BRAND STRATEGY

In tv, stampa, web e OOH Conto BancoPosta. Firma Y&R Roma, pianifica Universal Media

- # # # # #

campagna Poste Italiane

Poste Italiane torna in comunicazione per tre settimane su tv, stampa, web e maxi-affissioni con il claim “Facile incontrarsi in un Conto BancoPosta” per promuovere il conto corrente. Un prodotto che, grazie ai nuovi servizi digitali, ai vantaggi del circuito Sconti BancoPosta e alla capillarità della rete degli Uffici Postali, aperti anche il sabato, è pensato per soddisfare le esigenze di un pubblico vastissimo ed eterogeneo, tanto da rappresentare un indubbio caso di successo con i suoi 7 milioni 700 mila correntisti.

È proprio dalla sua vastissima diffusione che nasce l’idea creativa di Y&R Roma, che ha curato la campagna adv: il Conto BancoPosta è talmente popolare, apprezzato e flessibile da far avvicinare anche le persone.

Nei due spot on air da domenica 24 settembre su reti tv nazionali, satellitari e digitali il Conto BancoPosta diventa infatti anche un elemento aggregante, il punto di condivisione capace di mettere d’accordo perfino due giocatori amatoriali di calcetto che litigano su chi debba battere il rigore o di ristabilire la pace tra una coppia di giovani il cui primo appuntamento al ristorante rischia di rivelarsi un totale fallimento. Gli spot da 15” e 30” portano la firma di Luciano Podcaminsky, uno dei registi argentini più premiati al mondo. Il concept è stato declinato con lo stesso tono ironico anche su stampa, affissione e web.

Per il ruolo di protagonisti sono stati scelti attori italiani di grande talento: Elena Radonicich (Pietro Mennea-la freccia del sud, 1993, La Porta Rossa, Alaska e altro ancora), Francesco Brandi (HabemusPapam, Mia madre, Benvenuti al Nord), Dino Abbrescia (Cado dalle nubi, Il peggior Natale della mia vita, Io che amo solo te, La Capagira) e Fausto Sciarappa (Squadra Antimafia 8, La Porta Rossa, Una mamma imperfetta, Fuoriclasse).

CREDIT

Agenzia:Y&R Roma
Executive creative director: VIcky Gitto
Creative Director: Mariano Lombardi
Copywriter: Alessandro Diotallevi, Massimo Muto
Art Director: Alessandro Cirillo
Client Director: Elisabetta Pesci
Account Supervisor: Roberta Lancieri, Marina Faccioli Pintozzi
Casa di Produzione: Filmmaster
Executive Producer: Fabrizio Razza
Producer: Alexia Gamba
Sceneggiatori: Giacomo Ciarrapico – Luca Vendruscolo
DoP: DemianRodenstain
Montaggio: Ramona Collalti
Postproduzione: Postatomic
Sound design: Suoni Roma
Pianificazione media: Universal Media

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Poste Italiane: Poste Assicura on air su tv web e radio per la polizza “Innova Casa Più”

- # # # # #

Poste Assicura on air su tv web e radio

Poste Assicura torna on air fino al 16 dicembre prossimo sul web e fino al 7/10 in radio con il claim “Assicurati alle Poste”, una soluzione sicura che permette di superare ogni situazione in cui la tranquillità della famiglia è messa a dura prova, assicurando dal rischio di furto in abitazione, incendio e allagamenti a causa di guasti idraulici. Il piano di comunicazione della campagna adv prevede la presenza sui più importanti portali di informazione e sulle emittenti radio nazionali di maggior ascolto.

La campagna, ideata da McCann Roma, è stata girata da Sydney Sibilia e ha come testimonial l’attore e conduttore televisivo Fabio Troiano, noto per le sue interpretazioni cinematografiche al fianco di Checco Zalone e come protagonista di numerose serie tv. Tema centrale degli spot sono appunto gli imprevisti domestici con una narrazione che dimostra con leggerezza che il modo più semplice e sicuro per affrontarli è assicurarsi alle Poste.

