BRAND STRATEGY

Moto.it torna on air con un nuovo spot e apre la stagione stagione motociclistica 2017

- # # # # # #

Moto.it

Moto.it dichiara ufficialmente aperta la stagione motociclistica 2017 e lo fa ritornando in comunicazione televisiva con una nuova campagna pubblicitaria. Grazie ad un nuovo divertente spot, il portale racconta la grande passione scoppiata tra un motociclista e una moto “incontrata” tra le pagine dei suoi annunci. Moto.it è, infatti, l’unico sito che da 20 anni è in grado di garantire competenza, affidabilità e un percorso di acquisto sicuro e certificato: il luogo perfetto, insomma, per trovare la propria “anima gemella”.

Il portale si riconferma come il punto di incontro privilegiato tra privati, concessionari ed esperti del settore, capace non soltanto di raccontare il mondo delle 2 ruote ma di rappresentare, per tutti i potenziali acquirenti, la prima, e più affidabile, fonte di informazione e finalizzazione dell’acquisto di moto nuove ed usate. Il formato breve e il tenore ironico del nuovo spot si prestano non soltanto alla diffusione televisiva ma anche a quella digitale, paid e viral, per la quale verrà studiata una strategia di distribuzione ad hoc. Nel corso della stagione verranno ideati e realizzati nuovi soggetti, con il compito di raccontare, in maniera altrettanto efficace, l’esclusivo rapporto tra un motociclista e la sua moto. La nuova campagna verrà pianificata su SkySport 1, SkySport 2  e SkySport 24.

articoli correlati

AZIENDE

Contenuti educational sui mutui e nuove offerte pubblicitarie: le novità di MutuiperlaCasa.com

- # # # # #

Mutuiperlacasa.com, novità sul portale dei mutui

Districarsi nel complesso mondo dei mutui e dei finanziamenti, tra termini e procedure non sempre ben conosciute e normative in continua evoluzione, può essere complicato e talvolta dissuasivo per quanti vogliano acquistare una casa. Con l’obiettivo di rispondere a questa esigenza di formazione e guida nel mondo dei servizi finance, MutuiperlaCasa.com si è arricchito di contenuti educational e di approfondimento sui mutui e non solo dedicati ai propri visitatori.
Per consentire un’agevole e chiara fruibilità del sito, MutuiperlaCasa.com ha ottimizzato il proprio menu di navigazione. Dal menu principale il visitatore può accedere ai singoli servizi su cui il portale offre la comparazione (Prima Casa, Surroga, Sostituzione Mutuo e Liquidità, Confronta altri tipi di mutuo) e alla sezione Chi Siamo, la quale apre a sua volta l’accesso al blog. Strutturato in tre categorie, il blog permette all’utente di accedere a diversi contenuti: Dicono di Noi raccoglie le valutazioni degli utenti e gli articoli che parlano di MutuiperlaCasa.com, Come chiedere un mutuo online propone un video tutorial che mostra come si utilizza il form di comparazione, infine Da sapere sui mutui e non solo offre news di attualità dal mondo finance e non solo, una guida ai mutui, una vetrina delle differenti tipologie di mutui esistenti, un glossario arricchito di link ipertestuali e le FAQ. L’utente può passare facilmente dal sito al blog perché vengono mantenuti visibili entrambi i menu.
«Saper ascoltare le esigenze del nostro pubblico e offrirgli delle valide soluzioni in merito è la chiave del nostro approccio strategico consumer-centric. Una volta implementata l’offerta core del nostro portale (grazie alla partnership stretta con MutuiSupermarket.it annunciata il 5 maggio 2016), ci siamo voluti dedicare alla produzione di una serie di contenuti volti ad aiutare il visitatore a costruirsi un proprio bagaglio di conoscenze sul mondo dei mutui, così da renderlo più sicuro e consapevole nel processo di accensione del proprio mutuo», afferma Morena Giordano, Brand & Communication Manager di MutuiperlaCasa.com.

articoli correlati

AZIENDE

Univideo si rilancia e rifà il look al suo portale

- # # # # #

Univideo rilancia il suo portale

Univideo, l’Unione Italiana Editoria Audiovisiva, si candida come principale interlocutore dell’home entertainment in Italia a partire dal lancio del proprio portale. Il sito si rinnova nei contenuti e nella veste grafica (chiara, ricca di immagini e intuitiva) per una navigazione sempre più veloce. Il progetto nasce con l’obiettivo di diventare uno strumento di comunicazione utile, immediato, facile da utilizzare, adatto a tutti i tipi di dispositivi mobili e un canale fondamentale non solo per l’industria ma anche per il pubblico.

“Il nuovo sito Univideo” interviene Lorenzo Ferrari Ardicini, Presidente Univideo, “risponde alle esigenze del web di oggi, improntato a una facile consultazione, ricca di immagini e di contenuti sintetici. E’ il primo passo della nuova strategia di comunicazione della nostra associazione, che si propone di avvicinarsi di più al pubblico finale, comunicando tutte le uscite home video pianificate nei prossimi mesi e le top ten aggiornate settimanalmente. L’home entertainment è in fase di lieve crescita in Italia e il supporto fisico è ancora lo strumento più comodo e più ricco per vedere i film nuovi e per far rivivere il patrimonio cinematografico del passato. Nei prossimi mesi potremo ulteriormente arricchire l’offerta dei contenuti con altre importanti novità!”.

