BRAND STRATEGY

Agos lancia il nuovo sito web con un totale restyling firmato PrimeWeb

- # # #

Agos Nuovo sito

Dopo la rivisitazione del sito commerciale avvenuta nel gennaio scorso, Agos, rifà il look anche al sito istituzionale e racconta il proprio mondo e i suoi protagonisti in maniera più emozionale e intuitiva.
Al nuovo dominio Agos mostra la sua essenza più profonda e la sua alta professionalità che da sempre contribuiscono all’eccellenza del servizio. Un’azienda che lavora ogni giorno per essere più vicini ai propri stakeholder e clienti, facendo tesoro delle esperienze passate ma con costante volontà innovatrice.

“Quest’anno festeggiamo i nostri primi trent’anni, tempo durante il quale abbiamo costruito con i nostri clienti un solido rapporto di fiducia. La fiducia è infatti un elemento distintivo del nostro modo di stare sul mercato, in linea con la nuova strategia del Gruppo che punta ad un modello 100% digitale e 100% umano”, ha dichiarato Guido Rindi, Direttore Clienti di Agos.

“Il nuovo sito corporate consolida questo rapporto di fiducia con la clientela offrendo con massima trasparenza e semplicità tutte le informazioni utili ad avvicinarsi al credito in modo consapevole. L’obiettivo è quello di contribuire alla diffusione di un approccio al mondo finanziario improntato a criteri di correttezza e chiarezza, promuovendo una vera e propria cultura che sensibilizzi a una maggiore conoscenza dei prodotti di credito”, ha concluso il Direttore Clienti.

Sul nuovo sito corporate sarà, infatti, ancora più semplice esplorare nella sezione “Responsabilità sociale” tutte le informazioni utili per l’accesso al credito. In particolare, da questa sezione sarà possibile accedere a un’area innovativa: “Il Brand Channel”, un canale tematico, disponibile all’interno della piattaforma YouTube, utile per veicolare in modo semplice, trasparente e autorevole contenuti educativi, per far conoscere il mondo del credito ai consumatori e trovare informazioni in modo immediato e semplice.

Il restyling del portale è stato curato da PrimeWeb divisione digitale di MMM Group.

articoli correlati

AGENZIE

MMM lancia MediaMatic, l’agenzia con l’intelligenza artificiale, e chiude l’anno a +15%

- # # # # #

mediamatic

“Il Cognitive Computing e l’Intelligenza Artificiale (AI) sono i paradigmi che definiscono l’Era 4.0, dell’economia . quella cioè che trova nei dati, o meglio nei Big Data, il suo nuovo petrolio”. Così  Roberto Silva Coronel, CEO e founder di Marketing Multimedia, questa mattina, presentando alla stampa e al mercato la nuova società del Gruppo: MediaMatic, la prima Media Agency caratterizzata – appunto – da algoritmi di Intelligenza Artificiale, che, affiancandosi a PrimeWeb, UltraRetail e DigitalEvents, va a completare il ventaglio di offerta del gruppo.
“Finora è stata l’industria manifatturiera al centro dell’attenzione in ottica 4.0, come dimostrano anche i recenti provvedimenti governativi”, aggiunge Silva Coronel. “Ma è tempo di allargare questo approccio anche all’economia dei servizi, forse il comparto più dinamico del nostro Paese”.
MediaMatic mette a frutto un’esperienza di oltre 10 anni di MMM nella Digital Media Strategy e si presenta al mercato con una proposta innovativa frutto di un accordo con un prestigioso partner scientifico. Da alcuni mesi è infatti iniziata una stretta collaborazione col Gruppo di Ricerca in Intelligenza Artificiale del Politecnico di Milano.

