BRAND STRATEGY

Arriva “Happy Christmas John” la canzone di Natale di Radio DEEJAY con Tommaso Paradiso

- # # #

Radio DEEJAY

Ai microfoni di DEEJAY Chiama Italia, Linus e Nicola hanno presentato “Happy Christmas John”, la nuova canzone di Natale di Radio DEEJAY scritta da Tommaso Paradiso dei Thegiornalisti e cantata insieme ai DEEJAY All Stars (Linus, Nicola Savino, Luciana Littizzetto, il Trio Medusa, Alessandro Cattelan, Fiorello, Digei Angelo, Roberto Ferrari, Albertino, Nikki, Elio e le Storie Tese, La Pina, Diego, La Vale, Vic, Fabio Caressa, Ivan Zazzaroni, Rudy Zerbi, Laura Antonini, Luca Bottura, Wad, Stefano De Grandis, Claudio Lauretta, Nicola Vitiello, Gianluca Vitiello, Andrea e Michele, Federico e Marisa, Laura Antonini, Guido Bagatta, Alessandro Prisco, Antonio Visca, Chicco Giuliani, Paolo Menegatti, Riccardo Trevisani, Frank e Sarah Jane).

Il brano, prodotto e mixato da Matteo Cantaluppi al Mono Studio di Milano, sarà disponibile dalla mezzanotte del 5 dicembre (notte tra il 4 e il 5) su tutte le piattaforme streaming e di download italiane. I proventi degli acquisti digitali e i download saranno interamente devoluti ai progetti di Dynamo Camp, l’unica struttura italiana di Terapia Ricreativa pensata per ospitare minori le cui vite sono compromesse dalla malattia.

“Happy Christmas John” sarà in vendita in due versioni: una interpretata solo dai Thegiornalisti, l’altra insieme a tutti i deejay della radio.
Come ogni anno tutti i DEEJAY ALL Star, hanno preso parte alla realizzazione della canzone sia cantando che come protagonisti del video.
La regia del video, che si può vedere in esclusiva sul sito di Radio DEEJAY, è stata curata da Matteo Curti.

articoli correlati

AZIENDE

Coin compie 100 anni e sceglie Radio Deejay per la radio in store

- # # # # #

Coin Sceglie Deejay Per La Radio In Store

Coin festeggia i suoi 100 anni stringendo una partnership con Radio DEEJAY per la personalizzazione della radio in store e per accompagnare così la shopping experience degli oltre 35 milioni di visitatori che ogni anno entrano nei department store.

Radio DEEJAY, ha selezionato per COIN il meglio della musica che ne ha fatto la sua storia e le ultime novità discografiche tratte dalla classifica ufficiale di Radio DEEJAY ’30 songs’ per offrire sempre il miglior sottofondo ai clienti nel loro percorso di shopping. Ad accompagnare i clienti nei propri acquisti ci sarà anche la voce de La Pina, storica conduttrice di Pinocchio in onda tutti i giorni nella fascia del drive time, che ha personalizzato gli annunci della radio in store Coin by DEEJAY.

In occasione del lancio della partnership, il prossimo lunedì 26 giugno al Coin di Piazza V Giornate si terrà un evento esclusivo, in cui La Pina racconterà anche l’esperienza del suo ultimo libro, ‘I Love Tokyo’, da nove settimane primo nella classifica di vendita. Il libro sarà poi disponibile in una selezione di negozi Coin accanto agli esclusivi gadget e bambolini di Hello Kitty, rivisitati in stile La Pina. Parte del ricavato sarà devoluto per supportare il progetto #danceforafrica, della Onlus “SOS Villaggi dei bambini”, di cui La Pina è ambasciatrice.

articoli correlati

AZIENDE

Radio Deejay compie 35 anni. Successo sui social e Sold out al Pala Alpitour di Torino

- # # #

Radio DEEJAY a Torino

Dopo il grande successo al forum di Assago a Milano e al Palalottomatica a Roma, anche la data della festa di compleanno di Radio Deejay a Torino, mercoledì 1 febbraio dalle ore 21.00 al Pala Alpitour, è andata sold out in pochissimi giorni.

