BRAND STRATEGY

Special Glue racconta la storia di MINI attraverso una brand exhibition in Triennale

- # # #

Special Glue - Mini

MINI ha scelto nuovamente Special Glue per raccontarsi attraverso la mostra “Don’t Need A title. MINI inspired by origins”, presente alla Triennale di Milano da venerdì 13 aprile a domenica 27 maggio.

Special Glue ha creato il naming “Don’t Need A title. MINI inspired by origins” per esprimere semplicemente MINI e il suo DNA, perché non c’è bisogno di alcun titolo per rappresentare un brand che è diventato iconico, che ha cambiato il mondo delle auto, del design e il senso stesso della mobilità urbana rendendola contemporanea.

La mostra non vuole essere solo una brand exhibition ma un vero e proprio percorso creativo che racconta la storia di MINI tramite i quattro valori che compongono il suo DNA: Creative Solutions, MINI In Design, Personalities, Personalisation & Makers.

Le quattro installazioni coinvolgono e stupiscono attraverso colori, musiche e sound experience. L’istallazione SKY ABOVE evidenzia il rapporto tra MINI e le esigenze urbane “salvaspazio” oppure il tributo al designer inglese che ha progettato MINI, Sir Alec Issigonis, con ISSIGONIS’ RHAPSODY ponendo il brand in un contesto di design più ampio e complesso. Nella stanza Personalities, con MIRRORS AND STARS esplode l’iconicità di MINI rispecchiando la sua attitudine a essere scelta da personaggi pubblici famosi. In THE MAKING, invece, si racconta la passione delle persone dietro la nascita di ciascuna MINI e la possibilità per ognuno di crearsi la propria.

Inoltre, per la prima volta in Italia, si presenta la Concept MINI Vision Next 100, una visione futuristica del marchio e del concetto di mobilità, dove l’idea di “personalizzazione” si esprime ai suoi massimi livelli diventando protagonista assoluta.

La brand exhibition è stata ideata e realizzata interamente dalla nuova business unit creativa di Special Glue che, per questa attività, ha curato tutti gli aspetti di creatività e comunicazione. Al team creativo di Special Glue, formato da Valentina Monopoli – Partner & Creative Director, Luca Fedeli – Art Director, Eleonora Trevisan – Project Manager junior, si aggiungono due nuove professionalità, Marta Marini – Senior Strategic Account e Gennaro Girasole – art.

articoli correlati

AGENZIE

Timberland conferma Special Glue per il lancio internazionale di Flyroam

- # # #

Special Glue

Dopo il successo del format di live communication ideato per la scorsa stagione, Timberland ha scelto ancora Special Glue come partner per il lancio della nuova collezione Flyroam™ negli store dei seguenti Paesi Europei: Italia, Spagna, Francia, Gran Bretagna, Germania, Olanda, Portogallo, Turchia, Belgio e Svizzera. L’operazione, iniziata giovedì 8 marzo a Londra, è dedicata alle trade marketing activation Timberland Spring18 e si concluderà a fine aprile.

La strategia, finalizzata alla promozione della nuova collezione Flyroam™ con tecnologia AeroCore™ – energy system, ruota intorno al concept creativo di far vivere la campagna di Timberland attraverso la augemented reality illustrata.

Special Glue ha collaborato con uno street artist che per Timberland ha realizzato appositamente delle illustrazioni ispirandosi ai valori e alle immagini dell’ultima campagna pubblicitaria: “BE FAST, BE LIGHT, BE FREE” per Flyroam™. Attraverso un’applicazione di realtà aumentata, infatti, le illustrazioni prendono vita dando movimento alla comunicazione. L’applicazione consente di condividere il video anche sui social network.

L’idea creativa è stata poi declinata sui vari canali di comunicazione:

– un video teaser, realizzato dall’agenzia, è stato utilizzato per la web advertising ed è stato condiviso sui principali canali social di Timberland;

– un press kit dedicato a un team di influencer per dare viralità all’activation;

– una store activation, con focus sulla product experience, realizzata per i 60 negozi dei 10 Paesi europei coinvolti attraverso dei totem interattivi e utilizzando sempre la tecnologia della realtà aumentata.