L’obiettivo di fondo della partnership, che ha una roadmap di 18 mesi, è quello di definire sistemi ed algoritmi di intelligenza artificiale utilizzabili per l’ottimizzazione in tempo reale degli investimenti ADV nel digitale. Il modello MediaMatic si basa attualmente su un processo costante di learning e fine tuning delle campagne, che consente di analizzare e sfruttare in tempo reale tutti i principali parametri, sia intra-channel che cross-channel, al fine di individuare e mantenere il punto di equilibrio tra investimento e obiettivo. Grazie all’applicazione di algoritmi di intelligenza artificiale questo meccanismo sarà ottimizzato automaticamente e i dati generati saranno ricalcolati ogni 6 oree riportati nel sistema al fine di garantire miglioramenti incrementali continui.

“Lo sviluppo di tecniche informatiche per l’automazione di processi economici, quali il pricing o l’allocazione del budget, è uno dei problemi di maggior interesse attualmente nella comunità scientifica internazionale in Intelligenza Artificiale e Machine Learning”, spiega Nicola Gatti, Docente di Sistemi informatici del Politecnico di Milano. “I principali ricercatori di questo settore collaborano con importanti aziende, potendo sfruttare così grandi moli di dati e potendo analizzare le prestazioni delle loro ricerche in tempo reale. La scelta di lavorare con MMM va esattamente in questa direzione, con la finalità di poter sperimentare strumenti che sono sulla frontiera scientifica in contesti reali”.
“Investiamo nel progetto oltre mezzo milione di Euro”, sottolinea il Ceo di MMM, “per ora stiamo già lavorando su alcuni progetti (con il Salon du Chocolat sul ticketing, e con Gold Collagen per un progetto di couponing negli USA) allo scopo di perfezionare e validare modelli e algoritmi, per poter essere pienamente operativi nella seconda metà del 2017. Uno degli obiettivi è anche quello di abbassare la soglia econmica di accesso, così da raggiungere il comparto delle PMI, grazie ai risparmi consentiti dall’affidare all’AI quelle attività, quali il bidding, il timing e il targeting, che maggiormente beneficiano del presidio e dell’analisi H24 garantita dalle “macchine”, lasciando all’intervento umani i compiti dove il suo apporto rimane insostituibile, come la creatività”.

Conferma Enrico Dellavalle, Direttore Generale di MediaMatic: “Sono molto orgoglioso di essere stato chiamato a guidare questa start up innovativa che punta a rendere accessibile a realtà di tutte le dimensioni processi di ottimizzazione delle campagne che prima richiedevano un importante sforzo in termini di tempo e risorse, rappresentando di fatto una barriera all’ingresso per molte aziende. La nostra soluzione sfruttando la tecnologia di Machine learning garantirà ulteriori livelli di rapidità, flessibilità e scalabilità alla gestione delle campagne 24 ore al giorno per 7 giorni su 7”.

Al termine della presentazione Silva Coronel ha fatto brevemente il punto sull’andamento del Gruppo: “Quest’anno cresciamo del 15% YoY come ricavi. Particolamente significativa la performance di PrimeWeb, la nostra web agency, che dopo un paio d’anni di stasi ha ripreso a a sviluppare revenue al medesimo tasso del Gruppo. Quanto al conto economico, nel 2016 abbiamo investito molto, sia in asset fisici come la ritrutturazione totale della nostra sede, sia in skill, tools e nuve iniziative come MediaMatic. Siamo certi di raccoglierne i frutti l’anno prossimo”.

articoli correlati

AZIENDE

Ribò on air con Primeweb

- # # # # #

Ribò, il marchio creato dalle aziende della ristorazione collettiva Gemeaz Elior e Camst, che si occupa della preparazione di circa 18.900 pasti al giorno per gli alunni delle scuole del comune di Bologna, ha lanciato il portale Riboscuola.it, realizzato da PrimeWeb, digital agency del Gruppo Marketing Multimedia.

