MEDIA 4 GOOD

TwentyTwenty e Novartis raccontano le Prospettive Nuove della lotta alle maculopatie

- # # # # # #

TwentyTwenty e Novartis raccontano le Prospettive Nuove della lotta alle maculopatie

TwentyTwenty ha dato vita a “Prospettive Nuove”, una campagna di sensibilizzazione per raccontare l’impegno di Novartis nella lotta alla cecità causata dalle maculopatie, un gruppo di malattie croniche che, se non curate, possono portare alla cecità.

Realizzata con il patrocinio di SOI (Società Oftalmologica Italiana), di IAPB Italia (Agenzia Internazionale per la prevenzione della cecità) e del Comune di Milano, questa iniziativa ha coniugato il linguaggio della street art con quello dei social, grazie al coinvolgimento del noto street artist italiano Cuboliquido e di alcuni degli Igers milanesi più seguiti.

“La scelta di unire la forma artistica del disegno 3D  in grado di tradurre nel linguaggio universale delle immagini gli effetti causati dalle maculopatie  e le potenzialità offerte dai social media, ci ha permesso di comunicare a un pubblico eterogeneo l’impegno di Novartis in questa area, raggiungendo in poche settimane una reach di oltre 4.400.000 utenti complessivi e registrando ad oggi più di 2 milioni di interazioni. Attraverso uno storytelling interattivo intorno all’opera, abbiamo voluto mettere il pubblico al centro, facendogli sperimentare in prima persona cosa significhi vedere in modo distorto e giungere attraverso un percorso a una prospettiva nitida sulla prevenzione e la cura di queste malattie”, ha spiegato Stefano Ardito, Managing Director di Twentytwenty.

Dopo un’attività di teaser sulla pagina Facebook ufficiale e una presentazione alla stampa presso il sagrato del Duomo di Milano, il dipinto è rimasto esposto dal 17 al 21 giugno nella zona della Darsena, dove ha incontrato l’interesse di passanti e curiosi, che sono stati invitati a vivere l’opera e a sostenere l’iniziativa condividendo sui social le loro foto utilizzando l’hashtag #ProspettiveNuove. Il progetto ha visto inoltre il supporto di Spark Foundry, centro media del cliente, che ha curato la pianificazione social della campagna.

“Le campagne di awareness su patologie così insidiose sono un’utile leva per sensibilizzare i cittadini e, attraverso loro, anche medici e istituzioni sanitarie, sull’importanza della diagnosi precoce. Abbiamo promosso questa iniziativa nel contesto di un ampio programma di informazione e di educazione finalizzato a sostenere l’accesso dei pazienti con maculopatia alle terapie più innovative ed efficaci. L’obiettivo di Novartis era far comprendere che, per questi pazienti, è possibile ridisegnare nuove prospettive di cura. Per raggiungerlo, il ruolo dell’opinione pubblica e in particolare della vasta platea virtuale rappresentata dal mondo social, è stato naturalmente essenziale”, ha commentato Rossana Bruno, Media Relations Manager di Novartis.

Credit campagna Prospettive Nuove

Agenzia: TwentyTwenty

• Creative Director: Antonio Bellini, Daniela Agoletti
• Account Manager: Elena Tronchin
• Head of Digital Media & Consumer Insight: Fabio Muzzi

Cliente: Novartis

• Media Relations Manager: Rossana Bruno

Centro Media: Spark Foundry

• Digital Accounting: Daniele Durante
• Biddable Account Manager: Vincenzo Risi

 

articoli correlati