MEDIA

Agriturismo.it lancia l’e-book gratuito dedicato alle ricette di Pasqua

- # # # #

Agriturismo.it

A pochi mesi dal lancio della sua nuova sezione Ristoranti, Agriturismo.it ha ideato una campagna di comunicazione dedicata alle feste pasquali.

Dopo il successo del ricettario natalizio, il portale ha deciso di raccogliere in un nuovo e-book gratuito 52 pietanze della tradizione pasquale italiana che i gestori hanno condiviso, spiegato e raccontato per la realizzazione di un vero e proprio libro di ricette. Un vero e proprio ricettario digitale che raccoglie 52 pietanze preparate negli agriturismi da Nord a Sud dello Stivale.

I gestori degli agriturismi che hanno aderito alla campagna non si sono limitati a spiegare gli ingredienti e il procedimento per realizzare il piatto, ma hanno anche raccontato quanto questo li rappresenti e i ricordi a cui è legato. Spesso si tratta di tradizioni tramandate dalle nonne e sempre legate ai prodotti di stagione disponibili all’interno del loro agriturismo.

L’iniziativa è stata comunicata attraverso newsletter e sulle pagine social di Agriturismo.it. Dopo la registrazione della propria email, il ricettario è disponibile gratuitamente a questo link.

articoli correlati

AZIENDE

Le ricette si scoprono in chat: è online il primo chatbot culinario firmato da Paneangeli

- # # # # #

Ricette chatbot

Il chatbot si fa culinario: Paneangeli realizza infatti il primo assistente online interamente dedicato a ricette dolci e salate. Gli amanti della pasticceria e dei prodotti da forno hanno ora a disposizione uno strumento innovativo per consultare le proprie ricette preferite attraverso un semplice messaggio. Gli utenti di Facebook possono accedere, direttamente all’interno di Messenger, a dei consigli utili per preparare cibi dolci e salati con i prodotti Paneangeli.
Che cos’è un chatbot? È un servizio di nuova concezione animato da una serie di regole e da un’intelligenza artificiale (robot) con cui si interagisce attraverso una chat. Per conversare con il chatbot basta visitare la pagina Facebook Paneangeli e cliccare su “Invia messaggio”. All’interno di Facebook Messenger è possibile inserire il nome di un dolce, di un ingrediente e di un’occasione, o scegliere l’immagine di un ingrediente o di un prodotto: il chatbot risponde immediatamente con le ricette rilevanti. Queste possono essere condivise con gli amici di Facebook.

Il chatbot di Paneangeli è in grado di inviare, inoltre, delle notifiche relative alle ricerche effettuate e al periodo dell’anno. A Pasqua, per esempio, i consumatori riceveranno la ricetta della colomba e della tradizionale pastiera. Il chatbot arricchisce il Customer Service di Paneangeli con uno strumento efficace e innovativo che fornisce risposte immediate alle richieste di ricette dell’utente senza sostituirsi al contatto diretto con le persone del Customer Care, da sempre importante punto di riferimento per i consumatori Paneangeli.
La prima versione del chatbot, nonostante sia attiva soltanto da pochi giorni, conta quasi 8.000 utenti attivi e registra circa 55.000 interazioni complessive. Il chatbot di Paneangeli rappresenta un progetto altamente sperimentale che è in corso di evoluzione: il piano di sviluppo prevede, infatti, l’aggiornamento dei contenuti e delle funzionalità. Il progetto è stato realizzato da Ubiquity, società di Milano che opera a livello globale. La piattaforma di comunicazione multicanale di Ubiquity permette ai brand di conversare con i consumatori in modo semplice ed efficace e di raggiungerli nei luoghi per loro più rilevanti, inclusi i chatbot.

articoli correlati

MEDIA

Coca-Cola sceglie il food magazine Agrodolce.it

- # # # # # # # # #

Coca-Cola Agrodolce.it

Prende il via oggi, 1° febbraio, la nuova attività promozionale di Coca-Cola che coinvolge Agrodolce.it per portare, sulla tavola degli italiani, il gusto unico Coca-Cola e tanta “creatività”. La partnership si tradurrà in alcune attvità volte a coinvolgere i consumatori.

Il team di Agrodolce.it metterà a punto 20 ricette pasquali tutte da raccogliere e collezionare che, da marzo, saranno stampate sul retro delle etichette dei diversi formati PET delle bottiglie Coca-Cola.

