BRAND STRATEGY

Un film sulla natura girato esclusivamente con smartphone Xperia: il nuovo progetto Sony

- # # #

Sony Xperia

Un film sulla natura girato esclusivamente con uno smartphone, e firmato da un regista d’eccellenza: 40 videomaker indipendenti da ogni parte del mondo sono stati scelti da Sony Mobile e Mateo Willis per girare una serie di filmati con cui accompagnare gli spettatori in un viaggio visivo in luoghi meravigliosi del pianeta, servendosi della fotocamera Motion Eye disponibile sui dispositivi flagship della serie Xperia, tra cui Xperia XZ1. I contenuti raccolti sono stati curati e montati da Mateo Willis per dare vita a “The Journey”, oggi diffuso per la prima volta a livello mondiale su YouTube e sul sito Xperia.

Mateo Willis commenta: “The Journey è un progetto complesso ed entusiasmante sotto diversi aspetti. Ero abituato a portare con me grandi quantità di attrezzature fotografiche, mentre in questo caso ogni fotogramma del film è stato girato utilizzando esclusivamente smartphone Xperia, che mi hanno stupito e si sono dimostrati perfettamente all’altezza di questo compito. Generalmente riesco a ottenere effetti come il Super slow motion solo con strumenti professionali di alto livello, mentre per questo progetto avevo tutta la tecnologia di cui avevo bisogno nel palmo della mano. È stato stupefacente!”.

Il film racconta diversi viaggi attorno al mondo: la fotocamera si muove percorrendo paesaggi urbani e parchi, scorrendo ai piedi degli alberi e lungo gli argini dei fiumi, passando per deserte distese di ghiaia, campi, oceani, immortalando attimi che sembrano avvenire contemporaneamente, nello stesso giorno. Ogni viaggio propone diverse prospettive sulla natura. Motivi visivi ricorrenti, così come pattern e forme, costituiscono un filo conduttore che lega ogni viaggio. “Questo film non è un documentario per un motivo ben preciso” spiega il regista. “Il pubblico non deve capire il viaggio o conoscerne i dettagli. Il compito che avevano tutti coloro che sono stati coinvolti in questo progetto era di usare il tema del ‘viaggio’ come primario motivo artistico e utilizzare gli smartphone Xperia per presentarlo agli spettatori in modo concreto. L’idea era di trovare momenti di bellezza mozzafiato che insieme potessero esprimere la meraviglia senza tempo del mondo della natura”.

Gli smartphone Xperia hanno rappresentato lo strumento perfetto per rendere tutto ciò realtà. Assicurano agli utenti varietà e flessibilità senza compromessi grazie a tecnologie di prim’ordine. Xperia XZ1 offre un intrattenimento immersivo grazie all’innovativa fotocamera Motion Eye e alla possibilità di registrare video in Super slow-motion fino a 960 fps. La funzione Predictive Capture inizia il buffering delle immagini un secondo prima che venga premuto il pulsante di scatto, permettendo all’utente di tornare indietro nel tempo e scegliere l’immagine che potrebbe essersi perso al momento di cliccare. La modalità intelligente SteadyShot garantisce video perfetti anche quando si tratta di primi piani o quando la fotocamera è impostata in modalità selfie. Come se non bastasse, è possibile immortalare il mondo in alta risoluzione con video 4K, con una risoluzione quattro volte superiore al Full HD.

articoli correlati

MEDIA

Sony, ecco il primo film in super slow motion interamente girato con uno smartphone

- # # # # #

Sony

Sony Mobile alza il sipario e presenta il primo film crowdsourced in Super Slow Motion totalmente girato con uno smartphone. La clip, firmata dal pluri-premiato regista Chris Cairns, assembla scene girate da 120 registi amatoriali di 21 differenti paesi, ciascuna catturata attraverso l’innovativa fotocamera Motion Eye di XperiaTM XZ Premium, in grado di cogliere anche i dettagli più impercettibili che l’occhio umano non può vedere attraverso la sua funzionalità, unica e innovativa, di Super Slow Motion.

