BRAND STRATEGY

Parte oggi il concorso digital “Sapori & Emozioni” di Riso Scotti. Firma Tunnel Studios

- # # # #

Riso Scotti

Parte oggi e si chiuderà il 30 giugno il concorso “Sapori & Emozioni”, a integrazione della campagna di comunicazione Riso Scotti che dallo scorso dicembre ha come protagonista il riso Basmati. Il concorso nasce per i canali social e mira a una grande interattività, ma vive di una propria identità anche attraverso la realizzazione di un mini-sito, dove ogni utente potrà creare una propria area riservata, giocare, e interagire con la marca attraverso un filo diretto che gli farà vivere un’esperienza full immersion con il brand.

Il concorso Sapori & Emozioni, pensato e realizzato con il supporto concettuale e tecnico della web agency milanese Tunnel Studios che da anni segue la web strategy Riso Scotti, si pone più obiettivi: accrescere la notorietà del brand e dei suoi prodotti presso un target web e social active, attivare l’engagement e l’interattività, consolidare la relazione con l’utente, stimolare la viralità del prodotto Basmati, aumentare gli iscritti alle piattaforme social dell’azienda.

Tutto questo viene supportato da specifiche meccaniche di gioco, pensate a più livelli, per ottenere il massimo coinvolgimento di un target trasversale. Ecco allora le varie possibilità: l’istant win, per la partecipazione one shot di un pubblico che non ama il troppo coinvolgimento; fan del mese, che va a coinvolgere una comunità più attenta, capace di rappresentare il tema “che sapore hanno le tue emozioni?”; dillo a un amico, mirato a utenti giovani abituati alla meccanica virale dello shopping online e attenti alla community, che potranno vincere buoni acquisto digitali, coinvolgendo per l’appunto degli amici.

Con la partecipazione a uno o più livelli di gioco, l’utente avrà la possibilità di accumulare punti per la partecipazione all’estrazione sul super premio finale, un robot da cucina di ultima generazione KitchenAid, marchio esclusivo dalle prestazioni professionali che si definisce “Serious About Food”: la medesima propensione che Riso Scotti sviluppa attraverso i suoi prodotti e che con riso Basmati si allarga a scoprire un mondo di sapori, emozioni e profumi nuovi e innovativi.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Riso Scotti on air per un mese con la campagna dedicata al nuovo Riso Basmati

- # # # #

basmati

A partire da questo weekend, e per oltre un mese, sarà on air la nuova campagna Riso Scotti, firmata dall’agenzia torinese Testa e Cuore e prodotta da Bedeschi Film, dedicata alla novità di Natale dell’azienda pavese. Protagonista dello spot per il nuovo prodotto, il Riso Basmati, è il profumo, intensissimo, raccontato in video in modo talmente incisivo ed efficace da poterne quasi sentire la fragranza.
Lo spot sul Basmati profumato, nella versione 15″ – 10″ – 5” è in programmazione su tutte le principali reti televisive; la medesima creatività, molto incisiva sul prodotto, si vedrà sulla stampa (quotidiani e periodici), ; potrà essere ascoltata per radio e vista attraverso le grandi affissioni nelle principali città.
Verrà anche avviata una campagna web e social, volta a coinvolgere il consumatore in una comunicazione interattiva.
Completano la pianificazione importanti passaggi nel circuito premium di metropolitane ed autobus.
Sarà una campagna di grandissimo impatto, con una frequenza straordinaria, che andrà a coprire oltre un mese e mezzo di programmazione.
Un’ulteriore novità dell’azienda è il Basmati Integrale, che va ad ampliare la gamma: una scelta in più, di gusto e benessere. Oltre a risultare gradevole e particolarmente saporito anche scondito, il riso integrale è più digeribile per la presenza dell’amilosio che viene assimilato in appena due ore dopo la masticazione e presenta un indice glicemico più basso rispetto al riso bianco: è quindi adatto anche a chi segue una dieta alimentare controllata e bilanciata.
Alla bontà e al benessere, Riso Scotti unisce poi anche un elevato contenuto di servizio. Il Basmati Integrale, infatti, è veramente facile e veloce da preparare: bastano soli 10 minuti per una cottura perfetta!
La campagna in cortso conferma la volontà di Riso Scotti di investire sulla marca e comunicare innovazione e qualità nella categoria presidiata.a

articoli correlati

MEDIA 4 GOOD

Riso Scotti dà il via a un progetto straordinario a favore dei bambini del Ladakh

- # # # # # #

Riso Scotti

Per 3 settimane Dario Scotti, Presidente e Amministratore Delegato Riso Scotti SpA, toglierà giacca e cravatta e indosserà stivali e casco per mettersi alla guida di una spedizione di motociclisti che attraverserà la regione del Ladakh, il grande rifugio del Buddhismo Mahayana, passando per i passi di montagna himalayani, in una terra ghiacciata per otto mesi all’anno e riarsa per gli altri quattro.