Partirà inoltre un concorso dal titolo “Porta a tavola Coca-Cola e vinci SMEG”, valido sino al 15 aprile 2016, che coinvolgerà differenti formati di prodotto Coca-Cola in vendita sul territorio italiano. Per tutti, la possibilità di aggiudicarsi uno dei 75 elettrodomestici SMEG in palio (uno al giorno), con meccanismo “instant win”: basterà quindi inviare un SMS con i dati dello scontrino d’acquisto e attendere la comunicazione istantanea della vincita. Oppure, si potrà partecipare all’estrazione finale di un frigorifero SMEG dando libero sfogo alla propria creatività in cucina, registrandosi sul sito http://coca- cola.agrodolce.it/ e proponendo un piatto sul tema “le ricette pasquali di famiglia”. Al termine del concorso verranno estratte 10 tra tutte le ricette candidate, ma solo una (quella che rispetterà maggiormente i criteri di originalità, mix e correttezza degli ingredienti, coerenza con il tema, chiarezza nell’esposizione della preparazione e bellezza della foto e dell’impiattamento) si aggiudicherà il premio finale.

Tutti i consumatori che avranno acquistato il prodotto – infine – potranno scaricare subito dal sito il loro kit per la propria tavola di Pasqua.

“Si tratta di una partnership prestigiosa per il nostro food-magazine, già arrivata alla seconda edizione dopo l’esperienza natalizia, e siamo particolarmente soddisfatti che autorevolezza editoriale e qualità dei contenuti siano stati i driver fondamentali che hanno ispirato la scelta di un cliente come Coca-Cola”, ha dichiarato Enrico Ballerini, Amministratore Delegato del Gruppo HTML.it (Triboo Media). “Ci piace molto l’dea di essere presenti sulle tavole degli italiani affiancati a un prodotto come Coca-Cola che da sempre è sinonimo di valori positivi come famiglia ed amicizia.”

“Il progetto è stato sviluppato con l’obiettivo di portare Coca-Cola nella vita e sulle tavole di tutti gli italiani, facendo vivere il gusto unico Coca-Cola e rendendo speciali quei momenti in cui ci si trova a tavola con amici e famiglia”, afferma Annalisa Fabbri, Direttore Marketing Coca-Cola Italia. “Per farlo abbiamo scelto due partner importanti come Agrodolce.it e SMEG. In particolare, la partnership con Agrodolce.it ci ha consentito di personalizzare il nostro prodotto, offrendo al nostro consumatore una gamma di proposte creative per riunire il suo mondo intorno a un tavolo, nonché ingaggiarlo, chiedendoli di condividere con noi la sua tradizione culinaria”.

articoli correlati

MEDIA

Yahoo e RDS lanciano l’Alessandro Borghese Kitchen Sound: 200 ricette a ritmo di musica

- # # # # # #

Alessandro Borghese, uno degli chef più amati e conosciuti della televisione italiana, si cimenterà con la collaborazione di Yahoo e Rds nell‘Alessandro Borghese Kitchen Sound, un’innovativa sfida multitasking che abbatte le barriere tra live restaurant, tv e online, coinvolgerà dal vivo il pubblico con un innovativo temporary restaurant. La sfida diventerà anche un nuovo programma per la tv e l’online, ideato e prodotto da Level33 e AB Normal, con il patrocinio di Expo e la playlist 100% grandi successi RDS.

Un’inedita avventura enogastronomica che prende il via venerdì 12 giugno con l’inaugurazione del temporary restaurant “Alessandro Borghese Il lusso della semplicità”, situato all’interno dell’Enterprise Hotel di Milano (C.so Sempione 91), che occupa un esclusivo dehor dall’atmosfera informale.
Menu sempre diversi, rinnovati ogni settimana per un’esperienza gastronomica unica e creati con la selezione di 200 ricette diverse: le stesse che Alessandro Borghese cucinerà in video in sei minuti, mescolando buona tavola e buona musica (con le playlist firmate da RDS), in onda in TV ogni giorno su Sky Uno HD e raccolte in un menu completo su Sky On Demand, per gli abbonati Sky con decoder connesso a internet.