CREDITS

Hanno collaborato alla realizzazione del progetto: Valentina Monopoli, Partner & Creative Director, Luca Fedeli, art director, Luca Ricciardi art & visual, Eleonora Trevisan, project manager.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

MINI a Pitti Uomo insieme a Special Glue con il concept Rethinking Identity

- # # #

Special Glue

Mini, in veste di partner di Pitti Immagine, è presente, come da tradizione, nell’area “La Ghiaia”, zona nevralgica di Fortezza da Basso a Firenze. L’evento, iniziato martedì 9, si concluderà domani, venerdì 12 gennaio.

Come per le quattro edizioni precedenti MINI si avvale dell’esperienza e della competenza strategica di Special Glue per interpretare concretamente il concetto Rethinking Identity con uno spazio ricco di contenuti. Un’esplorazione all’interno del DNA di MINI dove sono espressi i pillar fondamentali intorno ai quali il brand ha costruito i suoi punti di forza: Inventive Spirit, Iconic Design, Creative use of Space, Minimal Footprint e Go-Kart Feeling.

Esplorando il concetto di “Rethinking Identity”, quattro talenti emergenti sono stati scelti da Pitti Immagine per reinterpretare il MINI DNA, attraverso la loro visione e traducendo i principi fondamentali in quattro unici capi. Nasce così, all’interno dello spazio, un vero e proprio MINI on-going lab, cuore pulsante dell’attività, dove nei giorni di martedì e mercoledì sono stati organizzati due workshop seguiti da due talking lunch, quest’ultimi moderati da Giampietro Baudo – codirettore di Esquire, con la partecipazioni di buyer, giornalisti e influencer del mondo della moda. Due mentor, Nicoletta Morozzi – direttrice del Naba e Simonetta Gianfelici – talent scout per Alta Roma, che hanno rappresentato ognuno due pillar.

Cuore dello spazio è stato il DNA Wallcase che ha permesso di ritagliare le quattro zone dedicate ai designer e ai pillar che identificano MINI e che sono stati affrontati e assegnati ai designers: in questo modo è stato possibile mostrare tutti gli step del processo creativo attraverso i disegni i materiali che concretamente sono stati utilizzati.

Di fronte al DNA Wallcase, è stato posizionato l’Inventive Table, un tavolo lungo 6 metri diventato il punto di incontro e di discussione del MINI on-going lab, ospitando sia i workshop sia i talking lunch.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Special Glue partner del Gruppo Generali per il Global Training for Compliance Community 2017

- # # #

Special Glue partner di Assicurazioni Generali per l’organizzazione della Global Compliance Conference 2017

Special Glue è partner del Gruppo Generali per l’organizzazione del Global Training for Compliance Community 2017 che si è appena concluso a Lisbona (17 – 20 luglio) presso l’hotel Pestana Palace.

L’evento, della durata di 4 giorni, ha visto riuniti partecipanti provenienti da oltre 60 Paesi per confrontarsi su tematiche attuali, quali l’evoluzione del contesto regolamentare di riferimento, e per consolidare il ruolo strategico della Compliance all’interno del Gruppo.

Special Glue ha ideato l’evento con riferimento alla direzione creativa e alla comunicazione, curando gli aspetti grafici dei materiali trattati, seguendo e progettando il concept del video di apertura declinando i contenuti indicati dal Cliente quali core per il proprio network.

Ispirandosi all’importanza del network di Compliance, Special Glue ha progettato un tool per aggregare e facilitare gli interscambi di esperienze e contenuti tra i partecipanti nei 4 giorni di evento che, ricchi di attività e sessioni dal differente taglio, sono stati gestiti con il supporto di una piattaforma digitale interattiva.

Tramite il web site dedicato e la relativa applicazione sono state coordinate tutte le fasi dell’evento, permettendo ai partecipanti di ricevere informazioni in tempo reale a mezzo notifiche ed essere costantemente in contatto tra di loro, favorendo occasioni di scambio e condivisione utili in ogni attività prevista.