La pianificazione prevede uno spot da 30”, due spot da 15”, banner e radio. Inoltre, 10 preroll da 5” girati ad hoc intercetteranno su Youtube gli utenti in cerca di tutorial per risolvere autonomamente gli imprevisti casalinghi. Ogni soggetto video si accorda alla ricerca specifica dell’utente, diventando così un contenuto di doppio interesse.

CREDITS
Chief Creative Officer: Alessandro Sabini
Creative Director: Alessandro Sciortino
Copywriter: Antonio Diego Savalli
Art Director: Daniele Baglioni
Client Service Director: Roberta Cutuli
Account Director: Alessandra Granata
Account Executive: Giulio del Balzo
Producer: Michele Virgilio
Digital Account Director: Alessandro Laudati
Planner: Giovanni Lanzarotti, Fabio Rodighiero
Production Company: Alto Verbano
Director: Sydney Sibilia
Cdp audio: Suoni
Photographer: FM

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Torna in tv, stampa e web la campagna Prestiti BancoPosta. Firma Y&R Roma, pianifica Omd

- # # # # #

campagna Prestiti BancoPosta

Poste Italiane rilancia la campagna Prestiti BancoPosta ed è on air su tv, stampa e web per ricordare a tutti che ogni progetto cresce più solido e sicuro con i prestiti al consumo di Poste Italiane. Il concept creativo, caratterizzato dal claim, “Prestiti BancoPosta, ce n’è uno per tutti”, è firmato da Y&R Roma con due spot tv da 30” e un media mix che spazia dalla stampa al web, fino ai materiali presenti negli uffici postali e sui mezzi proprietari. La pianificazione media è a cura di Omd.

La campagna fa da supporto alla promozione su un’ampia gamma di prodotti che vengono offerti con scadenze diverse a tassi particolarmente vantaggiosi. I Prestiti BancoPosta sono disponibili negli uffici postali, sono semplici, sicuri e tagliati su misura tanto da permettere di realizzare ogni progetto: comprare una casa o ristrutturarla, acquistare l’automobile o la nuova moto, o semplicemente dotarsi di una somma adeguata a concretizzare un importante disegno di vita, personale o familiare.

Nei film Tv tornano i personaggi del primo flight della campagna: un giovanissimo cuoco e un aspirante automobilista crescono alle prese con le rispettive passioni. Tra frittate attaccate al soffitto e tamponamenti sui go-kart, vediamo i due bambini diventare ragazzi e poi adulti, quando finalmente riescono a coronare il proprio sogno: comprare, grazie ai prestiti BancoPosta, un’auto nuova e una bellissima cucina. Perché di Prestiti BancoPosta, ce n’è uno per tutti.

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

L’originale è sempre meglio della copia: Y&R porta on air il Bollettino Postale

- # # # # #

bollettino

“L’originale è sempre meglio della copia”: è su questa assunzione che ruotano gli spot della nuova campagna pubblicitaria di Poste Italiane, pianificata da OMD, è da oggi in televisione, per due settimane, con l’obiettivo di promuovere il bollettino postale, che si può pagare nei quasi 13 mila postali, con le app di Poste italiane e anche on line con le carte di credito abilitate e offre la garanzia e la certificazione dell’avvenuto pagamento.

I mini-film da 30, ideati da Y&R e prodotto dalla Mercurio, per la regia dell’argentino Felipe Gomez Aparicio. hanno per protagonisti due personaggi simbolo del mondo delle fiabe e dell’avventura: Biancaneve e D’Artagnan. I protagonisti però hanno per questa volta cambiato amici, così Biancaneve è in compagnia di “sette amati cani”, mentre D’Artagnan affronta i duelli di cappa e spada insieme a “tre trombettieri”: conconseguenze negative facilemnte intuibili. La “morale” dei video è trasparente: quando una storia funziona è meglio puntare sugli originali. Perché quindi cambiare, quando ci si può avvalere dei servizi del leader dei pagamenti, nonché di un originale come Poste Italiane?

