AGENZIE

BTicino sceglie Boraso per realizzare il nuovo portale dedicato ai professionisti

- # # # # #

BTicino sceglie Boraso per realizzare il nuovo sito

È online il nuovo portale che​ BTicino​ dedica ai professionisti. Un​ redesign realizzato da​ Boraso, che è partito dal cuore della struttura: un processo completo dall’analisi alla progettazione di nuove interfacce, con al centro l’utente. “Grazie al nuovo sito professionisti abbiamo la possibilità concreta di migliorare l’engagement e il dialogo con i nostri clienti professionisti”​ dichiara ​ Giovanni Bruni, Responsabile Comunicazione B2B​ di BTicino.​­ “Grazie all’attenta consulenza di Boraso abbiamo individuato le esigenze e le necessità dei nostri visitatori e realizzato un’interfaccia che risponde al meglio, sia a livello di struttura sia a livello di contenuti, ai nostri obiettivi di miglioramento dell’interazione e di business”. “Il nostro successo più grande è aver ottenuto la soddisfazione di un cliente come BTicino grazie alla professionalità e la passione messa in campo dai nostri specialisti” dichiara Massimo Boraso, CEO & Founder di Boraso.­ “L’applicazione di una precisa e attenta strategia finalizzata all’incremento dei lead ha dato vita a un progetto che risponde appieno alle esigenze degli utenti e agli obiettivi di business aziendali. Ora ci aspettano nuove sfide da affrontare insieme per un reciproco successo”.

Al fine di condividere idee e obiettivi della ri­progettazione del portale professionisti, Boraso ha organizzato presso l’azienda un​ worskhop di Gamestorming, ovvero un​ brainstorming con logiche di gioco, coinvolgendo diverse aree aziendali: marketing, comunicazione, customer care e tecnici. La fase di ricerca ha previsto due cicli test con gli utenti, iscritti al sito professionisti.bticino, e l’analisi degli esperti di usabilità. Grazie ai risultati ottenuti, il team di UX Design ha definito  personas,​ customer journey ​ e comportamenti degli utenti, e individuano gli aspetti da risolvere per migliorare la ​ user experience del progetto. Semplificazione dell’interazione​,​ miglioramento dell’offerta contenuti e aumento dell’engagement ​ i principali obiettivi. Il risultato è un portale, dal design responsive, che offre una navigazione fluida e chiara tra i differenti ambienti digitali BTicino (catalogo, download, blog, etc.), e che guida alla scoperta delle informazioni e dei contenuti (serie e soluzioni di impianto). Per consentire una migliore catalogazione da parte dei motori di ricerca sono state inoltre condotte attività SEO focalizzate, in particolare, sull’ottimizzazione delle URL e sulla revisione dell’architettura dell’informazione. La Home Page è organizzata in aree tematiche e segue una precisa gerarchia dell’informazione. Ruolo importante anche per la​ “Ricerca”, ​ che ​ consente agli utenti di arrivare con facilità ai contenuti ricercati anche sugli altri ambienti digitali di BTicino. Sono inoltre state create delle pagine dedicate ai differenti profili professionali in cui sono evidenziate le ultime novità di prodotto e servizi.

Per incentivare la relazione e l’interazione con la piattaforma, BTicino dà voce ai professionisti grazie alla sezione “Domande e risposte”​,​ dove gli utenti possono condividere dubbi, problematiche o informazioni. A rispondere tutti i professionisti eanche il team BTicino. Anche la sezione ​ “Catalogo Prodotti” è stata completamente ri­progettata, oltre che per mettere in luce le novità, per favorire la scoperta di dettagli aggiuntivi e migliorare la leggibilità dell’intera lista di famiglie e serie prodotto. Inoltre, per riunire in un unico punto tutte le informazioni, i documenti, i file e i contenuti correlati a una serie di prodotti, sono state realizzate delle singole “​ Schede serie​ ” che forniscono informazioni dettagliate sulle caratteristiche delle differenti soluzioni.  Queste schede danno inoltre spazio a nuovi contenuti dedicati alla guida per scelta dei prodotti e alle novità di serie in base a specifiche esigenze progettuali. A disposizione dei professionisti anche aree dedicate agli aggiornamenti, servizi di formazione online, software e app di progettazione e configurazione. Questo non è un punto di arrivo, ma l’inizio della collaborazione tra Boraso eBTicinoverso nuovi progetti, nuove evoluzioni e nuovi servizi. Il lancio del nuovo sito, oltre che supportato da un​ video che presenta funzionalità e modalità di interazione, è promosso da campagne di Paid Advertising su Google Adwords, comunicazioni tramite newsletter e articoli sui principali portali dedicati al settore elettrico ed elettrotecnico.

