MEDIA

KIKO protagonista del nuovo programma di Simona Ventura “Selfie – Le cose cambiano”

- # # # #

KIKO Milano fornisce i prodotti a Selfie Le cose cambiano

Simona Ventura il  21 novembre su Canale 5 debutterà  con il nuovo programma in sei puntate “Selfie – Le cose cambiano”. Sarà KIKO Milano a fornire i  prodotti make up professionali alle persone desiderose di cambiare il proprio aspetto fisico e il proprio look, che con l’ausilio di alcuni mentori supereranno le loro insicurezze.

I prodotti che saranno utilizzati da Make Up Artist di Canale 5 sono completamente nuovi nelle formulazioni e nel design. Il brand, caratterizzato da un design Made in Italy e prodotto per vastissima parte in Italia, offre prodotti sicuri con particolare attenzione per i dettagli.

Per le più curiose e per le maggiori amanti del brand che vorranno ricevere  una sorpresa,  basterà collegarsi al sito tustyle.it  ed assistere al regalo by KIKO.

 

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Tutti i passi della mia giornata: Leo Burnett firma il nuovo spot Pittarosso. Protagonista Simona Ventura. Regia di Fausto Brizzi

- # # # # #

Simona Ventura nuovo spot Pittarosso

Creatività di Leo Burnett, il volto di Simona Ventura e la regia di Fausto Brizzi: il nuovo spot Pittarosso – che debutta online oggi e sarà on air in tv dal 3 al 16 aprile- segna il nuovo posizionamento del marchio. Come ha spiegato l’Amministratore Delegato di PittaRosso Andrea Cipolloni:. «Si tratta di un percorso che si inserisce perfettamente nella nostra strategia di sviluppo. In PittaRosso, con la collaborazione dell’agenzia Leo Burnett e quella ormai storica con Simona Ventura, intendiamo impegnarci costantemente in un dialogo sempre più profondo con le persone e con le famiglie che ogni giorno ci scelgono, diventando un punto di riferimento importante nelle loro scelte di consumo. È uno dei fondamentali della nostra strategia, siamo convinti che, così come è stato fino a oggi, continuerà a essere premiante».

Piccoli passi. Passi avanti. Passi più lunghi della gamba. Passi da gigante, e a volte persino….passi falsi. La vita è fatta così, di passi più o meno importanti che dobbiamo affrontare ogni giorno. E PittaRosso accompagna ogni passo che facciamo, con le scarpe giuste per ogni momento e per ogni situazione.

Questa l’idea creativa alla base del nuovo spot PittaRosso, da oggi on line sui canali social dell’azienda e in onda dal 3 al 16 aprile 2016 sulle reti Mediaset, Rai, Discovery e Sky, per un totale di 900 grp’s e oltre 1800 spot. L’agenzia che ha ideato la nuova campagna è Leo Burnett, con la direzione creativa di Francesco Bozza, art director Alessia Casini, copywriter Vincenzina Cirillo. La pianificazione media è curata da Casiraghi Greco &.

Protagonista dello spot PittaRosso è ancora una volta Simona Ventura. La regia dello spot è affidata a Fausto Brizzi, scrittore e regista.

«Sono particolarmente felice di collaborare con PittaRosso e di aver avuto l’occasione di raccontare un piccolo frammento della storia di successo del brand», ha dichiarato il regista romano. «È stata un’opportunità interessante per raccontare, in maniera inconsueta per me, la stessa Italia e le stesse persone che vivono nelle mie commedie. Un’esperienza resa ancora più entusiasmante dalla collaborazione con Simona Ventura e con tutto il team PittaRosso».

«Simona e Fausto hanno interpretato in maniera convincente e originale il messaggio dello spot», ha dichiarato Francesco Bozza, Direttore Creativo Esecutivo di Leo Burnett. «Ne sono nati uno scambio di idee e un dialogo ricco di spunti divertenti. È stato bello vedere come tutto quello che avevamo pensato si sia realizzato in maniera fluida e costruttiva, sul set l’atmosfera era allegra e creativa, c’era una bella energia che ha dato vita ad un film divertente, ma con un messaggio più profondo reso in modo perfetto da una testimonial che si è messa in gioco bene, ironizzando su se stessa in modo intelligente. Ovviamente Fausto è stato il motore di tutto questo».