Una settimana dopo il programma sarà disponibile anche sul WEB su yahoo.it e rds.it. Inoltre, per la prima volta in un locale d’alta cucina, sarà possibile trovare un menu gourmet pensato esclusivamente per i bambini. “Cucinare è un atto d’amore” è da sempre la filosofia di chef Alessandro Borghese. La sua cucina, inventiva e generosa, coniuga l’attenzione meticolosa per materie prime di qualità alla raffinata semplicità nella preparazione delle sue creazioni, e soddisfa con gusto i palati di chi ama le cose ricercate ma non vuole rinunciare alla tradizione. Il lusso della semplicità è la definizione che meglio descrive la sua cucina e, non a caso, rappresenta anche il nome della sua azienda di catering’n’banqueting e food consulting.

Il temporary restaurant “Alessandro Borghese Il lusso della semplicità” si trasforma nel set televisivo di Alessandro Borghese Kitchen Sound, il nuovo programma di cucina in onda su Sky Uno HD ogni giorno da lunedì 20 luglio all’ora di pranzo, le ricette saranno raccolte in menu completo su Sky On Demand, e disponibili la settimana dopo sulle piattaforme web yahoo.it e rds.it. Una videoenciclopedia quotidiana di ricette italiane preparate con estro da Chef Alessandro Borghese. Divertente e professionale, lo chef ci accompagna, puntata dopo puntata, nella realizzazione delle ricette, in un ritmo da videoclip con la sua playlist musicale scelta in collaborazione con la selezione 100% grandi successi RDS. Il sound guiderà il pubblico in un’esperienza unica, che abbina la percezione del gusto e olfattiva a quella uditiva, in un percorso multi-sensoriale, capace di esaltare i piatti e il loro ricordo. Secondo una ricerca condotta da Charles Spence, professore di psicologia sperimentale all’Università di Oxford, infatti, la percezione del gusto del cibo può cambiare a seconda della musica che si ascolta. Ad esempio, la percezione del salato viene accentuata dai toni alti, mentre quelli bassi aumentano la percezione del dolce.

E in chiusura di puntata, ognuna delle 200 ricette sarà arricchita nella sigla finale dal genio di un rapper misterioso che proporrà in 40 secondi la sua inedita versione rap di ciascuna delle 200 ricette. Inoltre Alessandro Borghese Kitchen Sound sarà il programma per scoprire qualche “trucco” da chef: errori da evitare in cucina e consigli utili per rendere un piatto unico.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Cirio avvia una brand partnership con “Molto bene” di Benedetta PArodi

- # # # #

Il brand Cirio del consorzio cooperativo Conserve Italia sarà protagonista di una brand partnership con la trasmissione televisiva “Molto Bene”, il programma di cucina condotto da Benedetta Parodi in onda su Real Time Tv dal lunedi al venerdi alle 18.40.
Saranno in totale 15 le ricette presentate dalla nota conduttrice, per la cui preparazione verranno utilizzate e mostrate in video tutte le referenze della gamma Cirio: passata di pomodoro, polpa di pomodoro, pomodori pelati, filetti di pomodoro e pomodorini.

“Siamo molto contenti di questa partnership che contribuisce ad avvicinare ulteriormente i prodotti Cirio ad un nostro target privilegiato, che è quello degli appassionati di cucina e del buon cibo”, spiega Federico Cappi, Direttore marketing Retail di Conserve Italia.

“Con Molto bene Cirio entra nelle cucine italiane e consente al pubblico televisivo e a quello collegato via web di familiarizzare con il nostro brand. Si consideri che “Molto Bene” non solo è uno dei programmi più visti e apprezzati dell’emittente tv Real Time, ma detiene anche il record delle visite sul sito , dove è possibile visionare le ricette elaborate con i prodotti Cirio e rivedere tutti i filmati”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Bonduelle presenta il nuovo concorso online “La nostra passione, la TUA ispirazione!”

- # # # #

Dal 1 al 30 settembre, i consumatori sono invitati a caricare su una specifica sezione del sito Bonduelle una loro ricetta, corredata da una foto che raffiguri il piatto e il pack dei due prodotti Bonduelle utilizzati come ingredienti. Condizione necessaria per partecipare, infatti, è la presenza nella ricetta di due referenze Bonduelle incluse tra i prodotti che aderiscono all’iniziativa: uno della categoria fresco e uno, a scelta, tra le verdure in conserva e surgelate.