articoli correlati

MEDIA

Specchiasol lancia Videomagazine, nuova sezione web dedicata alle video-interviste

- # # # # #

La nuova sezione del sito di Specchiasol

È online sul sito istituzionale di Specchiasol Videomagazine, la nuova sezione dedicata alle video interviste di benessere.
Nella nuova sezione, direttamente accessibile dalla homepage del sito, saranno disponibili le interviste realizzate dalla redazione di Phyto TV – la web TV dedicata alla fitoterapia – agli esperti Specchiasol, contenenti preziosissimi consigli di benessere: dalle ricette per restare in forma ai consigli per un’abbronzatura sana e tanti altri suggerimenti. <Con questa iniziativa desideriamo, ancora una volta, ribadire la nostra mission ovvero diffondere la cultura del benessere – ha dichiarato Giuseppe Maria Ricchiuto, Presidente e fondatore del Gruppo Specchiasol – Da sempre mettiamo la nostra esperienza al servizio del pubblico, attraverso la realizzazione dei nostri prodotti ma anche grazie alle nostre attività di divulgazione: corsi, convegni, l’attività della nostra casa editrice e non ultimo, il nostro sito web>.
Specchiasol è un’azienda leader nella produzione di fitoderivati e cosmetici, tutti realizzati coniugando il meglio della tradizione erboristica con la ricerca scientifica e la più moderna tecnologia. Fondata nel 1973 da Giuseppe Maria Ricchiuto, l’azienda è oggi riconosciuta a livello internazionale come punto di riferimento nel settore del benessere naturale, contribuendo in maniera decisiva alla diffusione e all’affermazione della fitoterapia e della medicina naturale.

articoli correlati

MEDIA

Condè Nast lancia il nuovo Vogue.it

- # # # # #

Condè Nast lancia il nuovo Vogue.it

Debutta oggi il nuovo sito di Vogue Italia lanciato da Condè Nast, che si rinnova completamente e opera un profondo restyling. Il segno distintivo, che vuole diventare un nuovo standard di interazione è il frame, una cornice rossa che mette in evidenza il contenuto del sito e ne facilita la lettura. Da sempre, infatti, Vogue Italia ha una propria inquadratura sul mondo, anticipando la moda e interpretandola come un media, diffondendo la filosofia della bellezza e della comunicazione per immagini. Il frame è la lente per esplorare il nuovo sito che si presenta agli utenti con un look total white che ne favorisce la lettura e ne valorizza i contenuti. Le immagini, da sempre forza distintiva del brand, emergono così in tutta la loro potenzialità  e come strumento per interpretare la moda.

La struttura del sito lanciato da Condè Nast è stata notevolmente semplificata grazie ad un’ottimizzazione del menu. L’architettura dei contenuti è stata notevolmente semplificata per rendere la navigazione semplice ed intuitiva. Sono stati creati nuovi format per fornire sempre più strumenti espressivi e creativi alla redazione nel raccontare i mille mondi del brand e del suo straordinario heritage. Nove i canali attraverso i quali si snoda il nuovo Vogue.it, nell’ordine: Franca Sozzani, Fashion, Talents, Photography, Beauty, News, Archive, L’Uomo Vogue, canale del mensile maschile e Suzy Menkez, International Vogue Editor, con la sua rubrica.

Franca Sozzani, direttore di Vogue Italia, dialoga con i suoi 330mila follower nella sezione What Do You Think About? dove, in prima persona, posta  riflessioni, provocazioni legate all’attualità, richieste e domande open nel suo stile inconfondibile, lasciando libero spazio alle risposte, alle richieste e all’espressività degli utenti. Viene potenziata anche la piattaforma di creazione ed esaltazione della creatività attraverso il canale Talents  che approda nel digitale per valorizzare ancora di più il lavoro di scouting sui talenti. Vogue Talents, nato nel 2009 come supplemento del giornale e poi anche uno dei canali del sito, ha l’obiettivo di dare energia al sistema moda creando un filo diretto tra stilisti, industria, buyers e negozi, per costruire e supportare la brand awareness dei talenti emergenti nei confronti del pubblico di riferimento.

