Senza categoria

The Van Group vince la gara per la nuova comunicazione istituzionale del gruppo ANIMA

- # # #

The Van Group - Anima

ANIMA SGR, il più grande gruppo indipendente del risparmio gestito in Italia, ha affidato la realizzazione della sua nuova immagine all’agenzia milanese The Van Group.

 

Alla base della proposta presentata da The Van èil nuovo pay-off, “Piùvicini, piùlontano”, che rappresenta il nuovo posizionamento strategico della società: in questo modo ANIMA mira a essere riconosciuta come partner ideale per le banche e le reti distributive che vogliono crescere nel mondo del risparmio gestito, da un lato per le sue doti di consulenza e di formazione (“piùvicini”), dall’altro per la sua capacitàdi crescere e di generare crescita a lungo termine (“piùlontano”).

 

The Van ha declinato il posizionamento attraverso una serie di strumenti di comunicazione. Innanzitutto una campagna stampa multisoggetto, pianificata sulle maggiori testate nazionali, che vede coppie di persone impegnate in attivitàappassionanti e sfidanti, legate dal concept “Insieme èmeglio”. A questa si aggiungono un video istituzionale – presentato in anteprima durante l’evento “AnimaVision. Il futuro è100+”, svoltosi a Milano nel prestigioso Palazzo Mezzanotte, sede di Borsa Italiana – e altri materiali below the line.

 

“Anima è esattamente il tipo di società con cui amiamo lavorare”, dichiara Luca Villani, Partner e Managing Director di The Van Group. “Un’eccellenza italiana, leader nel suo settore, quotata in Borsa. Questo incarico rafforza la nostra credibilitànel settore dei servizi finanziari, ma soprattutto ci dice che ci sono aziende italiane alla ricerca di idee, disponibili al confronto, capaci di dialogare: è a questo tipo di aziende che ci rivolgiamo in modo particolare”.

 

Alla campagna ha lavorato, insieme ai partner dell’agenzia, il copy specialist Stefano Foresti; il video èstato realizzato dalle video specialist Jenny Raimondo e Silvia Spigarelli su script dello stesso Foresti; la brochure èstata ideata dalla visual specialist Sonia Almadori. Il coordinamento del team èdi Gaia Cesario, digital specialist e project manager.

articoli correlati

COMMERCE

RetailMeNot lancia in Italia la sua piattaforma per il risparmio online

- # # #

RetaiMeNot

RetailMeNot, il marketplace di offerte digitali a livello globale che unisce consumatori, negozi e brand in tutto il mondo, annuncia il lancio dei propri servizi in Italia con una piattaforma dedicata agli sconti tutta italiana, RetailMeNot.it. RetailMeNot consente ai consumatori di tutto il mondo di trovare migliaia di opportunità per risparmiare online mentre acquistano sui propri negozi online preferiti.

Con il lancio in Italia, RetailMeNot espande la propria presenza globale a otto mercati. Nel 2015 la piattaforma globale ha registrato oltre 718 milioni di visite e favorito vendite al dettaglio per più di 4,8 miliardi di dollari per i propri partner. Fondata nel 2009 ad Austin, Texas, è entrata nel mercato europeo nel 2011 e oggi opera con siti web di offerte digitali leader di mercato in UK, Francia, Paesi Bassi, Germania e Spagna.

“L’espansione a livello globale è stata, fin dall’inizio, parte del nostro DNA e l’Italia rappresenta una nuova entusiasmante e promettente tappa del nostro viaggio”, afferma Giulio Montemagno, Senior Vice President International di RetailMeNot. “Essendo il quinto più grande mercato eCommerce in Europa, con tassi di crescita superiori alla media europea e una quota di acquirenti online già significativa, l’Italia è stata una scelta naturale per noi”.

La piattaforma italiana, che riflette il caratteristico “look & feel” che contraddistingue il brand, offre un marketplace digitale all’avanguardia per i consumatori e strumenti efficaci per i retailer e brand per aumentare le proprie vendite e diversificare le proprie strategie di vendita online. RetailMeMot consente agli acquirenti di trovare con facilità e ottenere immediatamente i codici sconto e le offerte per i propri negozi e brand preferiti, scegliendo tra una vasta gamma di categorie quali moda, elettronica, viaggi, bellezza, salute e food.