Gli ospiti che affiancheranno sul palco tutti gli speaker della radio non sono ancora stati annunciati ed è grande l’attesa. Gli ascoltatori sanno che lo spettacolo sarà un’esperienza indimenticabile, è il momento in cui incontrare dal vivo i personaggi che li accompagnano quotidianamente in macchina, in ufficio e anche sul proprio mobile.

“I nostri ascoltatori riescono sempre a sorprenderci, quasi a commuoverci. Fossimo una rock band probabilmente avremmo pianificato due, se non tre date consecutive. Ma siamo una radio, che vive sempre il momento. E dev’essere speciale, unico, irripetibile”, ha commentato Linus.

Radio Deejay conferma il successo anche sui social e celebra due milioni di like su Facebook proprio in questi giorni, al secondo posto tra le radio nazionali in Italia, oltre a confermare il maggior numero di followers sui canali ufficiali Twitter (2.21mln) e Instagram (333mila).

La festa di Radio DEEJAY sarà on air in radio e si potrà seguire in tempo reale su Facebook.

articoli correlati

MEDIA 4 GOOD

Gli speakers di Radio DeeJay diventano chiavette USB e vanno all’asta. A favore di Dynamo Camp

- # # # # #

deejay maikii

Dalle 10:00 di domani, giovedi 22 dicembre, fino alle 10:00 di venerdi 23, i fan di Radio DeeJay, e non solo i fan, potranno partecipare a una speciale asta benefica su eBay per sostenere Dynamo Camp, il primo Camp di Terapia Ricreativa in Italia che accoglie per periodi di vacanza e svago bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni affetti da patologie gravi e croniche, principalmente oncoematologiche, neurologiche e diabete.

Durante queste 24 ore di solidarietà ci si potrà aggiudicare la serie completa dei 32 speakers di Radio DeeJay, oppure puntare solo  sui propri preferiti. Le chiavette USB da 8 GB in palio sono realizzate da Maikii che, grazie ai prodotti del brand Tribe, ha registrato nell’ultimo anno una serie di importanti successi trasformando in chiavetta i protagonisti degli eventi cinematografici e televisivi più attes, quali il settimo episodio di Star Wars, lo scontro Batman vs Superman e l’ultima serie di Game of Thrones.

L’ultima iniziativa coinvolge Radio DeeJay, che non si è fatta scappare l’occasione di rendere omaggio ai propri personaggi di spicco affidando a Tribe la realizzazione delle chiavette USB a immagine e somiglianza degli speakers. Il risultato è una collezione di 32 characters sviluppati sulla base delle caricature in 2D realizzate da Jacopo Rosati, illustratore noto a livello internazionale che ha collaborato con gli speakers, assecondandone le richieste più svariate per ottenere un risultato davvero sorprendente.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

È onair il nuovo spot virale di Radio Deejay. Protagonisti gli ascoltatori

- # # # # # #

Radio Deejay

“Della Deejay Ten del 2015 mi era rimasta impressa l’immagine delle trentamila magliette gialle che affollavano Piazza Duomo, così autentiche da essere rare. Quel tipo di immagine che solitamente, 99 volte su 100, ormai si realizza in digitale. E invece erano persone vere, reali, in carne, ossa e scarpe da corsa. Troppo belle per rinchiuderle in uno scatto fotografico. Così è nata l’idea della coreografia, così è nato lo spot di quest’anno”. (Linus)

Lo spot – firmato dall’agenzia StudioMarani   è stato realizzato grazie ai 2.500 ascoltatori che alle 7 di mattina del 9 ottobre – prima della Deejay Ten dei record (più di 30.000 partecipanti) – si sono trovati in Piazza Duomo a Milano per dare vita con una coreografia realizzando così il logo della radio, il tutto sulla canzone “Party Like A Russian” di Robbie Williams. I protagonisti dello spot sono stati reclutati 2 giorni prima della Deejay Ten presso il village di Radio Deejay sito in Piazza del Cannone (Castello Sforzesco) dove si ritirava il pacco gara per la corsa e dove i numerosi partner offrivano attività e diversi servizi ai runner.