Il nuovo sito consoliderà ulteriormente la  brand audience di Vogue.it, che conta una straordinaria partenza a gennaio 2016 con importanti record: 2.8 milioni di utenti e 46 milioni di page viste per il sito, in crescita rispettivamente del +46% sugli utenti e del 28% sulle pagine viste verso lo stesso mese dell’anno precedente, con una crescente componente video a quota 600.000 video views mensili, che contribuiscono al CNLive! Video Network. La fan base complessiva, sempre più ampia e ingaggiata, raggiunge i 4.2 milioni di utenti, con una cresciuta del 40%  in un anno e una total reach mensile stimata di 34 milioni. I risultati sono confermati anche dal record per singolo Facebook post, raggiunto sempre a gennaio 2016  (oltre 2 milioni di impressions, 48.000 likes e 5.000 share) confermando di fatto il social una delle prime fonti di traffico al sito.
La conferma che Vogue.it sia stato ripensato completamente in veste digitale è data anche dall’uniformità degli spazi adv agli standard IAB e dall’aver preso in considerazione le regole di viewability.

“Lavorare sul nuovo Vogue.it non ha solo significato per noi portare l’heritage del brand sul digitale, ma traghettare un media unico come Vogue, da sempre interprete dello Zeitgeist, che contribuisce in primis a consolidare la moda come fonte inesauribile di potente comunicatore culturale e sociale” – commenta Barbara Corti, direttore Prodotti Digitali Condé Nast.

articoli correlati

MEDIA

UCI Cinemas lancia il nuovo sito, in primo piano una migliore user experience

- # # # #

UCI Cinemas lancia il suo nuovo sito

UCI Cinemas lancia il nuovo sito web disponibile all’indirizzo www.ucicinemas.it completamente rinnovato nel layout, ottimizzato nella navigazione e nella ricerca di informazioni e arricchito di nuove sezioni tra cui Voci dalla Rete, nata con l’obiettivo di dare visibilità alle emozioni che il pubblico vive all’interno delle multisale UCI.
Isobar, la creative agency del Gruppo Dentsu Aegis Network, si è occupata di identificare una nuova digital identity, ideare le nuove sezioni del sito, progettare l’interfaccia secondo una user experience mobile first.

Grazie alla nuova struttura e alla presenza di maggiori contenuti relativi ai film in programmazione, ad esempio le foto ufficiali e i trailer, il nuovo sito di UCI Cinemas è concepito per incentivare gli utenti a una maggiore navigazione all’interno delle sezioni che lo compongono. Sul sito sono stati inoltre implementati diversi percorsi rapidi e intuitivi che semplificano l’acquisto dei biglietti per assistere alle proiezioni. Tramite un menù a tendina è possibile accedere alla procedura di acquisto direttamente dall’homepage, selezionando il film, la multisala, la data e l’orario dello spettacolo a cui si vuole assistere. Sull’home page del sito, inoltre, sono presenti diversi strumenti di ricerca che permettono agli utenti trovare le informazioni desiderate sia sui film sia sulle multisale UCI.

articoli correlati

MEDIA

Giuffrè Editore realizza e lancia il nuovo portale iltributario.it

- # # # # #

Screenshot dal sito di Giuffrè Editore iltributario.it

Nasce iltributario.it, il nuovo portale realizzato da Giuffrè Editore su richiesta del Consiglio dei Magistrati Tributari.

“Siamo particolarmente orgogliosi di aver ricevuto dal Consiglio dei Magistrati Tributari la richiesta di realizzare un portale tematico dedicato” spiega l’Ing. Antonio Giuffrè, Direttore Generale della Casa editrice, “che ha tenuto presente le loro specifiche esigenze di informazione puntuale e aggiornata su una materia, come quella del diritto tributario, in continua evoluzione. Abbiamo inoltre pensato a soddisfare la loro necessità di approfondimento con analisi e commenti sulle tematiche di maggior interesse e attualità. È nato così iltributario.it che rappresenta un unicum nel panorama italiano e, per noi di Giuffrè Editore, un riconoscimento della nostra autorevolezza in materia giuridica e della validità del percorso intrapreso negli ultimi anni per la redazione di contenuti comodamente fruibili su piattaforma digitale 24 ore su 24 e 7 giorni su 7”.
ilTributario.it è un portale d’informazione e approfondimento ideato per i 3.500 magistrati e gli oltre 10.000 avvocati che affrontano i temi del contenzioso tributario. Tale ambiente online garantisce un aggiornamento tempestivo su tutte le novità in materia attraverso un innovativo format editoriale che si compone di: news, veri e propri Flash per un veloce aggiornamento sulle più recenti novità in materia; giurisprudenza commentata, commenti e note alle sentenze più interessanti e innovative, selezionate direttamente dal comitato Scientifico; casi e sentenze di merito, una rassegna delle decisioni e delle massime delle Commissioni Tributarie per essere sempre aggiornati sugli orientamenti della giurisprudenza locale; focus, approfondimenti d’autore aggiornati su tutti i temi di attualità in materia tributaria; quesiti operativi, sezione interattiva dove l’utente abbonato può ricevere da un team di esperti risposte concrete ed autorevoli su questioni sorte nella pratica quotidiana.
La ricchezza dei suddetti contenuti è apprezzabile al suo massimo grazie a La Bussola: l’innovativo sistema di navigazione per parole, sinonimi e correlazioni che offre oltre 200 schede d’autore sugli argomenti più importanti e complessi in materia. Analogamente ad altri portali tematici Giuffrè, l’Editore ha affidato la direzione del sito ad un Comitato scientifico interdisciplinare presieduto, in questo caso, da: – Magistrati (Massimo Scuffi, Domenico Chindemi); – Avvocati-professori (Marco Miccinesi, Maurizio Leo e Francesco Pistolesi); – Dottori commercialisti (Gerardo Longobardi, Pierpaolo Ceroli, Alberto Cavallaro); – e rappresentanti della Guardia di Finanza e di Equitalia (Saverio Capolupo, Vincenzo Busa).
Con IlTributario.it continua l’impegno di Giuffrè Editore nell’offerta di prodotti digitali ad alto valore aggiunto con servizi innovativi pensati per migliorare la qualità della vita professionale dei Clienti. In simultanea, Giuffrè ha lanciato anche Tributariopiu.it portale tematico sul diritto tributario specificamente dedicato a professionisti del mondo fiscale: www.tributariopiu.it.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Low (The Big Now) realizza il sito internazionale di Pomellato

