BRAND STRATEGY

Motta lancia #ThePanettoneChallenge, campagna social che sfida gli influencer. Firmano Saatchi & Saatchi e MSL

- # # # # # # #

Panettone Motta

Dopo il successo di #ComeUnCanditoaNatale, l’irriverente comunicazione natalizia 2017, Motta insieme al candito “escluso” attiva #ThePanettoneChallenge, la nuova e divertente campagna on air su Facebook da martedì 27 novembre.

Per il Natale 2018, infatti, il candito che fino allo scorso anno era stato vittima di una sistematica emarginazione, è diventato famoso e ricercato da tutti e ha deciso di prendersi una rivincita sfidando alcuni amici influencer nella realizzazione del Panettone come tradizione meneghina comanda: canditi inclusi. Sarà lo stesso candito a bussare alle loro porte portando un kit speciale contenete tutti gli ingredienti necessari per preparare il Panettone Originale Motta.

Quanti e quali saranno gli amici influencer che, pensando di saper fare il panettone, accetteranno la sfida? Motta è a disposizione per inviare loro il kit.

 

 

CREDITS

Saatchi & Saatchi
CEO: Simone Masé
Direttori creativi: Alessandro Orlandi e Manuel Musilli Vice Direttore Creativo e Copywiter: Riccardo Catagnano Account Director: Carola Canossi
PR Coordinator: Rachele Dottori

MSL (teaser “candito”)
Digital Strategy Director Publicis Groupe: Marco Fornaro Digital Account: Elena Garatti, Fabrizia Todaro
Digital Creative Directors: Roberto Porta, Alessandro Michetti Digital Art Director: Giorgio Bianco
Digital Copywriter: Gebriele Mezzadri
Produzione TV: Prodigious
Head of TV: Raffaella Scarpetti
TV Producer: Isabella Guazzone e Lavinia Confortini

Withstand
Regia: Jacopo Rondinelli
DOP: Emanuele Mestriner
Executive Producer: Lorenzo Damiani Producer: Giulia Solia
Montaggio: Lorenza Gottardo Scenografia: Fabio Ronzoni
Costumi: Allison Fullin
Make up: Genny Cecchini
Post Production Video: Prodigious
Post Audio: Top Digital

PHD Media Italia
Direttore: Paola Aureli
Account Manager: Matteo Zelger
Communication Planning Manager: Anna Venturini
Communication Planner: Giulia Zanoletti e Jennifer Ramanzini

URBAN VISION
Account Director: Claudia Lubelli
Head of Production: Sofia Ludovici

Sviluppo digital activation: iMoobyte

articoli correlati

BRAND STRATEGY

On air la comunicazione emozionale di Saatchi & Saatchi per Farine Magiche

- # # #

Farine Magiche

Parlare a entrambi gli emisferi del cervello con una comunicazione emozionale e rassicurante è una magia che l’agenzia Saatchi & Saatchi è riuscita a compiere con la nuova campagna pubblicitaria per Farine Magiche.

L’azienda del gruppo Lo Conte, nel campo delle farine da più di un secolo, si è infatti affidata all’agenzia per il nuovo posizionamento del brand con le farine “Fatte bene per far bene”. La campagna ha l’obiettivo di spostare il concetto di magia dalla performance del prodotto all’experience vissuta dai consumatori, parlando a food lovers e food players, a chi è in cucina per professione o per passione, a chi cerca l’alta qualità, la naturalità, la sicurezza, la competenza, l’innovazione e il benessere. Insomma a chi condivide i valori delle Farine Magiche.

La campagna stampa

I cinque soggetti stampa propongono foto “rubate” di persone in cucina avvolte da una luce magica. Una piccola cornice colorata focalizza l’attenzione sul punto d’incontro tra la persona e il prodotto, riuscendo a stabilire insieme ai titoli una forte connessione tra Farine Magiche e i suoi consumatori: una nonna e una nipote alle prese con la pasta fatta in casa, una bambina che addenta un biscotto, una donna che accarezza le spighe di grano, uno chef che decora una tempura, una ragazza che sforna pagnotte fragranti.

Il video brand manifesto

I titoli della campagna stampa sono ripresi dal video brand manifesto, un vero e proprio decalogo di Farine Magiche che parte con un’esplosione di farina su fondo nero e continua con una sequenza di mani che impastano, sfornano, accarezzano e sembrano applaudire quando la farina si trasforma in qualcosa di speciale, anzi magico. “Perché la magia non è quello che succede. È quello che tu fai succedere.”

 

 

La campagna è partita a ottobre su riviste di settore e maxi affissioni. Il video manifesto è pianificato al cinema a Natale e a Carnevale in 10 regioni italiane oltre che sul sito, sul canale Youtube e le pagine social dell’azienda. La comunicazione in-store coerente con il nuovo posizionamento del brand è in fase di sviluppo.

 

CREDITS

Agenzia: Saatchi & Saatchi
CEO: Simone Masé
Creative Directors: Alessandro Orlandi e Manuel Musilli
Deputy Creative Director e Copywriter: Antonio Gigliotti
Copywriter: Fabiana Aversa
Art Director: Roberto Maraggia
Team Account: Mara Jurinic
Planner: Bruna Diez
Art Buyer: Rossana Coruzzi
PR Coordinator: Rachele Dottori

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Pampers e Saatchi & Saatchi lanciano il Mutandino. Lo spot è prodotto da Think Cattleya

- # # # #

mutandino pampers

Le mamme e i papà lo sanno bene: tutti i bimbi, chi più chi meno, quando iniziano a muoversi di più e soprattutto a ruotare sulla pancia, diventano insofferenti al fatto di dover stare fermi sul fasciatoio. Pampers per questo, da sempre attenta al benessere dei bambini, ha lanciato un prodotto innovativo e facile da cambiare: il Mutandino.