Hanno collaborato alla realizzazione del progetto: Federico Rava – Partner & Production Director, Luca Ricciardi – Art & Visual, Marina Brezza – Content Curator, Francesca Rovelli – Junior Project Manager.

articoli correlati

AGENZIE

Timberland: Special Glue si aggiudica la gara per il lancio delle Boatshoes SensorFlex

- # # # # #

Timberland

Special Glue si è aggiudicata la gara indetta da Timberland a livello EMEA per realizzare una vera e propria product experience negli store d’Italia, Spagna Francia, Gran Bretagna, Germania e Olanda. Oggetto del brief era l’ideazione di un’attività di store activation finalizzata alla prova dei nuovi modelli Timberland con tecnologia Sensorflex. La risposta di Special Glue è stata una experience in store basata sul concept dello “urban walking” ovvero il piacere di camminare scoprendo una grande città metropolitana, grazie al comfort della scarpa Sensorflex che, dotata di 3 strati di suola, regala comfort, cushioning e aderenza sulla silhouette urbana.

L’esperienza urban walking sarà vissuta in modo totalmente immersivo grazie ad una postazione creata ad hoc e provvista di tapis roulant, headphones e video touch per vivere una experience interattiva, a scelte multiple e decidere così che emozioni vivere durante il cammino.

La core activity negli store del brand sarà amplificata da due concorsi a premi, da un’attività di street promotion e da un video web di prodotto al quale si collegheranno le campagne social e web advertising. Hanno collaborato alla realizzazione del progetto: Valentina Monopoli, Partner & Creative Director, Luca Fedeli, art director, Luca Ricciardi art & visual, Eleonora Trevisan, project manager.

articoli correlati

AGENZIE

Special Glue vince la gara internazionale indetta da BMW Group per Pitti Immagine Uomo

- # # #

Special Glue

MINI conferma la sua partnership con Pitti Immagine Uomo: il prossimo appuntamento si terrà a Firenze presso la Fortezza da Basso dal 10 al 13 gennaio 2017. Per la seconda volta consecutiva MINI si avvarrà dell’esperienza e della competenza strategica e creativa di Special Glue che si è aggiudicata la gara, indetta da BMW Group, per le prossime quattro edizioni di Pitti Immagine Uomo.

Si parte quindi a gennaio con l’edizione di Pitti 91, in cui Special Glue seguirà la progettazione e la realizzazione della MINI Area, l’ideazione e la gestione delle attività di engagement all’interno dello spazio rispettando la filosofia di design di MINI e seguendo sempre il leit motiv MINI Fluid Fashion.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Mini al Pitti con Special Glue e una capsule collection

- # # # #

special glue

È davvero un punto d’incontro per designer, stylist e per le creative class l’area che Mini occupa a Pitti Uomo 2016: anche quest’anno, infatti, Mini è stata partner della manifestazione fiorentina (in chiusura oggi) con uno spazio innovativo che rispetta la filosofia di design del brand e lo stile fashion e internazionale dell’appuntamento.
Mini è presente nell’area denominata “La Ghiaia”, zona nevralgica e centrale di Fortezza da Basso a Firenze, location storica dove si sta svolgendo l’evento Pitti Uomo da martedì 14 concludendosi oggi, venerdì 17 giugno.

Special Glue si è occupata dell’ideazione, realizzazione e gestione dell’ampio open space curando i dettagli dell’allestimento, delle attività di digital engagement e della gestione degli ospiti internazionali, tra designer e influencer, coinvolti nello spazio Mini. Il concept progettuale di Special Glue ruota intorno al concetto dell’inside-out architecture, attraverso spazi che si possano aprire, ottenendo un continuo dialogo tra esterno e interno rendendo così l’esperienza nell’area Mini ariosa, luminosa e comfy. Grande importanza quindi ai materiali come vetro, legno e metallo.

Particolare attenzione è stata posta nella progettazione dell’area esterna, composta da un’area catering e una terrazza a gradoni, su cui è stato costruito un green wall di 4m x 3m. Esso è stato pensato per diventare un vero e proprio set con una cornice “total Green” che ha fatto da backdrop naturale all’attività di engagement. Quest’ultima ha permesso, infatti, agli ospiti di creare la propria Gif animata e condividerla in tempo reale sui maggiori canali social.