Il sito si compone di due macro aree progettate per facilitare la navigazione e la ricerca delle informazioni: una dedicata a Univideo con puntuali aggiornamenti sul settore dell’home entertainment e una all’Agenzia per lo sviluppo dell’Editoria Audiovisiva srl che svolge per conto di Univideo l’attività di incasso e ripartizione agli aventi diritto del compenso per copia privata di spettanza dei produttori di videogrammi. Oltre alle sezioni dedicate alle attività istituzionali dell’Associazione, il sito si rinnova nei contenuti con notizie di interesse generale, costantemente aggiornate, che informano sull’andamento dell’offerta del mercato dell’home entertainment riportando tutte le uscite attese nei prossimi mesi. Gli slider dell’home page sono dedicati a rotazione alle novità in uscita; le Top Ten settimanali dei titoli più venduti (anche specifiche in Blu-ray e DVD) sono arricchite da approfondimenti e informazioni dei film in classifica; la nuova sezione “prossimi film” pubblica le uscite in home video degli associati Univideo divise per mese e in ordine di data di pubblicazione.
Nell’Area dell’Agenzia sarà invece possibile trovare tutte le informazioni inerenti la Copia Privata, il relativo Regolamento e la modulistica necessaria agli aventi diritto.

articoli correlati

MEDIA

Visa e Condé Nast rinnovano il portale Visa Live Club

- # # # #

Torna online completamente rinnovato il portale Visa Live Club che Visa e Condé Nast Italia hanno dedicato ai titolari di carte dell’azienda con contenuti e vantaggi esclusivi. In concomitanza con il periodo natalizio, momento dell’anno in cui tradizionalmente si concentrano le compere per i regali, Visa e Condé Nast Italia rilanciano il portale per offrire tante idee e sconti per lo shopping di Natale dopo il successo delle scorse edizioni del progetto.
Con Visa Live Club, vero e proprio hub di offerte e contenuti legati allo shopping, il brand è ancora più vicina ai titolari sia per gli acquisti online sia per lo shopping nei negozi. A disposizione di tutti i titolari delle carte che decideranno di entrare a far parte di Visa Live Club, ci sono offerte e promozioni del mondo fashion e beauty. In pochi clic i titolari iscritti al portale potranno scoprire i partner del Club e i brand che man mano aderiranno al progetto.
Non solo sconti: il portale Live Club promette una user experience emozionale tutta nuova, riservando a tutti gli iscritti contenuti speciali e sempre aggiornati. La sezione ‘video tips’ dedica ai soci del Club video tutorial e suggerimenti di esperti fashion e beauty. I contenuti sono articolati in diverse categorie, a partire dallo styling, fino al make-up, passando per lo short-cooking con ricette veloci fino alla sezione “for-him”, tutta dedicata all’universo maschile.

articoli correlati

MEDIA

Giuffrè Editore realizza e lancia il nuovo portale iltributario.it

- # # # # #

Screenshot dal sito di Giuffrè Editore iltributario.it

Nasce iltributario.it, il nuovo portale realizzato da Giuffrè Editore su richiesta del Consiglio dei Magistrati Tributari.

“Siamo particolarmente orgogliosi di aver ricevuto dal Consiglio dei Magistrati Tributari la richiesta di realizzare un portale tematico dedicato” spiega l’Ing. Antonio Giuffrè, Direttore Generale della Casa editrice, “che ha tenuto presente le loro specifiche esigenze di informazione puntuale e aggiornata su una materia, come quella del diritto tributario, in continua evoluzione. Abbiamo inoltre pensato a soddisfare la loro necessità di approfondimento con analisi e commenti sulle tematiche di maggior interesse e attualità. È nato così iltributario.it che rappresenta un unicum nel panorama italiano e, per noi di Giuffrè Editore, un riconoscimento della nostra autorevolezza in materia giuridica e della validità del percorso intrapreso negli ultimi anni per la redazione di contenuti comodamente fruibili su piattaforma digitale 24 ore su 24 e 7 giorni su 7”.
ilTributario.it è un portale d’informazione e approfondimento ideato per i 3.500 magistrati e gli oltre 10.000 avvocati che affrontano i temi del contenzioso tributario. Tale ambiente online garantisce un aggiornamento tempestivo su tutte le novità in materia attraverso un innovativo format editoriale che si compone di: news, veri e propri Flash per un veloce aggiornamento sulle più recenti novità in materia; giurisprudenza commentata, commenti e note alle sentenze più interessanti e innovative, selezionate direttamente dal comitato Scientifico; casi e sentenze di merito, una rassegna delle decisioni e delle massime delle Commissioni Tributarie per essere sempre aggiornati sugli orientamenti della giurisprudenza locale; focus, approfondimenti d’autore aggiornati su tutti i temi di attualità in materia tributaria; quesiti operativi, sezione interattiva dove l’utente abbonato può ricevere da un team di esperti risposte concrete ed autorevoli su questioni sorte nella pratica quotidiana.
La ricchezza dei suddetti contenuti è apprezzabile al suo massimo grazie a La Bussola: l’innovativo sistema di navigazione per parole, sinonimi e correlazioni che offre oltre 200 schede d’autore sugli argomenti più importanti e complessi in materia. Analogamente ad altri portali tematici Giuffrè, l’Editore ha affidato la direzione del sito ad un Comitato scientifico interdisciplinare presieduto, in questo caso, da: – Magistrati (Massimo Scuffi, Domenico Chindemi); – Avvocati-professori (Marco Miccinesi, Maurizio Leo e Francesco Pistolesi); – Dottori commercialisti (Gerardo Longobardi, Pierpaolo Ceroli, Alberto Cavallaro); – e rappresentanti della Guardia di Finanza e di Equitalia (Saverio Capolupo, Vincenzo Busa).
Con IlTributario.it continua l’impegno di Giuffrè Editore nell’offerta di prodotti digitali ad alto valore aggiunto con servizi innovativi pensati per migliorare la qualità della vita professionale dei Clienti. In simultanea, Giuffrè ha lanciato anche Tributariopiu.it portale tematico sul diritto tributario specificamente dedicato a professionisti del mondo fiscale: www.tributariopiu.it.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

