BRAND STRATEGY

Granarolo torna in comunicazione su Tv e Web con una campagna firmata da Nadler Larimer & Martinelli

- # # # # # #

Granarolo

A partire dal 6 gennaio 2019 e per 9 settimane Granarolo torna in comunicazione con uno spot pensato per raccontare la sua filiera attraverso la voce dei propri allevatori, 700 in 12 regioni italiane.

 

Lo spot, firmato da Matteo Sironi per la casa di produzione The Big Mama, agenzia creativa Nadler Larimer & Martinelli, verrà veicolato nei formati 30’’ e 15’’ su canali Tv e digital e vede come protagonisti 5 veri allevatori del Gruppo Granarolo nelle loro stalle. Lombardia, Emilia-Romagna, Lazio, Campania, Puglia le regioni attraversate da questo viaggio alla scoperta della filiera italiana Granarolo da nord a sud.

 

Dalla loro viva voce si racconterà la filiera Granarolo attraverso i suoi 3 pilastri fondamentali:
• l’italianità, perché il latte è dei 700 soci-allevatori presenti in 12 regioni italiane;
• la responsabilità, perche Granarolo ha certificato sul benessere animale tutti i propri allevamenti attraverso un ente terzo (Certificazione CSQA DTP 122 – Cert. N° 53446);
• la garanzia, perche ogni anno vengono effettuati 400mila controlli su tutta la filiera per verificare ogni fase di produzione e trasformazione e offrire un latte buono, sicuro e controllato.

 

La campagna a sostegno del latte fresco

Lo spot si inserisce nel contesto più ampio della nuova campagna di comunicazione Granarolo a sostegno del latte fresco – icona del Gruppo – con una nuova veste grafica che coinvolge tutti i formati delle referenze di latte fresco e alto pastorizzato a marchio Granarolo, un nuovo posizionamento di prezzo a 1,39 € per il Latte Fresco Alta Qualità e il Latte Fresco Piacere Leggero nel formato da 1 litro, e il nuovo sito Granarolo Fresco dove sono raccolti tutti i contenuti della campagna: spot, tutte le informazioni relative all’impegno quotidiano della filiera in una produzione responsabile, sostenibile e garantita, interviste ai soci-allevatori, curiosità e contenuti educational, la mappa degli allevamenti del Gruppo e una sezione dedicata alle fattorie didattiche.

 


Una video strategy multicanale

Lo spot sarà protagonista di una video strategy multicanale pianificata da Starcom e, a completamento del piano di comunicazione, in numerosi punti vendita in Italia da gennaio a marzo saranno organizzate 750 giornate instore a tema “La Grande Filiera Italiana del Latte”, e le gallerie commerciali, dove verranno realizzati eventi Granarolo con isole personalizzate in cui i consumatori potranno gustare il latte fresco e divertirsi scoprendo la Filiera grazie alla “Lola interattiva”, una vera e propria mucca a grandezza naturale, morbida da accarezzare, che muggisce e simula la mungitura.

 

A supporto della campagna e per approfondire aspetti chiave quali la sostenibilita, la qualita e il benessere animale, sulla nuova piattaforma www.granarolofresco.it e stata lanciata anche “Fresco – Storie di qualita”, una nuova e originale web serie in 3 episodi ideata per guidare i consumatori alla scoperta di alcuni degli allevamenti italiani di qualità della filiera Granarolo.

 

A condurre questo approfondimento c’è Gianumberto Accinelli, divulgatore scientifico, e conarratore, autore di numerosi libri e conduttore radiofonico.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Starcom Italia porta Amaro Lucano al Cattolica Test Match 2018 e al 6 Nazioni 2019

- # # # # # #

amaro lucano

Starcom Italia, per Amaro Lucano, ha realizzato un progetto di comunicazione integrata che riflette la propria vision di “Human Experience Company” mettendo al centro i desideri dei consumatori.

La collaborazione si è avviata a partire da un’analisi sul mondo sportivo realizzata dalla divisione verticale Publicis Media Sport & Entertainment (PMSE), dedicata a brand e rights holder operanti nel settore dello sport e dell’entertainment e attiva a livello internazionale. Il rugby è stato individuato come territorio fertile per la costruzione di esperienze capaci di coinvolgere e soddisfare le esigenze di un target affine ai valori dell’amicizia, della passione e della determinazione che contraddistinguono il brand Lucano.

Sulla base delle evidenze emerse da questo studio e con il supporto di Starcom e di PMSE, Amaro Lucano – da sempre vicino al mondo dello sport – ha scelto di diventare Sponsor Evento della Nazionale Italiana Rugby per i Cattolica Test Match 2018 e per il 6 Nazioni 2019.