Credits:
Direttori Creativi Esecutivi: Francesco Bozza e Alessandro Antonini
Direttore Creativo: Anna Meneguzzo
Senior Art Director: Alessia Casini
Senior Copywriter: Vincenzina Cirillo
Producer: Federica Manera
CdP: Enormous Film
Regia: Fausto Brizzi
Executive  Producer: Luchino Visconti
Producer: Flaminia Maltese
D.O.P: Vittorio Omodei Zorini
Editor: Luca Angeleri
Post Video: EDI effetti digitali italiani
Post Audio: Disc to Disc

articoli correlati

AGENZIE

PittaRosso sceglie Leo Burnett. Confermata Simona Ventura

- # # # # # #

Giorgio Brenna - Gara PittaRosso

La collaborazione, ormai consolidata, con Simona Ventura. L’ingresso in campo di una delle agenzie pubblicitarie più prestigiose al mondo, Leo Burnett. Un investimento in marketing e comunicazione da 7 milioni di euro. Sono questi i tre assi nelle mani di PittaRosso, il retailer di scarpe per tutta la famiglia che continua a sostenere, con una nuova campagna di comunicazione, la sua costante crescita.

L’agenzia affiancherà il brand nel 2016 e avrà il compito di proseguire quel percorso di trasformazione già delineato in maniera eccellente dall’agenzia Casiraghi Greco&, l’autrice della trasformazione che, da Pittarello, passando per Pittarello Rosso, ha portato al successo di PittaRosso, e che ha rivoluzionato il modo di comunicare nel settore calzaturiero.

Casiraghi Greco& continuerà il proprio rapporto di collaborazione con l’insegna anche nel 2016. È infatti stata riconfermata alla guida del media planning and buying, a testimonianza del rapporto di stima e fiducia costruito insieme, che è stato alla base del successo di questi anni.

Un successo realizzato anche grazie alla duratura collaborazione con Simona Ventura, che sarà testimonial di PittaRosso per tutto il 2016 e protagonista della nuova campagna che esordirà in primavera e che vedrà, probabilmente, l’inserimento di un nuovo mezzo di comunicazione ad affiancare l’ormai consolidata presenza televisiva.

“Ringrazio Cesare Casiraghi per il supporto e le intuizioni creative di questi anni”, afferma Andrea Cipolloni, Amministratore Delegato di PittaRosso. “Ci ha insegnato moltissimo e ci ha aiutato in modo determinante a diventare quello che siamo oggi. Con il supporto di Leo Burnett e di Simona Ventura contiamo di proseguire lungo la traiettoria di crescita che siamo riusciti a disegnare nel corso degli ultimi anni. Questa collaborazione sottolineerà in maniera ancora più profonda il nostro obiettivo: essere sempre di più un’azienda di riferimento nel settore per tutte le famiglie italiane”.

“Siamo molti orgogliosi di poter vantare un brand come PittaRosso tra i nostri clienti e poter collaborare allo sviluppo di campagne che permettano loro di accrescere l’awareness e raggiungere, se non addirittura superare, gli obiettivi di business prefissati”, dichiara Giorgio Brenna, CEO di Leo Burnett Italia e Continental Western Europe (nella foto).

articoli correlati

MEDIA

“Il contadino cerca moglie”, al via il nuovo reality targato FoxLife e Meetic

- # # # # #

Sono stati presentati lo scorso 14 aprile su FoxLife (canale 114 di Sky) in una puntata speciale i protagonisti de Il contadino cerca moglie, che andrà in onda poi in 9 puntate nell’autunno 2015. Meetic è media partner ufficiale del nuovo reality show condotto da Simona Ventura e offrirà alle donne single di tutta Italia un’occasione davvero unica d’innamorarsi e cambiare vita.
A chi è stanca della vita in città Meetic, vuole regalare l’opportunità di conoscere gli 8 contadini single in cerca dell’anima gemella, sfidandosi in un divertente casting. Le single italiane potranno infatti scoprire chi sono gli scapoli d’oro direttamente su Meetic grazie ai loro profili ufficiali e candidarsi fino ai primi di giugno per incontrare il preferito.
Adattamento del reality di successo internazionale ‘Farmer Wants a Wife’, il programma vede come protagonisti dei contadini in cerca d’amore: dal giovane limonicoltore siciliano all’allevatore di montagna tutto d’un pezzo, fino al latifondista toscano single da sempre, tutti sono pronti ad aprire le porte del loro cuore e del loro regno agricolo a single di città che vogliono cambiare stile di vita.
Dopo aver consultato i vari profili su Meetic, partecipare è molto semplice. Per avere la possibilità di approfondire la conoscenza del preferito nel corso della serie, basterà infatti candidarsi scrivendo a contadino@fox.com o telefonando allo 02 28187853 e allegando una loro fotografia.
Con questa nuova partnership, Meetic ribadisce il suo impegno nell’offrire ai single Italiani ancora maggiori opportunità di fare incontri nuovi e interessanti, facendo vivere loro esperienze divertenti e originali che valorizzino la dimensione individuale e incoraggino a sentirsi sé stessi.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Pittarosso e Simona Ventura ancora insieme sulle note di Gene Kelly in uno spot di Dario Piana

- # # # # #

È stato Dario Piana a firmare il nuovo spot di PittaRosso: a prestare il suo volto al brand è stata ancora una volta Simona Ventura, che tornerà quindi in pubblicità sulle reti Mediaset dal 6 aprile fino a giugno 2015.