Oltre agli spazi televisivi, la nuova campagna pubblicitaria prevede un media mix che comprende presenze quotidiani e periodici, sui più importanti portali web di informazione (fino alla fine dell’anno) e uffici postali. L’iniziativa pubblicitaria sottolinea anche i vantaggi della multicanalità, che coniugano tradizione e innovazione per rendere sempre più comodo e veloce il pagamento dei bollettini postali: oltre che negli uffici postali, è possibile ad esempio pagare il bollettino dal sito Internet poste.it, oppure dalla App gratuita tramite uno smartphone o un tablet. Poste Italiane offre anche l’opportunità di pagare con l’aiuto del portalettere, che grazie alla sua dotazione “telematica” è in grado di offrire questa comodità anche a chi non può muoversi da casa o non ha dimestichezza con le nuove tecnologie.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

On air dal 10 luglio lo spot per l’App Postepay di Poste Italiane. Firma Y&R

- # # # # #

Poste

Poste Italiane torna on air per promuovere la App Postepay, con uno spot d’autore affidato alla regìa di Paolo Genovese,fresco vincitore ai David di Donatello per il suo film campione d’incassi “Perfetti sconosciuti”.

Il messaggio-chiave della campagna pubblicitaria è che in una App non c’è solo tecnologia. Nella nuova App Postepay vive infatti una autentica community di amici che si scambiano denaro senza usare i contanti, grazie a una funzione rivoluzionaria ed esclusiva della App, il P2P – Postepay to Postepay, che Poste Italiane lancia in grande stile. La campagna celebra anche una App rinnovata nella semplicità d’uso e si rivolge ai giovani, principali user del telefono, che non tarderanno a essere emulati dai sempre più tecnologici genitori.

La campagna si articola su spot di 30” e 15” che saranno messi in onda per tre settimane su tutte le reti generaliste e sulle più importanti piattaforme satellitari e del digitale terrestre. La creatività è stata curata dall’ Agenzia Y&R di Roma, la Casa di Produzione è Akita Film.

La pianificazione prevede inoltre annunci stampa quotidiana e periodica, web (con attività display, sociale e performance), materiali speciali negli uffici postali (adesivi ATM) e auto/maxi affissioni proprietarie.

Lo spot racconta il momento del “pagamento del conto” in pizzeria, che non si svolge più nella classica tavolata, con la ricerca dei contanti e la divisione del resto. Tutto avviene invece in una sorta di “condominio verticale”, dove ciascuno vive in un oblò.
Salvo poi scoprire che i ragazzi non sono altro che i profili della rubrica di uno smartphone.

Colonna sonora dello spot il celebre brano “La” di Old Man River.

CREDITS:
Agenzia: Y&R Roma
Casa di Produzione: AKITA FILM
Regia: Paolo Genovese
Fotografia: Patrizio Patrizi
Pianificazione Media: UM Italia

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Poste Italiane torna on air per la promozione di Protezione Casa e Salute di Poste Assicura

- # # # # #

Poste Italiane torna on air per Poste Assicura

Sarà on air da domenica 19 giugno la nuova campagna pubblicitaria tv di Poste Italiane per promuovere l’offerta Protezione Casa e Protezione Salute di Poste Assicura, la compagnia del gruppo Poste Italiane. La campagna si articola su due spot di 30” che saranno messi in onda per tre settimane su tutte le reti generaliste e sulle più importanti piattaforme satellitari e del digitale terrestre. La creatività è stata curata dall’ Agenzia Mc Cann di Roma, la Casa di Produzione è Think Cattleya con la regia di Axel Laubscher. Pianifica Carat.