A partire dal 10 novembre il brand è presente durante tutte le partite della Nazionale Italiana con attività a bordo campo, e con adv e ledwall negli stadi che ospitano i match casalinghi. Per rendere l’esperienza di marca ancora più rilevante per il consumatore e sfruttare l’evento per favorire il product trial, è prevista una degustazione nelle aree hospitality e vip durante le partite giocate all’Olimpico di Roma. La degustazione di Amaro Lucano viene proposta in tre momenti differenti: dopo pranzo e dopo cena, nella sua forma più classica e vicina alla tradizione del brand; e come aperitivo strizzando l’occhio all’innovazione con l’arte del “bere miscelato” di Lucano.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

“Prima di ogni cosa”: al via la campagna Samsung con Fedez

- # # # # # #

samsung a9

Samsung Italia annuncia l’arrivo della nuova campagna ADV a sostegno della recente ed innovativa gamma di smartphone Samsung Galaxy A, che comprende Galaxy A9, lo smartphone pensato per la generazione Z, dotato di quattro fotocamere posteriori per esplorare, immortalare ogni momento e condividerlo istantaneamente.

La campagna, che – come annunciato –  vede protagonista l’artista Fedez, ha preso il via ieri in TV, Radio, Digital ed affissione nelle maggiori città italiane. La pianificazione copre le principali reti Tv in chiaro tra canali Mediaset, Rai e La7, attorno ai programmi di riferimento per il target, e le reti satellitari .

La creatività della campagna rivela come gli smartphone Galaxy A7 e A9 siano i device perfetti per veicolare gli attimi più importanti della nostra vita sui social; infatti, lo spot racconta momenti tratti dalla vita di Fedez con una narrativa intima ed emozionale che ritrae alcune delle ‘prime volte’ dell’artista sulle note del suo ultimo singolo “Prima di ogni cosa.

Il video inizia con le inquadrature di un giovanissimo Federico alle prese con le prime partite al campetto di basket, poi nella sua cameretta davanti al monitor per le sue prime dirette Youtube, nella stanza del figlio Leone e al suo primo stadio.

Grazie ai nuovi smartphone della serie Galaxy A e al loro avanzato comparto fotografico, composto rispettivamente da 3 fotocamere per A7 e da 4 fotocamere per A9, il cantante è in grado di realizzare una serie di scatti, sfruttando tra gli altri anche l’obiettivo grandangolare, per documentare in prima persona un viaggio dal passato al presente. Un viaggio che pone l’accento sul superamento dei propri confini, che vuole spronare gli utenti ad andare oltre i consueti limiti che abbiamo imparato a conoscere, a vivere la vita come un’avventura con la A maiuscola.

Credits
Agenzia creativa: Cheil
CDP: Filmmaster
Regista: Alan Masferrer
Centro Media: Starcom

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Leo Burnett firma la nuova promozione FCA per le imprese. Pianificazione tv e radio a cura di Starcom

- # # # #

Leo Burnett - FCA

Con Leo Burnett arriva Bonus Impresa, la nuova promozione FCA dedicata alle aziende e alle partite IVA, e le conseguenze si vedono.

Il film tv, on air dal 5 novembre, mostra luoghi di lavoro e uffici vuoti, cucine di ristoranti dove pentole abbandonate sul fuoco vanno in fiamme, bar e studi deserti all’interno dei quali risuona l’eco. Dove sono finiti tutti? A scegliere una nuova auto. È questo il claim della nuova campagna, che si sviluppa oltre alla tv su radio e che racconta la desiderabilità e il successo dell’offerta proprio attraverso l’assenza. Una serie di quattro soggetti per ogni mezzo, che comunica il vantaggio offerto dalla promozione su quattro diverse vetture dei brand del gruppo FCA: Fiat, Fiat Professional, Jeep e Alfa.

 

 

La campagna sarà pianificata per tutto il mese di novembre da Starcom sui principali canali tv e radio.

 

CREDITS

Agency: Leo Burnett
General Manager: Maurizio Spagnulo
Direttori Creativi Esecutivi: Alessandro Antonini, Selmi Barissever, Lorenzo Crespi
Art Director: Stefania Abbrugiati, Domenico Prestopino e Bruno Fonesca
Copywriter: Mara Mincolelli, Elsa Tomassetti, Paola Pannella
Account Manager: Valeria Branciforti
Head of tv dept: Riccardo Biancorosso
Tv Producer: Cristina Tosatto, Marco Riccio
Centro Media: Starcom
General Manager: Boaz Rosenberg

Produzione: Prodigious
Editor: Eugenio Sciola
Post video: Toboga
Post audio: Top Digital

articoli correlati

BRAND STRATEGY

E.ON torna a comunicare E.ON ClimaSmart, in sinergia con Starcom Italia

- # # # #

climasmart

E.ON, Gruppo Internazionale tra i principali operatori del settore energia, in sinergia con Starcom Italia, torna a comunicare E.ON ClimaSmart, la soluzione flessibile per la gestione smart del riscaldamento domestico lanciata sul mercato lo scorso autunno.