“Per noi, tutto parte dal consumatore. La nostra missione è aiutarlo a risparmiare, ogni qualvolta che acquista, durante tutte le fasi della sua shopping experience”, afferma Mike Lester, Vice President e General Manager New Markets di RetailMeNot. “Sappiamo che gli acquirenti italiani sono attenti alle offerte online più interessanti e i codici sconto stanno diventando una tappa abituale del loro shopping. Noi offriamo loro un unico marketplace dove, in pochi click, potranno trovare offerte interessanti e di qualità su una piattaforma facile, sicura da utilizzare e totalmente gratuita”.

L’essere presenti in più paesi permette a RetailMeNot di capitalizzare sulle sinergie internazionali, continuando a unire esercenti, brand e consumatori nei mercati eCommerce chiave e di favorire un engagement sempre più efficace attraverso tutti i canali di vendita. “Dal momento che sempre più brand lavorano a livello internazionale e si espandono in nuovi mercati, noi stiamo accelerando i nostri investimenti sulla dimensione globale, innovando costantemente la nostra tecnologia al fine di offrire la migliore esperienza di acquisto possibile in ogni mercato”, commenta Mike Lester.

Il lancio in Italia fa parte della strategia aziendale di espandere il proprio marchio consumer a livello internazionale: “Un’unica brand identity evidenza la costante qualità dei nostri servizi, la portata dei nostri contenuti, così come l’innovazione delle nostre soluzioni retail a livello internazionale. In tutti i mercati in cui siamo presenti, il nostro obiettivo è diventare la piattaforma leader per i negozi e per i consumatori orientati al risparmio”, aggiunge Giulio Montemagno.

RetailMeNot.it sarà gestita dalla sede dell’Europa continentale e dall’hub innovativo di Amsterdam guidata da Mike Lester, Vice President and General Manager New Markets.

articoli correlati

MEDIA

Domani torna in tv “Soldi”, ma sul canale 53 di Canale Italia e sull’821 di Sky

- # # # # # # #

Domani prenderà il via la quattrodicesima stagione di Soldi, l’unica trasmissione televisiva dedicata al risparmio e agli investimenti in onda a livello nazionale. Nuovo il canale – il 53 DTT di Canale Italia affianca l’821 satellitare di Sky – e nuovo il giorno dell’appuntamento settimanale. Quest’anno infatti la trasmissione, condotta come sempre da Cosimo Pastore (affiancato da Erica Del Bianco) manterrà sì l’orario delle 21, in piena prima serata, ma “trasloca” al sabato, per tutte le 32 puntate previste, fino all’ultimo del 28 maggio prossimo.

Invariato invece il mix fra il talk-show e il rotocalco che la caratterizza e che è alla base del suo successo; confermata anche la durata di un’ora e mezza durante la quale i telespettatori potranno intervenire collegandosi al sito www.solditv.it o utilizzando l’account twitter @solditv che ha superato da qualche giorno i 1.600 follower.

“Con un unico LCN, il 53, a livello nazionale, sarà più semplice per i nostri telespettatori vedere in tutta Italia la nostra trasmissione – spiega Cosimo Pastore, storico conduttore di Soldi -. E anche durante questa nuova stagione puntiamo a portare nel nostro studio i più autorevoli esponenti del mondo del risparmio gestito e degli investimenti, insieme ai più importanti giornalisti delle maggiori testate economiche-finanziarie, per dibattere i principali temi di un settore in profonda evoluzione e cambiamento”.

“Siamo molto felici di essere visibili da quest’anno anche sul satellite – commenta Francesca Colombo, autrice del programma anche per l’edizione 2015/2016 – e andare in onda il sabato sera è una sfida che ci rende orgogliosi. L’anno passato sono stati oltre 5 milioni i telespettatori che ci hanno seguito durante le 40 puntate e, in questa edizione, vogliamo superare questo dato già molto significativo. La percezione che abbiamo, infatti, è che gli italiani siano sempre più attenti ai temi del risparmio e che siano alla ricerca di una informazione diretta, semplice ma efficace”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Facile.it lancia il suo settimo ciclo di spot. La firma è di Nadler Larimer & Martinelli

- # # # # # #

Facile.it, il servizio di comparazione leader in Italia, torna in televisione con il suo settimo ciclo di spot, e la firma creativa è dell’agenzia di comunicazione Nadler Larimer & Martinelli, scelta dopo una gara a cui hanno partecipato tre agenzie.