Il concorso mette in palio un premio di grande valore: un Frigorifero Whirlpool 6° Senso Fresh Control, che sarà assegnato nel corso della grande estrazione finale. Inoltre, una giuria di qualità selezionerà le 20 ricette migliori ricevute, che diventeranno protagoniste del primo ricettario consumatori di Bonduelle, scaricabile gratuitamente dal sito www.bonduelle.it.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Lo Chef Claudio Sadler presenta i “panini cucinati” di Panino Giusto

- # # # # #

Si è inaugurata la collaborazione tra Panino Giusto e lo chef Claudio Sadler che, con un cooking-show organizzato presso Accademia Panino Giusto, ha presentato le prime ricette dei “Panini Cucinati: “Sud” e “Armonia”. Le due ricette saranno inserite nel menu dei locali Panino Giusto da inizio giugno fino all’autunno, assieme a quella del panino “Tra i due”, messo a punto da Claudio Sadler lo scorso anno in occasione della omonima mostra realizzata presso Accademia Panino Giusto.

Le nuove proposte di Claudio Sadler, che affiancheranno gli intramontabili best seller Panino Giusto, sono da considerarsi un’evoluzione del concetto che da sempre caratterizza la filosofia di Panino Giusto: il panino come piatto completo. È da questa idea che lo chef è partito per creare ricette che amplificano la concezione del panino, in cui il pane non è solo contenitore e dove gli ingredienti sono trattati e cucinati con l’estro e la tecnica di un grande chef.

L’originalità di questi panini, infatti, consiste nella valorizzazione contemporanea di quattro aspetti fondamentali per la realizzazione delle ricette, sia nei contenuti sia nella forma:

1) La carne come ingrediente principale, che prevede una lunga e accurata preparazione.

2) La tipologia di pane, che pesca nella tradizione tipica territoriale italiana.

3) Il “ruolo” del pane che non è solo un contenitore gastronomico ma un vero e proprio ingrediente.

4) Il metodo di assaggio con le posate e, a scelta, anche in punta di dita.

articoli correlati

MOBILE

Amadori lancia la nuova app gratuita a prova di engagement realizzata da modomodo

- # # # #

Grazie alla piattaforma applicativa modomodo è ora disponibile la nuova app gratuita di Amadori. L’applicazione si rivolge a tutti gli amanti della cucina ed è ricca di contenuti e funzionalità molto utili. Vi sono infatti tante ricette a base di pollo e tacchino, informazioni e consigli sulla preparazione dei prodotti Amadori, un “Timer” con il quale impostare il tempo di cottura delle ricette che avvisa con un allegro “chicchirichì” quando è giunto il momento di spegnere i fornelli. Grazie alla speciale funzionalità “Barcode”, semplicemente inquadrando il codice a barre presente sui prodotti Amadori è possibile scoprire in pochi secondi le caratteristiche del prodotto prescelto, le ricette correlate e gli ingredienti necessari, a casa o al supermercato, proprio mentre si fa la spesa. Dopo una rapida registrazione è possibile sfogliare e scaricare una raccolta delle migliori ricette a base di pollo o tacchino e una vasta proposta di pietanze senza glutine in versione eBook. Infine, gli utenti possono partecipare ai concorsi Amadori e alle operazioni a premio in maniera semplice e veloce con pochi semplici tap.

Disponibile su Apple Store, Google Play e Windows Store, l’applicazione va a completare la strategia multicanale di Amadori. Mediata infatti dai canali di vendita, l’azienda accosta alla comunicazione tradizionale una serie di attività digitali dirette sul consumatore, tra le quali il mobile investe grande rilevanza.

L’implementazione di una strategia applicativa mobile, infatti, consente all’azienda di interagire direttamente con il consumatore finale. Non solo, ma grazie alla piattaforma modomodo, Amadori ha accesso ha una serie di analytics sul comportamento in app dei suoi utenti, informazioni preziosissime per attività mirate che soddisfino le esigenze dei clienti. Al contempo il consumatore ha a disposizione una fonte di informazioni pratiche e utili ma anche uno strumento che consente l’accesso a promozioni e concorsi in modo facile e immediato.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

San Carlo osa in cucina con la Rustica e Carlo Cracco. Campagna firmata JWT

- # # # # # #

Quella tra il leader delle patatine San Carlo e lo chef stellato Carlo Cracco è una collaborazione certamente non convenzionale: per la prima volta una patatina, la Rustica, entra con audacia nel mondo dell’alta cucina italiana in qualità di ingrediente, andando di fatto ad assumere un ruolo del tutto nuovo.

