BRAND STRATEGY

Neymar Jr. è il nuovo brand ambassador del gruppo TLC

- # # # #

Neymar Jr - TLC

TCL, terzo produttore mondiale di televisori e tra i maggiori brand leader di elettronica di consumo, ha annunciato oggi che Neymar Jr., uno degli atleti più influenti e ampiamente riconosciuti al mondo, è stato nominato Brand Ambassador globale della compagnia. La partnership esclusiva con Neymar Jr. rappresenta l’ultima di una serie di sponsorizzazioni sportive su scala internazionale attuate del gruppo TCL, che sottolineano l’obiettivo della società di connettersi con la propria community in continua crescita, e di rispettare il proprio impegno nei confronti dei suoi consumatori globali.

L’accordo siglato ha la validità di due anni, periodo durante il quale Neymar Jr. apparirà negli spot e nelle pubblicità delle principali divisioni commerciali del gruppo TCL, tra cui TCL Multimedia (dipartimento TV del Gruppo), e prenderà parte a una serie di attività marketing online e offline di grande impatto per il brand TCL a livello globale.

Le due parti uniranno le proprie forze anche in campo benefico. L’accordo con Neymar Jr., 26enne brasiliano superstar del calcio, rientra nella strategia di branding del marchio TCL e aiuterà la società ad avvicinarsi maggiormente ad un pubblico di giovani appassionati di sport, oltre ad aumentare la visibilità del marchio TCL su scala mondiale.

“Siamo lieti di dare il benvenuto nella famiglia TCL a questo giovane ed eccezionale talento”, ha dichiarato Tomson Li, Presidente e CEO di TCL Corporation. “Neymar Jr. è davvero un’icona dello sport globale che ispira i fan a raggiungere i massimi standard di eccellenza, così come TCL punta costantemente all’eccellenza nell’innovazione tecnologica e di prodotto. Con la passione per lo sport destinata a diffondersi in tutto il mondo quest’anno, Neymar Jr. è senza dubbio il miglior partner possibile con cui poter, insieme, offrire un’esperienza eccezionale ai nostri consumatori “, ha aggiunto Mr.Li.

Gli investimenti in attività marketing legate al mondo dello sport e dell’intrattenimento sono un importante pilastro nella strategia di business globale del gruppo TCL.

Tra i partner sportivi di TCL troviamo già la squadra di basket NBA Minnesota Timberwolves and Lynx, il club calcistico San Jose Earthquakes, la Confederazione di Calcio Brasiliana (CBF – Confederação Brasileira de Futebol), la squadra Rosario Central Football Club (Argentina), la lega di pallacanestro Philippine Basket Association (PBA), la Melbourne Cup e il Melbourne Victory Football Club (Australia). TCL lavora anche con importanti nomi l’industria dell’intrattenimento, tra cui gli Hollywoodiani TCL Chinese Theatre, The Ellen Show e il famoso film Justice League della Warner Bros. Pictures.

 

articoli correlati

AZIENDE

Optima Italia sbarca a Casa Sanremo con Optima VitaMia

- # # # #

La multiutility Optima Italia, attiva nel mercato dell’energia e delle telecomunicazioni, sarà co-sponsor di Casa Sanremo con due spazi dedicati all’interno della struttura.

Dentro Casa Sanremo Optima accoglierà i visitatori, presentando le caratteristiche e i vantaggi dell’offerta Optima VitaMia, la soluzione dedicata al mercato consumer che permette la gestione integrata di tutte le utenze domestiche: Elettricità, Gas, Telefono e Internet in un’unica bolletta e a un canone fisso mensile. Inoltre tanta interattività con un quiz a premi sulle curiosità del Festival per giocare con i visitatori del corner e un’area dedicata a OptiMagazine, la webzine ufficiale di Optima con circa 3 milioni di utenti unici mensili, che insieme alle radio ufficiali dell’evento, Radio Montecarlo e Radio 105, ascolterà la voce dei protagonisti del Festival e proporrà ai suoi lettori servizi e interviste esclusive.