La campagna, on air fino a metà dicembre, si rivolge alle persone interessate a soluzioni tecnologiche che migliorano la vita quotidiana e si pone il duplice obiettivo sia di far crescere la brand awareness di ClimaSmart E.ON sia di convertire nuovi utenti.

Coerentemente con questi obiettivi, il planning affianca le persone lungo il consumer journey grazie ad un approccio basato sull’analisi dei dati a disposizione rispetto ai comportamenti dei consumatori. La strategia di comunicazione – realizzata da Starcom insieme a E.ON – è infatti fortemente orientata alla performance; un approccio data driven che sfrutta gli insight ricavati dall’analisi e interpretazione dei dati di prima, seconda e terza parte.

La piattaforma di delivery prevede infatti il ricorso al programmatic display per intercettare audience interessate con l’offerta ClimaSmart, a cui si aggiungono Native advertising e search per portare le persone a conoscere e considerare le feature e i benefit del prodotto, nonché Radio e stampa geolocalizzate con obiettivo call to action così come una campagna 100% lead acquisition per raccogliere richieste di preventivo qualificate.

“La campagna di Clima Smart a cui abbiamo lavorato insieme a E.ON si fonda su una profonda conoscenza del consumer journey dei consumatori nella categoria”, spiega Vita Piccini, CEO Starcom Italia, “sull’identificazione di Human Insight che facilitino la scelta di contesti vicini, a interessi e comportamenti delle persone: un chiaro approccio data-driven con una forte call to action orientata a scaricare a terra risultati di business a breve e medio termine”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

40 milioni di visualizzazioni per lo short movie dedicato a Fiat 500X. On air da oggi anche in Italia

- # # # #

nuova 500X

Con la pianificazione di Starcom e la creatività di Leo Burnett, in occasione del on air dei film della saga “Ritorno al futuro”, nel nostro Paese  debutta in TV sulle reti Mediaset lo short movie  dedicato al crossover italiano Fiat 500X e ispirato al film cult: “Nuova 500X – il domani ti aspetta. Oggi

Lanciato il 27 agosto sui canali social di Fiat, l’opera da 2’30” ha registrato oltre 40 milioni di visualizzazioni in poco meno di un mese nella sola area EMEA, il miglior risultato di sempre per il gruppo FCA. Lo short movie prosegue un filone narrativo, sempre a firma Leo Burnett, legato al mondo del cinema e lanciato lo scorso anno con il tribute videoSee you in the future” con protagonista l’iconica 500 e il premio Oscar Adrien Brody.

Girato tra Torino e Milano dalla casa di produzione Movie Magic con la regia di Ago Panini, lo short movie “Nuova 500X – Il domani ti aspetta. Oggi.” vede la partecipazione di Christopher Lloyd protagonista del film cult che, nei panni di un ammiccante e originale vigile urbano, chiude il cortometraggio con un cameo.

Insieme a questa vera e propria leggenda cinematografica, una coppia di giovani che, catapultati dagli anni Sessanta ad oggi, si ritrovano alla guida della Nuova Fiat 500X, una sorta di “machina del tempo” in cui coesistono l’iconicità della 500 e la capacità del marchio Fiat di rendere accessibile a tutti le soluzioni più intelligenti e innovative che semplificano e migliorano la vita a bordo.

La pianificazione curata da Starcom del suggestivo short movie è partita prima sui canali social di Fiat per appagare i clienti più affini ai nuovi media, per poi approdare sulle emittenti televisive di tutt’Europa in formati diversi a seconda delle esigenze dei singoli mercati della regione EMEA.

Questa anteprima televisiva della versione da due minuti e mezzo porta ad ampliare ulteriormente la platea di spettatori di questo “piccolo gioiello” cinematografico che tanto successo ha riscosso sul web, anche grazie agli appassionati della saga.

 

 

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Visa Contactless viaggia in metropolitana con Saatchi & Saatchi e Starcom.

- # # #

visa contactless

È visibile ovunque nelle stazioni metropolitane milanesi di Cadorna, Duomo e Centrale la nuova campagna multisoggetto ideata da Saatchi & Saatchi e pianificata da Starcom Italia per Visa, leader globale nel settore dei sistemi di pagamento. La comunicazione della nuova campagna è incentrata sui vantaggi di usare Visa Contactless per viaggiare in metropolitana.

