BRAND STRATEGY

O-One al fianco di Smeg nel lancio del nuovo tostapane Union Jack

- # # # # # #

Smeg - O-One

Smeg lancia sul mercato internazionale il nuovo tostapane a due fette Union Jack della Linea Anni ’50 e sceglie O-One, digital unit di Industree Communication Hub, per curare a 360° la comunicazione digitale del prodotto. La consulenza strategica di O-One ha visto la creazione del concept di comunicazione declinato in un originale storytelling, che ha preso forma grazie alla realizzazione di 3 shooting fotografici in 3 diverse location, per evidenziare la versatilità del prodotto e comunicare in modo univoco e impattante il lancio.

3 location aspirazionali

Tra le location scelte, non poteva mancare uno spazio dedicato alla musica: lo storico studio di registrazione Esagono, che dal cuore della campagna emiliana sprigiona il suo forte spirito cosmopolita, grazie alle collaborazioni decennali che vanta con artisti italiani e internazionali. Qui, il tostapane Smeg Union Jack ha trovato una propria dimensione ideale, tra strumenti musicali, consolle, microfoni, in un contesto volutamente provocatorio che però interpreta alla perfezione lo spirito del prodotto e l’animo “pop”.

La seconda ambientazione richiama un’atmosfera vintage, in bilico tra passato e presente, dove l’eleganza dei salotti incontra la giocosità di una play room con ping pong, flipper, videogame e un biliardo: siamo all’Apollo, locale simbolo di Milano, un po’ club, un po’ ristorante, un po’ pista da ballo, ma soprattutto casa.

Terza e ultima tappa del viaggio virtuale è lo Studio Tenca & Associati, fondato a Milano nel 1945, che vanta una lunga esperienza di progetti architettonici in Italia e all’estero, tra cui la prima e unica chiesa cattolica – ancora oggi esistente – in Kuwait.

In ognuno di questi spazi sono stati individuati gli elementi comuni al DNA di Smeg, fatto di un costante dialogo tra passato, presente e futuro: arredi vintage e elementi contemporanei creano il contesto perfetto per accogliere il prodotto nella sua nuova veste “british”. Tutti i materiali realizzati verranno utilizzati da Smeg nei vari Paesi interessati dal lancio, per sviluppare uno storytelling sui canali digitali: dai siti web ai presidi social del brand.

articoli correlati

MEDIA

Arriva l’app di POP il nuovo canale Kids di Sony Pictures Television Networks

- # # #

POP sarà disponibile anche fuori casa grazie alla nuova app

È disponibile per i dispositivi iOS e Android la app di POP (45 DTT), il nuovo canale Kids di Sony Pictures Television Networks. La nuova applicazione permetterà a tutti i fan del canale di godersi POP On the Go e quindi di divertirsi con i protagonisti del canale ovunque vadano. Grazie alla app i ragazzi potranno vedere i loro programmi preferiti, sprigionare la propria creatività nei disegni e misurarsi in appassionanti giochi di abilità.

L’app di POP è scaricabile gratuitamente dall’App Store, Google Play Store e nei prossimi giorni anche dall’Amazon Appstore e offre la possibilità di vedere i migliori contenuti di POP in modalità On Demand, di mettere alla prova la propria creatività con l’Artpad e di cimentarsi con divertenti giochi.

Sull’Artpad si potrà lasciar correre la propria fantasia creando veri e propri piccoli capolavori: qui i ragazzi possono caricare le foto preferite e personalizzarle con colori e sticker dei personaggi più amati di POP, con la possibilità inoltre di condividere la propria opera con il resto della famiglia e tutti gli amici. Nella sezione Giochi sono disponibili ‘Trova le differenze’, il gioco che consente di trovare le anomalie tra due immagini e ‘Abbina’ – l’evergreen in cui si scoprono le carte per creare le coppie.