Il portale ha una struttura semplice ed intuitiva e punta sul coinvolgimento diretto degli utenti attraverso un dialogo chiaro e trasparente. L’area pubblica presenta informazioni sui menù, consigli su alimenti specifici, ricette semplici e veloci da realizzare e news dal mondo della ristorazione, mentre l’area riservata, integrata con il sistema Unico del Comune di Bologna, permette ad ogni genitore di accedere a contenuti aggiornati in tempo reale della scuola del proprio figlio. In particolare si può visionare il menù presente, passato o futuro, consultare online le diete particolari realizzate ad hoc per i bambini con esigenze specifiche, dare suggerimenti, effettuare segnalazioni sul servizio e consultare le risposte del customer service nel proprio profilo, compilare moduli specifici e monitorare  le statistiche di andamento del servizio. In futuro sarà presente un questionario di customer satisfaction e tanti nuovi servizi su misura dei piccoli “clienti”.

Grazie al suo sistema di CMS proprietario MWeb, PrimeWeb ha realizzato un sito che rende questi contenuti facilmente navigabili, accessibili ed aggiornabili.
“Il progetto di Bologna rappresenta una nuova frontiera nella comunicazione con tutti i soggetti della refezione scolastica: il sito Ribò ci permette un dialogo diretto con le famiglie, in un’ottica di collaborazione e trasparenza” afferma Andrea Legato di Gemeaz Elior. Sandro Pecci di Camst aggiunge: “Gemeaz Elior e Camst sono molto attenti alle nuove tecnologie. Siamo molto soddisfatti del lavoro svolto da PrimeWeb, partner assolutamente affidabile, che ci ha aiutato a capire e affrontare questo importante e articolato progetto”.

“Ancora una volta possiamo dire di aver portato a termine un progetto in tempi stretti garantendo uno standard qualitativo molto elevato-  afferma Riccardo Usuelli, Direttore generale di PrimeWeb – La ormai lunga collaborazione con il Gruppo Elior e con Camst ci porta ad una sempre maggior reattività nel proporre soluzioni tecniche e grafiche specifiche ed evolute per soddisfare pienamente le attese del cliente.”

articoli correlati

BRAND STRATEGY

PrimeWeb porta il 4k nel padiglione di Casa Corriere a Expo 2015

- # # # #

PrimeWeb, la digital business unit di Marketing MultiMedia, e Corriere della Sera firmano la collaborazione che porta la tecnologia 4k Ultraweb all’interno del padiglione di Casa Corriere a Expo 2015.

La collaborazione, che proseguirà per tutta la durata dell’Esposizione Universale, prevede la realizzazione di diverse iniziative legate al mondo editoriale di Corriere della Sera che si basano sulla tecnologia 4k Ultraweb sviluppata da PrimeWeb. Il nuovo standard permette la visualizzazione di immagini e video a una risoluzione ad altissimo impatto visivo (4 volte superiore all’attuale Full HD): l’aumento della nitidezza, l’ampliamento della gamma di colori e l’accresciuta frequenza di refresh dello schermo garantiscono un realismo delle immagini impensabile con la precedente tecnologia.

“Siamo molto orgogliosi di poter mettere la nostra tecnologia a disposizione di un partner di prestigio come Corriere della Sera all’interno della cornice di EXPO 2015″, chiosa Roberto Silva Coronel, CEO & founder di Marketing MultiMedia (nella foto). “RCS ha colto le opportunità insite nella tecnologia UHD 4k applicata al web e insieme abbiamo realizzato un progetto che rende quest’innovazione alla portata di tutti i visitatori di Casa Corriere”.

Il gruppo Marketing Multimedia con oltre 20 anni di esperienza nel digitale è la prima società in Italia a realizzare siti interamente ottimizzati anche per device che supportano lo standard UHD 4k.

articoli correlati

MEDIA

Primeweb porta online l’archivio digitale Turismo Torino e Provincia

- # # # # #

PrimeWeb, la digital agency del gruppo Marketing MultiMedia, presenta il nuovo sito dell’archivio digitale Turismo Torino e Provincia e della città di Torino.
In seguito alla vittoria del bando indetto dall’ente Turismo Torino e Provincia, la digital agency ha infatti portato a compimento l’ambizioso progetto di realizzare una struttura in grado di gestire l’ingente quantità di contenuti video fotografici e documentali del patrimonio artistico, culturale e turistico della città di Torino.