Per lo spot, Saatchi & Saatchi, l’agenzia guidata dal CEO Simone Masé, ha scelto di adottare uno stile nuovo, fresco e ironico, e di lavorare sul concetto di rivoluzione, perché il cambiamento sarà notevole e i genitori se ne accorgeranno. Ma più di tutti, se ne accorgeranno i bambini, veri protagonisti dello spot.

La loro naturale insofferenza al cambio, i loro gesti e le loro buffe espressioni, sono stati glorificati dall’uso dello slowmotion e raccontati come epiche forme di ribellione a cui finalmente Pampers ha dato una risposta.

Così, mentre vediamo i bimbi rifiutare il momento del cambio con il pannolino tradizionale, il Voice Over annuncia finalmente la rivoluzione Pampers.

Infine, alla tradizionale DEMO 3D di prodotto, si è preferito l’uso di immagini reali del cambio con il Mutandino, per raccontare quanto sia davvero facile da far indossare anche mentre i bimbi si muovono e gattonano.

 

 

Lo spot, pianificato dal 23 settembre, è stato prodotto da Think Cattleya, la regia di Henning Winkelmann ha donato naturalezza ed eleganza al racconto, mentre la musica è stata composta ad hoc da Sing Sing con una particolare cura di music design che descrive il mood e sottolinea le scene dello spot.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

La “zombietudine” al centro della nuova campagna Buondì Motta. Firmano Saatchi & Saatchi, Caffeina e MSL Group

- # # # # # # #

buondì motta

Dove eravamo rimasti… Che una colazione capace di “coniugare leggerezza e golosità” esista e si chiami Buondì l’abbiamo capito. Certo, ci sono voluti un po’ di meteoriti piovuti sulla Terra per convincerci, ma Motta ha dimostrato che anche l’impossibile diventa possibile.

Ora è il momento di dare il benvenuto alla nuova campagna, realizzata da Saatchi & Saatchi e pianificata da PHD Italia, che ironizza sugli stereotipi pubblicitari con un linguaggio iperbolico come solo Motta sa fare.

Da domenica 23 settembre è on air, sulle principali emittenti televisive, una nuova saga declinata nei formati da 15 e 30 secondi, che strizza l’occhio all’horror comedy mostrando lo “zombie” che c’è in ognuno di noi prima di una colazione golosa e leggera, capace di rimetterci al mondo.

Il concept della campagna

La sveglia mattutina è drammatica per tutti. È difficile trovare nella vita reale una famiglia felice, bella, allegra e positiva subito dopo il risveglio. Basta guardarsi allo specchio: occhi gonfi, volto sfatto, capelli arruffati… Solo parlare e dire “buongiorno” sembra impossibile. Più che persone sembriamo zombie. C’è solo una colazione capace di alleggerire il momento del risveglio e darci la forza per cominciare le nostre giornate: Buondì.

È questo lo spunto creativo alla base dell’inedita campagna, firmata ancora una volta da Saatchi & Saatchi e prodotta da Filmmaster Productions con la regia di Ben Callner, che decidono di mettere in scena una disperata e rocambolesca ricerca dell’unica colazione che può rimettere al mondo. Una campagna ancora una volta “diversa” con uno storytelling che si sviluppa su soggetti pieni di colpi di scena e divertimento che conferma l’originale capacità Motta di conciliare elementi apparentemente opposti: Buondì è l’unica colazione che rende possibile l’impossibile grazie al connubio di leggerezza e golosità che riporta in vita gli italiani di tutte le età.

Il concorso instant win

Ad accompagnare il lancio della nuova incredibile campagna pubblicitaria, Buondì Motta presenta “Ti rimette al mondo”, il concorso on pack – concept, creatività, design e tecnologia a cura di Caffeina – che dal 19 settembre al 20 novembre 2018 si propone come antidoto per fermare l’epidemia dilagante di “zombietudine”.

In palio, con l’acquisto di almeno una confezione di Buondì a scelta tra tutta la gamma, 3 Samsung Gear 360 al giorno per registrare video in 4k e realizzare scatti mostruosi a 360 gradi. Partecipare è semplice, dopo aver acquistato almeno una confezione di Buondì con il flash del concorso on pack, si dovrà registrare il codice stampato sulla vaschetta nel sito dedicato  scoprendo immediatamente così, se si è tra i fortunati vincitori.

La landing del concorso sarà anche un’edizione straordinaria 24/7 sull’epidemia, con aggiornamenti sulla sua diffusione, indicazioni su come riconoscere i sintomi e affrontarla per curarsi. Il tutto supportato da una serie di attività digital e social – gestite da MSL Group – che vivranno sulle pagine Facebook e Instragram di Buondì Motta.