- # # # #

Pomellato.com firmato da LOW

È online il nuovo sito internazionale Pomellato.com curato dal team di Low, la unit di The Big Now specializzata in fashion e luxury, già partner digital del celebre brand di alta oreficeria .
Il nuovo sito è un vero Content Hub, che integra la piattaforma e-commerce per Europa, Giappone e Stati Uniti, dove i prodotti diventano argomento e contenuto grazie a un progetto editoriale che va oltre la classica struttura magazine per fornire motivazioni d’acquisto nel punto in cui sono più rilevanti: la scheda prodotto.
“Dall’apertura del canale ufficiale su Instagram a febbraio”, commenta Massimiliano Chiesa, socio fondatore di The Big Now e responsabile della unit Low, “al centro della nostra strategia digital è il prodotto: l’elemento distintivo di un brand di lusso capace da sempre di coniugare innovazione e sapere artigianale”.
Tra le novità del sito Pomellato.com si segnalano la sezione Savoir Faire (che svela i segreti della creazione artigianale dei gioielli, uno degli atout del brand che nella sua sede centrale di Milano ospita più di 100 orafi altamente qualificati) el’area Focus on con gli ultimi trend e i suggerimenti di styling. Non meno importanti i contenuti all’interno delle schede prodotto dell’e-commerce, come style match e video fitting, per far percepire meglio la vestibilità dei gioielli.

Credits
Creative Director: Antonio Zuddas
Head of Tech: Diego Vurro
Art Director: Alessandro Mori, Michela Sansone
Content Editor: Odeya Bendaud, Giulia Porotto
Project Manager: Luisa Cobbe, Francesco Tornaboni
Account: Francesca Guidi

articoli correlati

AZIENDE

#CuriamoLaBellezza: vecchia mission ma nuova visual identity per Urban Vision

- # # # # # #

“Da oltre dieci anni lavoriamo a progetti di Fund Raising per la tutela e la valorizzazione del nostro Patrimonio Artistico”, si presenta così il sito di Urban Vision, completamente rinnovato nei contenuti e nel layout. Da anni capofila nel recupero di monumenti ed edifici storici, Urban Vision punta su una visual identity più votata a trasmettere l’importanza dell’intervento privato per la valorizzazione delle opere che caratterizzano i tesori dell’arte nazionale.

Una mission che adesso diventa ancora più evidente, assumendo un peso ben definito già dalla homepage, dove campeggia il claim #CuriamoLaBellezza e sono ben visibili i numeri dell’azienda guidata da Gianluca De Marchi: in oltre dieci anni di attività, grazie alla collaborazione con istituzioni pubbliche e private, sono stati restaurati più di 180 edifici tra chiese, monumenti e palazzi storici, per un totale di 54 milioni di fondi stanziati per i progetti di restauro.

I contenuti del sito, frutto della collaborazione tra la web agency Amaranto e l’unità creativa di Urban Vision, Addendo, sono classificati attraverso le categorie #CuriamoLaBellezza, che riprende i principali progetti di restauro realizzati di recente, come la Barcaccia di Piazza di Spagna a Roma o la comunicazione del restauro del Ponte di Rialto a Venezia; Dal Mondo del Restauro, con gli aggiornamenti sullo scenario artistico e culturale italiano e social responsability, che raccoglie le campagne di sensibilizzazione che hanno visto il contributo e il supporto di Urban Vision, come le recenti #OFF4aDAY di Samsung contro il cyberbullismo, Pink is Good per la ricerca contro il tumore al seno e In + ci sei tu, con Croce Rossa Italiana.