E l’audacia in cucina è proprio il tema che JWT Italia ha scelto per raccontare questa partnership, in una campagna a 360° che spazia dalla TV al web, passando per l’affissione, l’allestimento dei punti vendita e la vestizione grafica della grande flotta di furgoni San Carlo.

Nel film TV, prodotto da Filmmaster, vedremo la nascita di una delle più fantasiose ricette ideate dallo chef per San Carlo, dove la Rustica è il coronamento di una spettacolare composizione di ingredienti valorizzati dalla regia di Stef Viaene. “Perché in cucina ci vuole audacia”, è ciò che afferma Cracco nel film, e la sua sfida continua sul web a partire da domenica 6 Aprile.  Qui, attraverso 6 video ricette esclusive, lo chef chiederà agli utenti di dar vita a una creazione originale con la Rustica, in un concorso culinario che lo vedrà nuovamente giudice. Insieme a lui, due tra le famose food blogger italiane coinvolte da San Carlo nel progetto Taste Explorer, grazie al quale hanno avuto la possibilità di mettersi alla prova per prime con la Rustica in cucina.

Credits
Chairman & CCO: Enrico Dorizza
Associate Creative Director & Copywriter: Nicoletta Cernuto
Associate Creative Director & Art Director: Marco Santarelli
Copywriter: Beatrice Chignoli
Client Service Director: Giovanna Curti Account Executive: Dania Bianuni
Digital Strategist: Sara Camera

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Trentina lancia su Facebook la nuova tab “Realizza il tuo Plumcake”. Firma The Brand

- # # # # # #

Con la tab “Realizza il tuo Plumcake” Emmi Italia pone così l’accento su uno degli aspetti più importanti del cremoso yogurt Trentina: la ricettabilità.

Il percorso di comunicazione, al quale hanno dato il via i “Dolci di yogurt”, ricette di torte e crostate inserite nei pack da 330g, proseguirà su Facebook, canale nel quale l’azienda sta riscontrando sempre più successo. La tab, ideata dall’agenzia creativa milanese The Brand, non è solo una raccolta di ricette, ma anche un divertente gioco nel quale basterà aggiungere un solo ingrediente al cremoso yogurt per ottenere numerose varianti del tanto amato plumcake. Si potranno condividere con gli amici di Facebook le ricette scelte, stamparle per averle sempre a portata di mano e consultare i punti vendita nei quali poter acquistare lo yogurt Trentina.

articoli correlati

AZIENDE

Con Stuffer il social ricettario, targato Herbert Hinter, dedicato a focaccia e pizza

- # # # # #

La cucina si fa social, con Stuffer: l’azienda altoatesina ha infatti caricato sulla propria fan page di Facebook il ricettario ‘Ricette rapide per pasta sfoglia, focaccia e pizza’, scaricabile da tutti i fan della pagina, che propone oltre cento preparazioni facili e veloci create dallo chef stellato Herbert Hintner del ristorante Zur Rose di Appiano (Bz) che, passo a passo, insegnerà a creare veri e propri capolavori culinari.
Con l’ampia scelta di basi pronte, come la delicata pasta sfoglia, sia classica che light in formato rotondo e rettangolare, la gustosa base per pizza e la fragrante focaccia, l’azienda Stuffer desidera andare incontro alle esigenze dei propri clienti: preparare in poco tempo ricette prelibate, sane e fantasiose per tutte le occasioni. È da questa idea che è nato il ricettario, il quale racchiude oltre cento preparazioni originali e gustose per primi piatti, dolci, torte salate, pizze, aperitivi, secondi e molto altro. Tutte le ricette del pratico volume sono realizzate con ingredienti semplici e con i consigli del famoso chef, il quale in questo ricettario unisce con maestria i cibi tipici della cucina dell’Alto Adige con le tradizioni gastronomiche italiane e austriache, arrivando a proporre piatti esclusivi e originali, a dimostrazione della sua grande esperienza e fantasia creativa.
Nel volume “Ricette rapide per pasta sfoglia, focaccia e pizza” ad ogni preparazione, divisa per portata e per tipo di base pronta Stuffer, è dedicata una scheda di facile lettura, che si articola nelle seguenti voci: dosi per 4 persone, grado di difficoltà della ricetta, tempo di preparazione e ingredienti. Completano le schede, foto e descrizione dello svolgimento e, in alcune preparazioni culinarie anche consigli e accorgimenti utili per la corretta realizzazione.

articoli correlati

MEDIA

Lo Chef Antonio Marchello testimonial digitale delle FetteMorbide di GranBiraghi

- # # # # # # # #

Le FetteMorbide  di GranBiraghi debuttano online con progetto integrato web e social che vuole portare sui piatti degli italiani le fantasiose ricette presentate dal Personal Chef Antonio Marchello e condividere le gustose proposte dei consumatori. Un progetto  nato con l’obiettivo di far conoscere FetteMorbide come ingrediente originale per le ricette di tutti giorni sia per quelle delle grandi occasioni. Originalità, creatività e un pizzico di ironia sono gli ingredienti che lo chef Antonio Marchello manteca sapientemente con le FetteMorbide di GranBiraghi.