Da fine giugno, è infatti possibile usare Visa Contactless per accedere alla metro, avvicinando la carta o un dispositivo abilitato al lettore sul tornello.

“Visa da sempre lavora per migliorare il modo in cui le persone pagano ogni giorno e siamo orgogliosi di comunicare a tutti i cittadini milanesi e turisti in città che Visa Contactless rende ancora più facile e veloce viaggiare nell’intera rete metropolitana milanese” ha affermato Silvana Filipponi, Head of Brand and Product Marketing in Visa.

La campagna affissione firmata da Saatchi & Saatchi, l’agenzia guidata da Simone Masè, racconta con uno stile contemporaneo tutti i vantaggi dell’uso di Visa Contactless per viaggiare in metro. Le headline, concise e puntuali, campeggiano sugli scatti lifestyle di Felix Reed, che ritraggono soggetti pronti a entrare in metro con Visa Contactless.

La strategia adottata con Starcom, guidata in Italia da Vita Piccinini, per raggiungere in modo mirato il target è quella di presidiare le stazioni metropolitane milanesi con maggiore flusso attraverso la massiccia occupazione di spazi che garantiscono la massima visibilità e l’utilizzo dei formati più importanti. L’obiettivo è quello di informare ed educare gli utenti sulla modalità di pagamento alternativo contactless in grado di velocizzare e snellire il viaggio in metropolitana.

I soggetti realizzati compongono una campagna di grande impatto, che fa awareness sulla novità del pagamento con Visa Contactless, invitando a provare un servizio che rivoluzionerà il modo di viaggiare in metro anche a Milano.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Panda Waze, doppia campagna europea e italiana. In Italia in tv Fabio Rovazzi e la nonna. Firma Leo Burnett

- # # # # #

panda waze

È nata Panda Waze, la Panda più social del momento. Per promuovere il suo lancio, a livello internazionale e nazionale, Leo Burnett, l’agenzia guidata da Romeo Repetto, ha sviluppato due differenti campagne: la prima dedicata al mercato europeo che sarà on air da ottobre, la seconda specifica per il nostro Paese.

Il concetto che sostiene la comunicazione europea si basa essenzialmente sulla legge di Murphy. Ovvero, se qualcosa può andare male, lo farà. Seguendo questo principio l’agenzia ha deciso di mettere l’auto e il nostro protagonista al centro di una di quelle giornate in cui tutto, ma proprio tutto, va storto. Il ritmo incalzante della narrazione ci accompagna fino alla fine dello spot, quando il nostro eroe realizza che qualunque cosa si può affrontare col sorriso, l’importante è avere una Panda Waze.

La campagna di lancio italiana vede invece in azione un’accoppiata vincente, tra Fabio Rovazzi e sua nonna, perché è  una Panda ricca di funzioni, capace di far innamorare i nativi digitali e anche chi ha qualche primavera in più. Fabio Rovazzi e la nonna danno vita a una serie di gag per raccontare le capacità di un’auto nata per semplificare la vita di tutti. Nonne incluse.

 

 

 

Entrambi i lavori sono stati realizzati sotto la direzione creativa esecutiva di Alessandro Antonini, Selmi Barissever e Lorenzo Crespi che, per la campagna italiana, hanno collaborato con Fabio Rovazzi.

La pianificazione italiana ed europea è curata da Starcom.

articoli correlati

MEDIA

Nuova Fiat 500X: on air lo short movie ispirato al film cult “Ritorno al futuro”. Creatività di Leo Burnett

- # # # # # # #

fiat

Per il lancio della Nuova Fiat 500X l’azienda ha realizzato un suggestivo short movie di due minuti e trenta secondi, ispirato al film cult “Ritorno al futuro”, che consolida il legame tra il marchio Fiat e il mondo del cinema. Un percorso che è culminato lo scorso anno con il tribute videoSee you in the future” creato per celebrare il 60esimo anniversario della 500, con protagonista il premio Oscar Adrien Brody.

Realizzato dall’agenzia creativa Leo Burnett e girato dal regista Ago Panini per la Casa di Produzione Movie Magic, il filmato è ambientato in una città italiana degli anni Sessanta dove una coppia di giovani, a bordo di una Fiat 600 serie D, attraversa le vie adorne di negozi, passanti e automobili dell’epoca. All’improvviso un lampo colpisce la vettura proiettandola nel futuro, che è il nostro presente, trasformandola nella Nuova 500X.