Nel nuovo concept cambiano ambienti e personaggi, ma l’idea di fondo è chiara: perché risparmiare sulle cose che rendono più piacevole la vita quando è così facile risparmiare sulla polizza auto? Protagonista della campagna, dal titolo “E tu su cosa risparmi?”, è un ragazzo che fa jogging, non sul tapis roulant di una palestra ma sul nastro trasportatore di un aeroporto. Non certo il modo migliore per badare a se stessi! Per risolvere il problema il consiglio giusto arriva da una voce fuori campo, che suggerisce: “Non risparmiare sulla palestra, risparmia sulla polizza auto. È Facile!”. Al protagonista basta ripetere l’ormai famosa formula magica delle campagne precedenti, “Facile.it! Facile.it!! Facile.it!!!” per ritrovarsi in una vera palestra dove, facendo un preventivo della polizza auto con un tablet, grazie a Facile.it arriva a risparmiare fino a 500 euro. Eccolo quindi correre in compagnia di nuovi amici su un vero tapis roulant, mentre ci chiede “E tu su cosa risparmi?”.

La campagna sarà programmata sulle reti Mediaset, Rai, Sky, Cielo e Discovery Channel. “Dopo aver raggiunto la cifra record di 47mila nuove polizze RC auto emesse in un mese” ha dichiarato Marco Giorgi, Responsabile Marketing di Facile.it, “e aver allargato i servizi di comparazione ad altri ambiti (tra gli ultimi tariffe telefoniche e pneumatici) abbiamo deciso di affidarci a Nadler Larimer & Martinelli per potenziare la nostra comunicazione in TV. Il fil rouge della comunicazione però non cambia, come la volontà di dialogare con i nostri utenti in maniera ironica e diretta”.

La regia dello spot, girato a Milano, è di Gigi Piola, la direzione creativa di Dario Primache e Niccolò Martinelli; a produrre è The Big Mama. Lorenzo Borsetti ne è executive producer, Chiara Barlassina producer. Il direttore della fotografia è Alessio Viola, Flavio Avy Candeli è il copywriter e Roberta Costa l’art director.

La campagna di Facile.it sarà declinata anche su Facebook – con una pianificazione mirata a target specifici e coordinata con i diversi passaggi TV. Prevista anche la tradizionale attività di pubblicità sul web dell’azienda, sempre presente sui più importanti portali web e siti internet.

Credits
Agenzia: Nadler Larimer & Martinelli
Direttori Creativi: Dario Primache e Niccolò Martinelli
Casa di produzione: the Big Mama
Executive Producer: Lorenzo Borsetti
Producer: Chiara Barlassina
Regia: Gigi Piola
Direttore Fotografia: Alessio Viola
Copywriter: Flavio Avy Candeli
Art: Roberta Costa
Post-Produzione video: Videozone
Post-Produzione audio: Top Digital
Musica Originale: Heat Me Up

articoli correlati

BRAND STRATEGY

“Come si risparmia sulla polizza auto?”: l’agenzia H-57 riporta Segugio.it in tv

- # # # # #

L’agenzia H-57 riporta Segugio.it in tv per la terza volta. Questa volta il cane simbolo del portale veste i panni  del conduttore del “Segugio Quiz” con l’inconfondibile voce di Carlo Valli, storico doppiatore dell’attore Robin Williams che pone al concorrente la fatidica domanda  “Come si risparmia sulla polizza auto?”.

 

 Nell’atmosfera di suspense tipica dei quiz televisivi, vince il concorrente che sceglie di andare sul sito Segugio.it e confrontare le varie polizze, mentre per gli altri due sono previste delle piccole “sorprese/penitenze” per la risposta sbagliata. Ancora una volta, il cane-parlante Segugio è il miglior alleato dell’automobilista, oltre che il miglior amico del risparmio. 

 

La nuova campagna, sempre sotto la direzione creativa di Matteo Civaschi e Gianmarco Milesi, si articola in tre soggetti da 30”, 20” e 15” e continua quindi il format vincente del cane Segugio che, grazie ai suoi divertenti ma affidabili consigli, aiuta gli automobilisti a risparmiare.

 

Credits:
Agenzia: H-57
Direzione creativa esecutiva: Matteo Civaschi – Gianmarco Milesi
Copywriter: Gianmarco Milesi
Art Directors: Jessica Ardizzone – Stefano Agabio
Managing Director: Marco Dalbesio
Cdp: K48
Regia: Saku
Dop: Marcello Dapporto
Producer: Barbara Guieu
Ex-producer: Lorenzo Damiani
Montaggio: Maja Durdov
Scenografia: Amos Caparrotta
Musica & sound design: Quiet, Please!

 

articoli correlati