CREDITS

Agenzia: Saatchi & Saatchi
CEO: Simone Masé
Direttori creativi: Alessandro Orlandi e Manuel Musilli
Vice Direttore Creativo e Copywiter: Riccardo Catagnano
Vice Direttore Creativo e Art Director: Nico Marchesi
Head of TV: Raffaella Scarpetti
TV Producer: Sabrina Sanfratello
Team Account: Mayna Frosi, Doriana Siracusano, Carola Canossi Senior Planner: Ornella Vittorioso
PR Coordinator: Rachele Dottori

Agenzia Social e Digital PR: MSL
Digital Strategy Director Publicis Groupe: Marco Fornaro
Digital Account: Elena Garatti, Fabrizia Todaro, Carola Simoncini Digital Creative Directors: Roberto Porta, Alessandro Michetti Digital Art Director: Giorgio Bianco
Digital Copywriter: Simona Russo

Cdp: Filmmaster Productions

Per la TV:
Regia: Ben Callner
DOP: Alessandro Dominici

Per la parte Digital:
Regia: William9
DOP: Fabio Casati
Executive Producer: Lorenzo Cefis
Producer: Margherita Bardari
Montaggio: Alice Baragetti
Scenografia: Benedetta Brentan
Costumi: Sarah Jane Fowers Perotti
Make up: Milena Di Girolamo e Gea Beltrame Post Production Video: Band
Post Audio: Top Digital

Agenzia media: PHD Italia
Direttore: Paola Aureli
Account Manager: Matteo Zelger
Communication Planning Manager: Anna Venturini
Communication Planner: Giulia Zanoletti e Jennifer Ramanzini

Caffeina
CEO e Partner: Tiziano Tassi
COO e Partner: Antonio Marella
Operations Director: Davide Paganessi
Account Manager: Laura Schiava
Account Executive: Francesca Lusardi
Digital Strategist: Alice Cagnani
Senior Copywriter: Alessandro Lapetina
Art Director: Paolo Guastalla
Social and Content Associate: Giovanni Esposito Content Designer: Luigi Panico
Frontend Dev Coordinator: Filippo Mangione Backend Developer: Gabriele Diener
Junior Frontend Developer: Silvia Biral
Senior UX Designer: Luca Lombardi
UX Design Associate: Lesley Ann Culla

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Visa Contactless viaggia in metropolitana con Saatchi & Saatchi e Starcom.

- # # #

visa contactless

È visibile ovunque nelle stazioni metropolitane milanesi di Cadorna, Duomo e Centrale la nuova campagna multisoggetto ideata da Saatchi & Saatchi e pianificata da Starcom Italia per Visa, leader globale nel settore dei sistemi di pagamento. La comunicazione della nuova campagna è incentrata sui vantaggi di usare Visa Contactless per viaggiare in metropolitana.

Da fine giugno, è infatti possibile usare Visa Contactless per accedere alla metro, avvicinando la carta o un dispositivo abilitato al lettore sul tornello.

“Visa da sempre lavora per migliorare il modo in cui le persone pagano ogni giorno e siamo orgogliosi di comunicare a tutti i cittadini milanesi e turisti in città che Visa Contactless rende ancora più facile e veloce viaggiare nell’intera rete metropolitana milanese” ha affermato Silvana Filipponi, Head of Brand and Product Marketing in Visa.

La campagna affissione firmata da Saatchi & Saatchi, l’agenzia guidata da Simone Masè, racconta con uno stile contemporaneo tutti i vantaggi dell’uso di Visa Contactless per viaggiare in metro. Le headline, concise e puntuali, campeggiano sugli scatti lifestyle di Felix Reed, che ritraggono soggetti pronti a entrare in metro con Visa Contactless.

La strategia adottata con Starcom, guidata in Italia da Vita Piccinini, per raggiungere in modo mirato il target è quella di presidiare le stazioni metropolitane milanesi con maggiore flusso attraverso la massiccia occupazione di spazi che garantiscono la massima visibilità e l’utilizzo dei formati più importanti. L’obiettivo è quello di informare ed educare gli utenti sulla modalità di pagamento alternativo contactless in grado di velocizzare e snellire il viaggio in metropolitana.

I soggetti realizzati compongono una campagna di grande impatto, che fa awareness sulla novità del pagamento con Visa Contactless, invitando a provare un servizio che rivoluzionerà il modo di viaggiare in metro anche a Milano.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Domenica torna on air la campagna di Nonno Nanni, firmata da Saatchi & Saatchi

- # # #

nanni stracchino

Nonno Nanni torna in comunicazione a fianco di Saatchi & Saatchi con una nuova campagna pubblicitaria che ha per protagonista lo Stracchino e che ci porta alla riscoperta della semplicità.

Un valore d’altri tempi, contenuto nell’antica ricetta ideata da nonno Giovanni, detto Nanni, che la famiglia Lazzarin custodisce da oltre 70 anni producendo lo stracchino e un’ampia gamma di formaggi freschi in modo semplice con ingredienti genuini e di qualità, come una volta. In più, ancora oggi, lo stracchino incartato a mano ha due alette laterali che, come ci ha insegnato la storia della comunicazione dell’azienda, gli permettono di volare.

Prendendo spunto da questi elementi la nuova campagna è un vero e proprio viaggio nella gioia di stare insieme, raccontato attraverso un suggestivo volo in soggettiva e cioè il punto di vista dello stracchino che vola. Lo spot ci porta alla scoperta di momenti diversi di convivialità dove si recuperano i valori di una volta e il gusto di ritrovarsi attorno alla tavola per riscoprirne i sapori più veri.

Un volo che verrà svelato solo alla fine grazie allo sguardo di una bambina, che riuscirà a vedere ciò che gli adulti non riescono più a cogliere e cioè la magia della semplicità.

