TECH & INNOVATION

Carrefour Italia traccia la filiera con la tecnologia blockchain

- # # # #

blockchain

Da oggi, in tutti i punti vendita Carrefour Italia, è possibile acquistare il pollo Filiera Qualità Carrefour Italia tracciato con tecnologia blockchain.

Carrefour Italia è la prima GDO nel nostro Paese ad applicare la tecnologia blockchain alla tracciabilità dei beni alimentari, un nuovo strumento digitale per comunicare la trasparenza e la tracciabilità dei prodotti al consumatore finale e creare fiducia verso l’insegna.

Scannerizzando il QR Code applicato sull’etichetta con peso e prezzo del prodotto, i clienti Carrefour Italia avranno accesso a una landing page “ad hoc” che gli permetterà di verificare direttamente e in tempo reale le informazioni legate alla filiera del prodotto, dall’origine sino all’arrivo al punto vendita. La tecnologia blockchain garantisce inoltre l’immutabilità del dato registrato e quindi lo storico delle informazioni del prodotto di filiera.

“Con l’arrivo del pollo di filiera tracciato con blockchain presso tutti i punti vendita, Carrefour Italia realizza un passo ulteriore verso la Transizione Alimentare, rivoluzione epocale necessaria verso consumi più sicuri, consapevoli e responsabili. Dopo l’annuncio di pochi mesi fa, siamo orgogliosi di poter mettere a disposizione dei nostri clienti lo strumento unico di trasparenza come quello garantito dall’utilizzo della tecnologia blockchain”, ha commentato Giovanni Panzeri, Direttore MDD di Carrefour Italia.

Il piano strategico Carrefour 2022

L’utilizzo della blockchain è parte della strategia avviata nel 1992 in Francia e nel 2001 in Italia, che ha introdotto il nuovo marchio Carrefour “Filiere Qualità”, ed è uno degli strumenti che il Gruppo Carrefour sta implementando per raggiungere l’obiettivo di lungo periodo, inserito nel piano strategico Carrefour 2022, di diventare leader mondiale nella transizione alimentare, un cambiamento necessario.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

L’estate di Meridiana domina Linate con affissioni interattive. Firma BCube

- # # # # #

Meridiana inaugura la stagione estiva con un nuovo allestimento agli imbarchi di Milano Linate, ideato da BCube. La comunicazione, in affissioni multisoggetto, mostra le diverse destinazioni mare proposte dalla compagnia ed è accompagnata da un titolo che invita a immaginare un nuovo viaggio: “E tu dove vai in vacanza?”.

Immagini di spiagge, sole e divertimento mettono in risalto la vocazione leisure del vettore e portano le persone  in un’atmosfera di vacanza ancora prima di della partenza. L’allestimento è caratterizzato da una componente di interazione. Attraverso la scansione di un QR code sulle affissioni, infatti, le persone potranno direttamente prenotare il volo per la prossima vacanza: un modo piacevole e vantaggioso di ingannare l’attesa.

La creatività è di Silvia Savoia (copy) e Federico Bianchini (art) che hanno lavorato con la direzione creativa di Arturo Dodaro e Andrea Stanich.

articoli correlati

MOBILE

Nasce Viveat, piattaforma “mobile” che garantisce e narra il vino tramite NFC e QR code

- # # # # # #

In occasione di Seeds & Chips, primo salone internazionale dedicato all’innovazione digitale nella filiera agroalimentare ed enogastronomica in programma a Milano dal 26-29 marzo, sarà presentata ufficialmente Viveat, piattaforma per dispositivi mobile pensata per trasformare il mondo del vino, nata dalla sinergia di esperienze di tre giovani amici imprenditori: Marcello Gamberale, Nicolò Zambello e Giacomo Zucco, esperti di marketing e di Internet of Things.
Obiettivo: agevolare – all’interno di wwineshop ed enoteche – il racconto di prodotti di eccellenza a potenziali clienti curiosi, che vorrebbero scegliere il vino più adatto ad ogni momento, sicuri di comprare prodotti garantiti.

Così nel 2014 il progetto di Viveat prende vita e corpo, proprio dall’intento di accorciare la distanza tra il produttore e il consumatore, attraverso un’etichetta digitale anticontraffazione posta sulla bottiglia, che garantisce sia l’autenticità dei prodotti che un’esperienza di consumo unica e originale. attraverso l’abbinamento della tecnologia NFC al più classico QR code, che consentendo una connettività wireless bidirezionale permette di giungere a una landing page ricca di contenuti che fornisce, sia all’acquirente che al produttore, informazioni aggiuntive sulle azioni compiute da entrambi.