Quest’anno inoltre lo spazio al Pitti è stato strategico per Mini, che vi ha presentato in anteprima una sua collezione all’insegna del concetto “Mini Fluid Fashion” seguendo il fashion trend del “Genderless”. La collezione è nata con la collaborazione di cinque giovani designer, selezionati da Condè Nast che hanno interpretato il concept di Mini in un prodotto senza tempo: la felpa. Il risultato è una capsule collection limited edition in vendita nel famoso fashion store fiorentino LuisaviaRoma.

.

articoli correlati

AGENZIE

Special Glue si riposiziona sul mercato italiano. Nicola Lanaro nuovo partner

- # # #

Special Glue

Special Glue ridefinisce il proprio ruolo nel panorama italiano della comunicazione. L’agenzia, specializzata nell’ideazione e produzione di eventi on e offline, allarga i propri orizzonti diventando una vera e propria brand experience agency. Da quest’anno, infatti, si struttura con quattro aree di attività integrabili fra loro: Brand Activation, Digital Engaging, Corporale Events e la “new entry” Branded Content.

Nel 2015 il progetto di debutto nell’ambito del Branded Content prevedeva l’ideazione e la produzione di tre video per la piattaforma #BMWstories. I primi due, dedicati a Danilo Gallinari e Michil Costa, sono già stati pubblicati e hanno avuto un ottimo riscontro in termini di visualizzazioni a fronte di un costo di produzione molto competitivo.

“Attraverso il consolidamento del digitale ora è possibile produrre video di ottima qualità con budget contenuti, grazie anche all’ampia disponibilità di talentuosi giovani registi che possono offrire un ottimo rapporto costo/qualità. Esiste quindi un segmento di mercato che è molto appetibile per strutture snelle e ambiziose come la nostra. In più possiamo sfruttare gli eventi come generatori di contenuti perché forniscono materiale e spunti per raccontare storie interessanti e rilevanti per il pubblico”, afferma Nicola Lanaro, nuovo Partner di Special Glue che ricopre il ruolo di Strategy Director.

“L’ingresso di Nicola ha permesso di far maturare in Special Glue la consapevolezza di poter offrire progetti di comunicazione integrati in cui l’evento funge da attività “core” e il branded content e/o il digital engaging collegati ne propagano il messaggio”, dichiarano Valentina Monopoli, Partner & Creative Director, e Federico Rava, Partner & Production Director.

Nicola Lanaro padovano di nascita, specializzato in Marketing Communication all’Accademia di Comunicazione di Milano, ha più di 20 anni di esperienza nell’ambito della comunicazione maturata in contesti multinazionali sia d’agenzia che d’azienda tra cui: Jwt, Fcb, Tbwa e Vodafone.

Sul mercato dal 2010, Special Glue ha raddoppiato i suoi clienti dal 2014 con un fatturato del +40%. I suoi principali clienti sono: Samsung, BMW, Vodafone, Stabilo, Autogrill, Gruppo Manzoni, Collistar, Benefit e Alleanza Assicurazioni.”

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Special Glue supporta Autogrill nell’attività di street promotion de Il Mercato del Duomo

- # # # # #

Special Glue è per la prima volta partner di Autogrill, leader mondiale della ristorazione in viaggio, per il progetto di street promotion del flagship store Il Mercato del Duomo. Un luogo accogliente e popolare, dove la tradizione si unisce all’innovazione, che nasce nella prestigiosa cornice architettonica della Galleria Vittorio Emanuele, simbolo insieme al Duomo della città di Milano.

L’attività di street promotion è iniziata giovedì 17 settembre interrompendosi venerdì 18 settembre per due giorni. Ricomincerà domani, giovedì 24 settembre, per concludersi venerdì 25.

L’esigenza era di scendere sul territorio con un’attività promozionale che non si limitasse a comunicare solo i valori del brand ma che innescasse nel target il desiderio di entrare per scoprire i tre piani di mercato con il bistrot e i ristoranti.

La scoperta fisica de Il Mercato del Duomo è stata supportata in strada da due stewards che hanno interpretato i “fruttivendoli del Mercato del Duomo” guidando delle biciclette Cargo gialle personalizzate e riempite di frutta fresca. Mentre i driver percorrevano il tragitto tra San Babila e Galleria Vittorio Emanuele un altro team di promoter ha supportato l’attività intercettando le persone e distribuendo i flyers invitandole a Il Mercato del Duomo per ritirare un gustoso bicchiere di frutta fresca.