Dario Scotti, accompagnato dal top management dell’azienda, sarà infatti il protagonista di un viaggio on the road che nel mese di settembre, lo porterà da Pavia, la capitale dell’eccellenza del riso italiano, fino in India, dove raggiungerà i confini del Kashmir, e visiterà il piccolo villaggio di Choglamsar, a 10 km dal distretto di Leh. Qui la spedizione devolverà materiale scolastico e riso necessari per un anno di fabbisogno agli alunni della scuola Lingshed Area Development Foundation, fondata dal Lama Changchub, che accoglie bambini dai 6 ai 16 anni.

L’iniziativa si inerisce in un progetto di respiro internazionale di impegno per lo sviluppo sostenibile che Riso Scotti si è assunto a seguito della partecipazione alla Fiera Universale Expo Milano 2015. Il Gruppo ha infatti deciso di impegnarsi attivamente con iniziative coerenti nelle terre dove il riso sfama e ricopre un ruolo sociale e culturale oltre che economico.

L’anno scorso, con il sostegno dell’Ambasciata italiana ad Addis Abeba, Riso Scotti, nell’ambito di un viaggio in Dancalia, aveva trasferito dall’Italia 175.000 porzioni di riso destinate alle popolazioni Afar, attraverso il Ministero delle Politiche Agricole per la gestione del rischio di catastrofi e della sicurezza alimentare.

Il 2016 vede invece l’India al centro dell’attenzione e dei programmi, con l’obiettivo di unire l’eccellenza del riso italiano e l’eccellenza del riso Basmati, due culture straordinarie dove il riso è simbolo di sviluppo. L’iniziativa, che nasce come momento di forte coesione del team Scotti e di acquisizione di cultura condivisa, rappresenta un nuovo modo di costruire il valore d’impresa.

“Faccio questo viaggio, con il mio team, perché l’attenzione alle risorse umane è una declinazione importante del concetto di sostenibilità di impresa, che in Scotti è fondamentale”, ha affermato Dario Scotti. “Inoltre sono personalmente amante dei viaggi, dell’avventura, della scoperta, e vivo come un incredibile arricchimento personale e per la mia azienda poter respirare la cultura di popoli lontani, per i quali il riso rappresenta fonte di nutrimento, ma è anche simbolo di abbondanza e sicurezza”.

Due sono le fasi dell’avventura che impegnerà il top management del Gruppo Scotti dal 7 al 26 settembre: la prima tratta coprirà Istanbul- Teheran, e vi parteciperanno il Presidente con altri due accompagnatori; si uniranno poi a un secondo gruppo di 15 persone, per iniziare la seconda fase di viaggio che da Nuova Delhi porterà verso le regioni del Ladakh e Kashmir.

Protagoniste del viaggio saranno le moto, che diventeranno un vero e proprio mezzo di comunicazione. Con la Mototecnica Neri di Pavia, fornitore e preparatore ufficiale, sono state scelte le “Royal Enfield” – il modello Bullet Classic – marchio aspirazionale e conosciuto nei territori che verranno visitati, così come per l’equipaggiamento è Dainese a provvedere l’outfit più adeguato. Per l’organizzazione del viaggio è stata scelta l’agenzia italiana GoWorld (GoAsia), specializzata in viaggi avventura, attraverso la sua subsidiary GoBike.

Per vivere il viaggio tappa per tappa, l’intera esperienza sarà ripresa e raccontata dalla redazione della rivista Dove sul canale viaggi del Corriere della Sera: #diretta Ladakh, dal 7 settembre, per partecipare al viaggio con gli occhi dei protagonisti- Il percorso e i racconti potranno anche essere seguiti sui social Riso Scotti, in particolare sulla pagina facebook RisoScotti#FeedThePlanet.