Lo spot, oltre che sui social del Gruppo Espresso, sarà online con una campagna FB. Inoltre, in tv sarà pianificato dal 5 dicembre sui canali FOX e National Geographic e l’8 dicembre si potrà vedere durante la puntata live di X Factor.

CREDITS
Spot 30” – 20’’ – 15’’: Party Like A Deejay
Cliente: Radio Deejay / Elemedia S.P.A
Agenzia: StudioMarani
Direzione Creativa: Maurizio Marani/Linus
Art Director: Maurizio Marani
Direttore Marketing Radio Deejay: Gianni Barbieri
Casa Di Produzione: Black Mamba
Executive Producer: Stefano Monticelli
Regia: Alessandro Bosi & Matteo Sironi
Mass Coreographer: Dimitra Kritikidi
Fotografia: Luca Esposito
Producer: Virginia Magnelli E Gionata Nicotra
Ass. Producer: Martina Repossi
Colonna Sonora: Party Like A Russian – Robbie Williams
Mezzi: Tv E Web
Luogo Riprese: Milano
Date Di Shooting: Ottobre 2016
Direttore Di Produzione: Massimo Possenti
Montaggio: Stewart Greenwald – Alessandro Siano
Compositing:Edi – Effetti Digitali
Telecinema: Band – Adriano Mestroni
Cast – Gli ascoltatori di Radio Deejay

articoli correlati

BRAND STRATEGY

On air da domenica la nuova storia d’amore di Radio Deejay. Filmmaster Productions firma lo spot. La creatività è di studioMarani

- # # # # # #

Da domenica 8 novembre per due settimane, Radio Deejay sarà on air con il nuovo spot tv realizzato da Filmmaster Productions per la regia di Federico Brugia. L’agenzia creativa studioMarani, da anni al fianco di Radio Deejay, ha promosso e coordinato le attività di Userfarm, una hub di condivisione creativa che nel mondo del crowdsourcing è una delle piattaforme tecnologicamente più avanzate del mercato.

Userfarm acquisisce creatività e contenuti video coinvolgendo più di 100.000 “teste” da tutto il mondo; filmmakers e copy sono stati chiamati a partecipare al Contest per generare un’idea per un video entro i 500 caratteri.

“Radio Deejay è con te, ogni giorno, come la rappresenteresti oggi? Scatena la tua immaginazione…” Era questa la call to action a cui hanno risposto quasi 200 creativi. Tra questi una giuria di qualità, capitanata da Linus e studioMarani, ha scelto l’idea che più di tutti somiglia al dna di Radio Deejay e alla strada che vuole percorrere.

Da questo seme è nato poi lo script definitivo frutto del lavoro congiunto di Filmmaster Productions sotto la direzione di Federico Brugia e di studioMarani sotto la direzione di Maurizio Marani e Anna Scardovelli.

Afferma Lorenzo Cefis, AD di Filmmaster Productions: “Questa operazione rappresenta il futuro della comunicazione, in puro stile 2.0, che parte dall’ascolto degli insights della crowd e, con la sapienza delle più alte professionalità, l’esperienza pluriennale di una casa di produzione come Filmmaster Productions, diventa un prodotto all’altezza di uno dei più grandi brand Italiani”.