Video On Demand, ogni settimana due nuovi episodi dei programmi più seguiti:
– Glitter Force
–  Transformers Rescue Bots
–  Totally Spies
–  Kuu Kuu Harajuku
–  La banda dei Supercattivi
–  Power Rangers Operation Overdrive
–  Power Rangers Jungle Fury
–  I Tecnoinsetti
–  Wild Kratts
–  Larva

Oltre all’app dal 24 luglio all’8 agosto arriva POP INVASION, il divertente summer tour di POP che toccherà ben 9 località di villeggiatura tra Emilia Romagna, Toscana e Liguria. I coloratissimi personaggi di POP sono pronti all’”invasione”, con divertenti giochi che vedranno i protagonisti del canale schierati in tantissime attività ludiche per coinvolgere i ragazzi. Tutte le tappe saranno annunciate sul sito popfun.it

POP è disponibile sul canale 45 del Digitale Terrestre, per ricevere correttamente il canale è necessario risintonizzare il proprio Televisore.

articoli correlati

MEDIA

Arriva Pop il canale di Sony dedicato ai bambini

- # # # # #

Pop sul 45 digitale terrestre

On air sul canale 45 del Digitale Terrestre Pop, il nuovo canale televisivo in chiaro dedicato ai ragazzi dai 6 a 9 anni.

Pop propone serie in prima visione e in esclusiva come Kuu Kuu Harajuku, ispirata alla pop-star di fama mondiale Gwen Stefani. Lo show segue le avventure della band HJ5, formata da Love, Angel, Music, Baby e G, in un affascinante universo fatto di musica, fashion e stile. La serie è stata presa in licenza da DHX Media, insieme a Gli Abissi, che narra le imprese della famiglia Nekton, una squadra di brillanti esploratori del mondo sottomarino, e La Banda dei Super Cattivi, un improbabile gruppo di geni del male sempre pronti a mettere in atto nuovi piani per il dominio del vicinato!

Il pubblico di Pop avrà anche l’opportunità di prendere parte alla lotta contro i Decepticon con due serie animate del franchise Transformers. In esclusiva su Pop, sarà possibile seguire le appassionanti imprese di Optimus Prime, Bumblebee e degli altri personaggi nelle serie Transformers Prime e Transformers Rescue Bots, in cui i robot protagonisti della saga vivranno nuove avventure per proteggere il pianeta nell’eterna lotta tra il bene e il male.

Pop è orgoglioso di essere la casa di una delle serie d’azione più viste dai ragazzi nella storia della TV: Power Rangers di Saban, che vede protagonisti un gruppo di giovani teenager in grado di trasformarsi in supereroi per combattere il male. Le trasformazioni avranno inizio con “Power Rangers Jungle Fury”, “Power Rangers Operation Overdrive” e “Power Rangers RPM.” La ventiquattresima stagione della serie, “Power Rangers Ninja Steel”, sarà trasmessa in esclusiva per l’Italia su Pop da settembre 2017. Sempre a marchio Saban, Glitter Force, che segue un gruppo di ragazze preadolescenti che apprendono di essere una squadra di leggendarie supereroine, le loro avventure inizieranno dal prossimo Giugno in prima visione su Pop.

Per scoprire i nuovi programmi e conoscerne meglio i protagonisti, è disponibile il sito Web popfun.it, in cui inoltre è possibile accedere all’esclusivo Artpad di Pop, trovare tanti giochi gratuiti, video, immagini e molto altro.

Pop è disponibile dal 4 maggio sul canale 45 del Digitale Terrestre, per ricevere correttamente il canale è necessario risintonizzare il proprio Televisore con l’opzione di ricerca automatica dei canali.