Il piano mezzi prevede inoltre annunci stampa, internet display, comunicati radio, materiali speciali negli Uffici Postali e auto/maxi affissioni proprietarie. La pianificazione radio prenderà il via il 26 giugno per due settimane con spot da 40”. Nel primo dei due spot TV, quello di “Protezione Casa”, vediamo il protagonista alle prese con il lavaggio di una lavatrice. Chiaramente non è in grado di farla funzionare e i suoi maldestri tentativi, raccontati attraverso l’ utilizzo della tecnica slow motion, culminano nella rottura di un rubinetto con conseguente e violenta perdita d’ acqua nel bagno.
Il danno viene accompagnato in scena dall’ effetto del portafogli che inizia a fluttuare, simbolo dei risparmi che in caso di simili accadimenti prendono “il volo”. Ad accompagnare l’ azione c’ è il brano “Also sprach Zarathustra” Opera 30, del compositore tedesco Richard Strauss, reso famoso da Stanley Kubrick che lo utilizzò come leit motiv della colonna sonora del film “2001: Odissea nello Spazio”. L’ incidente domestico è, invece, lo spunto per affermare: Assicura la tua casa per proteggere i tuoi risparmi.

Nel secondo spot TV è invece un improvvisato ed impacciato atleta il nostro protagonista; vediamo lo stesso effetto del portafogli che fluttua all’ accadere di un infortunio sul tapis roulant di una palestra. Il claim di questo episodio è simile al precedente: Assicura la tua salute per proteggere i tuoi risparmi. Questa volta ad accompagnare l’ azione c’ è il brano “Chariots of Fire” del compositore greco Vangelis, celebrato dal regista Hugh Hudson nel film, premio Oscar, “Momenti di Gloria”. Entrambi gli spot TV vengono chiusi dall’ invito: Assicurati alle Poste, che propone una ampia gamma di soluzioni per la sicurezza e la salute dei singoli, delle famiglie, della protezione delle dimore e delle attività lavorative.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Y&R Roma firma la campagna “Ce n’è uno per tutti” di Prestiti BancoPosta

- # # # # #

BancoPosta

Ogni progetto cresce più sicuro con i Prestiti BancoPosta. È questo il leit motiv della campagna pubblicitaria, on air dal 24 aprile, lanciata da Poste Italiane con il claim, “Prestiti BancoPosta, ce n’è uno per tutti”. Il concept creativo è firmato da Y&R Roma con due spot tv da 30” e un media mix che spazia dalla stampa al web, dal social network all’OOH fino ai mezzi proprietari ed è presente con materiali illustrativi anche negli uffici postali.

La campagna fa da supporto alla promozione su un’ampia gamma di prodotti che vengono offerti con scadenze diverse a tassi particolarmente vantaggiosi. I Prestiti BancoPosta sono disponibili in ogni ufficio postale, sono semplici, sicuri e tagliati su misura tanto da permettere di esaudire qualsiasi desiderio: comprare una casa o ristrutturarla, acquistare l’automobile o la nuova moto, o semplicemente dotarsi di una somma adeguata a concretizzare un progetto di vita importante, personale o familiare.

Nei due film TV, un giovanissimo chef e un aspirante automobilista crescono alle prese con le rispettive passioni. Tra frittate attaccate al soffitto e tamponamenti sui go-kart, vediamo i due bambini diventare ragazzi e poi adulti, quando finalmente riescono a coronare il proprio sogno: comprare, grazie ai prestiti BancoPosta, un’auto nuova e una bellissima cucina. Perché di Prestiti BancoPosta, ce n’è uno per tutti.

CREDITS
Agenzia: Y&R Roma
Chairman & Chief Creative Officer Y&R Italia/VML: Vicky Gitto
Creative Director: Mariano Lombardi
Art Director: Corrado Frontoni
Copywriter: Andrea Fogar, Marta Policastri
Producer: Marco Vignale
Group Client Director: Elisabetta Pesci
Account Supervisor: Manuela Russo
CdP: Filmmaster
Executive Producer: Fabrizio Razza
Producer: Aurelia Musumeci Greco
Producer: Paola De Lorenzi
Direttore Produzione: Emanuele Lomiry
Regista: Augusto Zapiola
Direttore Fotografia: Leandro Filloy
Scenografo: Laura Pozzaglio
Costumista: Ornella Campanale
Truccatore: Luigi Rocchetti
Montatore: Ramona Collalti – Shakemovie srl
Post Produzione: Post Atomic
Musica: Federico Landini
Mix: Suoni Lab Srl

