BRAND STRATEGY

La campagna di Saatchi e Saatchi accoglie il futuro sostenibile di Sofidel

- # #

sofidel saatchi & Satchi

Sofidel, uno dei gruppi leader a livello mondiale nel settore della carta tissue, prosegue a raccontarsi, andando in comunicazione con un terzo e nuovo soggetto della campagna ideata da Saatchi & Saatchi che parla di sostenibilità.

Da anni infatti il Gruppo Sofidel, famoso per i Rotoloni Regina, si impegna per un futuro sostenibile, avvalendosi di due partner prestigiosi: WWF per combattere i cambiamenti climatici e WaterAid per aiutare a colmare la carenza di acqua che in certe aree geografiche ne è una conseguenza.

Proprio per questo, nel visual della campagna stampa, ideata dall’agenzia guidata da Simone Masé e firmata dai creativi Riccardo Catagnano e Nico Marchesi, un rotolo di carta sofficemente srotolato disegna il profilo di un orso polare, simbolo immediato dei cambiamenti climatici.

La bodycopy approfondisce poi il legame fra l’operato di Sofidel e i 17 Obiettivi di Sostenibilità promulgati dall’ONU.

“Riprendendo il concept dei flight precedenti, abbiamo raccontato con semplicità l’attenzione che Sofidel riserva al tema della sostenibilità, sottolineando la sua intraprendenza”, ha dichiarato Alessandro Orlandi, direttore creativo Saatchi & Saatchi.

La campagna sarà pianificata sulle più importanti testate italiane a partite dal 22 marzo.

CREDITS
CEO: Simone Masé
Direzione creativa: Alessandro Orlandi e Manuel Musilli
Vice Direttore Creativo e Art Director: Nico Marchesi
Vice Direttore Creativo e Copywriter: Riccardo Catagnano
Account manager: Doriana Siracusano
Illustrazione: Animo Srl
Art Buyer: Rossana Coruzzi
PR Coordinator: Rachele Dottori

articoli correlati

BRAND STRATEGY

La saga del Buondì Motta alla puntata finale sui canali social e digital

- # # # # #

buondì motta

L’ironica e pungente saga dedicata all’inconfondibile merendina Motta torna con il suo finale di stagione, online da oggi, sui canali social e digital di Buondì Motta. Ancora una volta lo spirito disinvolto e irriverente dopo la quiete seguita al terzo episodio della campagna pubblicitaria di Buondì Motta ci aveva illusi che il castigo piovuto dal cielo si fosse placato.

Ancora una volta lo spirito disinvolto e irriverente della comunicazione del brand Motta è stato interpretato dall’agenzia Saatchi & Saatchi con un vero e proprio cortometraggio abilmente prodotto da Filmmini, la unit cross mediale di Filmmaster Productions. Liberi dalle briglie dei tempi tassativi degli spot, i creativi si sono sbizzarriti nel costruire un registro narrativo in cui fiction, cinema e pubblicità s’intrecciano, sulle conseguenze catastrofiche che è costretto a subire chi nega l’esistenza di una colazione leggera e invitante, capace di coniugare leggerezza e golosità.

Il capitolo conclusivo inizia proprio dove terminavano gli spot della precedente stagione. Riappaiono i protagonisti della fortunata campagna: la bambina sorridente ritrova in ospedale mamma, papà e postino, usciti vivi – ma decisamente malconci – dall’impatto con i meteoriti infuocati e una merendina gigante, piovuti dal cielo negli episodi precedenti. A loro si uniscono nuovi sorprendenti personaggi in uno storytelling che non risparmia sorprese e colpi di scena. Quali saranno le inevitabili conseguenze?

L’episodio conclusivo della serie Buondì Motta è al centro di un’intensa e coinvolgente campagna social, realizzata da MSL, con la collaborazione di PHD Media, avviata il 12 marzo scorso con una serie di attività teaser in cui gli utenti dei canali social di Buondì sono invitati a interagire con i contenuti legati al video. La pianificazione di PHD Media prevede anche un TV 10”, firmato Saatchi & Saatchi, per lanciare il formato social/digital.

Su Instagram, nella settimana successiva alla messa online dello spot, saranno pubblicate divertenti IG story, mentre un lungo e ipnotico video mostrerà le bizzarre attività nelle quali si cimenterà l’Installatore Universale nell’attesa di una nuova rinascita del pianeta Terra.