Inoltre, Optima sponsorizzerà il teatro di Casa Sanremo che – per questa edizione – sarà ribattezzato Optima Theatre Pino Daniele. Tra i programmi del teatro una serie di eventi collaterali alla kermesse, come la presentazione del libro di Michelangelo Iossa ‘Love – Le canzoni d’amore dei Beatles’ e gli incontri organizzati da atenei universitari con personaggi del mondo della musica, del teatro e dei fumetti.
Il fil rouge degli eventi che si svolgeranno all’interno del teatro sarà il web e i social media, alla presenza di ospiti come la Polizia Postale, che illustrerà come scaricare legalmente la musica dal web negli incontri “Una vita da social” o il team di Facebook che darà vita a una serie di appuntamenti dal titolo “Facebook incontra”.

Infine Optima avvierà proprio in occasione di Sanremo, un importante rapporto di collaborazione con Red Ronnie, icona della tv e di un giornalismo musicale di cui è caposcuola.

Optima e Red Ronnie hanno una mission comune: da sempre infatti l’azienda napoletana punta sull’energia dei giovani, sulla passione e sul talento, tutti valori che accompagnano ancora oggi l’instancabile attività del giornalista bolognese, soprattutto in ambito musicale.

articoli correlati

AZIENDE

Un anno straordinario per Norda, l’acqua ufficiale del Giubileo

- # # # # # #

Le acque del gruppo Norda sono le acque ufficiali del Giubileo

Il Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione ha riconosciuto al Gruppo Norda il diritto di utilizzare in via esclusiva la qualifica di Acqua Ufficiale del Giubileo allo scopo di sostenere molte delle iniziative previste per tutta la durata del Giubileo della Misericordia nell’Anno Santo Straordinario (dall’8/12/2015 al 20/11/2016). L’ufficialità di questo prestigioso riconoscimento sarà testimoniata ed evidenziata con la presenza dell’apposito logo del Giubileo su tutte le confezioni (etichette e fardelli) dei prodotti coinvolti e su tutto il materiale di comunicazione che sarà realizzato e veicolato durante Il Giubileo.

Considerando la territorialità dell’evento, che coinvolgerà in particolare la Città di Roma, il gruppo Norda ha deciso di coinvolgere in questa operazione le acque FABIA e GRAZIA, facenti parte della Sangemini Acque (acquisita definitivamente da Norda nella prima parte del 2015) e imbottigliate entrambe nello stabilimento di San Gemini (Terni) situato in una bellissima zona dell’Umbria Centrale nell’area protetta più estesa d’Italia in cui sono ancora visibili i resti degli insediamenti termali risalenti all’epoca romana dell’antica città di Carsulae. Questa scelta scaturisce in primo luogo per la qualità delle sue acque. Fabia Antiche Sorgenti Umbre è una oligominerale particolarmente leggera ed equilibrata la cui composizione chimico–fisica favorisce la diuresi e la reintegrazione dei sali minerali. Ha inoltre recentemente ottenuto dal Ministero della Salute l’autorizzazione per essere utilizzata nell’alimentazione dei neonati. Grazia è una medio minerale effervescente naturale, unica di origine non vulcanica, ricca di bicarbonati che favoriscono la funzione digestiva e povera di sodio. In secondo luogo le acque Fabia e Grazia, imbottigliate nello stabilimento di Sangemini (Terni), sono molto vicine territorialmente a Roma e facilmente accessibili in una logica di prodotto a kilometro zero.

L’Anno Santo Straordinario rappresenta un evento di grandissima rilevanza, che richiederà uno sforzo altrettanto eccezionale a livello organizzativo e logistico. Il Gruppo Norda è felice e orgoglioso sia di poter contribuire in modo concreto a sostenere l’impegnativo programma di accoglienza, sia di mettere a disposizione dei pellegrini le proprie capacità produttive e distributive e la qualità delle sue acque.

articoli correlati

MEDIA

Henriette lancia il nuovo sito e ritorna su Bake Off Italia 3

- # # # # # #

Restyling per la presenza online di Henriette, il brand di home decor di San Marino. Lo annuncia Matteo Ferraresi, Sales and Purchasing Manager Henriette: “Dal design pulito ed intuitivo è stato realizzato con tecnologia responsive per garantire una facile navigazione con tutti i dispositivi desktop, tablet e smartphone. Nella sezione Collezioni si possono visionare tutti gli articoli in catalogo con immagini e informazioni, uno strumento utile sia per il pubblico che per la forza vendita che potrà utilizzarlo facilmente come un catalogo online”.
 