“Con la nuova campagna intendiamo valorizzare la tradizione, la qualità di un tempo e l’amore per le cose buone che da sempre caratterizzano Nonno Nanni, raccontati però con un linguaggio più contemporaneo, che ritrae in modo più autentico il nostro target ed esalta l’appeal del prodotto in diversi momenti di consumo” spiega Luca Galuppo, Direttore Marketing di Nonno Nanni.

La campagna di comunicazione è multicanale e si compone di una pianificazione TV affiancata da attività di media relations e digital video strategy, per promuovere lo spot a livello social e presso i portali video più rilevanti. Un piano di comunicazione integrata e strutturata su più livelli, che permette al brand di avere una visibilità su più piattaforme.

“È sempre una grande soddisfazione dare voce a marche che fanno parte della quotidianità degli italiani e in particolare, come in questo caso, della propria” commenta Alessandro Orlandi, Direttore Creativo Saatchi & Saatchi. “Il progetto era molto sfidante, ma siamo riusciti a capitalizzare il linguaggio del volo che apparteneva già a Nonno Nanni e ad evolverlo creativamente alla maniera Saatchi & Saatchi”-

La campagna è andata on air a partire dal 5 agosto. In particolare sono andati on air il film da 30” e da 15” dedicati al volo dello Stracchino e quello da 15” pensato esclusivamente per la caprese di Stracchino, dove si invita ad assaporare la magia delle cose fatte per bene e a gustarsi una caprese preparata con pomodori freschi e stracchino Nonno Nanni.

Dal 2 all’8 settembre, si ripartirà nuovamente con il film del volo dello Stracchino da 15”.

Sono coinvolte tutte le principali emittenti TV nazionali del digitale terrestre e del satellitare: 39 reti tra RAI, Mediaset, Cairo e Sky, con l’obiettivo di raggiungere 585 milioni di contatti.

La strategia di comunicazione ha visto inoltre interessate le più rilevanti piattaforme video, tra cui Mediamond e Raiplay, diversi portali femminili, di cucina e dedicati al mondo dell’informazione.

articoli correlati

AGENZIE

EICMA, l’Esposizione Internazionale Ciclo e Motociclo, si affida a Saatchi & Saatchi

- # # # #

eicma

EICMA, l’Esposizione Internazionale del Ciclo e Motociclo, ha scelto Saatchi & Saatchi, l’agenzia guidata dal CEO Simone Masé, per un progetto speciale che rientra tra le sue attività di comunicazione 2018.

EICMA, sin dalla sua prima edizione del 1914, si svolge a Milano e rappresenta a livello mondiale, il più importante evento fieristico per l’intero settore industriale delle 2 ruote. La prossima Edizione – la 76esima – si svolgerà a Milano dal 6 all’11 Novembre 2018 (apertura al pubblico a partire dall’8 Novembre). Saatchi & Saatchi è al lavoro per la definizione della creatività social per il lancio del progetto.

“Da appassionato centauro non posso che essere felice di questa acquisizione”, è il commenro di Simone Masé, CEO di Saatchi & Saatchi. “Per anni sono stato tra i visitatori della manifestazione, sognando di farne parte. Ora posso dire di aver realizzato il mio desiderio di ragazzo”.

“EICMA storicamente associa il proprio brand solo a realtà sinonimo di competenza e professionalità, siamo pertanto felici di questa prima collaborazione con Saatchi & Saatchi”, dichiara Andrea Dell’Orto (nella foto), Presidente di EICMA S.p.A. e Presidente di Confindustria ANCMA. “Il progetto in questione rappresenta un’importante novità per EICMA, sia per le aziende espositrici che per i visitatori, motivo per cui abbiamo deciso di affidarci ad un Team di assoluto rilievo internazionale”.
.

articoli correlati

MOBILE

FS lancia nugo, l’app per la mobilità collettiva integrata. Saatchi & Saatchi firma lo spot

- # # # # # # #

nugo

Ferrovie dello Stato lancia nugo, la nuova app per la mobilità collettiva integrata door to door e lo fa con uno spot da 60″ firmato da Saatchi & Saatchi e prodotto da Think Cattleya.

nugo rivoluziona il viaggio con la possibilità di acquistare in pochi passaggi soluzioni di viaggio integrate con un unico biglietto, scegliendo fra le modalità di trasporto condiviso: treni, metropolitane, autobus, traghetti, car e bike sharing, taxi, con la possibilità di prenotare anche la sosta dell’auto nei parcheggi delle stazioni ferroviarie. Grazie a nugo, infatti, costruire il proprio viaggio sarà molto più semplice. Selezionando partenza e arrivo, il viaggiatore potrà scegliere fra tutte le soluzioni quella in linea con le proprie esigenze in base a durata, mezzi, cambi di vettore e tariffe. Il viaggio, acquistabile con un unico pagamento, sarà personalizzabile grazie a filtri e preferenze, rendendo così gli itinerari sempre più affini alle esperienze del viaggiatore.

nugo è la più ampia vetrina di trasporto a livello nazionale che unisce i tanti segmenti del percorso finora distinti l’uno dall’altro. Gli hub della mobilità diventano così parte integrante del viaggio, e non più solo punti di partenza e fine. Si concretizza lo shift modale, presupposto dello sviluppo sostenibile, cioè meno emissioni e meno congestione del traffico e quindi più tempo libero.