“Da madre a madre”: Imille realizzano per Barilla lo storytelling di Mulino Bianco

- # # # #

Utilizzare il lievito madre richiede cura e dedizione: una lenta lievitazione (fino a 12 ore) e un “rinfresco” quotidiano che ritma i turni di lavoro dei panettieri di molti stabilimenti. Più che un ingrediente il lievito madre è una tradizione che in Barilla si tramanda nel tempo, da più di 30 anni: un ingrediente speciale che conferisce una fragranza e un gusto particolare, nonché una consistenza soffice e morbida nei pani e nelle merende, e croccante nei crackers.

Da madre a madre”, il nuovo progetto realizzato da Imille per Mulino Bianco, mostra appunto l’utilizzo del lievito madre nei prodotti del brand, e spiega in modo completo la natura di questo ingrediente speciale, come tenerlo e rinfrescarlo in casa.
Ideato con una struttura dicotomica, il portale nasce con due obiettivi: dare attenzione all’origine e alla bontà dei prodotti, attraverso una comunicazione mirata e strategica sulla tradizione, la storia e l’utilizzo del lievito madre; e dare valore e “voce alle mamme”, chi meglio delle mamme Mulino Bianco, può raccontare i benefici del lievito madre?
Ciascuna delle mamme scelte per questi primi episodi è la protagonista di due video nei quali, grazie ad uno storytelling emozionale, ci aprono il proprio mondo e cuore, rivelandoci i segreti della propria famiglia e portandoci anche “dietro le quinte” dell’azienda. Seguiremo Rosamaria nell’impianto pilota, Valentina nella sede Barilla di Parma e Ivana nello stabilimento di Melfi.
Una storia di cura, amore e dedizione per la propria famiglia e il proprio lavoro, raccontata in sei video che ci fanno tornare indietro nei sapori e nelle tradizioni di un tempo, proprio come quelli che riguardano la pasta madre.

L’iniziativa sarà lanciata con un campagna media multicanale incentrata sull’utilizzo del format video. Questo nuovo progetto, che suggella la duratura collaborazione tra Barilla e Imille, fa parte di un disegno più ampio, volto a coinvolgere nel futuro anche altri prodotti e altre mamme. Tre diversi team coinvolti all’interno del marketing, per una collaborazione che ha come obiettivo cardine quello di comunicare, attraverso la voce delle proprie dipendenti, il principio fondamentale con il quale nascono i prodotti: “Dare alle persone quello che daremmo ai nostri figli”.

articoli correlati

AZIENDE

Panasonic presenta, in occasione dell’IFSEC ’15, il nuovo portale dedicato ai partner B2B

- # # # # #

Panasonic presenta ad IFSEC ’15 un nuovo portale per i partner B2B, che consentirà ai distributori e rivenditori di prodotti per la sicurezza di accedere più agevolmente a informazioni di supporto nelle relazioni con la clientela e di registrare le nuove vendite.

Il servizio web-based sarà disponibile per i clienti di Panasonic Security Solutions in tutta Europa. Questa iniziativa prosegue la strategia che ha condotto all’apertura di portali analoghi per le divisioni Panasonic Visual Systems Solution e Communication Solution, in precedenza quest’anno.

I professionisti che vi aderiranno potranno accedere alle più recenti risorse tecniche, quali aggiornamenti software e firmware e istruzioni operative, informazioni sui prodotti come specifiche tecniche e immagini ad alta risoluzione, nonché al materiale marketing più aggiornato, tra cui brochure, dati sulla concorrenza, studi di mercato e altro ancora. Sul Portale i partner potranno trovare una library completa della  gamma prodotti, che comprende soluzioni TVCC, controllo accessi e video intercom, insieme ad informazioni dettagliate in tempo reale, grazie al collegamento con il database centrale.