 

Temi di attualità, come ad esempio, l’imminente lieto evento in Casa Windsor, si trasformano in prelibate ricette, presentate sul sito, trasmesse su youtube e pubblicate sul Facebook e Pinterest. Ma non è solo l’arte culinaria di Marchello ad alimentare questi social: lo spazio è aperto a tutti coloro che vogliono proporre e condividere la loro personalissima ricetta creata con le FetteMorbide. Una condivisione che porta FetteMorbide di GranBiraghi dalla rete al piatto!

 

Il progetto è stato realizzato con il supporto strategico, creativo ed operativo di Inventa CPM, l’agenzia di relationship e retail marketing del gruppo Omnicom.

articoli correlati

AZIENDE

Sbarca sul web Polli Cooking Lab, la nuova piattaforma dedicata alla cucina creativa

- # # # # # #

Sbarca sulla rete Polli Cooking Lab, la nuova piattaforma dedicata all’osservatorio di ricerche nazionali e internazionali sulle tendenze e le abitudini alimentari, che accoglie al suo interno tutte le ultime novità, curiosità e notizie in ambito culinario e che ora sbarca anche in rete. All’interno del sito, infatti, tutti gli appassionati e non di cucina potranno trovare varie ricette di masterchef italiane, consigli dei migliori nutrizionisti, menù trendy per pranzi e cene all’ultima moda, e dritte per preparare un pranzo in modo semplice senza rinunciare al gusto.

 

Obiettivo della piattaforma è fornire consigli utili a tutti coloro che desiderano sapere di più circa l’aspetto nutrizionale di ciò che si mangia e conoscere tutte le ultime novità in cucina a livello nazionale e mondiale. Il Polli Cooking Lab si rivolge anche a tutti coloro che semplicemente sono alla ricerca di utili consigli per preparare piatti sfiziosi, da consumare in casa o all’aperto, approcciandosi ai fornelli in maniera semplice, senza rinunciare al gusto. Un trend che coinvolge sempre più italiani, come confermato dal rapporto Censis/Coldiretti del settembre 2012, secondo il quale con la crisi sempre meno italiani vanno al ristorante o in pizzeria, decidendo invece di prepararsi da mangiare a casa e di fare una spesa più oculata.

 

La guida è suddivisa in cinque sezioni: la prima riguarda le ‘Tendenze’, all’interno della quale vengono catalogati tutti i trend italiani e internazionali sul buon gusto del mangiare sano e creativo; nella seconda (‘Mangiare in casa’) è possibile trovare i consigli e le ricette di chef e foodblogger per sconfiggere l’ansia dietro ai fornelli e organizzare un party creativo in casa o una cena semplice e gustosa; nella sezione ‘Magiare all’aperto’ vi sono tutti i segreti per mangiare in modo sano e a contatto con la natura; la sezione ‘L’antipasto’ è dedicata al nuovo modo di interpretare l’antipasto a pranzo e a cena; infine, nella sezione ‘SchiChic’ sono protagoniste le varie declinazioni del pranzo in ufficio, all’insegna del gusto e del glamour.

 

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Nesquik su GialloZafferano con le sue ricette “al sapor di cioccolato”

- # # # # # # #

E’ online su GialloZafferano.it, portale di Banzai leader italiano nel settore della gastronomia sul web con più di 4,2 milioni di utenti unici al mese (dati Audiweb, Febbraio 2013), il nuovo progetto digital di Nesquik che, proseguendo il percorso strategico iniziato nel 2012 con le video-ricette di “Raccontami una torta”, ha l’obiettivo di comunicare e valorizzare il mitico prodotto come ingrediente per originali e gustosissimi dolci.