All’ingresso di Autogrill, prima di accedere alle scale mobili, gli interessati sono stati accolti da una promoter che li ha invitati a raggiungere una postazione al secondo piano per ritirare la frutta fresca.

Hanno lavorato al progetto: Federico Rava, direttore progetti, Valentina Monopoli, direttore creativo, Eleonora Trevisan, project manager e Luca Fedeli, creativo.

articoli correlati

MEDIA

È online il primo video realizzato da Special Glue per #BMWstories

- # # # # #

#BMWstories è la piattaforma online lanciata a giugno del 2014 con lo scopo di creare una community virtuale di appassionati del brand. Il suo piano editoriale è realizzato dalla casa madre, a Monaco, che rilascia contenuti centrali insieme a una selezione di contenuti prodotti dai mercati locali; si aggiungono poi tutti quelli pubblicati sui social media contenenti #BMWstories.

Con queste premesse sono state realizzate 3 storie emozionanti per far conoscere le 3 anime distinte che vivono all’interno dei modelli delle auto protagoniste. Il primo video, dedicato all’auto BMW X4, è incentrata sulla figura di Danilo Gallinari, il cestista italiano di fama mondiale giocatore in NBA.

BMW ha saputo riconoscere in lui lo spirito giusto di chi sa andare oltre i propri limiti senza timore. Special Glue ha invece dato forma alle sue emozioni facendo raccontare a Danilo la propria storia. Il video, infatti, è un viaggio nell’inconscio di Danilo: dall’intimità della concentrazione del tiro fino alla conclusione del canestro, creando un parallelismo con le emozioni che si provano guidando una BMW X4. Il risultato è una vera e propria parabola, proprio come un tiro libero, esaltata dal montaggio sincopato, con salti di campo “insoliti” che spezzano il ritmo e aumentano l’attenzione dello spettatore, il tutto enfatizzato dal voice over del protagonista.

Il video è online da mercoledì 16 settembre, in occasione dei quarti di finale tra Italia e Lituania degli Europei di basket, sulla piattaforma #BMWstories, sui canali social e su Youtube.

Special Glue ha realizzato l’idea creativa e la produzione.

Hanno lavorato per la realizzazione di questo progetto: Valentina Monopoli, direttore creativo, Luca Fedeli, copy writer e Michele Socci, regista.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Special Glue organizza i due promotional tour di Stabilo, per il trade e per i consumatori

- # # # #

Esordisce con l’organizzazione di due promotional  tour la nuova partnership tra Special Glue e Stabilo International GmbH, una delle aziende leader in Europa nella produzione di strumenti di scrittura.
In occasione del “back to school” si sono infatti realizzati sia un tour rivolto al trade, che inizierà a Roma martedì 22 settembre e si concluderà a novembre a Catania coinvolgendo 8 città italiane, sia un altro indirizzato ai consumatori, che iniziato ieri a Milano presso le Colonne di San Lorenzo che si concluderà sabato 19 settembre. Le tappe successive saranno a Bologna, dal 24 al 26 settembre, e a Palermo dall’1 al 3 ottobre.

In particolare, l’azienda ha aaffidato a Special Glue il compito di promuovere uno dei suoi prodotti di punta, la penna in 30 colori Stabilo point 88, dall’inconfondibile fusto arancione con le strisce bianche e record di vendite in Europa (fonte: dati GFK).

Considerando un target tra i 14 e i 25 anni Special Glue ha creato un’esplosione di colori ispirandosi al naming della campagna pubblicitaria “Free Your True Colors” realizzando un’attività consumer che potesse coinvolgere i ragazzi con un vero e proprio shooting fotografico.
Per ogni tappa sarà allestito un set fotografico ben visibile presidiato da 2 hostess e un fotografo: un video di 8 secondi proietterà un’esplosione di colore e farà da sfondo alla realizzazione del servizio fotografico che si concluderà con la produzione, in tempo reale, di un flip book fotografico che verrà regalato ai ragazzi.
L’attività sarà promossa durante la mattinata da due hostess che distribuiranno flyers agli studenti davanti alle scuole superiori e alle università.

