Coming

- # # # # #

Anteprima della ricerca The Future Is Coming

Lo store classico, come lo conosciamo oggi, sembra ormai destinato a sparire. Già a guardarsi in giro i negozi, i punti vendita, addirittura i supermercati non sembrano già più quelli a cui siamo abituati; senza contare la rivoluzione che il concetto di ecommerce ha portato nelle nostre vite. E così, c‘è bisogno dell‘ennesima, grande rivoluzione: a tutto ciò è stata dedicata la mattinata al TAG Milano Calabiana, incontro organizzato da Futureberry per presentare l’anteprima della ricerca “The Future Is Coming” per discutere di retail e di commerce del futuro.

Il primo a intervenire sull‘argomento è stato Stefano Daelli, partner per il settore strategy e content del gruppo. Il punto di partenza è stata la ricerca “Future Is Coming”, anticipata oggi ma che verrà presentata nella sua interessa solamente a settembre. Un punto di parteza che il manager definisce “piccola parte di ispirazione, a cui segue un grosso percorso di decodofica. Perchè indagare il retail? Essenzialmente per due motivi: il primo riguarda le persone. Le nuove generazioni iniziano a diventare un target sempre più interessante, lì dove buona parte della popolazione mondiale è costituito oggi da millenials, cui la spesa sta crescendo moltissimo. L‘asticella delle loro aspettative cresce sempre di più, per non calare mai. Il secondo motivo riguarda il mercato: oggi il retail è un‘interfaccia privilegiata tra online e offline, e può raccontarci qualcosa di molto importante sul mondo”. Stefano Daelli ha quindi illustrato quali sono, secondo i risultati, i 10 trend che maggiormente terranno banco il prossimo anno. Eccoli qui di seguito.

 

1. Peer 2 Purchase
Questo è il fenomeno della social recommendation, dei pareri offerticisi dai contatti della nostra vita, lì dove oramai il concetto del peer2peer arriva davanti allo scaffale.

2. See Throught Receipt
Per sempre più consumatori la consapevolezza è diventata diffidenza. Per questo vogliono “guardare attraverso” ciò che acquistano per valutarne ogni aspetto: non solo la qualità, ma anche processo, percorso, prezzo.

3. Big Box In The Block
Emerge nelle grandi città una nuova generazione di cittadini dallo stile di vita “liquido”, con DNA cosmopolita e alla ricerca costante dell’iperlocalizzazione. Per questo chiedono ai brand e retailer che li appassionano di avvicinarsi a loro per continuare a rimanere in contatto…

 

Continua a leggere su MyMarketing.Net!

articoli correlati

COMMERCE

OVS introduce il digital payment contactless nei suoi store

- # # # # #

OVS introduce i digital payment contactless nei suoi store

OVS lancia un’importante novità per la propria strategia Digital & Omnichannel, introducendo il servizio di pagamento con smartphone in modalità contactless. Da luglio negli store del brand sarà possibile fare shopping senza contanti e carte di credito semplicemente avvicinando lo smartphone al terminale POS, utilizzando una carta di credito contactless o con una APP (Wallet NFC). Si tratta di un’alternativa di pagamento sicura e innovativa, in grado di semplificare l’esperienza d’acquisto grazie all’immediatezza nello scambio di informazioni e alla praticità di funzionamento.

OVS anticipa i trend: secondo l’Osservatorio Mobile Payment & Commerce della School of Management del Politecnico di Milano, infatti, oltre il 15% degli acquisti e-commerce nel 2018 si svolgerà attraverso i New Digital Payment. Già nel 2015 i pagamenti con carta di credito sono aumentati del 5,6% rispetto all’anno precedente e, in particolare, gli acquisti via smartphone hanno registrato un balzo in avanti del 48%.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Liu Jo Uomo presenta il suo nuovo store a Il Centro di Arese

- # # # # #

Liu Jo Uomo inaugura il suo store a Il Centro di Arese

Inaugurato il 13 aprile 2016 il nuovo store milanese di Liu Jo Uomo, contestualmente all’opening de Il Centro, il più grande centro commerciale d’Europa realizzato nell’area dell’ex stabilimento Alfa Romeo di Arese. La volontà progettuale è quella di creare uno spazio retail alto contenitivo, dal design fortemente caratterizzato. Con questa nuova apertura il brand entra a gran voce nel mondo premium presentandosi in maniera sofisticata ed efficiente al grande pubblico.

Tecnico, maschile e contemporaneo: questi i tre aggettivi che meglio descrivono il nuovo concept studiato da Christopher Ward per gli store Liu Jo Uomo. Legno tinto nero a pavimento, cemento e marmo grigio St.Laurent sono i materiali protagonisti del concept, in contrapposizione ad accenti ricchi e originali dati dall’introduzione dell’ottone e delle particolari lampade a sospensione. Una superficie totale di 198 mq. di cui 153 dedicati alla vendita, uno stile maschile e sofisticato, caratterizzato dalla massima libertà espressiva.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Robertocavalli.com si rinnova con una nuova grafica e lancia lo store digitale