Lo spot è ambientato negli anni 2000. I protagonisti del film sono un ragazzo e una ragazza di 15 anni che iniziano la loro tenera storia d’amore. Li seguiamo nelle classiche “tappe di crescita” dall’adolescenza all’età adulta, per una traiettoria di altri 15 anni, fino ai giorni nostri. Un passaggio di tempo naturale, scandito dalle classiche “prime volte”: il primo bacio, la prima vacanza in tenda, le giornate all’università, le corse al parco, e poi la prima casa, la prima auto, la maternità. Ma in questa evoluzione i due non sono mai “soli”: accanto a loro c’è sempre la presenza sottile di Radio Deejay, che si manifesta nei modi più disparati.

Alcuni dj entrano fisicamente nella loro vita, comparendo in modo discreto e surreale nelle varie scene. In altri casi, saranno il logo della radio e le facce delle star radiofoniche a comparire inaspettatamente su oggetti di uso quotidiano: diari, tazze, calendari, ma anche oggetti più strani come un arbre magique, un pack di biscotti, una pallina dell’albero di Natale, la pagina di un quotidiano.

I due crescono, quindi, insieme a Radio Deejay, finché nasce il loro primo figlio. A un anno di vita, la curiosità è tanta: quale parola dirà per primo questo bel bambino?
Sarà “mamma”? Sarà “papà”? A sorpresa il bambino dirà invece “one nescion, one stescion”. Mentre un super chiuderà: Radio Deejay. One Love.

Credits

Pianificazione: Mediaset (Canale 5 – Italia 1 – R4 ), Sky, Sky Uno, Sky Atlantic, Sky Arte, Cielo, MTV8, Fox (tutta la piattaforma), Sky sport 1 (serie A), Sky Sport 2, Sky sport 24, Sky Tg 24, X Factor versione Sky on demand, Discovery, Deejay tv, Real Time, Focus, Giallo, DMax, Eurosport, Animal Planet, Travel e Living.
Regia: Federico Brugia
Fotografia: Marcello Dapporto
Agenzia: studioMarani
Direttore Creativo Art: Maurizio Marani
Direttore Creativo Copy: Anna Scardovelli
Project Manager: Valentina de Franco
Produzione: Filmmini
Executive producer: Lorenzo Cefis
Producer: Maura Beretta

articoli correlati

AZIENDE

2 milioni di prelievi nel 2014 per BikeMi, il servizio di bike sharing di Clear Channel

- # # # # # #

La bicicletta “gialla” è diventata un nuovo simbolo della città di Milano, perché BikeMi è il servizio di Bike sharing più grande d’Italia ed è anche un esempio di efficienza che pone Clear Channel, la media company specializzata in comunicazione esterna e titolare di un sistema internazionale di Bike sharing di cui detiene il brevetto, che ne gestisce il servizio dal 2008, ai primissimi posti al mondo come parametri di qualità, di rendimento, di gradimento e di popolarità.

BikeMi continua infatti a mietere successi e a far segnare numeri da record: a oggi, solo nell’ultimo anno, le bici gialle sono state prelevate oltre 2 milioni di volte: un vero record.

Il Bike sharing, oltre a svolgere una funzione di pubblica utilità, sta raccogliendo sempre più consensi tra gli advertisers, soprattutto quelli che attraverso questo servizio desiderano veicolare messaggi cosiddetti “green” e/o connessi al movimento perché si presta ad essere utilizzato come mezzo pubblicitario in alternativa ai mezzi classici della comunicazione, senza essere invasivo, rispettando l’ambiente, con un impatto strutturale assai ridotto, ma di grande effetto comunicativo. Il Bike sharing offre infatti l’opportunità, attraverso le sponsorizzazioni, di brandizzare il cestino e il copriruota di parte o di tutte le bici in servizio nella città di Milano, oltre alla possibilità di decorare, con il sistema «floor graphic», la pavimentazione di una o più stazioni.

Un esempio recente è l’accordo che Clear Channel ha stipulato, ai primi di ottobre, con Radio DEEJAY per la personalizzazione di un centinaio di biciclette BikeMi che sono state utilizzate dai ragazzi della DEEJAY Ten durante la decima edizione milanese della popolare corsa ideata da Linus, svoltasi il 5 ottobre a Milano. Un’idea vincente è stata quella di dotare di casse acustiche i ciclisti dello staff DEEJAY Ten che avevano in uso le biciclette di BikeMi. In questo modo, è stato creato un vero e proprio circuito sonoro accompagnando i podisti per tutta la durata della gara a suon di musica  e di spot dell’emittente radiofonica.