Il promotional tour rivolto al trade ha invece lo scopo di promuovere i punti vendita delle maggiori città italiane. Saranno coinvolte cinque hostess per quest’operazione: due ragazze impegnate a distribuire i flyers, altre due a presidiare l’ingresso e l’ultima all’interno del punto vendita per scattare una foto con una Polaroid ai ragazzi interessati. La foto potrà essere personalizzata utilizzando uno sticker su cui scrivere con Stabilo point 88 un proprio messaggio.
Le città coinvolte in questa operazione sono: Roma, Firenze, Padova, Torino, Bari, Genova, Bologna e Catania.

articoli correlati

AGENZIE

SPECIAL GLUE VINCE LA GARA BMW PER I 3 VIDEO DESTINATI A #BMWSTORIES

- # # # # #

Special Glue, agenzia milanese di eventi a propagazione digitale, è per la prima volta partner della prestigiosa marca automobilistica tedesca, a seguito di una gara che ha visto la partecipazione di alcune importanti agenzie. Special Glue realizzerà tre video dedicati alla piattaforma on line #BMWstories, in cui si raccolgono le storie di persone più o meno famose che con questo marchio hanno vissuto esperienze personali che meritano di essere raccontate.

Una volta realizzati i tre video saranno pubblicati sulla piattaforma #BMWstories nell’ambito di un piano editoriale dedicato e saranno promossi sui canali social di BMW utilizzando l’hashtag #BMWstories.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Leo Burnett e Special Glue firmano per Samsung l’attività di product placement Blue Vernissage

- # # # #

Leo Burnett realizza per il secondo anno consecutivo un’attività a supporto della gamma di prodotti premium di Samsung. L’attività 2015, tre tappe di product placement in unconventional locations, prende il nome di Blue Vernissage, ed è stata curata nella realizzazione da Special Glue, agenzia di eventi e di attività di social media marketing, che diventa per la seconda volta partner di Leo Burnett.

Blue Vernissage toccherà tre città: Milano, Verona e Roma. Il primo appuntamento è iniziato mercoledì 15 aprile, presso le QC Terme di Milano e durerà fino a martedì 28 aprile.

I prodotti selezionati da Samsung per questa attività sono nove: smartphone Galaxy S6 e Galaxy S6 edge, televisore S UHD, frigorifero Food Showcase, frigorifero T9000, lavatrice Crystal Blue, asciugatrice Crystal Blue, robot POWERbot, aspirapolvere a traino Motion Sync, climatizzatore AR9000.

Il concept dell’iniziativa prende vita da una pratica diffusa tra tanti artisti famosi: il vernissage – ovvero la vernice trasparente che si applicava ad alcuni dipinti per proteggerli e cioè l’ultimo atto della realizzazione di un quadro. Nel passato gli artisti invitavano gli amici ad assistere a questa fase di verniciatura in quella che era una specie di inaugurazione della mostra, da qui il suo significato attuale. Quindi “vernissage” non solo come inaugurazione ma come tentativo di “fermare” un momento o un’opera per renderla straordinaria e immortale.

Special Glue ha rafforzato il significato del naming attraverso un allestimento ad hoc che si ispira alle linee e ai motivi dell’art nouveau trasformando i prodotti in vere e proprie opere d’arte. Ogni prodotto è stato inserito all’interno di una cornice, e decorato con figure stilizzate in plexiglass che rappresentano i motivi ricorrenti dell’iconografia art nouveau: pesci, fiori, pavoni, cigni, fenicotteri, ecc.  Un concetto unconventional in cui i codici estetici dell’arte supportano la comunicazione di tutti i prodotti.