Girato nei pressi di Lisbona, il film riprende scene originali all’incredibile velocità di 960 frame per secondo, con una resa di 4 volte maggiore rispetto a qualsiasi altro smartphone. Il video proietta l’utente all’interno dello straordinario mondo dello Slow Motion rendendolo incredibilmente coinvolgente e a fortissimo impatto emotivo, esplicitando gli intricati dettagli spesso nascosti all’occhio nudo.

“È stato molto interessante prendere parte ed essere coinvolto al lancio di Xperia XZ Premium. Sony mi ha chiesto di preparare una serie di set che potessero colpire l’attenzione se girate in Super Slow Motion ed ero incredibilmente entusiasta di poter mettere le mani su uno smartphone che riprendesse 960 scatti al secondo. Amo l’idea di un telefono che possa rivelare ciò che sfugge all’occhio nudo ed è incredibile poter disporre di un telefono in grado di immortalare all’istante e in modo artistico un tuo amico che decide di immolarsi in un blackflip o un tuffo in piscina” dichiara Chris Cairns, regista del video. La fotocamera Motion Eye racchiude tutta l’esperienza imaging di Sony di solito presente nelle fotocamere compatte premium. Xperia XZ Premium è il primo smartphone al mondo ad implementare questa tecnologia che permette di rendere i momenti quotidiani, essenziali e straordinari, attraverso il Super Slow Motion.

articoli correlati

AZIENDE

Sony Mobile mostra l’evoluzione del brand Xperia e la nuova vision dell’azienda

- # # #

sony mobile xperia

Sony Mobile rivela oggi a Barcellona il nuovo look del brand Xperia (con la prima serie di smartphone “X”) e la vision aziendale per il futuro delle comunicazioni: dispositivi sempre più connessi in grado di cambiare il modo di interagire dell’utente con il mondo circostante.

“Sony Mobile continuerà a creare prodotti sempre più personalizzati e intelligenti e servizi che consentiranno di fare meglio e di vivere in maniera più creativa che mai”, ha spiegato Hiroki Totoki, Presidente e CEO di Sony Mobile Communications. “I nostri prodotti e servizi serviranno a connettere maggiormente le persone e non solo, rappresentando una parte essenziale e integrale della vita di tutti i giorni. Continueremo a integrare nuove e interessanti funzionalità per garantire un’evoluzione continua dei nostri smartphone. Allo stesso tempo, vogliamo cambiare il modo di accedere alle informazioni e interagire con amici e familiari in maniera ancora più vicina, naturale e significativa.”
La serie Xperia X incarna la nuova visione del brand Sony Mobile attraverso l’integrazione di nuovi livelli di tecnologie intelligenti con le già consolidate e acclamate caratteristiche Xperia: fotocamera, batteria e design per rendere ogni giorno più smart e semplice.
I nuovi prodotti Xperia intelligenti e tutti i nuovi concept a essi legati sono stati progettati per adattarsi a tutte le situazioni e al mondo circostante, sia che l’utente sia a casa o in movimento. Sony Mobile concepisce questa nuova categoria come device intelligenti in grado di capire le preferenze, l’attività e i comportamenti dei consumatori per fornire informazioni utili e contestuali.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Sony Mobile lancia la nuova campagna globale integrata “Demand Great”

- # # # # # #

In concomitanza con l’arrivo sul mercato mondiale di Xperia™ Z3 e Xperia™ Z3 Compact, Sony Mobile Communications Inc. (“Sony Mobile”) annuncia la campagna globale integrata “Demand Great” che incoraggia i consumatori a chiedere sempre il meglio.