Henriette conferma inoltre ripete anche quest’anno la partecipazione al programma di successo Bake Off Italia, giunto alla terza edizione, in onda da venerdi 4 settembre alle 21.10 sul Real Time Canale 31 del digitale terrestre e 131 di Sky.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Vorwerk Folletto ancora a fianco del Parma Calcio 1913

- # # #

Vorwerk Folletto si riconferma oggi, ancora una volta, a fianco del Parma in qualità di “Second Sponsor” della nuova società calcistica Parma Calcio 1913, rafforzando una collaborazione iniziata nel 2011 e trasformatasi col tempo in una relazione che va al di là dei semplici rapporti istituzionali.

La sponsorizzazione rientra nel progetto ‘Folletto.Pensa Pulito’ di Vorwerk Folletto, dedicata a diffondere la correttezza e la sportività in ogni ambito della vita, compreso il fair play nel calcio.

“Sono fiero di poter continuare ad affiancare il nostro marchio alla squadra con la quale abbiamo costruito tanto in questi anni. Siamo profondamente legati non solo alla squadra ma anche alla città di Parma, ai suoi cittadini nonché ai tifosi che ci continuano a seguire con tanta passione. Confidiamo fortemente nel nuovo progetto e daremo tutto il nostro contributo affinché la squadra possa riconquistare il ruolo da protagonista che le spetta” sottolinea Patrizio Barsotti, Presidente di Vorwerk Folletto.

Luca Carra, Direttore Generale del Parma Calcio 1913, a sua volta commenta così la partnership con Folletto, una vicinanza fondata sugli stessi solidi ideali: “Ci piace, in questo nuovo inizio, proseguire la partnership con Vorwerk Folletto, azienda che ormai da anni è legata non solo al Parma Calcio, ma alla stessa città di Parma. Ringraziamo per questo la Vorwerk per averci dato fiducia sia pure in una categoria diversa da quella a cui erano abituati: cercheremo, insieme, di toglierci grandi soddisfazioni. Loro avevano iniziato, negli anni scorsi, con il motto #pensapulito, il nostro presidente Nevio Scala parla di calcio biologico, cioè senza veleni, dunque ritengo che si tratti di due filosofie che possono incontrarsi”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Content, connection, celebration: lo sport è un vero media

- # # # # # #

Si è tenuta ieri, presso l’auditorium Robert Bosch a Milano, l’anteprima dello Sport Leaders Forum, un incontro propedeutico che ha visto la partecipazione di autorevoli rappresentanti del mondo dello sport business.

Il filo conduttore dell’incontro – “Lo sport è un vero media” – ha voluto evidenziare come il canale sport, grazie all’innovazione digitale, stia assumendo una posizione di forte opportunità competitiva verso i media tradizionali, grazie alla possibilità di engagement con il consumatore finale e all’ampia diffusione e radicamento territoriale. Opportunità che interessano – o dovrebbero interessare – molto il mondo delle imprese e i loro brand, se presentate e valorizzate nel modo giusto.

“Lo Sport Leaders Forum nasce proprio dall’esigenza di riunire allo stesso tavolo i vari players che investono nello sport con i possessori di diritti di sport marketing (leghe, federazioni, società sportive) generando opportunità di approfondimento e di networking ma soprattutto valorizzando lo sport business come settore ad alto potenziale dal punto di vista mediatico ed economico. La giornata di oggi è stata un’anteprima dove sono stati introdotti i temi che verranno poi esplosi nelle due giornate del Forum che si svolgerà in autunno”, ha commentato Mimmo Mazzella, Editore di SponsorNet.it e organizzatore dell’evento.

A fare gli onori di casa Roberto Zecchino, Vice President Human Resaurches & Organization South Europe Robert Bosch, che ha presentato “Allenarsi per il Futuro”, il progetto che la Fondazione Bosch sta sviluppando sul territorio italiano insieme a enti, istituzioni e scuole al fine di promuovere un sistema di alternanza scuola-lavoro quale possibile prospettiva per diminuire e prevenire la disoccupazione giovanile. Un progetto che vede protagonisti campioni dello sport e che si propone di coinvolgere, nel 2016, oltre 250 scuole e più di 25mila studenti.

