BRAND STRATEGY

Al via la rivoluzione digitale di Sigma: attivi i primi 544 totem multimediali

- # # # # # # #

È tempo di rivoluzione digitale anche per la gestione della spesa e delle promozioni. Confermandosi retailer attento all’innovazione intelligente, Sigma, protagonista della distribuzione organizzata con oltre 2.400 punti di vendita e una market share del 4,3%, ha avviato l’installazione di 544 totem multimediali in 525 negozi sparsi su tutto il territorio nazionale, puntando ad arrivare a quota 800 entro la fine dell’anno. Quello che in questi giorni sta cominciando a prendere forma è quindi il più grande network di totem multimediali attivo in grande distribuzione: un ambizioso progetto su cui il retailer bolognese ha deciso di investire ponendosi importanti obiettivi.

In effetti, le potenzialità di questo strumento sono davvero notevoli. Il suo funzionamento è semplice: attraverso il totem multimediale, strategicamente collocato all’ingresso dei punti di vendita, il consumatore sceglie i prodotti preferiti, stampa i buoni e così ha la possibilità di personalizzare la sua offerta promozionale. Senza contare che può consultare tutti i premi del catalogo punti e le ricette della rivista Prèmiaty, addirittura stampabili. In questo modo, il consumatore ha la possibilità di scegliere, ancor prima di iniziare il suo “customer journey” lungo le corsie del supermercati, tra una gamma di prodotti e di offerte molto più ampia rispetto a quella gestibile, in termini di comunicazione, attraverso i media classici. Allo stesso tempo, il retailer ha la possibilità di gestire offerte su un numero di referenze che sino ad oggi non godevano di opportunità promozionali, proprio a causa dei limiti “fisici” degli strumenti classici.

L’iniziativa, che potrebbe in futuro essere collegata anche ad altri device, rappresenta l’avvio dell’implementazione di una strategia digitale, sempre più in linea con i trend di approccio al mercato e ai consumatori che si stanno diffondendo anche nel mondo della distribuzione moderna. Si tratta quindi di una grande opportunità di comunicazione diretta con il cliente finale, attraverso la quale Sigma sottolinea, tra l’altro, la sua volontà di superare le diffidenze e i preconcetti che ancora gravano sull’utilizzo degli strumenti digitali da parte del consumatore.

“L’introduzione dei totem multimediali – ha affermato Stefano Trentini, Responsabile Marketing Sigma – è un passaggio molto significativo della nostra strategia di sviluppo e testimonia il salto di qualità che Sigma intende fare sposando con convinzione le opportunità del mondo digital. Grazie ai totem, offerte e promozioni si possono personalizzare perché il cliente/consumatore può crearle in pochi minuti utilizzando direttamente il pannello di controllo della postazione multimediale e interattiva. Rappresenta inoltre sia per la Centrale, ma soprattutto per i singoli Cedi, una ulteriore opportunità per proporre al cliente finale un’offerta sempre più mirata e vicina alle reali esigenze di risparmio”.

articoli correlati

AZIENDE

Simply aderisce alla campagna “L’Agricoltura cambia faccia alla tua vita” della Regione Lombardia

- # # # # # # #

Simply Italia – l’insegna dei supermercati del Groupe Auchan – aderisce alla campagna di comunicazione “L’Agricoltura cambia faccia alla tua vita”, quest’anno giunta alla terza edizione, promossa dalla Direzione Generale Agricoltura di Regione Lombardia e finanziata dal Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale. L’iniziativa, che interesserà tutta la Lombardia – si pone come obiettivo quello di diffondere la cultura della tradizione gastronomica italiana e la consapevolezza del ruolo strategico ricoperto dall’agricoltura in un’ottica di sviluppo economico, territoriale e sociale della Regione.

Il grande patrimonio agroalimentare lombardo, uno dei simboli del Made in Italy, vanta numerosi prodotti di eccellenza noti in tutto il mondo, dai formaggi, come la Crescenza o il Taleggio, ai salumi della Valtellina, al Pinot Nero d’Oltrepò, che sono il frutto dell’intensa attività agricola di numerosi produttori locali. La tutela dell’intero comparto, che a oggi in Lombardia conta più di 54.000 aziende agricole attive e rappresenta il 3,3% del totale nazionale (fonte Istat), è quindi di fondamentale importanza per lo sviluppo dell’economia della regione. Per questo Simply ha deciso di aderire a “L’Agricoltura cambia faccia alla tua vita”, attivando la campagna in ben 120 supermercati Simply, IperSimply e PuntoSimply lombardi, diretti e in franchising, che stampano oltre 700 mila scontrini a settimana, coinvolgendo così tutti i clienti che ogni giorno si recano nei punti vendita per la loro spesa quotidiana.