“Mai come adesso è importante dare valore al nostro patrimonio artistico e non lasciare che le incurie del tempo e di una parziale gestione sgretolino la bellezza che secoli di arte italiana ci hanno donato” afferma Gianluca De Marchi, Presidente di Urban Vision. “È per noi un dovere e un onore partecipare al processo di recupero di un bene che tutto il mondo ci invidia. Questo è ciò che vogliamo comunicare fin dal primo approccio con chi si appresta a conoscere Urban Vision attraverso il sito ufficiale, che abbiamo voluto semplificare ma, allo stesso tempo, arricchire di contenuti e di messaggi”.

Nuovo look anche per il logo istituzionale, basato su linee e armonie che richiamano lo stile della scrittura latina e romana, per comunicare anche graficamente la tensione verso la storia e la tradizione. Urban Vision si presenta dunque nella sua nuova veste accendendo i riflettori sulla sua nuova immagine: quella di attore esperto e consapevole nel mondo del moderno mecenatismo, portavoce ufficiale dell’impegno di tutela dell’arte italiana.

articoli correlati

AZIENDE

Saxoprint presenta la versione mobile del proprio sito eCommerce

- # # #

Saxoprint, uno dei più importanti gruppi in Europa nella stampa online, offre ai propri clienti la possibilità di sfruttare i servizi del proprio shop online anche tramite i dispositivi mobili.
Saxoprint risponde infatti all’uso crescente di smartphon  e e tablet e del boom dell’eCommerce con il lancio della versione mobile del sito. Da oggi, i clienti potranno visualizzare i prodotti e i servizi offerti da Saxoprint, nonché calcolare il preventivo totale dell’ordine direttamente dal proprio dispositivo mobile, esattamente come nella versione desktop. È possibile configurare i prodotti stampati su smartphone e tablet e successivamente trasmettere i file di stampa comodamente dal proprio pc. Inoltre, grazie a un menu di navigazione semplice e intuitivo, gli utenti potranno accedere in pochi clic a tutti le sezioni del sito, a tutte le informazioni riguardanti l’azienda e il trattamento dei dati e al servizio di assistenza personale dedicato.

articoli correlati

AZIENDE

Qualità dei contenuti e grafica fatta a mano per il nuovo sito di ScuolaZoo

- # # # # #

Obiettivo: inseguire un target di più di 2 milioni di utenti tra i 13 e i 19 anni, ‘avanti’ per definizione. Per farlo, ScuolaZoo si rinnova e rilancia il proprio sito, con contenuti e grafica ‘rinnovati’. “Per rinnovare il sito di ScuolaZoo abbiamo ascoltato la nostra community. I ragazzi ci hanno spinto verso un miglioramento continuo della qualità dei contenuti: ci hanno chiesto più informazione e noi abbiamo agito di conseguenza, poiché siamo il filo diretto con il mondo della scuola” dichiara Alex Ballato, Head Of Media ScuolaZoo, “Oggi informiamo i ragazzi con news di reale interesse per loro e spesso riusciamo ad anticipare le tendenze. Questa ottica di osservazione e partecipazione ha portato a un miglioramento della qualità del traffico al sito, dei tempi di permanenza all’interno del portale e ad una maggiore interazione del target femminile, solitamente più “difficile””.

Il sito, testata giornalistica da più di un anno, ha ora due macroaree. La prima è composta da news, consigli e continui aggiornamenti sulla scuola, oggi più ricca di spunti provenienti dagli stessi ragazzi e, grazie alla possibilità di lasciare un proprio feedback al termine di ogni articolo, offre la possibilità di seguire in diretta l’umore dei lettori. La seconda, denominata “momento ricreazione”, raccoglie il meglio dell’intrattenimento targato teen: notizie, informazioni di costume, piccole curiosità, novità tecnologiche e tutto ciò che i ragazzi amano vivere e conoscere una volta usciti dalle aule. Novità anche nelle sezioni “user generated content”: ecco “Diario di una maturanda”, “Diario di una studentessa all’estero”, “Diario di un prof” e “Diario di uno studente”, quattro sezioni scritte direttamente da chi la scuola la vive ogni giorno, per essere più fisicamente al fianco dei lettori e condividerne la quotidianità.