 

CREDITS

Agenzia: Saatchi & Saatchi
CEO: Simone Masé
Creative Directors: Alessandro Orlandi, Manuel Musilli
Deputy Creative Director (Copywiter): Riccardo Catagnano
Deputy Creative Director (Art Director): Nico Marchesi
Head of TV: Raffaella Scarpetti
TV Producer Coordinator: Erica Lora-Lamia
TV Producer: Sabrina Sanfratello
Team Account: Mayna Frosi, Doriana Siracusano
PR Coordinator: Rachele Dottori

Cdp: Filmmini
Regia: Carlani & Dogana
DOP: Giacomo Frittelli
Executive Producer: Lorenzo Cefis
Producer: Margherita Bardari
Montaggio: Alice Baragetti
Scenografia: Amos Caparrotta
Costumi: Francesca Fusi
Post Production Video: Band
Post Audio: Top Digital
Musiche: Flipper Music

Agenzia Social e Digital PR: MSL
Digital Strategy Director Publicis Groupe: Marco Fornaro
Digital Account: Elena Garatti
Digital Creative Directors: Roberto Porta, Alessandro Michetti
Digital Art Director: Giorgio Bianco
Digital Copywriter: Simona Russo
Cdp: FILMMINI by Filmmaster Productions Regia: Carlani & Dogana DOP: Giacomo Frittelli Executive Producer: Lorenzo Cefis Producer: Margherita Bardari Post Production Video: Band
Agenzia media: PHD Italia
Account Manager: Matteo Zelger
Communication Planning Manager: Anna Venturini
Communication Planner: Giulia Zanolettiella

articoli correlati

AGENZIE

Save My Bag ha scelto Saatchi & Saatchi per le attività di comunicazione 2018

- # #

Save My Bag

Save My Bag, l’azienda creata da Valentina e Stefano Agazzi, ha scelto Saatchi & Saatchi per la gestione delle attività di comunicazione per il 2018. Nata inizialmente con l’idea di creare una cover per proteggere la propria borsa, Save My Bag ha dimostrato una personalità talmente forte da diventare in breve tempo una vera e propria borsa cult, un prodotto capace di stravolgere le regole e i cliché della moda.

Saatchi & Saatchi è già al lavoro per la definizione della piattaforma strategica che porterà nei prossimi mesi allo sviluppo della nuova comunicazione del brand.

“Penso che Save My Bag sia un brand innovativo e stimolante non solo nel modo di fare una borsa, ma nel modo di pensare al concetto stesso di borsa: da accessorio a necessario, da necessario a rivoluzionario. Valentina e Stefano sono dei veri imprenditori: coraggiosi e visionari proprio come è nel DNA di Saatchi & Saatchi. Per questo siamo felici ed entusiasti di averli tra i nostri clienti”, dichiara Simone Masé – CEO di Saatchi & Saatchi (nella foto).

“È con immenso piacere che portiamo avanti questo progetto con una realtà prestigiosa e riconosciuta a livello internazionale come Saatchi & Saatchi. Abbiamo un bel concept da comunicare al mondo e crediamo che Saatchi & Saatchi possa offrirci il giusto megafono per farlo”, dichiarano Valentina e Stefano Agazzi di Save My Bag.

articoli correlati

AGENZIE

Saatchi & Saatchi firma la nuova campagna, a tema carta e cartone, di Comieco

- # # #

comieco saatchi & saatchi

Comieco, Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica, ha affidato a Saatchi & Saatchi l’incarico per il lancio della sua nuova campagna di comunicazione nazionale. L’idea è quella di valorizzare l’importanza del riciclo rappresentando la carta e il cartone come i migliori amici delle nostre città. Nella creatività vediamo quindi dei cani, i migliori amici dell’uomo, realizzati interamente in carta riciclata. Il claim ci invita a riciclare carta e cartone perché sono un grande valore per la nostra città. La campagna, on air da fine febbraio, con due soggetti dedicati al mese del Riciclo della carta e all’iniziativa Riciclo Aperto, si declina su stampa e outdoor, e su radio, web e socia media.

