BRAND STRATEGY

Online il nuovo sito web corporate di Prysmian Group realizzato con Softec

- # # # #

Nuovo sito web Prysmian Group

Prysmian Group lancia insieme a Softec il nuovo sito istituzionale, rinnovandolo nel design e nei contenuti attraverso un progetto di restyling che rientra in una più ampia strategia di digital transformation del Gruppo. Il nuovo sito, che si porta in dote circa 6 milioni di pageviews all’anno e che integra le versioni personalizzate per Paese con 30 siti multilingua, è stato pensato e sviluppato per offrire una user experience semplice ma coinvolgente, accessibile e fruibile da qualsiasi tipo di dispositivo.

Il sito, che riflette la strategia di Gruppo focalizzata sull’innovazione, è caratterizzato da un approccio customer oriented grazie alla funzione di ricerca interna che indicizza circa 1.700 prodotti e alla presenza di app, servizi e tool digitali che permettono di fruire di soluzioni personalizzate. Inoltre, nelle sezioni “Investor” e “Media” sono presenti dei widget interattivi e una library di presentazioni, comunicati stampa e contenuti finanziari pensati appositamente per gli investitori, mentre nella sezione “Careers” è possibile consultare le posizioni aperte a livello globale e accedere alla piattaforma di raccolta CV. “Il nuovo sito costituisce una tappa importante del nostro percorso di Digital Transformation”, dichiara Stefano Brandinali, CIO di Prysmian Group. “Rappresenta anche l’occasione per raccontare da un nuovo e differente punto di vista quello che facciamo da 140 anni con passione, grazie ai nostri grandi progetti internazionali, mettendo le persone al centro delle storie”.

Le novità del sito non sono infatti solo tecnologiche, ma ruotano attorno ai contenuti che prendono vita sotto forma di storie, interviste e approfondimenti in tutti i campi di conoscenza su cui Prysmian Group può dare un contributo di valore, dall’innovazione tecnologica all’eccellenza manifatturiera, dalla sostenibilità allo sviluppo dei talenti, dalle pratiche etiche alle esperienze di business internazionaliStorytelling e branded contents saranno un riferimento costante non solo per gli oltre 140.000 visitatori mensili dei siti del Gruppo, ma anche per chi interagirà con Prysmian attraverso i vari canali social attivi.
“I nostri clienti rappresentano, da sempre, una priorità. Per questo puntiamo sul digitale come canale per dialogare con loro e con tutti gli altri stakeholder” commenta Lorenzo Caruso, Corporate & Business Communications Director di Prysmian Group. “Proprio per questo abbiamo voluto rinnovare la struttura e il design del sito creando un’esperienza che fosse innovativa e che potesse trasmettere con contenuti editoriali interessanti i nostri valori e ciò che ci rende leader mondiale nella nostra industria”.

“Un approccio di progettazione fortemente user-centrico, contenuti di valore e in linea con le esigenze degli utenti e del corporate storytelling: tutto finalizzato a rafforzare la digital identity e supportare lo sviluppo del business del Gruppo Prysmian” dichiara Luca Spotti, Vice President and Manager Director di Softec. “Abbiamo lavorato in un ambiente di co-design con gli stakeholder interni, che hanno condiviso con noi attraverso workshop e brainstorming tutte le fasi di progettazione, dalla digital strategy fino al go-live del nuovo sito”.

articoli correlati

AZIENDE

Fullsix acquisirà il 70% di Softec. In arrivo l’OPA obbligatoria

- # # # # #

Le società FullSix S.p.A., quotata al Mercato Telematico Azionario (“MTA”) e Softec S.p.A., quotata su AIM Italia – Mercato Alternativo del Capitale (“AIM Italia”), hanno comunicato ieri la sottoscrizione di un accordo volto a realizzare un’operazione d’integrazione industriale tra le società Softec S.p.A., FullDigi S.r.l. e FullPlan S.r.l., finalizzata a creare una nuova realtà sinergicamente attiva nel settore del marketing e comunicazione digitale.

L’operazione verrà attuata mediante un aumento di capitale a pagamento di Softec S.p.A. riservato a FullSix S.p.A., da sottoscriversi mediante il conferimento in natura del 100% della partecipazione detenuta da FullSix S.p.A. nella società FullDigi s.r.l. e nella società FullPlan s.r.l.: l’operazione integrerà la fattispecie del Reverse Take Over di cui all’art. 14 del Regolamento Emittenti AIM Italia – MAC.
A tal fine, l’assemblea dei soci di Softec S.p.A. è stata convocata per esprimersi su una proposta di aumento del capitale sociale a pagamento di euro 1.460.318,00, con sovrapprezzo di euro 4.979.684,38 mediante conferimento in natura delle partecipazioni sociali detenute dalla società “Fullsix S.p.A.” nella società “FullDigi S.r.l.” e nella società “FullPlan S.r.l.”, con emissione di n. 1.460.318 azioni ordinarie prive del valore nominale aventi il medesimo godimento e le medesime caratteristiche delle azioni ordinarie in circolazione, da offrirsi in sottoscrizione alla predetta società “FullSix S.p.A.” e con esclusione del diritto di opzione ai sensi del quarto comma dell’art. 2441 del Codice Civile. Si precisa altresì che, a seguito del perfezionamento dell’aumento di capitale riservato a Fullsix S.p.A., questa diverrà titolare di una partecipazione di controllo nella società Softec S.p.A., pari a circa il 70% del capitale sociale, e sarà, dunque, obbligata ai sensi dell’art. 12 dello statuto sociale di Softec S.p.A. e dell’art. 106 d.lgs. n. 58/1998 ivi richiamato, a promuovere un’Offerta Pubblica d’Acquisto sulle azioni ordinarie Softec S.p.A..

In particolare FullSix S.p.A. sarà tenuta a promuovere un’Offerta Pubblica d’Acquisto sulla totalità del capitale sociale di Softec S.p.A., ad un prezzo pari a quello di emissione delle azioni ai fini della sottoscrizione dell’aumento di capitale di Softec S.p.A. determinato in euro 4,41 per azione. La predetta offerta dovrà essere attuata con modalità e tempi da determinarsi con Borsa Italiana S.p.A. secondo la procedura prevista dal Regolamento Emittenti AIM Italia – MAC. In ragione degli impegni contrattuali assunti con la FullSix S.p.A., alcuni soci di Softec S.p.A., per un totale di n. 593.265 azioni corrispondenti al 94,77% del capitale sociale, hanno dichiarato di rinunciare irrevocabilmente, ora per allora, ad aderire all’Offerta Pubblica d’Acquisto Obbligatoria.

articoli correlati