Valerie Poret, Panasonic European Channel Marketing Manager, commenta: “Il Portale per i partner mette in comunicazione diretta Panasonic, i partner del canale e l’utente finale. I clienti sul portale possono consultare un’ampia gamma di risorse, grazie alle quali riusciranno a massimizzare le vendite e ad assicurare un servizio eccellente ai nostri clienti condivisi. Grazie al Portale nascerà una vera e proprio community di rivenditori, integratori di sistemi, distributori e consulenti, con accesso a qualsiasi prodotto, dalle telecamere di sicurezza alle soluzioni di comunicazione IP e ai display professionali”.

Il portale sarà disponibile in tutta Europa in cinque lingue, per poi passare a una copertura di 9 lingue in totale entro settembre.

articoli correlati

MEDIA

È ufficialmente online Kidsplace, il primo portale per Campus Vacance e Corsi per bambini

- # # # # # #

Arriva Kidsplace.it, il primo portale per la ricerca, prenotazione e acquisto di Corsi, Campus vacanze e Laboratori per bambini.
Il portale, della startup milanese Kidsplace, punta a facilitare l’incontro tra domanda e offerta nel settore delle attività extrascolastiche dei bambini (dai 3 ai 13 anni). Un grande aiuto per i genitori che, in pochi click, non solo trovano le attività desiderate più vicine a casa (dalle lingue straniere alla danza, dalla musica allo sport), con la garanzia che tutte le strutture sono state attentamente valutate e selezionate da Kidsplace, ma possono anche visualizzare la disponibilità di posti e procedere direttamente alla prenotazione del posto per il proprio figlio ed al relativo pagamento online (tra l’altro a prezzi scontati rispetto all’acquisto diretto presso la struttura). Un aiuto quindi anche per le tante strutture piccole e medie (associazioni dilettantesche incluse) che organizzano Corsi e Campus per bambini, che possono beneficiare di una vera e propria piattaforma di ecommerce in outsourcing, con tutti i servizi e benefici connessi, dalla gestione delle prenotazioni, ai pagamenti online, alle campagne di web marketing, abbattendo il tempo da dedicare a queste attività ed i relativi costi.
Kidsplace.it, nato dall’idea di alcuni genitori, sempre un po’ in affanno nel tentativo di tenere il passo delle molteplici e mutevoli passioni dei propri figli, parte adesso proponendo i Campus estivi nella città di Milano e, a Settembre, una grande varietà di Corsi. I genitori milanesi non dovranno aspettare l’autunno per cercare le offerte che saranno loro riservate: registrandosi sul sito, indicando dove abitano, le età dei figli e le aree di interesse, riceveranno degli ‘E-mail alert’ all’apertura delle iscrizioni dei corsi di loro interesse.
Inoltre, come offerta lancio, chi si registra entro il 20 Luglio 2015 riceverà un codice sconto di un ulteriore 5% (in aggiunta a quello già praticato a tutti sul sito) per l’acquisto di un corso di sua scelta. Nei programmi prossimi della startup, dopo essersi concentrata nella selezione delle strutture Partner nella metropoli meneghina, ci sarà l’estensione del servizio alle altre città d’Italia.

articoli correlati

MEDIA

Nasce Mumadvisor, il primo portale dedicato alle mamme milanesi

- # # # # #

E’ ufficialmente online Mumadvisor, il primo portale dedicato alle mamme milanesi dove si potranno recensire asili, scuole, ludoteche, indirizzi moda, ristoranti, servizi e attività a misura di bambino, assegnando anche un punteggio di gradimento, in un confronto costante con gli altri genitori.