CREDITS
CEO: Simone Masè
Direttore Creativo Esecutivo: Agostino Toscana
Direttore Creativo: Manuel Musilli, Alessandro Orlandi
Copywriter: Leonardo Cotti e Marta Curcio
Art Director: Alessandra Torri e Umberto Vita
Mock up di Chiara de Rota e Linda Vallone
Fotografo:  Paolo Cecchin
Art buyer: Rossana Coruzzi
Team Account: Mayna Frosi, Carola Simoncini
PR Coordinator: Rachele Dottori

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Saatchi & Saatchi curerà la campagna di comunicazione di Seeds&Chips

- # # # #

Seeds&Chips

Seeds&Chips, The Global Food Innovation Summit ha stretto una partnership con Saatchi & Saatchi per gestire le attività di advertising in occasione dell’evento previsto a Milano dal 7 al 10 Maggio 2018.

Giunta alla sua quarta edizione, Seeds&Chips è diventato negli anni un punto di riferimento per la food innovation. Una vetrina d’eccezione che porta ogni anno a Milano il meglio dell’innovazione italiana e internazionale per discutere di temi, modelli e innovazioni che stanno cambiando il modo in cui il cibo è prodotto, trasformato, distribuito, consumato e raccontato.

In particolare, l’edizione 2017 ha visto la partecipazione come keynote speaker del 44° Presidente degli Stati Uniti Barack Obama, alla sua prima uscita pubblica a livello internazionale dopo aver lasciato la Casa Bianca.

Saatchi & Saatchi promuoverà l’evento attraverso una campagna che sarà on air a febbraio.

“Penso che Seeds&Chips sia una fantastica opportunità per il nostro Paese ma non solo. Il tema del cibo, in tutte le sue forme, dalla produzione all’applicazione delle tecnologie, è di importanza mondiale. Siamo felici di poter far parte di un progetto di partnership con loro per promuovere questo evento”, dichiara Simone Masé, CEO di Saatchi & Saatchi (nella foto insieme a Marco Gualtieri).

Marco Gualtieri, Fondatore e Presidente di Seeds&Chips, afferma: “La quarta edizione di Seeds&Chips avrà ancora maggiore visione e presenza internazionale, per continuare a lanciare il messaggio che l’innovazione del food è una delle priorità a livello globale per le sue correlazioni con il cambiamento climatico, l’aumento della popolazione e la salute. La campagna di Saatchi & Saatchi ci darà l’opportunità di raggiungere più efficacemente gli stakeholder ed il grande pubblico, in particolare i giovani che sono i protagonisti di questo grande cambiamento in atto”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Trenitalia presenta la nuova app. Campagna di Saatchi & Saatchi e AB Comunicazioni

- # # #

Trenitalia

L’App perfetta per i tuoi viaggi in treno esiste. Basta scaricarla. Lo racconta la nuova campagna di Trenitalia, firmata da Saatchi & Saatchi e AB Comunicazioni.

Quante volte siamo in stazione pronti per partire in treno e improvvisamente noi o qualche nostro compagno di viaggio non trova più il biglietto? Oppure quante volte ci piacerebbe sapere in anticipo se il treno su cui viaggia la persona che dobbiamo andare a prendere è in orario? Oggi tutto questo è possibile grazie alla nuova App Trenitalia.

La campagna, pianificata su affissioni e web, ci racconta i benefit del prodotto con uno stile illustrato molto contemporaneo e fresco, accompagnato da un linguaggio ironico e irriverente, che gioca con la parola “scarica”.

Le headline della campagna ci pongono una domanda per raccontarci delle situazioni che almeno una volta nella vita tutti abbiamo vissuto: “Il tuo fidanzato ha perso il biglietto?” “Tuo marito ha dimenticato l’abbonamento?” “La tua ragazza non ha detto a che binario arriva?”. La risposta: “Scaricala.” A prima vista, un invito a “scaricare” il partner, ma in realtà una diretta call to action a effettuare il download dell’App.

CREDITS
Agenzia: Saatchi & Saatchi
CEO: Simone Masé
Direttore Creativo Esecutivo: Agostino Toscana
Direttori Creativi: Alessandro Orlandi e Manuel Musilli
Art Director: Umberto Vita
Copywriter: Leonardo Cotti
Illustratrice: Valentina Marchionni
Digital Art Directors: Antonio Penco, Vartan Mercadanti
Digital Copywriter: Marta Curcio
Senior Digital Manager: Simone Roca
Digital Campaign Manager: Vincenzo Pascale
Account Director: Isabella Conti
PR Coordinator: Rachele Dottori

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Mutti celebra i migliori pomodori d’Italia con Saatchi & Saatchi

- # # # # #

Mutti - Saatchi & Saatchi

Come ogni anno, in autunno dopo il raccolto, Mutti rende omaggio ai suoi coltivatori, coloro i quali producono il pomodoro che l’azienda parmense trasforma in numerose specialità, assegnando due premi molto ambiti: il Pomodorino d’oro, giunto alla 18° edizione, e due targhe d’oro, una per il miglior pomodoro lungo e una per il miglior ciliegino della filiera del Sud Italia, giunte alla 3° edizione.