Ad accompagnare il nuovo stile narrativo una veste grafica attualizzata. E’ stata alleggerita e resa più semplice, per una navigazione rapida e intuitiva da tutti i device. Tutte le icone e i segnalibri del sito sono stati disegnati nuovamente, a mano, dai nostri graphic designer, ispirandosi al nostro prodotto di punta, il diario ScuolaZoo, per avvicinare il mondo digitale a quello analogico. “Non siamo fan dei brand solamente digitali e non abbiamo nulla contro i brand molto legati all’analogico. Semplicemente, vogliamo essere un lovebrand, a 360°. Carta, web, fan o amici veri, sono semplicemente categorie. Noi vogliamo essere presenza tangibile e amico digitale, spazio virtuale e diario di carta, intriso di scarabocchi disegni e adesivi. Vogliamo esserci, sempre, per il nostro target.” Queste le parole di Ballato che riconfermano il posizionamento del brand e gli obiettivi strategici.

articoli correlati

AZIENDE

Tena lancia il suo nuovo dedicato al mondo femminile: nasce Dedicato a me

- # # # # #

Curiose, informate, attente al proprio benessere: sono tutte le donne di Dedicato a me, il nuovo progetto di TENA, che lancia un sito web interamente dedicato alle donne.

Femminile nella sua grafica e nei suoi contenuti, è il nuovo spazio pensato per offrire di più a tutte le donne che vogliono vivere appieno la loro vita e godere di ogni attimo. È una finestra aperta su curiosità, insicurezze e dubbi delle donne nelle fasi più importanti della loro vita; nei momenti in cui conoscere il proprio corpo e la propria salute, fisica e mentale, si rivela fondamentale per poter mantenere l’energia e la passione che da sempre caratterizzano l’universo femminile. Contenuti informativi affidabili su benessere e salute, consigli di bellezza e alimentazione, suggerimenti sulla vita di coppia e anche spunti sulle questioni “più scomode” di cui le donne faticano a parlare ma che influenzano la loro quotidianità: dalla menopausa, all’incontinenza, fino all’intimità con il partner.
Una delle principali tematiche trattate in dedicatoame.it riguarda un elemento fondamentale per la salute delle donne a partire dalla menopausa: il pavimento pelvico e quindi la cura di questa muscolatura per prevenire future complicazioni, come perdite urinarie, prolassi, mal di schiena, fastidi durante i rapporti sessuali. Sono anche a disposizione video tutorial personalizzati che illustrano gli esercizi da effettuare. Questi e molti altri sono i temi affrontati in modo chiaro ed esaustivo con approfondimenti nelle sette sezioni del sito: pavimento pelvico, vivere la menopausa, psicologia, il mio benessere, bellezza, sesso e sensualità, stare in forma. Uno spazio immediato e pratico che può diventare punto di riferimento di tutte quelle donne che non hanno paura di essere se stesse in ogni situazione, e che vogliono continuare ad essere attive e determinate e prendersi cura di sé. Uno spazio dedicato appunto!
“Dedicato a me è il nostro modo per aprire un dialogo diretto con le nostre consumatrici, anche più mature, spronandole a trovare un momento per se stesse, come sottolinea il nome stesso del sito.” spiega Michela Marabini, Marketing Manager di TENA. “Con dedicatoame.it abbiamo scelto un modo per essere ancora più vicino alle donne e, soprattutto, alla loro quotidianità. Aiuti pratici e contenuti più calati sulla vita di tutti i giorni ci permettono di rispondere più concretamente alle
esigenze delle donne.” E Dedicato a me riserva moltissimi vantaggi esclusivi a tutte le donne che si registrano a TENA Punti Fedeltà: un programma completamente nuovo, che permette a ciascuna di accedere a un’area totalmente riservata, accumulare punti e beneficiare di grandi sconti sui prodotti TENA Lady, ricevere premi, accedere a contenuti speciali e ad altre sorprese. Come guadagnare più punti per ottenere più vantaggi? È semplicissimo. Basta acquistare un prodotto TENA Lady e inserire il codice che si trova all’interno delle confezioni nell’apposita area riservata di TENA Punti Fedeltà, rispondere alle domande del mese e partecipare a tante altre iniziative. Da sempre leader nel settore dell’incontinenza, TENA va oltre la semplice offerta di prodotti specifici per ridurre al minimo l’impatto delle perdite urinarie sulla vita quotidiana e… ti dà di più! Un di più fatto di momenti dedicati, attenzioni e gratificazioni speciali che valorizzano le donne e le rendono sempre più protagoniste.

articoli correlati

AZIENDE

Pianificazione web e campagne DEM per il lancio del sito di concorsi “Look and Win” di Oluck