Informazioni sulla messa in onda

• Gli Abissi dal 4 maggio tutti i giorni alle 13.00.
• Kuu Kuu Harajuku dal 4 maggio – da lunedì a venerdì alle 07.30.
• La Banda dei Supercattivi dal 4 maggio – dal lunedì al venerdì dalle 16.
• Power Rangers RPM dal 4 maggio – il sabato e domenica alle 09.00.
• Power Rangers Jungle Fury dal 4 maggio – dal lunedì al venerdì alle 08.00.
• I Tecnoinsetti dal 4 maggio – dal lunedì al venerdì alle 19.30.
• Transformers Prime dal 4 maggio – dal lunedì al venerdì alle 20.30.
• Power Rangers Operation Overdrive dal 4 maggio – il sabato e domenica alle 14.30.
• Glitter Force in prima visione da giugno.
• Transformers Rescue Bots da giugno.

articoli correlati

ENTERTAINMENT

Arte e innovazione: l’artista pop Tomoko Nagao incontra BNP Paribas Cardif

- # # # # #

Arte e innovazione, la partnership tra Tomoko Nagao e BNP Paribas Cardif

BNP Paribas Cardif avvia la collaborazione con Tomoko Nagao, la più importante esponente MicroPop e SuperFlat in Italia, considerata dalla critica “l’ultima frontiera della Pop Art internazionale”. L’artista di origini giapponesi, che da oltre 20 anni risiede in Italia, ha realizzato per l’azienda una riedizione della sua famosa opera “La Nascita di Venere” – rilettura in chiave contemporanea del quadro di Botticelli – per celebrare la visione della Compagnia e dei suoi valori con un particolare focus sul tema innovazione. Innovazione, approccio propositivo e sostenibile verso il mondo che cambia e capacità di rendere globale un’esperienza e un vissuto locale: sono questi i valori che accomunano Tomoko e BNP Paribas Cardif, e che hanno guidato la Compagnia nella scelta dell’artista.
L’opera di Tomoko Nagao verrà collocata all’interno dell’Innovation Lab, lo spazio dedicato all’innovazione in cui il laboratorio interno di R&D della Compagnia incontrerà start up e dipendenti con idee innovative per dare vita a nuovi progetti. All’interno dell’Innovation Lab verrà costruita anche una vera e propria customer journey espositiva, suddivisa per aree tematiche, con device e moodboard che traducono attraverso il formato visivo la parte ispirazionale, i concept e le idee associati ai prodotti più innovativi realizzati della Compagnia.
Nella rielaborazione che Tomoko ha fatto per BNP Paribas Cardif, la Venere non poggia su una conchiglia, ma su una PSP, e fluttua tra fiori e rondini (simbolo di BNP Paribas) realizzati dai figli dei dipendenti che hanno finalizzato l’opera insieme all’artista, durante l’iniziativa “Bimbi in Ufficio – Innovare per crescere” dello scorso 10 giugno. L’opera è assolutamente contemporanea anche per la tecnica utilizzata: la vectorial art per la creazione del soggetto e l’uso dello stencil per la personalizzazione dell’opera per Cardif, due espressioni del linguaggio della street-art e della riproducibilità tecnica dell’arte.
“L’innovazione per BNP Paribas Cardif è un valore imprescindibile, per cui siamo sempre stati aperti alla contaminazione e a nuovi stimoli, anche quando vengono da altri mondi molto lontani dal nostro – spiega Isabella Fumagalli, Amministratore Delegato di BNP Paribas Cardif in Italia – Per questo abbiamo scelto di collaborare con Tomoko, artista che viene da un Paese con una cultura diversa e che realizza opere lontane dal paradigma artistico occidentale, ma alla quale ci lega la volontà di reinventarci costantemente, di cercare nuove soluzioni, di dare risposte concrete ad un mondo in continuo mutamento, cercando di cambiarlo in meglio. Siamo certi che quest’opera ispirerà nuove idee.”

articoli correlati

BRAND STRATEGY

DISNEY è “Superbrands of the year”, BMW vince il “POP Award”, NUTELLA è la più amata