Questi coltivatori raccolgono il successo coltivato sapientemente durante l’anno e anche un po’ di notorietà, grazie a una campagna stampa sui principali quotidiani ideata da Saatchi & Saatchi e che li vede protagonisti fieri della terra che è il loro campo di battaglia quotidiano.

Mutti fa della qualità uno degli ingredienti più importanti e per questo assegna non solo questi premi all’eccellenza, ma contestualmente anche dei riconoscimenti in denaro a numerosi altri produttori che hanno lavorato con particolare attenzione, sia nei riguardi del prodotto sia dell’ambiente. Tutti elementi che fanno la differenza e che contribuiscono a rendere il pomodoro Mutti molto più che pomodoro.

CREDITS
Saatchi & Saatchi
CEO: Simone Masé
Direttore Creativo Esecutivo: Agostino Toscana
Direttori Creativi: Alessandro Orlandi e Manuel Musilli
Vice Direttore Creativo e Copywriter: Paola Rolli
Vice Direttore Creativo e Art Director: Paolo Montanari
Fotografia: Max & Douglas
Art Buyer: Rossana Coruzzi
Team account: Ivana Costa, Ilaria Perrone
Centro Media: Maxus
PR Coordinator: Rachele Dottori

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Le Ferrovie dello Stato Italiane e Saatchi & Saatchi contro le aggressioni al personale FS.

- # # #

ferrovie fs

Dagli occhi dei nostri figli”: ha preso il via la campagna di sensibilizzazione contro le aggressioni al personale del Gruppo Ferrovie dello Stato, che, con un tono di voce emotivo, invita i viaggiatori a non rimanere indifferenti agli atti di violenza, in costante aumento, anche ai danni del personale al lavoro sia a bordo dei treni e degli autobus sia nelle stazioni.

Nella creatività, opera dell’agenzia Saatci & Saatchi, prestano il volto i figli del personale del Gruppo FS Italiane, che raccontano il lato umano di chi lavora per l’azienda. Una campagna multisoggetto che pone al centro della comunicazione i bambini che danno il loro punto di vista sul problema in questione, esprimendosi con un linguaggio tenero e ingenuo.

La campagna, pianificata dal 25 novembre ad opera di OMD, è veicolata sui monitor di bordo e delle biglietterie di Trenitalia, negli impianti digitali all’interno delle stazioni di Rete Ferroviaria Italiana e sui bus e nelle fermate di Busitalia.

 

Credits

Agenzia: Saatchi & Saatchi
CEO: Simone Masé
Direttore Creativo Esecutivo: Agostino Toscana
Direttore Creativo: Alessandro Orlandi e Manuel Musilli
Art Director: Fabio D’Alessandro e Ignazio Morello
Copywriter: Alice Scornajenghi
Fotografo: Lorenzo Scolari
Art buyer: Rossana Coruzzi
Account Director: Isabella Conti
Centro Media: OMD
PR Coordinator: Rachele Dottori

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Motta e Saatchi & Saatchi dalla parte dei canditi. On air la nuova campagna di Natale

- # # #

campagna Motta

Motta lancia la nuova campagna TV #ComeUnCanditoaNatale che esorta tutti a “scartare i regali e non i canditi”.

Nello spot, on air nei formati 30” e 15”, Motta passa in rassegna tutti i metodi escogitati dagli italiani per scovare e scartare i canditi da ogni fetta di panettone. Tuttavia, proprio quando l’occhio allenato e le dita più sensibili si convincono che l’epurazione sia stata completata, c’è sempre un candito pronto a uscire allo scoperto per farsi mangiare.

In linea con il taglio ironico, dissacrante e fuori degli schemi della comunicazione Motta, per il nuovo spot natalizio è stata composta la colonna sonora originale “Come un candito a Natale” con relativo videoclip pensato per il web e pianificato sui canali social del brand (Facebook e Youtube) che vede protagonista proprio l’escluso candito.