Creato dalle mamme per le mamme, il portale si pone come punto di riferimento e guida per tutti quei genitori alle prese con la scelta dell’asilo o della scuola per i propri figli o, più semplicemente, di attività a prova di famiglia per il weekend. Grazie all’esperienza di altri genitori, con Mumadvisor sarà più facile valutare se una scuola è veramente adatta per il nostro bimbo o se un ristorante è dotato dei servizi per cenare tutti insieme.
Inizialmente su Milano, il servizio sarà esteso, dall’anno prossimo, anche ad altre città italiane, arricchendosi man mano di servizi e novità.
La start-up nasce da un’idea di Silvia Esposito, PR milanese, mamma di due bambini con decennale esperienza nel campo della moda: “Quando sono diventata mamma – spiega Silvia – mi sono accorta che, cercando informazioni su un asilo, una scuola o un corso per i miei bambini trovavo per lo più solo le descrizioni ufficiali, difficilmente accompagnate dalle opinioni dei genitori. Il web – prosegue – offriva sì moltissimi spunti per tutto ciò che ruotava intorno al mondo del bambino, ma mancava un sito che li riunisse e che desse voce alle mamme. Da qui l’idea di creare Mumadvisor: un portale che racchiude tutto quello che una mamma cerca online e ciò che le ‘mammeamiche’ si dicono al parco o al telefono”.
Il sito ospita un motore di ricerca che permette di cercare attività all’interno di diverse categorie tra cui: asili e scuole, ludoteche e corsi, baby shopping, tate e corsi, idee weekend, party for kids, ristoranti e brunch, beauty & wellness, tutti suddivisi per zone di appartenenza e geolocalizzati, con la possibilità di inserire una recensione o un semplice commento, foto, e assegnare un proprio punteggio di gradimento.
Simbolo del portale è il coniglietto ‘Mr. Doudou’ che, come spiega Silvia Esposito: “è il primo migliore amico di mio figlio Alberto, il suo inseparabile peluche che ha viaggiato il mondo con la mia famiglia. Rappresenta la voglia di trasmettere ai miei figli lo stesso amore che nutro io per i viaggi e per le esperienze di vita.
L’aereo, infatti, è metafora della mia idea di essere mamma oggi: in viaggio, costantemente in movimento anche se sono a Milano, nella mia città, e sempre alla ricerca del posto perfetto per stare bene con la mia famiglia”.
Art director e responsabile immagine del progetto è Ilaria Corticelli, fotografa milanese che ha fatto delle mamme in attesa, dei neonati e dei bimbi i soggetti privilegiati dei suoi scatti; mentre un team di mamme, esperte in diversi campi, si occuperanno delle diverse rubriche di approfondimento offerte dal portale:
“Blog da New York”: una finestra sulla vita dei piccoli nella Grande Mela a cura di Simona Fucili, mamma milanese trapiantata a New York;
“Cooking”: ricette per bambini, idee golose per colazioni e merende e tanto altro ancora a cura di Alessandra Iaria, food & lifestyle editor;
“Craft & DIY”: rubrica curata da Jenny Oyné, ideatrice di una linea di dipinti per bambini, e da Monica, artigiana per passione, amante di tutto ciò che è ‘fatto a mano’, che offre consigli su lavori manuali da svolgere per e con i bambini;
“Design”: suggerimenti per l’arredo delle camerette e degli spazi baby da parte di Valentina Caiazzo, architetto specializzato in progettazione di spazi per i piccoli;
“Eventi”: tutte le news riguardanti le iniziative cittadine per i bambini;
“Fashion”: la stylist Brenda Foltran offre spunti e suggerimenti per chi ama i bimbi alla moda senza però tralasciare l’aspetto pratico e la comodità;
“Flower”: decorazioni floreali e molto altro ancora, a cura di Domitilla Baldeschi Oddi, flower designer;
“Graphic Design”: idee creative per decorazioni di ogni genere a cura della graphic designer Manuela Diani;
“Lifestyle”: l’esperta di kids style Vania Saponaro svelerà le storie e i segreti che si celano dietro i lavori dei migliori artigiani specializzati nel mondo baby;
“Travelling in Style”: viaggi e itinerari a misura di bambino, a cura di Silvia Esposito.
Navigabile da qualsiasi piattaforma tablet e mobile, Mumadvisor sarà presente sui social network Facebook e Instagram con l’hashtag #mumadvisor.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Italia Independent lancia il suo nuovo portale e la nuova piattaforma ecommerce