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Poste Italiane lancia la campagna sul Portalettere. Firma Y&R Roma, pianifica Carat

- # # # # # #

Poste Italiane - Portalettere

È il portalettere, il volto più significativo e quotidianamente tangibile del processo di cambiamento di Poste Italiane, il protagonista della nuova campagna pubblicitaria che sarà on air da domenica 20 dicembre. Due gli spot di 30’’ pianificati da Carat su Tv e web.

Il portalettere è una figura familiare per tutti gli italiani, e con il suo arrivo permette a tutti di aprire le porte all’innovazione. È l’emblema dei principi che caratterizzano da sempre Poste Italiane, esprimendo quella vicinanza alle persone che costituisce uno dei valori fondamentali del brand. Allo stesso modo, il portalettere interpreta anche gli aspetti più innovativi di Poste Italiane, portando ogni giorno nelle case degli italiani una ampia gamma di servizi evoluti a disposizione dei cittadini.

Proprio su questi aspetti – vicinanza e innovazione – si basa la campagna realizzata da Young&Rubicam Group Roma per parlare dei portalettere nella loro missione quotidiana: aiutare gli italiani a rimanere in contatto. Insieme a loro e tra di loro, per rispondere al meglio ai loro desideri e alle loro esigenze sempre nuove.

La campagna è anche l’occasione per recapitare a tutti il messaggio più caldo: gli auguri di Natale di Poste italiane.

CREDITS
Agenzia: Young & Rubicam Group Roma
Executive Creative Director: Vicky Gitto
Creative Director: Mariano Lombardi
Deputy Creative Director: Fabio Dimalio
Copywriter: Teresa De Bello
Producer: Marco Vignale
Group Client Director: Elisabetta Pesci
Account Supervisor: Manuela Russo

CdP: H Films
Executive Producer: Stella Orsini
Producer: Caterina Sacchi
Director: Davide Gentile
DoP: Luca Esposito
Montaggio: Francesco Loffredo
Post Produzione Video e Audio: Post Atomic
Music: “Northern Sky”, Nick Drake
Pianificazione Media: Carat

articoli correlati

BRAND STRATEGY

McCann firma la campagna di comunicazione per la quotazione in borsa di Poste Italiane

- # # # # # #

È on air la campagna di comunicazione integrata di McCann per la quotazione in borsa di Poste Italiane.

Alla base della strategia di McCann c’è il concetto di “cambiamento culturale” che interpreta l’attitudine di una grande azienda come Poste Italiane a trasformarsi continuamente al fine di poter migliorare sempre la vita delle persone. Ciò che emerge dalla creatività è il desiderio di Poste Italiane di farsi portavoce di un cambiamento più profondo, inclusivo – una chiamata valoriale a non fermarsi e a continuare a guardare il futuro con positività – attraverso il quale l’azienda ribadisce il suo ruolo di “cinghia di trasmissione della modernizzazione”.

La campagna integrata sarà divisa in due fasi; la prima con un contenuto istituzionale e la seconda con un messaggio più chiaramente incentrato sul collocamento azionario.

Credits
Daniele Cobianchi – Managing Director
Roberta Cutuli – Client Service Director
Alessandro Sabini – Executive Creative Director
Alessandro Sciortino – Creative Director
Gaetano Del Pizzo – Head of Art
Matteo Colavolpe – Art Director
Riccardo Di Capua – Copywriter
Stefano Tunno – Digital Art Director
Milton Siclari – Digital Copywriter
Daniele Baglioni – Art Director

Tommaso Nappi – Junior Art Director
Michele Virgilio – Producer
Alessandra Granata – Account Director
Vittoria Macconi – Account Executive
Alessandro Laudati – MRM Senior Consultant

Credits produzione
CdP Film Mercurio Cinematografica
Regia Koen Mortier

CdP Foto The Box Films
Foto Joey L.