Il messaggio che esce da questa giornata è che lo sport, come ogni altro media, non può prescindere dalla conoscenza della sua audience, e per fare questo deve dotarsi degli strumenti di marketing e di intelligence necessari da un lato ad attivare engagement e dall’altro ad attrarre gli investimenti dei brand offrendo loro kpi misurabili e analitiche che ne dimostrino l’efficacia.

Nel video le considerazioni di alcuni relatori della giornata.

(M.G.)

articoli correlati

BRAND STRATEGY

I Salumi Pasini sponsorizzano Casa Sanremo con la collezione speciale dello chef Oldani

- # # # #

Salumi Pasini annuncia la collaborazione con Radio 105, Radio Monte Carlo e Casa Sanremo, l’hospitality ufficiale del Festival della Canzone Italiana, che dall’8 al 14 febbraio al Palafiori di Sanremo accoglierà gli ospiti e gli artisti protagonisti del Festival.
Sarà così possibili degustare l’intera gamma nella lounge di Casa Sanremo, dai Salumi della Tradizione alla collezione speciale Salumi Pasini – nata dalla collaborazione con lo chef stellato Davide Oldani, oltre ad essere utilizzati durante alcuni showcooking ed essere i salumi ufficiali di tutti i momenti gourmet dell’hospitality del festival.

“Siamo felici di sponsorizzare per la prima volta Casa Sanremo e di essere presenti ad un evento così significativo per l’Italia. Il Festival di Sanremo fa parte del patrimonio culturale e sociale del nostro paese ed è da sempre sinonimo di eccellenza nel campo del canto e dell’intrattenimento. La stessa eccellenza Made in Italy che perseguiamo noi di SALUMI PASINI e per la quale il Festival di Sanremo rappresenta un connubio di valori perfetto con il nostro brand” affermano Andrea e Filippo Pasini, rispettivamente responsabile commerciale e della produzione del marchio.

“E’ per noi un onore iniziare una collaborazione di questo genere, la prima che ci lega al mondo della musica, nell’intento di farci promotori di tutto quello che è italianità e eccellenza nel mondo in tutti i campi” afferma Daniela Pasini, curatrice dell’immagine del brand.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

New Balance sponsorizzerà Liverpool FC, Stoke City FC, FC Porto e Sevilla FC

- # # # # # # #

Il brand New Balance entra ufficialmente nel mercato del calcio sponsorizzando i club Liverpool FC, Stoke City FC, FC Porto e Sevilla FC.
L’accordo pluriennale prevede la produzione del kit ufficiale Liverpool Football Club, con un contratto record nella storia del club. Nello specifico, New Balance lavorerà accanto a LFC per produrre e offrire sul mercato prodotti tecnologici per i livelli di gioco più alti e ambiziosi. Come parte dell’accordo, i prodotti LFC saranno venduti a livello globale attraverso la rete retail di New Balance e guideranno l’ingresso e la crescita New Balance nel mercato calcio.

Anche Stoke City si aggiunge ai club sponsorizzati New Balance. Il club, uno tra i principali protagonisti del calcio inglese, rispecchia esattamente il ricco patrimonio di New Balance nello sport. L’accordo vedrà i Potters – il più antico club nella Premier League – come forti sostenitori di New Balance nel mercato del calcio, con un supporto nell’espansione e nella presenza del brand all’interno della Premier League.
La sponsorizzazione di FC Porto, club ricco di storia nelle competizioni europee di alto livello, permette a New Balance Football di fare un’entrata a forte impatto nel mondo del calcio europeo. La partnership a lungo termine prevede il contributo di New Balance, col suo approccio innovativo nella progettazione, nella crescita del club e dei suoi fan.

Campione in carica della UEFA Europa League, Sevilla FC con la sua ricca storia di 110 anni è uno dei club che ha formato alcuni dei migliori talenti del calcio europeo. Essere partner di una squadra come Sevilla FC per New Balance significa la presenza in uno dei più importanti campionati d’Europa, fattore chiave nel piano del brand per la crescita del mercato del calcio.