- # # # # # #

Roberto Cavalli rinnova il sito robertocavalli.com

Roberto Cavalli, una delle griffe più conosciute e prestigiose della moda Made in Italy, si presenta online con una veste completamente rinnovata e lancia la nuova piattaforma di e-commerce omnichannel. Da qualche giorno infatti, il sito www.robertocavalli.com è diventato un nuovo grande flagship store online dove esplorare e acquistare direttamente le linee di abbigliamento e accessori di Roberto Cavalli, per uomo e donna.
“Con questa operazione puntiamo all’omnicanalità” spiega Renato Semerari, Amministratore Delegato del Gruppo Cavalli, “sfruttando i nostri principali negozi nel mondo come hub di spedizione attraverso i quali possiamo coprire più di 60 Paesi. In questo modo non solo possiamo offrire ai nostri Clienti un assortimento merceologico più ampio e rappresentativo dell’immagine del brand, ma anche gestire direttamente lo stock dei prodotti e ridurre le immobilizzazioni”.
Grazie a questo sistema di distribuzione, inoltre, i clienti di Italia, UK e USA potranno disporre anche di un servizio “pay&collect”, ovvero potranno scegliere e ordinare i capi online e ritirarli presso il negozio Cavalli più vicino, selezionabile sul sito. “La piattaforma robertocavalli.com è full responsive” aggiunge Renato Semerari, “proprio per andare incontro alle abitudini di navigazione degli utenti, che vedono prevalere sempre più l’utilizzo dei device mobili connessi per informarsi e fare acquisti”.
Il nuovo sito è una vetrina a 360° sul mondo Roberto Cavalli, un percorso virtuale ricco di contenuti riguardanti l’heritage, le celebrity, il direttore creativo Peter Dundas e il lifestyle dei brand del Gruppo. “Sempre nell’ottica dell’interattività – conclude Semerari – il nuovo website avrà un ruolo importante per la presentazione delle nuove collezioni con i live streaming, ma anche con un social media wall e delle photogallery che permetteranno ai Clienti di tutto il mondo non solo di seguire in diretta le sfilate, ma anche di scoprire i dietro le quinte, sfogliare virtualmente tutta la collezione e vivere il mondo Cavalli e i suoi protagonisti in modo completo”.
Il progetto è realizzato a livello di sviluppo e store management da Triboo Digitale, in sinergia con Bootique per la parte grafica e di design

articoli correlati

COMMERCE

In occasione del corso Temporary Shop & Retail Design Tack lancia il primo Temporary Store milanese

- # # # # #

Per due settimane, fino al 27 marzo, per gli studenti del POLI.design il progetto “Temporary Shop & Retail Design” dei docenti del corso (la designer Flavia Lucantoni, in collaborazione con gli architetti Gianpietro Sacchi e Alberto Zanetta) è diventato realtà grazie alle pellicole autoadesive MACtac, partner tecnico per il secondo anno consecutivo. In quest’occasione il brand Tack System ha inaugurato il primo Temporary Store nel cuore di Milano, decorato con le pellicole MACtac e allestito dagli applicatori professionisti del brand.
L’incontro tra il mondo universitario e quello aziendale non sempre è semplice, soprattutto quando si devono conciliare le idee creative di architetti e designer con le esigenze pratiche di applicatori e proprietari di spazi e negozi. Per questo motivo è importante, per chi frequenta un corso post universitario, portare a termine progetti reali, passando dalla teoria alla pratica.
Il Temporary Store, in particolare, è un luogo in cui design e comunicazione si incontrano per un periodo limitato di tempo, con l’obiettivo di colpire l’attenzione e influenzare i consumatori. Per riuscirci è necessario essere aggiornati sulle ultime tecnologie e sui materiali più innovativi che possano aiutare a creare qualcosa di originale. Per questo, Stefano Belotti, responsabile vendite della divisione Graphic & Decorative di MACtac, e Danilo Rosa, AD di Tack System, hanno incontrato in aula gli studenti del corso post universitario del POLI.design, presentando i prodotti MACtac che possono essere utilizzati per la personalizzazione di un ambiente e spiegandone le caratteristiche tecniche e le peculiarità applicative. Alla parte teorica è seguito l’allestimento vero e proprio, curato interamente da Tack System (www.tacksystem.it), che ha stampato, tagliato e applicato i materiali MACtac, trasformando pareti, vetrine e pavimenti.
Tra le pellicole utilizzate nel progetto spicca MACtac wallCHALKER, un vinile adesivo nero-opaco capace di trasformare il supporto sul quale viene applicato in una vera e propria lavagna a gessi. La pellicola wallCHALKER può essere tagliata a plotter nella forma desiderata per creare bacheche personalizzate, capaci di attirare l’attenzione dei consumatori e di dare maggiore enfasi al messaggio che si vuole comunicare.

articoli correlati

AZIENDE

Acqua Group annuncia la nascita di Acqua Retail, dedicata alla comunicazione in-store

- # # # # #

Acqua Group ha annuciato il lancio di Acqua Retail, , nuova divisione dell’azienda dedicata alla comunicazione in store.

Acqua Retail è in grado di realizzare tutte le fasi di un’attività di comunicazione vincente nell’ambito del retail: dalla pianificazione degli spazi media e delle aree commerciali, fino alla realizzazione di tutte le attività di engagement per generare una vera e propria brand activation. Oltre a ciò, Acqua Retail mette a disposizione dei propri clienti i dati di un’importante ricerca condotta su oltre duemila frequentatori dei centri commerciali italiani da poco realizzata.

Negli ultimi mesi molti sono i brand che hanno già creduto in questa nuova realtà: oltre al legame storico con Fastweb altri marchi hanno realizzato attività di successo con Acqua Retai. Tra i tanti, solo a titolo esemplificativo, Generali Italia e Birrificio Angelo Poretti-Carlsberg Italia.

articoli correlati