L’iniziativa speciale su GialloZafferano, che avrà la durata di 10 settimane, ha previsto la creazione di un’area editoriale interamente brandizzata Nesquik (http://speciali.giallozafferano.it/speciali-adv/nesquik/), che offrirà agli appassionati numerosi spunti ed idee originali per realizzare ricette “al sapor di cioccolato” ispirandosi all’esperienza e alla creatività dello staff e delle migliori food blogger che collaborano con il popolare sito di cucina. Tra i principali contenuti pubblicati nell’area partner “Col sapor di cioccolato”: una sezione dedicata alle foto ricette realizzate ad hoc con Nesquik, tre nuovissime video ricette che vedono protagonista la stessa Sonia Peronaci, chef superstar del web e fondatrice di GialloZafferano. E un’area dedicata alle ricette realizzate lo scorso autunno insieme a Imma Gargiulo (ex MasterChef Italia) in occasione del progetto “Raccontami una torta” in TV e sul web (www.nesquik.it/nesquik-in-tavola).

Nelle prossime settimane il progetto prevede anche il coinvolgimento di 10 food blogger affermate che saranno chiamate a inventare una loro personalissima ricetta al Nesquik e a condividerla sul proprio blog e attraverso le social platform di GialloZafferano. E, in ottica consumer engagement, il lancio di un contest a premi che inviterà gli oltre 130.000 iscritti della community di GialloZafferano a dare spazio alla loro creatività, realizzando e pubblicando su un mini-sito dedicato le ricette con Nesquik come ingrediente principale.

L’intero progetto di comunicazione, curato dallo staff di GialloZafferano e ideato insieme a Banzai Advertising e alla neutral agency Now Available, partner esclusivo di Nesquik in ambito digital, è accessibile anche da mobile e sarà supportato da una campagna di comunicazione all’interno delle diverse piattaforme del circuito Cooking di Banzai.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Amadori presenta il ricettario “Peopoll in cucina &figli” e l’eBook “Amadorabili Chef”

- # # # # # #

Il Gruppo Amadori sceglie di premiare quanti tra dipendenti e grande pubblico si sono cimentati con creatività e passione in cucina, pubblicando il ricettario del concorso “Peopoll in cucina &figli” e ideando l’eBook “Amadorabili Chef”, con le 30 ricette finaliste partecipanti al contest che si concluderà con l’elezione del primo “MasterChef Amadori”.

Il ricettario “Peopoll in cucina &figli” racchiude le ricette finaliste della 5° edizione del concorso culinario riservato ai dipendenti Amadori, dal titolo “Mamma oggi cucino io! Il mio piatto preferito a base di un prodotto Amadori”. Un contest ideato come un’occasione di incontro tra colleghi e aperto agli oltre 7.000 dipendenti in tutta italia, a cui quest’anno si partecipava in coppia con il proprio figlio o nipote, dai 6 ai 14 anni. I bambini sono dunque i veri protagonisti di questo volume di 24 pagine, espressione di un impegno che l’azienda porta avanti, a partire dai più piccoli, concretamente: concepire la cucina quale opportunità per fare qualcosa insieme, condividendo divertimento, creatività ed educazione alimentare oltre che i sapori della tradizione.

Rigorosamente a base di pollo e tacchino anche le 30 ricette finaliste del contest “Amadorabili Chef” contenute nell’indedito eBook: si è appena conclusa infatti la prima fase del concorso “Amadorabili Chef”, che terminerà con l’elezione del primo “MasterChef Amadori”. Dal 14 gennaio al 3 marzo il contest ha fatto sognare quanti hanno scelto di mettere alla prova il proprio talento culinario: una sfida in grado di stimolare la creatività tra i fornelli di casa, capace di avvicinare la raffinatezza dei piatti e alla semplicità degli ingredienti della tradizione, come la carne bianca d’eccellenza, protagonista indiscussa delle ricette.

Il riconoscimento per quanti hanno partecipato con entusiasmo e creatività al concorso, e anche per coloro che hanno espresso il proprio voto online, è il ricettario eBook “Amadorabili Chef”, che contiene le 30 ricette finaliste decretate dalla votazione del pubblico via web durante il periodo del concorso. I primi 4 finalisti, scelti dalla giuria di esperti tra i primi 30 classificati, e l’autore della ricetta più votata sul web, saranno i protagonisti di un evento di show cooking che si svolgerà nel mese di giugno. Per l’occasione dovranno sfidarsi in prove di abilità ispirate al format del talent più famoso al mondo.

articoli correlati