Il progetto si fregia del patrocinio del Comune di Pavia, e si inserisce nel progetto “Pavia nel mondo”, promosso dal Distretto Urbano del Commercio, che si prefigge di portare l’immagine e il nome della Città in luoghi anche remoti nel mondo, promuovendone le tipicità in modo creativo. Per questo, i partecipanti al tour avranno con sé la t-shirt “I Love Pavia”, che verrà immortalata in alcuni dei luoghi simbolo del tour e postata con l’hashtag #pavianelmondo, taggando @ilovepavia.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Riso Scotti 10 minuti “Benessere che Piace”! Campagna di Testa e Cuore con Bedeschi Film

- # # # # #

riso scotti

Prende il via domenica prossima la nuova campagna Riso Scotti, firmata dall’agenzia torinese Testa e Cuore e prodotta da Bedeschi Film.
Protagonista dello spot dedicato al “Riso Integrale 10‘” è il sorriso. La scena, infatti, si svolge come un simpatico ammiccamento tra due colleghe d’ufficio, che si rivelano una nuova scoperta in cucina, capace di riscuotere gran successo in famiglia: “ma cos’è questo sorriso? Hai preparato un nuovo riso!”. Un sorriso che nasce dalla soddisfazione nel riscontrare l’eccellente risultato ottenuto con un riso che, oltre a garantire le naturali proprietà dell’integrale, ne rivoluziona i tempi di cottura, contenendoli in soli 10 minuti.
Il claim è “benessere che piace”. Piace, innanzitutto perché è buono e soddisfa i gusti di tutta la famiglia, poi perché risponde al crescente desiderio di benessere espresso da consumatori sempre più consapevoli, ed infine perché è veloce, rispondendo così alle esigenze di tempo dettate dalla vita contemporanea.
A suggello del tutto c’è il solito protagonista occulto, dietro le quinte di questa nuova “bell’idea”: il ben noto “Dooottor Scotti”, che assume la nuova valenza di consigliere-amico, capace di proporre le giuste soluzioni ad un consumatore attentamente ascoltato e profondamente compreso nelle sue richieste ed esigenze di alimentazione sana, equilibrata e sempre gustosa!
Questa campagna conferma la volontà di Riso Scotti, azienda pavese, di investire sulla marca e comunicare innovazione nella categoria presidiata.
Lo spot sul Riso Integrale, nella versione 15″ e 10″, è in programmazione su tutte le principali reti televisive; la medesima creatività, molto incisiva sul prodotto, si vedrà sui più prestigiosi mezzi stampa, potrà essere ascoltata per radio e sarà visibile anche sui maggiori portali web. Completano la pianificazione importanti passaggi nel circuito premium di metropolitane ed autobus. Sarà una campagna di grandissimo impatto, con una frequenza straordinaria, che andrà a coprire il periodo dicembre-febbraio

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Riso Scotti trasforma il proprio sito in un brand channel puntando sul “Rice Design”

- # #

Cinque sezioni per una food experience che scardina le solite ricette abbinate al riso. Riso Scotti ripensa completamente la sua presenza online puntando sul “Rice Design” affidandosi a quattro foodblogger. Anna, Susanna, Roberta e Valentina hanno declinato quattro anime del riso, in bilico tra ricette e stile.

 

La piattaforma rientra nel progetto web Riso Scotti, recentemente rivisitato e rinnovato con l’Agenzia milanese Tunnel Studios, in base all’obiettivo di raccontare il mondo del riso, utilizzando sistemi interattivi e molto social per rendere sempre più partecipativi gli utenti e allo stesso tempo molto riconoscibile ed unico lo stile Riso Scotti. Il sito web si è così trasformato in un Brand Channel.

 

“Abbiamo creato un modo nuovo di approcciare le ricette uscendo dai soliti canoni – afferma Lucia Raina, Web Profiler Riso Scotti -. Ciò che appare nel piatto è un’opera di design, bella da vedere ma anche facile da replicare. E proprio qui risiede l’ulteriore valore del progetto: nella semplicità per tutti coloro che si faranno affascinare dal nostro stile di poter realizzare qualcosa di insolito. Buono e che si farà ammirare”.

 

Lo “stile Riso Scotti” suddivide le ricette in cinque nuove tipologie. “Abbiamo preferito assumerci il rischio di sacrificare l’immediatezza della comprensione di una parola, a favore di un potere evocativo che la curiosità delle squisitezze proposte saranno in grado di suscitare” – aggiunge Lucia Raina”.

Con questa idea nasce ricerconsciousness, rice4fashion, riceforkidsbio, look&taste e biolover. Altrettante declinazioni di questa particolarissima visione del riso.

articoli correlati

AGENZIE

Tunnel Studios vince la gara per Riso Scotti

- # # #

L’azienda creativa milanese esce vittoriosa dopo una gara durata alcuni mesi, che aveva come obiettivo produrre la miglior “strategia” online per il più grande gruppo industriale risiero Italiano. Per la gara, Tunnel, ha presentato un progetto “globale” che parla un linguaggio nuovo adatto alla rete e che saprà innovare dal punto di vista creativo l’intera comunicazione.

L’agenzia milanese stringe con Riso Scotti una collaborazione importante che prevede per i prossimi due anni attività innovative, che avranno anche lo scopo di confermare la loro leadership nel settore.

articoli correlati