- # # # # #

Un nuova veste grafica e un nuovo portale ecommerce per Italia Independent, un prodotto radicalmente diverso dalla release lanciata nel maggio del 2013, ancora più all’avanguardia e in linea con le esigenze di una presenza globale del Brand.Novità visibili e invisibili: il concept stilistico è stato sviluppato da Independent Ideas, la factory creativa di Italia Independent Group, mentre a Zerogrey, multinazionale irlandese, leader nella gestione di negozi virtuali per brand appartenenti ai settori della moda e del lusso, è stato affidato il compito di realizzare il motore del portale, e di renderlo performante.
Il sito è responsive, capace cioè di adattarsi a qualsiasi supporto, garantendo sempre una perfetta navigazione. Sin dal lancio, previsto per il 16 luglio, sarà inoltre disponibile nella versione mobile. Proposto inizialmente in italiano e in inglese, il sito verrà arricchito nei mesi successivi con altre lingue, incluso il portoghese e il giapponese.
“Italia Independent ha deciso di investire direttamente su internet con un prodotto aggiornato sulla base degli standard più recenti, puntando al mercato globale, offrendo servizi efficienti, di qualità, e garantendo un’assistenza puntuale ai propri clienti, indipendentemente dalla loro provenienza. In questa venture abbiamo scelto un partner di respiro internazionale, in grado di garantirci libero accesso alla piattaforma e un front-end totalmente personalizzato sulla base delle nostre specifiche e mutevoli esigenze. Questa era la sola risposta possibile agli obiettivi che ci eravamo prefissati”, così Andrea Tessitore, Co-fondatore e Amministratore Delegato di Italia Independent.
“Italia Independent fin dall’inizio ha posto i propri clienti al centro del progetto, coinvolgendoli attivamente in servizi e iniziative ad elevato valore aggiunto. Così intendiamo fare con i clienti finali del portale, cui proponiamo un prodotto innovativo, coinvolgente, esaustivo dal punto di vista della proposta merceologica, con il quale possano interagire”, ha dichiarato Giovanni Accongiagioco, Co-fondatore e Managing Director di Italia Independent.
Il nuovo sito Italia Independent si distingue per la semplicità di navigazione e per la completezza delle proposte. Tutto è a portata di mano, nella grande home page che racchiude gli highlights e i banner dedicati ai diversi argomenti. Il nero è il colore dominante, nelle sezioni dedicate ai contenuti editoriali, in linea con lo stile del brand e volutamente in contrasto con le tendenze più recenti. Su di esso spiccano i colori, incastonati in spazi eterogenei che creano un piacevole dinamismo, differente pagina dopo pagina.
Lo store cede il passo a tonalità più tenui, dal bianco al grigio, per mettere in evidenza i veri protagonisti di questa sezione, i prodotti. Tanti, tantissimi, vista e sole. Una proposta trasversale, tra le più complete del mercato, capace di soddisfare clienti eterogenei, rendendo disponibile l’intera collezione eyewear in ogni parte del mondo.
L’e-shop è certamente il fiore all’occhiello del nuovo sito. Ogni prodotto può essere visionato da angolazioni diverse e ingrandito nei suoi dettagli, per consentire di scoprirne anche i più piccoli particolari. Una bella novità è costituita dal pannello di ricerca, sempre disponibile e visibile all’interno di ciascuna pagina, che propone una serie di filtri (ad esempio per categoria, materiale o colore) che permettono all’utente più determinato di individuare il prodotto che sta cercando in una manciata di secondi.
Ogni articolo è corredato da una scheda completa contenente informazioni dettagliate sulle sue caratteristiche. Una volta selezionato il prodotto che si desidera, sono tanti i servizi su cui è possibile contare: dalla possibilità di selezionare qualsiasi metodo di pagamento si prediliga, alla tempestiva informativa sull’esito dell’acquisto e sulle fasi successive di preparazione e spedizione del prodotto, all’assistenza multilingue del customer care dedicato.
Passando ai contenuti editoriali, sono davvero tante le sezioni attraverso le quali è possibile entrare nel mondo di Italia Independent. Nello specifico, ‘About us’ e ‘Milestones’ propongono un vero e proprio storytelling che accompagna il visitatore attraverso le tappe del viaggio iniziato nel 2007.
Novità assoluta la sezione ‘Innovazione’, che racconta della ricerca tecnologica alla base delle creazioni Italia Independent, con una serie di approfondimenti sui trattamenti e materiali impiegati non solo sui prodotti eyewear. Posto d’onore, ovviamente, è riservato all’effetto velluto e alle pigmentazioni termosensibili, recentemente premiate da MIT Review Italy.
Altra novità quella denominata ‘Tailor Made’, nella quale si raccontano i dettagli del programma di personalizzazione, vera e propria divisione dedicata ai prodotti su misura, presentata nella sua veste attuale al recente Pitti tenutosi in giugno a Firenze.
Due new entry sono le sezioni dedicate allo sport e ai social network; quest’ultima amplifica le possibilità di condivisione dei contenuti del sito, oltre a generare una più profonda interazione con gli utenti. L’online è al servizio dell’offline, poi, grazie alla mappa integrata con la quale individuare i negozi monomarca e gli Shop in Shop Italia Independent, sia in Italia che nel mondo.

articoli correlati

MEDIA

Il portale young Melty.it affida la raccolta pubblicitaria a HiMedia Group

- # # # # #

HiMedia Group e meltygroup annunciano l’accordo in base al quale HiMedia gestirà in esclusiva l’advertising del sito di melty.it in Italia sia in versione desktop che mobile. melty.it è parte di meltygroup, fondato nel 2008 dai giovanissimi Alexandre Malsch e Jérémy Nicolas, e diventato in Francia in pochi anni il primo gruppo editoriale online per le fasce d’età 12-17 e 18-30 anni, con oltre 18 milioni di visite e 11 portali d’informazione tematici dedicati a Fashion, Style, High-tech, web trends, Istruzione e lavoro, Sport estremi, Cibo e Gossip sulle star amate dai giovani. Grazie a questo nuovo accordo, HiMedia arricchisce la propria offerta per il target giovani, fornendo ai propri inserzionisti un’ampia e significativa audience e rafforzando la propria leadership in Italia nel mercato delle concessionarie di pubblicità digitale.

melty.it, il primo sito di news e trend della young generation, conta già oggi 3 milioni di visite al mese* (dato aggiornato a Marzo 2014, +230% rispetto allo stesso mese nel 2013). In Italia, melty.it è attivo anche su Mobile con due siti (melty.it e meltybuzz.it) che contano già complessivamente 1,5 Milioni di visite al mese e 2,7 Milioni di pagine viste ogni mese. melty utilizza Shape, una piattaforma tecnologica altamente evoluta realizzata dai due cofondatori, che riconosce gli interessi degli utenti e propone loro articoli ad hoc.

Gli advertiser potranno così beneficiare di un’audience selezionata e dell’expertise offerta dalle aree di business di HiMedia: Adexchange.com (real-time market), Mobvious (mobile management), Fullscreen (video advertising) e Magic (progetti speciali e brand content). HiMedia gestirà l’adv di melty.it sia su Mobile che online, offrendo anche la possibilità di creare campagne ad hoc altamente evolute e specificatamente targetizzate.

articoli correlati

MEDIA

Banzai Media acquisisce il portale Androidworld

- # # # # # #

Banzai Media, l’internet company italiana leader nei segmenti editoriali dedicati alle Donne, ai Giovani, alla Cucina e alla Informazione 2.0, grazie a brand quali GialloZafferano, Studenti, Pianetadonna, e Il Post, inizia il 2014 con una importante acquisizione sul mercato, grazie all’ingresso nel gruppo del portale Androidworld, il riferimento editoriale in Italia per gli utenti del sistema operativo Android.