Il cortometraggio si conclude con il ritorno della coppia nella loro epoca, sempre a bordo della Nuova 500X. E a chiudere questo straordinario viaggio troviamo l’attore americano Christopher Lloyd quale protagonista di un breve cameo nei panni di un ammiccante e originale vigile urbano.

“Dopo il grande successo riscosso dal tribute video “See you in the future” – spiega Olivier François, Head of Fiat Brand e Chief Marketing Officer FCA – abbiamo deciso che il linguaggio cinematografico fosse la scelta giusta anche per illustrare le numerose novità della Nuova 500X. È nato così il cortometraggio “Fiat 500X – A taste of tomorrow. Today”, uno short movie ispirato al cult movie di metà anni 80 “Back to the future” che, attraverso un storytelling accattivante e originale, non solo rende omaggio al grande cinema ma si rivela un filmato perfettamente modulabile adatto alle esigenze dei singoli mercati della regione EMEA. Dunque, una strategia di comunicazione efficace, flessibile e internazionale che è partita prima sui canali social di Fiat per appagare i clienti più affini ai nuovi media, registrando finora oltre 32 milioni di visualizzazioni, miglior risultato di sempre per FCA, e ora è pronta ad andare on air sulle emittenti televisive di tutt’Europa”.

 

 

 

CREDITS

Agency: Leo Burnett
Executive Creative Directors: Alessandro Antonini, Selmi Barissever, Lorenzo Crespi
Copywriter: Elsa Tomassetti
Art Director: Giuseppe Campisi
Client Service Director: Paolo Griotto
Account Manager: Roberta Triberti
Head of tv dept: Riccardo Biancorosso
Tv Producer: Francesca Bocci
Regia: Ago Panini

Cdp: Movie Magic
Executive Producer: Chicco Mazzini
Editor: Andrea Vertone
Post-Produzione video: Xchanges
Post-Produzione audio: DiscToDisc

PRINT
Copywriter: Egidio Petrachi, Elsa Tomassetti
Art Director: Edoardo Bergantin, Giuseppe Campisi, Chiara Gesmundo

Centro Media: Starcom

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Plasmon lancia la nuova piattaforma strategica con Starcom

- # # # #

Starcom - Plasmon

Plasmon rinnova la propria strategia di comunicazione insieme a Starcom, lanciando la campagna “Crescere insieme le più misteriose delle creature”. Il progetto lavora sui tratti inconfondibili del brand tra cui italianità, affidabilità e innovazione, per costruire un forte legame con i neo genitori, un target sensibile e appassionato, ma anche attento e qualche volta insicuro, nelle fasi iniziali del percorso di crescita dei propri figli.

La piattaforma strategica studiata da Starcom prevede una focalizzazione sul target primario (mamme con figli 0-3 anni), a cui indirizzare un messaggio fortemente emozionale, attraverso lo sviluppo di una video strategy.

La strategia di lancio del nuovo concept creativo ideato da DUDE, è on air in TV e digital dagli inizi di luglio e proseguirà fino in autunno per costruire e mantenere alto l’interesse verso il brand e la nuova comunicazione.

Il planning TV coinvolge sia le principali emittenti televisive, sia i canali kids, con l’obiettivo di intercettare le mamme nei momenti più emozionali di co-viewing genitori e figli.

La campagna digitale, gestita in programmatic, sarà focalizzata sui principali portali dedicati alle mamme, per favorire il legame con Plasmon, il suo mondo valoriale e sottolinearne il ruolo di partner affidabile e credibile.

“Lavorare con un brand come Plasmon che ha fatto storia nel mercato italiano dell’alimentazione infantile è per noi motivo di orgoglio, soprattutto in un momento come questo di profonda evoluzione del settore e del modo di interagire con i consumatori. In quest’occasione abbiamo lavorato con il team di marketing dell’azienda per disegnare la strategia più adatta a costruire una relazione solida e di lungo termine con un target estremamente attento e fortemente coinvolto emozionalmente nelle decisioni d’acquisto. Plasmon è stato e vuole continuare ad essere vicino alle famiglie e lo dimostra nei forti investimenti messi in campo”, ha commentato Vita Piccinini, CEO di Starcom Italia (nella foto).