Lo storyboard: Simona Ventura, in un limbo completamente bianco, vestita di bianco con un ombrello rosso accenna appena qualche passo di danza interpretando “Singin in the rain”, il brano di Gene Kelly. A questo punto, dall’alto, inizia una lenta pioggia di decollété di tutti i colori e modelli, che con movimenti morbidi, evoluzioni e rimbalzi sull’ombrello scendono a terra e circondano Simona. Le scarpe sono veramente tante. Simona batte a terra il piede e, come d’incanto, le scarpe prendono il volo come se fossero foglie trasportate dal vento. Solo una le cade tra le mani. Le suggestive immagini si chiudono con la voce della famosa conduttrice che scandisce lo slogan ormai conosciuto dal grande pubblico. “PittaRosso scarpe a più non posso”. Ma non finisce qui. Con una leggera nota di autoironia affidata alla battuta finale, quasi fosse un fuori onda, Simona scherza … con due differenti versioni finali ad effetto sorpresa.

“Ho sposato il progetto PittaRosso perché volevo strenuamente sostenere la media impresa, il tessuto economico che rende il nostro paese unico al mondo, e perché ho intuito potesse essere un’opportunità di lavoro per tantissimi giovani” dichiara Simona Ventura. “Il risultato di questo primo anno insieme è andato al di là delle più rosee previsioni e insieme ad Andrea Cipolloni e la grande famiglia PittaRosso mi sono sentita a casa. Lavorare poi con Dario Piana, del quale sono sempre stata una fan accanita, è stato un desiderio diventato realtà. Avanti così senza paura”. Commenta Andrea Cipolloni, Amministratore Delegato di PittaRosso: “Lo spot 2014 di Simona Ventura rimarrà nella storia. Quest’anno abbiamo lavorato molto per cambiare completamente il filone narrativo e mettere Simona nelle condizioni di stupire e sorprendere ancor di più. L’anno scorso l’obiettivo principale era far sapere al mondo che era nato PittaRosso. Quest’anno vogliamo far sapere a chi non ci conosce bene che PittaRosso offre ai propri clienti tantissime scarpe di alta qualità ad un prezzo accessibile. Siamo convinti di aver realizzato ancora una volta uno spot “fuori dal coro”, che aiuterà i clienti a conoscerci meglio e l’azienda a distinguersi sempre di più.” Conferma Cesare Casiraghi, fondatore e direttore creativo di Casiraghi & Greco: “Con il nuovo spot vogliamo mantenere la continuità, ma all’insegna del cambiamento. Continuità, perché abbiamo Simona Ventura che invece di ballare canta. Cambiamento, perché se nel primo era importante il raggiungimento della brand awareness, traguardo raggiunto a livelli da record e in tempi da record, in questo si vuole dare una personalità più precisa alla marca, più estetica, più in sintonia con un prodotto moda.” Il lancio dello spot sarà anticipato a giovedì 26 marzo da un video di teaser sul sito e su tutti i canali social di PittaRosso. Una serie di fotografie che permetteranno di scoprire i dettagli del backstage con Simona che naturalmente farà da guida saranno postate sulla pagina Facebook www.facebook.com/PittaRosso .

articoli correlati

BRAND STRATEGY

PittaRosso reinterpreta il video di Simona Ventura e realizza la sua prima campagna-selfie.

- # # # # #

Lanciato da Simona Ventura appena poche settimane fa, il nuovo spot di PittaRosso è diventato un caso e ha già subissato la rete con viral video. Il brand di “scarpe a più non posso” è pronto adesso a bissare il successo, coinvolgendo tutta l’Italia nella prima, vera campagna selfie.

Lo spot fin dal momento del lancio ha stimolato la produzione di tantissimo materiale video e foto da parte del pubblico, ognuno ha dato la propria interpretazione dello spot, ballando e cantando, da solo o in compagnia. Si vedono così famiglie, squadre di calcio, coppie di amici, bambini, tutti contagiati dal fenomeno ballo PittaRosso. Da questo è nata l’idea di realizzare la prima vera campagna selfie, selezionando i video più simpatici e montandoli con i frame dello spot originario con Simona Ventura; da questo hanno avuto origine 3 diversi spot, un 30’’ e due versioni da 15’’ che andranno in onda in esclusiva sulle reti Mediaset, dall’8 al 14 giugno. Nasce inoltre l’hashtag ufficiale #BalloPittaRosso per chi vuole condividere la propria performance.