“Riteniamo che questo portafoglio globale di club sia un punto di partenza incredibilmente forte per l’ingresso di New Balance nel mercato del calcio. Abbiamo quattro squadre importanti, con identità emozionanti e che svolgeranno un ruolo chiave nel presentare New Balance Football a un pubblico davvero globale. Questo è un inizio senza precedenti e non vediamo l’ora di lavorare con questi club per molti anni a venire” commenta Richard Wright, Direttore Generale di New Balance Football

A complemento di questo mix di squadre riconosciuto a livello mondiale, New Balance Football lavorerà anche insieme ad alcune squadre locali, tra Shamrock Rovers, Odds BK, Sagan Tosu, Yamagata, Club Sport Emelec, Randers FC, FC O’Higgins e Persebaya Surabaya.
Nel 2012 Warrior Football annunciava il suo primo vero accordo di sponsorizzazione di un club, Liverpool. I successivi accordi con Stoke City, FC Porto e Sevilla FC sono stati raggiunti grazie alla crescita del brand Warrior Football. Il successo di questa iniziativa permette a New Balance di lanciarsi nel mercato del calcio. Warrior Football continuerà a produrre prodotti innovativi per sport come lacrosse e l’hockey su ghiaccio.

articoli correlati

ENTERTAINMENT

Al via il Premio Cultura+Impresa, per le migliori Sponsorizzazioni e Partnership culturali

- # # # # #

Dopo il successo della prima edizione sperimentale del 2013, prende il via domani 28 ottobre il Premio Cultura + Impresa 2014, dedicato alle migliori Sponsorizzazioni e Partnership culturali, in Italia.

Obiettivo del Premio, promosso dal Comitato non profit Cultura + Impresa fondato da Federculture e The Round Table, è individuare e valorizzare le eccellenze della collaborazione tra Operatori culturali – pubblici e privati – e Imprese e Fondazioni erogative che investono in Cultura per le proprie attività di comunicazione, o per finalità istituzionali.
Lo strumento sono principalmente le Sponsorizzazioni e Partnership culturali, che possono essere determinanti per dare vita o potenziare iniziative culturali, in un Paese dove le Istituzioni pubbliche, centrali e locali, non riescono a sostenere a sufficienza il ‘Sistema Cultura’, mentre nel mondo – dagli Stati Uniti ai principali Paesi Europei, alla Cina – si investe in Cultura a livello sistemico.
Diventa quindi fondamentale avvicinare i due mondi della Cultura e dell’Impresa, per rendere più intenso, continuativo ed efficace un rapporto che – se ben gestito – è classicamente ‘win-win’, ovvero vede vincenti entrambi i Partner. Lo hanno testimoniato i Progetti premiati nell’Edizione 2013 e lo ha documentato una Ricerca svolta dall’UPA insieme al Comitato Cultura + Impresa all’inizio di quest’anno, e pubblicata nel Rapporto Federculture 2014.

La partecipazione al Premio Cultura + Impresa è aperta a tutti i progetti di Sponsorizzazione e Partnership culturale, presentati da Operatori Culturali pubblici e privati; Amministrazioni pubbliche centrali e locali; Aziende, Fondazioni e Organizzazioni non profit; Agenzie di comunicazione; o loro combinazioni.

Quest’anno, per la prima volta, vengono premiate anche le Produzioni culturali d’Impresa, quando cioè un’Azienda investe in Cultura non in forma di Sponsorizzazione, ma progetta e realizza in proprio una iniziativa culturale di rilevanza sociale. E’ questo un fenomeno in crescita, che vede impegnate grandi e medie Imprese, con un’interessante presenza del mondo dell’Alto di gamma, insieme a Banche e Utilities, tra i principali settori di riferimento per i nostri Operatori culturali.