La nuova piattaforma rivoluziona il viaggio anche perché diventa un assistente che segue il passeggero fornendo consigli utili e informazioni sui mezzi di trasporto disponibili per ogni tipologia di viaggio. nugo permette di guadagnare tempo nell’acquisto del biglietto dell’autobus, nella prenotazione di un taxi o nel noleggio di un’auto, ottimizzando così l’interscambio modale fra un mezzo e l’altro.

Due installazioni, nugo space experience, sono presenti nelle stazioni Venezia Santa Lucia e Firenze Santa Maria Novella. Spazi in cui viaggiatori e frequentatori potranno entrare nel mondo virtuale di nugo vivendo un’esperienza sensoriale con storie di persone, immagini di città, mezzi in movimento e astrazioni artistiche sul viaggio. Nelle prossime settimane le installazioni nugo space experience saranno allestite anche in altre stazioni ferroviarie italiane.

Posizionamento strategico, identità e customer experience del brand nugo sono curati da Interbrand.

NUGO MAGAZINE

La nuova app nugo sarà affiancata dalla rivista travel digitale nugo magazine, una webzine mobile friendly ricca di immagini, con informazioni di servizio e curiosità sulle mete turistiche e gli eventi più cool del momento, con uno sguardo ai prossimi appuntamenti culturali, enogastronomici e folcloristici, agli spettacoli e ai concerti, con una selezione di ottimi motivi per lasciarsi ispirare e muoversi con nugo, all’insegna di una mobilità digitale, facile, stimolante e conveniente.

L’ecosistema di nugo magazine include il canale YouTube e il profilo Instagram. La rivista digitale è raggiungibile all’indirizzo nugomagazine.it e dal sito web della piattaforma nugo.com.

LO SPOT

Per raccontare la fluidità di spostamento data da nugo, il team creativo e strategico di Saatchi & Saatchi, l’agenzia guidata dal CEO Simone Masé, ha ideato una metafora: quella di una viaggiatrice che si muove all’interno di una ruota di Rhon. Questo sport spettacolare, ma ancora poco noto, si caratterizza per i movimenti quasi ipnotici dell’atleta all’interno di una grande ruota in metallo.

Lo spot, diretto dal regista brasiliano Rodrigo Saavedra in esclusiva per la casa di produzione Think Cattleya, è stato ideato dal team creativo di Saatchi & Saatchi. Le riprese dello spot sono state effettuate in numerose location in giro per l’Italia, così da trasmettere la varietà di paesaggi del nostro Paese e le innumerevoli possibilità di viaggio. La ruota scorre infatti tra città, montagne, mari e piccoli borghi, su strade, binari, moli e sterrati, a simboleggiare tutti i mezzi di trasporto attraverso cui si sposta la nostra viaggiatrice.

Grazie alla presenza di Marina Porenta, tra le migliori atlete al mondo della disciplina nei panni della protagonista, lo spot riesce a trasmettere la totale assenza di sforzo del viaggiare con nugo. Il risultato è un video poetico e visionario, ma allo stesso tempo leggero e caldo, andato in onda per la prima volta il 14 giugno.

“Siamo davvero soddisfatti del lavoro fatto, abbiamo creduto nel progetto sin dall’inizio”, dichiara Camilla Pollice, General Manager di Saatchi & Saatchi a Roma. “nugo è un’app che renderà più semplice l’uso dei mezzi pubblici, che offre un approccio assolutamente moderno al viaggio, e volevamo raccontarlo con una campagna che fosse altrettanto unica e fresca. Sono particolarmente fiera di questo progetto che è stato interamente ideato, coordinato e prodotto da un team composto da donne, sia dal lato agenzia sia dal lato del Cliente”.

 

CREDITS

Agenzia: Saatchi & Saatchi
Direzione Creativa: Manuel Musilli e Alessandro Orlandi
Art Director: Alessandra Torri
Copywriter: Alice Scornajenghi e Marta Curcio
Head of TV: Raffaella Scarpetti
TV Producer: Laura Fappiano
Account Director: Isabella Conti
Team Planner: Ornella Vittorioso e Giulia Viviano
PR Coordinator: Rachele Dottori
Casa di Produzione: Think Cattleya
MD: Monica Riccioni
Executive Producer: Martino Benvenuti
Producer: Marta Ansaldi
Regista: Rodrigo Saavedra
DOP: Daniel Fernandez Abellò
Post production: Exchanges

articoli correlati

MEDIA

Saatchi & Saatchi firma il nuovo spot tv di Peroni 3.5

- # # # #

peroni e saatchi & saatchi

È on-air il nuovo spot dedicato a Peroni 3.5, la birra con solo il 3.5% di alcol, firmato da Saatchi & Saatchi. Protagonisti sono una moltitudine di italiani che, al primo assaggio di questa birra, scoprendo che ha solo il 3.5% di alcol, non riescono a trattenere un “naaah” di incredula sorpresa. E tutti i loro Naaah, che celebrano la felicità nel momento dell’assaggio, compongono un corale “inno alla gioia”.

Ideato dai vice direttori creativi Riccardo Catagnano (copy) e Nico Marchesi (art), lo spot è on air da oggi, mercoledì 20 giugno, fino alla prima settimana di agosto. Sarà presente sui principali canali TV di Rai, Mediaset, Sky nei tagli 30’’, 15’’ e 7’’ con una copertura ad hoc in occasione dei Mondiali di Calcio di Russia 2018. La campagna prevede inoltre una forte sinergia tra TV e Digital: dal 24 giugno sarà infatti rilanciata attraverso uno specifico piano digital sui principali motori di ricerca e piattaforme video. Nel complesso, l’operazione consentirà di raggiungere più di 3000 milioni di contatti cumulati a livello nazionale.