“La serie Xperia Z3 di Sony Mobile è stata studiata per quelle persone per cui ciò che è semplicemente “buono” non è abbastanza”, ha dichiarato Louise Forbes, Director of Product Marketing Creation, Sony Mobile Communications. “Questa campagna fa leva sulla passione di coloro che rifiutano di accontentarsi e “esigono il meglio” dal proprio smartphone o tablet”.

La campagna incoraggia i consumatori a non scendere a compromessi quando si tratta di una scelta di acquisto, rimarcando i dettagli che fanno la differenza tra un “buon” smartphone e uno davvero eccezionale. Il claim “Don’t settle for good. Demand great” – che in Italia diverrà “Non accontentarti. Esigi il meglio” – è stato utilizzato su tutti i media per evidenziare i tratti davvero distintivi e differenzianti della nuova serie Xperia Z3.

Con una copertura trasversale su tutti i canali, la campagna è stata sviluppata in collaborazione con adam&eveDDB e DigitasLBi. Obiettivo del progetto è promuovere la gamma di smartphone e tablet Xperia Z3 di Sony Mobile, così come la collezione SmartWear.

Il video di 60 secondi, realizzato da adam&eveDDB, mette in scena le incredibili prestazioni di Xperia Z3 nell’eseguire foto ottimali in condizioni di scarsa luminosità. Per enfatizzare questa caratteristica, il video riprende un gruppo di snowboarder mentre scende dal versante di una montagna innevata, nel buio più completo, dando vita a un incredibile spettacolo di luci. Girato da Peter Thwaites in Argentina, il video si apre con delle gocce di luce che cadono nell’oscurità, che poi si rivelano essere degli snowboarder dai colori brillanti che scendono creando bellissimi sentieri illuminati. Tutti questi dettagli vengono perfettamente catturati da Xperia Z3 grazie alle ottime prestazioni della sua fotocamera anche in condizioni di scarsa luminosità.

La tecnologia light-show è stata ideata e prodotta da Legacy, uno studio di effetti speciali con sede a Los Angeles mentre per la colonna sonora è stato scelto il brano “Night Call” di London Grammar.

Il video è ora online su YouTube e nel corso di ottobre verrà lanciato in oltre 20 Paesi di tutto il mondo. La campagna, inoltre, sarà supportata sulla stampa e da altri video più brevi – ognuno dei quali si focalizzerà su una specifica caratteristica dei prodotti della serie Xperia Z3.

L’agenzia DigitasLBi ha sviluppato un progetto brandizzato come parte della campagna integrata, presentando storie reali di persone che sono una fonte di ispirazione e che utilizzano Xperia Z3 come mezzo per “pretendere il meglio”. Questa serie di video verrà distribuita sui canali social in più di 30 Paesi, con un particolare focus su Facebook, Twitter e Instagram.

CREDITS
adam&eveDDB
Executive Creative Directors: Ben Tollett
Creative Directors: Aidan McClure, Laurent Simon
Planning Partner: Toby Harrison
Group Managing Director: Xavier Rees
Business Director: Ken Mulligan
Account Director: Britt Lippett
Account Manager: Giulia Borina
Agency Producer: Jack Bayley
Creative Producer: Hulya Corty
Media agency: MediaCom
Production company: Outsider
Director: Peter Thwaites
Light technology: Legacy Effects
Editing: Work Post
Soundtrack name and composer: “Nightcall” by London Grammar
Post-production: Smoke & Mirrors
Photographer: Ben Stockley

DigitasLBi
Chief Creative Officer, UK: Simon Gill
Art Director: Richard Morgan
Copywriter: Christopher McKee
Designer: James Newson
UX Director: FJ van Wingerde
Planners: Ed Beard, Bernard Valentine
Client Services: Caitlin Blewett, Jared Howe, Anna McLeod, Sophia Pace
Head of Production: Mike Clear
Creative Producer: Tobias Moellenbach, Filip Johansson
Project Manager: Aran Gray
Production Company: The Ebeling Group
Director: Lost and Found

articoli correlati