BRAND STRATEGY

Panasonic è tra i Top Sponsor delle Olimpiadi Invernali di Sochi 2014

- # # # #

Panasonic Corporation, TOP1 Sponsor a livello mondiale nella categoria delle attrezzature audiovisive (AV), ha messo a disposizione il suo equipaggiamento audio-video d’avanguardia tra cui la sua tecnologia visual Full HD – per la ventiduesima edizione dei Giochi Olimpici Invernali che si svolgerà a Sochi, in Russia, a partire dal 7 febbraio 2014 (Giochi Olimpici Invernali Sochi 2014).

Panasonic collaborerà con il Comitato Internazionale Olimpico (CIO), con il Sochi Olympic Organizing Committee e con la Olympic Broadcasting Services (OBS), per offrire un importante contributo alle attività dei Giochi Olimpici Invernali di Sochi.

Panasonic ha fornito una grande quantità di attrezzature e prodotti audiovisivi per gli impianti di gara e per tutti gli allestimenti Olimpici relativi, inclusi display LED di grandi dimensioni, sistemi audio, attrezzature per il broadcast, proiettori, TV VIERA e dispositivi per la comunicazione visiva in HD. In particolare, la fornitura di telecamere di sicurezza Panasonic è la più grande nella storia dei Giochi Olimpici, così come quella di display LED di grandi dimensioni è la più grande per area mai realizzata nel corso dei Giochi Olimpici Invernali.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Samsung diffonde nelle città italiane lo spirito olimpico di Sochi 2014

- # # # # #

 

In qualità di partner olimpico e in occasione degli imminenti Winter Games di Sochi 2014, Samsung ha creato una campagna media dedicata agli appassionati degli giochi,  che mira  a diffondere anche nelle città italiane l’atmosfera olimpica.  I testimonial scelti sono gli atleti italiani del Samsung Galaxy Team, formato da Armin Zöggeler, Omar Visintin, Melania Corradini, Christof Innerhofer e Arianna Fontana. Sullo sfondo non poteva mancare il riferimento alla Russia, il paese che per oltre due settimane sarà il palcoscenico delle sfide più affascinanti.
Impattanti affissioni, come quelle di Milano in Largo Cairoli e in Piazza 5 Giornate, regaleranno a tutti i passanti l’emozione dei Giochi che si stanno avvicinando. Inoltre sono state pianificate anche attività media sul web, sui social media e sulla stampa.

Sempre sul versante digital Samsung ha lanciato l’app Wireless Olympic Works (WOW), che trasformerà tutti i dispositivi Android del mondo in stazioni mobili di sport, che i fan potranno utilizzare per personalizzare la propria esperienza dei Giochi Olimpici Invernali. Sam. L’applicazione offre informazioni su tutti i 15 sport invernali presenti a Sochi 2014. Una guida visiva fornirà tutorial su ogni sport, comprese le regole, i dettagli, le attrezzature e tanti altri punti di interesse avvicineranno le persone ai Giochi Invernali.
“Siamo lieti di offrire ancora una volta tante esperienze uniche e coinvolgenti ai fan degli sport invernali e non solo, che vogliono vivere a pieno i giochi olimpici. La campagna media, così come il progetto Ola azzurra, sono un’occasione unica per rendere tutti partecipi dell’emozione olimpica” dichiara Luca Danovaro, Corporate Marketing Director di Samsung Electronics Italia.
Per supportare il Galaxy Team, in occasione di Sochi 2014, Samsung ha lanciato il progetto “Ola azzurra” per sostenere lo sport nelle scuole italiane e rendere tutti gli appassionati di sport e non solo, partecipi dell’esperienza olimpica. Ogni persona che si unirà alla “Ola azzurra” aiuterà Samsung a far crescere la cultura dello sport nelle scuole italiane, infatti con “Ola Azzurra”, Samsung si impegna a finanziare la costruzione e la ristrutturazione di impianti sportivi all’interno di due scuole italiane. Per chi desidera partecipare basta registrare la propria ola o caricare il video direttamente su www.samsung.it/sochi2014 o su www.ola-azzurra.it. Samsung devolverà 5 euro in beneficienza per ogni ola condivisa.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Il Galaxy Note 3 è lo smartphone ufficiale dei Giochi Olimpici di Sochi 2014

- # # #

Quelle di Sochi 2014 saranno le prime Olimpiadi Invernali wireless, seamless e paperless grazie all’iniziativa “Samsung Smart Olympic Games” che mira creare un vero e proprio portale digitale d’accesso alle Olimpiadi per atleti, staff di Sochi 2014 e pubblico da tutto il mondo grazie al nuovo Samsung Galaxy Note 3, Smartphone Olimpico ufficiale delle Olimpiadi in dotazione a tutti gli atleti per la prima volta nei 15 anni di partnership con il colosso coreano.

 

 

Samsung ha inoltre potenziato l’applicazione WOW utilizzata dallo staff Olimpico. WOW fornirà risultati e orari dei Giochi aggiornati in tempo reale e offrirà una connettività migliorata, due elementi essenziali per la riuscita delle Olimpiadi. Nel suo ruolo di sponsor per la categoria Wireless Communications Equipment, a partire dall’edizione dei Giochi Olimpici di Atene 2004, Samsung ha infatti sviluppato l’applicazione WOW dedicata all’intera Famiglia Olimpica, che include operativi, staff, rappresentanti ufficiali del CIO, comitati organizzativi e Comitati Olimpici Nazionali.
“Samsung è fortemente convinta che lo spirito Olimpico possa guidare la gente verso il meglio. L’iniziativa ‘Smart Olympic Games’ ha come obiettivo quello di unire e ispirare le persone di tutto il mondo avvicinandole ai giochi grazie ad un contatto diretto con gli atleti e a una tecnologia innovativa in grado di fornire esperienze interattive senza precedenti,” – ha dichiarato YoungHee Lee, Executive Vice President della divisione Mobile Marketing di Samsung Electronics. “Le nostre tecnologie, traendo ispirazione diretta dalle persone che le utilizzano, daranno a chiunque la possibilità di vivere le emozioni dei Giochi Olimpici Invernali 2014 avvicinandolo ai luoghi mozzafiato di Sochi e ai miliardi di persone che, ovunque si trovino e nonostante le culture differenti, sono unite dall’amore per i Giochi.”
E, per far vivere lo spirito Olimpico al maggior numero di persone possibile, Samsung ha presentato i nuovi membri del Samsung GALAXY Team per i Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014. Il Samsung GALAXY Team, composto da 80 atleti provenienti da 20 paesi, conterà tra gli altri:
– Armin Zoeggeler: membro della Nazionale Italiana di slittino, che quest’anno potrebbe diventare il primo partecipante alle Olimpiadi Invernali a vincere sei medaglie in un singolo evento;
– Gregor Schlierenzauer: l’austriaco campione di salto alle Olimpiadi Invernali di Vancouver 2010;
– Evan Strong: snowboarder paraolimpico statunitense numero 1 al mondo e inserito nella lista “Ones to Watch” dal Comitato Paraolimpico Internazionale per Sochi 2014
Armin Zoeggeler ha dichiarato di essere “orgoglioso di far parte del Team Samsung poiché è un brand che ispira le persone spingendole al meglio, cosa condivisa da ogni atleta.” Zoeggeler ha poi aggiunto: “non vedo l’ora di condividere la mia esperienza a Sochi grazie al nuovo GALAXY Note 3. Ho un sacco di amici e famigliari che desiderano vedere i Giochi Olimpici attraverso i miei occhi.”.

articoli correlati