“Peroni 3.5″ dice Cristiano Marroni Darena, Peroni Family Marketing Manager, “è davvero una birra buona da non crederci. Con questo spot abbiamo voluto raccontare quello che i consumatori hanno provato fin dal primo sorso: stupore e sorpresa per una birra buona come la Peroni di sempre, con solo 3.5 gradi. Peroni 3.5 ha tutto per essere la vera sorpresa dell’estate 2018”.

“E’ difficile non intonare un naaah quando si vede passare in tv questo spot” dichiara Manuel Musilli, Direttore Creativo di Saatchi & Saatchi, “così diverso per tono di voce e ritmo dai canoni di comunicazione di questo grande brand della nostra tradizione”.

CREDITS

Birra Peroni

Marketing Manager Peroni Family: Cristiano Marroni Darena
Brand Manager Peroni Family: Chiara Di Pietro
Junior Brand Manager Peroni Family: Valerio Tumminello
Media Manager: Annalisa Scalcione

Agenzia: Saatchi & Saatchi

CEO: Simone Masè
Direzione Creativa: Manuel Musilli e Alessandro Orlandi
Vice Direttore Creativo e Art Director: Nico Marchesi
Vice Direttore Creativo e Copywriter: Riccardo Catagnano
Head of TV: Raffaella Scarpetti
TV Producer Coordinator: Erica Lora Lamia
TV Producer: Sabrina Sanfratello
Team Account: Mayna Frosi e Doriana Siracusano
Strategic Planner: Ornella Vittorioso
PR Coordinator: Rachele Dottori
Casa di Produzione: Mercurio Cinematografica
Regista: Maged Naasar
DOP: Pierre Mourrakech
Post production: Exchanges
Color grading: BAND
Musica: Sing Sing
Agenzia media: Wavemaker
PR e Media Relations: UTOPIA

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Saatchi & Saatchi firma la nuova campagna clima di Enel X

- # # #

enel x saatchi & saatchi

Enel X fa il suo ingresso nel mercato con la nuova offerta clima, con un pacchetto chiavi in mano per i propri clienti. La nuova divisione del Gruppo elettrico dedicata a prodotti innovativi e soluzioni digitali propone infatti, oltre al climatizzatore, anche l’installazione e l’assistenza per la detrazione fiscale compresi nel prezzo.

Per raccontare l’offerta Enel X ha scelto Saatchi & Saatchi, l’agenzia guidata dal CEO Simone Masé, che ha pensato a un format che gioca sull’importanza della X del brand e sul colore viola; lo stesso del logo Enel X. La campagna, sarà on air per due settimane a partire da lunedì, 28 maggio, verrà declinata su stampa, affissione, radio e web. Gli spot radio sono due: il primo ruota attorno alla difficoltà di affrontare il caldo estivo e il secondo costruito sulla ripetizione della parola X che diventa un vero e proprio tormentone. Anche la campagna display, infine, punta tutto sulla X del brand rappresentando visivamente l’offerta.

 

CREDITS

Agenzia: Saatchi & Saatchi
CEO: Simone Masé
General Manager Roma: Camilla Pollice
Direzione Creativa: Manuel Musilli, Alessandro Orlandi
Art Director: Alessandro Dante
Copywriter: Lorenzo Terragna
Art Director web: Umberto Vita, Antonio Penco
Team Account: Alessandra Falconi, Carolina Cenci, Marta Mingiacchi
Fotografo: Felix Reed
Art Buyer: Rossana Coruzzi
Head of TV: Raffaella Scarpetti
Tv Producer Coordinator: Erica Lora-Lamia
Producer: Alice Vianello
Cdp Audio: Catsound
Centro Media: Mindshare
PR Coordinator: Rachele Dottori

articoli correlati

AZIENDE

Enel sponsor della maglia rosa del 101° Giro d’Italia. Saatchi & Saatchi firma la campagna

- # # # #

enel, saatchi & saatchi

Anche quest’anno Enel è sponsor della Maglia Rosa del 101° Giro d’Italia, una collaborazione che si basa sulla condivisione di valori come la passione, l’attenzione all’ambiente e l’impegno per realizzare il proprio potenziale. Il rapporto tra Enel e il Giro D’Italia è inoltre in linea col messaggio “What’s your power?” lanciata nella campagna multibusiness del Gruppo andata in onda a marzo che esalta l’approccio consumer centrico in relazione con l’energia delle persone.

In linea con il posizionamento e per comunicare la sponsorship, Saatchi & Saatchi, l’agenzia guidata dal CEO Simone Masé, ha realizzato una campagna stampa che riprende ed esalta il messaggio del nuovo format. “Qual è l’energia della Maglia Rosa?” è la domanda da cui parte la campagna e a cui è possibile dare più di una risposta: la passione, l’impegno, la tenacia e, naturalmente, l’energia di Enel. “Quella di Enel con la Maglia Rosa è un esempio perfetto di come il format What’s your power si adatti a tutte le attività di Enel, anche alle sponsorship” ha commentato Manuel Musilli, Direttore Creativo di Saatchi & Saatchi. La campagna è pianificata a maggio sulle principali testate giornalistiche italiane.