CdP Audio
Suoni

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Lettere dal Fronte: Poste Italiane ricorda il centenario della Grande Guerra con McCann

- # #

Porta la firma dell’agenzia McCann la nuova campagna stampa per Poste Italiane che ricorda, a un secolo di distanza, l’ingresso del Paese nella Prima Guerra Mondiale e il contributo fornito dalle Poste. Un impegno raccontato nel progetto editoriale “Lettere dal Fronte”, dorso allegato al Corriere della Sera del 24 maggio, e dai tre annunci McCann.

La campagna esprime con le immagini il valore della comunicazione scritta in un momento così drammatico come la guerra e la sua capacità di tenere il Paese unito e confortato.

“E’ una campagna stampa che scalda il cuore. – commenta Alessandro Sabini, Chief Creative Officer di McCann- Tutto trasferisce emozione, dall’idea semplice e contemporaneamente grande, fino al tocco magico del fotografo Ale Burset che ha lavorato con i creativi in una sintonia mai vista prima”.

CREDITS

Chief Creative Officer – Alessandro Sabini
Creative Director- Alessandro Sciortino
Creative Director- Gaetano Del Pizzo
Copywriter – Milton Siclari
Art Director -Stefano Tunno
Client Service Director- Roberta Cutuli
Account – Maria Vittoria Macconi
Photographer -Ale Burset

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Un anno in compagnia del Gruppo Poste Italiane. Firma McCann.

- # # # #

Un racconto lungo 12 mesi. Poste Italiane presenta l’edizione 2014 del calendario del Gruppo realizzato con il supporto creativo dell’agenzia McCann. Una narrazione fatta soprattutto di persone, attenzione alle esigenze dei cittadini, offerta di servizi tradizionali e insieme all’avanguardia, un mondo vitale che ruota attorno al microcosmo dell’Ufficio Postale.

Il protagonista è il visionario Mario che trasforma gli Uffici Postali in altrettanti luoghi avventurosi, pieni di personaggi e situazioni che assumono connotati epico-mitologici, svelati in rima come una Divina Commedia in miniatura.  A firmare gli scenari fiabeschi di questo viaggio è l’artista Matteo Giuntini.

Il Calendario è stato ideato dall’art director, Alan Dindo, e dalla copywriter Valeria Raimondi, sotto la direzione creativa di Alessandro Sciortino e sarà distribuito negli Uffici Postali di tutta Italia con una tiratura di 500 mila copie. Hanno lavorato al progetto Moony Cusano – Account Director, Giorgia Damiani – Account Supervisor e Ilaria Rocca –
Senior Account.
La stampa è stata realizzata da Postel, Società del Gruppo Poste Italiane.

 

 

articoli correlati

AZIENDE

Alkemy collabora al lancio dell’e-commerce di Poste Italiane Posteshop.it

- # # # #

Più di 90 mila prodotti in vendita nel nuovo e-commerce del Gruppo Poste Italiane con categorie che spaziano dall’editoria all’elettronica, passando ad articoli per casa, cucina, sport, tempo libero e infanzia. Un vero e proprio negozio il nuovo Posteshop.it, realizzato con la consulenza di Alkemy.

 

Una shopping experience solo apparentemente virtuale perché, in accordo con la filosofia dell’azienda, è stata ricreata online la sensazione di famigliarità che ogni utente può trovare negli uffici postali presenti in tutta Italia. Il tutto utilizzando un linguaggio semplice e immediato con spunti e suggerimenti a supporto dell’acquisto. Il risultato è uno strumento online caratterizzato da servizi altamente affidabili e integrati con la logistica e i sistemi di pagamento del Gruppo Poste Italiane – compreso PosteId, il rivoluzionario sistema di pagamento sviluppato da Postecom, la società del Gruppo che si occupa di servizi e soluzioni per il web.