“Aderiamo con entusiasmo a questa importante iniziativa che mira a promuovere le eccellenze agricole locali, simbolo per noi di un grande patrimonio da coltivare e valorizzare, e a sensibilizzare i cittadini sull’importanza di questo comparto”, afferma Carlo Delmenico, Direttore Responsabilità Sociale d’Impresa di Simply Italia. “Ci impegniamo ormai da anni a valorizzare le produzioni locali di piccoli e medi imprenditori, espressione dell’eccellenza gastronomica italiana, offrendo nei nostri punti vendita, dislocati in tutte le regioni, i prodotti caratteristici di ciascun territorio”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

On air il secondo spot televisivo “Condividi una Coca-Cola”

- # # # # # #

La prima cotta estiva, i giochi da spiaggia, la sabbia che scotta, i falò, i tuffi e, ovviamente, i nuovi incontri… Sono solo alcune delle scene e dei concetti chiave del nuovo spot televisivo della campagna “Condividi una Coca-Cola”. Dopo la rivelazione del progetto con un filmato che incarnava perfettamente lo spirito di condivisione tra due amici, per tutto luglio Coca-Cola racconta la campagna con un nuovo spot che giocherà sul tema dell’estate e della condivisione.

Il nuovo soggetto pone l’accento sugli incontri e sulle avventure estive, invitando  i giovani a regalare una Coca-Cola personalizzata a chi ti piace, a chi ti fa sorridere, a chi vorresti conquistare o semplicemente a chi vorresti conoscere… questo perché: “le migliori estati son quelle che condividi!”. A supporto del progetto è stata ideata un’importante campagna integrata di marketing, che ha visto un notevole investimento pubblicitario e il coinvolgimento di molteplici canali.

I due spot televisivi, i radiocomunicati, la campagna stampa, affissione, le attività di comunicazione sul web e sui social media, sono state realizzate da McCann Worldgroup. La pianificazione è curata da Starcom Italia. Oltre alla tv, sono previsti spot radiofonici, affissioni, digital e verrà realizzata un’estesa campagna di comunicazione all’interno dei punti vendita, che coinvolgerà oltre 12mila punti della grande distribuzione e 37mila bar.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

“Condividi una Coca-Cola”, le lattine personalizzate in tv con McCann Worldgroup

- # # # # # # #

Conclusa con successo la fase teasing della campagna “Condividi una Coca Cola”, il colosso americano torna in tv con un inno alla condivisione firmato da McCann Worldgroup. Condivisione e amicizia sono alla base del nuovo spot che ha per protagonisti due amici, Lorenzo e Matteo che hanno, da sempre, diviso tutto.

Inizia così la seconda fase con lo spot televisivo on air dal 2 giugno. La storia punta sulla condivisione in modo divertente e ironico, i due ragazzi parlano del loro legame e delle loro avventure estive, incoraggiando tutti a condividere una Coca-Cola con il proprio migliore amico. La creatività dei due spot televisivi,  dei radiocomunicati, la campagna stampa, affissione, le attività di comunicazione sul web e sui social media, sono state realizzate da McCann Worldgroup. La pianificazione è curata da Starcom Italia. Oltre alla tv, sono previsti spot radiofonici, una pianificazione su stampa e affissioni e verrà realizzata un’estesa campagna di comunicazione all’interno dei punti vendita, che coinvolgerà oltre 12mila punti della grande distribuzione e 37mila bar.

Con il progetto “Condividi una Coca-Cola”, il celebre logo sulle bottiglie e lattine di Coca-Cola, Coca-Cola light e Coca-Cola Zero sarà sostituito, fino ad agosto, dai 150 nomi propri più diffusi in Italia (da Alessandra a Valentina, da Andrea a Stefano), ma non solo…. protagonisti anche i nomi generici (“mamma”, “amico”, “il prof”, “la squadra”) e i modi di dire più comuni e popolari tra il pubblico di giovani consumatori (come: “Lo Zio”, “Il Socio” ,“Il Fenomeno” , “La VIP”, “La Stilosa”, “Il Genio”).

A supporto del progetto è stata ideata un’importante campagna integrata di marketing, che ha visto un notevole investimento pubblicitario e il coinvolgimento di molteplici canali.

La fase “teasing” della campagna, che si è da poco conclusa, mirava a coinvolgere, attraverso un’articolata attività di Brand PR, un ampio spettro di influencer a vario titolo (vip, giornalisti, blogger, etc). I risultati sono stati straordinari con più di 20 milioni di impressions (tra Twitter, Facebook e Instagram) e tre video teaser dedicati al progetto postati sul canale YouTube di Coca-Cola.

Grazie a questa campagna, i giovani potranno trascorrere un’estate all’insegna dell’amicizia e della condivisione, divertendosi a cercare sulle confezioni i nomi di parenti e amici: le lattine e le bottiglie diventeranno regali unici e collezionabili, il pretesto per socializzare e attaccar bottone in spiaggia come in città, ma anche icone da esibire o oggetti da regalare per condividere una Coca-Cola in allegria.

articoli correlati