Special Glue, insieme a Samsung e Leo Burnett, ha scelto tre locations molto particolari e diverse fra loro per rivolgersi ad un target selezionato. Per la prima tappa si è optato per la città di Milano, presso le QCTerme, dal 14 al 28 aprile cogliendo l’occasione della presenza del Salone del Mobile. Il secondo appuntamento si terrà al Golf Club Verona di Sommacampagna dal 30 aprile all’11 maggio e infine l’ultimo si svolgerà a Roma presso Aquaniene The Sport Club dal 14 al 28 maggio.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Gap sceglie Special Glue per presentare la nuova Black Denim Collection a Roma e Milano

- # # # # # # #

Per  la prima volta Special Glue è partner di Gap, lo storico fashion brand americano, per la promozione della nuova linea Black Denim della collezione Fall Winter 2014. Special Glue ha ideato e realizzato un’attività all’interno dei punti vendita di Roma e Milano rispettivamente nei giorni 11 settembre, presso il flagship store di Via Del Corso, e martedì 16 settembre nello store di C.so Vittorio Emanuele a Milano dalle ore 18 alle ore 24.

Per l’ideazione delle attività in-store Special Glue si è ispirata alla nuova campagna pubblicitaria di Gap dal claim “Dress Normal” che celebra i valori che hanno guidato il brand americano negli ultimi 45 anni: l’individualismo e la libertà che nascono dalla consapevolezza di essere autentici. Per far vivere un’experience memorabile a chi visiterà il punto vendita è stato allestito in ognuno dei due negozi un vero e proprio set fotografico ricalcando le ambientazioni dei diners americani. Sullo sfondo un back drop nero con la scritta “Black is a colour”, un divanetto di pelle color crema, la mug e l’immancabile coffee pot per rendere l’ambiente ancora più confortevole.

Quattro promoter presiederanno davanti allo store invitando i passanti a entrare per divertirsi con il mini set fotografico: al pubblico entrante saranno consegnati dei “selfie sticks” per poter realizzare il proprio selfie con una prospettiva più allargata e i capi della nuova collezione Black Denim verranno mostrati da altre due hostess all’interno del negozio. Inoltre un modello in vetrina coinvolgerà il pubblico femminile per farsi fotografare insieme. Lo scopo di questa operazione è di far vivere un’esperienza unica divertendosi con l’allestimento american style, indossando in anteprima la collezione di Gap e condividendo il tutto attraverso i canali social.

Le sei promotrici e il modello che lavorano a questa operazione sono stati muniti del nuovo smartphone Galaxy S5 per gentile concessione di Samsung.

Il team di Special Glue che ha elaborato il progetto è composto da: Valentina Monopoli, Responsabile creatività e strategie, Federico Rava, Responsabile di produzione e Eleonora Trevisan, Project Manager.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Chiusura in bellezza per il tour “Ti amo Italia” organizzato da Special Glue per Collistar

- # # # # # #

Si è conclusa l’attività di street marketing che Special Glue, agenzia milanese di eventi e di attività di social media, ha ideato e realizzato per Collistar per promuovere la collezione di make up Ti amo Italia.
Sabato 24 maggio a Bari si è tenuta la quarta e ultima tappa del promotional tour che ha visto come protagonisti i punti vendita Sephora per tutta la durata dell’attività.

L’attività di street marketing, iniziata il 10 febbraio a Milano, ha ottenuto oltre 10.000 contatti diretti a target quasi esclusivamente femminile e, a seguito del tour, si è verificato anche una buona redemption di vendita. Ogni tappa ha avuto una durata di quattro giorni coinvolgendo il pubblico attraverso tre promoter che hanno presieduto davanti al flagship store Sephora.

Questo evento è stato una vera e propria dichiarazione d’amore per l’Italia che ha visto il “cuore” al centro di tutto: il pubblico è stato piacevolmente colpito dal carretto brandizzato e allestito con palloncini a forma di cuore caratterizzati con il logo Ti Amo Italia creato dallo stilista Antonio Marras e con uno spazio libero per una dedica personalizzata. Antonio Marras ha firmato con il suo tratto inconfondibile anche una capsule collection all’interno della collezione primavera estate. Oltre alla consegna del palloncino le promoter hanno coinvolto il pubblico consegnando un flyer cartaceo che dava diritto a un omaggio Collistar all’interno del punto vendita Sephora.

Il team di Special Glue che ha elaborato il progetto è composto da: Valentina Monopoli, responsabile creatività e strategie, Federico Rava, responsabile di produzione e Chiara Iacomucci, project manager.

articoli correlati