I Progetti candidati devono essersi avviati dopo il 1° settembre 2013 e conclusi entro il 30 settembre 2014. Sono ammessi Progetti di tutte le categorie dello Sponsoring e della Partnership culturale, aventi come oggetto: Restauro e valorizzazione di Beni Culturali; Musei e Spazi espositivi; Mostre; Festival e Rassegne culturali; Spettacoli o Stagioni di Teatro, Musica, Danza; Installazioni / Performance di Arte Contemporanea; Attività editoriali; Produzione cinematografiche, audiovisive e multimediali. I Progetti candidati devono essere presentati entro il 2 dicembre 2014. Il Regolamento è disponibile entrando nel sito http://culturapiuimpresa.ideatre60.it/ , o può essere richiesto alla Segreteria Organizzativa (premio@culturapiuimpresa.it). La partecipazione al Premio rimane gratuita, come nello scorso anno.
Tra le altre importanti novità dell’Edizione 2014 c’è infatti la partecipazione della Fondazione Italiana Accenture che ha messo a disposizionela propria piattaforma digitale ideaTRE60, grazie alla quale le fasi di informazione in progress, acquisizione dei Progetti partecipanti, valutazione da parte della Giuria, e di successiva divulgazione e valorizzazione dei Progetti premiati e presentati, saranno gestite on-line, massimizzandone l’efficacia.
Al Premio Cultura + Impresa 2014 hanno dato ad oggi la propria adesione la Regione Lombardia, il Comune di Milano, AssoCom, Assolombarda, Assorel, Ferpi, UPA. I Partner sono la Fondazione Italiana Accenture, Il Giornale dell’Arte e TVN Media Group. Il Premio Cultura + Impresa ha infine il patrocinio dell’ESA – European Sponsorship Association.

La Giuria del Premio Cultura + Impresa 2014 è composta da rappresentanti dei Partner istituzionali e professionali, e da professionalità eccellenti nei settori della Cultura e della Comunicazione d’Impresa. Tra questi : Laura Cantoni, Ricercatrice e Fondatrice di Astarea; Salvatore Carrubba, già Assessore alla Cultura del Comune di Milano e Presidente dell’Accademia di Brera; Andrea Cornelli, Presidente Assorel; Fabrizio Grifasi, Direttore della Fondazione Romaeuropa, per Federculture; Giovanna Maggioni, Direttore Generale UPA; Francesco Moneta, Presidente del Comitato Cultura + Impresa; Anna Puccio, Segretario Generale Fondazione Italiana Accenture; Patrizia Rutigliano, Presidente FERPI; Catterina Seia, Direttore del Giornale delle Fondazioni e di Arti e Imprese; Massimiliano Tarantino, Segretario Generale della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli; Michele Verna, Direttore Generale di Assolombarda

Il Premio Cultura + Impresa è parte del ‘Progetto Cultura + Impresa’, che ha lo scopo di creare in Italia – a livello nazionale e con moduli regionali – un market-place on-off- line per intensificare e rendere più efficienti i rapporti tra ‘Sistema Cultura’ e ‘Sistema Impresa’ favorendo l’attuazione di Sponsorizzazioni e Partnership culturali. L’obiettivo è creare una piattaforma relazionale on-line a complemento di iniziative e strumenti di carattere informativo, formativo, di networking e di benchmarking, come il Premio Cultura + Impresa.

Segreteria Organizzativa Premio Cultura + Impresa: Valentina Nicolò, premio@culturapiuimpresa.it – tel. 02. 3652-9545/8324

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Intel scommette sul Futbol Club Barcelona: partnership all’insegna della tecnologia

- # # # #

Il Barcelona sarà la prima squadra “Intel Inside”, il colosso dei microprocessori ha infatti siglato una partnership con la squadra spagnola in qualità di partner tecnologico ufficiale. In base all’accordo, il Barcelona sarà uno dei football club più avanzati al mondo sul piano tecnologico. Inoltre, il logo Intel Inside sarà il primo logo di un partner ad apparire sulle maglie del FC Barcelona

 

“Per Intel, rappresenta molto più che una sponsorizzazione”, ha commentato Deborah Conrad, Chief Marketing Officer di Intel. “La tecnologia che stiamo implementando e i programmi su cui stiamo lavorando insieme sono progettati per rendere il Barcelona uno dei club calcistici più avanzati del mondo sul piano tecnologico e per lanciare una serie ambiziosa di iniziative educative”.

Lo spirito della collaborazione è simboleggiata proprio dalla nuova maglia del FC Barcelona, su cui sarà presente il logo Intel Inside. La nuova maglia è stata presentata presso il centro di allenamento del Barcelona da Deborah Conrad di Intel, da Sandro Rosell, Presidente del FC Barcelona, e dai giocatori Gerard Piqué e Carles Puyol.