- # # # # # #

E’ stata lanciata in questi giorni la nuova release del sito di concorsi “Oluck – Look and Win”, che ha visto una importante operazione di rebranding e addirittura un nuovo dominio più adatto alla sua attività: www.oluck.gift è infatti il sito web che, evolvendo il concetto di pubblicità da push a pull, crea attraverso i suoi concorsi a premio mensili uno strumento di comunicazione agile e divertente ma soprattutto bidirezionale, che riesce a coinvolgere i clienti finali (attraverso la promessa di assegnare tra tutti i suoi utenti almeno un premio ogni giorno) e gli inserzionisti (che raggiungono il proprio target in maniera agile e mirata, avendo inoltre la garanzia che il proprio contenuto adv venga visto con attenzione). Se tutto diventa entertainment, anche la pubblicità deve adattarsi e diventare un oggetto interattivo e coinvolgente per poter colpire l’attenzione e diffondersi, garantendo un maggiore ricordo del Brand.
In un mondo di startup, ci sono idee che riescono a diventare impresa. Dopo l’intervento di un soggetto professionale, il Club degli Investitori di Torino, che ha scommesso su questa interessante iniziativa nel Giugno 2015, Oluck ha potuto continuare, dopo una breve interruzione, il percorso intrapreso nel 2012.
Il sito, rinnovato nella grafica e nei contenuti, è firmato dalla web agency ABC Interactive, e per il suo primo concorso, questa release ha totalizzato in un mese oltre 2 milioni di visualizzazioni, 40.000 utenti unici, e raggiunto quasi 7000 fans su Facebook, senza alcun investimento in comunicazione. Oluck riesce inoltre a tenere i suoi utenti incollati allo schermo, con una durata di sessione media di oltre 15 minuti. Il concorso attivo terminerà il 24 novembre, e a seguire ne partirà un altro che coprirà il periodo delle feste natalizie.
Il piano media, previsto da ottobre a gennaio specialmente su web e social, coinvolge diverse realtà, tra cui la società Across per le campagne DEM e di lead generation, Digital Contest per il mondo social e la casa di produzione Magari Too per la realizzazione di contenuti virali.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Online il nuovo sito di Banca MPS, pensato per l’utilizzo da mobile

- # # # # #

Contenuti facilmente accessibili e attenzione alla navigazione da mobile, grazie alla nuova struttura logica e grafica. È questo il principio che ha guidato il rinnovamento del portale www.mps.it, il sito di Banca Mps che raccoglie sia l’anima commerciale che la parte istituzionale dell’ istituto senese.

Orientato alla nuova user experience, che negli ultimi anni è profondamente cambiata con l’avvento di smartphone e tablet, ed analizzando i comportamenti e le abitudini degli utenti, il nuovo portale di Mps è stato completamente riprogettato, in accordo con i più recenti studi di interazione uomo-macchina. Tutte le informazioni di carattere commerciale ed istituzionale sono state organizzate per permettere agli utenti di trovare il contenuto desiderato con pochissimi click.

L’accesso alla sezione Internet Banking ed alle funzioni interattive di servizio, le più utilizzate dagli utenti, sono ora ben in evidenza in un’area clienti totalmente rinnovata. Attraverso l’utilizzo di algoritmi proprietari e landing page dinamiche il nuovo sito è in grado di trasformarsi secondo i desideri e le abitudini del cliente ed il device utilizzato per connettersi, ma anche in base ai prodotti o alle comunicazioni che di volta in volta la Banca vorrà evidenziare, presentandoli nella home page.

Il nuovo sito, più vicino alle esigenze dell’utente ed in grado di offrire un’esperienza unica e diversa per ogni visitatore, rispecchia i valori di Banca Monte dei Paschi di Siena che da sempre fa della vicinanza ai propri clienti ed al territorio in cui opera la propria filosofia ed elemento fortemente caratterizzante. In quest’ottica sono state potenziate le funzionalità di geolocalizzazione e assistenza, per identificare rapidamente la filiale più vicina ed i numeri di contatto. Nella sezione media&news, inoltre, viene data ampia visibilità alle iniziative promosse dalla Banca, con particolare attenzione agli eventi territoriali, con contributi di immagini e video.