Banzai Media conferma quindi la volontà di crescere nei segmenti editoriali a maggior valore aggiunto per gli inserzionisti pubblicitari come la tecnologia anche grazie a una mirata politica di acquisizione dei player più innovativi e rilevanti presenti sul mercato.

Il magazine online Androidworld è stato fondato nel marzo 2009 da Emanuele Cisotti, un giovane studente di Ingegneria delle Telecomunicazioni di Firenze, da sempre appassionato di tecnologia e in particolar modo di Android: il sistema operativo mobile più diffuso al mondo. Grazie al lavoro di Emanuele e del suo team editoriale, Androidworld ha raggiunto in pochi anni la leadership nel settore sul mercato italiano con oltre 6 milioni di pagine viste mese lette da più di 3 milioni di lettori che ne apprezzano la tempestività nel fornire le ultime novità e la linea editoriale fresca e autorevole, oltre alle videorecensioni che svelano i segreti dei terminali Android e aiutano gli utenti nella scelta del terminale perfetto.

Il team editoriale Androidworld, coordinato da Emanuele Cisotti, avrà il proprio polo di competenza operativa a Firenze, e gestirà tutti i prodotti editoriali sul tema tech di Banzai Media con un focus a 360 gradi sui dispositivi mobili e sulle nuove tendenze emergenti della tecnologia nella vita quotidiana. L’acquisizione del portale Androiworld rientra nell’obiettivo strategico di Banzai di costruire un sistema integrato media-commerce che aiuti le aziende e i consumatori a scambiarsi sempre più valore: i contenuti del portale Androidworld e i prodotti disponibili in vendita su ePrice sono infatti pienamente complementari e gli utenti di entrambi i siti trarranno beneficio dalla possibilità di scoprire recensioni aggiornatissime su prodotti di punta e poterli acquistare direttamente online.

“Androidworld rappresenta un’opportunità di mercato molto importante per Banzai, che raffoza così il proprio segmento di news tecnologiche che conta 1,6 milioni di utenti unici mese (Dati Audiweb, febbraio 2014).  La storia di successo del giovanissimo fondatore di Androidworld e del suo team dimostrano che anche in Italia i talenti esistono, basta avere voglia di trovarli e credere in loro”, commenta Andrea Santagata, Amministratore Delegato di Banzai Media. La raccolta pubblicitaria è curata da Banzai Advertsing.

articoli correlati

AGENZIE

Pubblicità Progresso contro il “mainstreaming di genere”. Nasce puntosudite.it

- # # # # # #

È online Puntosudite.it, il portale – realizzato nei suoi aspetti di struttura da Isobar – nato come supporto e naturale evoluzione della campagna sociale contro le discriminazioni di genere creata da Young & Rubicam per Pubblicità Progresso.
Oltre a informazioni e materiali relativi alla campagna e all’Associazione, sul  portale sono presenti ma anche strumenti di servizio. La sezione “Trova”, ad esempio, ospita un motore di ricerca dedicato, che aiuta l’utente a trovare iniziative, centri di accoglienza e supporto sul proprio territorio, mentre la sezione “Conosci” fornisce un elenco di siti che la rete offre come supporto alle necessità delle donne; l’elenco viene aggiornato settimanalmente per garantire informazioni sempre aggiornate e fresche.
Inoltre il sito punta a  stimolare il pubblico a una partecipazione attiva per la promozione di un vero cambiamento culturale: tramite la sezione “Intervieni”, l’utente è invitato a segnalare una pubblicità scorretta allo IAP oppure a indicare siti, blog, progetti e iniziative coerenti con la promozione della parità di genere. Inoltre, il sito offre anche visibilità sugli strumenti che alcune piattaforme Internet mettono a disposizione per consentire agli utenti di segnalare eventuali contenuti che siano in violazione delle loro policy, nella fattispecie YouTube e Google+. Un news feed, aggiornato quotidianamente e presente in tutte le pagine, segnala i link agli articoli online e agli approfondimenti cartacei più interessanti.
Grazie a un aggregatore social è possibile seguire tutti gli aggiornamenti del profilo Twitter @pubbliprogresso relativi al tema della lotta contro la discriminazione di genere.
“Siamo onorati di aver contribuito a questo progetto sociale così importante” ha dichiarato Layla Pavone Managing Director di Isobar. “Puntosudite.it è un portale di servizio, ricco e completo, in grado di dare aiuto concreto e fornire strumenti efficaci per contribuire attivamente al cambiamento culturale. Crediamo che il ruolo della comunicazione sia fondamentale in questo senso e ci siamo messi a disposizione di Pubblicità Progresso perché sentiamo di avere anche una funzione di grande responsabilità sociale e siamo convinti che le nostre competenze nel digitale possano essere utili nel supportare anche da questo punto di vista la crescita del nostro sistema Paese”.
Sul portale fa perno la nuova campagna promossa dalla Fondazione Pubblicità Progresso e firmata da Young&Rubicam Group, tutta sul tema del gender mainstreaming, per la valorizzazione del ruolo della donna nella società.
“Il progetto”, precisa Alberto Contri, presidente di Pubblità Progresso, “è stato particolarmente sollecitato dalle tre donne che siedono nel CdA (Giovanna Maggioni, Upa; Rossella Sobrero, Assocom; e Donatella Consolandi, Unicom) Tecnicamente la possiamo definire una campagna di “mainstreaming di genere”, cioè nell’interesse di tutta la società, donne e uomini compresi”.