“È una grande soddisfazione per il Barcelona poter unire le forze e condividere i valori di innovazione e lavoro di squadra con una società di così grande prestigio mondiale come Intel”, ha dichiarato Rosell. “Siamo entrambi dei trendsetter nei nostri campi, e sono convinto che la collaborazione che abbiamo avviato oggi sarà molto proficua. Significherà molto di più di una sponsorizzazione economica”.

 

La sponsorizzazione prevede  la fornitura delle più recenti tecnologie Intel agli allievi della famosa scuola di formazione per giovani calciatori La Masia, i dispositivi 2 in 1 basati su tecnologia Intel verranno consegnati ai giocatori per migliorarne le performance. E la tecnologia Intel arricchirà anche l’esperienza degli stessi tifosi dello stadio Camp Nou.

articoli correlati

MEDIA

“Ti presento i nostri”: innovativa operazione di co-branding firmata Samsung e Discovery

- # # # # # #

Debutta su Dmax e Real Time “Ti presento i nostri”, una serie di mini ritratti dedicati ai volti più amati di Discovery: Paola Marella, Carla Gozzi e Chef Rubio. I ritratti sono frutto di un’innovativa operazione di branded content con Samsung firmata dalla creatività della divisione interna D-Agency che prevede la presenza di prodotti Samsung durante gli short-cut e la sponsorship attraverso la personalizzazione di skin e masthead sui siti del gruppo.

I talent di Discovery si svelano così per la prima volta al proprio pubblico, offrendo un inedito racconto di sé, delle proprie abitudini e dei propri desideri e, naturalmente, del proprio rapporto con la tecnologia in una sequenza di immagini e pensieri raccolti durante un’intera giornata trascorsa con loro.

“Crediamo molto in questo progetto realizzato con un partner di alto profilo come Samsung e ci siamo impegnati per trovare una soluzione creativa in grado di rappresentare efficacemente e con stile i valori che ci caratterizzano reciprocamente. Siamo molto soddisfatti del risultato di questa operazione articolata che ha visto coinvolti ben 3 dei nostri volti più amati e due dei nostri canali più seguiti nel tentativo di avvicinare il più possibile i nostri volti e i prodotti Samsung al nostro target di riferimento.” dichiara Luca Poggi, Brand Partnership Director di Discovery Media.

“Abbiamo condiviso subito il concept dell’iniziativa che sposa perfettamente la nostra idea che la tecnologia sia parte della quotidianità e, come tale, debba integrarsi con lo stile di vita e le esigenze di ciascuno. Questa nuova operazione rafforza inoltre la nostra collaborazione col gruppo Discovery, la cui capacità unica di parlare al proprio pubblico e coinvolgerlo in modalità sempre creative e originali rappresenta la sua cifra distintiva sul mercato” commenta Francesco Cordani, Head of MarCom di Samsung.

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Una flotta di Audi per l’A.C. Milan, confermata la partnership con il club rossonero

- # # #

Confermata per l’ottavo anno consecutivo la partnership tra il club rossonero e l’Audi, oggi la Casa di Ingolstadt ha consegnato ai giocatori del Milan trenta autovetture a trazione integrale che verranno utilizzate dagli sportivi per i loro spostamenti quotidiani e nel tempo libero.

 

Alla presenza del Management dell’A.C. Milan, il Direttore Audi Italia Fabrizio Longo ha dichiarato: “Questa partnership ci rende molto orgogliosi perché con il tempo si è trasformata in una vera e propria collaborazione. La sinergia con questo Club, infatti, si inserisce perfettamente nella strategia di comunicazione che portiamo avanti da anni con un partner del calibro del Milan, con cui condividiamo un’importante tradizione, dinamismo e passione per la sportività”.

 

Per l’occasione il centro sportivo è diventato “Milanello. Home of quattro” –, Audi ha esposto in anteprima per l’Italia la nuova Audi A8, l’ammiraglia dei quattro anelli.