“La nuova campagna è il risultato di un rinnovamento della strategia di comunicazione di Plasmon: abbiamo messo al centro il consumatore e gli insights delle neo mamme e dei neo papà e abbiamo scelto con DUDE uno stile di comunicazione moderno, giovane e innovativo. Con Starcom abbiamo definito la programmazione della campagna che si articola in 3 episodi, ciascuno dedicato ad una categoria (omogeneizzati, biscotto e latte) e andrà in onda sia in TV che sul digital con formati dedicati. Con questa nuova campagna vogliamo continuare a consolidare il legame unico tra Plasmon e le mamme, come abbiamo fatto per generazioni, continuando a proporci come la scelta migliore per “crescere insieme le più misteriose delle creature”, ha dichiarato Giuliana Mantovano, Marketing Director Kraft Heinz Italia.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Jeep e Leo Burnett: “born to be wild”. Al via la campagna pianificata da Starcom

- # # # #

Jeep - Leo Burnett

Ognuno di noi nasce pieno di curiosità verso il mondo, avventuroso e inarrestabile: ognuno di noi è “born to be wild”. Questo il messaggio della creatività firmata Leo Burnett, l’agenzia guidata da Romeo Repetto, nella campagna di comunicazione Jeep che ha preso il via in questi giorni.

L’intramontabile canzone degli SteppenwolfBorn to be wild permette fin da subito di immergersi nel mood del film ideato dall’agenzia, ma a sorprendere è la prospettiva inedita dello sviluppo dell’idea: scene di bambini che compiono azioni rocambolesche, si arrampicano ovunque, si lanciano all’avventura gattonando con un inconfondibile spirito 4×4. È questo, infatti, lo spirito con cui tutti nasciamo.

 

 

Ma inevitabilmente tutti noi cresciamo, e rischiamo di dimenticare come siamo davvero dentro, ed è qui che Jeep gioca la sua parte fondamentale, con la sua attitudine off-road e la sua capacità di sentirsi perfettamente a suo agio nell’ambiente urbano. I suoi driving trasmettono sicurezza, libertà e avventura allo stesso tempo, quegli stessi sentimenti che tutti i bambini provano nei loro primi anni di vita.

Grazie a Jeep, ognuno di noi può ricordarsi delle sue radici, come espresso dal voice over che chiude il film: “La nostra anima resterà 4×4 per sempre”.

La creatività viene declinata anche in una campagna stampa dal forte impatto, dove le linee di un’impronta digitale si integrano simmetricamente con un elemento del mondo naturale. In questo modo, Jeep racconta anche la stretta connessione tra il brand e il suo target: “We are all made of wild”.

Il primo on air della campagna “Born to be wild” avverrà in Italia a metà Luglio sulle reti televisive e radiofoniche nazionali e su stampa sia periodica sia quotidiana per il lancio della Nuova Jeep Renegade. Da settembre in poi verrà pianificata e diffusa su tutta la regione EMEA. La pianificazione nazionale e internazionale è curata da Starcom.

CREDITS

Agency: Leo Burnett
Executive Creative Director: Alessandro Antonini, Selmi Barissever, Lorenzo Crespi
Group Creative Director: Davide Boscacci
Associate Creative Director: Giuseppe Campisi, Michele Sartori
Copywriter: Pablo Cappellato, Daniela De Seta
Art Director: Stefania Abbrugiati, Elisabetta Ursino
Account Director: Pieraugusto Piergiovanni
Team Account: Valeria Branciforti, Claudia Collura, Federica Sandionigi
Head of tv dept: Riccardo Biancorosso
Tv Producer: Cristina Tosatto
Musica: Steppenwolf – Born to be wild

Centro Media: Starcom

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Amaro Lucano in comunicazione con Starcom Italia durante i Mondiali di Calcio

- # # # # #

Starcom

In occasione dei Mondiali di Calcio Amaro Lucano, brand storico del Gruppo Lucano, torna in comunicazione con Starcom Italia. Obiettivo del progetto, aumentare la brand awareness in particolare tra i più giovani.

Il pensiero strategico è stato costruito partendo dall’esigenza di consolidare il core target più maturo e tradizionale e rafforzare il posizionamento della marca tra i più giovani attualizzandone i valori storici legati a ricetta e qualità. Territorio comune ai due target è stato identificato nel mondo del calcio e in particolare i prossimi Mondiali di Calcio di Russia 2018, momento in cui è possibile sfruttare una risonanza mediatica trasversale su tutti i media.

La comunicazione si concentrerà nelle quattro settimane dedicate alla Coppa del Mondo, dal 13 giugno al 15 Luglio, lavorando attorno alla tematica calcistica con una piattaforma strategica integrata. Pianificazione ad hoc attraverso spot da 30” e 15’’ in TV, presidio dei maggiori siti sportivi (Gazzetta, TuttoSport, Corriere dello Sport) e dell’app Mediamond riservata alle partite della Coppa del Mondo. A integrazione anche una campagna radio su Radio105, la rete dei Mondiali, con spot da 10” contestualizzati nella programmazione dedicata all’evento.