articoli correlati

MEDIA

Con CorrieredellaSera.it e “Buon per tutti” inizia una nuova era dei buoni sconto

- # # # # #

È online da ieri su CorrieredellaSera.it “Buon per tutti”, il nuovo portale che propone buoni sconto per l’acquisto di tutti i prodotti dell’industria di marca legata alla grande distribuzione, utilizzabili in punti vendita scelti dal consumatore.   Nata dalla partnership strategica tra RCS MediaGroup e Valassis, l’iniziativa riunisce per la prima volta in un’unica piattaforma digitale l’offerta di una vasta scelta di prodotti alimentari, bevande, articoli per la cura della persona e della casa.

Con “Buon per tutti”, i lettori del Corriere della Sera possono scaricare coupon digitali da una vasta vetrina di promozioni costantemente aggiornate e suddivise per categorie merceologiche, in base alle proprie abitudini di spesa o alle proposte di nuovi prodotti e opportunità. Una volta terminata la scelta dei buoni digitali, basterà stamparli e presentarli alle casse dei punti vendita, per vederli subito convertiti in sconti sulla spesa.

Unico nel suo genere, il progetto si avvale dell’eccellenza dei due partner: da un lato CorrieredellaSera.it <http://Sera.it> , con un bacino di oltre due milioni di browser unici al giorno, dall’altro Valassis, multinazionale americana leader mondiale nel settore delle promozioni, del customer relationship management e del direct marketing, e punto di riferimento privilegiato in materia di couponing anche per il mercato italiano.

Elemento caratterizzante di  “Buon per tutti” è la piattaforma tecnologica che consente la gestione automatizzata dei processi di gestione e redemption dei buoni sconto, contrassegnati ciascuno da un codice a barre. Grazie al collegamento elettronico in tempo reale con il server Valassis, la lettura dei codici alle casse dei punti vendita aderenti, il cui numero è in continua evoluzione, permette la fruizione immediata dello sconto. I coupon sono comunque spendibili anche in supermercati ed ipermercati non collegati in tempo reale con i server Valassis. All’interno del sistema “Buon per tutti”, particolare attenzione è data alla gestione sicura contro le contraffazioni dei processi di selezione, stampa e redemption dei buoni sconto, grazie al Print Driver System di Valassis che inibisce la manomissione dei coupon.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

JWT è partner strategico e creativo di Nativity, l’evento per diventare grandi insieme

- # # # # #

Prende oggi il via la prima edizione di “Nativity – La pediatria incontra la famiglia”, grande evento che avvicina le famiglie italiane alle ultime scoperte in ambito pediatrico, realizzato grazie ad Arcomedia, su iniziativa della Società Italiana di Pediatria, condivisa con il Pontificio Consiglio per la Famiglia.

Nativity è un grande viaggio alla scoperta dei propri figli. Un’occasione per incontrasi per crescere insieme.

JWT, manifesta il suo orgoglio nell’essere partner strategico e creativo di Nativity e ne firma la campagna di comunicazione e la realizzazione del portale www.nativityproject.eu che ha permesso, tra l’altro, la prenotazione delle oltre 800 visite specialistiche gratuite.

Nativity è una tre giorni di scoperta, approfondimento, tematiche scientifiche e di avanguardia nell’ambito della salute dei bambini: oltre 1.400 mq. tra workshops, visite specialistiche, iniziative ludiche, intrattenimento dedicati a tutta la famiglia, all’insegna della prevenzione e della gratuità.

La creatività che racconta questo grande viaggio è una campagna multisoggetto dove il protagonista è il bambino, visualizzato attraverso gli “strumenti” per viaggiare e crescere con lui: l’aeroplano, la barchetta, il trenino. Ognuno contestualizzato in luogo diverso, perchè i bambini sono un mondo da vivere, da scoprire, ma anche da tutelare.

L’evento ha ottenuto l’Alto patronato del Presidente della Repubblica, insieme ai patrocini dei Ministeri della Salute, dell’Istruzione, della Giustizia e dell’Agricoltura, del CONI e di Roma Capitale.

 

Credits

Direttore Creativo Esecutivo: Flavio Mainoli

Copywriter: Silvia Mazzocco

Art Director: Fabrizio Grillotti

Fotografo: Ljubodrag Andric

Creative Technologist: Gianluca Cirone

Digital Art director: Giulio Cuscito

Information Architect: Sara Boldrin

articoli correlati