MEDIA

Nuova Fiat 500X: on air lo short movie ispirato al film cult “Ritorno al futuro”. Creatività di Leo Burnett

- # # # # # # #

fiat

Per il lancio della Nuova Fiat 500X l’azienda ha realizzato un suggestivo short movie di due minuti e trenta secondi, ispirato al film cult “Ritorno al futuro”, che consolida il legame tra il marchio Fiat e il mondo del cinema. Un percorso che è culminato lo scorso anno con il tribute videoSee you in the future” creato per celebrare il 60esimo anniversario della 500, con protagonista il premio Oscar Adrien Brody.

Realizzato dall’agenzia creativa Leo Burnett e girato dal regista Ago Panini per la Casa di Produzione Movie Magic, il filmato è ambientato in una città italiana degli anni Sessanta dove una coppia di giovani, a bordo di una Fiat 600 serie D, attraversa le vie adorne di negozi, passanti e automobili dell’epoca. All’improvviso un lampo colpisce la vettura proiettandola nel futuro, che è il nostro presente, trasformandola nella Nuova 500X.

Il cortometraggio si conclude con il ritorno della coppia nella loro epoca, sempre a bordo della Nuova 500X. E a chiudere questo straordinario viaggio troviamo l’attore americano Christopher Lloyd quale protagonista di un breve cameo nei panni di un ammiccante e originale vigile urbano.

“Dopo il grande successo riscosso dal tribute video “See you in the future” – spiega Olivier François, Head of Fiat Brand e Chief Marketing Officer FCA – abbiamo deciso che il linguaggio cinematografico fosse la scelta giusta anche per illustrare le numerose novità della Nuova 500X. È nato così il cortometraggio “Fiat 500X – A taste of tomorrow. Today”, uno short movie ispirato al cult movie di metà anni 80 “Back to the future” che, attraverso un storytelling accattivante e originale, non solo rende omaggio al grande cinema ma si rivela un filmato perfettamente modulabile adatto alle esigenze dei singoli mercati della regione EMEA. Dunque, una strategia di comunicazione efficace, flessibile e internazionale che è partita prima sui canali social di Fiat per appagare i clienti più affini ai nuovi media, registrando finora oltre 32 milioni di visualizzazioni, miglior risultato di sempre per FCA, e ora è pronta ad andare on air sulle emittenti televisive di tutt’Europa”.

 

 

 

CREDITS

Agency: Leo Burnett
Executive Creative Directors: Alessandro Antonini, Selmi Barissever, Lorenzo Crespi
Copywriter: Elsa Tomassetti
Art Director: Giuseppe Campisi
Client Service Director: Paolo Griotto
Account Manager: Roberta Triberti
Head of tv dept: Riccardo Biancorosso
Tv Producer: Francesca Bocci
Regia: Ago Panini

Cdp: Movie Magic
Executive Producer: Chicco Mazzini
Editor: Andrea Vertone
Post-Produzione video: Xchanges
Post-Produzione audio: DiscToDisc

PRINT
Copywriter: Egidio Petrachi, Elsa Tomassetti
Art Director: Edoardo Bergantin, Giuseppe Campisi, Chiara Gesmundo

Centro Media: Starcom

articoli correlati

BRAND STRATEGY

#BackToTheFutureDay: Econocom lancia #thefutureisON, firma Sterling Cooper

- # # # # #

Econocom oggi rende omaggio alla celebre trilogia di Robert Zemecksis Ritorno al Futuro con una campagna di instant adv firmata da Sterling Cooper sulla stampa quotidiana e nei canali digitali.
Il Back To The Future Day ha creato un grande fermento non solo tra gli appassionati del film, che stanno organizzando in tutto il mondo maratone al cinema ed eventi dedicati; numerose infatti le iniziative di marketing, soprattutto di quei brand che fecero placement nel secondo episodio della saga. La tecnologia è senza dubbio una delle presenze più importanti del film: è il mezzo che consente ai protagonisti di creare un ponte tra il presente e il futuro.
Ed in questo pensiero, Econocom trova un punto di contatto con il racconto del film: il concept strategico #thefutureisON è la rappresentazione della connessione che l’azienda – grazie alle digital experience che realizza – riesce a creare tra la nostra idea di futuro e la realtà quotidiana. Barbara Loru, marketing manager di Econocom Italia, commenta così l’iniziativa: “L’uscita di oggi è un’occasione interessante per fare una riflessione sul il nostro posizionamento e sul nostro ruolo nel mercato: se nella rappresentazione cinematografica la tecnologia è il mezzo per portare le persone verso il futuro, nel nostro lavoro quotidiano è il mezzo per portare il futuro verso le persone.”
“Il Back To The Future Day, dal punto di vista della comunicazione, rappresenta l’opportunità di approfondire il concept #thefutureisON” dichiara Lorenzo Cabras, CEO di Sterling Cooper, “e di sottolineare che quello che sta creando Econocom è realtà che accade oggi e non qualcosa da relegare al mondo dell’immaginazione”.
Il Country Manager di Econocom Italia Enrico Tantussi guida l’azienda in questo scenario di grande innovazione: “Anche l’iniziativa di oggi conferma il nostro approccio out-of-the-box, che ci sta rendendo un player protagonista della Digital Revolution. Il 2015 ha segnato un passo importante nel nostro percorso di posizionamento strategico, e stiamo lavorando perché il 2016 sia un anno ancora più ON”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

#BackToTheFutureDay: OmniAuto dedica #PerchèComprarla alla famosa DeLorean

- # # # # #

Nella settimana del trentennale di Ritorno al Futuro, OmniAuto.it dedica alla “macchina del tempo” più famosa del mondo una puntata del #perchècomprarla Classic, il format di prove su strada dedicato alle auto che hanno fatto la storia. E di storia la DeLorean DMC­12 (questo è il nome del modello protagonista del cult diretto da Robert Zemeckis) ne ha da vendere, perchè è il frutto di un dei più disastrosi e allo stessi tempo leggendari progetti automobilistici di tutti i tempi.
Il #perchècomprarla Classic questa “storia” la racconta, rispondendo alla domande più comuni che si pone chi si interessa ad un’auto che ha segnato un’epoca. Guardando il video si possono scoprire le curiosità più disparate, i dati tecnici salienti, e le impressioni di guida del Tester di OmniAuto.it che ha avuto l’opportunità di guidare, nel caso specifico, una “macchina del tempo” nell’anno 2015.
“Raccontare la storia dei modelli auto più conosciuti rappresenta un argomento di grande interesse sia per l’audience sia per le case auto che cercano continuamente canali utili in questo senso. La nostra strategia di crescita in ambito video percorre la strada della qualità sin dal primo momento e questo ci ha consentito di far diventare influencer i nostri volti giornalistici
e il nostro canale il primo in Italia per delivery dei video (2,5milioni al mese) e iscritti su YouTube (81.000 in costante crescita)” ha dichiarato Federico Marongiu, Sales Manager della concessionaria Edimotive​.
Il #perchècomprarla Classic si inserisce nel ricco palinsesto video del Canale YouTube di OmniAuto.it, nel quale il format #perchècomprarla dedicato alle auto moderne è già un riferimento in Italia con un archivio che si sta avvicinando alle 100 video prove su strada e ha generato in un anno oltre 6 milioni di visualizzazioni. Gli utenti apprezzano il taglio fresco, immediato e senza fronzoli delle recensioni che vengono pubblicate con cadenza settimana sul sito e su YouTube.

articoli correlati