Con oltre 4.000 tra immagini e video, il sito mette a disposizione degli addetti del settore turistico (giornalisti, agenzie di viaggio,…) un’ampia gamma di informazioni preziose per valorizzare la città nei confronti dei turisti in occasione di EXPO 2015.
Grazie al suo sistema di CMS proprietario, MWeb, PrimeWeb ha realizzato un sito che rende questi contenuti facilmente navigabili e accessibili grazie a funzioni di ricerca avanzate e declinate su diversi pattern di ricerca (geografico, artistico/culturale, enogastronomico, eventi).

PrimeWeb si occuperà anche dell’hosting del sito su piattaforme cloud.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

PrimeWeb lancia Exposition 2015, un milione di pixel per le aziende italiane

- # # #

PrimeWeb presenta Exposition2015.com, un’area espositiva virtuale di un milione di pixel dove poter acquistare uno spazio di visibilità per promuovere i propri servizi, un’occasione per offrire visibilità a livello internazionale delle aziende italiane in occasione dell’Esposizione Universale di Milano.

Il portale, disponibile per ora in 4 lingue (italiano, inglese, spagnolo, francese), nasce a dieci settimane esatte dall’inizio di EXPO ed è caratterizzato da un forte orientamento alla condivisione di contenuti e all’engagement, sarà promosso attraverso massicce e costanti attività di SEO, Social Media Management e online advertising per tutta la durata dell’esposizione universale.
Gli espositori che aderiranno a Exposition2015, beneficeranno delle sue strategie di ottimizzazione e saranno presenti a rotazione sulla pagina Facebook dedicata all’iniziativa.

“Con la partecipazione di più di 130 Paesi e oltre 20 milioni di visitatori previsti1, EXPO rappresenta un’irrinunciabile occasione di visibilità per le aziende italiane. L’obiettivo del nostro progetto è far beneficiare di questa straordinaria portata tutte le attività commerciali e le realtà che altrimenti sarebbero escluse poiché non possono destinare budget ingenti alla propria promozione all’interno dei padiglioni EXPO. Con un investimento di un euro per ogni pixel, gli stand virtuali di Exposition2015 permettono di essere tra i protagonisti dell’evento più importante di questo decennio per il nostro Paese” dichiara Riccardo Usuelli, Direttore generale di PrimeWeb, business unit del gruppo di Marketing MultiMedia.

PrimeWeb ha inoltre scelto di farsi diretta interprete del tema di EXPO2015 “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” promuovendo un progetto di charity legato alla nutrizione: al raggiungimento dei primi 100.000 pixel venduti su exposition2015.com infatti Primeweb donerà 10.000 euro a Pane Quotidiano, l’organizzazione milanese che ha lo scopo di assicurare ogni giorno e gratuitamente da mangiare alle fasce più povere della popolazione.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Pupa conferma PrimeWeb partner digitale per l’iniziativa #aciascunoilsuo

