BRAND STRATEGY

CornerJob, on air la nuova campagna call to action “Entra nel team”

- # # # # # #

Campagna Entra nel team CornerJob

CornerJob lancia una nuova campagna pubblicitaria caratterizzata da una potente call to action: “Entra nel team”. Realizzata dall’agenzia la chose, la campagna oltre che in Italia è già on air anche in Francia, Spagna e Messico.

“Entra nel team” è una formula universale, che si legge spesso già nelle prime righe degli annunci di lavoro di molte aziende. CornerJob ne ha fatto la sua firma, dal momento che questo invito rappresenta alla perfezione i valori del brand: semplicità, efficacia e immediatezza. Non solo. La sua sintesi rende questo claim particolarmente forte sotto ogni profilo e in ogni contesto. Sul fronte aziende, CornerJob aiuta infatti i recruiter di diversi settori (tra cui horeca, commercio, distribuzione, servizi, etc.) a creare i loro team di lavoro selezionando in maniera rapida ed efficace i candidati migliori. Sul fronte candidati, la app propone loro una soluzione semplice affinché trovino il lavoro che desiderano, rapidamente e vicino. Entrando così a far parte delle migliori squadre possibili. “Dal nostro lancio abbiamo riscontrato un crescente successo e il nostro operato ha consentito la formazione di numerosi team di lavoro, giorno dopo giorno”, ha dichiarato Mauro Maltagliati, cofondatore e CEO Italia di CornerJob. “La nostra azienda crede fortemente nel lavoro di squadra. Sono state proprio le numerose testimonianze positive ricevute nel corso degli ultimi mesi da parte di recruiter e candidati a convincerci che ‘Entra nel team’ era decisamente la nostra proposizione valoriale”.

La nuova campagna televisiva si concentra su due settori in cui la rapidità e l’efficacia della ricerca del personale sono fondamentali: la ristorazione e il commercio. Girati in un ristorante e in una boutique dell’11° arrondissement di Parigi dal regista Vincent Rodella, i due soggetti ci portano alla scoperta della nascente complicità che si instaura fra un datore di lavoro e un nuovo assunto con la soddisfazione che ne deriva dal lavorare insieme. La sequenza termina con i due che “si danno il cinque”, a rappresentare l’entusiasmo del risultato raggiunto. I due soggetti sono stati declinati per raggiungere i diversi pubblici. Per chi cerca lavoro, si evidenzia che “otto milioni di candidati hanno già scelto CornerJob”, e lo spot si conclude mostrando come chattare in diretta con i datori di lavoro e trovare rapidamente un’occupazione. Per i recruiter, l’accento è posto sul fatto che “200 mila imprese hanno già scelto CornerJob”, con lo spot che si conclude mostrando come postare un’offerta di lavoro in un minuto e contattare direttamente i candidati sullo smartphone. Realizzata dall’agenzia la chose, la campagna è on air in Italia e Spagna sui canali Mediaset, in Francia sui canali del gruppo TF1 e in Messico sui canali del gruppo TV Azteca.

articoli correlati

AGENZIE

Per il quinto anno consecutivo Hays affida a Melismelis le attività di media relations

- # # # # #

Va a Melismelis, per il quinto anno consecutivo, l’incarico di Media Relations di Hays Italia, azienda leader a livello globale del recruitment specializzato nel middle e top management. La conferma è arrivata dopo una consultazione tra tre agenzie condotta da Hays Italia in collaborazione con il dipartimento marketing e comunicazione dell’headquarter inglese.

Alla base della rinnovata intesa tra le due realtà c’è il consolidamento delle attività di Relazioni Pubbliche, con l’obiettivo di accrescere ulteriormente la visibilità e la brand awareness di Hays sui media tradizionali e digitali.
“Siamo particolarmente fieri del rinnovo di questa partnership che arriva dopo una consultazione con altre prestigiose agenzie” afferma Federico Broggi, Account Director di Melismelis. “Lavoriamo con Hays Italia dal 2010 e anche per il prossimo anno opereremo con un solido approccio strategico, professionalità e passione per continuare ad attestare Hays come una delle voci più autorevoli del mercato del lavoro in Italia”.

articoli correlati

MEDIA

Al via il recruitment della II edizione di Rds Academy

- # # # # # #

Parte il recruitment della seconda edizione dell’RDS Academy e cresce l’attesa per il format televisivo dedicato a chi sogna di fare radio. Il programma per aspiranti conduttori radiofonici che, grazie al grande successo, ha conquistato il pubblico con la prima edizione appassionando migliaia di telespettatori alle vicende dei concorrenti, messi a dura prova dai coach.

RDS Academy, un progetto crossmediale ideato da RDS e Vanity Fair in collaborazione con Sky Uno, tornerà sugli schermi di Sky Uno HD la prossima primavera. Una vera e propria Accademia che consente al partecipante di acquisire le competenze professionali necessarie per un inserimento immediato nel sistema lavorativo dell’entertainment radiofonico. Infatti, oltre a Giuditta Arecco, vincitrice della prima edizione, ormai affermata voce di RDS, anche gli altri finalisti Stefano Mastrolitti, secondo classificato e Manola Moslehi, la terza classificata, grazie a RDS Academy, hanno avuto delle importanti opportunità lavorative in altri due principali network nazionali.

Tutti possono partecipare alla prima selezione inviando un video provino su Rds.it/Academy o scaricando l’app oppure presentandosi alle temporary radio di RDS, installate fino al 6 gennaio a Roma Termini e alla Stazione Centrale di Milano, per un vero e proprio live casting.

Una commissione speciale sceglierà 8 concorrenti che saranno ammessi all’Accademia e che dovranno intraprendere un percorso fatto di lezioni, studio e prove a eliminazione. Solo uno di loro riuscirà a ottenere il lavoro dei proprio sogni: entrare a far parte della squadra RDS 100% grandi successi.

RDS Academy è una produzione Level 33.

articoli correlati