Grazie infatti all’utilizzo di un qualsiasi smartphone di nuova generazione dotato di lettore NFC, semplicemente avvicinando il dispositivo all’etichetta, il consumatore può ricevere velocemente tutte le informazioni tecniche, la provenienza, gli abbinamenti, i contenuti multimediali interessanti e i servizi quali l’acquisto online in un click. La soluzione permette inoltre di tracciare statisticamente la distribuzione del prodotto e, grazie ad un codice univoco, di fornire un’immediata garanzia di sua autenticità.
Le aziende produttrici, dal canto loro, possono affrontare con maggiore facilità le sfide dei mercati esteri offrendo contenuti di altissima qualità e multilingue legati all’etichetta, possono tenere traccia dei propri prodotti e dei clienti nel mondo, e utilizzare tutte queste informazioni per le future attività commerciali e di comunicazione.

(Stefano Fina)

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Al via la nuova campagna outdoor dedicata alle caraffe filtranti Brita

- # # # # # #

Parte il 21 aprile e termina il 9 maggio la nuova campagna outdoor Brita dedicata alle caraffe filtranti. La campagna, dedicata alla serie Brita Navelia Colour, si concentra sui due centri strategici di Milano e Roma e prevede affissioni situate nei principali luoghi di affluenza nelle due città, mezzi di trasporto in primis.

La creatività della campagna si concentra su una simpatica e colorata illustrazione che strizza l’occhio al periodo della Pop Art, e vede l’arrivo di un nuovo claim per Brita: “My water, my style” che, diversamente dal precedente – “My water, my life” – pone maggiormente l’accento sul design accattivante del prodotto e sul concetto di lifestyle. Per la prima volta, inoltre, la campagna Brita punta all’interattività, all’insegna del concetto di “engagement” del consumatore.

Le affissioni comprenderanno infatti un QR Code, dal quale il consumatore potrà scaricare, tramite la nuova app mobile “Pazzi per le offerte” di Klikkapromo – motore di ricerca dedicato ai consumatori che raggruppa le principali offerte promozionali della grande distribuzione – un coupon del valore di 5 euro da utilizzare in buoni benzina, ricariche telefoniche o sul sito Groupon, previo acquisto di una qualunque caraffa filtrante Brita.

Con quest’offerta Brita sarà online fino al 24 luglio 2014 anche sul sito www.klikkapromo.it e per tre mesi avrà qui l’esclusiva all’interno della sezione “caraffe filtranti”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Operazione trasparenza per il rilancio dei prodotti Amadori, arriva la chat con l’allevatore

- # # # # # # #

Restyling per i prodotti di punta del catalogo Amadori, il pollo Campese e la linea 10+, che al nuovo packaging affiancano una nuova strategia nella comunicazione. Infatti, dieci anni dopo il Decalogo Amadori, per la prima volta Amadori apre le porte dei suoi allevamenti, con 3 web-cam attive 24 ore su 24 in diretta sugli allevamenti del Campese e una “chat con l’allevatore”, pronto a rispondere a tutte le curiosità dei consumatori.

Lo stile delle confezioni è giocato sui colori primari: colore bianco per il 10+, simbolo di freschezza e trasparenza, nero per il Campese, a comunicare eleganza e tradizione. Tra le innovazioni, anche il QR Code, che permette di andare dal pack direttamente sull’allevamento on line, il busto di pollo nel vassoio in alluminio, per una cottura pratica e perfetta in forno, le Fettine tagliate sottili, veloci da cucinare e ideali per involtini, le Monoporzioni, per cucinare solo quello che serve, senza sprechi.

Il benessere animale ha guidato alcune scelte ben precise: maggior spazio negli allevamenti rispetto ai limiti di legge, l’uso di luce naturale e di arricchimenti ambientali, come balle di paglia e trespoli per favorire comportamenti naturali. Grande attenzione anche alla sostenibilità ambientale, che l’azienda si impegna a perseguire migliorando costantemente l’efficienza delle sue attività produttive, investendo in nuove tecnologie, ottimizzando le risorse, e continuando ad investire in energia da fonti rinnovabili, che attualmente coprono il 50% del fabbisogno energetico dell’intero sistema Amadori.