Al netto della satira, però, a tutti è capitato di sentirsi, almeno una volta nella vita, “canditi a Natale” perché messi da parte. #ComeUnCanditoaNatale, pertanto, è l’hashtag con cui Panettone Motta ha scelto di chiamare a raccolta sulla propria temporary page di Facebook, attiva solo per il periodo natalizio, tutti coloro che sanno cosa significhi sentirsi esclusi. Per diffondere il suo messaggio e creare rumor, Motta ha ideato un’azione strategica in tandem con alcune tra le più note community Facebook che hanno anticipato l’attività.

Credits Agenzia: Saatchi & Saatchi
CEO: Simone Masé
Direttore Creativo Esecutivo: Agostino Toscana
Creative Director: Alessandro Orlandi, Manuel Musilli
Deputy Creative Director e Art Director: Nico Marchesi
Deputy Creative Director e Copywriter: Riccardo Catagnano
Head of TV: Raffaella Scarpetti
TV Producers coordinator: Erica Lora-Lamia
Producer: Silvana Gabelli
Team Account: Mayna Frosi – Doriana Siracusano – Elena Garatti
Senior Strategic Planner: Ornella Vittorioso
Casa di Produzione TV spot 30”: Movie Magic International
Regista e DOP spot: Irv Blitz
Brano musicale: Riccardo Catagnano
Musica: Massimiliano Pelan e Fabio De Martino, di 30’’
Executive producer: Andrea Ciarla
Producer: Walter Ricciardi
Scenografo: Charlotte Mello Teggia
Editor: Massimo Magnetti
Color grading: Band
Post Production: Exchanges
CDP Videoclip: Withstand Film
Regista Videoclip: Jacopo Rondinelli
DOP Videoclip: Edoardo Emanuele
Executive Producer: Lorenzo Damiani
Producer: Giulia Solia
Post: Prodigious
Pianificazione media: PHD Media
Agenzia Social e Digital PR: MSLGroup
Digital Strategy Director Publicis Groupe: Marco Fornaro
Digital Account MSL Group: Giulia Stramazzo
Digital Creative Director: Roberto Porta
Digital Art Director: Marco Rossitto Digital Copywriter: Giorgio Turco
Pianificazione: PHD Media
PR Coordinator: Rachele Dottori

articoli correlati

BRAND STRATEGY

“La giusta energia. Giusta X te”: on air la nuova campagna ENEL firmata da Saatchi & Saatchi

- # # # #

Enel energia

Enel Energia ha studiato una nuova offerta dedicata alle piccole imprese e le partite Iva d’Italia. Si chiama “La giusta energia. Giusta X te” ed è stata ideata con l’obiettivo di affiancare ai clienti un partner affidabile come Enel Energia grazie a contratti semplici, prezzi chiari e bollette trasparenti.

La campagna, on air da lunedì 20 novembre, pianificata su stampa, radio e web, gioca sull’idea che per lavorare bene occorre una giusta energia. Negli annunci si vedono i luoghi e gli strumenti di lavoro tipici delle piccole imprese e delle partite Iva, come il manichino di un sarto, il tavolo di un architetto e il bancone di un bar, avvolti dalla “giusta energia” di Enel, visualizzata attraverso un fascio di luce. Perché l’energia di Enel Energia è come la vedi: trasparente, affidabile e modellata sul business.

Credits campagna

Agenzia: Saatchi & Saatchi
CEO: Simone Masé
Executive Creative Director: Agostino Toscana
Creative Directors: Alessandro Orlandi e Manuel Musilli
Art Director: Alessandro Dante
Copywriter: Lorenzo Terragna
Art Buyer: Rossana Coruzzi
Fotografo: Fulvio Bonavia
Team Account: Fausto Benedetto Tumbarello – Alessandra Falconi – Federica Bevilacqua – Carolina Cenci
Senior Digital Manager: Simone Roca
Digital Campaign Manager: Vincenzo Pascale
Digital Art Director: Umberto Vita
Producer: Manuela Fidenzi
CDP Radio: CatSound International
Centro Media: Mindshare
PR Coordinator: Rachele Dottori

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Gardani Premium è on air sulle reti Mediaset con uno spot firmato Saatchi & Saatchi

- # #

Gardani

Primo lancio in grande stile per il prosciutto cotto Gardani Premium con un film a firma Saatchi & Saatchi che ha tutto il sapore del classico cinema italiano.