- # # # # # #

Pupa, brand leader del settore del make up, conferma nuovamente PrimeWeb, digital agency del gruppo Marketing MultiMedia, come partner digitale anche per l’iniziativa “#aciascunailsuo”.
In occasione del lancio di due nuovi prodotti viso, Pupa ha infatti dedicato a tutte le donne una speciale iniziativa online che, come suggerisce il concept, permetterà a ciascuna di trovare il proprio prodotto viso ideale. PrimeWeb, che da oltre dieci anni supporta la presenza online di PUPA, ha curato la realizzazione del progetto nella sua declinazione digital e social.
La digital agency ha infatti realizzato il portale interamente dedicato al mondo dei fondotinta e delle BB cream PUPA.
Il sito, completamente responsive per favorire la fruizione in mobilità, offre approfondimenti, tutorial e tips indispensabili per un trucco impeccabile e di tendenza e ospita il test interattivo “Scopri il segreto della tua bellezza” per guidare le utenti ,in maniera dinamica e semplice, alla scelta del prodotto make up viso Pupa ideale per la propria pelle. Inoltre, dal 3 al 23 novembre, dopo aver risposto al test, sarà possibile scaricare un coupon spendibile nelle profumerie aderenti all’iniziativa (rintracciabili grazie allo store locator sul sito) che consentirà l’acquisto del proprio prodotto ideale al prezzo prova di 10 euro.
PrimeWeb ha realizzato un sito fortemente orientato alla condivisione di contenuti e all’engagement grazie soprattutto al ricchissimo social wall che accoglie tutte le interazioni social attraverso l’hashtag #aciascunailsuo.
Ha inoltre sviluppato il video demo e la Facebook App dell’iniziativa che ospita aggiornamenti, attività di engagement e call to action per la compilazione del test e il download dei coupon, disponibili anche sul social network diventando fan della pagina.
“Grazie alla felice collaborazione che da anni portiamo avanti con Pupa, supportandola in tutte le sue iniziative digitali e strategiche, siamo riusciti a creare delle energie comuni di valore e di visibilità anche per questo progetto” dichiara Riccardo Usuelli, Direttore Generale di PrimeWeb “L’integrazione efficace del digital all’interno del marketing mix è essenziale per valorizzare l’identità di brand e il ruolo dei punti vendita soprattutto all’interno del settore del beauty dove, anche grazie ad un forte coinvolgimento dei consumatori negli store, si consolida ulteriormente la costruzione della brand loyalty anche online”.
“La collaborazione con Marketing Multimedia Group ci ha consentito negli anni di evolvere nel nostro approccio al digitale grazie alla creatività, alla flessibilità e alla competenza dimostrata sui diversi progetti di volta in volta avviati” dichiara Lavinia Fazio, PR & Digital Strategist di Micys Company S.p.a.

articoli correlati

AGENZIE

PrimeWeb vince la gara per l’archivio digitale del Turismo Torino e Provincia

- # # # #

Sarà PrimeWeb, la digital agency del gruppo Marketing MultiMedia a realizzare il portale dedicato alla promozione della città di Torino in vista di Expo 2015.
PrimeWeb si è aggiudicata l’assegnazione della gara, alla quale hanno partecipato 14 agenzie, grazie all’elevata qualità e complessità del progetto presentato. In particolare la proposta di PrimeWeb si è distinta per l’originalità e la creatività dell’aspetto grafico.
PrimeWeb ha realizzato una complessa infrastruttura in grado di supportare tutto il database video fotografico (circa 6.000 immagini e 600 video) al quale gli utenti possono accedere dinamicamente attraverso una navigazione intuiva facilitata da funzioni di ricerca avanzate e declinate su diversi pattern di ricerca (temporale, artistico/culturale, enogastronomico, eventi,…).

L’ente Turismo Torino e Provincia richiede infatti la realizzazione di una soluzione applicativa in grado di gestire contenuti video, fotografici e documentali del patrimonio artistico, culturale e turistico della città di Torino con modalità di navigazione e ricerca originali e innovative. Oltre allo studio e realizzazione dell’archivio, il bando prevede anche l’assistenza e manutenzione dello stesso e l’hosting su piattaforme cloud.
L’obiettivo dell’archivio è garantire alla città di Torino una promozione coordinata e adeguata a disposizione di turisti e addetti ai lavori (giornalisti, agenzie di viaggio,…) soprattutto in vista di Expo 2015.

Il progetto Turismo Torino e Provincia è incredibilmente nelle nostre corde: video e immagini rappresentano oggi il cuore della comunicazione digitale e ulteriori sviluppi ancora ci attendono.” dichiara Riccardo Usuelli, Direttore Generale di PrimeWeb “Siamo riusciti a creare la proposta vincente grazie al know-how sviluppato in 20 anni di esperienza, a piattaforme tecnologiche avanzate come il nostro Content Management System – MWeb, e, soprattutto, grazie al nostro team di professionisti in grado di elaborare progetti fortemente customizzati e orientati all’innovazione. Il progetto ci ha appassionato sia per la sua complessità sia perché ci entusiasma poter contribuire alla promozione di Torino e Provincia durante un periodo cruciale come l’Expo”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Marketing Multimedia sviluppa l’ecommerce di Word It, i braccialetti che “comunicano”

- # # # # # #

Il Gruppo Marketing MultiMedia ha firmato lo sviluppo dell’ecommerce di Word It, il brand che realizza coloratissimi braccialetti in crêpe di seta che esprimono un mood, un sentimento un pensiero di chi li indossa attraverso messaggi divertenti e provocatori.