 

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Groupalia: on air la nuova campagna di comunicazione con focus sul mobile

- # # # # # # # # # #

Da settembre a novembre Groupalia torna in comunicazione con un piano di comunicazione sviluppato su due diversi canali – radio e attività outdoor – per garantire un’ampia interazione con il consumatore. La campagna ribadisce il posizionamento di Groupalia quale vetrina online con sconti fino al 90% e rafforza la duplice modalità di accesso dei consumatori alle offerte: basterà visitare il sito  www.groupalia.it per consultare tutte le offerte disponibili oppure, grazie all’utilizzo della nuova APP, gli utenti potranno localizzarsi e avranno la possibilità di trovare in tempo reale tutte le offerte più vicine a dove si trovano. Cuore della campagna di comunicazione sarà l’utilizzo di “BUY & GO” la nuova Groupalia Mobile App per Smartphone e Tablet, unitamente alle nuove mappe di geolocalizzazione appena introdotte.

La campagna affissione è stata ideata e progettata in collaborazione con IGPDecaux. Gli utenti potranno interagire con il manifesto pubblicitario attraverso l’utilizzo di QRCode, scaricando la nuova APP Groupalia (sia Apple sia Android) ed accedendo in modo diretto ad uno dei quattro deal selezionati e presentati nella campagna di affissioni. Fotografando il QR code relativo alle offerte presenti sui manifesti, i consumatori avranno la possibilità di procedere immediatamente con l’acquisto e di usufruire, anche nello stesso giorno, dell’offerta, grazie all’instant couponing oppure di individuare, attraverso le mappe interattive, le offerte più vicine o di interesse. La campagna outdoor prevede un flight di due settimane nelle città di Milano e Roma, con oltre 280 impianti di grande impatto in tutte le stazioni metropolitane dove, grazie ai naturali tempi di attesa dei treni, i viaggiatori potranno impegnare il loro tempo “leggendo” le accattivanti offerte Groupalia.

Il piano si completa con attività di “promotion on the road”, sempre in collaborazione con IGPDecaux: postazioni personalizzate con brand Groupalia e con la presenza di hostess che distribuiranno materiale informativo e buoni sconto per vivere in prima persona l’esperienza Groupalia. Dal 9 Settembre al 1 Ottobre a Milano nelle stazioni metropolitane di Milano Centrale, Loreto, Lambrate, Piola e St. Ambrogio. A Roma dal 9 al 24 Settembre nelle stazioni metropolitane di Repubblica, Lepanto, Bologna, Policlinico e Tiburtina. L’attività di “promotion on the road” si completa inoltre con azioni di couponing itinerante in altre principali location ad alta affluenza e traffico nelle città di Milano, Genova e Torino.

“Tutte le innovazioni che abbiamo introdotto recentemente come la directory web, la App “Buy & Go”, il concetto di permanent deal e le mappe di geolocalizzazione, producono importanti vantaggi sia per i nostri utenti, sia per i nostri partner”, spiega Mauro Catalano (nella foto) Sales Director Italy & Spain di Groupalia. “Per i nostri clienti significa avere sempre più opportunità di acquisto, sempre più “vicine” alle loro esigenze. Per i nostri partner, si tratta di un’importante vetrina a cui accedere senza reali costi fissi, il mezzo attraverso il quale le attività “offline” locali possono affermarsi come protagoniste nel vasto mercato ecommerce e del prossimo fenomeno del mcommerce. In tale senso Groupalia è sempre più un partner di eccellenza per lo sviluppo di strategie di marketing e di vendita che hanno come cuore la visibilità e la comunicazione sul web. La collaborazione con IGPDecaux ci ha consentito di trasformare la nostra strategia in un messaggio visual con cui l’utente potrà interagire grazie all’utilizzo di QRCode.”.

La campagna proseguirà dal 23 settembre fino alla fine di novembre con una pianificazione di oltre 210 spot 20 secs in onda su Radio 105 e RMC, con un piano monoeditore affidato al Gruppo Finelco.

articoli correlati

MEDIA

Kinetic, Maxus e H-ART per la campagna Fiat 500L Trekking: una nuova frontiera per l’OOH

- # # # # # # # #

Per Kinetic, Maxus e H-ART il futuro è già qui: a partire da lunedì 15 luglio a Milano, Torino, Roma, Napoli è on air la campagna FIAT 500L Trekking che, prendendo spunto dal claim “Time to be out of the box”, ha deciso di uscire dagli schemi utilizzando la tecnologia NFC, la nuova frontiera della comunicazione esterna interattiva e multipiattaforma.