“È stata una vera e propria sfida. Abbiamo lavorato a stretto contatto con il marketing, le operations, l’IT, il legal di PosteShop e di PosteCom per realizzare un’iniziativa che vede in Alkemy un partner strategico, commerciale e operativo”” ha dichiarato Alessandro Mattiacci, Vice Presidente di Alkemy. “PosteShop.it è la prima esperienza di Alkemy come incubator d’innovazione all’interno di un’azienda cliente”.

articoli correlati

MOBILE

Saluti&foto, la nuova app di Poste Italiane debutta con McCann

- # # # # #

Saluti&Foto è l’app di Poste Italiane che trasforma tutte le foto in cartoline, pronte ad essere spedite direttamente da smartphone, tablet e pc. Poste Italiane ha scelto di affidarsi a McCann per il lancio e la comunicazione del servizio, l’agenzia ha infatti curato anche il naming e il logo dell’app e la campagna che debutta  in occasione delle festività natalizie.

 

La campagna adv punta su un linguaggio ironico e iperbolico e rappresenta la classica cassetta postale in contesti inusuali: i tipici scorci da cartolina. Con una vasta pianificazione, la multisoggetto sarà presente in questi giorni in tutti gli uffici postali, sul web con banner e skin dedicati e con azioni sui Social. Tra le declinazioni, una maxi affissione nella sede principale di Poste Italiane a Roma.

 

La comunicazione è stata sviluppata, con la direzione creativa di Alessandro Sciortino, da Niccolò Lucchino, copy, e Alessandro Polia, art e hanno lavorato al progetto Moony Cusano account director, Giorgia Damiani Account Supervisor e Ilaria Rocca Senior Account.

 

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Poste Italiane, Unicef, Andrea Lo Cicero e McCann insieme per aiutare i bambini

- # # # # # # #

L’impegno di Poste Italiane a sostegno dell’Unicef rende semplice anche ciò che a prima vista può sembrare complesso. Questo è il concept della nuova campagna del Gruppo Poste Italiane e Unicef realizzata dalla sede romana di McCann. Per aiutare migliaia di bambini – salvandoli dalla fame – basta un piccolo impegno: andare nei principali Uffici Postali e acquistare un pacchetto di biglietti natalizi dell’Unicef. È così infatti che Poste Italiane, Unicef e McCann insieme ad Andrea Lo Cicero, famoso rugbista della Nazionale Italiana e testimonial della campagna, ci invitano a fare,  improvvisando un rebus di facile soluzione, per regalare un Buon Natale a chi davvero ne ha bisogno.

Al progetto hanno lavorato Alessandro Sciortino – copy e direttore creativo, Cristiana Guidi – art director, Fabio Cimino – executive producer e Moony Cusano Account Director. La campagna sarà on air da fine novembre con uno spot da 40” pianificato sul web (canali social, YouTube e banner dedicati) e materiali btl, con locandina e video pianificati anche negli Uffici Postali. Per lo spot la regia è di Ricky Tognazzi,  (casa di produzione B.57.B) per la campagna stampa, btl e web il fotografo è Alessandro Polia.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

McCann punta sul risparmio di tempo per le ComunicazioniDigitali di Poste Italiane

- # # # # #

Per il lancio sul mercato del pacchetto di servizi ComunicazioniDigitali del Gruppo Poste Italiane, McCann punta sulla comodità del servizio riservato alla PA, alle PMI e ai liberi professionisti e sul risparmio di tempo che la nuova soluzione consente di ottenere, permettendo di gestire il proprio ufficio dal pc.

 

Firmano la campagna il copy Filippo Santi e l’art director Sara D’Uva sotto la direzione creativa di Alessandro Sciortino. Il piano media, on air da lunedì 21, si è articolato con annunci stampa, radio, materiale btl e operazioni web con tre spot da 15” e 20”.

 

Per gli spot, la regia è di Paolo Genovese per la casa di produzione Filmmaster.
Per la stampa la foto è di Happycentro.

articoli correlati