Lo store, online dal 1 settembre, porta la firma di PrimeWeb, la web agency di Marketing MultiMedia, che ha realizzato shop.wordit.eu, un eshop avanzato basato su una user experience innovativa e su una totale responsività del sito grazie all’utilizzo di MCommerce, la piattaforma proprietaria di Marketing Multimedia completamente personalizzabile e dotata dei principali strumenti di marketing e reportistica. Tutti i contenuti sono progettati per garantire una navigazione coerente e fluida tra le sezioni, da quelle istituzionali a quelle social, per cui in pochi click è possibile acquistare in modo semplice e immediato.

PrimeWeb si occuperà inoltre del Social Media Management della fanpage Facebook di Word It, che gestirà attraverso un team dedicato di esperti in un’ottica di creazione di engagement con il pubblico e di pushing dello shop online.

“Siamo soddisfatti di poter affiancare un brand giovane ma già di successo come Word It in tutte le fasi del processo di vendita online in Italia, dalla creazione di un’identità digitale alla gestione delle transazioni e della logistica”, conclude Roberto Silva Coronel, Founder & CEO di Marketing MultiMedia. “Lavoriamo per offrire a ogni nostro cliente piattaforme flessibili e servizi di eccellenza in grado di esaltare anche durante l’attività di shopping online i valori di marca. Siamo infatti convinti che il momento dell’acquisto online non sia la fine del customer journey, ma costituisca una tappa fondamentale della costruzione di una relazione durevole tra brand e cliente”.

articoli correlati

ENTERTAINMENT

Lavori in corso a Villa Arconati: nuovo logo e nuovo sito. A cura di Primeweb e The Round Table

- # # # # # #

Nota soprattutto per l’importante Festival musicale internazionale di cui è sede da oltre 20 anni, Villa Arconati nel 2013 sarà protagonista di un progetto di valorizzazione e produzione creativa e culturale che verrà annunciato a fine febbraio. Il primo passo è stata la progettazione e la creazione del sito, affidate dalla Fondazione Augusto Rancilio – che gestisce la Villa – a Primeweb, web agency del gruppo Marketing Multimedia, con il coordinamento di The Round Table, cui sono delegati lo sviluppo, il marketing e la comunicazione del progetto.

Il lavoro congiunto tra i team di PrimeWeb e The Round Table ha portato a progettare prima la nuova architettura della marca, la nuova identità visiva e le linee guida per il brand. PrimeWeb si è successivamente occupata della progettazione e realizzazione del sito partendo dallo studio della veste grafica, utilizzando cromatismi sobri e di estrema raffinatezza che fanno da sottofondo e mettono in risalto le molteplici immagini della Villa.

Il sito nasce anche per valorizzare l’importanza storica e artistica della Villa, che è collocata a pochi chilometri dalla sede dell’Expo 2015 e che rappresenterà una destinazione ‘speciale’ per i visitatori della Manifestazione internazionale (è ad esempio il punto di riferimento del LET – Landscape Expo Tour – numero 1). E’ quindi contenuta una sezione informativa ricca di contenuti che ne evidenziano il valore storico e architettonico. Villaarconati.it sarà inoltre il driver di un’azione di crowdfunding destinata ai privati cittadini, alle aziende e alle istituzioni al fine di raccogliere i fondi necessari per completare o avviare i diversi interventi di restauro previsti, o per sostenere i progetti culturali che verranno organizzati dal Villa Arconati Lab. Ciascun utente potrà contribuire mediante una donazione da effettuarsi direttamente sul sito, integrato con il circuito paypal, ed associare il proprio nome al restauro o al progetto sostenuto.

articoli correlati