Ad un mese esatto dal lancio, il nuovo portale ha già visto il miglioramento di tutti gli indici di analisi web: traffico generato da utenti mobile, tempo di permanenza medio e numero di pagine visitate sono notevolmente aumentati, mentre il bounce-rate, l’indicatore che evidenzia il numero di utenti che abbandonano il sito entro i 30” secondi perché non interessante o difficilmente accessibile, è sensibilmente diminuito.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Pirelli lancia il suo nuovo sito web, per raccontare tutte le anime del gruppo

- # # # # #

Pirelli ridisegna la propria identità digitale lanciando il nuovo www.pirelli.com, una piattaforma che fornisce al visitatore una visione globale delle tante anime che compongono il mondo e la storia Pirelli: dal prodotto alle competizioni, dal business alla sostenibilità, dall’arte alla cultura, fino al Calendario Pirelli.
L’approccio narrativo della nuova piattaforma si basa sullo storytelling attraverso racconti per immagini, video, testi che descrivono le “storie” accompagnando il visitatore-lettore in un percorso alla scoperta dell’universo Pirelli. On line da oggi, il nuovo www.pirelli.com è un vero e proprio magazine che alimenterà anche i canali dei social media di Pirelli. Il progetto, di natura editoriale, presenta un’interfaccia da ‘giornale digitale’, con sette storie in ‘copertina’ costantemente aggiornate.
Pneumatici, Racing, Business, Persone&Ambiente, Arte&Cultura: queste le sezioni che parlano delle diverse dimensioni aziendali, sempre con uno sguardo rivolto anche al mondo esterno. Si potranno avere le ultime novità di prodotto, seguire il mondo della Formula Uno e vivere grandi eventi, come il restauro del Corcovado sostenuto da Pirelli lo scorso anno. O, ancora, entrare nel backstage del Calendario o scoprire le grandi esposizioni di HangarBicocca, lo spazio per l’arte contemporanea di Pirelli, o le iniziative culturali e il patrimonio custodito dalla Fondazione Pirelli.
Grande novità è infine rappresentata dal sito Pirelli Calendar un ambiente immersivo e totalmente riprogettato che, sempre da oggi, rende accessibili contenuti inediti legati a The Cal™. Le aree del nuovo sito dedicato saranno tre: The Cal 2016, che oggi svela il dietro le quinte del Calendario attraverso immagini di backstage; Icons, una finestra sempre aperta su eccellenza, innovazione e bellezza attraverso il dialogo con rappresentanti illustri del mondo dell’arte, della cultura, dello spettacolo, della moda, dello sport e della musica. Roberto Bolle, Candice Huffine, Tommy Hilfiger, Marc Newson sono solo alcune di queste “icone”. E ancora, la sezione Time Machine, una “macchina del tempo” virtuale dove è possibile viaggiare negli oltre 50 anni di storia del Calendario grazie a una ricca selezione suddivisa per decadi di immagini e video.

articoli correlati

MEDIA

Oggi il sito è solo in parte operativo causa problemi tecnici. Ce ne scusiamo con i lettori

- # #

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Balich si veste di nuovo e presenta la sua storia e i prossimi lavori sul proprio sito corporate

- # # # # #

Balich Worldwide Shows S.r.l., società italiana famosa in tutto il mondo per la creazione e produzione di Cerimonie Olimpiche, grandi eventi live, format innovativi e show permanenti, presenta la sua storia e i prossimi lavori sul nuovo sito www.balichws.com.
La società, fondata nel 2014, è guidata da 3 soci con oltre 20 anni di esperienza nello show business internazionale: Marco Balich (Presidente) definito “designer d’emozioni” è una delle figure più rilevanti nella produzione di Cerimonie Olimpiche; Gianmaria Serra (C.E.O) tra i più noti Executive Producer di eventi globali; Simone Merico (Vice President e Business Director), manager con profonda esperienza nella gestione e nello sviluppo di progetti di entertainment di successo internazionale. Il nuovo sito, realizzato dai professionisti di iGenius, è la vetrina che dà accesso ai più prestigiosi live show al mondo realizzati unendo una creatività senza pari alle migliori abilità di project management e di produzione. A parlare sono le immagini spettacolari e le emozioni scatenate dai video che ripercorrono la storia dei protagonisti partendo dalle Cerimonie Olimpiche di Torino 2006, per le quali Marco Balich si è aggiudicato un Emmy Award e una targa speciale dal Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, fino al Padiglione Italia di Expo 2015 di cui Balich è Direttore Artistico, oltre ad aver ideato l’Albero della Vita, opera simbolo dell’esposizione.
Guardando al futuro fra gli impegni più imminenti troviamo la nuova edizione di Intimissimi on Ice, il 9 e 10 Ottobre all’Arena di Verona; Marco Balich sarà inoltre l’Executive Producer delle Cerimonie di Apertura e Chiusura delle prossime Olimpiadi di Rio 2016 prodotte da CC2016 – Cerimônias Cariocas 2016, oltre ad una serie di impegni internazionali che sveleremo presto.

articoli correlati