La pianificazione prevede 260 passaggi per un totale di 400 grp’s nei 7 giorni, mixando il formato 30’’ e quello 15’’ in parti uguali e con una percentuale di prime time pari al 45%. La programmazione televisiva rientra nel totale degli investimenti marketing dell’azienda, che passano dai 4.5 milioni del 2013 ai 7.5 dell’anno in corso.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Rebranding per Pittarello Rosso: nasce PittaRosso, testimonial Simona Ventura

- # # # #

“Pittarosso, Pittarosso, ve lo dice la Simona in rosso, Pittarello Rosso diventa Pittarosso”. Rebranding per Pittarello Rosso che manda in pensione il vecchio nome, senza però mutare la filosofia di sempre: scarpe per tutta la famiglia e per tutte le esigenze. Nuovo il nome e nuovo anche il pay-off, “scarpe a più non posso” che va a sostituire “scarpe di famiglia”, per puntare sulla specializzazione e l’ampiezza di assortimento presente nei punti vendita PittaRosso. Per comunicare il cambio di nome, il brand torna in comunicazione scegliendo come testimonial Simona Ventura per i prossimi due anni.

Lo spot è girato all’interno di una magnifica e tipica piazza italiana, dove la protagonista accompagnata da un ritmo irresistibile e da passanti improvvisatisi ballerini, in una sorta di allegro e contagioso flash mob, scandisce il nuovo nome: Pit-ta-rosso. Ogni volta che Simona, al ritmo dei tamburi, batte sul terreno il piede, dallo stesso si propaga un’onda rossa che dapprima colora tutta la piazza, sale sui palazzi, corre lungo i vicoli, per poi propagarsi in tutta la città, simboleggiando la diffusione del nuovo nome su tutto il territorio. Tutte le persone coinvolte cantano in coro “Perché Pittarello Rosso diventa Pittarosso, te lo dice la Simona in Rosso”, per poi concludere con il lancio del nuovo pay-off “PittaRosso, scarpe a più non posso”.

“Ho scelto PittaRosso perché è un’azienda che rappresenta l’Italia nel mondo e si sta sviluppando in grande controtendenza al mercato: è un segnale importante per il nostro Paese. La nostra media impresa funziona e PittaRosso ne è un esempio” dichiara Simona Ventura.
Il concept creativo della nuova campagna è targato Casiraghi Greco&, con la direzione creativa di Cesare Casiraghi, mentre la regia è a cura di Alessandro D’Alatri, già regista di film come La Febbre e Casomai con Fabio Volo, e che ha curato la regia di numerosi spot pubblicitari e video clip musicali (Laura Pausini, Elisa, Renato Zero). La produzione è affidata a Enormous Film di Luchino Visconti.

“Un cambio di marchio è sempre un terremoto per chi lo attua e invece solo un battito d’ali di farfalla per il consumatore finale. Noi vogliamo che sia un terremoto per tutti. Abbiamo scelto un testimonial super popolare proprio per mettere un turbo alla comunicazione e alla comprensione, con un filmato che ricalca le dinamiche del coro da stadio, “chi non salta è…”. Vogliamo creare un tormentone che porti la notorietà di PittaRosso a livelli altissimi da subito” afferma Cesare Casiraghi.
Il primo flight di spot, sarà on air sulle reti Mediaset, Rai e Discovery, dal 6 al 19 aprile 2014, per un totale di circa 1300 grp’s nelle due settimane. Il secondo e il terzo flight, dal 4 al 17 maggio e dall’8 al 21 giugno 2014, saranno trasmessi in esclusiva sulle reti Mediaset. Gli spot hanno quattro formati, da 30” e 15” per i primi flight. In seguito saranno utilizzati anche i formati brevi di 10” e 7”.
La programmazione televisiva rientra nel totale degli investimenti marketing del gruppo, che passano dai 4.5 milioni del 2013 ai 7.5 dell’anno in corso.

“Considero il passaggio da Pittarello Rosso a PittaRosso un momento molto importante nella strategia messa in atto con 21 Investimenti fin dal momento dell’acquisizione” dichiara Andrea Cipolloni. “Simona Ventura è la testimonial ideale per far conoscere questa grande novità a tutti i nostri clienti, ci permetterà di comunicare al meglio i progressi che abbiamo fatto negli ultimi tre anni e di conquistare un numero ancora maggiore di famiglie. Con la sua simpatia, ironia e voglia di mettersi in gioco, Simona ci ha permesso di fare uno spot che consideriamo bellissimo e che speriamo piaccia molto anche ai consumatori” conclude l’AD di PittaRosso.

articoli correlati