 

CREDITS

Agenzia: Saatchi & Saatchi
CEO: Simone Masé
General Manager: Camilla Pollice
Direzione Creativa: Manuel Musilli, Alessandro Orlandi
Art Director: Fabio D’Alessandro
Copywriter: Lorenzo Terragna, Marta Curcio
Team Account: Alessandra Falconi, Federica Bevilacqua, Veronica Costantino
Art buyer: Rossana Coruzzi
Fotografo: Giovanni Gallio (Paola Sciarretta Photographer Agency)
Pianificazione media: Mindshare
PR Coordinator: Rachele Dottori

articoli correlati

AGENZIE

Saatchi & Saatchi si aggiudica la gara per la creatività di PlanetWin365. On air a giugno

- # # #

sks365 planetwin365

SKS365, una delle aziende internazionali leader nel campo delle scommesse, chiude la gara per la comunicazione di PlanetWin365 e affida l’incarico a Saatchi & Saatchi, l’agenzia guidata dal CEO Simone Masé.

La consultazione, che ha coinvolto diverse agenzie di pubblicità, ha puntato sullo sviluppo di un concept creativo capace di valorizzare l’identità e la riconoscibilità del brand e di comunicare la sua distintività parlando agli appassionati di calcio.

“Per il lancio del brand PlanetWin365″, ha commentato Francesco Gaziano, il nuovo Direttore Marketing di SKS365, “volevamo un partner creativo leader a livello internazionale per far risaltare l’unicità del nostro brand e il forte legame tra la passione dei nostri clienti per il calcio e tutti gli altri sport. Saatchi & Saatchi ci ha convinto con una storia che parlerà al cuore dei tifosi di calcio in tutti i nostri mercati”.

“Sono molto felice di questa nuova partnership”, ha aggiunto Simone Masé, “specialmente con un’azienda così ambiziosa che siamo certi ci permetterà nei prossimi mesi di svelare una storia appassionata e adrenalinica in grado di elettrizzare sia gli attuali sia i futuri clienti di PlanetWin365”.

La creatività, ora in fase di sviluppo, sarà oggetto di una campagna che andrà on air su tutte le principali emittenti nazionali e online a partire da giugno 2018.

 

 

articoli correlati

AGENZIE

Nonno Nanni sceglie Saatchi & Saatchi per la creatività della nuova campagna tv

- # # # #

Nonno Nanni

Nonno Nanni, il brand di formaggi freschi, chiude la gara avviata lo scorso dicembre per lo sviluppo della nuova comunicazione e affida l’incarico a Saatchi & Saatchi.

La consultazione, che ha coinvolto alcune tra le principali agenzie di pubblicità, ha puntato sullo sviluppo di un concept creativo capace di comunicare i valori distintivi del brand e di rafforzare i plus di gusto, qualità e genuinità dei prodotti Nonno Nanni, da sempre apprezzati dai consumatori. A interpretare, con efficacia, la volontà del brand, l’agenzia Saatchi & Saatchi, in qualità di nuovo partner creativo.

“Siamo stati positivamente colpiti dalla sua capacità di cogliere l’essenza più autentica e intima della marca e di trasferirla a una piattaforma di comunicazione che sa coniugare passato e presente in modo poetico ed emozionale. Siamo orgogliosi ed entusiasti di scrivere assieme a Saatchi & Saatchi questo nuovo capitolo della comunicazione di Nonno Nanni”, dichiara Luca Galuppo, Direttore Marketing Latteria Montello.

“La vittoria di una gara è sempre importante – ha commentato Simone Masè, CEO di Saatchi & Saatchi – ma quando il prodotto fa parte della nostra quotidianità ne siamo ancora più orgogliosi, perché questo ci permette di entrare nelle case di tutti gli italiani con la nostra creatività. La collaborazione con l’azienda Latteria Montello sarà
senz’altro proficua e ricca di soddisfazioni. Insieme lavoreremo per un prodotto di comunicazione all’insegna della qualità”.

La creatività, ora in fase di sviluppo, sarà oggetto di una campagna televisiva che andrà on air su tutte le principali emittenti nazionali.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Fonte Essenziale torna in comunicazione con una campagna a firma Saatchi & Saatchi

- # # # #

Saatchi & Saatchi - Fonte Essenziale

Fonte Essenziale, l’acqua minerale del gruppo Ferrarelle SpA, torna in comunicazione con una campagna a firma Saatchi & Saatchi, l’agenzia guidata da Simone Masè, nella quale si racconta l’efficacia di questa acqua di origine termale sulla corretta funzionalità dell’intestino.

“È essenziale” diventa quindi il mantra pronunciato dalle protagoniste del film, donne di ogni età alle prese nella loro quotidianità con pesantezza, gonfiore addominale e stitichezza, e che troveranno poi nell’acqua Fonte Essenziale l’alleata perfetta per liberarsene. Fonte Essenziale è infatti un’acqua minerale che scaturisce dalle Terme di Boario, povera di sodio e ricca di solfati e magnesio, le cui proprietà benefiche, riconosciute dal Ministero della Salute, la rendono particolarmente indicata per depurare il fegato, stimolare la motilità intestinale e facilitare così una corretta evacuazione.

On air dall’8 Aprile sulle principali emittenti TV e sul Web con formato da 30”, la campagna è stata prodotta da Movie Magic con la regia di Dean Freeman.

 

 

Alessandro Orlandi – Direttore Creativo di Saatchi & Saatchi – ha commentato: “Fonte Essenziale è un brand che abbiamo iniziato a seguire fin dal suo esordio, e siamo orgogliosi di aver contribuito al suo crescente successo. Misurarci con un prodotto così unico nel panorama italiano ha richiesto grande impegno e forte dedizione professionale, qualità che da sempre caratterizzano il nostro lavoro in Saatchi & Saatchi”.