Per intercettare il target più giovane, varie sono le iniziative, oltre all’attività social su Facebook e Instagram. Confermata la collaborazione con le community social di “Calciatori Brutti, Romanzo Calcistico, Che fatica la vita da Bomber, Chiamarsi Bomber, Klose dall’altro Mondo, Cronache dallo Spogliatoio, Gli Autogoal” per attualizzare e ingaggiare.

La collaborazione con Calciatori Brutti si amplifica anche attraverso il presidio dell’evento “I giochi del calcio di strada 2018”, parco tematico con attrazioni, conferenze, musica e spettacoli legati al mondo del calcio che coinvolgerà il pubblico a Milano, dal 4 all’8 Luglio, e a Rimini dal 13 al 15 Luglio. È stato inoltre presidiato il territorio della musica con la presenza del brand durante l’esclusivo after party di J- Ax e Fedez tenutosi a San Siro lo scorso 1 Giugno dopo il concerto.

“Tradizione, convivialità e affidabilità sono le caratteristiche che rendono Amaro Lucano un brand storico, orgoglio del made in Italy. E, proprio per potenziare il posizionamento di marca avvicinandola anche ai più giovani, abbiamo studiato insieme al cliente una strategia integrata che prevede l’utilizzo di mezzi affini ai Millennials, come digital e social network ma anche gli eventi sul territorio, in abbinamento a un momento cardine della cultura nazional popolare italiana come i Mondiali di calcio”, ha dichiarato Vita Piccinini, Ceo di Starcom Italia (nella foto).

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Gamma 500 e Samsung: campagna Fiat di Leo Burnett. Pianifica Starcom

- # # # # #

leo burnett gamma 500

È partita il 15 aprile la nuova campagna di Fiat in collaborazione con Samsung: il meglio della tecnologia automotive con la gamma 500 incontra il meglio della tecnologia mobile con il nuovo smartphone Samsung Galaxy S9.

La campagna, firmata da Leo Burnett, l’agenzia guidata da Romeo Repetto, è composta da uno Spot TV che ci riporta indietro nel tempo all’interno di un concessionario Fiat di fine degli anni ’50, quando offrire una cabina telefonica in omaggio a chi acquistava una 500 sarebbe stata un’idea esilarante. Oggi invece, ricevere il nuovo Samsung Galaxy S9 in omaggio su tutta la Famiglia 500 è davvero possibile e conveniente: finalmente, con Fiat e Samsung, la telefonia mobile integrata è realtà.

Leo Burnett Italia ha ideato e sviluppato la campagna per la gamma 500 di Fiat, prodotta da Mercurio con la regia di Augusto Zapiola. La pianificazione è a cura di Starcom prevede l’on air fino a fine Aprile su tutte le emittenti televisive digitali e satellitari (con una durata di 30” e di 15”) La campagna prevede anche uno sviluppo radio e stampa.

 

Credits
Agency: Leo Burnett
Executive Creative Director: Alessandro Antonini
Creative Director: Valerio Le Moli
Copywriter: Pablo Cappellato
Art Director: Domenico Prestopino
Account Director: Romana Ambrogini
Account: Ludovica Meo
Head of tv dept: Riccardo Biancorosso
Tv Producer: Francesca Bocci

Cdp: Mercurio
Regia: Augusto Zapiola

Agenzia Media: Starcom

articoli correlati

BRAND STRATEGY

E.ON ClimaSmart: campagna di M&C Saatchi per il raffrescamento domestico

- # # # #

climasmart

E.ON ha presentato oggi la nuova soluzione E.ON ClimaSmart per il raffrescamento domestico, che amplia e completa l’offerta lanciata lo scorso autunno con la componente dedicata al riscaldamento.

Il lancio della nuova soluzione è accompagnato da una campagna pubblicitaria, realizzata da M&C Saatchi, il cui concept creativo ruota intorno alle estreme conseguenze delle temperature estive e ai vantaggi che si possono ottenere da una gestione efficiente e smart della climatizzazione. La pianificazione media, curata da Starcom, si sviluppa principalmente sul canale digitale ottimizzando le performance grazie a tecnologie che consentono di esporre alla campagna il target più propenso all’acquisto.

È proprio con lo scopo di migliorare il comfort delle famiglie italiane e il clima nelle loro abitazioni che E.ON, lanciando la nuova offerta E.ON ClimaSmart, arricchisce la proposta per la casa con una soluzione flessibile per una gestione più efficiente e smart del raffrescamento che prevede un climatizzatore di ultima generazione Kryo di Maxa, silenzioso, autopulente e di classe energetica A++, con gas refrigerante ecologico R32. La gestione della temperatura è sempre a portata di mano con il controllo da remoto: grazie alla funzione Wi-Fi Smart il climatizzatore può essere gestito attraverso l’App gratuita scaricabile per smartphone Android e iOS.