“Nonostante ci sia nota la duttilità di questo servizio a fini pubblicitari e promozionali, continuano a sorprenderci le innumerevoli opportunità che il Bike sharing offre per promuovere ogni tipo di iniziativa. Siamo entusiasti di aver contribuito con le nostre biciclette a rendere più esclusiva questa gara e, ancor più, di aver collaborato con Radio DEEJAY con la quale condividiamo la volontà di premiare le idee innovative per un’Italia di domani migliore”, questo il commento di Paolo Dosi, CEO di Clear Channel Italia

articoli correlati

BRAND STRATEGY

#playthesub: il flipper gigante di Heineken alla Design Week

- # # # # # #

Fino al 12 aprile, Heineken stupisce la Design Week con il colossale flipper di THE SUB che misura ben 16,47 m x 7,5 m x10,7m di altezza, in Via Valenza 2, nei pressi di Porta Genova. L’installazione è stata svelata ieri sera in diretta su Radio DEEJAY nel corso della trasmissione “Pinocchio” condotta da La Pina e Diego. Un flipper outdoor che, si è iscritto al Guinness World Records concorrendo come “flipper più grande del mondo” e con il quale il pubblico può realmente giocare e divertirsi.

Per azionare il flipper compare l’hashtag #playthesub: è infatti sufficiente tirare la leva di THE SUB, la nuova design machine per spillare la birra a casa firmata da Heineken in collaborazione con Marc Newson, per assistere alla trasformazione e dare inizio alla partita.

Sino a sabato 12 aprile, Radio DEEJAY sarà collegata a bordo del DEEJAY Truck in diretta da Via Valenza. Questo il palinsesto delle puntate trasmesse dal cuore della Design Week:

mercoledì 9 aprile, ore 18.00 – 20.00: “Pinocchio” con La Pina e Diego;
giovedì 10 aprile, ore 20.00 – 21.30: “Via Massena” con Federico e Marisa;
venerdì 11 aprile, ore 20.00 – 21.00: “Via Massena” con Federico e Marisa;
sabato 12 aprile, ore 16.00 – 20.00: “Weejay” con Frank e Sarah Jane.

La living room dalla quale prende vita il flipper è anche uno spazio cool e di tendenza arredata da Giò Forma dove è possibile gustare, insieme agli amici, una birra perfettamente spillata con THE SUB. Il flipper di THE SUB promette di conquistare l’intera città diventando, ogni giorno dalle ore 15.00 alle ore 23.00, un punto di riferimento per trascorrere momenti … da record!
Pubblico e speaker di Radio DEEJAY sono pronti a sfidarsi in avvincenti partite all’hashtag #playthesub.

Dall’11 aprile Heineken aspetta tutti coloro che vogliono scoprire il flipper anche sul web: basta accedere alla pagina Facebook e al canale Youtube di Heineken o all’#playthesub di Twitter, e iniziare la sfida!

 

THE SUB Living Room
via Valenza 2 – Porta Genova
dal 9 al 12 aprile 2014 dalle ore 15.00 alle ore 23.00
Azienda: HEINEKEN Italia
Marchio: Heineken
Direttore Marketing: Floris Cobelens
Group Brand Manager: Cristina Gusmini
Senior Brand Manager Heineken: Daniela Gorni
Events Manager: Giovanni Natalini

Agenzia: Publicis Italia
Executive Creative Director: Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini
Creative Supervisor: Michele Picci e Marco Viganò
Art Director: Alessandro Candito
Copywriter: Paolo Bartalucci
Account Director: Simona Coletta
Producer: Silvia Cattaneo

CDP: Dooley Productions
Design Studio: Giò Forma

articoli correlati

AZIENDE

OVS insieme al Trio Medusa e Radio Deejay a sostegno del Cesvi

- # # # # # #

Scende in campo anche OVS a fianco del Trio Medusa e Radio Deejay per sostenere la campagna ‘Fermiamo l’AIDS sul nascere’ di Cesvi, un’iniziativa sociale dedicata a progetti di lotta e prevenzione dal virus HIV in Africa con una raccolta fondi alle casse di tutti i punti vendita del gruppo sino al 24 dicembre.

