MEDIA

Aleteia firma la campagna di comunicazione del nuovo film di Pif

- # # # # # #

Aleteia

Aleteia firma la campagna di comunicazione di “In guerra per amore”, il secondo e atteso film di Pierfrancesco Diliberto, alias Pif, in uscita nelle sale italiane. L’advertising agency del Gruppo Hdrà ha ideato e realizzato, a partire dal brief di 01 Distribution, un percorso declinato in affissione statica e dinamica, trailer, spot tv e spot radio.

Prodotta da Wildside con Rai Cinema, distribuita da 01 Distribution e interpretata dallo stesso Pif con Miriam Leone, Andrea Di Stefano, Stella Egitto e Maurizio Marchetti, “In guerra per amore” è un’intensa commedia ambientata tra New York e la Sicilia nel 1943, nel bel mezzo della seconda guerra mondiale. Per comunicare il film in tono leggero e ironico Aleteia ha deciso di rappresentare una delle scene cruciali della storia con i colori tenui dello sfondo che contrastano con l’immagine di Pif, così da metterlo in risalto quasi come se uscisse direttamente dalla locandina stessa, mantenendo il sapore della grafica anni ‘40.

Per tutti i materiali digital e la locandina teaser i colori diventano acidi, come il verde per il logotitolo e il blu per lo sfondo, per conferire un mood più moderno e creare un contrasto stridente ma accattivante tra passato e presente. Il trailer e gli spot chiudono la sinergia della comunicazione e raccontano in più versioni i diversi aspetti della divertente e intelligente seconda prova dell’eclettico regista.

Credits

Creative Director: Cristiana Guidi
Art Director: Federica Pallotta
Account Director: Alberto Meanti
Video editor: Manuel Savoia
Fotografo: Paolo Cirillo

articoli correlati

MEDIA

I film del catalogo di Rai Cinema saranno disponibili su Google Play

- # # #

Gli utenti di Google Play potranno accedere a un catalogo di centinaia di film tratti dal catalogo Rai Cinema. Grazie all’accordo, i film distribuiti da Rai Cinema saranno acquistabili o noleggiabili nella sezione “Film” di Google Play, andando così a rafforzare l’offerta di contenuti digitali dello store online di Google. Inoltre sarà attiva un’apposita sezione Rai Cinema all’interno di Google Play Film che darà alle persone accesso al catalogo completo di pellicole, dai grandi classici alle ultime novità in sala. Già dal 25 marzo sarà possibile accedere attraverso lo store di Google a 180 pellicole e altre centinaia saranno presto disponibili.

L’intesa tra Google Play e Rai Com, la consociata Rai che si occupa della valorizzazione dell’offerta di contenuti audiovisivi tramite internet, è stata presentata da Luigi Gubitosi, Direttore Generale Rai, Paolo Del Brocco, Amministratore Delegato Rai Cinema, Fabio Vaccarono, Country Managing Director di Google Italy e da Stephen Nuttall, Senior Director Google e YouTube.

Inoltre, dal 25 marzo al 25 aprile, una raccolta speciale di titoli della library di Rai Cinema sarà disponibili su Google Play Film a un prezzo promozionale. La selezione comprende alcuni tra i successi cinematografici maggiormente apprezzati dal grande pubblico: Qualunquemente, Rush, Educazione Siberiana, La mafia uccide solo d’estate, The wolf of Wall Street e Il Capitale Umano.

articoli correlati

NUMBER

Xister racconta in anteprima il film “Fratelli Unici” sul social diary di Facebook

- # # # # # # # #

Frame, immagini rubate dal set, videomessaggi e foto del cast al lavoro. Luca Argentero, Raoul Bova, Carolina Crescentini e Miriam Leone si mettono a nudo per questa operazione pensata dall’agenzia creativa xister e nata sui social, che racconta in anteprima il film “Fratelli unici” in uscita il prossimo autunno.

Nel diario confluiscono tutte le immagini della pagina Facebook di “Fratelli unici”, i video dal canale YouTube di 01 Distribution, i tweet e le foto pubblicati dai membri del cast sui propri profili Twitter e Instagram. Ogni giorno, immagini inedite e clip dal backstage raccontano la vita intensa di un set cinematografico fatto di tanti contrattempi, colpi di scena, piccole gag, “papere” e anche momenti di meritato riposo.

Il film è prodotto da Lux Vide con Rai Cinema, e distribuito da 01 Distribution.

Fratelli Unici sui social:
Social Diary: https://apps.facebook.com/fratelli-unici/
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/fratelliunici/
Profilo Instagram: http://instagram.com/fratelliunici#

articoli correlati

MEDIA

TBWA\Italia firma la campagna di comunicazione del film “Amiche da morire”

- # # # # # #

TBWA\Italia per “Amiche da morire”, primo lungometraggio della esordiente Giorgia Farina. Prodotto da Andrea Leone Films in collaborazione con Rai Cinema e distribuito da 01, “Amiche da morire” è un film in cui convive la commedia con il genere poliziesco conditi da humor nero. Il cast comprende Claudia Gerini, Sabrina Impacciatore e Cristiana Capotondi. Sono loro a interpretare le tre improbabili amiche unite più da un segreto e dalla possibilità di guadagno che da un vero sentimento.

Ambientato su un’isola della Sicilia, la moglie un pò ingenua di un delinquente, una eterna zitella e una prostituta di buon cuore inizialmente si dovranno frequentare per convenienza ma il rapporto si trasformerà poi in vera solidarietà reciproca. Altro protagonista il commissario Vinicio Marchioni impacciato e goffo uomo di legge.

TBWA\Italia ha realizzato la campagna televisiva, radio e il trailer. Tutti i materiali raccontano in modo chiaro e divertente i tratti marcatamente diversi delle tre improbabili amiche evidenziando il carattere brillante del film. La direzione creativa è di Fabrizio Caperna, Direzione creativa esecutiva di Geo Ceccarelli.

 

CREDITS
Agenzia: TBWA\Italia
Direttore Creativo Esecutivo: Geo Ceccarelli
Direttore Creativo: Fabrizio Caperna
Client Service Director: Paola Mostile
Account Executive: Sara Di Giamberardino
Montaggio: Sator Production
Video Editor: Manuel Savoia

articoli correlati