I microchip integrati nei manifesti di impianti di Arredo Urbano e Metropolitana strategicamente selezionati nelle città consentono tramite smartphone una immediata interazione con il messaggio pubblicitario. Il concept sviluppato dall’agenzia H-ART è quello di arricchire l’affissione tradizionale con un elemento d’interattività mediante nuove tecnologie che permettono agli utenti di raggiungere attraverso il proprio device una landing page responsive sviluppata ad hoc dall’agenzia. Sulla pagina web le persone possono vedere lo spot, scegliere e votare uno dei sette finali possibili e soprattutto compilare il form di prenotazione per il test drive. Per cercare di massimizzare la conversione da off a on line si è optato per una combinazione di due trigger: NFC e QR Code, in modo da ampliare il più possibile il bacino di utenza dell’iniziativa.

La campagna FIAT 500L Trekking, on air fino al 28 luglio, si inserisce all’interno della complessa strategia elaborata da Maxus per il lancio di Fiat 500L Trekking, frutto del Relationship Media, il metodo di lavoro Maxus. “Attraverso l’utilizzo efficace di nuove tecnologie come l’NFC, Kinetic si propone di innovare e rendere interattivo il modo di comunicare in Out of Home dei Clienti”, dichiara Federica Fattorusso, Interaction Manager di Kinetic Italia. “In questo approccio è fondamentale la customer experience mirata a instaurare un rapporto fra Cliente e consumatore”.

articoli correlati

AZIENDE

Banca Mediolanum stringe un accordo con PayPal e presenta “Send Money”

- # # # # # # # # #

“Mediolanum Send Money” è il servizio nato dalla collaborazione con PayPal che permette l’invio di denaro  in maniera facile e veloce a un beneficiario identificato da un indirizzo email o da un numero di telefono cellulare. Il servizio sarà accessibile attraverso l’applicazione mobile di Banca Mediolanum, disponibile per iPhone, Android e, in seguito, Windows Phone. “Siamo nati come banca senza sportelli, anticipando i tempi. Oggi stiamo investendo moltissimo sul mobile perché riteniamo che sarà lo strumento che avrà la maggiore evoluzione e siamo convinti che ci sia ancora molto da fare in questo ambito”, ha detto l’AD di Banca Mediolanum  Massimo Doris presentando venerdì a Milano la partnership insiene al General Manager di PayPal Italia Angelo Meregalli.

Il lancio del servizio è supportato da una campagna stampa e web firmata da Red Cell che sarà on air a partire dal 15 luglio, giorno di lancio di “Mediolanum Send Money”. “Potere alla vita facile” è il messaggio che apparirà sui principali quotidiani e periodici nazionali. Per enfatizzare la semplicità del servizio Banca Mediolanum ha scelto una modalità comunicativa diversa rispetto alla sua tradizionale iconografia adottando una illustrazione originale eseguita con tecnica “al tratto”. La campagna vivrà poi sul web grazie al QR Code inserito nella body copy che rimanda al filmato di approfondimento del servizio, realizzato per la campagna web.

“Oggi il mercato richiede sempre di più velocità, prossimità e semplicità; l’accordo con PayPal è la nostra risposta, ha affermato Oscar di Montigny, Direttore Marketing di Banca Mediolanum (nella foto).

“Mediolanum è la prima banca italiana a stringere questo tipo di accordo, mentre nel mondo sono già 150 le banche partner. Ci piace definirci un network globale interconnesso. Ciò che ci caratterizza è la multicanalità “spinta”, il fatto di essere un wallet digitale accessibile sempre e da qualsiasi supporto, compatibile con qualsiasi circuito e i nostri clienti ci premiano con un passaparola virtuoso che per noi ha più valore di qualsiasi altra forma di comunicazione”, ha commentato Angelo Meregalli, General Manager di PayPal Italia.

“Il budget di comunicazione di Banca Mediolanum per il 2013 è pari a 14 milioni netti, in linea con il 2012. A luglio partirà la campagna dedicata a “Send Money” mentre entro fine anno sono previsti due nuovi flight, ma dobbiamo ancora valutare se istituzionali o di prodotto”, ha concluso Oscar di Montigny.

articoli correlati

MEDIA

AD-Architectural Digest inaugura ADtoday

- # # # # # # #

In occasione del Salone Internazionale del Mobile 2013, AD-Architectural Digest, il mensile di Condé Nast dedicato all’architettura, all’arredamento e al design, ha inaugurato il quotidiano online ADtoday.

adtoday.it si presenta con una struttura da newspaper in chiave web, che raccoglie i contenuti e gli avvenimenti principali del Salone del Mobile e, successivamente, tutti gli appuntamenti che ruotano intorno al mondo del design e del lifestyle.

adtoday.it è un sito responsive che si adatta alla grandezza dello schermo da cui si guarda il contenuto e offre una versatilità d’utilizzo “multidevice” con la possibilità di commentare, condividere e postare sui propri social network preferiti le notizie di adtoday.it.