C’è il sapore della storia nel viaggio del vecchio furgoncino dal castello di Langhirano allo storico Salumaio di Via Montenapoleone a Milano. C’è il gusto per l’immagine affidata alla sapiente fotografia del dop Martin Hill. C’è il piacere del bel canto interpretato dall’indimenticabile Beniamino Gigli. C’è l’amore per la Mamma decantato dall’omonima canzone del 1940 e dichiarato dallo speaker. E c’è anche un piccolo tributo finale alla commedia all’italiana, dedicato a tutte le mamme d’Italia dal regista Matt Bieler che da buon americano è innamorato del nostro Bel Paese.

Lo spot è pianificato a 30” e 45” sulle reti Mediaset.

Credits campagna:
Chief Executive Officer: Simone Masé
Executive Creative Director: Agostino Toscana
Creative Director: Alessandro Orlandi e Manuel Musilli
Deputy Creative Director e Copywriter: Antonio Gigliotti
Deputy Creative Director e Art Director: Micaela Trani
Regista: Matt Bieler
Musica: “Mamma” di Beniamino Gigli
Head of TV: Raffaella Scarpetti
TV Producers Coordinator: Erica Lora-Lamia
Producer TV: Sabrina Sanfratello
Team Account: Ivana Costa
Casa di Produzione: The Family
Executive Producer: Stefano Quaglia
Producer: Tommaso Haimann
Post Production: My Avalon
Color grading: Band
PR Coordinator: Rachele Dottori

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Doria torna on air con Saatchi & Saatchi per il lancio dei nuovi Semplicissimi. Pianifica PHD

- # # #

Doria

Fino al 25 novembre il marchio Doria è on air con “Basta poco per essere buoni”, spot di lancio dei nuovi Semplicissimi. Lo spot prevede due tagli: uno da 30” e due diversi da 15” a rotazione sulle principali emittenti TV, firmato da Saatchi & Saatchi, prodotto da Movie Magic e pianificato da PHD Media, agenzia media e di comunicazione di Omnicom Media Group.

I frollini caratterizzati da un’etichetta corta, chiara e comprensibile per una ricetta realizzata “con gli stessi ingredienti che utilizzeresti tu” nei gusti Miele d’acacia, Latte e Cereali, Latte e Cacao.

Una mamma, in cucina con il figlio, guarda il retro di un pacco di biscotti e rimane sorpresa da quanti ingredienti ci siano. Decide così di farli in casa, invitando il figlio ad andare ad acquistare i pochi ingredienti realmente necessari: farina, zucchero, burro, uova fresche, lievito e miele. Il ragazzino si reca a fare la spesa ripetendo come un mantra gli ingredienti e contandoli con la mano. Nell’atto di prendere dagli scaffali quanto richiesto dalla mamma, il piccolo vede qualcosa che gli fa venire un’idea diversa.

Il lancio dei nuovi frollini sarà accompagnato da un importante progetto Doria: Storie di Semplicissimi, un vero e proprio magazine per il web, diretto da Sonia Peronaci, ideato per educare le persone alla cultura degli ingredienti e all’attenzione sul valore dell’etichetta corta. Un progetto curato da MSLGroup e Saatchi & Saatchi (Publicis Communications) e pubblicato su un sito dedicato realizzato da MRM/McCann.

Ogni settimana sul sito dedicato sarà possibile leggere e scoprire nuovi contenuti: come preparare semplici ricette con pochi ingredienti, con i suggerimenti di Sonia Peronaci, come seguire un’alimentazione sana grazie ai consigli del Tecnologo alimentare dr. Giorgio Donegani e mantenere uno stile di vita semplice grazie ai contributi di Paola Toia, come editor, e di importanti influencer. Ad arricchire il progetto, una serie di video realizzati da FanPage.it che coinvolgono i più piccoli sul tema della semplicità pianificati sempre dall’agenzia PHD Media.