Scegliere l’offerta E.ON ClimaSmart per il climatizzatore è semplice: si configura sul sito eon-energia.com/eonclimasmart la soluzione ideale per la propria casa e si fissa un appuntamento, che effettua un sopralluogo e identifica la soluzione più adatta, sottoponendo la migliore offerta. E.ON provvede poi all’installazione e alla prima messa in servizio dell’impianto, continuando a fornire assistenza – compresa la pulizia periodica con sanificazione dei filtri – e pronto intervento. Da segnalare la possibilità di un finanziamento a tasso o (TAN e TAEG 0%) che, insieme alle detrazioni fiscali e ai bassi consumi energetici della classe A++, consentono importanti benefici economici per la famiglia.

E.ON ClimaSmart permette di scegliere – oltre al raffrescamento – anche la soluzione per il riscaldamento domestico, che include i servizi di assistenza e installazione di una caldaia ad alta efficienza a cui possono essere aggiunte la manutenzione fino a tre anni, un termostato intelligente e la fornitura di gas. Con questa soluzione completa e modulare, con un controllo smart del caldo e del freddo della casa E.ON offre dunque ai consumatori una gestione efficiente e intelligente della temperatura domestica tutto l’anno, consentendo di ridurre i consumi energetici, risparmiando in bolletta, riducendo l’impatto ambientale e assicurando il massimo comfort tra le mura di casa.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Pesoforma in comunicazione con Starcom Italia. Campagna integrata grazie ai dati

- # # #

Pesoforma - Starcom

Da sempre prezioso alleato per chi desidera perdere peso in modo equilibrato senza rinunciare al gusto, Pesoforma torna in comunicazione con Starcom Italia per lanciare le novità di prodotto del 2018. Novità assoluta dell’anno è il lancio di Pesoforma BeActive, linea dedicata alle persone sportive che hanno l’esigenza di mantenersi in forma. Novità in arrivo anche per le altre due linee del brand, Classica e Nature.

La strategia di comunicazione 2018 si rivolge principalmente a un pubblico femminile attento alla linea che controlla la propria alimentazione anche quando pranza fuori casa nella propria quotidianità frenetica. Ogni linea di prodotto ha un focus specifico: la Classica più orientata alla perdita di peso, quella Nature per chi è attenta a un’alimentazione naturale e la nuova gamma Pesoforma BeActive per chi pratica sport e vuole tenere il peso sotto controllo.

Con l’obiettivo di creare notorietà sui nuovi prodotti e di estendere la comunicazione su un nuovo target potenziale si è scelto di lavorare su una piattaforma strategica integrata che permette di massimizzare la visibilità delle linee. In onda dai primi di aprile la campagna video si articola su TV e web, con messaggi di diversi formati per generare ampia copertura e frequenza. L’acquisto dell’attività digitale in programmatico permette di inserire la comunicazione in contesti allineati ai comportamenti dei tre target di riferimento. A completamento dell’attività di comunicazione e con l’intento di aumentare la rilevanza del brand ingaggiando il consumatore lungo l’intero journey d’acquisto, Starcom ha realizzato per Pesoforma una content strategy declinata in diverse attività svolte in modo continuativo nel corso dell’anno con focus in momenti tattici: remise en forme all’inizio dell’anno e in primavera, “back to school” in autunno.

La content strategy comprende un piano editoriale su Facebook, l’attivazione di influencer e blogger del mondo lifestyle e sport e una campagna di native advertising per amplificare la visibilità dei contenuti. L’intera social strategy prevede la creazione e la diffusione di contenuti editoriali e creativi per garantire continuità alla comunicazione e raggiungere i diversi target in modo mirato. La campagna si completa con search advertising, in continuità durante l’anno.

“Per noi è sempre interessante collaborare con Pesoforma, un brand storico, ma sempre molto innovativo, che risponde ai nuovi bisogni delle consumatrici nell’area del benessere con un arricchimento costante della propria offerta. La nostra strategia di comunicazione, volta a consolidare la leadership del brand sul mercato, è disegnata per intercettare diversi nuclei di popolazione, con interesse al benessere, alla linea. L’integrazione di una campagna con l’utilizzo della tecnologia e dei dati ci consentirà di indirizzare contenuti specifici a target specifici rendendo il messaggio più rilevante”, ha dichiarato Vita Piccinini, CEO di Starcom Italia (nella foto).

articoli correlati