- # # # # # #

Superbrands, l’iniziativa che raccoglie le grandi marche per certificarne l’eccellenza e offrire un efficace elemento di valorizzazione della loro immagine sul mercato, ha celebrato questa sera nell’Auditorium di Radio Italia l’assegnazione dei prestigiosi Superbrands Awards, gli “oscar” della marca.
Il “Superbrands of the year” è andato a DISNEY che ha conquistato il riconoscimento in qualità di un Superbrands Index° più elevato e di performance di marca che hanno raggiunto valori di eccellenza in tutti i drivers fondamentali (S-factors) identificati dalla ricerca condotta congiuntamente da Astarea e Demoskopea per definire cosa sia oggi una “super” marca per la gente.
Nel ritirare il riconoscimento, Monica Astuti, Chief Marketing Officer di Disney Italia, ha commentato: “Siamo molto felici per questo premio al valore del marchio Disney: ci impegniamo ogni giorno per far vivere un tocco di magia a milioni di persone con storie e prodotti che sanno catturare le loro emozioni e renderli un pochino più felici e lo facciamo nel grande rispetto dell’insegnamento del nostro fondatore, Walt, e dei valori riconosciuti che il marchio Disney trasmette”.
Nel corso della cerimonia, sono stati consegnati anche i “Superbrands POP Awards”, i premi alle marche più amate che Superbrands ha promosso coinvolgendo direttamente gli ascoltatori di Radio Italia (votati da oltre 1600 fans): BMW è risultata la marca più votata in assoluto e NUTELLA “la marca italiana più amata dagli italiani”.
Il premio “Superbrands passion for branding”, è stato assegnato a Valerio Di Natale, Presidente South Europe di Mondelez, AD di Mondelez Italia e Vicepresidente di Centromarca, per una carriera vissuta all’insegna della passione per il branding e della valorizzazione della marca che ha sempre posto l’attenzione per le persone (collaboratori e consumatori) al centro del proprio modo di fare.
Sono 21 i prestigiosi brand che hanno acquisito lo status di Superbrands 2015: 3M, Alitalia, Aran Cucine, Avis, BMW, Brembo, Candy, CESVI, CheBanca!, Disney, Forza10, ING, LaFeltrinelli, Lamborghini, Nutella, R101, Sandoz, Simply Market, Sottilette, Vaillant e Zucchetti.
La serata è stata anche un momento di importante riflessione sulle sfide che la marca deve affrontare in un contesto economico e sociale sempre più fluido e complesso: si sono alternati sul palco interventi dei membri del Superbrands Council* (Laura Cantoni e Stefano Carlin hanno presentato le raccomandazioni emerse dalla ricerca Astarea-Demoskopea, Andrea Bielli di Sevendots ha presentato la trasformazione in atto negli individui-consumatori, Stefano Del Frate, Direttore generale Assocom, ha evidenziato la ripresa del livello degli investimenti pubblicitari e Andrea Farinet ha portato il suo contributo di valore sul tema del societing premiando CESVI come Onlus Superbrands 2015) oltre a quelli di Marco M. Lupoi, Publishing Director Panini e Responsabile Editoriale Marvel, che ha offerto uno stimolante parallelo tra i valori dei supereroi e quelli delle “super” marche (“da un grande potere derivano grandi responsabilita”), di Patrizia Musso, docente di Comunicazione in Cattolica, che ha proposto una riflessione sulla lentezza e il concetto di slow brand e di Francesco Morace, Presidente di Future Concept Lab, che ha tracciato gli scenari per una “crescita felice” e proposto la visione di una marca che deve essere capace di raccontare storie carismatiche e di lasciare tracce memorabili se vuole essere davvero “super”.
La musica italiana di Radio Italia è stata la colonna sonora della serata con la sua capacità di generare emozioni condivise e di trasmettere l’energia vitale che è segno distintivo dell’essere Superbrands.
“I Superbrands Awards premiano e certificano quei brand che continuano a dimostrare grande passione nel costruire relazioni intense e trasparenti con le persone per essere sempre in sintonia coi loro cuori e i loro sogni“ dichiara Sergio Tonfi, Editor Superbrands.
“I 21 marchi d’eccellenza che formano l’esclusivo Club dei Superbrands condividono l’impegno quotidiano per distinguersi con la loro qualità, affidabilità e rilevanza e pongono il valore di brand al centro delle proprie strategie continuando ad investire in innovazione e comunicazione per essere riconosciuti super”.

articoli correlati