Credits
Agenzia comunicazione: Saatchi & Saatchi
CEO: Simone Masé
Executive Creative Director: Agostino Toscana
Creative Directors: Alessandro Orlandi e Manuel Musilli
Deputy Creative Director e Copywriter: Antonio Gigliotti
Deputy Creative Director e Art Director: Micaela Trani
Head of TV: Raffaella Scarpetti
TV Producers Coordinator: Erica Lora-Lamia
Producer TV: Sabrina Sanfratello
Team Account: Mayna Frosi – Doriana Siracusano – Elena Garatti
Casa di Produzione: Movie Magic
Executive Producer: Andrea Ciarla
Producer: Walter Ricciardi
Regista: Erik Morales
Post Production e Color: Band
Musica originale, composta e prodotta da Sing Sing Music
PR Coordinator: Rachele Dottori
Pianificazione media: PHD Media
Agenzia Social e Digital PR: MSLGroup
Digital Strategy Director Publicis Groupe: Marco Fornaro
Digital Account MSL Group: Giulia Stramazzo
Digital Creative Director: Roberto Porta
Digital Art Director: Giorgio Bianco
Digital Copywriter: Giorgio Turco
Agenzia Web Designer: MRM

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Salmoiraghi & Viganò on air sui principali quotidiani nazionali e siti web con Saatchi & Saatchi

- # #

Salmoiraghi & Viganò

Salmoiraghi & Viganò torna in comunicazione con una campagna stampa e radio firmata Saatchi & Saatchi, per ricordare agli italiani l’importanza del controllo della vista.

La campagna ha come fulcro i mille “test della vista” ai quali i nostri occhi sono sottoposti ogni giorno, anche solo quando leggiamo un libro o guardiamo un cartello stradale. Tutti questi test portano all’unico test davvero efficace: quello effettuato dagli ottici professionisti nei negozi Salmoiraghi & Viganò.

La campagna, contraddistinta da un tono decisamente fashion, è on air sui principali quotidiani nazionali e siti web.

Credits:
Agenzia: Saatchi & Saatchi
CEO: Simone Masé
Executive Creative Director: Agostino Toscana
Creative Directors: Alessandro Orlandi e Manuel Musilli
Deputy Creative Director e Copywriter: Riccardo Catagnano
Deputy Creative Director e Art Director: Paolo Montanari
Art Director: Andrea Afeltra e Marco Tagliapietra
Copywriter Junior: Federica Redaelli
Team Account: Ivana Costa, Anna Gaeta
Art Buyer: Rossana Coruzzi
Fotografo: Fulvio Maiani
PR Coordinator: Rachele Dottori

articoli correlati

BRAND STRATEGY

ANIA è on air in tv con due 2 nuovi soggetti da 15” firmati Saatchi & Saatchi

- # #

della campagna di ANIA

Parte il secondo flight della campagna di ANIA, Associazione Nazionale Imprese Assicuratrici. Dopo avere raccontato con un tono emozionale che assicurarsi significa proteggere la nostra voglia di crescere, adesso è il momento di invitare le famiglie e le imprese a proteggere ogni istante della loro vita con un’assicurazione. Perché se ci sentiamo protetti nelle piccole e grandi cose della vita, ci sentiamo sempre pronti a guardare al domani con slancio.

Per farlo Saatchi & Saatchi ha realizzato due 2 nuovi soggetti TV da 15”, in onda dal 10 Settembre 2017, che in stop motion e il tono intimo di tutta la campagna, raccontano che per crescere abbiamo bisogno di sapere che ciò che conta per la nostra famiglia e la nostra impresa è protetto sempre. Dal momento in cui nasce, al momento in cui si allarga o diventa grande. Oltre agli spot TV, la campagna prevede anche stampa e radio.

In stampa il key visual è sempre il volto per metà adulto e per metà bambino di un uomo e una donna, a simboleggiare la voglia di crescere che è sempre viva dentro ognuno di noi e che va protetta in ogni fase della vita. Negli spot radio, 2 soggetti dedicati anche in questo caso ad impresa e famiglia, una voce adulta racconta tutto ciò che è importante proteggere, età per età, e ringiovanisce man mano che parla.

CREDITS

Agenzia: Saatchi & Saatchi 
CEO: Simone Masé
Direttore Creativo Esecutivo: Agostino Toscana
Direttori Creativi: Manuel Musilli e Alessandro Orlandi
Art Director: Manuel Musilli e Alessandro Dante
Copywriter: Alice Scornajenghi e Lorenzo Terragna
Team Account: Fausto Tumbarello, Penelope Sarrocco
Strategic Planning Director: Lucas Conte
Head of TV: Raffaella Scarpetti
TV Producers Coordinator: Erica Lora-Lamia
TV Producer: Manuela Fidenzi
Casa di Produzione: Akita
Regista: Manuel Musilli
Direttore della Fotografia: Renato Alfarano
Post Produzione TV: Exchanges
Musica: “BETWEEN MOMENTS” (Hugo Valentine) © & (P) Atmosphere Music Ltd – licenza Universal Music Publishing
Art Buyer: Rosanna Coruzzi
Fotografo Stampa: Lorenzo Scolari
Post Produzione Fotografica: Studio Matteo Tranchellini
Senior Digital Manager: Simone Roca
Art Director Digital: Ilaria Agresta