 

Inoltre, dal 1 dicembre OVS lancerà una t-shirt disegnata dal Trio Medusa e dedicata allo ‘Zozzoni Day’ in vendita al prezzo di 10€ in esclusiva sull’e-shop ovs.it per sostenere la raccolta.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Successo per la prima edizione del Social Reality di Venere.com

- # # # # #

Sarà on line dai primi di luglio il video integrale della prima edizione del Social Reality di Venere.com, il portale di
prenotazioni alberghiere ed extra alberghiere. Un format originale che ha avuto  come tema portante il viaggio, inteso come occasione d’incontro e confronto, visto con gli occhi dei sei protagonisti, costretti a coppie in una convivenza forzata per tutto il tempo dell’avventura.

 
I sei protagonisti, tutti tra i 19 e i 35 anni, hanno partecipato a questo progetto con tanta voglia di divertirsi e mettersi in gioco, senza voglia di apparire e primeggiare. Lo spirito di squadra e le chiacchiere tra amici l’hanno fatta da padrone e tutti nel momento dei saluti si sono giurati amicizia fraterna e voglia di condividere al più presto una nuova esperienza tutti insieme. Il format di Venere.com non prevedeva ne vinti ne vincitori, ma garantiva a tutti grande divertimento. Ad allietare la convivenza durante il viaggio, due personaggi dello spettacolo, mattatori d’eccezione e “aggregatori” sul campo: La Pina e Diego, i due speaker radiofonici di Radio DeeJay .

 

La solare Marika, organizzatrice di eventi veneta, prossima alle nozze, Federico “Mr.Tatoo”, il bello del gruppo, torinese e sportivo, Marco il romagnolo, parrucchiere riservato e tenerone, Giorgia, la romana verace, universitaria, aperta e vivace, Davide il simpatico bergamasco che avrebbe preferito essere in coppia con una bionda ma a cui invece è toccato dividere la camera con Marco, il siciliano 19enne, liceale e youtuber, sono i sei protagonisti di questa prima edizione che ci hanno fatto divertire ma che prima di tutto … si sono divertiti, capendo appieno lo spirito dell’iniziativa di Venere.com.
Dopo le fasi di casting lanciato sulla pagina Facebook di Venere.com, attraverso un divertente video-appello di La Pina e Diego, i 12 “compagni di viaggio” più originali sono partiti per un viaggio in treno dalla meta sconosciuta! Solo sei di loro, selezionati direttamente sul convoglio da Pina e Diego hanno avuto la possibilità di partire per il viaggio, gli eliminati sono invece scesi dal treno, abbandonando quindi, almeno per questa edizione, la possibilità di partire verso la località misteriosa.
I sei personaggi sono stati condotti immediatamente verso la destinazione misteriosa, rivelata solo a qualche chilometro rima del traguardo: la Puglia, presso il lussuoso hotel 5 stelle Boscolo di Bari. Al loro arrivo sono stati messi in coppia e obbligati a vivere insieme, condividendolo lo stesso tetto, per tutta la durata del viaggio. Lo charme della meravigliosa struttura ha fatto da sfondo alle avventure delle nostre coppie, messe a dura prova durante tutto il weekend dagli imprevisti creati ad hoc dai due “fratelli maggiori” Pina e Diego che, grazie alla verve e alla sagacia che li contraddistingue, hanno reso da subito frizzante l’atmosfera.

articoli correlati