CREDITS
Agenzia: Saatchi & Saatchi
CEO: Simone Masè
Direzione Creativa Esecutiva: Agostino Toscana
Direzione Creativa: Alessandro Orlandi, Manuel Musilli
Vice Direttori creativi e Art Director: Paolo Montanari e Micaela Trani
Copywriter: Alessandro Michetti
Casa di Produzione: Movie Magic
Regista: Dean Freeman
Dop: Joshua Fry
Executive Producer: Andrea Ciarla
Producer: Viola Luzardi
Montaggio: Massimo Magnetti
Post Produzione audio: Top Digital
Post Produzione video: Band
Musica: Sing Sing
Head of TV: Raffaella Scarpetti
Tv Producer Coordinator: Erica Lora Lamia
TV Producer: Sabrina Sanfratello
Team Account: Mayna Frosi, Elena Garatti
Pianificazione media: Carat
PR Coordinator: Rachele Dottori

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Una spiga d’orzo protagonista del nuovo spot Peroni firmato Saatchi & Saatchi

- # #

birra peroni

Peroni torna on-air. Da oggi, sui principali canali TV, la birra nata nel 1846 racconta il suo viaggio della qualità, dai campi d’orzo alle tavole degli italiani, attraverso la voce narrante di un testimonial d’eccezione: una spiga d’orzo. Due i pilastri del racconto del brand: la qualità, garantita dall’ingrediente principale che distingue tutte le birre della famiglia Peroni e la passione, quella che muove le persone della filiera che lavorano “sul campo”.

Così, il racconto della spiga non poteva che iniziare dalla sua nascita, in primavera, sui campi d’orzo dell’Italia Centrale. Per proseguire poi con la maturazione, il duro lavoro nei campi degli agricoltori fino al raccolto. E ancora, la trasformazione in Malto 100% Italiano, nella malteria di Birra Peroni a Pomezia ben visibile nelle immagini dello spot, l’imbottigliamento e, infine, sulle tavole dei consumatori. “Con questo spot” ha detto Chiara Di Pietro, Peroni Family brand manager, “abbiamo voluto celebrare tutta la qualità e la passione che è alla base del successo della nostra birra. Dietro Peroni c’è il lavoro di uomini e donne che, ogni giorno, danno il meglio per far arrivare sulle tavole degli italiani un prodotto legato a doppio filo alla storia e all’identità del nostro Paese”.

Proprio questa radici profondamente legate al tessuto italiano, e all’attenzione che Peroni mette nel preservarle, sono state lo spunto creativo della campagna ideata da Saatchi & Saatchi, l’agenzia guidata da Simone Masè, che ripercorre poeticamente tutte le tappe della filiera produttiva. Manuel Musilli, direttore creativo Saatchi & Saatchi ha dichiarato: “Crediamo di essere riusciti a raggiungere l’obiettivo: una campagna intensa e viva, che celebra la dedizione e l’orgoglio di chi tutti i giorni lavora affinché Peroni continui ad essere la birra italiana più venduta in Italia”. La campagna TV e il lancio del nuovo spot fanno leva su una forte sinergia tra PR, piattaforma video e digital. La pianificazione dello spot, che ha l’obiettivo di raggiungere in sole due settimane oltre 57 milioni di contatti cumulati, vivrà una fase chiave di presenza in TV già nel periodo Pasquale, con il culmine che sarà raggiunto nel periodo estivo. Oggi, lunedì 26 marzo, lo spot sarà in simultanea alle ore 21:01 su sette canali TV (Canale 5, Rete 4, Italia 1, La5, Mediaset Extra, Iris, Top Crime).

Gli spazi presidiati sono tutti Full Prime Time, per intercettare le fasce di audience più alte. La programmazione dello spot è supportata da un’attività PR e media relations e una digital video strategy in grado di promuovere lo spot presso i più rilevanti portali video. Con particolare riguardo ai principali eventi sportivi, la pianificazione accompagnerà il Campionato di Calcio di Serie A sui canali satellitari e i Mondiali di Calcio Russia 2018.

 

Credits
BIRRA PERONI
MARKETING MANAGER PERONI FAMILY: Cristiano Marroni Darena
BRAND MANAGER PERONI FAMILY: Chiara Di Pietro
JUNIOR BRAND MANAGER PERONI FAMILY: Valerio Tumminello
MEDIA MANAGER: Annalisa Scalcione

Agenzia: Saatchi & Saatchi
CEO: Simone Masè
Direttore Creativo Esecutivo: Agostino Toscana
Direttori Creativi: Manuel Musilli, Alessandro Orlandi
Deputy Creative Director Copywriter: Paola Rolli
Deputy Creative Director Art Director: Paolo Montanari
Team Account: Mayna Frosi, Doriana Siracusano
Head of Tv: Raffaella Scarpetti
TV Producers Coordinator: Erica Lora-Lamia
TV Producer: Silvana Gabelli
Pr Coordinator: Rachele Dottori

Casa di produzione: Mercurio
Regia: Bosi + Sironi
DoP: Paolo Caimi
Executive Producer: Luca Fanfani
Producer: Annalisa De Maria
Assistente Producer: Francesca Passalia
Voce: Monica Bertolotti
Post audio: Catsound
Mix: Top Digital

Agenzia media: Wavemaker
PR e Media Relations: UTOPIA

articoli correlati