Grazie alla funzione iOS “salva sulla Home” e a un plug-in della piattaforma è possibile salvare su iPhone e iPad il proprio bottone personalizzato, rendendo il sito ancora più appetibile e competitivo. Sulle edizioni cartacee di AD sarà presente un codice QR che, inquadrato con la fotocamera di uno smartphone o di un tablet, porterà direttamente su ADtoday.

Poliform è il primo partner che ha personalizzato l’home page il primo mese del lancio.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Kiver porta la magia di Pop-Up Jeans GAS su web e mobile

- # # # # # #

Kiver, agenzia specializzata in servizi di digital marketing per le aziende, rinnova la sua partnership con GAS, realizzando la campagna performance marketing del Pop-Up Jeans, grande novità 2013: un jegging pensato per modellare e valorizzare le curve femminili. Presentato in occasione della Festa della Donna, con un evento speciale al COIN di Piazza V Giornate a Milano alla presenza della bellissima attrice italiana Laura Chiatti come testimonial d’eccezione, Pop-Up Jeans arriva sul web con un piano di comunicazione digitale ampio, che vede coinvolte sia le piattaforme Facebook e YouTube, sia un network mobile di editori in target, sui quali è stata pianificata una campagna di advertising ottimizzata per tutti i device e sistemi operativi.

I tratti dell’illustratore britannico Jason Brooks sono i protagonisti di un video realizzato appositamente per GAS, che ha l’obiettivo di diffondere le caratteristiche specifiche del prodotto e incrementare la brand awareness. Su Facebook, il video è ospitato da un’app che fornisce tutte le informazioni relative al Pop-Up Jeans: dalle caratteristiche tecniche, agli store in cui acquistarlo. L’advertising, rivolto a un target molto specifico, ha trainato la visibilità della pagina GAS sulle interazioni, con picchi record che stanno convertendo oltre il 50% del traffico generato in fan diretti del brand (dati Facebook, 11-25 marzo). Il video è inoltre oggetto di un flight di campagna anche su YouTube e in pochi giorni ha ottenuto migliaia di visualizzazioni.

Grazie poi al prodotto Kiver PlayAd, la landing page mobile dedicata a Pop-Up Jeans offre tre possibili azioni, in cornice al video di Jason Brooks: il link diretto allo shop online, lo store locator per identificare il negozio più vicino tramite geolocalizzazione e la visualizzazione in 3D a 360° del prodotto, attraverso un virtual viewer realizzato per l’occasione. Nell’ambito della campagna è stata poi pianificata anche la promozione del prodotto tramite QR Code fisici, la cui lettura tramite app scan porta direttamente all’interno della landing Kiver PlayAd.

Decisamente positivi i risultati delle azioni compiute dagli utenti sulla landing: il tempo medio trascorso sulla pagina è finora di circa due minuti e 15 secondi, nonostante il video duri solo 45 secondi (dati Google Analytics, 11-25 marzo).

articoli correlati

MEDIA

Fiat Freemont arriva sulle montagne con le cartoline pubblicitarie Ambient Media

- # # # # #

Fiat invita a scoprire la promozione Freemont Multijet II a 23.500 euro e la nuova Freemont AWD – il 4×4 con cambio automatico – con una campagna in cartoline pubblicitarie realizzate e veicolate da Ambient Media nelle principali località turistiche dell’Arco Alpino. Quale miglior cornice degli hotel e dei locali di fronte alle piste da sci per parlare a un pubblico amante della montagna e dei viaggi, con la famiglia e con gli amici, quindi in target con la spaziosa e versatile 4×4 capace di affrontare qualsiasi itinerario.

La campagna, on air da dicembre per tutto l’Inverno, raffigura Freemont sullo sfondo delle cime e delle piste innevate, mentre sul retro della cartolina si trova la descrizione della promozione e un Qr code che rimanda alla pagina web dedicata.

articoli correlati