Il motto di Audi “All’avanguardia della tecnica” significa infatti molto di più di sola ricerca tecnologica. È impegno nelle competizioni sportive motoristiche della Marca, è tensione all’eccellenza nel design, nelle prestazioni e nella connettività a bordo.  La passione per la perfomance e per l’esclusività caratterizza ogni attività di Audi.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Yakult sponsorizza il lancio di Junk Good, la prima webseries targata Real Time

- # # # # #

Nuova vita al cibo spazzatura con Junk Good, online dal 26 agosto ogni lunedì e venerdì su www.realtimetv.it, la webseries con Giulia Sbernini. Pratici e veloci tutorial per trasformare autentiche tentazioni culinarie, solitamente ad alto tasso calorico e basso valore nutrizionale, in piatti sani, leggeri e sempre golosi. A supportare la serie è Yakult attraverso la sponsorship del mini sito dedicato e un’attività di product placement.

La sponsorhip prevede: skin page,adv tabellare e pre e post roll, online fino al 28 settembre. Il prodotto sarà inserito negli episodi dedicati rispettivamente ai donuts e al plum cake che, accompagnati da Yakult, diventeranno gli ingredienti ideali per una colazione o una merenda genuina e sana.

Il progetto di brand partnership fra Real Time e Yakult nasce dalla sintonia di valori che li caratterizza: entrambi credono nell’importanza di proporre prodotti di qualità che promuovano la salute e uno stile di vita sano, cogliendo le opportunità che sia la comunicazione tradizionale che quella più innovativa possono offrire.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Braun è Official Partner di A.C. Milan per la stagione 2013/2014

- # # # # #

Braun decide di valorizzare la sua vocazione al dinamismo e all’innovazione ed entra nel mondo del calcio come Official Partner di A.C. Milan grazie a un progetto di partnership che vede l’azienda tedesca protagonista della stagione 2013/2014 a fianco della squadra rosso nera.

 

La partnership siglata in collaborazione con Infront Italy, advisor ufficiale del Club calcistico, si concretizzerà attraverso la comunicazione istituzionale e la visibilità Braun all’interno dello stadio San Siro durante le partite che il Milan giocherà in casa e presso il centro sportivo di Milanello. Il marchio sarà presente anche all’interno di tutti gli strumenti di comunicazione Milan, dal sito alla rivista Forza Milan!

 

Passione e amore per gli ottimi risultati e lo stile vincente, volto a raggiungere sempre i massimi risultati in tutti i campi sono le caratteristiche che Braun condivide con A.C. Milan.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

NGM Italia su tutte le maglie dei calciatori di Lega Serie B di calcio

- # # # # #

 NGM Italia è il TOP Sponsor di Lega serie B di calcio: una nuova formula di sponsorizzazione che prevede la presenza del logo NGM su tutte le maglie dei calciatori di Serie B delle 22 rappresentative iscritte al campionato. Il logo sarà posizionato sul retro della maglia sotto il numero di ogni singolo giocatore, compresi i portieri.

 

L’accordo prevede inoltre 24 passaggi da 15 secondi sui led di ogni campo del campionato cadetto per tutta la stagione e la presenza dell’azienda nel backdrop Serie B. NGM inoltre avrà una serie di altri benefit promo-pubblicitari, tra i quali visibilità sul sito della Lega, backdrop interviste e altri strumenti di comunicazione della Lega serie B.

 

“La nostra esperienza come main sponsor dell’Empoli calcio ci ha portato a conoscere la grande passione che caratterizza tutte le realtà del calcio cadetto” ha commentato Stefano Nesi, Ceo e Presidente di NGM Italia.

“L’accordo con NGM – sottolinea il presidente della Lega Serie B Andrea Abodi – ci consente di iniziare la collaborazione con un’azienda italiana che negli ultimi anni si è fatta conoscere e apprezzare per innovazione tecnologica, marketing di prodotto e comunicazione d’avanguardia. Un motivo di soddisfazione per una Lega che, come la nostra, fa dell’italianità e della territorialità i propri valori”.

 

NGM per la stagione calcistica 2013-2014 manterrà il titolo di main sponsor anche dell’Empoli calcio. Il logo dell’azienda comparirà sia sul fronte che sul retro delle maglie della squadra toscana. NGM ha voluto confermare il suo ruolo di sostenitrice dell’Empoli sottolineando in questo modo il forte rapporto che la lega con il territorio che la ospita.

articoli correlati