Digital Campaign Manager: Vincenzo Pascale
PR Coordinator: Rachele Dottori
Pianificazione media: Zentih Media

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Buondì Motta on air con tre nuovi soggetti. Firma Saatchi & Saatchi, pianifica PHD Italia, gestione social di MSL Group Italia

- # # # # # #

Buondì Motta

Buondì Motta torna in comunicazione dal 27 agosto con tre nuovi spot ironici, pungenti e sopra le righe firmati Saatchi & Saatchi on air dal 27 agosto con una pianificazione media a cura di PHD Italia.

Protagonista dei tre episodi, declinati nei formati da 15 e 30 secondi, è una simpatica bambina che reclama con insistenza una colazione che sia “leggera ma decisamente invitante” per soddisfare finalmente il suo desiderio di leggerezza e golosità. La richiesta si scontra con l’incredulità dei suoi interlocutori – madre, padre e postino – che manifestano apertamente il loro scetticismo sull’eventualità che una tale colazione esista azzardando un’incauta scommessa. Sono le loro ultime parole famose: subito dopo, infatti, vengono centrati da oggetti mastodontici piovuti dal cielo.
La storia s’interrompe prematuramente, sostituita da un cartello che sottolinea la straordinarietà dell’accaduto (“La pubblicità riprenderà il più presto possibile”) e, allo stesso tempo, celebra la golosità e la leggerezza di una colazione con Buondì Motta mentre sulla merendina in primo piano piovono, sibilando, gli iconici cristalli di zucchero.

 

 

I tre spot saranno veicolati con modalità distinte sia in tv, on air dal 27 agosto nei formati 30 e 15 secondi sulle principali emittenti nazionali e satellitari, sia sui canali social e digital. La campagna social include due attività ispirate ai tre episodi degli spot:

– 3 canvas dedicati ai soggetti mamma, papà e postino, che permettono agli utenti di immergersi nelle scene dello spot in stile cartoon;

– 3 creatività ad hoc che permettono agli utenti di interagire e divertirsi con il contenuto social grazie alla possibilità di generare nei commenti irriverenti GIF a tema. Gli utenti, infatti, potranno divertirsi a scrivere il nome di un oggetto qualsiasi che completi la frase “Lo colpisca…” autogenerando una GIF in cui l’icona dell’oggetto indicato colpirà a turno i tre soggetti della campagna come risposta interattiva immediata.

La gestione dei canali social del brand è curata da MSL Group Italia.

“La nuova campagna pubblicitaria è un ulteriore step che rafforza e dà continuità alla nostra comunicazione sul brand e sulla gamma Buondì” dichiara, Alberto Raselli, Head of Communication del Gruppo Bauli. “Con un tono e un linguaggio che mescola leggerezza, umorismo e ironia, la comunicazione si fa surreale e dissacrante e colloca Buondì come risposta concreta ed equilibrata, capace di appagare allo stesso modo chi cerca una colazione leggera e una colazione golosa”.

CREDITS

Agenzia: Saatchi & Saatchi

Executive Creative Director: Agostino Toscana Creative Directors: Alessandro Orlandi, Manuel Musilli Deputy Creative Director (Art): Nico Marchesi
Deputy Creative Director (Copy): Riccardo Catagnano
Head of TV: Raffaella Scarpetti
TV Producer: Erica Lora-Lamia
Team Account: Mayna Frosi, Doriana Siracusano, Elena Garatti

Agenzia: MSL Group Italia

Creative Director: Roberto Porta Art Director: Marco Rossitto
Content Manager: Emanuela Ventola
Account: Giulia Stramazzo
Head of Digital: Marco Fornaro

Cdp: Filmmaster

Regia: Ben Callner DOP: Paolo Caimi
Executive Producer: Lorenzo Cefis
Tv Producer: Anna Sica
Post Production Video: Band
Musica: library- Premium Beaz titolo: it’s my day / Flipper titolo: Flutey Tootie
Cdp Audio: Top Digital

Pianificazione media: PHD Media

articoli correlati